Sei sulla pagina 1di 91

JOLAN CHANG

IL TAO DELL' AMORE


L'armonia sessuale
secondo I' anti ca saggezza ci nese
Introduzione e poscrillO di Joseph Needh<lm
Traduzionc di Paola Campioli
OSc..>\.R.MONDADOIU
lntroduzione
Pochissimi studiosi occidentali 51 sono occupnti della ses-
suologia tradizjonale cinese. Eppure l'argomento in se - 10
studio della sessualita _ deve interessare qua[unque essere
umanD adulta; e la cuItura cinese, con il suo genio unico
per la 90mbinazione del Tazianale col romontico, dovrebbe
avere case important; da dire in proposito.
A parte il grande Henri Maspero, uno dei maggiori fra
quest; studiosi e stata Robert vaN Gulik (piu volle citato
nel presente libra), che incontrai per ta prima volta dllTan-
Ie la guerra, ne11942. Stavamo recandoci enlrambi a Ch'ung-
K'ing. lui come incaricato d'aDar; de; Paes; Bassi, ;0 per oc-
cupare I'incarico di consulente scientifico presso l'ambascia-
ta britannica, In seguito. se la memoria nOff m'inganna, ten-
ni il discorso augurale aUe sue nozze con fa signorina Chiu
Su-Fatlg, che ebbero luogo alia mensa del nostro Centro di
Cooperazione Scientifica. Piu tardi, dopo to guerra, quando
cominciai a studiare if taoismo e la sua ricerca della longe-
vita e deU'immortalitii, avemmo una lut/ga corrispondenza,
durante fa quale credo di aver/o cOt/vinfo come non vi sia
Ilulla d'immorale 0 perverso nelle tecniche sessuali indica-
te e prescrifte dagli adepti del Tao. 11 che del resto si adat-
tava aUa sua idea, ricavata da una pr%nda conoscenza
B FmroJu: ion/1
della letterawra cil1ese, ehe 10 vita sessuale di quel popolo
e slota nel corso dei secoli partico/armente sana, Iibera da
aberra:ioni quali if sadismo e if masochismo/ rna immen.
samente rh'ca in }elid variazioni dell'atlo amoroso, nel qua.
Ie ciasclln partner si dona complelameme al/'altro,
La mia copia della massima raecolla di studi cines; suI
sessa, fa Chung Cll ing An Ts' ung Shu, a cura di l eh
Te-Hui, I'acqllisloi, come ricorda con piacere, da Wla fi.
braia del iu Li Ch'ang di Pechino, nel 1952. Do altora mi
sana IIUOIiOment' dedicato a questo argomento, perche una
parte imporfOl1fe rlell'a/chimia if nei tan, 0 elisir
imerno , iJ in stretto rapporto can queUe tecniehe sessuali
ehe si credevo potessero pro/ungare la vita e }orse port are
aWimmortalita {isica.
2
Ne! 1972, un'al/ra stella e apparsa in questo cielo: l'ami-
co Chang Chung-Lal1 (folan Chang) di Stoccolma, la cui
opera sullo sessu%gia cinese _ e universa/e _ raccomando
qui ai fettori che provano per lali questioni un /ranco e one-
sto interesse, Con obiIita e eu/tura veramente superiori, eg/i
ha t rovato /e parole per spiegare agli uomini e aile donne
del mondo moderno Qua/cosa del modo in cui fa saggezza
della cu/tura cinese si e manilestata neUe question; di cuo-
re, nel/'amore e nel sesso. Benche si occupi sopratfutto d;
leclliche, queste devono sempre essere vedute sullo s/ondo
di IIna pill vasta sapientia e della cOlilliflZione cinese _ per
quanto sorprendente possa apparire ag/i ocddentali _ che
non vi sia a/cuna linea dj demarcazione tra {'amore sacra e
quel/o pro/ana. Una cosa, questa, dt cui si ha certamente
bisogno in 08n; parte del mondo.
Joseph Needham
, Con lccc ... lid r ...ticismo c de!!'11>anz9 di ocnd"rc i piedi. sconosciuta
prima dd X lecolo e 08S1 tOlaJmente $compal'lm .
I risultali delle mle riccrche 811 quest; rcdatti in collaboraziont:
con i1 dOllor ttl GweiDjen, appariranno net vol. V, parte V di Sc;icnl:c {l.nd
Civilisation in China. Cambridge UnIversi ty Press.
P,-efazione
.. Vugliono amarsi r un I'altro.
nHI non come,.
Sa" dor Ferellcd '
Nel SUO famosa libro, Paura di va/are, la femminista Erica
fang scrive:
". rna il g1'OSSO problema era far 51 che iI vOstTO. .se 1a
ridesse della vostra inestinguibile fame di carpI altra
P
arte pili avanzavo in cta, pill rni rendcvo conlO che glt UOrnlnl
, 'd A" in segreto altr! fondamentalmente terrorizzati dal e anne. eunl , .
apertamente. Cosa potrebbe esservi di pi o OSlico d'una
rata di fronte a un pene malic? Tuue Ie piu important!
storiche impallidi vs no in confronio 3 quelle due realtb qUlntessen
t iali : I'eterna femmina e l'eterno pene molle,
Piu avanti continua : Questa era l'ineguagl ianza di base
che non avrebbe mai pOluto essen: che I'uo
mo avesse una meravigliosa aUraZtOne In PIU, chramala pe
ne rna che la donna disponesse d'uno stupendo organo ses
del tipo per tulle Ie slagioni", Pioggia. neve 0
pesta, era sempre \l, sempre pronto, Terrificanle, a pe.nsarci
bene, Ovvio che gli uomini odi assero Ie donne., '?VVtO che
avessero inventato il mito dell'inferiorita femmtnt le ,'
Non pot rei essere piu d 'accordo con lei. qll<lndo dice che
, Citato in Karl Menninger, Man Against Himsell. HarCOur t Brace and World,
New Yorl 1972. p. 381.
10 Prejuzionc
lutte le piu importanti questioni storiche impallidivano a]
confronto , rna trovo che dispera tTappa preSlO quando af-
ferma che queJl 'ineguagJianza non avrebbe mat patuto es-
sere eliminata ". Gli antichi adepli del Tao hanno trovato
iI modo migliaia d'anni or sono. In efietti , molti taoisti e al-
cuni fortunati non-taoisti stanna applicando tale metoda pro-
prio adesso in ogni parte del mondo. La disgrazia e che que-
sta conoscenza non sis mai stats ampiamente divulgata: un
falto cui it presente libra vuole in parte rimediare. Inoltre.
in questa prefazione vorrei rispondere a due importanti do-
mande. Un mattino della seorso inverno, nel suo splendido
ritiro net sud della Francia, 10 scrittore Lawrence Durrell
mi ha esorlatu a spiegare perche sono diventato taoista e co--
sa mi ha spinto a scrivcre questo libra. Quanta segue uno
sfogo d'idealismo, ispirato dalla mente eternamente indaga-
lrice di un romanziere.
Una madre fa molto di piit che dare la vita a suo tiglio.
Ella esercita su di lui una potente influenza formativa e ne
foggia il futuro per it bene a per il male, per la gioia 0 l'au-
to-distruzione.
Sotto questo rispetto, io sono slato estremamente fortu-
nato. Mia madre era una donna di grande comprensione,
gusto e banta d'animo: nooche, anche se per molti anni non
me ne sana reso con to, 1a piit pura taoista naturale che ab-
bia mai conosciuto.
Quando dico taoisla It. naturale intendo che. pur non
professando it taoismo e nemmeno rendendosi canto d'es-
sere tale, ella creava un'atmosfera e un ambiente in cui l'at-
teggiamenlo del Tao aveva la prevalenza. Crescendo in tale
atmosfera. anch'io sono diventato un taoiSls naturale. salvo
che, a circa dodici anni, me ne sono reso conto.
Generalmente it taoista prova uno sconfinato amare per
I'Universo e tutto cio che in esso vive. Ogni forma di spreco
e distruzione e per lui un male da prevenire. Dunque, su
\1
questa base, e comprensibile che io abbi 8 a in-
terroganni sui modi di rimediare alIa .dlffusa
dislrutli va e suI perche indi vidui. la CUI vita era III
renza un successo, abbiano volontariamente pOSIO fine a1
propri giomi : Ernest Hemingway,
Rothko .. . i'elenca potrebbe continuare all mfimto;
ragioni migliaia di uomini, donne e pertino
disrrugg
ano
lentamente con it fumo. Ie droghe, 1 11
cibo malsano e Ie ca[live abiludini di vila; perche. nU-
mero ancora piii grande di persane adino tutto e. tUttl.1O rna-
niera ta1e da desiderare _ 0 magari tentare - dl anntentar.e
ogni cosa ; e, infine, perche In storia sia u.n conti-
nuo susseguirsi di guerre. Per In gloria della conqUl sta, per
semplice avidita. 0 pcr il potere? .
Dalla mia prima adolescenza ho cercato Ie
sti interrogat ivi. Dopo aver viaggiato per anm I.n
continenti. aver incontrato migliaia di persone dl svarlatt:
nazionalita ed esplorata Ie filosofle e Je religi oni
del mondo intero, sono giunto alia conclusione che tutU
mali at1ondanol e loro radici nell 'incapncita, da parte degh
uomini e dell e donne. di reDlizzare la fondamentale
nia diVin e Yang; e che nel taoismo si pUD trovare una n-
sposta insieme facile e piacevole.. .
Perehe facile? Perche non vi e fonnall smo, dogma.
sa. E tutto do che si richiede e rilassarsi, essere
Perche piacevo1e? Perche non impone all'uomo .dl
ciare a nessuna gioia materiale 0 spirituale - .quah Ja
ca 0 la bellez.za _ come fa I'antiea fllosofia elDese del m?l-
smo (una dottrina altruistica contemporanea del
nesimo da non confondersi can it maoi smo). Ne gh chlede
di respingere ogni brama - qua Ii 1I desiderio di bel1ezza per
Ia vista, I'udito, l'odorato, it gusto, iI tatto e I'.amore cama-
le _ come fanno quasi tutte 1e scuole del. Al
Hario, iI taoismo consigiia di coltivare II propriO gusto, di
12 "rejaziol1e
vivcre sanamenLe e di godere pill appieno Ie gioie della car-
ne e della spirito. Per il taoista non esiste una linea di de-
marcazione tra i piaceri materiali e spi rituali: tutti 5i unifiea-
no nell'estasi, poiche ncl godimenlo della natura e dell'arte
il tao'is la e in eomunionc con l' Universo (ir suo termine per
Dio).
Secondo il taoismo - cd e una verita di eu; ho fatto per-
sonalmente csperienza nelhL mia vi ta - non puo esservi so-
luzionc ai problemi del mondo senza un sana approecio ai-
I'alllore e al sessa. Quasi ruUa la distruzione e I'auto-distru-
zione, I'odia c il dolan!, I'avidita e la possessivila, deri vano
dall a fame di amore e di sesso. Eppure ]a sorgen Ie di questi
piaceri e inestinguibi lc come l'Univcrf,o stesso. Non espri-
rna qui una mia idea originaJe; tento soltanto di far eom-
prendere cio che gJi antichi taoist; hanno saputO per miglia-
ia di anni: vale a dire che senza I'armonia di Yin e Yang,
fontana della vita e della gioia, non restano che morte e di-
struzione.
' f,lan Chang
Sioccohll& 1976
Capi tolo primo
II Tao dell'Amore
Nelia COllUOttn d ~ g i afIari 1a migliOr cosa
e risparmiOltc.
Rispntmiare signifiea esscre prcvidenti.
A,'er previdenzll signifiea e$Sere prepara-
Ii e for t!.
L'esse re prcparali e forti si gnifi ca aver
sempre successo.
Aver :sempre successo signilicu dispone
J ' una C:l pacitit inlini ta.'
Duemila anni fa, se non prima, i medici cinesi taoisti scri-
vevano franchi, espliciti libri sull'amore e suI sessa. Non
erano ne lascivi ne pudibondi, perehe consideravano il fare
all'amore lIna necessita per il benessere e la salute fisiea e
mentale sin degli t10mini che delle donne. In aeeordo con
questa filasofia, ponevano una forte enfasi suU'abilittl ses-
sua Ie. TUllO aveva 10 scopo di aumenlare la prodezza amo-
rOsa del masehio. La letteratura e I'arte iLlustravano Ie tee-
niche scssuali. Un marita che potesse avere rapporti sessua-
1i frequenti e prolungati era piG apprezzata di uno sempli-
cemente giovane e bello. Per i medici raoisti, il fare aU'ama-
re era parte dell'ordine nat urale delle case. 11 sessa era non
solo goduto e assaporato, rna considerato un'attivita saIuta
re e in grado di prolungare 1a vita. Per rendere Ie persone
ahili nell 'amote. si elaboravano una quantita di metodi e si
usavano immagini erotiche, tallio per istruire quanta per ce-
ci lare gli uomini e Ie donne. Nel laro libro, Ero/ic Art
(<<: L'arte erotica ), Phyllis ed Eberhard Kronhausen citano
una poesia seritta da Chang Heng intorno al 100 a.C., in cui
, Tao T' Ciling, cup. 59.
1/ Tao d/,[!'Amw<,
si come una novell a spesa si serva di un manu ale
per fa re dell a Sua prima Il otte un'esperienza me-
morabde:
Chiudiam.o ora In doppill porIa con il suo chiavistcl lo d'or<)
E In lamp<l dn. che riempia 1.1 noslra camera iI suo
I I . d [splcndot-e.
O. ase lo ea ere Ie vesli, mi lolgo 1.1 ci priil e il belk ll o,
POJ srololo aeCOnlO al cus.:i no II ca rliglto
La Si ncera I che sarli 1<1 mill doke istt u;,ricl:.
COSI nOI insicme tu ll c Ie vari egale posture
Chc un mama Otdinorio SOlt anlO di moo ha vcdl1 to
E. T ion /l.l o insegnuto 31 Giallo Impcratore.
01 questa prim" none nulla c!l"uagJieril Ie dclizie
Che, pur ndl\:slremo \I\! cchiai a, sempre ricorde;elllo.l
P.iu ava nri i descrivono come l'arte erotica
ve11lssc usnta nell' antica Cina:
Per capi re come venissero usati gli album erolici, bisogna ri volger-
51. Ili a. lettcratura erotica cinese. In uno dei migliori romanzi dellfl
Ming, f ou P'u T'uan;l troviamo, per escmpio, 1a descrizione
. eHe amorost . di un gi ovane e dOlato studioso, Wie.yang.
sheng, .11 qutde prende III moghe una fanci ulla bellissima e colta
YU.H slan.g ( " Profumo di Giada ") , il cui unico difetto sla neU'esse:
re prude; ell a accet ta di fare all'amore solfanlO III
bUlO e n,liul3 ogni leenies che 5i discosli dalla routine, Inoltrc con
sua Wie-yangsheng si accorge che la
non mal l orgasmo duranle i lora rapporti coniugnli.
Per . rl medl are a siluazione, il giovane decide di acquisfare
un costoso al.bum Con cui spera d' islruire Profumo di Giads
e aueggmmcnlo. Com'era prevedibile, 18 donna dap-
prm;a Sl perOno di guardnrc Ie ilIuslrazioni, per non parlare
esserne Ms alla fi ne acceUa di st udiarle SOfl O 18
gtIJ?a del man to e, " la sua passione esscndone stata grandemente
. a poco a poco si trasfOt mo nella donna calda e
respons ive che valeva il suo nome.4 '
Nil, vedi PI'. 17. 3' , 36, 33, 62, 63, 87, 88, 94, 9', 100, 106, 107,
: Phrlli s ed Eberhard Erolic Art I' 24
, r tnppeto da della c'arne.. ,. .
P. e E. Kronhpl.l sen, op. cit., PI' . 241 e 242.
/I Tao dell'Amore
"
L'atteggiamento occidentale contemporaneo nei oonfron-
Ii dell e immagini erotiche - la cosiddetta pornografia II> -
non ha risconiro neLl ' amiea Cina. Anche l 'eminente studio-
SO e diplomatico H. R. van Gulik ha notalo la peculiaridt
dell 'approccio cinese. Net suo libro, Sexual Life in Ancienl
China (<< La vita sessuale nelrantica Cina It) , si legge infatti:
f( Can ogni probabilita, e stalo gral ie a questa aueggiamen-
10 mentale (considera re l'aHo sessuale come parte dell'ordi-
ne della natura ... mai associato can un senso di peccato 0
di colpa morale), unito all a quasi completa mancanza di
repressione, che !a vita sessuale degli antichi cinesi e stata,
nel suo insieme, notevolmente sana, libera dalle aberrazioni
e anormalita patologiche che troviamo in tante grandi cul-
ture antiche .1
Ma non era soltanto l'atteggiamento cinese nei confronti
del sesso a sorprendere e interessare van Gulik; egli rimase
anche colpito dalla concezione taoista dell 'atto sessuale.
Questa concezione, che nei chiamiamo iI Tao delJ ' Amo-
re , non e mai stata descritta con pred sione e in maniera
parti colareggiata ai lettod occidentali . In apparenza, it Tao
dell ' Amore sembra una pratica diversissima da quasi tutte
Ie visioni occidentali riconosciute del sessa e dell'atto amo-
roso. dunque facile respingerlo, proprio come l 'Occiden-
te ha a lungo respinlo ragopunlura, ora riconosciula come
una grande lecnica analgesica. A seooli di distanza, i medici
occidenlali rimangono sbalorditi dalle sue possibilit?:l e ten-
tano d'impararne i segreti, Ma anche il Tao dell ' Amore ha i
propri segreti da ri velare all 'Occidente. Ecco come 10 de-
scri ve van Gulik: Le teorie laoiste dell 'amote hanna co-
stituito in tutte Ie epoche il principio fonda mentale dei rap-
porti sessuali cinesi, con la curiosa conclusione che per 01-
tre duemila anni it coitus reservatus [Ia sua espressione per
I R. H, van Gulik, Sexual Life ill Ancient ChillO, p. 51.
"
/I Too
il Tao dell'Amore] cleve esser stato ampiamente praticato
in Cina, seoza che ci6 incidesse negati vamente, a quanta
pare, sull n procreazione 0 sulla salute generale dell a raz-
za .1
Dunque, nel suo sforza di essere obbieui vo. van Gulik e
COSlrelto ad ammettere che i cinesi crano una rana forte e
longeva, e cic a dispetto delle loro pratk he sessuali appa.
renlemente ri voluzionarie.
Perfi no aggi iI Tao dell ' Amore sembra rivoluzionario.
Tut/ avia, con ogni nUOva scoperta dei sessuologhi e degJi
occidentali , i suoi precetti diventano scmpre pi ll
accettabili. I principi base del Tao _ il centrolIa delI 'eia-
culazione. l'int portanza della soddisfazione femminile, l'idea
che ciacuJo. zione e orgasmo maschile non sono la stessa co-
sa - sono diventati punti importanti tanto ner discorso por-
tato avanti dEl l Movimento di Liberazione delle Donne quan-
ta negli studi scientifi ci di Kinsey, Masters e Johnson, ecc.
Vi a via che Ie teorie di quest i ultimi vengono accettate in
occidenl e, i l concerto dell'amore e del sessa elaborato in
Cina tanto tempo or sono torna a chiudere il cerchio.
van Gulik, quando SCri veV3 il suo libro, era rimasto colpito
dal modo in cui la ricerca modern a inizi"a va a confermare
cia che avevano insegnaro i maestri del Tao dell 'Amore:
Atti ro qui l'sllenzione suI fauo che la descri zione dei
"cinque segni" (indicanti la soddisfazione femminile], co-
me 13 troviamo neU' J Hsin Fang lun testa medico del de-
eimo secolo, composto di estrattj da diverse centinaia di
opere del periodo Tang e ancora piu anticheJ , SI accorda
in tutti i particolari COn quella [ornita da A. C. Kinsey nel
suo Sexual Behaviour oj the Human Female (11 comporta-
mento sessuale della donna), sezione "La fisiol ogia della ri-
I R. H. van Ci ulik. 01'. ell .. p. 41.
11 Tao 17
sposta sessuale e pp. 603, 604, 607 e 613. Cib
fa eredito ai sessuologhi dell 'antica Cina ,1
I cinque segni della soddisfazione. m: flzio-
nati da van Guli k erana apparsi due millenm prima 10 un
dialogo che- SI supponeva aver avula Juogo tra l'imperatore
Huang Ti 2 e la sua prima ca nsigliera in materia sessuale.
Su Ni.i :
I mperatore Huang Ti : In chc modo un uomo osse rva 1a soddisfa-
zione della sua donna? . . .
Su Nu: " Vi sono cinque scgni, cinque desideri e di eci indicazlom.
Ull uoma dovrcbbe Q.Sservare questi segni c reagire di conseguenza.
Essi sono; C. . d'
1) La donna hOI il volto arrossato e Ie orecchie caldc. 10 In Ica
che nell a sua mente si sana destuti pensieri d'amore. L 'uomo puo
ora eominciare il coito. gentilmente, quasi IOrmentosamentl:: , senza
spingere a fondo e aspcttando Ie reazioni della ..
2) J1 nase e sudato e i capezzoli diventano .dun. slgmfiea ehe
il Fuoco ddla passione arde pi li forte: La dJ 8.1ada .pub ora
spingersi fi no alia Gent il e [elfea dodlel e.
zol . rna non molto ol tre. L'uomo auendere che II desldeno
di lei s' intensifichi prima di andare plU a fondo.
3) Quando la voce della donna diventa e co.me se
IIvesse la gola seeea, il desidcrio si .. Gil occhl
chiusi. Is lingua guizza Ira Ie lab?ra cd. cl!a In modo ud. blle.
Queslo e il momenta in cui la plcea .el l gutda dell uomo andere
denlro e ruori liberamcntc. La comunione sla ora raggl ungendo
grado a grado uno sladio eslmieo. .
4) II Palloncino Rosso" [Ia vul va] e abbondantemente
fi calO pOiehe il piacere della donna si sla Il\t vicinando al culmme.
e spinl s dell'uomo aumcnlu tale sec rezione. u ggcrmente la
picca di giada Iocca Ie Punle dell a Castagna [due p?llici,
cinque centimetri ci rca] . Poi I' uomo puo usare II metoda d.1 una
spi nta a destra e una a sinistrR, una spinta fenl a e una rapIds, 0
qualunque altro, a piaeere.
S) Quando i Fiori di [ i piedi deUa donna] si solle-
, R. H. Gulik, op. cit .. p. 156. .. , d' . d' Ie
' LII di Huang Ti e incer! ;'! . tl'a.dlZlonah 1 nasclla e 1 mor I
ri $ulenli ul lel'W mil1enniu prima di .Cristo. ogR' non SOMO olil Aceelllltc. Mil I
testi qui Cillit i pos"ono essete del penodo Han a.C. - 219 d.C.).
18 II TQ() dtJl'Amor,
vano in aho come per abbracciare l'uomo. la sua passione e Ja sua
raggiunlo il ver!ice. Ella avvolge Ie gambe intorno alia
vita .dell uomo, rnentre COn Ie mani gli stringe Ie spalle e 18 schiena.
La Sporge Ira Ie labbra. Questi sono i segni che l'uomo deve
ora spmgcre Is propria picc.a di giada fino alia "Valle della Camera
{sei pollici: quindici centimetri circa]. QUe5(i colpi pro.
fond. Js renderllnno estalicamenle soddisfatta in IUIIO il corpo:..
Anche se iI linguaggio degJi antichi studi cinesi e fiorito
e poetico. piuttosto che elinico, cio non signifiea che i lora
autari non affrontino con serieta I'argamenta dell'amore e
del sesso. Al contrario. essi pensavano che la salute (tanto
fisiea quanto mencale) e Ia longevita erano strettamente con-
nesse al fare all'amore. A causa di cie, I'amore e i1 sesSo
erano considerati una branca importante della medicina. I
benefici . comunque, non andavano affatto a detrimento dei
piaceri. Al cantraria. Tntrinseca al Tao dell'Amore era l'idea
che i1 rapporta sessuale poteva essere salutare soltanto se ar-
recava un pillcere completo.
I. Cosa e il Tao?
Un grande che cresce da un piccolo germoglio,
Una lorre d. novanla piani che sorge da un mucchiellO di lerra
Un viaggio di mille miglia che comincia da un unico passo.' '
Per comprendere i1 modo taoista d'amare dobbiamo in-
nanzilutto avere tm'idea del Tao: la sorgente da cui seatu-
risce il Tao dell'Amore. E una fiJosofia che ha servilo bene
i cinesi, rafforzandone I'innata resistenza can i suoi precet-
ti di previdente ponderazione. Esiste un vecchio detto, se-
condo iI quale Se il confucianesimo e I'abito del cinese
il taoisma e la sua anima . La durevolezza della civilta
nica deve indubbiamente malta ai suoi insegnamenti, che
j Tao TfJ Chine. cap. 64.
1/ T Q() dell' A 1110Te
consigliavano can analagie poetiche la pazienza e I' armonia:
Sferra (un colpo) con lune Ie tuc fone
E desidererai d'csserl i fermato in tempo.
Allila (una spada) al m8Mimo.
E la lama non durera a lungo.'
II Tao stesso c una forma di saggezza origi nale ini ziata
moltc migliai3 di anni fa . Nesslino sa esattamenle quando.
Tutlavia. nel VI secolo a.C .. Lao Tzu ne formulo i precelti
fondamcntali in un libro che chiamo iI Tao l'e Ching. Sana
poco piu di cinquemila parole, il che ne fa il testa impor-
{ante pili breve del mondo, probabilmente. stato tradotto
in molle Hngue e soltanto in Inglese ne esistono oltre trenla
vcrsioni. Ogni traduttare ha compreso e interpretato Ie pa-
roli! di Lao Tzu in maniera lievemente diversa; rna aHa ba-
se della filasafia taoisla c'e la credenza che I'energia e il
momentum sana Je fanti di tutta la vita. Nella schema uni-
versale delle case nai esseri umani siarno piccole creature
insignificanti e vulnerabili. A meno che non siamo in armo-
nia can queUe fonti - la fana infinita della natura - non
pOssiamo sperare di durare a lungo. Questo e it punta essen-
ziale del Tao Te Ching. II Tao e la fana infinita della na-
tura. La filosofi a del Tao e il durare. Per praticarla, bisogna
essere veramente rilassati e naturali, alia scopo di di ventare
parte di quella forza infinila. Fu da questa filosofia natura-
le basata sulla prudenza, la conservazione e la flessibilita
che si 6viluppa il Tao dell'Amore.
II taoismo ha sempre interessato i filosofi occidentali. In
tempi piu recenti, anche scienziati e medici vi honno rivol-
to la loro attenziane. Net 1929, 10 psichiatra C.O. lung
scrisse un'intraduziane a un libra sui laoi smo e, nena rac-
colta delle sue opere curata da, lui stesso, egli incluse un
saggia in cui trattava del Tao. Vi si legge:
, Tao Ti Ching, cap. 9.
20
II Tao dell'Amorc
Ie C05e del mondo interiore tanto pi ll fortemente c'influen-
zano m. quanto sono inconsec, c esscn1. inlc, per chimIque intcnda
progred!r,e nd sllpcrc di se, oggell ivarc gli effetti dell'anima c poi
tentllfe dl quali contenut i Sli ano $OHO queol i d reW. I n
tal modo CI 51 adlltt a all ' invi sibile c imicmc ci SI cont rO tli
N.cs5un adattamento l: possibilc scnza t:ancessioni a enttambi
, mond!.
Oa unu consi dcruziO!1c d.::i Jc esigcnl.e del manda inietiore e (Ii
0, dei conllini Ira i duc mondi, canseguono
II c II SfOrtlllUI vuole che 18 n05(ru mente oed -
mancando di agni cuhura sullO quesla ri speno, non abbia
lin c ncmmeno un termine, per indicil re
1 un lOl1I.:: dq:,11 oppost/ nella ViOl di meUQ ", que! fa tto fondarnenlale
imcriore, ehe s; fX!l reb bt: pil ragonarc al concetto
c!nese del T"o . 1
lung continua descrivendo la propria tecnica psichiatri-
c la somiglianza con i metodi e gli scopi
cmes).. SIS J llng che i taoisti cercavano la via per una vita
armOOl osa - c una parle vitale di essa e il Tao dell 'Amore.
2. La somiglianza Ira gli studi Sill sesso
antichi e moderni
Come ho gUI osservato, i dOlli e j medici dell'antica eina
studiavano ['amore e il sessa con un approccio molto simi-
le a quello di scienziftti comemporanei come Kinsey; Mas-
ters e Johnson. Inoltre, molte delle conclusioni cui giunsero
gli antichi cinesi sono oggi confermate dalla scienza moder-
na. Masters e Johnson. sonG i primi sessuologhi del nostro
tempo che approvana la ripetuta interruzione dell'atto ses-
suale a110 scope di prolungare iJ coi to, permettendo alla
[emmina d'essere pi enamente soddisfatta e al maschio di
giungere aI controlIo deIl 'eiaculazione.
1 C. G. Juns. Collee/ltd Work" vol. III . p. 203.
II T (IQ dell" 11 mOt'", 21
Abbiamo qui un accordo quasi totale con gJi antichi testi
cinesi. suI Tao dell 'Amore. che appunto insegnano a con-
troll are j'emissione della sperma.
NeI lora rapporto, Masters e Johnson raccomandano quel-
la che chiamano 1a recnica dell a st retta '), per aiutare gli
uomini che soHrono di ei aculazionc premllt ura. t una pra-
liea piuttosto complicata: Ja donna deve essere nella pasi-
I.ione superiore e. quando it partner Ie dice di aver ragghm-
10 [1 li vello di peri colo , alzarsi rapidamente dal pene e
"Comprimcrne la punta per tre 0 quattro secondi. Questa cl i-
miner;" il bisogno di eiaculare.
La tecnica della pressione degli ant ichi cinesi e in teo-
ria notcvolmente simile a queUe di Masters e Johnson _ rna
molto pill sempiice nella pratica. La si pliO usare infaHi in
tutte Ie posizioni amorose. perche e l'uomo stesso a esercita-
re la pressione (per un esamc piil compieto di questa tee-
nica, vedi pp. 49-50).
Ancora Masters e Johnson sono i primi scienziati occi-
dentali a snnzi onare il rinvio indefi nito dell' ei aculazione:
Molti maschi imparano a traltenersi, ossia a pOsporre
l'eiaculazione, fi nche Ia lora campagna non e soddisfatra. La
soddisfazione della donna pub comportare parecchi cieli
compl eti di rispos ra sessuale, con la conseguente esigenza di
mantenere ('erezione per un peri odo di tempo prolungato ...
cos1, i1 primo stadio dell'involuzione del pene, che e gene-
ralmente un processo rapido, puo essere prolungato lndeft-
nitamente e il secondo stadio indefinitamente posposto. E
questa un'osservazione clinica cui al presente non e possi
bile fornire a1cuna spiegazione fis iologica accettabile .1
La differenza Ira )' approccio aperto di questi studiosi e
il Tao dell 'Amore e soltanto di grado. Infatti, la dottrina
taoista incila gli uomini a sviluppare il centrolla dell 'eiacu-
1 Masten e Johnson, Hliman Sexual Re$/x)n$e, p. '85.
"
1/ Too defl'Amore
iazione, considerandolo un beneficia per entrambi i sessi.
Forse 1a pifl sorprendente concJusione cui arrivano Mas-
ters e Johnson e che un uomo non deve necessariamente
eiaculare ogn i volta che fa l'amore. Questa regola acquista
una particolare importanza quando il soggetto raggiunge i
cinquanl'anni. Masters ha dettQ che egli considera questa iI
punta piu importante del lora secondo libra. Human Sexual
Inadequacy (Pato[ogia e lerapia del rapporto coniugale) ; e
continua affermando che se un uoma pili anziano riesce ad
accettare questa consiglio e potcnziaimente un efflcientis-
sima partne.r sessuale ,1
II Tao dell'Amore e perfenamente d'accordo con questa
idea, e 1a spinge aozi pili avant i. Un medico del VII seco-
10, Li Tung Hstian, direttore di una scuola di medicina a
Ch'ang+an, la capitale imperi ale. 10 sostiene nel suo T'ung
Hsilan Tzu: Un llomo dovrebbe coltivare la capacita di
posporre I'eiaculazione finche la sua compagna l! pienamen-
Ie soddisfatta ... Un uomo dovrebbe scoprire la propria fre-
quenza eiaculatoria ideale e imparare a padroneggiarsi. E
tale frequenza non dovrebbe essere sl1periore alle due 0 tre
eiaculazioni ogni dieci coiti "H.2
3. Un r;esame dell'eiaculaz;one
Un altro medico del VII secolo, Sun S'su-Mo, pone illimite
d'eta a quaranta invece che cinquant'anni. Dopo questa eta,
egli pensava, un uoma deve stare molto attento a non ejacu-
lare trappe. Quasi tutti gli antichi testi del Tao dell'Amore
pangono in guardia contro i1 for zare I'eiaculazione. Nel con-
tempo, gli anlichi taoisti insegna vano che I'orgasmo e l'eia-
I Masters e Johnson. Humarl Sexual cap. 12,
, T'ung Hsilan TZII, cap. 12.
II Tao dell'Amore
"
culazione maschi le non ercmo una sola e medesima coso.
AVer meno eiaculRzioni non significava affatto essere ses*
surtlmentc inadeguati, 01: sperimentare meno piacere sessua-
Ie. Chiamare l' eiacu\azione i1 climax del piacere e in
effetti soltanto unabitudine. E un'abiludine pcricolosa, 01-
tretuttO. Un dialogo lra una delle c-onsiglierc amorose di
Huang Ti c un Maestro del Tao, che appare in un .antieo
testa intito\ aro Yii Fang Pi Chung (ovvero I segretl della
Camera di Giada ) puo sCl'vire a illuminare questa punto:
Tsai Nu [una delle Ire comigliere di Huang Ti sui Tao
.. Si suppone gcncra1menle che un uomo tragga un p13cc re
dall 'eial:ulaz.ione. Ma. via via che ;Ipprende il Tao. eg\a elacuia sem-
pre meno. eli) non diminuis(,."'e iI suo piacere? ,.. ,
P'eng Tsu rprimo consigJiert: di Huang Ti sui Tao dell Amort:]:
"AI cont rario. Dopa I\;iaculnzionc J'uomo i! stanco e assonna:o,
ron1.ano Ie orecchic, Ie pR\ pebre si appcsantiscono. e 1 SUOl
arti sana iocrli e rigidi. Dunmtc \"'eiaculazi one egll spenmenla un
brc,'c attimo di godimcnto. mll dopo e orO;!. Quest?
e vera piacere. Invcce. se riducc e regolu 1 elaculazlone n:
1rumo
assolulO, il suo corpo diventa pi':' forie, la sua mente .PItI. lUCida, 1a
sua visla e i! suo udi to pili acul i. Benche sembri essersl prl.vato della
sens[l ziOne che si speri menta al10rchc SI emette il seme, eg\t amcr1l 1a
sua donna in misura enormemente maggiore. Sara come sc .non potes-
sc mai saziarsi di" lei. E questo e i1 vero piacere, un placere che
dura :00.
Spesso mi chiedono qual e il mio godimento,. se non eia-
culo pit. di una volta ogni cento rapporti sessuah: Al che
neralmente rispondo: Ah, io non vanei proprto
re la mi a gioia con i1 vostro gcnere di piacer:!
mentato per dodici lunghi nnni 1 e sano statt a?nt
sprecati . Sc l'interrogante e un maschio, non p.ua dublta-
re deHa mi a since ri ta vedendomi cosi sereno, felice. sane e
appassionalO dell 'amore. Mcntre se e una parmer
che si preoccupa per me all 'inizio della nostra relazlOne, II
, Cfr. p. 151.
24 II TaQ ddl'AmQrl!
mio entusiasmo nell 'arnaTl a cancel1 era ben presto ogni suo
timore che io non sia immensamente soddisfatto del nostro
rappetta. In ogni caso, nel gi ro di qualche ora s<.: oprira di
star sperimentando un modo total mente nll OVO di fare I'arno-
rc e con ogni probabilita si renders conto di non aver mai
goduto lanto dell'auo se:)5uale. In effctii. molte donne sona
state abbastanza gencrose da diemi di non aver mal saputo
prima quale estasi potcsse essere l'amore.
In che modo un seguace del Tao ottiene questa risuhato?
E come posse io godere del cappotta sessuale con tanto po-
che emissioni del seme?
Prima di fan'elo comprendere, deva raccontarvi alcune
esperienze personali. 10 sooo nato in una delle piu roman
tiche provi nce cinesi, la cui capita Ie, Hangchow, e la citta
meglio situat a, dal punta di vista delle bellezze naturali, di
tutta Ja Cina. Marco Polo definisce quell a che egli chiama
Kingsay la citra piu nobile del monda _ il che non e una
lode da poco, venendo da un veneziano! Essa fu la capitale
della dinastia meridionale Sung, satta la quale Ie arti conob
bero una meravigliosa fioritura. Anear oggi una grande mag
gioranza degJi scrittori e poeti cinesi sana di questa regione.
In aprile e in maggia I'intera Hangchow. e in particolare Ie
zone intorno al lago, diventa una eitra di sogno. n lago stes
so trae it suo nome da Shi Tzu (Shi Shih), forse la piu bella
donna della storia cinese, nata appena al di la del fiume che
bagna Hangchaw pareeehi secoli prima di Cristo. E una del
Ie colline ehe circondano il lago e dedicate al famose taoi
sta Ko Hung, menzionalo sovente in questa libra. Molti an
ni della mia fanciullezza sana trascorsi in quella citta e suI
Ie rive di queUo splendido lago.
E quaJe De e stata la conseguenza? Che gis a sette anni io
cominciavo a interessarmi della bellezza femminile. Come
tutti i sessuologhi vi ripeteranno, la vita sessuale dell'uomo
-comincia con la rnasturbazione. la praticni verso i
(I Tao dell'Amore 25
dodici 0 tredid nnni , rna non ne trassi alcuna soddisfazione.
Forse 10 splendi do scenario naturale, la letteratura e la poe
sia mi avevano viziato, m8 fatt o sta che il masturbarmi mi
sembrava un atta trappo mecconico, asso\utamente impoe
tico _ pel' cui credo d' esser uno dei pochissimi ch:
non sonO ricorsi alia maslurbazione piu di una d OZZlO1l d l
volte in LUtta la loco vilo. Spes:$O mi chiedo come tanti ses
suologhi possano chiamare lin arto cosi tedioso e monotono
llOa gioia del sesso . Non c'c da stupirsi che i taoisti nan
l'abbiano mai nemmeno menzionato.
Un vero cai to con una donna l'ebbi soltanto a diciotto
anni. Non che mancassero Ie opportunita. rna mi ci volle
molto tempo per impara re ad approfittarne. questi primi
rapporti sessuali mi delusero quasi quanto la mia breve
ventura nella Come ho gHI. delta, io ho ela
Cl1 lato normal me-nte )) _ 0 mi sono masturbato nella va-
gi na, come oggi mi appare quella pratica - per circa dadici
annl. Se non 10 considero un gran piacere, e per di verse ra-
gioni: I) I'uamo e costantemente sua
eiaculazione' 2) 1a donna terne spesso dl restare tncmta; 3)
se prende lao pillola 0 porta In spirale e preoccupata per gli
efTelti collalerali . mentrc se ricorre ad alt ri mezzi deve pen-
S<l re a usarli a tempo debito. Com'e possibiJe che un uomo
e una donna raggiungano I'estasi poetica, con tante preoc-
cupazioni in testa?
Prendete ora un llomo che ha compreso e padroneggiato
il Tao. Innanzi tutto, egli e 18 sua par tner sonO liberi: liberi
da tutle Ie preoccupazioni che ho appena menzionato. E poi
possono fare l'amore ogni volta che ne hanno tempo e vo-
glia. Sono in grado di amarsi tanto spesso e a lungo da pa-
ler apprezzare e godere appieno il corpo r uno dell'alt ra: del-
Ia pelle, delle linee curve, del seducente od?re
ecc. 11 che non e possibile se si ha la mente plena d. preoc-
cupazioni.
II Tao dell'Amore
A meno che non usi i metodi del Tao dell'Amore, un uo-
rna e come un buongus taio che vorrebbe continllare a gu-
stare it suo pi atto preferito, rna non puo, perche )a capienza
del suo stomaca non gliclo permeUe. I poveri romani ama-
va no tanto mongiare che si provocavano abitualmente i t vo-
mito per essen: in grado di rimpinza rsi _ prati ca che
a mio avviso non era ne sana, ne economica , ne es telica.
Ma una coppia che ha padroneggiato il Tao pub gustare
in ogni momento i suoi squisit i piaceri amorosi .
Mi rendo COnto che, can t utto cio, non ho data una vera
risposta alia damands: ( Cas'e il sesso senza eiaculazione? .
In un cen o sensa. mi t rovo nella posiziane di un llama
al quale lin cieco chiedesse: (( Cas 'e l' azzurro? . Impossi-
bile ri spondere. Tullo ciQ che posso fare, e rivolgervi a mi a
volta la domanda: Cos'e il piacere dell'eiaeul aziane? )].
Senza dubbio, }'cmi ss ione del seme e uno sfogo dl tensione
di qualita espl osh'a _ come un grida di rabbia 0 unO
scoppio di riso.
Stabil ito questo, posso dire allora che il sessa senza eia-
e pat'imenri uno sfago di tensione, ma nOll espJo-
sivo. Un piacerc d i pace e non ci i violenza; una sensuale,
duraturl'l e sodd isfacente can quaIcosa di piil gran-
de di nOi, che ci rrascende; un fondersi e un parteci pare,
invece che un esclusivo, pri vata, soli tari o spasma.
AI di la di questo, la reaith elude Ie parole.
4. L'arn-wnia di Yin e Yang
L'enfasi posta dai maestri. del Tao dell' Amare sulla neces-
sita di regal are I'eiaculazione secondo l'eta, Ie condizioni
di salute, e cosl via, non fu una decisione arbitraria, rna il
risultato di sccoli di osservazioni, dalle guaH avevano con-
cluso che il seme mD-schi Ie era una delle essenze vitali e non
11 Tuo dll /l'lImOfll 27
bisognava sprccarlo in maniera incontroll ata. Ecco cosa di-
ce Sun S'st.t-.t.,.10, il piu importante medico del periodo Tang
(6 18-906 d.C.) , nella sua Ricclfa inesti mabi le: Se un uo-
rna spreen I i l suo seme, si ammalera, e se con spen-
siera tezza I'esaurisee, morira. :: questo un falto importan
ti ssimo da rieordnrc .
Mcnt rc, quando un uomo ha acquis ito la cllpaci la di re-
gol3l'e t'ciuculazionc, non solo In slia cssenza vitale si eon-
serva. rna ne acquista ma lta d i pi li. Innanzit ulto la sua com-
pagna non sara pill insoddisfatta , perche cgJi ot a t: moho pili
sicuro di se e pub fare I 'amore quasi ogni volt u che i due ne
hanno vogHa. Inoltre, palendo amarsi piu spesso c pill a
htngo, ciascu ll par tner trae maggior bcnefici o clull'esseJ1Za
dd l' altro - l' uama dall'essenza Yin della donna, la donna
J aU'csscnza Yang dell'uomo - e i1 risliitato un grado sen-
za pari. di pace spiritualc. Questa serenita, dovuta al calore
eli un rappOrlO amaroso soddisfacente, era nota agH antichi
cil1csi come ( armonia eli Yin (femmina) e Yang (maschio) .
Scopo di questo libra c mastrarvi come raggiungere tale ar-
monia, che noi chiamiamo Tao deH'Amore (e che in unt ieo
era anche chiamat a Tao di Yin e Yang , 0 Tao della
Comunione II , 0 Comunione eli Yin e Yang .
5. Somiglianza Ira gli antic/Ji e i modern;
nella teoria dell'unione armoniosa e della f elieila
Circa Irent'anni fa Rene Spitz, professore eli psichiatria al
la Medical School dell ' Uni versit a del Colorado, scoprl che
alt re il 30 per cento dei bambini ri covetati in oranotr06
110n superano il primo anno della loro vita impersonale e
senza amore, indipendentemente dall'adeguatezza del ciba,
I c Sl'reeare qui slgnifica usare Ie ri'Ol"$e III di 11 del pl"opri mu1.1.
28 /I Tao dell'Amore
delle condizioni igieniche a delle cure mediche ricevute. E,
recentemcnte, il famosa pSicoiogo dell' infanzia Jean Piaget
ha sottolineato l'importanza del cant auo fisico e della co-
municazione amorosi per iJ benessere e iI sano svituppo del-
"infante.
Questa contatto e comunicazione amorosi SanD altrettan-
to vitali per gJi uomini e Ie Jonne aduhi. Nd mcndo occi-
dentale tale ycrita e srata divulgat a soltanto recentemente
da alcuni sutori, fra i quaJi Masters e Johnson, nel lora ler-
zo libra The Pleasure Bond (<< II vil1colo del piacere ). Que-
sti studiosi ritcngono che Ia fc!icita e il benesserc umani 50-
no quasi impossibili sell za un regoiare contotte amoroso fra
llama e donna adulti. II che, naturalmcnle. e molta simile
alia concezione base dell'armania di Yin e Yang, salvo per
iI fauo che gJi antkhi taoisti insistcvano sulJa nccessitit di
impararc a regolare l'emissione del seme.
L'!:l ccento posto dal Tao suI controllo dell'eiacul az.ione
mira a dare all 'uomo e alia donna una capacita e opportu
nila quasi illimitate di conlatto e comunicaLione amorosi.
t inutile consigliare di aver contatti fi sici can la propria
donna ogni volta ch'ell a e presente e ne ha il desiderio,
quando la stragrande maggioranza degli uomini non e in
grado di farlo. Quasi ogni maschio adulto ammettera che,
quando e Stanco morto, preferisce non essere toccata dalla
sua donna (prima di aver imparato il Tao, naturalm:-nte) e
cio per due semplici ragioni: perche Ierne di non riuscice a
soddi sfarla e pel'ch6, semplicemcnte, ha vogl ia di dormi re.
Ma quando si c imparato a regolare l'eiaculazione non si
hanno simili timori e, anche se si desidera dormire, puo es-
sere piacevole venir toccati c accarezzati finche si scivala
dolccmente nel son no, Si potrebbe perfino far l'amore un
poco (una volta appreso il Tao, l'amore non e pili fatico-
so), E ogni donna esperta avra Ia profonda sensazione
d'esser stata di rado toccata e ac;carezzata nella misura del
11 Tao dell'ArtWte 29
suo bisogno. Non e esagerato affermare che questa insoddi-
sfazione spinge mohe donne al iesbismo,t mentre un nume-
ro di gran lunga maggiore devia it suo desiderio di contatto
fi sko verso quaJche animale che. di regoia , ri spandera sem-
pre afIettuosamente a una carena. Sovente Ie donne confes-
sa no d 'essersi rivolte al proprio sesso perche pensavano che
soltanto un'aItra donna pot esse comprendere quella loro pro-
fonda necessita, Cia non e sempre vero, naturalmente. In ef-
fcUi , per natura i maschi hanno aItrettanto bisogno di carez-
ze; rna it problema e che, nella srragrande maggioranza , non
hanno mai avuw l'opportunita di imparare a +: far fronte ,
a esser sempre all'allezza della situazlone. Un esempio per-
fetto un uomo cui ho data iI nome convenzionale di Uau-
taud, e del quale parleremo piu avanti. ,
Quando un maschio ha imparato it Tao. potrA soddlsfare
in misura enormemente maggiore i1 suo bisogno di affettuo-
so contatto fisico, perche it confine tra esso e l'efIettivo rap-
porto sessuale e estremamenle sottile, Ma questa una c,:
sa che non 5i puo cap ire appieno prima di aver appreso
Tao. Non solo l'adepto del Tao dell'Amore gode molto dl
piu. rna egli e la sua partner traggono un maggior ?eneficio
dal loro rappono amorosO. E ne spiegheremo sublto la ra-
gione.
6. 11 nei tan felisir inferno)
e it wai tan (elisir esterno)
A vendo imparato a rilassarsi e a essere in pace col suo
biente, in genere il taoista gode in mi sura enorme della Vl-
ta, Guindi cerca pili tHtivamente di altri la salute e la lon-
I Prove a ( n Ofe di Queuo s iudb.io si possooo noya, e nd Journal di
)'I.' in. vol. II , e in The Lesbian Myt h di Bett ie Wys'.'f\' Nel/oumaJ dell a Ntn c
\I na !csbiclI Ill. quale atfennll chiar1lmcl'u.e che tnelet',rebbt cuere arnota e tocellia
da un lIomo. e chc la 6U., omosessualit!l soltanto una secondll sed! .
"
II Tao del/'Amore
gevita. Non c'e da mer8vigliarsi che tutti i piu grandi me-
dici dell'antica Cina fosscro adepti del Tao. Corn'e nalUrale
che, essendo stati COSI numerosi i taoisti succedutisi nel
corso dei seecli , vi siano diversi approcci a1 problema del
prolungamento deUa vi ta.
Fondamentalmenre, possiamo dist inguere i [aoisti in due
scuolc principali, a seconda che pangano soprattutto l'ac-
ecnlo sull'elisir interno 0 su que1Ja esterno (dice soprat-
tutto , pcrche non esiste una netta Hnea di demarcazione) .
I fa ulori dell'.,; eUsir esterno erano alchimisti sempre alLa
ri cerca di pozioni purificatrici che potessero dar lora }'im-
mortalita. Piu realisti e prudenti, i sostenitori dell' eUsi r in-
terno ri tenevano invece pili sicuro basarsi su cia che e den-
tro di noi e che, a loro avviso, sufficiente a prolungare Ia
vita. Un esempio persuasivo 10 troviamo nel ramoso medi-
co Sun S'su-Mo, visslito oItre un seco10 (581 -682 d.C,)' il
quale era un fervente sostcnitore dell 'elisir interno e ri eor-
reva aile medicine soltanto quando tutti i metodi naturali
erano risultati inutili.
Non ci addentreremo nei particolari della teoria deU'eli-
sir eslerno, che implicava la puri flcazione di composti e
metalli fino a trasformarli in lingotti d'orc fino. Ci soffer-
meremo invece. aoche se brevemente, sulla teoria dell'elisir
interno, di cui il Tao dell'Amore costituisce la parte piu
imporlante.
La sfera dell' elisir interno e soprattutto quella psichica:
la mente, a spirito, dell 'uamo. Per esempio, e con la mente
che i1 cantrollo dell'eiaculazjone 0 imparia-
rna a respi rare in maniers carretta. Ma, naturalmente, non
solo can essa. Cia cui mira il fautore della teoria dell'elisir
int erno e la coordinazione piit perferta possibile tra it cor-
po e I'anima, e i1 metodo per ottenerla e un regime scrupolo-
so di esercizi f1 sici.
11 secondo fsttore importante sta nel conservare 0 rispar-
II Tao dell 'Amore II
miare molte cosc che pOl ranno far sorridere 1e persone di
menlalila scicntiflca. Ma io sono di avviso diverso. A una
a una, queste regale apparentemente ridicole si stanno rive-
lando tutt'altro che infondate. Parleremo piu avanti del se-
me maschile. rna lin ult ro esempio interessante e il consig)io
di risparmiare il sudore. Pcr anni i fi siologi occidcntali han-
no vantato i benefici effetti del fare esercizio fisico finche
inlervicne In traspirazi one, rna chiunque abbia letto il ben
nato libro di L.E. Morehouse intitolato Total Fillless (<< La
solute totale ) puo nutrire qualche dubbio in proposito.
Morehouse c forse il primo fisiologo de11'Occidente a sostc-
nere che si dovrebbe risparmiare it sudore. A suo giudizio,
quando una persona suda, si gnifica che i1 suo sforza e
stato cccessivo. E un taOisla aggiungerebbe che una traSpl-
raziOl1C copiosa e un segno sicuro che l'individuo in questio-
ne non e capace di rilassarsi. Noi non ci so[ermeremo oItre
sugli el isi r interno ed esterno. rna iI
volesse approfondirc l' argomento all ottlma esposlziOne dl
Joseph Needham. Chemistry and Chemical Technology, voL
V di Science and Civilisation in China, parte V: The outer
and inner Macrobiogens; the Elixi r and the Enchyinoma .
,
Capi lOio secondo
Comprendere
it Tao dell' Amore
". non medi cine nc cibo nc salveua spl-
ritual e possono prolungare In vita dl un
uomo I
sc nOt! oomprendc e pratica il THO del-
I' Amore.
P',:", Tsu
1. I tre concetti base del Tao
Esi stono tre concetti fondamentali che distinguono il Tao
dell'Amore dagJi altri studi sui sessa e che bisogna inten-
clerc correttamente prima di pOlerti padroneggiare (una di-
samina pili completa di tali concerti si troya aUe pp. 3637,
41-46,87-89).
H primo concelto e che un llama deve imparare a deter-
minare l'imervallo dell'eiaculazione appropriato alia sua eta
e aHe sue condizioni fisiche. Cio 10 rafIorzera. ponendol0 in
grado di fare I'amore ogni volta ch'egli e la sua partner 10
desidereranno, e di continuare a farlo tanto a lunga (0 di
ricominciare tanto spesso) quanta e necessaria alIa sua com
pagna per raggiungere una soddisfaziane completa.
II secondo concetto implica una rivoluzione nel pensie-
ro occidentale riguardo al sessa. lnratti, gli antichi cinesi
credevano che l'eiaculazione - e in special modo I'eiacula
zione incontroUata _ non fosse it momenta pill estatico per
il maschio. Una volta compreso cio, un uomo puo scoprire
nel sessa altre gioie, pili deliziose, il che, naturalmente. gli
renderS. piu facile controllare "emissione del seme. Que--
sta secondo concetto e una diretta dal dialoga
tra Tsai Nil e P'eng Tsu citato a p. 23.
H 1/ Tuo del/Amore
II terzo concerto - malto importante da un diverso pun-
ta di vista - c l'i mportanza del!n soddisfazione femminile,
~ l I S I O principia e gia stata pubblicizzato nel pensiero oc-
Cldclltnie d<llI 'opcra lI i Kinsey e al lri sessuologhi. In que-
sti ul tirni anni, poi " i 101'0 risultati hanno ricevuto uoa di-
vul g.nzionc uncara maggiore a opera dei vari Movimenti
FCnlministi c la lora validita non e piu seriamenle messa in
queslione da aiel/no.
Ora, quest i Ire conceHi costituiscono la base deU'antiea
filosoJl a cinese sull'amore. Essi non solo ha nna permesso
agli ll omini e aile donne di avere rapporti sessuali tanto
spesso e tanto a hmgo quanta 10 desideravano, rna hanna
anche dala all'antic<l Cina una grande naturalezza e Iiberta
sessuali, fioritc per tutto i1 tempo in cui i1 taoismo e rimasto
domin.:lJ1te, [ taoi sti eredevano che l'armoni n sessuale po-
nesse in comunionc con la fo rza infinita dell a natura, Ia qua-
le, a [oro avviso, <lVeV8 anch'essa soprannomi sessuali . Co-
si per esempio In Terra era la Cemmina, 0 elemento Yin, e
i l Cielo era il masc hio" 0 elemento Yang. Dalla lora jnte.
razione derivava 1a lotalita, Per estensione, anche I'unio-
ne di un llama c di una donna creava un'unita. E un'unita
non meno imporlante dell 'altra.
2. 11 ruolo delle dOllne
Fin dall 'inizio Ie donne hanna avUlO un ruolo importanle
nel la fil osofi a del Tao delJ 'Amore. Per esempio, esse aveva-
no un gran peso comc maestre e consigliere dell'imperatore.
Fu soJrunlo in Ull periodo malt a piil tardo della staria ci -
nese che i[ ruolo dell e donne degenero, diventando subor-
dinaro. Menne I' imporlanza della donna e ampiamente iI.
lus rrara nei testi del Tao delrAmore, aJcuni de; quali ci
sana stari conservat i. Molti .sana scritti in forma dialogica
Compflmdere if TQQ dell'AmOle
e Ira questi Cltlamo i di aloghi dell'imperatore Huang Ti e
della sua eansiglicra, Su Nil, Come abbiamo gia vi sta net
brano citato, i1 loro l inguaggio e afTasdnante e descri lti vo.
Cosl, per esempio, il fallo diventa iI pugnale di gia-
da (yu heng) e la vulvn jl cancetto di giada )) (yu
men). Un rat io interessante e che gli antichi cinesi non usa-
va no mal i termini sessuali in sensa peggiorativa, come tan-
Ii Canna oggigiarno. I I lora atteggiamento aperlo e dis inibi-
10 nci confront i del sessa rendeva lora impossihi le pensare
ai termini sessuali come a parole sporche . In questa li-
bra anche noi useremo a volte I'anti ca espressione yu himg
al posto di falla , per evilare ripet iziani.
3. L'importanza del rapporto sessuale
Quanta gli antichi laoisli considerassero importante il rap-
porIa sessuale 10 si puo vedere da questa dialogo ualto dal
Sll Nil Ching:
Imperatore Huang Ti: <II Sono moho annoiato e in disarmonia can i1
mondo. It mio cuore c pieno di tris\czza e llpprensione. Che posso
fare per rilrovare la pacc? ...
Su Nii: Ogni debolezza nell ' uomo puo essen: impulata ai modi
sbagliali dt fare l'amore. La donna e pill forle dell'uomo nel sesso
e nella costituzionc, COS! come l'acqua c pill, forte del fuoco. Chi
conosl.:e jJ Tao delJ'Amore somiglia al buon cuoco che sa come fon
dere i cinque sapori in un piallo gustoso. Chi conosce il Tao del-
l'Amore e armonina Yin (cssenza fcmminile) e Yang (essenza rna
schile) sa fondere Ie cinque glote in un piacere celesle; mentre chi
J1 0n conoscc iI Tao dell'Amore morira prima del tempo. senza aver
rnai realmenle goduto il piacere sessuale. Non e in qut::sto modo
che vostra Maesta dovrcbbe guardare i1 suo presente stato d'a
. ,
nl mo. _.
1\ dialogo continua can Huang Ti che decide di seguire
questa consiglio. Si rivol ge aUara a un'altra delle sue can-
36 /I Too
sigliere. HsUa n Nu (l' imperalOre ha quattro consiglieri ame>-
rosi, di cui so! tanto uno e un ll omo) :
Huang Ti : >( Su ::-'W mi ha lnsegonto cosa devo fare per raggiungcre
I'n rmon ii! di Yi n e Yang. 01'3 de-side ro senlire eio che I U hUI dn
dirmi sull o SlCSSO argomcnto. per r:onfcrmat a Ii:! mia nuova
conoscenZil )0 ,
Hsiian Nil: " Ncl noslro univcrw [utl e Ie v ile WilD CrCSII: mediante
l'ar monia di Ying e Ya:'l g. Quando 10 Yang hi! r armania
Yin, IUll i i SUOt problem; di masc hio wno riwlt i, e quando 10 Yin
h3 I'armonia dell o Yang, tUlI i gli 0513(;OIi alia sua kmmi nilita 50no
rimossi. Yin e nng devono costanlcmcnlc a viceoda. Co-
sl l'uomo si forle. saldo, e 13 donna pronla n riccverl a. Allota
essi 5i tfO,I/ Cr Unna ill comunione e Ie secrezioni dell 'uno servirnnno
dl nlimenlo a queUe dell'altra ... ".
4. I segni della soddisfazione fe mminile
Dopa aver accettllt o Ie raccomandazioni delle sue consiglie-
re, Huang Ti passa a esaminarl! nei dettagli i1 terza princi-
pia del Tao dell'Amore. Torna dunque a rivolgersi alla pri-
ma cansigliera, domandandole:
Huang Ti : .. Come pub un uomo .5coprire i dC:5ideri. e it grado di
soddisfazione della sua donna ? _.
Su Nil: .. EsiSlono died segnj che I'uomo deve osservare, per sa-
pere come condursi. Essi sono:
1) Lc mani di giada del la donna 10 spingono indiel ro, menlre
la parte infc:r iore del cOrpo 5i muove lenlamenlc. Ella spinge fuori
la lingua e 10 leeca, cerca ndo di ecci larlo. Cio indica chc la donna
prova un gl's n deside rio.
2) 11 suo corpo profumato e in posizione supina. can gli afti SIC-
si, immobili, cd ella respirll forte dal naso. Cio indica iI desideri o
ch'egli riprenda Ie sue spinte.
3) Ella apre i palmi per giocare con il maglio di giada del com-
pagno assopilo. stringendolo e accareuandolo. Cia indica che ha
fame di lui.
4) Le soprllcciglia sono inDrcate e gli occhi arrovesciati in alt o.
Compre",lerc i/ Tao 17
m..:ntre dana gola Ie escono suoni gutturah 0 pamle scherzose. CiO
indica che e potentemcnt e eccitat a.
5) 1:.11:1 si stringc Ie cavigli e COil Ie manl e aprc tompleuunen!..: it
suo can.:dlo di giada. (io indica che Sl a provando un intenSO pia
cere.
6) Ella spi ng:c fuori la lingua, comc fosse semicbbrll 0 Iru iI son-
no e Ie veglia . Cia indica ehe la sua \' ulv!! yuolc spinte 3lternc. una
piu supcrfi cialc. una piu profonda, e che dcve mos! rare
vigore.
7) La donna I'llomo con lc gnmbc. cen.: ando el i t rallcne
rc denno di sC il suo maglio di giada, rna e jnt'crHl sui modo in cui
\' uo\c che spinga; nel contempo el la mormora a voce basslI . Cio
incl ieu che la maren del lo Yin SIn salendo.
8) AJ1 'imp rov ... iw ella ha eio ehe ... uole c contoree lievemente la
pune supcriore cil':l corp()' mentre un ve lo di sudore Ie copre Ie
membra c k labbra s'inurcllno in un lleve 50rr;so. Cio Indica che
I'uoma non deve ancora fcrmarsi. perchc ella desidcra aneora sen
tire il suo maglio.
9) La doke sensuzione c ormai iniziata e il suo pioccre sla mon-
tOil do. La ma rca della Yin c arrivata, ma ella stringe aneora Ii eve-
mente it compagno, Cio indica che la sua soddisff\zione n01' e com-
pIela.
10) 11 suo corpo e ardent<: e madido di sudore; Ie mllni c i piedi
sana ri!assat i. Ora ella c completamenle wddi sfatta ".
Non si pub dubitaTe, daHa minuziosita can cui sono de-
scri tli quesli particolari, che i medici taoist i abbiano studia-
to a fondo Ia materia, e scmbra cbe, a scopo di osservazione
una terza persona debba esser stata presente, per
annotare Ie reazioni della donna durante ogni fll se del rap-
porto. Inoltre c'erano posizioni ama rosc che richiedevano
tre partecipanti e alcune informazioni possono esser state
ri cavate in questa modo.
5. COflcezioni er ronee del Tao
Per anni it Tao dell'Amore e stato frainteso in Occidente,
Concezioni erronee sana state presentate da diversi autori,
18 1/ Tao del/Amore
Bnribuito aJramica pratica cinese norni del turto
madeguatl, Ecco un elenco dei pill nOli:
aJ Coilu.:i fu 13 prima esprcssione coni;J ta in Occiden.
"te pareochl secoll Or sono, Essa tuUavia e fuorvillnte, in qllanto si
concent.ta troppo strettament e su un solo tl Spct\o del Tao dell'Amo-
re, fra ,altre cO,se. non tien COIlIO del consiglio Isoisla di
determmate gil mten'alh di emiss ionc del in base all'eta alia
forza e nJl e condi zioni fi siche del soggetto, '
b) cominel1=a ma:ichi{e n ile inyecc origi ne dalla
,dl OneIda, un coJlctiivo spcriment,1le sart o nel V.:rmon[
Sla.r. Umtl , meta , XIX secolo, n'sn famosa da Hf1 \'elock
nel IrnpOrtanliss,mo li bro, Siudit:s in the Psychology of Sex
del sessa). COITIC indica i! nome, 1<1 conrinenza mnschile
astinenza dalJ 'ciaeulazionc, salvo nei e<l si in cui
S! Ii concepimento, II Tao del!'Amore invece non consigtis
I aSl mcnza complela. sc non agli uomini molto vecchi 0 malst i.
c) La Karezza e una forma estremamCnte passiva di mpporto
am0-:Oso. identifiesls con Panliea pratica cincsc in
PJUHoSIO ml1uentc degli anni '20, Ideal Marriage (II rna-
per!:tto), il cU.i, Dutore, T.H. van de Velde, attaecava que-
sta dlVul gat8 Pill indictro ne-I secolo da Maric Stopes, nd
suo (<< L' amore coniugale II) . In rea"a, la Karezza
pochlsslmo al Tao dell'Amore, sc non dove quest'ultimo
moho .deboli 0 , anziane di adottare un meto-
o PIU passlVO, allo scopo dl beneficlare comunquc in qualchc mi-
sura comu.nione ,di, e Ma certo il Tao non eonsiglia
la .. passlvJlll, uomml gtovall! 0 in buone eondizi oni di salute.
Pm che, all antlca pral ica cincse, Is KarezzlJ, come viene presenlaw
?a Stapes, alia eontincnza rnaschile, Essa comporta
mfaUI 1 seguuo da un coito malta quieta e passiva,
senza ernlSSlone del seme.
dJ II mjsticismo del coitus reservatus e un'espressione coniata
dal defun1o, diploma,l ico olandese R.H, van Gulik nel suo ammire-
vole e li bro in inglese (con !lleun; passi in lati-
no) dal molo Sex,uol Life Ancient China, giil mentionato in pre-
Con ogOl probabllltll e questa I'unico libro occidentale ehe
traU,l del Tao dell'Amore. Ma d isgrazilltllmente van
Cullk non Intende appieno I'argomemo. Egli srcsso ,'ammette con
franchezza nella prefazione al suo Ii bro e perci() usa un'espressione
Comprendere j/ Tuo dell'Amore 19
come mislicismo de l coitus reservatus , aggiungendo che, non
sentendosi skuro della propria imerpretazione, si e limitato a fare
il lavora di compi lalore, pel' tra smeuere le rare e preziose informa-
l ioni raccohe,
e) Le arti tantriche ", 0 .. tantrismo , sono spessa erroneamen
Ie idenl ifi eale con il Tao dell' Amore. Ma , anche se iI lantrismo pub
essct slato influenzato 0 addi ri ttura aver avuto origine dal Tao, Ie
sue varie scuole hanno 5viluppato una filos ofia del luttO diversa. I
budtl histi dell a scuala vajraY8ni cll parlano della Cina come dc:l1a
eull a della lora domina, ehe ehiamano la disciplina cinese _, Ma
Ie prnliche sessuali indiane sono molto ritualistiehe e piu connesse
alia religion!: . mentre il Tao dell'Amore e sempre tj masto unn bran-
ell imporlante della medicina ci llcse.
f) Infine vi e 18 pratiea dell ' lmsak (0 /smtik), di cui sappiamo po-
chi ssimo. Secondo Si r Rich.ard Burton, nell 'Allonga Ranga, da lui
IradotlO, si legge che: Guesta prat ica e chiamata nell a medicina
arabo lmsI1k , ossia _, Ma non vi e moho che si possa
aggiungere a questa breve definizione, non esiste nessun li
bro in proposi to. Secondo il suo biografo. Leonard Slater, il defun-
to Ali Khan praticava il metodo segreto del1' l ms6k, ehe 10 scrittore
di ce aver aVl.lto origi ne molti secoli or sono in Oriente (gli arabi
occuparono parte del l' lndia per divcrsi secoli dopo il V I( e parteh-
bero aver adottato cola Ie pratiche Ian triche, come non e impossi-
bile che Ie abbiano apprcse di rettamente dai cinesi, nell a stesso pe-
ri odo), Grazie alb padrononza dell'}msak . coml.lnque , All Khan sa-
rebbe stato in grado di controllarsi indefinitamente, senza eiacularc
_ indipendentemente dalla frequenza dei rapporti _ piu di due
volfe la settimana,
Ora, e chiaro ehe lutte queste pratiche contengeno un cleo
mente derivato 0 comunque simile all'antica teeni ea cinese.
Ma non sana it Tao dell'Amore. In passato, Ie abitudini e i
pregi udizi occidentali hanno ostacolato la corretta interpre
lazione del Tao. I concetl i taoisti sembravano troppo strani
per essere compres i. Ma negli ultimi vent'anni l'atteggia
mento dell ' Occident'e nei cenfronti dell'amore e del sessa e
moho mutato.
Oggi si accetta con faci lita l'idea freudiana che la 5alu-
40 11 Tao dell'AmOrt
te mentaJe slrettDmente connessa a una vita sessuale
soddisfaeente e ehe ali a base di ogni nevrosi c'e un can
nilto scssuale I _ idea promulgata per la prima volta paree.
chie migliaia d'anni fa dai maestri del Tao dell'Amore. Da
to il cl ima congeniaJe, dunque, ci sembra giunto il momen
to di spicgare veramente a fonda I'antica filosofia dell 'amo-
re cinese.
I Paul A. Robinson, Tile Preudio" Left, p. 14.
CapiTolo lerzo
II controllo dell'eiaculazione
\I m3schio "PPOIrticnc allo Yang.
Pe.:uliarilH ddlo Yang e che fllci lmenle
si eccil ll
mH COn pll ri r"cililb si s"zia.
La remmina ,, 11 0 Yin.
P<,culiar ilil dello Yin e che k ntamenl e
si cecila
e altrctt:lnto lenlnmcnte arriv(I II
\-t.' 11 H .l ien
Nella schema taoista delle case, l'uomo e una forza Yang
e ha tutti gli attributi della mascolinita. Egli e piu mobile,
attivo e rapido della donna, che ha gli attributi della Yin,
la forza femminile. Ella e pio placida, i suoi movi'rnenti sa-
na piu lenti _ rna alia fme risulta piu forte. Un' analogia co-
mune negl i antichi testi e di paragon are il maschio al fue-
co e In fcmmina all 'acqua. Il fuooo appartiene aHa Yang e,
per quanta rapido ad accendersi. viene sopraffatto daU'ac-
qua, una fona Yin. Secondo it pensiero taoisra. tutte Ie for-
ze esistono in coppie complementari. Fuoco e aequa. cielo
e terra, sale e luna. inspirare ed espirare. spingere e ritrarre,
ece. ece., e ciascuna di queste Corze in opposizione I ap-
parl iene a un elemento sessuale: 10 Yi n 0 10 Yang. i quali.
pur essendo separal i, fanno tuttavia parte della stessa unita
ultima e sono qui ndi mutualmente necessari.
I maestri del Tao dell' Amore usavano queste analogie
anche per spiegare l'unione sessuale. 11 Wu Hsien citato in
epigrafe (un maestro visSlito durante la dinastia Han. 206
a.C,219 d.C.), ha raccolto tutto queUo che centinaia di ses-
1 Pierre Tcilhard de Chardin, L'al'venire deli'uomQ.
42 H Tuo dell' Amore
sual ?ghi prima di lui avevano sostenuto, se non sempre con
grazla, almena can forza: vale a di re, che gli uomini e Ie
hanno tempi di eccilazione e di cl imax divcrsi, per
CUI Ii problemu dell a maggior parle delle coppie cr.nsiste
oggi nel sincronizzarli. per, come si suo I dire, venire in
sieme It ,
In The Goals oj Human Sexualily ( << Gli scopi della ses
suali ta umana ), Irving Singer scrive : .\1olto spcsso Ie
donne sper3no di [rovare un campagna che eiaculi nel mo
menlO in cui esse raggi ungono I'orgasmo; c anche per molti
ue-mini questa simuit aneita ha un significato d i uni one cmo
ti va, e una prova di amore reci proeo. Sovente si parla di ar
monia tra due persone ehe adattano il lora piaecre ai biscr
gnl calle inclinazioni l' uno dell 'altra. E senza dubbio po-
tete godere megli o del rilassamento post-orgasmo se iI vo-
stro partner ha raggi unlo una soddi sfazione completa pres-
nell o stesso momenta ,1
Anche in Oeei dcnte dunque il contrello dell 'eiacuJazione
e una parte lmportante del rapporto sessuale . Mentre e sem-
pre stato la parte Forse pill importante del Tao. Gli antichi
taoi sti dedicavano un 'enorme attenzione a ogni dettaglio di
tale controllo. Un escmpio dei consigli che davano ai novizi
si puo vedere in questo brano di Wu Hsien:
I) II principiante non deve e<:ci larsi troppe 0 accendere in 56 una
passione eccessivl:l.
2) Egli cominciare can una donna che non sia t roppo
au raentc e. ll . cui cancello di giada [vulva] non sia troppo sl reno.
Con uno sl mlle compagnu sara piu facile per Lui imparare a can
IroHsrsi . lnfatt i, se 10 donna non e troppo bella egli non perdera la
testa e se iI S\lO cil nce1!o di giads non e troppo strctto egl i non si
eccitcra in misum eccessi va.
3) II principia nt e deye imparare a penetrare lent amente e a rili-
rarsi in frett a.
, Irving Singer, The Goab 0/ Human Sexuality. p. 50.
II con/rolla dt ll't iaculln lone 43
4) Egli dovrebbe prima tentare il metoda delle t re ' pinte super
ficiali e una profonda, continuando cosi per una serie di ott antun
col pi.
5) Se sente che comincia a ea itarsi t roppO, deve interrompere
subil o il moyimento e ri tirare la sua picca di giada in modo che
rimanga inserlla sehanlo pe r la lunghezza di circa 3 cenl imetri [il
melOdo dell a t: chiusa 1> ] , Deve quindi auendere di esseni cal mato
e poi riprendere il movimento, alia Slesse ri lmo di tre spinle super-
fi ciali e una profonda_
6) Dopa pUD passare al metoda delle cinque spinle superficiali e
una profonda.
7) E infi ne pUD tent are Ie nove spinte superficiali e una profonda.
8) Per imparare iI controllo deU'eiaculazione non bisogna essere
impazicnti.
Prima di passare ai nostri consigli ai novizi. icggiamo an-
cora qualche parola di Wu Hsien. Qui, J'all tico Maest ro
fornisee una spiegazione piu dettagliata del1 e sue raeeoman-
dazioni, in modo che il principiante sappia non solo cosa
deve fare, ma anche perche.
1) E vero chc I'uomo deve amllre la sua compagna per trarre dal
rap porto sessuale il massimo piacere. Ma quando stal impa rando a
pr:Hl carc il controllo deU'ciaculazione deyi slorzarti di restarc in
ddTerente, in modo da essere piu padrone di teo
Z) II principiante deve spingere gentilmente e lentamcnte fino at
termine di una, poi due e poi tre serie di colpi. Quindi pub fer-
marsi per un po', c ricomporsi. pri ma di ri prenderc Ie spinle.
3) Pcr soddisfare la sua campagna, iI principiante non deve es-
sere vi olcnto, rna genlilc, cosi da rarle raggiungere piu preslo )'or-
gasmo. Se poi sente d 'e,scr sui punto di perdere il controno. deye
ril iroTe un poco la sua picca di giada c applicate iI melodo dell a
chi usn 1>. Cos', si ealmcra e polra riprendcre Ie sue spi nl e. Nel caso
del principiante. Ie spinte devono essere cfieuuote lenlamente e
can auenzione.
I nostri consigli ai novizi non sono diversi da questi. For
mulati in termini rnoderni e con spiegazioni moderne pos-
sono sembrare un po' diversi, rna fondamentalmente non si
seostano da quelli dell'antico saggio.
/I Tao ciel/'Amorc
Un giovanc all'inizio della sua vita sessuale dovrebbe
cercare una donna dotata di atcune qualita che gli pinccia-
no davvero. COS!, divcrsamente dall'esperienza con una pro-
sli tuta, cgJi vorra concentrarsi sulln donna come persona,
pnssare qualche tempo can lei e Invorare per la sua soddi-
sfazione olrre che per 1a propria. I giovani _ e gil uomini di
ogni eta, quanta a ques(o _ dovrebbero evitare Ie prosti tu-
te, rna la cosa e parl icolarmente importante quando si Sin
imparando a conlrolhlre l'emissione del seme.
Esiste tuttavia i1 pericolo che una donna sia troppo esper-
la e abbia sv iluppato un modello di rapporto sessuale che
1a soddisfa : cosl, per esempio, una donna pub non sen-
tirsi soddi sfatra se l'uomo non eiacula. Molte donne sono
state condizionate a credere che se un uomo non eiacula
non e rea!mente eceitato. Gli scienziati stanno aneora di-
scutendo se tale esigenza sin di natura fisiologica 0 psicolo-
giea. COffillnque, una donna convinta di dover portare un
uomo all'eiacuiazione fara di tutto per riuscirvi. Probabil-
mente ricorrera alta fellatio per farlo gillngere rapidamente
a que! punto e pechi uomini sanna resistere all'azione del-
Ja lingua, seguila dalla profonda e morbida suzione del faUo.
Per gli antichi taoisti c'era sempre un elemento di peri-
colo neUa fellatio, soprauuno per i novizi. BencM fosse in-
dubbiamente considerata una parte importante dei prelimi-
113ri _ come la stimolaziol1e con la lingua del clitoride -
c'era sempre iI rischio che portasse a un'eiaculazione in-
controliata. NeUe lora ricerche sull'arte erotica cinese i

Kronhausen hanno fatto un'interessante seoperta: Le raf-
figurazioni della fellatio scrivono sono relativamente po-
che; bench!! porte iegittima dei preliminari, essa comporta-
va il pericolo dell'eiaculazione fuori dalla vagina. La stimo-
lazione con Ie lingua del clitoride e invece rappresentata
molto piu spesso, in quanto tradizionalmente considerata
1/ cOlllrollO dcU'ciacuia:iolie
un mezzo valido per ottenere da una donna la preziosa es-
seoza Yin .1
1. II vero piacere d' amore
II vera piaeere d'amore e I'estasi di due corpi e due anime
che 5i uniscono in paesia. Quando un uoma ha trovalo la
campagna ideale deve amarla estaticamente e poeticamente.
Una volta, durante un'intervista, Masters ha detto che
preferisce evitare la parola amore , perch6 signifiea co-
se diverse per gente diversa ed egli non vuole restare in-
trappolato nella semantica. Ora, io sono un devoto ammi-
ratore delle ricerche e dei libri di Masters e Johnson. ma su
questa punto non mi trovo d'accordo con ioro. I seguaci del
Tao sanna che amore e sesso non devono essen: separati.
L'amore scnza il sessa e frustrante e maisano, mancando di
quell'essenziale armonia di Yin e Yang che da pace e sere-
nita nella vita. Ma it sesso scnza l'amore soltanto una fun-
zione biologica, che non ci porta piu vicino aUa mutua tran-
quillito. di cui tutti abbiamo bisogno. Dunque in questo li-
bro III paroIa amore sara usata con pari a maggiore fre-
quenza della paroia sesso , nel tentativo di correggere la
prevalente e unilaterale visione che identifica il sessa con
l'orgasmo.
II sesso e !'orgasmo possono essere piaceri , ma non quel
piaceri estat ici che la vera unione di amore e sesso in gra-
do di reali zzare. Per esempio, ci sono donne che possono
raggiungere l'orgasmo semplicemente accavallando Ie gam-
be e stringendo Ie cosee (e alcune sano in grado di farlo
una dccina di volte al giomo). Ma, in questo modo, prova-
no davvero un piacere profondo? Quando una donna ha
, Eberhard Krunhaus\'n, Erolk Arl, n. 24\
I I Too dftf/'Amore
avuto un'esperienza amorosa soddisfaeente, e raro che pre-
ferisea masturbarsi. La masturbazione e sesso puro _ senza
calore, sentimento, comunicazione 0 armonia di Yin e Yang.
Aualogamente, quando un uoma fa l'amore con una donna.
non dovrebbe comportarsi come se si stesse masturbando.
Niente frustra e delude di pill una donna della scoprire che
il suo partner si preoccupa soltanto della propria eiacula-
zione. L'amore dovrebbe essere una vera comunione dei
sessi. Ma. invece che un comunicarsi tenerezza e piaeere, il
sesso per moW uomini e semplicemente un movimento mec-
eanieo in tutto simile aHa mastutbazione _ e la donna e
come se non ci fosse. II risultato non puo ehe essere una
delusione per entrambi, Alcuni uomini possono credersi
soddisfatti. Ma Ja verita e che non hanno mai conosciuta
quanta meravigiioso puo essere I' amore; ne si rendono con-
10 di aver petduto l'armonia di Yin e Yang.
Com'e dunque il vera piaeete d'amore? Possiamo tenta-
re di deseriverla paragonandolo alia gioia di star seduti sot-
to un albera in fiore, in una valle tra i monti, neJ mese di
maggia; 0 di nuotare satta la maeslosa caseata di Lu Shan.
di fronte allo sterminata e scintillante lago Pu Yang; a di
ascoltare il cinguettio dei blue birds di fronte al Grand Ca-
nyon, quando iI sale sbuca dalle nubi dopo un acquazzone
e tinge d'arc l'orizzonte. Cio ehe sto tentando di dire ai gio-
vani amanti, ehe devono cercare di coltivare e sviJuppare
la capacita di amare poeticamente ed estaticamente. Quan-
do avranno 'sperimentato la vera gioia amorosa, non si ae-
contenteranno mai di nulla di meno e tutti i pensieri frivoli
e sordidi Ii abbandoneranno per sempre,
Ma cosa si deve fare per cominciare? Esercitarsi, aprire
e affinare tuUi i sensi e Ie facolta _ toceare, gustare, vedere,
aseoltare, parlare e sentire. E tenlare di usarJe tutte e nel
modo piu completo per dare e rieevere giaia da! partner,
Bisogna imparare che anehe Ie donne, come gJi uomini,
amano essere sinceramente Iodate e apprezzate, soprattutto
durante l' atto sessuale. COS! si apprende non solo a far l'amo-
re estaticamente, rna anche a distogliere la mente dall'idea
fi ssa dell 'eiaeulazionc.
Alcuni sessuologhi suggeriscono una sorta di esagerata
nonchalance neWatto sessuale. come mezzo per ri tardare
I'emissione del seme, COSI essi consigliano agJi uomini di
pensare alia politiea a ai propri afIari mentre fanno
re 0 addirittura d'interrompere !'atto per una Slga-
Questa pUG essere un mezzo efficaee per ritardare
l'eiaculazione, rna non certo pet raggiungere I'estasi ne l'ar-
mania con la propria compagna, che eerlO si risentira
la sua distrazione _ e con diritta, Ma ci sono malte case pill
piaeevoli cui un uomo pUG pensare: la setosita dei capelli
di lei, la levigatezza della sua pelle, I'odore misteriosamen-
te eecitante e le curve del suo corpo, Ie sue umide, fragran-
Ii labbra, la sua lingua, e Ie ancor pili umide labbra del suo
yii men,
Tuttavi a, presto 0 tardi un uomo giovane e sano a:rivera
al punto in cui desidera ejaculare. Allora, secondo II Tao,
come dovrebbe comportarsi?
Si suppone che per un giovane tra i s,edici. e i.
anni, ossia net perioda piu ferti le della Vita, Sla dl!fiC!lISSI-
rna controllare l'emissione del seme, rna questa e In parte
un mito, In reaita, esistano a\cune misure che si possono
prendere, quando si sente l'eiaculazione immineute.
2. II me/odo della chiusa
II metodo piu vecchio, e forse il migliore e it pill semplice,
e queUa usato dagli anti chi cinesi e descritto da Wu Hsien
in questa pittoresea serie di fasi:
II Tao di'/I'Amore
1) II metoda del1a chiusa e come fermare il Fiumc Giallo con
mana. A un uomo impaziente occorreranno piil di venti gior-
m per apprendcrlo. Ma una persona piu gentile puo impararlo mal-
ta piil presto, di solita in meti! tempo. Sludia il metoda attentamen-
Ie per un, mcse e poi il prclioso tcsoro dell'uomo [il seme, ching]
non andra sprec<lto.
2) II vanlaggio di questa mtelodo sta nella sua sempiicita. COSI,
per cscmpi.o,. qU8f1d0 LIn uomo sta scguendo iI ritmo ddle tre spin-
te s.uperhuall e una profonda, pLIO chiudl.:re gli occhi e respirare
pro!ondamente ma lentamente dal nasa, in modo da non comincia-
re ad ansi,marc. Al primo accenno di pater perdcre II controlla, puo
sollcvnl"e II ventre L'on LIn unieo movimento rnpido e ritirare la sua
pieca di giada di circa 2 centimetri e mezzo, restando immobile in
quella posizionc. Poi deve respirare profondamente col diaframma e
nel!o stes50 t('mpo contrarrc In parte inferior,; ddl'nddome, come
quando 021 5i deve trattener.;: dall'winare. Pensando infine all'impor-
tanza di tcsnurizzare il proprio ching e di non pcrderlo in maniera in-
discriminata, mcntre continua a respirare profondamente, riuscirn
ben presto a calmarsi AHara potra riprt:ndere Ie spintc.
3) La wsa importante da ricordarc e che bisogna ritirarsi non
nppena si comincia a senlir5i eccitati. Se un uomo 51 ritira quando
e gia molto eccitato e cercn di fermare il suo ching, questa non ri-
lornerh indil.'tro, ma si versera nel fegato a perfino nei ren!, Nei
qtlal casa I'uomo potrh sofTrire di parecchie mal attie, come dolori
nllo stomaco 0 agli intestini 0 gonfiore e dolore di reni.
4) Per riassumere, iI metoda della chi usa e eccellente ma biso-
gna prnticarlo non appena sf comincia a sentirs! eccHati.' !: meglio
ritirarsi troppo presto che troppo tardi. Ricorrendo a questo siste-
I11n, un lIomo pliO contmllare a suo bcll'agio l'emissione del ching
senU! lasciar cadcre la sua picca di giada. Cosl conservera Ia sua
en,;rgia, restando nel contempo padrone di se, e non emettera il suo
chillg /inche non sara arrivato ad nll11eno cinquemila spinte. In ef-
fetli. combinando il metoda dclla chiusa con una profonda respi-
razionc diaframmatica egJi potrebbe continuare quasi inddinita-
mcnte. E allora non gli sarcbbe difficile soddisfare dieci donne in
una sera.
II cOl1lrollo 49
3, II metodo della chiusa in termini moderni
Tradotto in termini moderni, il metoda di Wu Hsien eve-
ramente sempiicissimo. Quando un uomo sente che comin-
cia a eccitarsi troppo, non deve far altro che ritirare i! pe-
ne per dieci, quindici secondi. In questo modo allontana it
pericolo di eiacuiare e perde clal to a1 30 per eento
deH'erezione, per cui e in grado di rientrare e riprendere Ie
spinte. E pub farlo tanto spesso quanto vuoIc. Comunque,
aumcntando la sua csperienza, scoprira di averne 5empre
meno bisogno e alIa fine dovra ricorrervi soltanto in rare
occasioni.
11 segreto dcl 5uccesso sta nel riconoscere quando ci 5i
avvicina a1 punto in cui I'eiaculazionc non puo piu essere
contro11ata, Masters e Johnson 10 definiscono 10 stadio
dell'inevitabilita dell'eiaculazione , Noi 10 chiamiamo piu
semplicemente iI punto senza rHomo ,>. Imparare a rico-
noscerio c vitale - non solo per il controllo dell'eiaculazio-
ne, rna anche per Ie coppie che scelgono it ritiro come
metodo anticoncezionale.
4, La tecnica della pressione di Masters e Johnson
Nel lora libro Human Sexual Inadequacy,! Masters e John-
son suggeriscono una tecnica iI cui scopo primario era que!-
10 di aiutare gli eiaculatori precoci, rna che, per gli amanti
esperti, potrebbe essere altrettanto efficace come mezzo di
controlto dell'eiaculazione. Diciamo per gli amanti esper-
ti , perche si tratta di una tecnica abbastanza complicata
e pill difIicile da imparare di un'analoga tecnica cinese, che
preferiamo. Come abbiamo gia detto (p, 21), it metoda di
1/ Tao dell'Amore
Masters e Johnson si puo prati care soltanto se la donna e
in posizione superi ore. L'uomo deve dirle quando comin-
cia n trappo eccitnto, aHora ella $i solleva rapida-
mente tia} pene ed esercita una di Ire 0 quattro
secondi sull 'areH dell'anello coronale. COSI si blocca il bi-
sogno di eiaculal'e. L' uomo puo perclere dal 10 al 30 per
CCIltO dd l'erclionc e la donna, dopo la pl'cssionc, deve at-
rendere aneora dai ql1indici ai trenta secondi prima di rein-
serire il pene nella vagina e ript'cndere i movimenti. L'ope-
razione puo natura lmenk essere ri petuta diverse volte nel
corso di un coito.
TUllo cii), ri petiamo, va bene per gli amant i csperti. t
anzi un eserdzio sllperbo di comunieazione e coordinazio-
ne tra maschia c femmi na durant e I'alto sessuale. Ma per i
novizi ha due grossi svantaggi. 11 primo e ehe la donna de-
ve sapere come rei nserire un pene che ha perso in parte la
sua erezione - cosa non facile .come sembra. Se non ci ric-
see subilO, il membro pUD sgonfiarsi del tutlo e l'erezione
andare completameme perdula, 11 secondo e che non sem-
pre la coppia e in grado di assumere la posizione necessa-
ria, la quale ri chiede che l'uomo possa raggiungere e man-
tenere un 'erezione completa. E molti uomini hanna proble-
mi in questa sensa.
5. L'antica tecllica della pressione cinese
Anche gJi antichi cinesi consigliavano una teenica della
pressione , rna molto pill semplice di quella suggerita da
Masters e Johnson. Qui e i'uomo che agisce: usando !'indi-
ce e il media dell a mana sini slra esercita una pressione di
tre 0 quauro secondi nel punlO fra 10 scroto e l'flnO, facen-
do nel con tempo un profondo respiro, II metoda ha parec-
chi vantaggi. II primo e, naturalmente, che non bisagna ri-
1/ '"OIIlroi lo deIfciOC'u/ariOllc
tirarc it pene daJla vagina; il secondo che non si perde tem-
po nella comunicazi one; e il terzo che J'uomo nan deve di-
re niente alia sua compagna. In effetti, molti uomini posso-
no preferire questa teeniea, proprio pere-he non Ii obbliga a
confida re ali a partner i lora probJemi.
6. Un consiglio ai maschi piu esperti
Oi soli to gJi uomini anziani trovano it controll o de\l'eiacu-
lazione malta piil facile dci giovani. II principale problema
dell 'amame non pili giovane e Iiberarsi dall'idea di dover
eiaculare ogni volta che. fa I' smore. In eifelli , la cosa puo
non essere facile, dopa nnni di condizionamento conscio 0
inconscio. TUlt8via, una volta che vi sia riuscito, scopridl.
che, con appen8 tin po' di pratica, potra effettuare molto
agevolmente un cai[o di venti minuti. Perb altenzione: ci
vordI uno sforza cosciente da parte sua, per libcrarsi dallo
spettro dell a necessita di eiaculare .
Forse, invece di indugiare sulla difficolta di apprendere
it controllo dell 'eiaculazione, it nostro uoma non piu gio-
vane davrebbe soffermarsi su a1cuni dei suoi vantaggi. Il
primo, naturatmente, e che potra fare I'amore pill spesso
e piu a Iungo _ e anche Ia sua compagna sara assai piil sod-
disfatta . Inoltre sara libero di gustare molti piaceri nuovi.
come quegJi speciali attri buti della donna che 5i perdono
nei coiti rapidi. Potra scoprire it suo odore, il suo sapore, la
sua consistenza ; e, piacere Forse ancora piu importante,
Ia viscosita, I'odore e i1 sapore particolari della sua saliva
o del lubri 6cante naturale della vulva.
"
If Tao del/'Amore
7. La frequenza dell'eiaculazione
Via via che un llome invecchi a. it rapporto t ra Ia frequen-
za delle ei aculazioni e que\J a dei rapporti sessuali dovrebbe
diminuire. OS51a, in altri termini , per llllO stesso numero di
coiti, dovrcbbero essen.:j meno emisstoni di liquido semi-
nale. Un uama al di sopra del cinquant'anni puo fan: I' amo-
re quante volte al glome, 0 DlI a seltimana, desidera. ma non
eiaculare pio di 1IIHl 0 duc volte agoi sette giorni.
e mdlpendentemente dalla frequenza dei ra pponi 0 dal.
la sua forza fi slea.
I maestri del Tao del1'Amore ponevano un'enrasi pani-
cclare sulla ritcnzione del seme l e la regolazione dell 'eincu-
lazlone come fattori di longevi ta. In un teste del VIJ :;eco-
10, intitolato Principi di lIna lLi nga vita, di Chang Chan , si
esaminano numerose teori e, fra cui il seguentc (( metro
per la regoiazione dell 'eiacul azione. proposto dal Maestro
del Tao dell 'Amol'e tiu Ching:
In un uomo puc, permeUersi di eiacul are una voila ogni
!re glol"m. In estate e in autunno due volt e al mese. Ma durante if
freddo inverno dovrebbe cQnse.vare il seme c non eiacul ate allallo.
.La de.1 Ciclo J'esseMa Ytl ng dur<mce
II C.hl segUlrit q ueslO precctto rsggiungerll la Ion.
g.evJt h. Una eHlcuJazlOne nel f reddo inverno c cenlO volle pi li pc.
rl colosa che nella dolce primavera,
La conservazione dell 'essenza Yang aumentava la forza
Oii . . S<?"suologhi lI'lUX<I .chc luomQ pu<' rimpiaz.
WI'e II semc LllCS<Iu"bdnll:ulc _, ollonlone vlI on h:rpn:..'tiltil con un po' di
bUOfl aenso. Un modo "",mpricc pcr ctlpirlo \:onsLstc net paragonarc ,'ci:lcol ...
di M.ngo.: . .:m'" It: due case ..0"0 an/lloghe).
Per ... I OOnil lOO Ie II'-!.Io rll la .mcdlche. afT':mlano in t ho:: un
In buona s:. IUI': puo rlmp,3aan:: ,I proprio mpidltlnenle
e. !,d Ja pralic3 OIJ'l dcs rdcrano lIi norma dll: un donalCrc
,I i UO SlInllu.: PI U dl una vol fa ogn i ptom:chi fill'S;. C pill di (;1\10 sc
11 5?lIattlO non e moho . fOrle 0 giovallc. Per/ina COil qucst c m'olt i
spemnenillno un. scow ct , 0 hallOO svenimo:: nti sc don3no
d. frequcnte. Mil QUll odo un uomo ha imparato a rego)lll'<;: Ja sua
e.'acul lilione PliO separarc il rIIDlXl rl O scasuule dall'cmissiono:: del $Clne E il
t, suitato che pub far l'llnlOre ogo; volto che 10 des;do::ra. .
1/ <'OnJroilo dell'eiucultuicrnl
"
Yang dell ' uomo e 10 portava pi u vicino al Cielo. Ma era an
che importanle ch'egli nutrisse CQSlanlemcnle la sua essen
za Yang con I'essenza Yin, Percio quasi tutti gli antichi te-
sti taois ti insistono sulla nccessi la di fare l'amore spessa ed
eiacul are di rado. Piu si hanno rapporti ses5uali, piu si be
neflcia dell' armonia di Yin e Yang; e meno si eiacula, me
no si pcrdono i vantaggi di talc armonia. Nei Segreti della
Camera di Giada l'imperntore Huang Ti e la sua consigliera
Su Nli pa rl ano anche di queslo argomento:
Huang n: .. I'arlami dei benefi ci che si traggono dall'Bmarc eia
culando con poca frcqucnzB &.
Su Nu: "Se un uomo ama una voila senZll eiacul are , il suo corpo
si raHorters; se d\le volte, la su:! e i1 suo udiw snnmno pit..
acuti ; In! vohe, potra guarire di tuttc Ie maiattie; se guatt ro vol
te, raggi ungcra la pace dcll'anima, se cinque volte, it suo cllore e
In sua circol3zione SI rivitaiizzenmno; se sci volte, i suoi lombi 51
mffotzcranno; sc sette volte, avril cosee e nal ithe piu potenti; se
otto voi te, 13 SUlI pelle diventera di 5Cta; se nove vol te, raggiunge
rit la Ge dieci volte, sara simile agJi immortali 1>.
Naturalmente, come in molti antichi lesli Ill oisli , it lin
guaggio e esagcralo e poel ico. Nell 'ant ica Cina nessuno
l'avrebbe inteso aHa lettera. Esagerando, r autore sperava di
far recepire meglio it suo messaggio ; vale a dire, che un
uoma dovrebbe conservare il proprio seme controllando
l'eiaculazione,
8, Variazioni illdividuali
Non esisle una Irequenza idcale, valida per tutti . Gli indi-
vidui sono di versi per dimensioni, fon a e resistenza. E so-
no tuni fattod imponanti per dcterminare 1n frequenza in
dividuale, Comunque, c'e un modo scmplicissimo per stabi-
lire 1a (requenza adatta a ogni indi viduo, Se un lloma di
II Tao dt:II'AlI1ore
cinquant'anni si sente molt a stanco dopa aver ejaculato una
volta agni Ire giorni, dovnl ridursi a una volta la settimana.
Se anche questo ri tmo 10 stanca e gli ci vuole un po' di tem-
po per recuperare dopo "ciaculazione settimanale, dovra
allungare ulteriormenle I' intervallo. Egli conoscera la fre-
quenza giusts dat rAtto che si sentira felice ed esahalo do-
po I'eiaculazione. Essa 10 rara sentire pili forte invece che
piti debole. pii! simile a lin falco volteggiante nel cieIo che
a un canarino in gabbia. Ma, attenzione, can qualunque
frequenza eg/i eiaclili. dovru cercare di far l'emore tutti i
giomi - e, se possibi1e, due 0 tre volte al giorno. Deve scor-
dare la vecchia favala che l'amore e nocivo ai vecchio A me-
no che i1 suo medico non gli fomisea una ragione valida per
astenersi, piu spesso avra rapporti sessuali, pill egli e la sua
partner bel1eficieranno dell'armonia di Yin e Yang.
9. L'eiaculaziolle insu/ficiente
Naturalmente, c possibilc anehe esagerare nella direzione
opposta e non eiaculare abbaslanza spesso. Anehe qui e que-
stione di buon senso. Quasi ogni uamo, quando sta impa-
ra ndo il contrella dell 'eiaculazione, prove un senso di fa-
slidio 0 pressione alia SCroto. Questa sensazione puo essere
immaginaria e, se continua anche quando il soggetto si e re-
golalo suI ri rmo di un'eiaculazione ogni tre eoiti, probabil-
mente 10 e. Ma se si e fatto r amore una 0 due volte al gior
no per una settimana senza eiaculare e S1 avverte una certa
pressione, allora e tempo di permettere a1 seme di uscire.
In certi casi, anche se rari, la stanehezza 0 illanguore pos
sana essere sintomi di eiaculazione insufiiciente, invece che
eccessiva. Se uno di questi segni si presenta dopo che i1 50g-
getto non ha eiaculato per parecchie settimane, dovrebbe
cercare di aumentare un poco la frequenza di emissione.
11 conrrollo dell'eia"ulozione
"
Nessuna, eomunque. dovrebbe permettersi di diventare
schiavo d'un partieolare ritmo e attenervisi con un rigore as-
soluto. La frequenza dipende anehe da fattori esterni. Se un
uomo deve lavorare part icolarmente duro una settimana,
pub desidcrare di eiaeulare meno, mentre se si sta rilassan-
do in vacanza, vorra [orse eiaculare di piu.
Non dovete preoccuparvi se sentite una cerIa pressione ai
lesticoli nelle prime fasi di apprendimento. Troppi uomini
se ne spaventano e cedono Ie armi. Il contralto dell 'eiacula-
zione e un'abilita come qualunque altra e ci vuole pratica
per diventarne esperti. Ma, quando l'avrete padroneggiata,
iI vostro corpo si adattera e vi sembrera la cosa piu natu-
rale del man do.
10. Eiaculazione prematura?
E. questa una definizione fuarviante d'un problema molto
camune, che tuttavia il Tao dell'Amore puo risolvere fa-
eilmente. Sia ij metoda della ehiusa che 13 tecnica della
pressione saranno utili per acquisire contrallo, imparare a
controll arsi.
Sull'eiaculazione prematura si e scritto moltissimo. Tutti
i piu famosi sessuologhi henna fallO Ie loro ricerche e fi ssa-
10 i 10rQ s(andards per determinare chi sia 0 non sia un eia-
culetore p r e ~ o e . Kinsey, per esempio, pensaV8 che 10 fos-
se chiunque non potesse tenere il pene nella vagina della
sua partner senza raggiungere }'orgasmo.
1
Mentre Masters
e Tohnson considerano tale un soggetto se non pub can
rrollare il proeesso eiaculatorio per un tempo di contatto
intravaginale sufiiciente a soddisfare la sua campagna in
I Pomeroy t Martin Kinsey, Sexual Behaviour in the Human Male. p. '30.
56 11 Taa dell'Ama"
almena iI 50 per cento dei lora congiungimenti sessuali .'
In a(tri termini. se la femmina arriva all'orgasrno meno del-
Ia metA delle volte in cui 10 raggiunge il suo partner, allara
quesl'ultimo e un eiaculatore precoce. Ma queste clfre non
sarebbera slate accettabili neJrantica Cina. Per i maestri del
Tao dell 'Amore, infalti, qualunque uama non potesse aspet-
tare cl'le la sua campagna fosse completamente soddisfatta
tutfe Ie volle cl'le faeevano I'amore avrebbe avuto aneora
malta da imparare.
Comunque, I'espressione eiaculazione precoee non e
molto precisa e non va usata indiscriminatamente. Quasi
ogni ragazzo all'inlzio della vila sessuale ha eiaculazioni ra-
pide e incontrollale. E eccitato, inesperto, e non ha nessuno
che 10 guidi, soprattutto se anehe la sua compagna e vergi-
ne. Per un maschio senza esperienza, amare una ragazza
giovane, con una vagina Siretta, puo reodete molto difficile
conttoUare l'eiaculazione.
, Masters e 1ohnson, Human Sexual Inadequacy, p. 92.
Capitola quarto
Le mille spinte amorose
Quando si traUa di spiegare Ie variazioni di stile e profon-
dita delle spinte pelviche non vi e Maestro taoista maggiore
del medico del VII seeolo Li T'ung HsGan. 11 suo libro
Tung Hsuan Tzu e in parte dedicata a questa argomenta:
su sedici capitali, sette descrivono Ie spinte del pene. L'an-
tica Maestro taoista identifiea sei stili:
I) Prendctc conlatto e introducete la picca di giada, muovendola a
guisa di !!.ega sulla wstanza di giada, come sc steste aprendo un'ostri.
en per r3ggi ungcre Is perla scinliJIantc. Questo H primo stile.
2) Spingele in basso verso In soslanza di giada e in alto verso 18
cunena doro [clitoridel. come se sieste tagliando piene alia ri cer-
C3 della splcndida giada. Questo e il secondo stile.
J) Usale la picca di giada per spingere forte in direziooe del cli-
toride. come fa un medico quando picchia il pestcllo di ferro nel
suo piccolo marlaio. Questo e iI lerzo stile.
4) Muovetc denlro e fuori la piccadi giada, battendo a destra e
a sinistra dell' ", aula dcll'esamc [ossia sulle pareti )aterali della
vul",a], come un fabbro ehe forgi il ferro con i suoi cinque mar-
telli. Questo c il quarto stile.
5) Muovete avanti e indietro la picca di gioda in lente spinte
denrro la vulva, come un contadino che prepari il suo campo per
una semina tardiva. Questo e i1 quinto stile.
6) La picca di giada e it cancdio di giada sfregano forte \'uno
"
11 Tuo deW A/fWf't'
conlro I'a hra. come due masse di neve smossa che s'incontrano e
si misc hi ano. Quesio e il seSIO stile.
[ taoisti dedicarono una quant ita dt tempo a studiare 10
stile e 1a profondita delle spinre, e non per mera diverti-
mento. La ragione era che, seoza una carretta comprensio-
ne dei movimenti amorosi, si sarebbe tratto scarSQ beneficia
dall a comunione di Yin e Yang. Per it taoista, fare l 'amore
era come produrre elettridta: senza la giusta ftiziane, non
poteva sprizzare la scint ill a. Gli studiosi occidentali hanno
trascurato I' importanza attribui ta dai taoisli aile spinte pel-
viche. Nel suo Ideal Marriage van de Velde concludeva che
il Tao dell 'Amore era una tecnica passiva, paragonabile al-
Ia Karezza descritta da Mari e Stopes. Ma niente pot reb be
essere pill lantana dal vera.
Non solo il Tao raccomanda che i diversi stili di spinte
siano vigorosamente usati , rna fissa anche it giusto numero
di spinle per un caito ideale. L' antica letteratura si riferi-
see spesso aIle mille spi nt'e amorose necessarie percM
una donna sia compleramente soddisfatta. Nat uralmente
q ucslo numero non va preso trappo alIa lettera e (ol mille
spinte amorose" possono sembra re piu lIna dura fatica che
un pia cere sessl1aie a chi nan COnosce il Tao dell ' Amore.
Ma per chiunql1e abbia padroneggiato questa branea del-
l' ant icu medicina cinese non e atratto una fatica , anzi! 1
un piacere speciale oel sapere di pater dare alla proprin
campagna ques ta grado di soddisfaziane sessuale. La co-
scienza di poter 50ddisfare anche la donna piu voluttuosa
fa cerro 3umenlare la fid ucia di un llama in se slesso.
Se si legge cia che i maderni autori occidentali hanno da
dire suI sessa, J'idea delle mille spinte amorose sembra
riyol uzionaria. David Reuben, per esempio, nel suo pepo-
, Pot C\C cffcltllark in meuora. oni a in 1800 secondi. un dlmo in
eUetti &!$/l i Icnto.
U mille ,pitlte amlNose 59
Jare libra Everything You always Wanted to Know about
Sex (Bw were A/raid to Ask) (<< Tutto ci o che avete sempre
desiderata sapere sul sesso [Seoza asare domandarlo] ) :Jf-
ferma che: Una ragionevole misura della potenza virile
e la capacita di cOiltinuare il coito per cinque-dieci minuti.
Durante questa lasso di tempo un maschio normalmente po-
lente efTetluera da dnquanta a cento spinte pelviche .1
E nella pagina successiva della stesso libra: eiba e
sesso hanno molto in camune. Quando mangiate, it primo
boccone e il pi':' gU51050, la prima porzione Ja pill appetito-
sa. La terza fetla di torta di fragole non sembra piu buona
come la prima. AHa stesso modo, iI terzo. coito della serata
e piu una questione di "buon punteggio" che un vera pia-
cere per i partner ?
La prima di queste due osservazioni probabilmente ve-
ra per gli uomini che non conoscono iI Tao dell'Amore. Ma
la seconda e piiJ. dubbia. Senza dubbio essa non si applica
a nessuna donna sessualmente risvegliata. Ne vale per un
llama che conosce it Tao. Se un soggeno ha appre50 iI Tao
dell'Amore ed e reaJmente innamorato della sua campagna,
godra del terzo amplesso pHi che del primo. Se volessimo
paragonare il sessa a1 dba, come Reuben, diremmo che il
primo caito e l'antipasto; per quanta gustoso e prelibato in
se. esso ridesta soltanto l'appetito per it piatto principale.
Quando un uomo ha padroneggiato it Tao, scoprira dt de-
siderare una quarta e poi una quinta porzione ... Per usare Ie
parole dell'antico Maestro cinese, non sara mai sazio di
lei It. E questa e ancora piu vera per Ie donna.
j David Reuben. EVl!r),lhing You II/WilliS i-Vallttd to K'loW about Sex (Bur
we,,, AJrr;id to AJk). p. 98.
, D. Reuben, op. cir .. p. 99.
60 II TQ() dfil'Amor,
1. La potenza maschile puo essere
enormemente aumentata
II coita prolungato non solo intensifies in misufa encnne il
piacere della donna, rna e ugualmente soddisfacente per
I'uomo. Certo, il tempo consiglialo da Havelock Ellis nei
Studies in Psychology oj Sex (untora e un quarto) e
Ii numero di spinte proposte dai maestri del Tao deJl'A.
more (mille) sana soltanto indicativi. Nessun rapporto ses-
e cosl :egolato e meccanico da pennettere ai partner
dl mlsurare II tempo e cantare Ie spinle. Non vi stiamo
consigli sndo di puntare una sveglia 0 usare un crono-
metro ogni volta che andate a letto con qualcuno, Le ci-
citate semplicemente suggeriscono il grado di capa-
elta sessuale che un lloma puo raggiungere che l'aiuto
del Tao. Quando un uomo ha imparato it Tao dell'Amo-
re, non gli e difficile prolungare i1 coHo per un'ora e un
qj.l arto 0 anche di pill,' ne effettuare un migliaio di spin-
fe, se trova una partner adatta a un rapporto cosi intensivo.
Natura1mente, non tutte Ie donne sono a un simile
ardore. E non tutti i partner provano una tale attrazione re-
ciproca da voler fare I'amore cosi a lungo e can tanta in-
tensita. Anche Je coppie meglio assortite e piu voluttuose
non desiderano ogni giomo un rapporto del genere. L'amore
e tanto migliore quanto piu e flessibil e. Ma la cosa impor-
tante e che, una volta padroneggiato it Tao, un llama non
avra piu un rapporto sessuale deludente, ne per la sua com-
pagns ne per se stessa.
2. 1 diversi tipi di spinte
Tra i movimenti sessuali del Tao e it metoda comune in
I Havelock ElIls, Srudiel in P$)Icholo8Y oj Sex, vol. II, parte III, p. 554.
lA mille spinle
"
Occidente vi e una differenza enarme. Nelle gi uste circa-
stanze e con una partner congeniale, i seguaci del Tao pos-
sana mostrarc una vigoria e una resistenza strabiJianti.
Quando i partner provano una vera att razione e conoscono
intimamente iI corpo l'uno dell'altra, raggiungono un gra-
do di coordinozione che pUD sembrare incredi bile. Un sin-
golo coito puc durare malto a lungo ed essere ripetuto spes-
SO e vigorosamente finche entrambi i partner hanno raggiun-
to una soddisfazione completa. Perclo i1 Tao sottolinea I'im
porlanza dei di versi tipi di spinte. Se iI fallo dell'uomo si
muove dentro e fuori dalla vulva sempre alla stessa manie-
ra un lungo rapperta potrebbe diventare noioso. Ma quan-
do it maschio ha imparato a variare i movimenti e Ie posi-
zioni, la Junghezza del coilo diventa un grande vantaggio.
E non e esagerato dire che, a questa punto, piu tempo ha
a disposizione, pill gli e facile rendere !'ampJesso mem"
rabile.
II T'ung HSiian Tzu cantiene una descrizione poetica del
modo in cui si dovrebbero variare Ie spinle durante un coi-
to prolungato:
Lc spinle profonde 0 superficiali, lente 0 rapide, dirittc od oblique
non sono affatto uniformi. Ognuna ha Ie sue caratteri sliche e il suo
effetto part ioolare. Una spinta lenta dovrebbe somigliare aI mov}.
menta sgusciante di una carpa che si trastufla can l'amo; una
spi nta rapids 81 vola di un uccello COniro il vento. Devi inserire
e ritirare la lancia di giada, muoverla verso I'alto e verso it basso,
verso destra e verso si nistra, a inlervalli spaziati 0 in rapids sue-
cessionc, e lutto db in maniera coordinata. Bisogna eseguire ogni
ripo di spinta al momenta opportuno, senza attenersi ostinatamen
Ie, per comodil a 0 pigrizia. a un unioo stile.
JI Tung HSUan Tzu descrive particolareggiatamente na-
ve tipi di spinte:
1) Colpisci a destra e a sinistra come un valon.:;o guerri ero che
lenla di spezzare Ie me nemiche.
62 II Tao del/'A more
2) Sgroppa Sll e giu come un cavallo selvaggio che alt raversa un
guado profondo.
J) ,Ril ira, e affonda la picea di giada come un gabbiano che gio-
Ctl SUI Ou ll!.
4) Alterna spintc profondc e CBrene superfici ali. veloce come un
passero che becea i! riso cadulo da un mortaio.
5) spinle di \'ari a profondilil in stabile successionc, pene-
lra ndo dmtlo come una grossa pie Ira che piombll nd mare
6) Spingi con Icnlelza. come un scrpente che sguscia ne'll a sua
II'IIW per svernarc.
7) Spingi rapido. come lin tapo the atterrito s'infila a precipizio
nel suo bueD,
8), Arreslat i, poi col pisci come ['aquila che s'abbatle sulla Ie-
pre lfl fuga.
9) Soll eva c aITonda la picea di gieda, come 1a prua dt tina nave
affronta brnvamente 11.1 tempesta.
spin,te. eseguite a velocita, intensitA e pro-
fondlta diverse, aggltlngono nuovi toni e sfumature al pia.
cere, aumentando la resistenzQ amorosa sia del maschio che
femmina. Inoltre la variazi one serve all'uomo per non
eJaculare e mantenere il fallo eretto per l utto il tempo ne.
cessario.
3. Projondita delle spinte
Oltre che sui va ri ti p i di spinle, i1 Tao dell 'Amore fornisce
consigli anche sulla lora profondita. Torniamo ancora una
volta al dialogo tra Hll ang Ti e Su NiL Questa volta la con.
sigliera dese- r; ve erol icarneme e pitlorescamente at suo si.
gnore Ie varie profondita con cui iI pene puo essere inserito
nella vngina.
Huang Ti: .. Nella comunione Ira maschio e femmina se non si sa
la profondi ta delle spinre! non si raggiungere il mas-
sIma Vorrei che me ne pnr/assi in dettaglio .
Su Nu: .: L uomo deve osservare i bisogni della donna e nel con-
tempo tesaurizzare i1 suo ching [seme a essenza] che non andreb-
Le mille spjnte amorose 63
be mai emesso sconsideratamente. Prima si stropicci Ie palme del
Ie mani per scaldarle. poi afferri saldamente 1.11 sua picca di giada
applichi il metodo della "spinta profonda
M
e "rilirala leggel'a" .
Pili a lungo polri'!. continuare a spingcre. piu la sua compagna ne
lrarra godi mento. Le spi nte non devono essere troppo velaci ne
troppo lent e. Jnoltre I'uoma non deve penetraTe troppo a fondo,
percM potrebbe far male alia sua campagna. Tenl i parecchie s pin-
Ie fino alia del e poi qualche colpo vigaroso fino al-
Ia "Punta deJ1' Jppocastano" . Ouando la donna sia raggiungendo il
massimo del piacere, inconsciamenl e stringed j dent i. $udera e il
suo respiro divcntera piu rapido, ment re gli ocelli saranno cl'liusi
e il volta acceso. II suo organa e tuuo aperto e Ie secrezioni ab-
bondanti. Oa questo I'uoma puo capire che la sua compagna sla
godendo immensamente. IrIoltre Vostra Maesta deve Sllpere che Ie
vari e profondita della vagina si definiscono can i nomi di otto valli :
1) La Corda del Liuto, di 2,5 centirnelri.
2) La Punta dell'lppocastano, pro(ondita di 5 ccntimelri.
3) II Piccolo Torrente, profonditil di 7,5 centimet ri.
4) La Perla Nera. profondita di 10 centi metri.
5) La Graz.iosa Valle, prefondit a di 12,5 centimet ri.
6) La Camera Profonda. profonditB di 15 centimetri.
7) La Porta Interna, profondila di 17,5 centimetri.
8) II Polo Nord, pra fondira di 20 centimelri ,. .
Huang Ti: tI E cos't iI metoda delle nove spinte leggere e una pro.
fonda? .
Su Nil: Semplicemente alternare nove spinte poco profonde con
una piu decisa, coordinando ogni spinta can un respire. La pro.
fondita ua la Corda del Liuto e la Perla Nera [da 2,5 a 10 centi
metri] si di ce superficiale, e profonda invece quell a tra it Piccolo
Torrente e Ie Grazi osa Vall e [da 7,5 a 12,5 centimetri} . Se Ie spin-
te sana trappo superl1ciali la coppi a puo non provare it massimo
piacere, rna se sono troppo preronde I'uoma e la donna possono
ferirsLlI'.
4. Le sequenze delle spinte
Le nove spinte leggere e una profonda sembra i1 metodo fa
vodto da quasi tutti gli antichi maestri del Tao dell'Amore
"
II Tao dell'Amort
e ugualmente popolare tra Ie donne di tutte Ie eta. Dal pun-
ta di vista del Tao, e la combinazione migliore e 1a coppia
ne trae il massimo beneficia. In genere Ie donne 10 trovano
eslremamcnte effi cace. Sono prima lormentosamente
nute sull 'orlo dell'orgasmo. poi soddisfauc.
Esistono anche moIte altre sequenze, come Ie tre spinte
Jeggere e una profonda, Ie cinque spime leggere e una pro-
fonda, ecc. 11 lenore puo scegliere Ie combinazioni e varia-
zioni pill. adatte a lui e alia sua campagna. La cosa impar
tante da ricordate e che entrambi i partner devono riceve
re i! massirno piacere e nel con tempo l'uomo deve manteo
nere il controllo di se, in modo da non ejaculate troppo pre-
sto 0 troppo spesso.
5. La ginnastica sessuale
I lettori oecident ali possono stupirsi per l'enfasi posta suI
numero e il tipo delle spinte pelviche. Soltanto quando si
saran no resi canto appieno dell ' importanza ehe tali elemen-
ti hanna nella teenica del Tao dell'Amore, potranno capire
come exploit )t apparentememe incredibili diventino non
solo possibili, rna relativamente facili . 10 stesso rimasi sor-
preso quando, molti anni fa, lessi per la prima volta iI fa-
moso romanzo erotica della Dinastia Ming, l ou P'u T'uan
( << II tappeto da preghiera della came ). Anora non avevo
ancora acquisito una completa padronanza del Tao delI'Amo-
reo Una delle eroine del romanzo, la signora Fiore, dice:
Voi mi sottovalutate. Un uoma dovra muoversi dentro e
fuod da mille a duemila volte prima che io cominci a pro-
vare soddisfazione . 10 era incredulo. Come poteva qua-
lunque donna avere bisogno di tante stimolazione per pro-
vare piacere e come poteva qualunque llama soddisare Ie
I.e millf1 spimc umorose
"
sue aspettative? Ma alcuni dopo, quando ormai avevo
padroneggiala il Tao, quei due interragativi trovarono au-
tomat icamente una risposta. Non solo avevo incontrato don-
ne esigenti come la signora Fiore, rna Ie mille spin Ie amo-
rose erano diventale un' impresa relativamente facile.
Quando s'i ntroducono Ie ci fre nel ra pporto amoroso, la
geme protesta che parlate dell 'amore come se si trattasse di
ginnastica sessuale. Ma ogni lipo di ginnast ica stu diven-
tando aggi molto popolare. La maggior parte delle persone
si rende Cl'nto che senza un regolare escrcizio fi sico s'in-
vccchia prima del tempo. Cosi la gente SI dedica aHa mar-
cia, al sollevamento pesi e a ogni soria di attivita. Ha impa-
raw che in questo modo si conservano il cuore e 1a circola-
zione sani. Ma mezz'ora di corsa rappresenta almeno due-
mila falcate, dunque perche essere increduli riguardo a mil-
le 0 magari cinquemila spinte amorose? I due esercizi so-
no molto simili, salvo ehe it secondo c assai piu interessan-
te, misterioso e piacevole. E se la vostra compagna Co una
donna di sensualita normaie, godra di questa ginnastica
molto piu che delle vostre maratone eampestri.
6. I versatili metodi del Maestro Sun
Passiamo ora a una serie di armoniose tecniche proposte
da un grande maestro, aJcune delle qua1i potrebbero adat-
tarsi ai soggetti pill anziani . meno robusti 0 in cattive coo-
dizioni di salute. t: questa la parte dell 'antica sessuologia ci-
nese che somiglia un poco aUe tecniche che van de Velde
csamino, concludendo erroneamente che in esse si esaurisse
l'intero Tao dell'Amore. Forse questa conclusione si adat-
tava ai suoi pregiudizi riguardo al carattere cinese. 1 cinesi
sono un popolo prudente e non particolarmente avventuro-
SO; rna sono anche una razza forte ed ingegnosa. Ed entram-
1/ Tao dtll'Amort
bi gli aspetti d i questa retaggio sono parte integrante delle
laro anliche leari e sull'amore. Ma, in agoi modo. i versatili
metodi propos!i dal Maest ro Sun per applicare i priocipi
del Tao sana ben 10ntani da quelle forme pass ive e ri gide
rig ide nel loro 8tteggiamcnro verso l'eiaculaz. ione _ chia-
male in Occidenle Karezza 0 continenza maschile.
Sun S'su-Mo nacque net 581 d. C. e visse 101 anni; Iu un
medico taoista che feee fare alia sua scienza grandi pro-
gressi,l non solo nel campo del Tao dell'Amore. Egli pen-
sa va che se un llomo riusciva ad a vere rapport i sen-
za eiaculare, avrebbe avu!o una vira lunghiss ima . Secondo
la sua teoria, quando il ching (l'essenza 0 serne) di lin indio
viduo d iventa scarso. egli 5i ammala, e quando il ching 5i
esaurisce, egli muore. Ma Sun non era un dogmatico. Pu r
insegnando che ccnto rapporti senz.a eiaeul.:l. z..ione erano
I'ideale, non pensava ehe molti uomini potessero raggiun-
gerlo. Quindi indicava anche uno standard piu semplice,
che la maggioranza avrebbe potuto seguire: Un tlomo pub
aoche avere una vita lunga e sana se si attiene a una media
di una eiaculazione at mese, od ogni ventiquattro giomi.
Se nel con tempo Iara attenzione al cibo e ali'esercizio fi si
co, potra raggiungere Ia Iongevita . lnoltre: Un uomo di
vent' anni scrive Sun pub avere una eiaculllzione ogni
quattro giomi ; un uomo di quaranta una eiaculazione ogni
dieci giorni ; un uomo di cinquanta una eiacultl zione ogni
venti giorni. Arrivato a sessant 'anni , un uomo non dovreb-
be pili emettcre it suo seme. Ma se e eccfjzionalrncnte forte
e sanO puc avere una eiaculazione al mese .
Come si vede, Sun non dice che gIi uomini forti e san i
, Sun S'SIi. Mo ha Icopor!o iI contre II valolo, ha da!o provo di
pem:tuzione 8uribuenclo 18 a minus cole che divoravano i
polmoni c ha diviso i IUmori in cinque lip!. $vi luppando IIna cura per ognlmo.
Quando Sun $CltanUlnOVC lnni Iitnpcralore T'ang ali died.: il titolo di
Chenjen ( .. Uomo dell a Sapi enUt .). Dope la l il a mo,.te. it papelo 10 chinmll
To Hwani ( .. Re dell a Medicina . ).
I.e mill' Jvime 51
dovrebbero t rattenersi completamente dall'eiaculare, come
consigliano i faulOri dell a Karezza 0 della eontinenza rna
schile. Al contra rio, egli afTeTrna che: Quando un uoma
e insolitamcnte forte, trattencrsi troppo pub esscre noelvo.
Egli infa tti di sfoghi e for uncoli, se non eiaculera
per un lungo peri odo .
L'unic<l. eccezionc Sun S'su-Mo la faceva nel caso di sag-
getti cstrema mcnte spirituali . Allora, a SllO <l vvisQ, la com
pIela asrinenza avr<'!bhe anc he pOIutO esserc consigliabile:
Quando entrambi gl i amant i sono spiri wali como:'! gli e:=, -
seri che non conoscono Ja morte, p05sano uni rs i profond a-
me nte seoza muovers i, in modo che il ching non vcnga cmes-
so. E nel con tempo dovrebbero immagi nare che Ira i 101"0
ornbelichi vi sia una palla rossa dell a grossezz.a di un lIO-
va. L'uomo pub spingere malta leggermente. Ma se si ac-
corge che cominci a a ecci tarsi, deve subito rit ira rsi. Nel g\-
ro delle ventiqu8Ur' ore la coppia pub prat ieare questa {or
rna d'unione dozzi nc di valte. E in QllcstO modo essi ,lYran-
no una vita lunghissima .1
Sun S'su-Mo non sostenne mai che uomini e don ne avreb-
hero dovuto pra! icare una cont inenza assoluls. Al contra
rio, egli metteva in guardia eontro i1 vivere
senza l'armonia di Yin e Yang. Nel suo libra si tlova il se-
guente dialogo:
Un pa:iente: "Poniamo che un uomo non ancora sessantennc stia
contemplando l'idea di vivere senza I'armenia col sesso opposto.
voi gli consiglieresle di fado? .
Sun S'$u,,\IIo: ot AS$OIUl amen[e no! Un uomo non pub vivere a lu n-
go seoUl: una donna, cosi come una donne non pub vivere felice
senza un uomo. II bisogno dell'amore kmminile gli fiacchedt 10
spirito, e quando 10 spirito e fiaccato la merle c vicina. Natural-
mente, se davve ro non seme tale bisogno. la cQminenza andr3 be-
nissimo ed egli polrll vivere a 1ungo. Me uomini si mi li $Ono molto
, Qui ,j avvicinll me-lro ali a Karlua di Marie SlOpeS.
68 11 Tao d<l l/'Amore
rari. Quando 5i di soppri mcre il natura le bisogno di eiacu-
per. un lung? 1n.lerva.lI o, sDra molta dimei! e tratlenere n pro-
elllng. c faelhssmlo mveec pcrderlo. E5SQ SI perdera durante
II sonno a ll ncne ncl l'UI" ina. Oppure I'uoma sofTri ril malll llia
di accoppi!l rsi con gH s) iri li. E perdcre il ching in questo modo i.:
eenro voll e pio da nnow ,. .
Capitola quinto
Le posizioni
Quando un llama ha acquisito la capacita di far durare un
roppotto mezz'ora 0 pill, cambiare spesso posizione puc
sere molto importante. Bisogna che l'amore non perda nes-
suna delle sue attrattive a causa della ripeti zione e che gli
am anti non fini-scono can l'annoiarsi l'uno dell'altra. La co-
mun ione di Yin e Yang deve essere mantenuta neHa gioia,
se si vogliono ottenere In salute, la 10ngevita e I'armonia
interiore.
1. Le quatJro posizioni base COil Ie loro vellJisei varianti
Gli anlichi ci nesi erana perfettamente consapevoli di quan-
ta sopra e net suo T'ung Hsiian Tzu iI Maestro Li T'ung
Hsi.hm descri ve non solo i vari tipi e stili di spinte pelvi-
che, ma anche la gamma delle posizioni amorose, comin-
ciando dalle quattro fondamentali:
1) L'unione stretta.
2) L'arma dell'unicorno.
3) L'armonia intima.
70 11 Tao del/'Amore
4) Jl pesce d'oro.
Guindi, nei termini descrittivi tradizionali, indica Ie ven-
tisei varianti principali.'
II baeo du seta che fila il suo bo:zolo (variante della prima posi-
zi one); Is donna posa Ie mani sulla nuce dell'uomo c incrocia i pie.
di sulls sua schiena.
II II dragolJe unoi u/alO jva rinnlc del la prima posizione) : \' uo-
mo usa 13 mlmo si nislra per sollcvnre i piedi dell a donna ohre il suo
petto, ment re con la in$erisce i\ suo stdo oi giada ne1 can-
cello di giads.
III I due pesci che nUOlano fi anco a fumeD {"ariante della tena
posizionc): Incntre gI l amanti sono l'uno di frunte all' 811ro e si ba-
ciano profondamente, l'uomo usa una mane per sostcnere i piedi
della donna.
IV Le rondini ilmGmOrMe (variante della prima posizionc): l'uo-
mo e steso sull 'uddome della donna e Ie allaccia il collo, mentre la
donna 10 stri nge alI a vita.
\' I mart ii1-pescQtori (varian Ie della prima posizione); la donna
giace supina e ril assa Ie gam be, mcntrc l'uomo e in ginocchi o e Ie
stringe la vita.
VI Le unilre allucdal e (variente della quarta posizione); la don
na e sdraiata su un fianco e piega Ie gamhe, in modo che I'uamo
possa penetrarl a da dielro.
VII Le larlaUe (vari ente dell a seconda posizione).
VIII Le anil re in vola (variante del la seconda posizione): I'uo-
mo giace 5u pino, Is donna e sedula con Ia faccia rivolta verso i
piedi del compagno.
IX II pino nOllo (vari anle della prima posiz.ione); la donna in
crocia i piedi, circondando I' uomo con Ie gambe. mentre entrambi
$oi tengono aUa vita con Ie mani.
x 1 bambu occanto aU'altare (questa posizlone non rienera in
nessuna delle qua tt ro ca tegoric principali); I'uomo e la donna so-
no in piedi 1'uno di front e all 'altro. abbracciandosi e baciandosi.
J Elenchi umo questi nomi pillOre! chi soltllnto per il loro interesse storieD c
fascino Dot\\ico. Ma i lettori a nOn dedicate Iroppo tempo al tent a-
tivo d' jmmsgf t18 tC Ie vado posizionL
Le posizkmi 71
XI La danza delle due Jenici (variante dena prima posizione,
che, invertendola, pUo diventare una variante della seconda) .
xu Lo , (mice can it suo piccolo (questa posizione e particolar-
menle adatta a una coppia in cui I'uomo sia pi ccolo e Ia donna di
proporzioni generose).
XIII I gabbiatli in vola (varianle della prima posizione): )'uo-
mo e in piedi di fianco al letto e soslicnc Ie gambe della donna
mcnlre la penetra.
XIV 11 salta del cavafl o selvaggio (vanante dell a pri ma posizio-
ne); i piedi della donna sono sull e spaUe dell'uomo, che la penetra
profondamente ,
xv II cavallo da battaglio 01 gaioppo (vari ant e de\1 a prima po-
sizione): 18 donna giace supina e I'uomo e accosciato, stri ngendole
i piedi can la destrs e la nuca can la siniSlra.
XVI Gli zoccol; del cavallo (variante della prima posizione); Is
la donna giace supina,con un piede su una spalla dell'uomo e I'a\,
ttO in posizione normale.
XVII II vola della tigre bianca (variante dell a quart a posizio-
ne); la donn!! e in ginocchio e posa i1 volto suI il:! tto: mentre
mo sts dietro di lei, anch'egli inginocchiat o, e la strlOge all a vIta
con entrambe Ie mani,
XVl ll La cicala suI ramo (varianle della quarte. posizione); 18
donna giace prona e apre Ie gam be, ment re I'uoma la liene per Ie
spalle e la penetra da dielro.
XIX La capra davant; all'albero (variante della quarts pasizio-
ne): "uomo e seduto su una sedin e 1a donna si siede su di lui, vol-
landagl i la schiena, mentre il compagoo la suinge ali a vita.
xx Gli uc:celli selvo. ;ci (variante della prima posizione).
XXT La /enice che gioca nella cavef/l a rossa (variante della pri-
ma posiziane) : .l a donna e supina e liene in alto i piedi , soseenen-
doli con Ie proprie mani,
XKn L' uccello gigante che vo/teggio su un nUlre oscuro (varian-
te della prima posizione): I'uama sostiene Ie gambe deUa donna
sull e bracci a, stringendola al1a vita con Ie manL
XXIII La scimmia che canta sull'olbero (variante della seconda
posi zione): la donna e a cavalcioni suI grembo deU'uomo, che la
sosti ene can una mana sulle natiche e l'altrs sui lelto.
72 II TaQ dd /' AmD' "
XXIV 11 gutto e iI topo nella slessa lana (variantc della seconda
posizione) : I'uomo i: sdrainlO sui dorsa e rilassa Ie gambc. mentre
la donna giace sopta di lui, la cui picc.a d i giada puo penettarla
profondamente.
xxv L'asino nefta l urda primavera (varianlc dell a quarl a pos;-
zione): la donna SI sostienc sulle mall; e sui piedi. piegandosi in
av:mli. menl re I' ua ma Sfa SOIlO di lei e 1a siringe alia vila.
XXVI II conI! ill (Jutunno (questa posizione non rienl ra in nes.
suno. dell e quauro categoric pri ncipali) : I'uoma e 18 donna si
volumo In schiena, reggendosi sulle mani e sui pied; e soslenendo-
si J' un l'alno con Ie nuti che: l'uomo abbassa 18 testa C, sollevondo
una mana, inst: ri sce Is pi cea di giuda nel csncello di gi:Jda.
2. Trovare Ie proprie posizioni
Nessun li bra pub indicare le posiziani ideali per tutte Ie
coppie. 11 meglio che si puo fare e farnire qualehe buon
esempio e poi instillare nei lettari !'idea della necessita di
scoprire continuamente posizion i nuove e adatte a loro. Via
via chc gli sludi osi del Tao rieseono a prolungare il coito,
!'amore d ivenlerebbe una rout ine se non ci fosse Ia speri-
menlazione. Trovare Ie posizioni pita adatte per entrambi i
partner e ,j'impor ta nza vitale. L' uomo non pot rebbe pratica-
rc i va ri stili e li pi di spinte se lui stesso 0 la sua compagna
non si sent issero comodi. t=: un errore credere che una cop-
pia, appena si Jascia cadere sui Jetto, t rovi automaticamen-
te la posizione perretta. Anche l'uomo e Ja donna piu esper-
ti , quando fan no J'amore insieme per la prima volta, posso
no non raggiungere I 'armonia desiderata. A volte occorro-
no dieci 0 pili inconl ri per abituarsi a1 corpo del partner
- e anc he allora, se i due eonti nuano a fare esperimenti ,
possono scoprire posizioni semp re migliori. Per gl i antichi
cines i, questa costanle rieerea della perfezione aggiungeva
estasi e interesse all'amorc.
til POsi:ioni
"
La ragione per cui un libra non pub indicare la posizio-
nc piu adatta a ogni slngola coppia e data sempliccmente
dul f<llto che non slama costruili tun i allo stesso modo. Non
esistono due coppic esat l8mente ugunli per forma, di men-
sioni, altezza e peso dei ca rpi a pcr posizione, profondilti .
la rghezza e lunghez.:z.a degli organi sessual i.
E una sforluna che la maggioranz8 dei mll nuali popolari
sui sesso iIIust rino una quanlicl.! di pittoresche posizioni
amorose, senza pero sottolineare che ogni singola coppin
deve adattarle aIle proprie esigcnze, can ve rsatil ita c imma-
ginazionc . Capiare pedissequamente Ie pas izia ni ra pprese n-
late in vari opinti disegni e battezzate con nomi eloquenti
pub causare soltanto confusione e imbarazzo. Pochissime
coppie pOSSOIlO imitare gli amanti ideali dei manuali di di-
vulgazione. Dimentieatcvene e cercate invece Ie vost re po-
sizioni , facen do eontinui esperimenti. Un li bro puo essere
al massimo un punto di partenza.
Ecco aneora un eleneo delle quattro posizi oni fondamen-
tali, con alcuni suggerimenti ci rea il modo in cui potete sco-
prire Ie vostre varianti:
I) II maschio e in posizione superiore.
2) La remmina e in posizione sur c: riore.
3) Maschio e [emmina sono I'uno di rronle all 'altra. ma sdraia-
Ii su un fianco. il maschio sui fi anco deslro e la fcmmi na $ul fi anco
sinistro.o vicevcrsa.
4) II masehio pcnetra la femmi na da dielro. Questo il modo
in cui si accoppia la maggior parte degli nnimalL Gli esseri uman;
possono farlo moho comodamenle a lelto, con maschio e femmin8
sdraiati cntrambi sui fianco destro 0 sinisl ro, oppure con la femmins
prona e i ! mascnio steso sapra di lei.
Queste posi tioni hanno innumerevoli varianti. Una pub andar
bne a una coppia in cui l'uomo e di tUlta In testa piu alto della
donna; I'altnl per una coppia in cui i partner sono deUa stessa al-
tezza. Altre vari:mti derivano del fatto che alcune donne hanno
l'aperlma vaginale situats molto piu in avanti delle altre, Sono {n-
raul queste ditferenze fisiche che rendono il numeto delle posizioni
14 11 Tao dcll'Amare
leueralmente infiuilo. Cos], per esempio. dalla sola .: categoria
fondamentale del maschio in posizione superiore si possono deriva-
re tUlle Ie seguenti variazioni:
I L 'uamo 51 regge sulle palriie delle mani.
n L'uomo 5i rcgge sui gomili .
III L'uomo usa Ie mani e Ie braccia per siringere il bacino della
donna.
IV l 'uomo stringe la donna ai !laRchi .
v L'uomo siringe la donna alia vita.
VI L' uomo siringe 18 donna al petlo.
VlI L 'uamo liene 1a donna per Ie spaile, la mana sinistra sulls
parte laleralc della spalla destra e 1a mano deslra sulla parte ante.
riare della spalla sinistra.
VIII L'uomo puo sostenersi sui gamiti e unite Ie braceia suI
dorso della donna, in modo che i corpi siano in stretto contatto
daUa testa ai pied!, Questa posizione puo essere interessante per
amanti che hanna prcssappoco Ia stessa statura. Dgni volta che
I'uoma efIettua una splnta, spinge Ie spaUe della donna per guada-
gnare momentum. una variante in grado di dare una sensazione
d'estasi, pcrch6 i partner sentono di amarsi davvero con tutto it
corpo, e non soltanto can gJi organi sessuali. Vi sono poi variazioni
della variazione, a seconda del modo in cui la donna tiene Ie gam-
be: ,Bperte, chiuse 0 incrociate sui corpo del maschio. E se Ie tiene
in quest'ultima posizione, puO incrociarle intorno alia vita dell'uo-
mo, intorno ai suoi lianchi e cosl via. Le possibilita continuano a
mohiplicarsi.
IX L' uomo puC> tenere 18 donna moLto vici na.
X L' uomo puC> tenere la donna a distanza di braccia, muoven-
do soitanto i fianchi per efIenuare Ie spinle pelviche.
XI La donna puC> tenere Ie gambe chiuse e diritle.
XII La donna puC> tenere Ie gambe allargale, posizione consiglia-
bile per una coppin in cui la femmina ha una vagina relativamente
profondll e H maschio un falla di dimensioni medie.
XIII L' uomo sostiene Ie gambe della donna sulle proprie spat-
Ie. Questa vari ante permette una pcnetrazione malta profonda e
pUD portare alcune donne a un grado altissimo di eccitazione, men-
tre altre possono sopportare soltanto alcuni colpi cosl forti e altre
ancora nessuno. Certi uomini amano in misura partiootare questa
variante per la speciale senS2zione che si prova quando, ad ogni
spinla, 10 scroto tocca i1 mOtbido organa femminile.
U pl)si:ioni
"
Questa elenco puo darvi un'idea de1I' .: infinita varietll
delle posizioni maschili e femminili. Ma soprattutto do-
vrebbe incoraggiare ogni coppia a non aecontentarsi di que
sli suggerimenti, rna a improvvisare e sperimentare da 56,
poicbe potreste scoprire qualcosa di mo ho piu adatto tantO
alia vostra combinazione fis iea quanto ai vostri gusH e in-
c1inazioni panicolari.
3. If cambiamento di posizione
Una parola sull'agilita. Quando un uomo diventato esper-
to nel prolungare la durata delle spinte, deve imparare a
passare da una posizione all'altra senza interrompere l'an-
damento del rapporto. Cosi, per esempio, quando it maschio
e in posizione superiore puo, di lata. passare nel-
la posizione fianco a fianco, che e una delle quattro fonda-
mentali e ha varianti illimitate. Eecone una piuttosto inte-
ressante: I'uomo tiene iI fianeo destro della donna apjxma
al di sctto della propria eintola e 10 preme per far forza
quando efIettua Ie spinte pelviehe, mentre la donna tiene la
gamba destra sulla sinistra deJ compagno. Usando un po' di
rantasia e originalita. da questa sola posizione potete svi-
luppare una quaRiita di variazioni: cambiando il modo in
eui i partner si tengono J'un I'ahro, per esempio. oppure it
grado di vieinanza dei carpi, 18 misura in cui la donna tie-
ne aperte Ie gam be. ecc.
4. La donna in posizione superiore
oaHa posizione affianeata si pub, con un rapido e liscio mo-
vimento rotatorio, trasferire la femmina nella pOsi7. ione su-
periore. L'operazione si effettua pili eomodamentlO! su un
76 II T"" !MI'Amora
lelIa a due piazze a un largo materasso steso sui pavimento,
rna Ie coppie agili riescono II escguirla anche in uno spazlo
pill rislrello. Valla pena di escrcilarvisi perchc, come ma-
novra , ha due vanlaggi panicolari . La prima e che una don
na lim ida pub essere riluttante a metlersi da sola sopra
I'uumo: usando il metodo indicato, ella viene a [rovarsi fa-
cilmente e natural mente in posiziooe superiore, seoza un
all ivo intervenlo da parte sua. E una volta chc vi 5i trova,
puo decidcre che Ie pi(lce moltissi mo. Tale predilezione ha
profontle ragioni fi siche. Alcune donne possono godere sol-
tanto in questa modo. In pasizione superiore la femmina ha
un ruolo molto pili attivo c pub scegliere lei stessa it tipo di
spinta e l'angalaturn piD ecci tanti. Donne che non avevano
mai goduto, hanna raggiunto per la prima volta l'orgasmo
in questa posizione.
5. Vantaggi del caito conia donna
in posizione superiore
II coito con Ia donna in posizione superiore ha alcuni van-
laggi anche per il maschio, soprattutto nel caso di uomini
anzi9. ni 0 poco vigorosi che hanna rapporli con donne gio
vani e forl i. In quasi tutte Ie val'ianti di tale posizione, in-
fatti , e la donna a fomire quasi tuua I'energia del movi-
mento amoroso. L' uomo puo rilassarsi e godere. (nohre, co--
si molti maschi trovallo piu facile il contralIo dell'eiacula-
zione.
II melodo della ravesciata rapida permette aU'llomo
di cambiare posizionc scnza ritirare it fallo dal!a vagina. E
per chi tende a perdere I 'erezione appena it suo yu heng la-
seia il celure deti 'organo femminile, tale manovra pub es-
sere una benedizione.
6. Variazioni del coito con fa donna
in posizion.e superiore
Lt pesizion; 77
sisle un'idea di([usa per cui, nel coilo con la {emmins in
pasizione supcriore, la donna deve stare sulI' uomo come se
sle:>se monlando un cavallo. Ma, nal uralmenle, questa c sol-
lantO una varianle. anche se {avorila da mohissime coppie.
In un'altm la donna si stende sui corpo dell' uomo e 10 ba-
cia sulle labbra, mentre Ie sue gambe SOl10 0 molto aperte
a srrtrtamente unite. Per Ja donna pub essere un mu tamen-
to gradi to. invece di stare sulle ginocchia lutto it tempo.
Ella pub l"uotare lentamente il bacino, can il ventre e j seni
in ::;trctto calliatto con it corpo dell'uomo, oppure scuotersi
in rapidi. corti movimenti di spinta, come un pesce preso
ndla rctc. Numerose donne trovano quest'ultima movimen-
10 malta erotico: strcttamente parlanda, non e un movi-
Olento di spinta , perche il fallo e Ia vulva rimall gono in
continuo c profonda contatio. Inoltre. questa variante del
coito con Ia donna in posizione superiore ha anche il van-
leggio che I'liomo puo apprezzare appieno 1a bell ezza dei
fillnchi della donna, se questa H ha belli, can Je mani e Ie
braccia. Egli dovrebbe esprimerc iI suo apprel.zamento.
Inaltre Ia donna pub invertire la pili. comune posizione . a
cavalcioni , girandosi verso i piedi dell'uomo e dando luo-
go a una varian Ie assai gradevole ed eccil8me.
A volte possono sorgere dei problemi, come quando (' aper-
tura v!l ginale della donna e troppo indietro, oppure quan:
do la donna e troppa massiccia 0 malta inesperta, per CUI
puo non essere tanto vivace e auiva in ~ o s i z i o n superio-
rc. Ma in tutti qllesli casi l'uoma P"O alUtaria andandole
incantro a meta dei movimenti oppure spingendola su e gili
per Ie spaUe a la parte superiore 0 inferiore dei fi anchi, a
seconda del peso della donna e di come riesce pili comodo
all'uomo.
18 If TIN delf' llmr)te
7. La penetrazione da dietro I
La quarta posizione fondamt!ntal e - 1a pcnetrazione da die-
tro - ha altrettante varianti delle aItre tre. Ecco Ie cinque
piu comuni:
l) L'uomo e J.1 donna sono slcsi enl rambi sullo slesso fianco.
2) L 'uomo C sieso sulta donna proml,
3) La donna e in ginoo::hio sui 1ctlo e l'uomo in pied; suI pavi
menlO.
4) L'uomo e la dunna siedono insieme su un ... sedill .
S) L ... donna si Ilppoggill II qualche oggctto. un mobile, un al be-
1'0 0 una parcte . c J' uonlO e in pied; di et ro di lei .
La in tunc ql1este ci nque variant i, c che se 1a
donna e nbilua ta aU'orgasmo clit orideo dovra ricorrere aI-
le propric di tn 0 a quelIe del suo partner per raggiungere
jJ climax.
8. La sperimentaziol1e e if laHore essem:iafe
11 segreto di un rapporto amoroso riuscito sta nella disini-
bita volondt della coppin di effettuarc continui esperimenti.
Non tiratevi mai indietro, quando il vostro partner sugge-
risce qua1cosa di nuovo. Fare I'amore sempre alia stesso
modo e come mangiare soltanto pane e latte: ben preslo una
diela COS! uni formc verrebbe mon almente a noia . Non esa-
geriama dicendo che Ia varielo delle posizioni e il pepe del
rapporto scssuale. Senza di essa, l'amare non sarebbe una
estas i cosi grande.
I 1:: ehe i1 lettor.: non con[ondl qUC5IB {)Osizione eon i1 coilo annie,
ehe t1 fao dell'Amore non raccomanda J)<::r nllmerose ragioni djil lene.
Capitola sesl 0
Jl bacio erotico e il Tao
Esiste un mito sui cinesi e il bAcia. Molti accidentali sono
fermamente convi nti che i cinesi non si bacino. Ma non e
affatto vera. Certo i cinesi non si salutano per la strada scam-
biandosi beccalinc sulle labbra a sulJe guance, come j
fran cesi 0 g1i americani , rna non e questa il tipo di baci di
w i stiamo perlando. Vi e un'enorme differenza Ira it fra-
lerno bacia sulla guancia e gut::! profondo , appassionato in-
vito all'amoTe, in cui Ia bocca, Ie labbra e 1a lingua parlnno
senza parole.
t: difficile dire dove e come sia nata I'idea che i cinesi non
bacia no. rerfino van de Velde _ che ha dedicato tulta la vita
alia studio della sessuologia _ era vitt ima di questa malin-
Icso. 1 giapponesi, i cinesi e gli annamiti scrive nel suo.
Ideal Marriage non conascono il bacia come noi 10 inten-
diamo. Invece del eontatto della bocca, cssi usano it con-
ratio nasate, accompagnato da una delicata inalazione.
Sia vero 0 no per i giapponesi e gli annamiti , noi sappin-
rna che i cinesi non si baciano in questa modo. Van de Vel-
de pub aver ricavato quest'idea daU'abitudine cinese di an-
nusare in pubbli co i bambini malta piccoli. f: una cosa che
amana malta, perche gJi infanti ben curati hanno un o,1ore
"
1/ Tao del/Amore
speciale e dolcissimo. Pub benissimo darsi che questa sia
stllta l'unica forma di bacia ch'egli abbia vista in pub-
blico perche, se e indubbio che i cines i si hociano, C anche
vero che 10 considerano un atto est remamente pri vata. In
Occidente, dove oggi ci si bacia in pubblico nel modo pili
disinibito. i cinesi possono scmbrare tra ppe controllati. e
forse 10 sana. Tuttavi a nell 'nnti ca Cine il bacia erotico ave-
va una grande impartaoze come parte inali enabile della co-
munione sessuale.
1. l:essenza Yin
II Maestro del Tao de1J 'Amorc Wu Hsien Iratta estesamen-
te del bacia erot ico nel suo saggie Le sorgenti delle Ire
cime . Queste sorgenti producono ess.enze importantissime
per I'armonia di Yin e Yang e tutta la struttura metafisi ca
taoista.
1) La piu alta e la .. eima del LoIO Rosso,. {labbral . II liquido
della sua .. Fonte di Giadn scaturisce da due fori sott o 1a lingua
della donna. Quando un uomo Ii leeca, I'essenza sgorga a lioui. t:.
un liguido trssparcnl e, molta bene rIca aU'uoma.
2) Vengono poi Ie .. Cime Gcmeltc B fsenil . l.'esscnza della Ne-
ve Bianca scaturisce dai capezzoli . :: di colore bianco e dolce 0.1
gUS(Q, Bel la e benefico non solo per l'ucmo, rna anche e ancor piu
per la donna, di cui rafforzerb la ci rcolazione sanguigna, regolera
i periodi rnest ruali e rilassed.l il corpo e I' anima, rendendola serena
e feli ce; inoltre influira sulla produzione dt li quido sia dell a .. Fon-
te Fi orila .. [bocca] sia del <II Canccllo Oscuro,. (vulva], Delle tre
essenze questa c la piu import antc. Se la donna non ha mai avuto
figH c non proJuce latte, \'effetlo pu6 essere anoom migli ore.
3) La pi li bassa i1: la <II e ima del fungo purpureo B 0 Caverna
della Tigre Bianca .. [ vul va1. La sua fonte del Fiore di Luna,. e
nascaSla nel Palazzo della Yin B [uteral. E un Iiquida malto 1u-
briricante, Ma il cancello del .. Palazzo dell a Yin It e quasi sempre
chiuso, Essa si 8pre sol tanto quando la femmina l: ecdtata al pun-
/I hudo erOllCO to i/ Tao 81
to -.:he la sua fll ccia i: arrossata c In sua voce un basso murmorio.
,'\Il ura il liquid\) nuisce. L'u;Jfi1o dey\! ritirare di 2,5 cent imelri
I., picea di giadn, mOl wnti nuando II! spint.: c bnciando 18 bac-
t: .. della demnn 0 5-ucchll'l ndo il Ilquida che sgorga d 3i suo; capel--
zul i. e cio ..; he chi <ll11i ;;nl0 ail e fonti delk Ire cime.
Chi il Tao contcmpla In propria p3ssi(lne, ma Il('ln w ne
La st'l11b ra tu ua nella t: oncupi-
MOl non si t nHtl1 di u na ter renll c percio cssi
poss\)no 11" nre bcn(Ji ci o .. ,
2. II bacio erotica e fa sessuafita orale
QlHlSi tutti gli alltichi testi del Tao dell 'Amore sottolineano
I'i mporwnza del bacia erotica, che considerano secondo 501-
ta nto al caito. Nel bacia erot ica, come ncl rapporto scssua-
Ie lIomini e donne benefi cia no dcll' armoni a di Yin e Yang,
Fi'nche ne trae pi(l.ccre. una coppia dovrebbe baciarsi iJ piu
spt:sso possibile, bevendo il fluido I' uno dell'altra, Rere 11
/( llui do di giada - ossia Ia sali va - e vitale per l'armonia
di Yin e Yang. La sti molnione can la lingua del clitoride
e Ja fell atio _ ass ia il bacia orale-genitale - sooo considera-
te malta effi caci per stimolare I'uoma e la donna. Tut tavia
il maschio deve fare attenzione a non ecci tarsi tanlO da ar-
riva re a un'eiaculazione incontrollata. Per esegui re una buo-
na fellat io 11 donna deve imparare a ri lassare 10 bocca, Se e
tesa e rigida, infatt i, puc non e5sere in grado di usarc op-
portunamente Ie labbra e fer ire 10 yii heng can i denti, in-
vcce che here da esso. Ad aleune donne piace che 5i mOT'
dicchi loroil clitoridc, rna ra ramente a mai gli uomini ama-
na 5entirsi addentare if falla _ ncmmeno per scherzo.
La stimolazione ca ll la lingua del cHloride non pone in-
vece alcun problema e piace a quasi lutte Ie donne.
"
1/ Tao
3. Van/aggi del bacia erotico
fmparare a bacilre nel modo appropriato tutte Ie parti del
corpo e una coss relativamente semplice, rna importante.
Scmplice, perche non ci 50no ostacoli da superare, come
i'eiaculazione prcmatura, I'i mpotenza 0 la mancanza di lu-
brifi cazione. L'unica barri era e di natura psicologica. Per
malle persone baciarsi signifiea soltanto fare {( smack con
Ie labbra: esse non distinguono tra i vari tipi di baci. Eppu.
re un abisso tra il bacia. profondo, ispirato, erotica, e Ja
tcdiosa, ascttica pressione di due bocche. L'uno puo essere
COSt sconvolgente da scatenare in alcune donne l'orgasmo,
I'altro e assolutamente insignificante. Un bacia appassionato
puo essere una ri velazione. piu gratificante_ di un caito ba-
nale. dunque essenziale capi re come dobbiamo usare Ie
Iabbra., la lingua e la hocca per dare e ricevere il massimo
piacere e benefi cia. Come dice Havelock Ellis: Noi air
biamo nellc la bbra una regione altamente sensibile, che
a meta Ira la pell e e Ie membrane mueose, analogn satta mol-
ti aspel ti aiJ'orifizio vagina Ie e ulteri ormente sensibilizzata
dagii attivi mavimenri deU'aneor pill scnsibilc lingua .' In
altri termini, nelle labbrn e nella lingua abbiamo degli or-
gani erotici che hanna Ie caratteristiehe sia della vulva che
del tallo. rna senza Ie lora limitazioni. La vagina e il pene
sono in larga misura cont rollati da muscoli involontari, men-
Ire quelli delle lnbbra e della lingua sono sottopos!i aIla no-
stra volonta. Cia signifiea che noi possiamo baciare tanto
spesso e tanto a lungo quanto desidcriamo, anche se siamo
stanchissimi. Non abbiamo invece 10 stesso contrallo sui
genitali . Perfinc per un uomo che ha assimilato il Tao del-
l'Amore sarebbe un problema ottenere un' erezione quando
e completamente esausto. E una eoppia prostrata dalla stan-
, Studies in PsychO/ONY oj' Sex. vol. r. parte m. P. 22.
II baclo erotico I! il Tao 8l
chezza avrebbe difficoHa a fare all'amore. Ma snche un ua-
rna e una donna stanchissimi possono continuare ad amarsi
can Ie lab bra e In lingua dopa ehe j lora genitBli hanna
smesso di funzianare.
4. II bacio dei capezzoli
Si crede general mente che il bacio dei capezwli prepari la
donna al coito. Ma in rea Ita Ie cose stanno diversamente e
Ie reazioni varian a malta da soggetto a soggetto. Mentre i
seni di alcune donne sono quasi oHusi, quelli di ahre sono
cosi che accarezzandoli si puo produrre un orga-
sma. E se la maggioranza delle donne Bmano che i lora ca-
pezzoli siano succhiati a lungo, ve qualcuna cui non
piace afTalto. L'uomo deve scoprire se la sua. compagna ap-
partiene alla prima 0 alIa seconda calcgona, perche tale
suzione e altamente benefics per entrambi. Naturalmente, i
seni vanna accarezzati can moito garbo. E ben presto ci si
rendera conlO che in numerose donne esiste una connessio-
ne diretta Ira i capezzoli e In vulva. Se si stimolano questi
due delicati bottoni baciandoli, succhiandoli a accarezzan-
doli, la donna provera lin grande piacere nella vul va e si
.1ffrettera iI processo di Iubrificazione. Invece in molte altre
tale connessione sembra non sussistere. Per quanta strano
passa appari re, te dimensioni 0 la bellezza dei seni non c'en-
rrano nulla con il piaccrc che una donna puo provare a sen
rirsi baciare, succhiare 0 accarezzare i capezzoli. Tuttavia:
se I'uomo e abbast:l:nza abBe e paziente, nel giro di pochl
mesi pub, con gentili , regotari carezze e suzioni,
questa regione apparentemente insensibile. Le connesslam
nervose esistono. Ma rimangono sopite perch6 manea 1a
stimolazione.
II Tao dell'Amore
5. Come migliorare it bacio erotica
Innanzitutto bisogna che i muscoli orali e facciali siano r ~
lassati. I1 rilassamento della bocea e della lingua e indi-
spensabilc al bacio erotico, perche soltanto eos1 si puo sta-
biJire un rieeo e piaeevole contatto can Ie lab bra e la lin-
gua del partner. Una bocca tesa, irrigidita, non wlo perde
gran parte della sua sensibilita, rna tende a lottare con quel-
la del compagno a della compagna, invece ehe ad adattar-
lesi strettamente. Nel qual caso il bacio perde molta della
sua sensualita, a causa dello scarso contatto e della spazia
vuoto chc viene a erearsi. Ricordate, meno spazio vuoto
c'e tra Ie vostre bocche quando vi baciate profondamente,
piu intenso sara il vostro piaeere.
lnoltre dovete tener preseote ehe i1 bacio erotico coiovol-
ge quasi tutti i sensi: il tatto, l'odorato, il gusto, perflOo
l'udito. Percib dovete dedicare la piu scrupolosa attenzione
alIa vostra salute e igiene personale. L'alito cattivo, per
esempio, pub riuscire insopportabile e in gcnerc indica ehe
i denti, la boeea 0 it sistema digestivo non sene in ordine.
MegJio curarsi, dunque, ehe cereare di coprire l'odore con
lavaggi della bocca 0 deodoranti. Prima di fare l'amore as-
sicuratevi d'essere perfettamente puliti. Anche I'aroma de-
gli alimenti molto speziati pub dare fastidio, soprattutto se
il partner non ha mangiato 10 stesso cibo. Analogamente.
chi non fuma e non beve pub trovare disgustoso l'odore
delle sigarette e degli a1coolici.
Tutto cib e importante perche, durante il bacio profon-
do, i partner dovrebbero bere il pio possibile dalle lab bra
e dalla lingua l'uno dell'altro. E una prova importante, per-
che, se questa scambio di fluidi riesce repellente a uno dei
due, aHora e possibile che la cop pia non sia affiatata come
pensava. Nel qual caso I'uomo e la donna dovrebbero tro-
varsi partner piu adatti, poiche, senza questo elemento, un
1/ bacio erotica e il Tao 85
bacia erotico soddisfacente non e possibile. E senza bacio
erotico l'amore non e completo.
Finora non abbiamo parlato dei denti, rna anch'essi han-
na un ruolo importante. Ogni tanto si possono mordere Ie
labbra 0 la lingua del partner, sempre molto leggermente, in
modo da non far male. Soltanto i veri masoehisti provano
piacere nel dolore fisico. L'azione del mordicchiare e par-
tieolarmente effieace sulle orecehie, i1 eollo e Ie spalle. Mol-
ti uomini e donne 10 trovano estremamente eccitante, so-
prattutto durante it coito.
Capitola settimo
Evoluzione e avvilimento
del Tao dell' Amore
1. L'enfasi sulfa soddisfazione della donna
II Tao dell'Amore deve in larga misura la sua esistenza al
desiderio che Ia donna non tracsse meno soddisfazione del-
l'uomo dal rapporto sessuaie. Quando fu formulato la pri-
ma volta - diverse migliaia di anni fa - la gente 10 com-
prendcva e il Tao era noto allora come Comunione di Yin
e Yang, nome che metteva in rilievo l'armonia tra masehio
e femmina.
Ma, perche tale armonia si realizzi, l'uomo cleve soddi-
sfare completamente la sua donna. L'enfasi posta su tale
concetto appare in diversi dialoghi tra l'imperatore Huang
Ti e la sua consigliera Su Nti circa il modo di intetptetare
Ie reazioni femminili durante j'amore. In questa parte del
J'opera Su Nti descrive Ie cinque risposte base della donna
ai primi approcci dell'uomo:
1) Se la donna desidera fare J'amore J'uomo notcd!. un cambiamen-
to nel ritmo del suo respiro.
2) Se vuole che egJi la penetri Ie sue narici saranno dilatatc c la
bocca socchiusa,
3) Se brama che la marea dello Yin arrivi a inondarla i1 suo cor-
po si scuoted. ed ella stringera forte il compagno.
4) Se e ansiosa di raggiungere it cuhnine del piacere traspiredl
abbondantemente.
"
. 5) Se iI completamente soddisfatto avra iI corpo
fllassala e gil occh. ChlllSI, come se fosse immersa in un sonno pro-
fondo.
Seguono allre dieci indicazioni pill dettagliate suJle rea.
zioni della donna e su cio che "uomo dovrebbe fare per
soddisfarla.
a) La donna slringe forte I'uama con entrambe Ie manL Cia indica
che desidera un contatto piu streUo.
b) La donna solleva Ie gam be. Cio indica che desirlera una mag-
gi ore fri zione del clitoride.
c) La donna estende I'addome. Cio indica che vuole spin!e menD
profonde.
d) La donna muove Ie cosec. Cio indica che sta provando un in-
tenso piscere.
e) .do?oa agga ncia I'uama con i piedi ed esercita una pressio-
ne. C,a mdlca che desirlera spi nte pili profonde.
f) La donna incrocia Je gambe sui dorso dell'uomo. Cia indica
che quesl'ultimo deve continuare a spingere vigorosamcnte.
g) La donna seuote i fianchi lateralmente. Cia indica che deside-
ra spinre profonde verso deslra e verso sinistra.
h) II suo corpo 5i solleva e preme contro quello dell'uomo. Cia
indica che sla godendo immensamente.
i) Le sue membra si ril assano. Cia indica che it oorpo
J} La sua vulva s'i nonda di liquido. La marea della Yin e arriva-
fa. L'uC'mo puo vedcre da se che la sua donna e felice.
Anche iI Maestro del Tao deU'Amore Wu Hsien. vissuto
durante la dinastia Han (206 a.C.21 9 d.C.) , fornisce un
clenco dei segni dell'eccitazione femminile:
I Ella ansima e la sua voce Itema incontrollabitmenle.
II Gil occh! seno chius;, Je nariel dilatate. ed ella e incapace di
parlere.
HI I suoi occhi sono fissi suU'uomo.
IV Le oreeehic 5i arrossano e il volto e in fiamme, ma la punta
della lingua divent a lievemente piu fredds.
V Le sue mani sono ardenti. }'addome e calde e il linguaggio
quasi inintelligibile.
Evoluziolle e avvilimento del Tao dell'Amorol
"
VI Ha J'espressione di chi e sotto un incantesimo, it suo corpo
e morbido come gelatina e gli arti sono abbandonati.
VII SoltO 18 sua lingua non c'e piu saliva e il suo corpo preme
contra quella de\l 'uomo.
VIII Le pulsaz.ioni della vul va diventano avvertibili e Ie
zioni sona oopiosissime.
Poi Wu Hsien aggiunge una parola di avvertimento:
ft Tutti i suddetti segni indicano che la donna e fortemente
eccitata. Ma \'uomo deve mantenere it controtlo della situa
zione e trarre beneficia dalla comuniane senza un' indebita
fretta .
Fino a pochissimo tempo fa l'idea che la soddisfazione
della donna fosse importante appariva rivoluzionaria. E c'e
valuta una rivoluzione sessuale perche venisse accettata
in Oeeidente. Ma nell 'antica Cina essa era parte fondamen-
talc della filosofia taoista. Quando naeque iI Tao dell' Amo-
re. con ogni probabilitl la socicta cinese era appena passa
HI dal matriarcato al patriarca to. La posizione delle donne:
era a queJ punta quasi uguale a quell a degli uomini. Per
escmpio, in quel periodo, tre dei quattro consiglieri dell'im
peratore Huang Ti erano donne. Forse e questa il motivo
per cui i primi testi del Tao dell'Amore sottalineano Is ne-
eessitll dell'uguaglianza e di una mutua armonia nei rap.
porti sessuali.
2. La dinastia Han
Molti. molti secoli dopa, durante la dinastia Han. questa
equilibria 5i ruppe, L'uomo divenne sempre pill privilegia-
to _ politicamente, socialmente e sessualmente - e l'ugua-
glianza della donna scamparve. Da aHara il Tao dell'Amo-
re fu chiamato can nomi come:
II Tao della Yin;
90 11 Tao
II Rapporto di Yin e Yang;
La Teeniea Yin e dell a Yang:
L(I Teeniea deHa Camera Interna.
t signiflcativa che proprio in quet periodo si cominci a
usare il termine teenieR , Dall 'originale concetto filoso-
fico. iI Tao dell 'Amore si era degradato a uno slife amoroso.
Pcrfino I'esprcss ione Tao della Yin era usata in sensa
la dinas tia Han furono scritti parecchi
!I bn d. (tutOr! d iversi rna Con l'identico titalo: II Tao del.
10 Yin. Cosi di primo acchito si sarebbe indolti a pensare
che trattassero del Tao da! punto di vista femminile. Al con-
trario, erano esclusivamente per gli 11omini, che vi impa-
ra vana come usare Ie loro donne, 0 ff Yin , II punto di vi.
sta maschiJe era dominante. Le donne crano subordinate 0
considerate come meri strumenti del piaeere dell'uomo.
me ogni altra cosa, l'amare sessuale doveva essere a esc1u-
siva beneficia del maschio. per servire alia sua salute e al-
ta sua vanita, menrre il ruolo della donna consisteva sem-
piicemente nel mettere in risalto la posizione superiore
dell 'uomo.
In pratica, pero, Ie cose andavano meglio di quanta pas-
sa sembrare. Gli antichi principi del Tao erana sopravvissu-
ti alla corruzionc soeiale. Serittori e maestri eontinuavano a
sottolineare l'importanza delJa soddisfazione femminile:
senza la volonrerosa cooperazione della donna I'uomo non
p.oteva un vero pi aeete dall'alta sessuale. A questa
nguardo, L Kronhausen fanna un interessante comrnento nel
loro li bra sull'orle erotica orientale, notando Ia differenza
tra I'aueggiamenta cinese e giapponese nei confranti dena
donna:
particolarirll del la pillura erotica cinese in confronto a que!.
la glapponcse, che melle in luce i diversi aueggiamcnti sessuali sot.
tesi da tali rapprescntazioni, e che nell'arle erotica cinese si trova
non di rado l'uomo intento a supplicare 1a donna di fsrsi Bm3re da
EVO/U2iol1l! e aVl'ifimel1to del Tao dell"Amor, 91
lui. Per contrasto, nell ' arte erotica giapponese la reticenza 0 resisten
za remminile e travohs dall'aggressivitli maschile, talom fino al pun
to del coi to [orzato 0 stupro, soggeuo invcce rs rissimo nell e rappre
sentazioni erotiche cinesi}
Ceria per i taoisti cinesi J' uomo non poteva trarre bene
ficio dal rapporto sessuale s'egli e la sua campagna non era
no in armania. Nessuno dei manascritti della dinastia Han
sui Tao dello Yin e giunto fino a noi,l rna un Maestro del
'fao delJ'Amore del IV secolo, Pao Pu Tzu (it grande aIehi.
mista Ko Hung). scriveva :
La dieta e Ie cure migliori del mondo non possono aiut arvj se non
conoscele ;1 Tao dell 'Amore e non credete fermamente in esso ...
Nei tempi antichi HsUan Nil e Su Nti [due delle consiglicre del
J"imperalore Huang Til paragonaIOno la comunione di uomo e
donna al fuQCo e all 'acqua. Entrambi questi elementi ucciclono, rna
possono anche dare la vita. Tutto dipende dalla conoscenza del Tao.
Se un uomo conosce iI Tao, pili numerose sannno Ie donne con
cui fadl I'amore, pill giovamento ne aVr8 la sua salute. Ma se il Tao
gli 1:: ignoto, all ora anche una sola donna sarli sufficienle ad afIret
lare il suo cammino verso 13 tomba.
3. Dalla dinastia Sui alia di nastia Ming
Durante il successivo, 0 terzo, periodo, che ebbe inizio con
la dinastia Sui (589-618 d.C.) e continuo fino at termine del
la dinastia Ming (1368-1643 d,C.)' I'armania e Ia coopera
;done tra uomini e donne si spezzQ completamente. L'atten-
zione reciproca del tempo di Huang Ti diede tuogo, satto
quegli imperatori posteriori, a qualcosa di simile alIa suo
perstizione. Si insegnava agJi uomini a nOn fidarsi delle don-
, P. e E. KronhaU"iiell , ermi r Art, p. 243 .
Tra iI XIII e XI V secoIo i mongoli dominarono 18 Cina per 01lllnlOl/O illlni
e misero al bando tUII! i !ibn sui TIIO eccelto il Too TI Cl1il1ll. Qutsta e una
delle prin<:ill al i ragioni per cui ci i\oOno pervcnuti cost pOehi Tao del.
IAmore. Olumtotto ann! 80nO una lunaa interruzionc.
JJ Tao d,lI'lImorl
ne e a temerle, Lo stesso Tao dell'Amore si corruppe, Chung
Ho Tzu, un Maest ro del VI secolo, scriveva:
Per nutri re la sua esscnza Yang, !'uomo cleve irnpedirf! che la don-
na eonosea In sua leeni ea, poiehc, se inc8ulamenle ammene III sua
compagna al segrclO, essa diventerll non solo inut ile, rna a lui no-
eiva. In veril11, e come se a un nemico d'impadroni rsi
del VOSl ro strumenlQ di morte,
Un ahro brano parla del male che puc capitare a un uo-
mo il Quale venga a trovarsi nelle mani della donna sha-
gliata:
Non c sol tanto ['uoma ehe puo nutrire il suo Yang prendendo l'es-
senza Yin daHl! donna. AllChc la donna potrebbe prenderc I' essen
za Yang dall ' uomo per nutrire il suo Yin. La Regina Madre del
l'Oves! j era una denna di questo tipo. Quando faceva l'amore con
un uoma, subit n dupe questi cadeva malate, mentre lei si manic-
neva giovane e bell a (mehe senza rosso a polvere di riso. 5i dice che
scgui ssc una di ela di latt e e e chc amasse molto suonan!
il limo a cinque corcie per avere i pensieri e il euore armoni osi. 8i
raecontD. inol tre che non aveva marito, rna 1e piaceva molto fare
I'amore con uomini giovnni. La sua vita non e un buon esempio;
anche se si trovsva in una posizione cosl el evata com'e quella d' una
j'egina madre, non avrebbe dovut o comportarsi in questa modo.
4, Superstizioni e vampirismo
La sloria deUa Regina Madre dell'Ovesl e soltanto una del-
le numerose superslizioni sviluppatesi mohi anni dopa lil
oascila del Tao dell ' Amore. Personalmente, io non ho rnai
tenuto segreta la mia pratica del Tao aHe donne con cui ho
avuto rapporti e sono anzi convinto, come gli antichi cine
si, che soltanto 1a retta comprensione di tale pratica da par-
te di ent rambi i partner pub portare ai migliori risultati. La
Regina di Chung Ho Tzu ha tutte Ie caratteristiche
I H,I WOll g Mu, III un'antiCo dC8, venerata nel periodo Hall.
EvoluziOrli! Tao dell'Amore
del vampiro. La donna piu anziana che desidera 1a compa-
gnia di tlomini giovani ; la quasi sop ran naturale capacita
di rimanere giovane senza far usa di cosmet ici; la serenita
della Regi na Madre di fronle alia marie e alia disln:zione
da lei provocate si adatlano perfetl ameme a1 mi to, comune
a tuUe Ie culture. deUa femme Jatale,
II termine vampirismo e esc1usivamente occidentale. Nel
l'aTl e, il pittore nOl' vegese Edwa rd Munch ha ilIuslrato que
sta idea sia in dipinti a olio che in li tografte. Esistono pa-
rccc bie sue opere inti tolate [[ vampi ro e sono qUllsi identi-
che: tutte mastrano una donna che bacia un giovane sutta
oucn, da nda l' impressione, appunto, di un vampiro intento
.3 succhi are il sangue di un giovanotIo. Per tutUl la vita
Munch fu riluttante ad avvicinare Ie donne: a suo giudizio,
fare I'amore con una flglia d'Eva significavit accoppi arsi con
18 morte, E questa paura morbosa delle donne si rafforzb
quando, nel 1895, suo fratello Andreas marl am:: or giovane,
sei mesi dopo essersi sposato. Munch considcrava In cogna-
ta una brava donna, rna troppo att iva ed energiea per il
fr atello.
In un certo senso , gli antichi cinesi avevano uns visione
dei rapporti sessuali simile a quella di Munch, Anch'essi
credevane che iI sesso potesse essere mortale per I'uomo.
Ma il modo in cui afI romarono it problema fu del tullo
diverse. Invece di riti ra rsi in se stessi, pl'igionieri di un'os-
sessione morbosa , i cinesi idearono il Tao dell ' Amore, che
I'ende i1 caito non solo innocuo per I'uomo, rna positivamen-
Ie bene fico per entrambi i partner, Proprio come I'uomo ha
imparato a controllare i fi umi , panenda!i al serv:zio del-
!'umanita, COS! i maestri taeisti hanna regolato iI sesse, a
vantaggio della specie umana.
94 11 Tut) dell'Anloro
5. Alcune idee /uorvianti
Secondo i t Tao. l' unico caso in cui I' amore puo nuocere a
una clonna _ di qualunque eta - e quando il suo amante e
e la Juseia perpetuamente insoddis(atta. Per que-
510 iI Tao sottoli neava I' importanza della soddisfazione fem-
mi nile. faccndone uno dei propri principi base. Ma esso
mcttcva anche in guardia l' uoma conl ra la peticolosa situa-
zione in cui ve rrebbe a trovarsi se la sua donna 10 stimo-
lasse continuamente a eiaculare. La parte piiJ importante
della Icoria, iI controlto detl'eiaculazione, si sviluppo dal
tentativo di conciliate la soddi sfazione della femmina con
la salute del mnschio.
Su come sin nata 1 'idea che 1a donna e 1a peggiore nemi-
ea deJl' uomo possiamo sol tanto fare congetture. Forse e
ta tratt a dal primo libra del Tao dell'Amore, il Su Nil Ching,
dove Su NU usa it termine nemico quando insiste sulla
necessita che l'uomo faccia tesoro del suo ching (seme):
Quando un uomo si trova di frontc a un nemico, deve considerarlo
una cosa vile, come un SDSSO 0 una pietra, e se stesso invece una
cosa preziosa, come ]'oro a la giada, Non appena sente che sta per
perdere iI conlrollo del suo ching deve ritrarsi istantaneamenle.
fo re j'umore con una donn:! t: come montare un cavallo al galoppo
can redini marce. 0 cammi nare sull 'orlo di un burrone profondo e
pieno di spine. Ma se I'uomo impara a far tesoro del suo ching non
avril phi nulla da lemere dalla donna.
Abbiamo qui un avverlimento pittoresco e utile per un
giovane, rna resta da vedere cosa intendesse Su Nil quando
parlava di un nemico . La mia opinione e che si e iso-
lata quella !rase dal contesto, distorcendone it senso, Su
Nil non intende .... a condannare la donna come it .: nemico ,
bensi incoraggiare I'uomo a risparmiare il suo ching, e a
questo scopa usa ogni sorta di metafore e similitudini : il
cavallo, I' oro e (a giada, it burrone can Ie spine, e cos1 via,
e fra anche la paroIa nemico . In seguito alcuni
Evoluzione e an'i/im( 'lto del 'fao ddl'Amort 95
autori del Tao dell' Amore si servirono di questo PClSSO per
provare il 10ro punta di "ista nei riguardi delle donne e ne
il significato. Non e probabi le che Su Nil possa
esser stata COS! sleale verso il propri o sesso.
Un'alt ra idea fuorv iante svi luppatftsi intorno al Tao e di-
venula ancora piu diff usa e cne I'anlica teorin amorosa ci-
nese avesse 10 scopo di perrnetlere a un uama di far I'amo-
re can i t maggior numero possibile di donne in una notle.
Molt i au tori deL periodi pili tardi raccomandano caldamen-
Ie queste imprese, che possono esser state eredi tate dall'an
tiea sociela poligamica einese. Ammesso quesro, dunque. e
data che un llama esperlo del Tao e capacissimo di soddi-
sfare molte donne in una notte, perche non fare \' amore con
I'intero harem?
Le Ire consig1iere di Huang Ti , petb, non suggerirono
mai al lora imperatore di fare una cosa simile, 0 almena
!l on nei dialoghi che sana giunti fino a noi. Solo I 'unico con-
sigliere maschio, P'eng Tsu, disse qua\cosa in lal senso.
Dalla dinastia Sui in poi la posizione della donna in Cina
si e continuamente deteriorata. Durante la dinastia T'ang
(6 IS906 d.C.) per esempio, iI taoismo come filosofia , e con
esso iJ Tao dell' Amore, raggiunsero una grande diffusione.
Eppure e sllbito dopa questa periodo che nasce il degradan-
Ie costume di fasciare i piedi alle neonate. Le donne diven-
tano oggetti di piacere per gli uomini - giocanoli da usare
e buttar via. E il risultato fu la costa nte corru:z.ione del Tao,
noto da alloTa con parecchi nomi diversi. che ri flettono tut-
Ii uno sposlamento dell'enfasi posta originalmente dai mae
stri taoisti sull 'uguaglianza dei sessi. Eccone alcuni:
La Tecnica della Camera
II Tao della Comunione
La Comunione
II Metodo dell' Amore
96 f/ Tuo dell'ArntJre
La Battaglia della Camera lnterna
La Battaglia di Yi n e Yang.
. La vecchia idea di armonia e beneficio reciproco, nata
dlrettamcnte dalla fiJosofia tlloista, era andata perduta e
l' amore era diventato un campo di battaglia. Per questa al.
cuni studiosi occidcntali , come van Gulick, hanna indi vi-
duato nel Tao un clemen to di vampiri smo; cosa comprensj-
bilc, poiche gli autori taoist i di quel peri odo danna esatla-
mente questa impressione. Chung Ha Tzu, per escmpio,
corruppe il conccllo origin ale del primo Tao deJl'Amore
- l'armonia di Yin e Yang - per sostituirlo can la propria
visionc della 1< battaglia dci sessi .Fu soltanto quando
l'eminente studioso ingiese Joseph Needham si addentre nel
Tao dell e Origini, giungendo a conclusioni pili precise" che
van Gulick muta il suo giudizio in proposito.
6. Come if Tao de/l'Amore arrivo quasi a scomparire
II taoismo c iI Tao dell 'Amore declinarono costantemenle
dail' inizio della dinast ia Sui in poi, con la sola eccezione.
fo rse, del primo periodo della dinastia Tang, E durante la
dinastia Ch'ing 0 Manchu scomparvero quasi del tutto, I
Manchu erano una easa regnante straniera in Cina e Ierne.
vano 10 spirito d'indipendenza dei taoisti. Percie Ii soppres-
ser,? spietatamente. Cos1 I'idea dell 'uguaglianza dei sessi e
della necessita della soddi sfazi one sessuale femminile an-
darono perdute.
7. L'era del tormento e della frustrazione
Volendo coniare una nuova definizione per 1a nostra epo-
ca, potremmo senz'altro chiamarl a 1' Era del Tonnento e
della Frustrazione : il tormento e la frustrazione den' in-
soddisfazione sessuale. Gia negli studi scientifici di sessua.
loghi quaH Masters e Johnson, e nelle opere popoiari di au-
tori come Kate Millett (Sexual Politics [La politica del
sessa]) e Normnn Mailer (The Prisoner of Sex [II pd
gi aniero del sessa]) abbiamo messo in luce i [atti hasila-
ri riguardo aUe esigenze sessuali dell e donne. Non e pili un
argomento proibito. Da qU[Jndo, all 'i nizio di questo seeolo,
Havelock Ell is avanzo per la prima volta I'idea che forse
non tutt i ci {tOl/iamo bene nei nost ri lctti coniugali , quasi
dovunque l'insoddisfazione femminile c divcnlata un tema
di fonda dd moderno illuminismo sessuale. Kh ' ey fu it
primo C1 famire stati stiche e la sua 1'ieerca ci most.-':J che
anche i coniugi apparentemente pili affiaHlti vivevano su una
dieta amorosa estremamente leggera. Fu Kinsey a scoprire
ehe per i tre quarti degli uomini americrmi it coito non du-
tava pi li di due minuti. E pili reCentemente Masters ha os-
servato che pCI' a1cune cappie sposate il fa te I'amore e un
alto esu'emamenle occasionale e in certo modo festi vo ,
come in passato I'usa dei vesli ti buoni 0 I'esibizione del-
l'argenteria di famiglia. Rapporti sessuali di questa gene-
non possono soddisfare Ie esigenze femminili. Deve es-
scrci un metodo migliore. E questo metoda potrebbe essere
il Tao deJl 'Amore. Un uomo che ha padroneggiato it Tao
e in grado di dare sempre alia sua compagna una soddisfa-
zione completa e, a sua volta, scoprira che il suo piacere
erotico diviene cosl estremamente piu intenso.l Potra vedere
e sentire la soddisfazione della sua donna, i1 che e gia un
, Cfr. Havelock Ellis. in Ihe PS'Ic:holvlI'I 01 SI!;f, vol. II. parl e III. p,
553. NcJ tapilolo inli collllO L'aflc di EHi, par la del TatJ
che egli chiama e dice: Lu"ai daH'cssere ingil1f1oso 1a
donna, probabilm=me csso la forma di CQi cO che Ie eli! il mas:;;mo di grati fi
e solli evo,," si Craun d"una condizio!\t desidcrabile per un coito
dan"ero ndetlunto" In Qrit "lf 1: pienamenCC C ;1 relaclvo atlegtlia.
menlO mentalc COil
98 11 Tao dell'Amore
grande godimento in se stesso; e ambedue beneflCeranna del-
l'armania di Yin e Yang.
Alcuni passano pensare che tutto cib sia uno sprceo di
tempo e fatica. Eppure Ie stesse pcrsane non ci pcnsano pro-
babitmentc duc volte a dedicare un paio d'ore a un cocktail
party a un'intera scrata a una cena di otto portate. Parago-
nate it piacere che traete dalle varie forme di soddisfazione
sensuale e capirete che abbiamo fissato male la nostra sca-
la di priorita. Se potessimo apprendere dal Tao a spostare
sull'amore un po' dell'attenzione che dedichiamo a1 man-
giare E: al bere saremmo tutti pill sani e felici.
Capitolo ottavo
La vittoria sul! 'impolenza
Di tanto in tanto la maggiar parte degJi uomini soffre
d'impotenza temporanea. Ma it termine ({ impotenza e
forse trappo forte. Cib che intendiamo dire e ehe talora un
uomo crede di desiderare it rapporto solo per scoprire che
il suo corpo non e disposto a fare l'amore. Dai Segreti della
Camera di Gjada sappiamo che anche l'imperatore Huang
Ti ebbe di questi brutti momenti. In un dialogo con Su Nil
egli descrive Ia sua esperienza e Ie chiede consiglio:
Huang Ti: 10 desidero il coito rna il mio yii Mng non si ::.olleva.
Sono cosl imbarazzato che il mio sudore sprizza in grosse perle.
Nel mio euore bramo copulare e vorrei aiutarmi can la mano. Co-
me posso fare? Dimmi cosa insegna il Tao .
Su Nii: II problema di Vostra Maesta e quello della generalita
liegli uomini. Per copulare con una donna, un uomo deve fare tutte
Ie cose appropriate. lnnanzitutto bisogna ehe crei un'atmosfera di
armonia e 8Oltanto allora puo sperare che il suo yii heng si sol!evi.
Ecco quali sono Ie istruzioni particoiari:
1) Egli deve regolare in buon ordine i suoi cinque organi.
2) Saper sentire Ie nove zone erotiche della donna.
3) Saper apprezzare Ie sue cinque bellezze.
4) Conoscere il modo di eccitarla, in modo da trarre beneficio
dalle sue secrezioni.
5) Bere la sua saliva, cosi it suo proprio ching [semel e il chi
[alito] della donna saranno in armonia.
100 1/ T uo d .. I1'AIHOfIl
6) Evitare Ie setle 8zioni nocive.
7) EfTettuare invcce Ie otto azioni bcnefiche.
Se fara tuno do, i suoi cinque organi saranno regoillti, la sua sa-
[tile sara prolelUl e nessuna malattia diminuira Ie sue Co-
sl il suo corpo fuozioocra senza intoppi e il suo yu heng si abers.
vigoroso ogoi volta che penetrerA la sua doona} Allora anche il suo
nemico 10 ammirerll e gli diverrA amico, mentre ogoi vcrgogna e
imbarazw sara cosa dei Dassalo 10 .
I. II timore irrazionale dell'impotenza
T consigli di Su Nii sono molto pratiei. Pur con tutti i pro-
gressi della scienza moderna, i medici, gli psicologhi e gli
psichialri di oggi non potrebbero dame di rnigliori. un
incornggiamento di grande efficacia. Sostanzi almente ella sta
dicendo: ril assati " divertiti e non preoccuparti della tua ere-
zione, rna concentrati invece suUa stimolazione delta tua
compagna. L'ultima Irase e significative. Allora come oggi
un uomo che non riusciva ad avere un'erezione provava
imbarazzo e vergogna. Nonostante tutte Ie prove scientifi-
che, infatti, la maggier parte degli uomini si rifiutano di
credere che l' impotenza temporanea sia un fatto naturale
e diffuse. 0, se 10 credono, si sentono ugualmente imbaraz-
zati e vergognosi. Invece l'impOtenza temporanea e poco
pit. che un rafl reddore: una cosa sgradevole e irritante. rna
di cui non v'e da preoccuparsi. Ed e facilmente prevenibi-
Ie, quando si conosce il modo. Se avessimo avuto nei con-
fron ti dell 'impotenza 10 stesso atteggiamento pratico e ra-
gionevole che abbiamo verso il rafTreddore, con ogni pro-
babilita ve ne sarebbe malta di meno. Invece un singoio in-
cidenle d' impotenza temporanea pub suscilare 1'ossessione
, Vedi iI mCiocio ddle I)enetrazione morbidll" descritto a pp. 1031 05.
1_0 " illorio 101
deU'impolenza permanente. Secondo i sessuologhi
e proprio questa paura il fatt ore principale nella
parte dei casi di cosiddetta impotenza. Ecco cosa scnvano
Masters e Johnson ne1 lora libro intitolato Human Sexual
fnadequl1.cy (Paw/ogia e terapia del rapporto coniug(l le):
Ad ogni 0pp0rl utl illl c1 i unione sessuale, I' immeoiala e
runtc preoccupazione del soggctto c se sarli in grado 0 meno dl ave-
re un'cl'1:ziom:. SSJ"II cspace di una .. d(l 01 uomo nor-
male,.? cost3ntemente preoccupato di raggiungerc e mllntcnere
un'erezione sufftcil:'nte alla penetrllzione ... Per dirla in parole pove-
reo quest' ansi a a sCQraggiare iI naturale veriflcarsi ..
Molti uomini oS$Cssior::ati da paurc riguardo alia funzlone sessuale
hanno lalmente distorto quesla risposta naturale c1 i su-
dano letleralmenle freddo quando hanno uo'opportuntta dl copu-
lazione.
1
Chiunque abbia avuto un'esperienza di pama imp:ovvi-
sa ricorda come la sua bocca fosse diventata secca e 11 suo
corpo si fosse coperto di sudore gelato. E davvero triste,
non dire tragico, che a1cuni uomi ni reagiscano con un SI-
mi le terrore a di estasi amorosa. .
Un'altra casa spaventa e frustra l'uoma, riguardo
potenza, ed e la convinziane di non fare nulla al n-
guardo. Ouesta idea tormentava Huang TI, : cosl Goe-
the, il grande poeta tedesco. Ouest'ultimo Cl 11 suo
incontro con una bella raga:z.za in una locanda dt campagna.
.l;.gJi se ne sente subito attratta e,.la ricam-
biarla. Fanno dunque in modo d mcontrarsl soh m un lua-
go adatto, mo quando si arriva al punta crucial e iI.faUo
poeta nan vuol saperne di sollevarsi , un Im-
barazzo ch'egli ricordera in una poesia ehe commeta:
Le mie labbra sono sulle sue labbra
E i nostri piedi s' incootrano e si confondono.
Ma Ie cose oon vanoa bene altrove.
Human Sexual inadeQullcy. cap. I.
'"
1/ Tao deU'Amor.
QueUo che del magnanimo eroe
La parte era solita bre,
Or come novizio e ridalla
A un molle ed inutite zero.
Poi Goethe si lagnava della sua inca pac ita di controllare
1a situazione. di non aver palUto alzare un dito in aiuta
di se stesso. E 1a sua umiii uziolle fu COSt acuta che:
Prcfcrito avrci ~ r ucciso in ducllo
Che trovarmi in un dilemma come quello.
Me Goethe si sbagliava. A vrebbe p OI UID aiularsi _ e pre-
cisamenle con Ie dita! Se avesse conosciuto it Tao non si
sarebbe sentilo COSt inerme quando iI suo pene non s'indu
rl e si sarebbe risparmiato una quantita d'imbarazzo, tra-
sformando queJ penoso incidente in un'occasione gioiosa per
se stesso e per la sua compagna.
2. Come vincere I'impotell za
Net Tao dell'Amore non esiste una parola per do che noi
chinmiamo impotenza . Gli antichi cinesi non J'hanno mai
considerato un problema importante. Anche in Occidente
il termine e abusato e fraint eso, pill peggiorativo che 5cien-
tifico. Tecnicamente, signifiea l'incapacita di efIettuare il
rapparto ses5uale e ha 50prattoni d'inermita e debolezza. Ma
tin uome it cui pene non si solleva non e affatta inerme
di fronte all'amore. II Tao fomi sce precisi consi gli in pro-
posito. Innanzitutto, puo rare queUo che suggerisce Su Nil:
dimenticarsi della propria erezione per caneentrarsi sui cor-
po della campagna, sulla 6ua bellezza e it suo incanta. fa-
cendo in modo di darIe quanta pili piacere si puo senza
far uso del pene.
Esistano molti modi di dare e ricevere piacere sessuale.
lA vitforia $ul/'jmpOtet1ZQ 103
Potete godere del corpo della vostra partner con Ie mani , Ie
labbra e la lingua. Non soltanto Is sua Conna visiva, rna an-
che iI suo odore, la sensazione tattHe data dalla sua pelle vi
faranna provare un particolare godimento sensuale. Eccita-
tela can carezze aUe zone sensibili del suo eorpo: pereor-
rete can Ie dita la sua spina dorsale, succhiate i eapezzoli
fino a farH inturgidire, baeiate la vulva. titillate il clitoride
con la lingua e poi penetratela piu a fondo, fineM it suo
fluido Ie scom!. sulle cosce. La sua eccitazione eccitera an-
che voi e COrSe vi dara un'erezione. Se cio avviene, it vo-
slro problema e risolto. Ma anche sc non avviene pot rete
ugualmente entrare in lci usando queUo che il Tao dell'Amo-
re chiama il metoda della +! peoetrarione morbida .
3. Il metodo della penetrazione morbida
Cib che s'intende coneretamente con questa espressione ~
che un uama puo penetrare la sua compagna anche senza
erezione, semplicemente aiutandosi un poco can Ie dita. Se
e abbastanza esperto e abile con Ie mani, puo inserire nella
vagina anche un pene completamente molle e dare con cib
piacere a se stesso e alIa sua compagna. La penetrazione
morbida puo pertino essere un'esperienza nuova ed eceitan-
te per una donna, se eseguita bene. Poi, una volta ehe il fal-
10 e entrato, vi sono buone probabilita che s'indurisca se
l'uomo segue Ie idee del Tao. Naturalmente un libro come
questa pub soltanto dare indicazioni generali. Non esistono
regale rigide. Ogni individuo deve essere abbastanza im-
maginoso e flessibile per adauarsi alte varie SilU3zioni. La
flessibilita nOn ~ solo un fatto di buon sensa - ~ anehe un
principia fondarnentale del Tao. Se un suggerimento non e
appiicabile, scartatelo. Se inveee funziona, continuate a se-
guirlo. Nell'amore e nel sessa, come in quasi lutte Ie cose,
'"
11 Tou del/ 'Amor'
non esistono regole tisse. Chiarito questo, ecce come si ef
fettua una riuscita ~ penetrazione morbida ;
I) Le posizioni pi u comode sono alcune varianti di quell a in cui
gli amalHi SIan no sdra iati sui fi anco, "uno di frome all 'alt ra, oppu-
rc j'uomo sia sopra la donna.
2) I partner devono baciarsi e accarezzarsi fi nche emrambi nc
Iraggoll" piacere.
3) Prima di [enlate 18 penet razione bisogna allendere che I'orga-
no scssualc dell a donna sis perfettamente luhrifiC810 con il suo Ii
quido. Se la partner non ri esce a produrre secrez.ioni suffici(;nt i do-
pa un lungo prdudio, puo rendersi necessaria un lubrifi cante arti-
ri cialc. II migliore e il piu facile da procurers! e I'olio vegetale. In
un lmicolo int itolato La vila della pelle umana , appnrso suUa
.. Scientific Ameri ca n It del gennaio 1969, !'esperta di medicina e
zoologia Mary J. Marples scriveva: Dol punto di vista ecologico,
comunque, il meccanismo cli difesa pill interessante i: quello the ri-
sulta da1Je anivitil metaboliche della flora residente. Si sa da alcu-
ni anni che I'aeido grasso non saturaro [iJ principale componente
della maggior parle dcgli oli vegetali l e un importante elemente del
sebe ehe si raccoglie al!fI superficie della pelle e impedisce la ere-
scila di numerosi balteri e funghi eulanei patogeni ,..
Gli oli vegetali furono usati anticamente dal medici sia occiden-
tali t he orientnli per curare Ie ferite 0 Ie affezioni della pelle, Ma
qual unque sostanza sostit utiva cleve essere usala soltanto come
eSlrema risorsa, poiche iI miglier lubrificante rimane sempre il f1ui
do nat urale della donna.
4) Se J'applicazione del lubrificante di spiace ali a vostra partner,
potele usarlo voL Strofmalelo su tuuo iI pene, dalla punla alia ba.
se, e I'effeuo sara il medesimo.
5) La ehiave del suceesso sla nella destrezza deJle vostre dit a. ehe
devono essere in grado d'inserire iI pene nell a vagina. Quando ei
siele r iuseiti formate con Ie dit a un anello alia base del voslro yu
heng per farlo appa riTe tllmeno scmi-rigido e poter COlli cominciare
Ie spin Ie. Questa press ione ottiene 10 stesso effetto di una piccola
s{riscia di gomma ali a base del pene. Ma Ie dita sono rneglio di qua
lunque meno artificiale _ in primo luogo perch6 potete regolare la
pressione; poi perche potete {oglierle 0 rimetterle a seconda della
necessita senza ritirarc il fallo dalla vagina, come dovreste fare in
vece per un aoello artificiale; e infine perch non cerrete il rischio di
{erire vo; stesso 0 In vost ra partner,
La yiltoria $!llI'impot,ll:a ,05
A questo punto, 1a maggior parte degli uomini riusciran-
no ad avere un'erezione.
4. Sicurezza
La teeniea dell a penetrazione morbida e utile sia agH
amanti espert i che a quelli senza esperi enza. Per iI novizjo
riduce iI rischio di trovarsi nell' imbarazzo e per I' ua mo
es perto diminuisce il tasso di fallimento. Una volta comin-
date Ie spinte la maggior parte degli uomini descono a man-
tenere l'erezion(! a meno che non abbiano gravi problemi
psicologici. La penetrazione morbida distrugge due mi*
ti intorno al sesso. II primo e che un uomo non possa pene-
trare una donna se il suo pene non e eretlO; it secondo ehe
I 'erezione deve essere abbastanza forte da permeuere l'in-
serimento.
Alcuni potrebbero concludere ehe la penelrazione m o r ~
bide e una teeniea utile per i soggetti ehe hanno problemi,
mn non per un uomo normale. Non e affatto vera, La pe-
netrazione morbida non e riservata al principiante 0 al ca-
so difficile. AI contrario, e una parte integrante dell 'anl iea
fil osofia amorosa cinese e acquiSla una sempre maggiore
importanza vi a via che iI soggetlo di viene pio espeno nel
Tao. La ragione e semplice. Nessuno pub essere sicuro di
avere un'erezione in qualunque momenta. 11 metoda della
penetrazione morbida permette aU'uomo di conlinuare a pe-
netrare la sua parmer ogni volta che questa ne prova il
des iderio.
Naturalmente non possiamo garantire che Is tecniea del-
la penetrazione morbida funzionedt per tutti. Nessun siste-
ma e infallibile, nessuno pub operare miracoli. Cib che il
metoda proposto puo fare e ofIrire all'uomo che impara a
lIssrlo correttamente un'ottima probabilita di successo, Per
".
1/ TQ() de//'lInu:ne
correttamente II, intendiamo in accordo con Ie condizioni
fi siche del momento. La penetrazione morbida non funzio.
nera ~ e il soggerro e fi sic8mente, mentalmente 0 emoti vamen-
Ie esaus w - ne se e denut rito 0 debilitato. In condizioni nor-
mali, tutt;lvia . puc produrre il piccolo miracolo di un con-
lalla pene-vagina seoza erezione iniziale.
S. Dimensione c for ma del lalla
(con gIi eserci zi per svilupparlo)
Da tempo immemorabile I'uama si preoccupa per la dimen-
sione c la forma del fallo e deve essere fassicurato sui l atto
che non la grossezza dell 'organa sessualc, ma In sua sens i-
bilita e abilita neH'usarlo sono imporlanti pCI' le donne. In
genera Ie l' attcggiomento degli untichi cinesi riguardo a ta-
le questione concorda con i risultati della scienza moderna,
I testi del Tao dell'Amore ammeltono in Ja rga misura
che la dimensione e 18 (orma del pene ha poca importanza
per la soddisfazionc della femmina. In un dialogo con l'im-
pel'atore Huang Ti, la sua eonsigliera Su Nil fa un lungo di-
seorso per dissipare l'ansi a del suo signore riguardo aIle
diffcrenze tra gli organi maschili:
Huang Ti: <I Perchc i preziosi faUi degli uomini sono cosi diversi
per fonna e dimensione? .
Su Nii: <0: Tali varillzioni dell'organo scssualc sono molto simili a
queUe che troviamo nel viso. Sia esso grosse 0 piccolo, lunge e cor.
10, duro 0 mollc, l' uomo nc e gia dOlato a11a mlscHa. A volte un llO'
mo di bassa statutO pLIO avere un orguno straordinari amcnte grosso,
mentre un L1omo slraordinaria mentc alto puo averlo piccolissimo.
Aleuni sone diritt i, ahri storti, e certi hanna un aspctto veramente
fiero. Ma lulte questc earatlcristi che non hanna molta imporl anu
quando i.l fallo ~ in comunione can la donna It.
Huang T;: Vuoi dire che Ie difTercnze di forma e dimensione non
influiscono sui piocere dell a comunione? 1>.
La vi/loriu sufl'impOleu:a 107
511 Nii : Esse sono soltanto apparenze eSleriori. Mentrc 10 vera bel
lel1a e il vero piacere del connubio 50no sentimentj interiori. Se
!'uomo innanz ittltlo Dssocia nell a sua ment L: la comunione can I'amo
re e il rispL:!\O, e duranl e l'atto provll i1 giusto sentimcnto, come
puo una piccola tl iflcrcnza di forma e dimensionc inlluire negativa
memc su d. esso? .
fJuan[l, 'I"i : E k differenT": di durena 0 morbidczza? .
Su Nu' Un fall 0 corto e piccolo, rna duro, i: preferibile a uno lun
go e grosso. rna I1'0ppo moll e. Tullavia ~ assai megli o moll e c de
bole. ma gentile C simpa teti w , che duro e fane, rna rozzo e violen"
to. L'ouimo pel'o StS ncl meao. Vule .!I dire che Ie carattcristiche
J el membra non devono essere cSlrcme soUo nessun t ispeno .
/-J uang Ti: ... Vi sono medi ci capad. con In loro abilit3 c scicnza, di
rend.:!'\! pill lu ngo c grosso un faUo cott o e piccolo . 0 di mlTorrul"C
e indurirc queUo ehe pecca di ccccssivn moHeua. Possono tali cure
averc d Iclti colllllera!i negat ivi? Cass pensi dd loro vnlore? .
SI) Nii: .. Se il maschio e Ia femminn sono simpaletici , In lora sles
sn armoni a puo sposso ingrossare un membro trappo piccolo 0 raf
for.wme_ uno troppo debolc. Quamlo un uomo comprende appieno
il Tao i1 suo m ~ m r o non s'indeboli ril nemmeno dopa ch'e&1i avril
rall o I'arnore con cenlo donne. L'adcplo del Tao sa come aiulare il
suo Yang con 10 Yin della compugno, sa come respirarc per rinvi
gorire la SUfi esscnzn. sa come 1Iltingerc tlcqua per rafforzare i1 suo
fuoco, sa come saIvsguardarc il suo tesoro, i1 ching, non eiaculan
do nemmeno una voIla in un' intera notte. Cosl facendo, superera
In SlW piccola ins ufficienza, e vivra anehe una 1unga vita. Ma sc usa
medici ne falle eoi dnque minersli c ingalls preparat i che dovreb-
bero aumenlal"C jl suo fuoco, non fa ta che afTrellare lit combustio-
ne e ben prestO 10 sua esscnza Yang sara esaurila. Questi metodi
Ilrlificiali possono soltanto C8USIlre un grave danno ....
6. Atteggiamenti moderni
I cansigli di Su Nu sana gli stessi che con agni probabilita
darebbc un saggio medico moderno a chi andasse da lui a
lagnarsi delle medesime carenze , Le riviste di sessa sa-
na piene della pubblicita di preparati che dovrebbero au-
""
1/ TQO dtWAmQrI':
mentare da un giorno all'altro Ie dimensioni del pene 0 raf- ,
forza re !'impul so e la potenza sessuali con ogni sorta di
magici ingredienti. Ma la maggior parte di queste magie
sana, nel caso miglKlre, del turta inefficaci, e in queUe peg-
giore positivamentc nocive, La ve ri ta e che gH uomini at-
t ribui scono aneora troppa importanu aUe dimensioni del
pene. Tutti i seri manuali sessuali non fanno che ripelerla,
rna, a quanta pare, con scarsi ri sult ati. Masters e Johnson,
nelle lora ricerche, hanno scoperto che nell'erezione un pe-
ne lungo aumenta in misura proporzionaimente minaTe di
uno corto. Vale a di re. se un pene e lunga dieci centimetri.
pub crescere fino a quindici quando e eccitalo, menl re uno
lungo quindici centimelri arrivera al massimo a diciassette-
diciot to. Cio signifiea che, qualunque sia la di mensione del
VOSlro organo sess uale sotto la doecia, sara adeguato nella
vagina. Questa e lin concetto diffieile da accettare per un
uomo col pene in formato ridotto . Bisognera superare
secoli di condizionamento negli spogliatoi delle seuole pri-
ma che una logica tamo semplice sia non solo universalmen-
te riconosciuI8, rna senfita dagl i uomini can un organo ses-
suale di dimensioni limitate.
7. II metoda di Wu Hsien
Per quanta riguarda questa ri po d'ansia, Ie cose non and a-
vano molto diversamente nell 'anti ca Cina. E vi furono stu-
diosi di medieina che, proprio come farebbero i medici oc-
cidentali di oggi, attribuirono una certa importanza alIa di-
mensione del pene nel tentativo di superare i problemi psi-
cologiei del lora pazienri. Wu Hsien. poi, era convinm ehe
la grossezza del fallo inl1uisse sulla possibilita di soddisfa-
re appieno alcune donne, quindi sviluppb un metoda per
aumentare Ie dimensioni di queUo ch'egli considerava un
H"
organa sessuale insufficiente. Per quanta poco convenzio-
nale possa sembrare, it metodo di Wu Hsien non puc certo
causare aleun clanno. Esso eselude infatti i preparati artifi-
ciali e eonsiste principal mente di escrcizi:
Se, nell a oomunione, 10 Sielo di ginda dell'uomo abbastanza lun
go e grosso da adaunrsi completamente alia vulva dell a compngna,
egli pub in genere soddisfarl a can minor sforro. Si dice spcsso che
sc si vuolc fa rc un buon lavoro bisogna prima alIilare il proprio
strumenlO. 1:: dunqlle ulik sapcre che esiste un modo per aumen-
tare Ie dimensioni cii un fall0 insufficicnte. Ogni nuovO giomo, Ira
I'ora del tzu l mezzanotte] e quells del wu [mezzogiorno) , periodo
in cui la potenza del la Yin dimi nuisce e 10 Yang e dominante, se-
delevi a mediuu e in una stanza t rnnquilla C rivolta a Oriente. Con-
centrate il vostro spirito. scacciando ogni preoccupazione. It VOSl ro
stomaco nOll si n ne trappa piena nl!; trappa VUOlO. Emettcte I'aria
impura dai palmani e inspirate per riempirli d' ari a resea fino in
fonda oU'addomc. Fate quarantanove respiri profondi. Poi strofina
levi Ie palmI.: siano ardent i e, st ringendo can 1a mano destra
10 scroto e 10 yu himg, usale la sinistra per massaggiare l'addome,
sotto )'ombelico, efTettuando ottuntun movimenli circolari verso 5i-
nisus c poi, cambiata mano, ott:mlun movimenl i circolari verso
dest ra. Sollevate 10 stela di giada e scualetelo laterll imentc in mo-
Jo da colpi re prima una COSCID e poi I' altra per numerose volte.
Qui ndi abbracciate la vas Ira donna e inserite 10 yu Mnp. nella caso
della Yin [vulvu], nl.ltrendovi dell e sue sccrezioni e del suo
[secondo gli anli chi il respiro della donna era benefico per I uomo
e viceversaJ. lnfi nc usate Ie pulme per strofinare la picea di giada
come se sle5te arrotalando un rilo da un ammasso di fi bre. Se fare-
Ie lutto cia abbastonza a lungo vedrele che iI vOSl ro )lU heng diven-
lera pili grosso e pili 1ungo. I Wu non dice tempo
giorno e per quant i giorni bisogna conti nuare gh cserclZ1. presuml-
bilmcntc finche non 5i otticnc il ri suhato voluto.]
Tutta l'operaziene pub sembrarc oggi in gran parte ri-
LUale, rna per i taoisti i eonsigii di Wu Hsien erane tutt'al-
tra che infondati. Essi eredevano che ogni parte del corpo
pot esse essere rafforzata e sviluppata, e appunta SU questa
base i cinesi per primi svilupparono la fisi oterapia. II me.-
todo di Wu e dunque conforme alla tesi taoista, secondo la
110 II dell'Amore
qua Ie bisogn8 concent rare t uui gli doni fiski e mentali sul-
lo scopo voluto e che questi sfotzi devono conforrnarsi al
flu sso naturale delle forze Yin e Yang, Cosl, per esempio,
Wu c'informa che gli eserci zi devono essere eseguit i nelle
are in cui la farza Yin sta calDnda e Ia forza Yang e in nscen-
dcnza, Inoltre durant e Ia meditazione bisogna essere ri voiti
a CSt, ossia dalla parte in cui sorge il sole (una forza Yang) .
Cosi tutle Ie encl'gic dell'uomo sono concentrate entrD i1
flussa delle farze maschili. Se i1 metoda di Wu funzioni 0
no non posso ditlo, perche non I'he mai pravato personal-
mente, Tuttavia cgll aveva una quant ila d'idee originali in
campo medico, che in genere si sono rivclate fandal e; e
eerto, in questa casa, ten tar non nuace.
Infi nc, i: interessante notare che nel suo libro Advice to
Men (<< Consigli ai maschi ) il famoso Robert Chartham
dedica alIe dimensioni del pene un intero capitolo e deseri- ,
ve Ie sue espericnze con van metodi per ingrossarlo, almena
duc dei quaJi hanno un cerlo rnpporlo can queUo proposto
da Wu Hsien paiehe si basano su esereizi e massaggi, Tut-
tavia: Ho rngione di afIermare si affretta ad aggiungere
Chart ham ehe allo stato attuaJe dell e conoscenze mediehe
uUmental'e Ie dimensioni del pene e impossibile salvo eh..: in
pochi, pochissimi casi. E anehe allora soltanto quando e la
strUltura del fa110 a permetterlo .
Capi lolo nono
II Tao dell'Amore
e la longevita
P'':ng Tsu disse : Un uomo puo raggiungeJ'e la longev,ira risparmiando
j] suo Sl:rne, coltivando iI spirit o e scguendo una dteta sana, se
non it Tao dell'Amore, qualunque cosa mangi 0 beVil, non v;vra
fino II laroll tiS, L'unione dell ' uomo e della donna deve essere come I Ar
monia del Ciero e della Terra, gtllzie a questa armonia di Yin e Yang
che Cie10 c Terra durano in eterno. L'uomo invece hI! lungamente tra
sCUtat o I'armonia di Yin e Yang, perch) la sua salute e III. sua fort,a sono
in decli no. Mil se dal Tao dell 'Amore a eVlIare Ognl male,
riscoprita III vill della longevilll <t,
La longevita e un 'ossessione per i cinesi. Nell'antiea Ci-
na quando un uomo 0 una donna diventavano vecchi erana
mHlati con maggior onore e rispetto, Se riuseivano a con-
servarsi in buona salute, la vecchiaia poteva essere il pe-
dodo piu felice delle lora \li te. Secondo i medici taoisli, Ie
persone c.: he vivevano a lungo erano in armenia con 10 Yin
e con 10 Yang, Ie farze della vita, e quindi piu vicine a
quell'unilD. ultima che perpctua ogni cosa nel Cielo e sulla
Terra. La longevi ta non era sol tantO un fatto quantitativo,
rna un esempio del modo in cui tutti dovrebbero vivere, In
rieonoscimento di cia i vecchi venivano rispettati e onorati.
II Tao dell'Amore
1. La longevifo e l'amore
Nell'antica Cina i1 modo giusto di copulare era
te connesso alia buona salute. Tutti i testi ant ichi senza ec-
eezione ribadiscono che la prat iea del Tao dell 'Amore e il
singolo fauore piu importante per il conseguimento della
longevi la. E, sebbene in termini che a noi sembrano ascien-
ti fici. i cinesi giunsero a conclusioni estremamente moder ne.
Un dialogo Ira Huang Ti e Su Nil tralta appunto degJi
effetti medici del T<lo. L' imperatore in que1 momento c stan-
co del sesso e dice alia sua consigliera:
Huang Ti : it Non credo di aver pill voglia di fare i'amore, Qual e il
tuo avviso in proposi lo? It.
Su Nil: .. No, non dovele smeltere. Come ii Cielo c ia Terra han
no la loro apert ura e chiusura. cosilo Yin e 10 Yang hanno Ie loro
attivita c i loro mutamenli. Noi esseri umani non dobbiamo agire
contro nalUra e Irauenersi dal fare l'amore, come ora vuol e VOSlra
Maesta, e COntra natura. Quando Yin e Yang non oono in comunio-
ne non possono piu compensarsi e armonizzarsi. Noi respiriamo per
scambiare I'aria vecehi a e usala con aria fresca e nuova. Se 10 stela
di giada non e 3t' ivo, fin ira con l'atrofizzarsi, Percio bioogna tener-
10 regolarmenle in esercizio. Se si sa corne controllare e regolare Ie
emissioni del seme, dall'amote si puo trarre grande beneficio, t
queli o chillmillmo iI ri torno del ching. Far 10matC il c!,[ng nel-
la propria sede fa bene all'uomo sana ...
In un'altra occasione I'imperarore chiede a Su Nti: Nel
la comunione di Yin e Yang la gi usta proporzione e vitale.
Vorrei che me ne parlassi
Su Nil: t: Quando una coppia prat ies eorretlamente il Tao ddl'Amo-
re, it maschio res ted sana e giovan..: , e III femmina evi tera eenlO
malattie. Enttambi ne trarranno un grande piaeere e insieme au-
menteranno la loro rorza fisiea. Ma se non conoseono 13 giusla pm-
tiea, allora l'amore puc essere nocivo alla lore salute. Per Irarre il
massimo beneficia dal Tao. la coppia cleve innanzitutto imparare a
respi rare profondamente, in modo da rilassarsi; cleve avere un sen
so di sicurezza, eosl che i loro euori siano tranqui11i; e deve rag-
113
giungere un accordo, affineM Ie loro volonta non siano in conflitto,
Quando I'uomo e la donna avranno ouenulO tutti eIre questi fatto-
ri essenziali, il Tao sara completament e al lora servizill. Devono
aoche badarc a condi zioni prali che come III lemperatura, ehe non
deve essere ne troppo cal cla ne trappo fredda , e 10 slatO dei loro
stomachi , ehe non devono essere ne troppo pieni n6 troppo vuoti.
Infine bisogna ehe si mantengano ealmi , cosl ehe Ie spinle non sia-
no ne troppo rapide ne troppe profonde. Un buon rapporto si ha
quando la femmina e eomplelamente soddisfatta e il masehio non
::meora esausto )0.
2. 11 moderno culto della giovinezza
Il vivere una lunga vita non e piu soltanto un'ossessione
ci nese, Oggi non si usa sempre il termine longevita , rna
i1 significato e il medesimo. In Occidente abbiamo il culto
della giovinezza. Tanto in America che in Europa I'ultimo
decennio ha visto svilupparsi una vera passione per il con-
servarsi giovani. Uomini e donne che dieci aoni fa si sareb-
bero graziosamente ritirati dal ..: tumulto della vita , dedi-
candosi ad attivita come it giardinaggio e i lavori a maglia,
oggi pralicano sport . giovani come 10 sci e Is pesca sub-
acquea. I loto abiti, i loro capelli, tutto it loro aspetto e it
loto modo di fare riHettono it desiderio di restare attaccati
aile gioie e 81 vigore della giovinezza. Perfmo Je lora idee
sono spesso adattate in modo da tenersi al passo con i gio-
vani. E perche no? ]n eHetti . per ehi pratiea i1 Tao 10 sco-
po dell ' eterna giovinezza e faeilissimo da raggi ungere.
Allo stesso modo, i 'seguaci del Tao comprendono appieno
Ie parole di Pao Pu Tzu (Ko Hung). it famoso Maestro del
IV seeolo: Le migliori cure e la pill sana dieta del mon-
do non potranno aiutarvi se non conoseete i1 Tao dell'Amo-
re e non credete in esso ... ,
II. II Tao dell'Amar.
Nonostante it linguaggio fiorit o, gli insegnamenti degli
antichi cinesi riguardo alJ'amore e al sessa hanna un saldo
fondamento nella scienza naturale. In primo luogo, come
tutti gli alt ri nostri organi, anche quelJi sesslIali hanna i ~
sogno di un regolare esercizio per mantenersi forti e sani.
Inoltte 1a scienza moderna ha scoperto che gli afmani sa-
na strettamente conness i al processo d 'invecchiamento e it
nost ro meccanismo sessuale comprende ghiandole produll ri-
ci di onnoni vitali. Anche a livcllo psicologico it fa re !'amo-
re da slancio allo spirito umana. A nessuno piace conside-
rarsi trappo vecchio per i1 sesso. Mentre chi, quahmque sia
Ja sua eta, continua a sentirsi in grado dt dare e ricevere
amore h8 fatto un gran passo per sfuggire a quel terribile
sensa di solitudine ed estraniazione di cui saHrano tante
persone anziane.
AIeuni credono che l 'impulso sessuale scompai a dopa la
mezza ela. Ma anehe questa e un mi ra. Farse diminuisce in
aIeuni indi vidui, rna assolutamente non in tutti. Masters e
Johnson hanno scoperto una eorrelazione tra l 'edl in cui si
comincia a fare l'amore e quella in cui si finisce. A quanto
pare, prima si e corninciato, piu a lungo si continua. Inoltre,
piiJ sessualmente aILi vi si e stati da giovani, piu e probabi le
che 10 5i rimaoga da vecchi. In efIetti , non vi e ragione per
cui un uomo 0 una donna non passa continuare a fare l'amo-
re per tutta la vita.
3. L'eiaculazione nella mezza eta
Cio che diminuisce con l 'eta e il bisogno di ei aculare e poi-
che gli occidenlali in genere non capiscono che eiaculazio-
ne e orgasmo non sana la stessa cosa, si convincono d'aver
ormai imboccato il viale del tramonto. Nel suo libro La
I !5
terza eta, Simone de Beauvoir ci forni sce una descrizione
grafica del modo in cui tale idea influisce sulIa vita di un
uomo chiamato Paul Leautaud: Ci e gi unto nelle mani un
impressionante documento ci rca iI rapper to che un vecchio
ha can il proprio corpo, la propria immagi ne e il proprio
sesso; questa e il diario di Leautaud ... .1 Secondo la de
Beauvoir, quando e Ira i cinquanta e i cinquantacinque an-
ni Leaulaud inconlra una donna che chiama la Signora
e che descri ve come davvero appassionata, meravigliosa-
mente equipaggiata per il piaccre ed esattarnente secondo il
mi o gusto in materia d'amore . Ma sette anni dopo gran
parte di questa armonia e scompal'sa. Ora Leautaud non puo
pill fare I'amore cosi spesso e la relazione raggiunge un se-
condo stadia: Siamo legati )' uno alJ'altra soltanto dai sen-
si e dal vizio e tutto il resto e estremamente tenue )}. Ora la
sua amante non e piu la Signora , rna la Pantera . Che
e un nome si mile a quello dato neU'antica Cina dai maschi
ineffi cienti e insieuri aile lora donne. Allora, un uomo spro-
nato a mostrare 1a sua valentia sessuale da una partner in-
soddisfatta, avrebbe citato il vecchio proverbia: Dopa i
trent'anni Ie donne sono lupi, rna dapo i quaranta diven-
lana tigri .
In entrambi i casi it paragone riflette 10 stato di logora-
menta dell'uarno, piuttosto che l' appetito sessuale deUa don-
na. II comportamento di Leautaud e queUo normale dell'uo-
rna del suo tempo e del nostro: riduce i rapporti sessuali, a
spese della feliei ta e del benessere propri e della sua cam-
pagna. Due anni pill lardi , quando sta per toccare i sessan-
ta, ha ioizia il terzo stadia. Ora l'amante e la Sferza .
Leautaud si sente aneora aitralto da lei, rna teme che troppo
amore possa essergli fatale. II suo diario prende un lana
\ Simone d ~ Beauvoir, La terZ(l eta.
116 II Tao drdl'AmOlc
cupo: Che eiaculazione debole quando faccia l'amore:
poco piu che acqua! . Dopo ogni rapporta sessuale si
esausto e i medici gli consigliano di rinunciarvi. U.au.:aud
tenta, ma non complet amente; e comincia anche a mastur-
barsi. Chi conosce il Tao sa che questa non e una soluzione.
La masturbazione e una perdita di essenza maschile non
compensata da un guadagno di essenza femminite. Non
!mnonia di Yin e Yang e I'auo diventa futile. Cosi [u ap-
punto per Uautaud. Egli soffriva perche desiderava e in-
sieme non osava fare l'amore. Non si concedette pill it pia-
cere di guardare e accarezzare una donna nuda. E 18 sua
vecchi aia trascorse in una profonda miseria . 11 guadeo
e anche Icappo famili are. Leaulaud non era pili sciocco di
quanta si mostrerebbe la maggior parte di noi in una situa-
zione analoga. Le ricerche di Masters e Johnson ci hanno
rivelato cio che gli antichi cinesi sapevano gill. tanti secoH
or sono: un vecchio puC> essere un amante efficiente, purche
non si sforzi di eiaculare.
4. Con/rollo dell'ejaclllazione e longevita
Nei manoscritti del Tao dell'Amore si narrano molti di
uomini estremamente 10ngevL Certa un elemento di esage-
razione puo essere entralo in questi racconti. BencM gli an-
tichi cinesi _ e anehe i cinesi di oggi - siano noti come una
razza pal1icolarmente forte, vivere duecento 0 addirittura
duecentocinqtiama anni un po' trappo anche per loro. Ma
cia che e meno incredibile e Ia ragiane di tale langevita _
poich6 di longevita si tratta, anehe facendo la tara a queUe
ci fre. Come riuscivano gli antichi maestri a mantenersi sani
e vigorosi fino a otlanta, novanta e cemo anni _ eta in cui
ei si aspetta ehe un uomo sia debole, malato e magari eom-
11 Tuo e fa /onsevilil
117
pletamente invalido. Ce 10 spiega Su Nil in un dialogo can
Huang Ti:
HUQng Ti: .. Ho sentilo che certi uomini del antico s0-
nG vissul i oltre i due secoli; e altri della media ant lchlta. su-
perala i centoventi anni. Invece i nostri mUelono
spesso prima dei trems. Cosi pochi oggi sono serem e pace
se siessi e tant! soHrono di malattie. Quale credl che ne sia
1a ragiene? .
Su Nil: ... [il mOtivO per cui l gli uomi ni ai noslri giorni muoiono
in eta giovonile e che non conos:on? il . ie.greta del 50-
no giovani, appassionati, ed cmellono ]1
ching quando fanno I'amore. Ma COS! e come se Isgltassero Ie radl-
ci 0 esli nguessero \a sorgenle stessa delle loro vite ... Come POSSOIlO
aspeuarsi di durare a lungo? .
5. Breve storia della longevita in Cina
Secondo la tradizione, 10 stesso Huang Ti - un devoto
guace del Tao dell'Amore _ visse 111 anni e cinque del
suoi sei successori raggiunsero i 98, 105, 117, e l?O
anni. Queste cifre sono tratte dalle Shih Chi (<<
ni storiche ") di 5suma Ch'ien e gli storiei sueeesstVt
hanno ir. genere considerate valide. Accettiamole om
ed esaminiamo Ie possibili ragioni di tale e
ehe 5i sia trattato di pura coincidenza 0 dl
genetiche ereditarie. Un'aItra _ la quale non esclude .11 fat-
tore genetico _ che Huang Ti. 5eguace del Tao. abbla tra-
smesso tale pratica ai suoi figli e questi ai 10ro, fino al teT-
mine della dinastia. .
Allargando it nostro campo d'indaginc, che m
tutti i tremila anni della storia cinese conosclUta oessun
ItO imperatore visse quanta Huang Ti e i ?isc.eodenh.
Molti anzi ebbero vite brevi _ secondo tUUll enten. 11 Tao
dell 'Amore potrebbe essere una spiegazione. Dopo la morte
"'
JI Tao dell'Amore
del sesto successore di Huang Ti. iI Tao venne gradualmen-
te dimcnlicaro e Cu 501l 8nto nel VI secoJo dopa Cristo che
I'antica fi losolla riceveue un nUOVD impulso a opera di Lao
Tzu, I'surore del Tao Te Ching. Di lui ci resrano soltanlo
pochi brandelli d' informazione. Secondo Ie Regislrazioni
storic:he. il suo nome di Carniglia era Li. Lao in cinese signi-
fi ca vecchio e Lao Tzu. secondo la tradizione, avrebbe
ViSSUfQ I ra J 60 e i 200 nnni. Di venne cosl ]ongevo com-
menta S5uma Ch'ien ( perche coltivava il Tao.
Disseminati nei successivi 2500 anni di storia cinese tro-
viamo si ngali esempi di longevitIi. In quasi tutti i casi, i
soggerti praticavano i! Tao dell'Amore. L'interesse per la
fil osofia laoista rivi sse durante la prima meta della dinastia
Han (206 a.C.-24 d.C.). Nella storia ufficiale della dinastia
vi e un clenco dt;! i li bri piu importanti in circolazione a quel-
l' epoca. Otto riguardavano il ,Tao dell'Amore e il pili im-
portante era un testa di Tung Cheng Kung. Ma fu soltanto
nella second a parte della dinastia, nota come tardo periodo
Han, che troviamo prove concrete di longevita dovuta alla
pratica del Tao dell 'Amore. La storia ufficiale del pefiodo.
I 'Hou Han Shu, contiene una biografia del medico e chirur-
go taoista Hlia T'o, iI Quale taceD i.l seeolo, restando di aspet-
to giovanile e professionalmente attivo fino all'ultimo. Inol-
Lre non marl di mon e naturale, ma venne CaUo giustiziare
da Ts'ao Ts'ao. UI10 spietato politicante, Curioso con Hua
T o perche questi 5i rifiut ava di rimanere con lui come suo
medico persona Ie. Se nOn fesse stato ucciso in questa mo-
do, chissa quanta avrebbe potola vivere? II suo biografo
osserva inoltre come la dinastia Han sia stata ricca di uo-
mini di talento eccezionale, che compirono grandi case, e
ne cila in particolare tre _ Ung Shou Kuang. T'ang Yu e
Lu Nti Sheng - tutt i islruiti da Jung Cheng Kung e segua-
ci del Tao dell 'Amore. Le.ng Shou Kuang superb il secolo
e mezzo, e si dice che non dimostrasse pili di 30 a 40 anni.
11 Tao dell"Amore e la lansevito
'"
Sempre nel pedodo Han, un altro caso interessante e Wu
Tzu Tu, marito di una principessa imperiale, Un giorno
I' imperatare Shou Wo, mentre cacciava lungo Ie rive del
fiume Wei, osservb che Wu Tzu Tu, il quale cantava aUora
138 anni, avcva imorno a 5e un'aura speciale. Ne parla a
un personaggio del suo seguito. Tangfang Shuo, che rispo-
se: La rona vitale di quell' uomo sta nel suo essere in co-
munione col Cielo, perche pratica il Tao dell 'Amore . AI
lora I' imperatore ordino di lasciarlo solo con Wu Tzu Tu, iI
quale gli disse:
II Tao deJl'Amore e un segreto difficile: perch) io, servo di Vostra
Mucsra. non ne ho parlato prima. lnoltre pechi possono real mente
praticarlo e quest a e un'altra ragione per cui finora ncn I!.VCVO osa-
ic rive1arlo. 10 venni edotto nel Tao da Ling Yang Tzu [uno del
maestri laoisliJ quando, sessantacinquenne, caddi gravemente am-
malato, e da a11ara l'ho praticato per settantntre anni. Tutti colora
cbe si sfon.ano di ottenere la longevitA devono cercare all a fonte
stessa della vita. E il segreto sta nel non forzarsi a eiacuiare, nern-
meno quando si e grandemente attratti dali a bellezza di una don-
nD. L'eiacuJazione eccessiva causa ogni sorta di melanie.
Secondo Ko Hung (Pao Pu Tzu), Wu Tzu Tu marl a cir-
ca 200 anni , Se non aveva cominciato a praticare iI Tao pri
rna dei 65, certo aveva avuto una lunga esperienza persona-
Ie di eiaculazione eccessiva. Ed e imeressante che. paclando
all 'imperatore, ponga I'accemo su questo fatto.
Dobbiamo procedere di quasi un millennio per trovare il
resaconto completo di un altro case di longevita _ forse per-
che, in quel periodo, Ie persone che conoscevano iI Tao del
l'Amore erano in numero sempre minore.! Comunque. du-
rante la dinastia Ming (1368-1643 d.C.), troviamo un uomO
che si autodefinisce il vegliardo novantacinquenne della
I A parte il caw di Sun S'511-Mo, dr. .
120 f/ Too dell'Amore
provincia del Chekiang It, il quale scrisse, presemando una
rislampa di due lesti del Tao dell ' Amore:
Durante it regno dell'imperatore Shi h Tsung [ 1522-1566 d _C.],! alIa
cor te di Pcchino, un taoist s di nome Tou Chen-jen godette del fa-
vore Imperi ale a causa dell e sue arli magiche. Ma 1a sua conoscen-
za del Tao dell'Amore era molt o concreta e il fatto che l 'impera-
torc raggi ungcsse un'cta cosl fu interamente dovu lo a1
Tao deU'Amore insegnatogl i da quel 111.0i51a. Essendo interessato a
queH'ant ica mosoll a, io diedi una mancia a un funzionario di pa-
lazzo e o Ucnni Ie copic di d ue dei li bri segreti d i Tou Chenjell , iI
Chi Chi Chen Ching e 10 IIsiu Clum Yen Yi , scriui rispeltivamente
da Lu Tu ng-Pin, dell a dina51iu T ang 16J 8-906 d .C.1, e Hu Hsien,
dell a dinastia Han. Qmmdo len tai d i ml' ttcrc in pratica gli insegna-
menti d i questi libri, dapprima tro\'lI i difficoitil , rna dopo qUll lche
tempo divennc un'abi tudinc: naturale. Nel corso d i sessant' anni ho
ll mlltO piu d i ccnto donne, ll llevllto diciassette figli msschi 1 e ser-
vito sotto ci nque imperat ori. oggi sia di eta aVllnznta, non
sono st::lI1eo di amare e potrei nneorn soddisfarc parecchie donne in
un e nott e. Ringrazi o il CicIo che mi h3 benedctto con una lunga
vita, mLl non posso negarc che anche i1 Tao deU'Amore ha avulO
in c iO una parte importanle . Come dice i'antioo prove rbi o: Chi
tiene per la sua capaci ta e la sua sci enz.a e un uoma che non
ser ve 8 null a . e, poicht la vit a d; un essere umana non puO supe
rare di molto iI secolo, io non posso sopporl are iI pensiero che ali a
mi a mone questi due l ibri vaduno perduli. Ho dunque deciso di ri-
s!amparli. desiderando che tutti gIi uomi ni del mondo poss.:..no trar-
ne beneficio c raggiungere la tnrda et a di P'cng Tsu. Se poi vi sono
scettiei che dubitano dell a loro vll iidit a, gettino pure via III possi-
bilit a di vivere una lunga vi ta. Perche dovrei io preoccupanni di
loro? Seri tt o nel primo mese dell a Luna di Primavera dell 'anno
1594 da un vegliardo novantacinquenne della provincia del Che-
kiang nella Sala del Fungo Purpureo del Monl e Tien Tai .
I Meglio l)() IO ,,:ome periodo ChiBCh' ing. Soprall uUo. credo, per III 5l.1a politicn
fuu;bl,l <ld hi$llI , Shi h Tsung DOn ha IlIS( iafO di K una bllona lama. Ma ;0 1'1I m-
miro pcr 10 svil liPpo che ebbe d l,lrllnlt i1 suo regno. i'arlicohlfll'lerue belle
iIOno It pcn.:d lafle, de!.'oraie con stll DCnd i col or;. Come lunghezza, j] suo regno
fu il secondo dell a dinasl in , SUIlCrato per $O\ i due ann; da Quello di Wnn Li.
, II pregil.ldizio allora cormo Ie donne fa SI ch'cgJi omeli a il numero
dell e fi ili e.
Capitolo dccimo
Gli amori t ra maggio
c scttcmbre
C'o! coppia li ligiosu suI lato ori cnlille
In cui i t motito t giovD.ne e
dl .:I spctto
C'c unll eoppill inn:l mUr;J la e IIt IllOniOSIl
sui 1.:110 occluentale dd lN sl rada, in cui il
malil o c v(.'Cdtio e t utt'all m che hell o.
Come mort
LII ragion.;: c sempJice: il vecchio insijlni.
ficdnt", sa COOle soduisfare 13 sua donna,
menlte iJ giovanotlo non l'ha rna i im-
pumlO.
Un anonimo del Tao scrisse qll esto dialogo per it-
lustrare Je sue idee riguardo all 'amore e all'eta. In una so-
ciel a che p rat icn va it Tao, dove 13 lo ngevitiJ er a maggiore
c I'i nvecchiamcnto no n era accompagnato dall ' invalidita,
non vl;i levano Ie regoJe solile. Un llama e una donna di eta
varia pOlevano sposarsi e vivere felicemente insieme.
Pe r cominciare, l'eta di una pe rsona non aveva 10 s te sso
significato di oggi. Ai nost ri giorni un uomo che ha supe-
rata i 65 anni c ritenuto in fase di Ma per i seguad
del Tao 65 anni non erano un'eta mo lta a vanzata, anzi, po-
t evana ancora a spetlarsi tre 0 quattro decenni di vita, salu-
te e v igore. Un sessantacinquenne no n aveva difficolta ad
amare una donna di 20 0 30 annL Quello che oggi chia-
un amore Ira maggio e dicembre sarebbe stato
per i seguaci del Tao un amore Ira maggio e settembre. La
maggior parle dei testi antichi raccomandano specifi camen-
Ie tipo di relazione. In uno, H Su Nil Ching, leggiamo:
Se un vecchi o si accoppia con una donna dell a sua eta, anche se
hanno un bambino qucsti di regola non vive a lungo.
'"
II ToQ thU'Amore
Ma quando un vecchio di ottant' aoni si unisce a unB ragazza
d,iciotto 0 anche di quindici, passano avere figli che di regola
glUngono 1a tarda eta. E se una donna di cinquant'anni puo
piarsi con un uomo giovane, speSSQ ri esce ancora a concepire.
t. Un pregiudizio sociale
In Occidente la rivoluzione sessuale}) di questi ultimi an-
ni ha reso gJi amori tra maggio e settembre pili comuni e
accettabili. Ma la societa nutre ancora un pregiudizio con-
tro di essi. Quesle coppie continuano a essere chiacchie-
Tate e la genIe arriccia iI naso, come se si trattasse d'un8
specie di perversione. Charlie Chaplin e Dona O' Neill fece-
TO alzare mohe sopracciglia quando si sposarono: lei di-
ciassette anoi, lui quarantaquattro eire volte divorziato.
Me essi [urOllO abbastanza forti da opporsi at pregiudizio
soeiale e da smenrire i loro eritid con un lungo e felice
matrimonio.
2. Il rapporto Ira una donna giovane e un uomo maturo
Chi eonosee il Tao dell'Amore non si stupisee di una suc-
cess story come quella della cop pia Chaplin-O'Neill , per-
eM sa che un rapporto tra una donna giovane e un uomo
maturo ha aleuni vantaggi eonereti. Innanzitutto, in un sog-
getto anziano I'erezione e spesso lenta a presentarsi duran-
te j preliminari, quindi una donna giovane, ehe produce ra-
pidamcnle una lubrificazione abbondante, e per lui una be-
nedi zione. Gli e pili facile inserire nella vagina un pene
non completamente ereUa, e, una volta entra(o in queUo
streUo abitacolo, e cosa da nulla per chi conosee iI Tao ot-
tenere un'erezi one completa. Mentre la pub trovare
quell a gentile, pio lenta procedura iocaotevole e preferibile
Gli IIrll()l'i /(11 nUl88io e wlII:mb,e
'"
paurosa erezione, penetrazione ed eiacula-
zione del giovane.
In secondo luoga, una donna in eta gioYanile non solo
produce pili rapida menle it liq uido lubrificante, rna conti-
nua a produrlo per un tempo maggiore. Nell a maggior parte
dei casi c una fonta na inestinguibile, flOche Yiene stimola-
ta . E questa e un vamaggio per ent rambi. Come lui c lenta
a cominciare, lei t ancora pill lenta a finire, fatlore essen-
;.;, jale, questa, chc potrebbe produrre una gioi a Yeramente
estatica, rna di cui molti giovani inesperti non sanno appro-
fittare. Un uomo anziano e una donna giovane possono for-
mare una coppi<l superba. In lerzo Illoga, Ie J onne giovani
eme(lol1o un odore nat urale di freschezza e gioventu che
eccita un uamo allziano. A compl cmento di eio, egli con-
tribuira crean do un'atmosfera di calma e fldueia che pochi
giovani inespcrti san no prOdllrre. Infine, una donna giova-
ne ha una vagina molta piil stretta, che stimol a ed eccita
!'3mante piil vecchio ed esperto. Se un uomo pratica it Tao,
sapra controllare. la sua eiaculazione anehe in circostanze
cosi eecitanti. Cio dara ali a donna un grande pi a cere, per
che potra sen lire la sua eccil azione e it suo profondo ap-
prezzamento di qualcosa che un giovane potrebbe anche
considerare un ri schio 0 magad una trappola.
.3. Jl rapporto tra un uomo e una donna anziani
Questi vantaggi non si presentano in un rapporto Ira un 1l0-
mo e una donna entrambi avsnti negli anni. A volte Ie don-
ne di una certa eta trovano dilflcile sostenere un lungo e vi-
goroso rapporto sessualc. Spesso la lora vagina non e in
grado di produrre una lubrificazione sufficiente e, in genere,
uno 0 due brevi rapporti per sera e il massimo .che possano
affrontare. loohre ci vuole parecchio lavoro da parte del-
124 II Too dell'Amore
l'uomo per ottenere anche quel poco liquido lubrificante.
Egli deve stimofarl a molta pill intensamente e per un
po assai pili lungo di quanta sarebbe neces::;ario per una
donna di vent'anni. Un lubrificante artificialc puo essere
d'aiuto, rna non c la stessa cosa, e cia spiega perche a volte
lIomini anziani e vigorosi perdano interesse per Ie lora cam-
pagne della stessa eta e sviluppino una reale 0 immaginaria
impolenza. Ma dote loro !'oppoftunita di fa re l'amore con
una bella ragazza e assisterete a una pronta guarigione.
4. L'altrazione non e sempre ullilaterafe
L'attrazionc fra uomini anziani e donne giovani non e sem
pre unilaterale. Molte fagazze di vent'anni preferiscono gli
uomini di una certa eta come partner d'amore, anche se de-
vono lottarc contra un fort e pregiudizio sociate. Certo, un
uoma maturo pub sovcnte dare a una giovane la sicurezza,
rna (contrnriamente aUa credenza popolare) in molti casi
I'attrazione non e basata sugli agi materiali. H fatto e che
questi uomini, avendo una grande esperiem.a sia delle gio-
ie che delle pene d'amore, hanna apprcso il vero significato
della tcnerezza. Ed e per questa che molte giovani se ne
sentono nttratte.
Un nitro fartore e la paura che alcune donne hanno d'i n-
vecchiare. Se una di questc ragazze sposa un coetaneo, te:-
me che un giorno possa lasciarla per una piu giovane. A
saggetti come questi i1 matrimonio can un uemo matura da
un sensa di sicurezza. 11 fatto che quando lei avr1\ quaran-
tacinque anni il marito ne contera settanta Ie fa sembrare
meno probabile it ri scnio di un abbandono. (Quest'ultima
frase e quasi una citazione testuale di cib che Edna O'Brien
dice a Nell Dunn nel libra di quest' ultima, Talking to Wo-
men Diseorsi aUe donne .)
Gli amOf'i If(;! maggio t seltemore 125
Tutto cio cost ituisce un valida fondamento per la felicita
delle union i tra maggia e settembre, rna ci varra ancara un
po' di tempo percM tali rapporti siano aecettat i nella loro
realta. Quante madri desidererebbero 0 permetterebbero
che la IOTO figlia sposasse un uomo molto piu anzi ano di
lei? E quante uanne di una cena etu sono di mente COS!
aperta da non provare risemimcnto per la ragazza che spo-
sa un 101'0 coetaneo?
5. Vantaggi del rapporlo Ira una donna rnatura
e un Llama giovane
Un atteggiamento piu ilIumi nato potrebbe stabilirsi con
maggiore prontezza se Ia societa Fosse mena dura verso i
rapporti Ira donne mature e uomini giovani. Ma, come e
nota, essa Ii tratca anccra piu crudelmente e Ie donne in que-
stione sonG accusate d'ogni vizia e difetto possibile, daJla
stoltezza alIa ninfomania. In realta, non e afIatto vero che
vi sia sempre qualcosa di scioeca 0 di anormale in una re-
lazione del genere. Al cantraria, essa presenta aleuni vantag-
gi per entrambe ie parti.
Come abbiama gUl delta nel capi tola suI cantralla dcl-
I'eiaeulazione, una donna matura pub essere pio indulgen-
te e comprensiva per Ie difficolta sessuali d'un giovane di
quanta sarebbe una partner della sua eta e, caso di. U?
ragnzzo timido a esitante, questa pub essere
mo per iI suo benessere sessuale. Un altro vantagglO e che
savente una donna matura, saprattutto se ha avuto figli, ba
una vagina meno stretta, iI che va partiealarmente bene peT
un giovane che non ba aneora raggiunto un complete con-
trolla dell'eiaeulazione. La stessa caratteristica e invece me-
no adana a un anziano seguace del Tao, percbe non gli for-
nisee una stimolazione sufficiente.
12. " Tao dcl/' AInOl"e
Quando i1 101'0 impulso sessuale e risvegliato, i giovani
hanna erezioni quasi istantanee, i! che puo esscre molto ecc
chante per alcune donne mature ed esperte, proprio come
una vagina giovane stimola L'uomo di una certa eta.
danda c accarezzando il duro, gonJi o e rillo yil Mng del suo
giov3nc campagna, a volte la donna rnatura ricsce a produr-
re una lubrificazione sufJicicmc per U11 rapporto scss ua!c lun
go e variate. Mentre un llama della sua eta non sarebbe
i:l ssolutamente in grado di eccit arla nella misura.
I giovani , a loro volta, possono sentirsi attratti dalle don.
ne mature p CI' Ie stessc ragioni che fanna preferire a una
rugazza un ll a ma di una cert a ela . La genlilczza e l'esperien-
Zll sono fattari determinant i. Ad alcuni piacciono Ie atten-
zion i che ricevono quando nella donna matura si ri sveglia-
no gJi istinti materni. A certi giavani, anzi, questa eombina-
zione di amore materna e sessuale riesee irresistibil e.
E dunque Iragico che tali re1azioni debbano essere segre-
Ie e furti ve. Se (ossimo tutti un po' pill comprensivi, capi-
remma che sona da incoraggiare, non da condannare. E can
cie avremmo fano un gran passo per risolvere i problemi di
tanti ragazzi timidi e donne mature matate di salitudioe.
6. L'igiene personale
In genere Ie relazioni Ita maggio e settembre incoraggiano
gJi uomini e donne maturi a non lasciarsi andare. Tutta-
via vi sono ancora troppe persane, anziane 0 non poi cosi
anziane, che non eomprendono appieno I'importanza del
propr io aspetto e perfino dell'igiene personale. soffrenda per
conseguenza della piu penosa solit udine. Bertrand Russell,
I1clJ 'Autobiograjia, ci racconta come I'alito catti vo quasi ro-
vine una sua relazione can una donna giovane e bella: Sof-
frivo di piorrea seoza saperlo e percio it mio alita era di-
Gil 01lffH'; Iro mawo e sellembre 121
sgustoso, benebe anche di questo non mi rendessi conto. La
donna che amavo non pote indursi a dirmelo e fu soltanto
quando, scoperto it guaio, mi fui fatto curare, ch'elIa mi ri-
velD quanta ne fosse stata disturbata .
L'esperienza di Russell non e cert o uniea e ci esorta a cu-
rarei subito dell 'elito caui vo. sia perche puo indicare un
malanno serio, sia per non disgustare it nostro prossima.
7. Conclusioni
Una delle conseguenze della rivoluzione sessuale dovrebbe
essere un aumento delle relazioni tra maggio e seHembre e
to sviluppo di un atteggiamento del tutto diverso nei loro
confronti. La gente in genere pensa che i fortunati siano
I'uomo a la donna anziani ehe sane riusciti ad accalap-
piare il bel giovanotto 0 la fanciulla in fiore, ma i vantag-
gi sona bilaterali. Un giovane puo imparare molto da un
partner navigato e godere assai di piit, durante questa scuo-
lao che can un caetaneo. In effetti. molti ragazzi e ragazze
cominciano davvero a comprendere l'estasi amorosa
to dopa una tale esperienza. L 'unione di due verginita e la
classica fonnula del disastro sessuale.
Se abbiamo qualche risen'a riguardo agli amori tra mag-
gio e settembre e che potrebbe essere pericoloso. per un uo-
rna anriano ignaro del Tao. scegliersi come partner una
donna giovane e di grande temperamento. Le sue attrattive
e Ie sue esigenze amorose potrebbero risuItare irresistibili,
inducendolo a un eecessivo di spendio di energia sessuale.
La risposta a questo problema, naturalmente, e la conoscen-
Z8 del Tao dell' Amore. L'antico metodo cinese I'ideale
per i soggetti in tale situ8zione. poiche pennelte loro di
trarre it massimo beneficio daU' arrnonia di Yin e Yang, man-
tenendo intalta la forza vitale.
Capito!o undicesimo
La respirazione.
il T ai Chi Ch'uan
e il Tao dell' Amore
Gli antichi maestri del Tao consideravano I'amore, il cibo
e l'esercizio fisico come Ie tre coJonne della vita. La longe-
vita dipendeva dalla loro forza. Benche la pratica del Tao
contribuisse senza dubbio a migliorare 10 stato di salute, bi-
sognava anche curare gli altri due fatt ori, la diet8 .. e l'eser-
cizio fisica _ in panicolare, gli esercizi di respirazione.
1. Respirare bene
Respi rare bene e una scienza in se stessa, che va oltre l' am-
bito di questa li bra. Secondo i maestri del Tao, it respiro, 0
chi, era una delle forze essenziali della vita e non semplice-
mente il meccanismo con cui ci si rifornl sce di ossigeno e
ci si libera dell'anldride carbonica. Questa e o t ~ n t o la ma-
nifestazione visibile della respirazione. Ma esiste anche una
funzione invisibile: respirando, }'uomo trae in s6 Ie celata
forza cosmica dell'Universo. Anche i medici e i ricercatori
del nostro Occidente scientifico hanna osservato in questi
no
II Tao dllll'Amore
ultimi i polmoni non SOna soltanto organi
sti 81 tlcarnblQ del gas nella circolazione sanguigna.'
2. Gli esercizi di respirazione
Forse a,lcuni sembrera che i taoisti insistano trappo sul-
la carretta, rna la verito e che non 5i potrebbe
mal mSLStere abbastanza. Semplicemente, noi non esiste-
remmo senza di essa. Respirare bene e essenziale alIa no-
stra salute che fisica. Cosi, per esempio, una
buon.EI reSptrazlOne dHtframmatica e importantissima per
quaSI tuUe Ie forme dj medimzione. Essa ha inoltre un' im-
portanza fondamentale nella terapia medica taoisla che i
cinesi di oggi hanno ripreso a studiare con tro-
vanda la parte sulla respirazione particolarme,nte utile nel-
la cura delle afJezioni addaminali. Alia radice della buona
salute c'e una respirazione profonda. Abbiamo qui un mez.
zo davvero semplice ed economico per diventare pili forti.
Tre regole vi aiuteranno a respirare nel modo giusto:
J) Tenete Is schiena diritta e iI petto in posizione naturale.
2) [mparate a inspirare ed espirare soltanto con il nasa e il dIe.
framma. Non usate Is bocca.
3) Prima cspirate lentamente l'ari a contenuta nei polmoni e fate
un sforzo per svuolarli del IUUO conlr8endo iI diaramma.
(nspl tale espandendo il diaramms al massimo. Espirate di nuovo
con lenlezza e ripetele l'intero processo.
r:: ovvio che non respi rerele in questa modo tutto i1 tern.
PO" ma dovreste Carlo almena per qualche minuta al giorno,
COS! che la lenta e profonda respirazione diaframmatiea vi
diventi naturale anche nel sonno.
1 err. Scicnc,e Ne"":'s ... . Washington. D.C., 6 icuembre 1975, The Role 0/
LUngs ExpangJng,' AIr Sacs to Endocrine Gland$.
W il T'ol Chi Ch'uou e if Tao ddl' Amore l .l l
3. Jl migUoramento degli organi
Gli antichi taoisti credevano ehe tutle Ie parti del carpa,
compresi gli organi sessuali , potessero essere rafforzate e
migliorate mediante esercizi adaUL Perch) idearono molti s-
sime serie di movimenti specifici. C'erano ad esempio gU
esercizi per gli occhi, che scrvivano a migliorarc la vista,
e un'infinita di altri. Secondo loro la ginnastica oculare
poteva non solo conservare una vista perfetta nonostante
l' invccchi amento, rna perfino, in alcuni casi, curarnc i di
feHi. Nel suo The Art of Seeing (L'arte di Lledere) , Al-
dous Huxley ci racconta d' aver corso it rischio di diven-
tare cieco e d'esscrsi salvato, quando tutti i mezzi medici
erano risultati inutili , proprio con la gi nnastica degli ocehi.
Lo scrittore non dice rnai a chiare leuere che i suoi eserci
zi fossero basati sulle teorie del Tao, rna i1 libra contiene
moW passi di chiara ispirazionc taoista:
lmprimetcvi bene nella mente iI fatto che, Ira Ie persone che han
no difelli di vista, esiste una correlazione regolare trn it guardare
con attcnzione e una del tutto inuti le, anzi, positivamentc dannesa
interferenza COil la rcspirazione ... Dunque riempitcvi j polmoni _
non violenlcmente, come se slesle facenda i camuni. escrcizi di re-
spirazione profenda. rna fluidamente e senza sforw. alternando in
spirazioni ed espirlUioni can un ritmo naturale. E, mentre respi-
rate in questa modo, continuale II guard are con attenzione la cess
che volele vederc ... Ogni miglioramenlo nell a qualita della circola.
zione sanguigna 5i fiUette immediatamente in una vlsione miglio-
re ...
1
Notate il nesso tra della vi sta, circolazione miglicr
re e respi razione COrretta. Non solo i nostri occhi. rna tutto
il nostro organlsmo soffre quando nOll respiriamo nel mo-
do giusto. Cosl C.G, lung, il famoso psicoiogo, notava che
tanto i soggetti nevrolici quanto i malati di tubercolosi han
1 Aldous Budey. The Art of Seeing, pp. 44-45.
112 II Tao JdtAmo;e
no resp!ro ansimante e superfi ciaie, che non arieggia a
sufhclenZfl 1 polmoni, l Sembra incredibile, eppure e pravato
che la maggior parte di noi non usa pill d 'un sesto odia ca- ,
pacita polmonare lotale.
L'umore in se rappresenta un importante esercizio fisico
rna non e sufficientc. In esso non si eserci lano tutt i i
scali del corpo. La vostea espcrienza vi di rB che se restate a
[etto per molta pill di otto ore comincercte ad avere mal di
schiena 0 a prova re un sensa di scomodita. Ma una buona
cDmminata, W1 a COrsa in biciclen8 0 un pai o di sets al ten-
nis - insomma qua lunque eserciLio fi sieD vi ri metteranno
a. posto. Molle persone ha nno guai con la spina dorsa Ie, spe-
clal:ncnte quando cominciano a invecchiare. Perfi no i gio-
spcsso la schiena un po' curva, mentre quasi
luttl gh accJacchi di cui si Iagnano i vecchi ri guardana quel-
Ill. parte del corpo. E non si fa malta l'amore can la schie-
na che duole.
4. 1/ T'a; Chi Ch'uan
Gli an tichi cinesi hanna ideato una serie di esercizi ani ad
alleviare tutti i malanni menzionati nel paragrafa preceden-
te o ii rai Chi Ch' uan, di cui avrete semi to parJare come
d i un'arte marziale simi le aJlo judo, Anche questa tecnica
giapponese e basata sulla fi losafia del Tao e in cinese si
chiama Ju-Tao. II T'ai Chi Ch' uan una tecnica di difesa
analoga, in cui si usa ne seltanto Ie mani e i pugni , senza
guanti, ben de 0 alcun altro strumento protetti vo od offensi-
va. L 'espressione T'a; Chi rappresenta I 'armonia di Yin e
Yang e Ch'uan in cinese signifi ea pugno . Correttamente
L Cituto in Michel Cuui",r. The Life anti W(lrk 0/ Wilhelm Reich. tndot!o da
Soulana", r, p. 196.
LI:I il Ttli Chi Ch'lIl11! c U Tao dell'Amorf:
eseguito, i1 T' ai Chi Ch'uan somiglia a una danza estrema-
mente aggraziata. E come danza appunto ebbe origine. La
sua invenzione vi en fatta risalire all 'epoca del leggendario
imperatore Fu-Hsi (che regno molto prima di Huang Ti e
cui si att ri buisce il merito di aver insegnato ai cines i ad
addomesticare gli anima Ii), i l quaJe avrebbe chiesto a Yin
Kang di creare una Grande Danza , affinche it suo pope-
la potesse esercitarsi gioiosamente e tener lontane Wtte Ie
maiattie, Pill tardi , durante la dinastia Han, l' arte fu uIte-
riormente sviluppata dal famoso medico e chirurgo Ua T'o,
da noi gia menzionalo. Acuro osservatore della nat ura e
della fauna selvatica, Hua T'o era convinto che I'uomo
avesse molto da imparare dagH animaJi ci rca iI modo di
man tenere sano e forte i1 proprio carpa.
11 T'ai Chi Ch'uan e anche chiamato lungo Ch'uan )},
perehe ogni sequenza si alterna fluidamente can una pausa.
Un ineonlro dovrebbe avere la vivacita e agilita di lIna
tala che rotea, si ferma e ri prende a girare. Un' altra defini-
zione c Ch' uan gentile , perche I'atleta non deve lisare
la for za bruta, rna afIerrare l'attimo e la posizione giusH per
sfruttare l 'impeto dell ' avversario, facendogli perdere I'equi-
libria. Quattro once di forza dicevano i taoisti pas-
sana rovesciare una massa di mille libbre. ))
S. 11 Taj Chi Ch'uan come mezzo di alltodifesa
e superbo esercizio fisico
II T' ai Chi Ch' uan e insieme un mezzo di autodifesa e un
stJperbo esercizio fisico. Se e nel suo primo aspelto che y' in-
teressa, vi consiglierei di t rova rvi un maestro competente,
rna se it vost ro scope e J' esercizio fisico, basteranno poche
tezioni per porvi in grado di continuare da soli. Diciamo
che il T'ai Chi Ch'uan e un esercizio superbo, perche non
134 11 Tao dell'Amore
comporta sforzi eccessivi e pUo essere praticato in quasi ogni
luogo e tempo da persone di qualunque eta, sesso e stato di
salute. E tuttavia e estremamente efficace per mantenere un
individuo in forma totale )}. Prendiamo a prestito questa
espressione da L.E. Morehouse,l non solo percM fa per-
fettamente a1 caso, ma anche perche la teo ria degli eserci-
zi naturali , non troppo faticosi, sostenuta da tale auto-
re si avvicina a quella su cui si basa il T'ai Chi Ch'uan, che
non comporta sforzi violenti; il suo segreto sta nell'eserci-
tare naturalmente tutte Ie giunture. Unita alIa respirazione
profonda, puo facilmente rn3ntenerc giovani. Infatti, la mag-
gior pflfte delle persone sentono e rnostrano la lora eta pro-
prio nellc giunture rigide a doloranti. Quando cia avviene,
non si puo piu usare il corpo adeguatarnente e la salute
presto si deteriora.
6. La dieta
II terzo pilastro della buona salute, secondo la filosofia tao-
ista, e il cibo. Riguardo all'alirnentazione gli antichi cinesi
avevano idee molto sirnili a quelle dei dietologhi occiden-
tali di oggi. Sun S'su-Mo, il famoso medico del VII secolo,
da noi cosl spesso rnenzionato, scriveva; Un medico ve-
ramente abile in primo luogo cerca la causa della malattia
e, avendola scoperta. tenta innanzitutto di curarla con il ci-
boo Sol tanto quando questa fallisce prescrive medicine e
preparati . II che non e molto diverso da quanto ha
detto recentemente Tom Spies, it decano dei dietologhi ame-
ricani: Se soltanto ne sapessimo abbastanza, tutte Ie rna-
lattie potrebbero essere prevenute e curate can un'alimen-
tazione adeguata .
, Total Fitness.
La respirazione. il Tal ell! Ch'uan e il rao dell'Amore 135
II cibo come piacere e relativamente poco importante per
un uomo chc pratica il Tao. Ma egli si preoccupa dell'ali-
mentazione per pl'eservare e migliorare la sua salute. Il d-
bo era preso molto suI serio dagli antichi dnesi e noi do-
vremmo imitarli. Esistono molti buoni libri moderni suI-
I'argomenlo, quindi non v'e ragione pCI' non sapere cosa sia
bene mangiare. Ma, anche senza letture, e facile capire qua-
Ii alimenti vi si confanno scmplicemente osservando l'effet-
to che i vari cibi prodllcono sulla vostra digcstione e suI vo-
stro stato di salute generale. Nella moderna societa opu-
lenta siamo tutti tentati di mangiare c bere trappo. Farcm-
mo meglio <l passare menD tempo a tavola e di piu, invece,
a fare I'amorc.
Capitolo dodicesimo
Imparare il Tao
La tua voce e Ie tue parole ecci teranno
te donne che amano it senlimento.
E il contaflO <lel tuo yil hcng
Quelle che amHno jl piacere ...
WIJ Hsien
lmparare il Tao non e vera mente difficile se si parle daUa
premessa ehe esso impliea l' aceettazione di concetti malta
diversi da quelli occidentali. Tutti noi abbiamo idee preco-
srituile che non e facile sradicare. Occotrono forti argo-
menti per stornare un llomo dalle vie abituali. Ma il Tao
ci foroisee oltimc ragioni per mutare alcune delle nestre
idee riguardo all 'amote. Per esempio, mahe donne respin-
gono la nazione di ( abilita 0 leenica ) sessuale. E han-
no perfettamenre ragione, paich!! nell'uso corrente essa ha
finito col signifi care il virtuosismo della professionista
ed e insultante per wtto il loro sesso. La teenica senza
il calore, iI sentimenta, r emazione, estranea it cuore dal
rapporta sessuale. O'allro canlo, i taoisti cinesi. pur soste-
nendo la necessita di un atteggiamento tenero e altamente
sensitivo nei confronti dell'amore e del sesso, sottolineano
anche l'import anza della tecnica. La loro idea C che se si
vuole fare una cosa bene bi sogna sviluppare Ie capacita
appropriate. Se desiderate suonare it piano, dovete prima
imparare gli eserdzi per Ie dila e poi ripeterli ogni giomo.
Se volete dipingere, dovete sludiare composizione e disegno.
Alia stesso modo, gli uamini e le donne devono imparare a
"B
1/ Tao dell'A mort!
fare l'amorc se vogliono essere 8manti soddisfacenti. Oltre
un seeolo fa, Balzac diceva che un am ante inesperto e come
una scimmia che lenti di sUQnare iJ violino. Giustissimo.
Un llomo simil e pub far sl che una donna si senla COrne se
egli si stessc masturbando nella sua vagina. Germaine Greer.
in The Female Eunuch (t 'eunuco / emmilta), ha descrit.
to questa tipo d'esperienza: Quando un uomo si
goa di mastu rbarsi e si cerea una donna a scopo di sfago
scssualc, la vergogna cOnnessa all 'atto della masturbazione
non signifi c(:lti va mente diverso da! coi to in ques ta casa,
va che Ja f.-i zione e fornita da un organa femmini le e I 'da-
culazione pub aver Iuogo nella vagina, vicne riflessa sulla
donna. L 'uomo la considera un ricettacolo in cui egl i si
svuo!a del proprio sperma, lIna specie di sputaechiera uma-
n a, c si S('; 05ta do lei con disguHO .1
Secondo i ! Tao, J'uomo deve sviluppare Ie sue capacita
arnorose in modo da poter insieme soddisfare e apprezzare
13 sua compagna. Soddisfszi ol1e ), per il taoista, non e so-
lo il raggiungimento di un piacere immediato, rna, in un pio
profondo senso meta fi sico, i1 dare e ri cevere serenita. Quan-
do i! Tao dell ' Amorc vi parl a di teenica , non intende
sempliccmenle 1<1 vostra abilil.Q nelle mille spinte e nel
eontrollo delJ'eiaculazione, bens! 10 sviluppo di tutti i vo-
slri sensi, COSt che possiate raggiungere una vera armonia
di Yin e Yang. II ra ppono sessuole allora non e piu un aUo
meecanico, rna un'esperi enza totale. Un pianista pub svi-
luppare una siraerdinaria agili la di di la, rna ri mane pur
sempre un teenico. Soltanto quando pone tutti i suoi sensi
e la sua immaginazione a sostegno dell a sua musica diven-
l a un vcro artista. Arnate estaticamenle e la slessa COSH.
, Thl: Fl:mtJl. EWIilCil , p. 253.
lmpumre II Tao 139
1. Lo sviluppo dei semi
In una ceria misura siamo tutti vitti me del nostro passalo
puri tano e del artificiale presente. Dobbiamo impa-
rare a rianivare i1 senso dell'odoralo, per csempio, ehe nel-
l'al1l ore c forse secondo 501Ianto al tattoo Siamo costante-
mente bombardati dalla pubbli ci ta di dcodoranti per ogni
parl e del corpo, finche siano eosl asettici da aver l'odore
di oggelli in pli.1slica appena usciti dalla fabbrica. Abbi amo
perso di vista il ratto che, in natura, I'liomo e la donna so-
no istintivall1ente att ratti J'uoo verso I'altra dall oro specifi-
co odore naturale. $pesso sono piu eccitati dal modo in cui
un membro del sesso OPPOSlO stimola it lora odorato chc da
quolunque alt ro fattore. La fragranza particolare della pel-
le, dei capell i, della boccn, dei genitali di un uomo 0 di una
donna puo esscl'c estremamell te piacevole 0 addirittura ir-
resistihil mtlnte cc..:it ante per una persona congeniale. II che
spiegu for sc in parte la comune, eppure misteriosa espres-
sione att razione chimica Naturalmentc non mancane al-
t ri individui ehe provano disguslo per U forte e pungenle
afrol'e della vagina. Ma liberarsi da ogni adore con un ce-
cesso di doccc e prodotti spray puo alterarc il nat urale cqui
librlo delle secrezioni e degJi organismi vaginali, causando
infezioni. Noi non siamo contra la puHzia 0 l'igiene. AI con-
trario. Ma pensiamo che, pc-r 13 maggior delle perso-
ne, uomini e donne, una scrupoiosa puLzia e la semplice
igiene si(lllo lutto cib che occorre.
Ugualmente bisognoso di sviluppo e ji sensa del tattoo AI-
l'cpoca viII oriana Ja gente faccva l'amon! con i guanti. Non
c 'era alcun conlatto fi sico dirello, a parte i genitali. Oggi
non si partano i guanti a letto, rna si tende ancora a confi-
nare i1 sesso al cOntatto genitale. Ma c 'e un abisso di dif-
fel'cnza Ira iI meccanico rapporlo genilale e I'amarsi con
tut tO il earpo e lutti i sensi apeni. Sia per gli uomini che
II Tao de/tAmore
per Ie donne il contatto flsico e indispensabile per un'espe-
rienza davvero sodd isfacente. L'amore dovrebbe cssere una
cooperazione annoniosa, in cui Ie mani e ogni alt ra par te
del carpa danno e ricevono piacere . Ecco COS<l vi sugge
riamo:
I) Facendo l'llmore, nessuno dci due p&rtnct deve interrompcr<:: il
contano nsioo con l"altl"O, a meno che entrmnb; -qn siano stanchi e
proof! a dormirc.
2) I seni e il :litoride sono in genere i punti piu scnsibili della
donnO! . Ma non toc.:cat d i immcdilltamcnle: prima accan:z.zalele Ie
man; e b:lcialela . Una e anche sensibile suUa ,;pina llorsll ic 0
neHe zane adillccnti. Questi punti lIariano da soggl: tto 11 soggwo,
ma i piu comun; sona Ie orecc.hie, la nucu e la vila, sopra!tullO la
parte dorsale. Anche ]'inlerna delle cosec e moHo sensibil e. II suo
venire, inftne, e spesso cfficacemenle stimolato dal lIostro _ uno dei
grandi piaceri dell 'nmore.
3) Negl i uomini Ie parti piu sensibili, a parte il fall o, sanD },in-
lerno dell e orecchie c, in alcuni, il petto, Circa il 50 per cenlo dci
maschi hanno erezioni cllpczwli. Provate ancht l'interno della
coscia. ._
4) Moleo importame e che i partner si tocch\no dana testa ai pie--
di in quanti piu punti e possibi le. (noltre il contatto non cleve esse
re stalieo, fat e scorrcre Ie man! sui corpa della vostrs compagna,
rispondendo vOl stessi fisicamente a ogni sua sott ile variaziene,
mentre respira e si rnlJove contro di voL
5) All'inizie del rapporl o Ie donne dOllrebbcro concenlrarsi suI
ronlatte completo dei corpi piullosto che sulla Sl imolazione manua
Ie del f .. 1l0. L'uniea eecezione sono i SOggCl li che si eccilaoo rapi
damenre toccando un duro e gonfio yii hClIg. Inolt re, se un prolun
gate cont atto fisieo non produce I'erezione, la donna deve natural
mente 3C(:arez:zare il pene, Gli uomi ni an1.iani reagiscono diversa
mente dai giollll ni alia care1.za delle mani fcmminili, n fa Uo di un
gi ovane e in genefe pili scnsibi le e mpido a ejaculare. Deve dun
que ess<:re aCC8l'ezz.ato hevement e per lutta la sua lunghena, eser
citando un!! leggers pl'essione alla base e quasi nessuna suUn pun
ta, 11 pene di un uomo anziano puo essere stimolato con meno deli
catezza. Eg1i non e tanto rapido a eccilarsi cd eiaculnre. II modo
mi gl iore pcr produrre un'ereziane in un so,ggetto mat uro e quell o
di usare su di lui entn.mbc Ie mani. Potete facilmcntc stimolare un
Impararl II Tao 141
pene con la mana stretta intorno ad esso: la maggioranza degli uo-
mini 10 trovano molto eccilante, poiche rieorda loro l'attimo in cui
penetrano nella vagina. Badate a non premere troppo suI prepuzio
sc iI lIostro partner non e eirconciso, pcrchc potreste eausa re irri
tllzione, Invecc, concentratcvi suUa punta del pene c sui lestieoli ,
Le donne senza espeticnza tendono 8 ignorare i testicoli e 10 Scro-
10. menl re quelle espcrte sanno quanta siano importanti. Soprallut-
to agH uami ni di una ceria eta piace che si tocchi lora i teslicoli,
PerO, aHenle, con molta delicatezza! II modo migliore e queUo di
raccoglicre I'inlero scroto nella mano, slimolando con i polpnstrcll i
l'estremit8 della steSSQ e la base del pene. Ma, qualunque cosa fac
ciate, non stringete troppo forte.
In un llome giovanc questa tipo di carezza puo ptodurre molto
presto I'eiaculazione, quindi slate attente, Usote la mano can gar-
bo, se lIolele raggiungere i ri sul tati migliori, e siate prcparate a rea-
zioni malt a diverse da soggetto a soggetto, Alcuni si ecciteranno
non appena Ii tocchcrcte, mentre altri non avranno nemmeno un'ere--
zione compl eta.
6) Gl i uomini dellono aver cura delle proprie mani, in modo che
siano lisee e puHte. Pochissime donne traggono pineere da earezze
ruvide. Al contrario, 10. maggioranza eoncorda con Marl ene Die-
trich, In quale ha delto una volta: Tutti i veri uomini sone genti-
Ii; senza tenerezza un uomo non e Ricordate che Ie
IIOSlre mani dovranno toccare zone molto delicate. Numerose don-
ne dcsiderano ehe si stimoli loro it clitoride e non possono eccilarsi
rllggiungere I'orgasmo senza I'aiuto delle vostre 0 delle loro di
la. Polpastrell i ruvidi 0 sperchi possono causare irritazi onc e per-
fino infezionc, Altri soggeUi devono essere accarezzati sui capez
zoli per raggiungere il cli max. Ma potete anche inoont rare una don
na che non ama la stimolazione digit ale di nessun li po _ e questa
dovrete scopri rlo da voi. facendo sempre Ruovi esperimenti. Forse
e il romano 10lale dei corpi che la cecila, menln: detesta Ie di la
nell a vulva, Una partner di questa tipo pull essere assai interessante
per un uomo non incline alia monipolazione digitsle.
2, Imparare a comunicare
Oltre che a toccarsi, i partner devono imparare a cornu-
nicare tra lora, Non si tratta sol tanto di quella che si dice,
'"
II Tao ddl'AmQre
rna di come 10 si dice. Per certi noi siama alleara co-
me bambini piccoli, n::agiamo ai suoni pill che ane parole.
E qU(!sto e part icolarm(!nte vera nel rapporto sr:ssuale.
Freud ci ha mostrato che il comporlamento sessuale ha
pl"ofonde radici nell'infanzia, quando siama condizionali dal
lenero coolana fi!>ico e dalla voce rassiCLIrantt: della mad re.
L' indust ria della spetlacolo ha conosciuto il valore
Ji una voce sexy. La voce uman o uno slrumentO SUipen-
do, mi sterioso, e anche la vostra dovrcbbe esserlo. II silen-
zio durante il rapporlo sessuale pua innervosire il partner ,
che spcsso 10 interprCl a come un scgno di disinleresse 0 di
insoddi5fazione. Non vi 510 suggerendo d i soslenere una con-
versazionc fi losoll ca - soltamo vi esorto a espr imere it vo-
stro apprezzamento e la vostra soddisfazione. Eceo a1cuni
pLlnti da ricordare:
I) Jl completo pub essere interpretato come insoddisfa-
zione.
2) Evitate pa role c suoni duri 0 negal ivi. Un rapporto sessuale
riusci lo csige un'almos[era di armonia e apprczzamenlo.
3) Non [ate mai criliche. Un simile comportamento pub cssere
rovinoso. Per quanta virile si n il vostro partner, perderA ogni fidu-
cia in se slesSQ se 10 attaccate nel momenta in cui e pill vulnerabile.
4) Una lode espl'essa con voce dolce c tenera pub spesso fare
miraeoli.
3. 11 Tao non e riservato ai maschi
I n un grado lievemente inferiore. anche Ie donne devono
comprendere il Tao. Per esernpio, se Ia vostra partner non
conosee I'antica pratiea taoista, puc sentirsi ferita ad otIe-
sa da] fatto che non eiaculiate. Puc pensare di non esservi
piaciuta, di non essere r iuscila a soddisfarvi . Dunque an-
che lei deve imparate che orgasmo ed eiaculazione non w-
no la stessa coss. Per il Tao dell' Amore questo e un prin-
cipio fondamentale, rna anche Kinsey l'ha riconosciuto:
Imparare it T(1(1
'"
L 'orgasrno pliO pradursi anche senza l'emissione del se-
me ... Esso si presenw in alcuni maschi adulti ... che deli-
beralamente contraggono i muscoli genitali secondo la tec-
nica nota come coitus reservatl/S. Casto-
ro sperirnenwilo un vera or!;wsmo chc non hanna d iflicol-
til a riconoscel'e, anc he se nOll I-'eiaculazionc .1 1\ p!"J-
blcma i': poi uitcriormemc complicato dalla convinzione,
mlt rita da donne. che pane del lora piacel'e de-
rivi dal senlirc l'uomo eiaCll \arc dcntro di 10ro. Ma questo
contll poco di fronte ai wnl i vanlaggi del Tao. Quale donna
non prcferirehbe un uomo che puo far l'amore per t uUa Ia
notte - eiaculando sohanto .111[1 fine _ a uno che f( vicne
la prima voila c subi lo si mellc a dorrnirc? E per Ie donne
che hanna diffico!ta a tollcrare tlltte Ie forme di antifecon-
dazi one unificiale, il Tao presenta aneora un altro vantag-
gio. Infatti, quando i1 partner cjacula soItant o una volta
ogni due 0 Lrc serrimane, come fa J'uomo che ha rcalmente
padl'Oneggialo il Tao, it problema dei cont raccett ivi diven-
la qua5i insignificante. Non c esagerato dire che, diffonden-
dosi la conoscenza del Tao, tutti i pel'icolosi contraccettivi
artificiali diventerebbcro obsoleti per molte persot1e. Ceria,
i1 Tao non c in grado di fare tutte Ie case che pretendevano
i suoi interpreti del VII seco!o. rna pub darvi i' ormonia di
Yin e Yang - la quale a sua volta produce la pace deJl o spi-
rito. un grande smore per la vita e un rallemamenlo del pro-
cesso di senescenza.
4. L'importallza di trovare la partner giusta
Come abbiamo gia detto, una donna incomprensiva, che non
colla bora, puc rendere- Ie case d iffi cili anche a un uomo
, Sexlllll Behaviour In the Human Male. pp. 158 159_
'"
II Too defl'Amore
esperlo. Perfino a un soggeuo che abbia praticato it Tao per
molti anni non sara facile avere un buon rappoTta, se la
partner e dogmatics e ioibila. Questa e un'shra ragione per
cui sarebbe bene che entrambi conoscessero e praticassero il
Tao. La donna dovrebbe almena comprendere espress'ioni
come penetrazione morbida , cantrolla dell'eiaculazio-
ne , ecc. Quasi tutta l'aolic8 letteratura taoista insisle su1-
l'imporlanza di trovare 18 campagna gillsta. Nell'amoTe.
come nel balJo 0 nello <:porl. nessuno pUD (amire una buo-
ns prestazione se il partner non coliaboTa. Questa pew non
signifies che dobbiate 0 possiBle raggiungere una completa
armania ogni volta che fate l'amoTe, aoche con una com-
pagna ideale. 11 bacia erotica contribuisce all'annonia di
in e Yang, rna non sempre i bad erotici conducono a1 coi-
to. Ogoi tanto, pera, dovreste giungere alIa complela arme-
nia dell'essenza rnaschile e femminile. In tennini eonven-
zionali una eompleta annonia sessuale signifiea orgasmi su
orgasmi per la donna: clitorideo e vaginale, semplice 0
multiplo. Ma il discorso sui vari tipi di climax femminile e
irrilevante per chi pra(ica il Tao. Quando siete in grado di
effettuare quotidianamente Ie mille spinle amorose , ca-
pite che la cosa perde d'importanza. Tutta Ia questione del-
l'orgasmo della donna assume un aspetto diverso quando
I'uomo pub amarIa parecchie volte al giorno, invece che
una volta la settimana.
Naturalmente vi saranno soggetti che non hanna voglia
di tanto amore. Ma forse perche non hanna mai provato.
Fintanto che l'uomo si attiene ai consigli suI contrello del-
I'eiaculazione forniti in questa !ibm, per lui non sara una
fati ca, rna un immenso godimento. E quando la donna ha
sperimentato la gioia sessuale come I'abbiamo qui deserit-
ta, di rado si annoia 0 si stanca di fare I'amore. N6 questa
signifiea che dovete passare lutto il glorno a letto. Ponendo
che per ogni coito, inclusi i preliminari, ei vogliano da die-
Imparare 11 Tao
'"
ci a venti minuti, sei rapporti al giomo non prenderanno piu
di due are. La maggioranza delle coppie passa pill tempQ
davanti 81 televisore 0 at cinematografo, traendone proba-
bilmente meno soddisfazione. Non vi sana regole per que
sto programma, potete dividere i rnpporti neHe ventiquat
tro are 0 goderIi tutti insieme, come preferite. L'intensita
vanera di volta in volta. E. naturalmentc, non siete obbli
gati ad avere sei coiti a1 giorno per tutti i giomi dell'anno.
5. TI Tao dell'Amore e I'orgasmo maschilc
Come abbiamo gia detto, nella teoria taoista I'eiaculazione
e soltanto una sensazione momcntanea, simile a1 fulminc 0
all'esplosione di energia immagazzinata. Ma se un uomo fa
l'amore rcgolarmente Ie sue energie sana armonizzate e it
bisogno di eiaculare diminuisce in misura enorme. Invece
che occasionale ed esplosivo, l'amore diviene continuo e
l1uido. In efTelli , it rapporto sessual e dovrebbe essere come
un buon pranzo, in cui ogni portata e squisi(a in se stessa
e nel contempo aguzza I'appetito per quella successiva, co-
si che, alia fine del pasta, siete compietamente soddisfatti.
La soddisfazione e iI risultato deU'esperienza totale. non di
una sua singola componente. E COS! dovrebbe essere anche
per l'amore. Secondo i medici, sia taoist; che moderni, e
meglio consumare piccole quantita di cibo regolarmente che
rimpinzarsi una volta ogni tanto. Questo concetro dovreb
be essere compreso appieno sia dall'uomo che dalla donna,
se la coppia vuole padroneggiare il Tao rapidamente e com-
pletamente.
146 I' ,,0 del/'Amore
6. Le risposte ad alcune domande
L 'unito mage e alchimista
che trasforma ogni casu in oro
e {'Amore.
La sola magia che annulJa
ledio, vecchiaia e morte
C l'Amore.]
Bcnche Ie ricerche sia di Kinsey sia di Masters e John-
son d abbiano reso piu facile accettare nuave nozioni ri-
guardo all'amore e al sessa, it Tao nel suo insieme rimane
un'idea strabiliante per molti occidentali. Quando comin-
ciai a scrivere questa libra il suo contcnuto stupl petfino
una mia arnica intima, che adesso e quasi una taoi5ta.
Comunque sono certo che, giunti a questa punto, moIte
domande si presentcranno alIa mente del lettore. Anticipar-
ne qualcuna contribuira senz'altro all'apprendimento del
Tao dell'Amore.
1) Qual e la differenza fra il Tao come filosofia e i1 Tao come te.
ligione'? Allo stesso modo di molle altre grandi filosofie orientali,
wrne il buddhismo e il confucianesimo, anehe il taoismo e state
gradualmentc frainteso da alcune persone per Ie quali esso diven.
ne una forma di religione, con tanto di templi, cerimonie e imma-
gini sacre. Ma questa e proprio la cosa che il vero taoista odia di
pili. Nel nostro libro e del Tao come filosofia che si tratta, rigoro-
samcnte.
2) Qual e il concetto laoista dell'amore? Esso ha meno ingredien-
ti romantici c pitl componenti pratiche del coneetto occidentale. In
genere il taoista crede che l'armonia fisica sia indivisibile da quella
spirituale. Un uomo e una donna che sanna fare J'amore estatica-
mente si danno I'un l'altro pace e armonia a tutti i livelli, per cui
la lora armonia aumenta e diviene sempre pill stabile, mentre prima
di avere rapporti sessuali essa non poteva che essere lieve. Secon-
do il concetto occidentale corrente, invece, l'uomo e la donna do-
vrebbel'O innamorarsi romanticamente prima di fare l'amore.
I The of AllUis Nin, vol. IV, Harcourt Brace Tovanovich, New York 1971,
p. 174.
lmparare it Tao
3) Perche questo libra sembra aver cosl poco da dire aile donne?
Tutti gli antichi testi taoisti furono scritti quasi esclusivamente a
beneficia degli uomini, per la semplice ragione che essi apparten-
gono al fuoco, il quale e facilmente estinto dall'acqua, cui appar-
tengono invece Ie donne. Le cose non sono cambiate: nell'amore
il ll1aschio rill1ane malta pill yulnerabile della femll1ina e molti han-
na urgenle bisogno d'aiuto. Lo scopo principaJe del noslro !ibro e
dunque qudlo di dar loro assistenza, allinehe diventino amanti mi-
gliori e pill sanL Se tale fmc sara raggiunto, e ovvio che anche mol-
te donne ne trarranno automaticamente beneficio.
4) II Tao dell'Amore e fondato dal punto di vista medico, e tale
rondamento puo essere pravato? L'opera del maggior esponente
della medicina del VII secolo, La ricetta inestimabile di Sun S'su-
MO,l non e rna; stata eonfulata. In Cina se n'e avula una ristampa
ancora nel 1955 e i cines! di oggi tengono Mo in a11a stima. Noi
ne abbiamo csposto brevemente Ie teorie neI capitolo quarto, para-
grafo 6, e nella Conclusione ", rna non dohhiamo basnn::j soltanto
ill un'opera scritta oltre 1200 anni fa. Le ricerche condotte neg1i ulti-
mt vent'anni da Masters e Johnson hanna eonfermato mohe delle
tesi taoiste e i risultati da essi raggiunli sono oggi applicati in nu-
mcrose cliniche d'ogni parte del mondo.
5) Quale stimate sia I'attributo pill importante del Tao dell'Amo-
re? Fu Galena, il famoso medico del II seeolo, a dire: Dopo il
coito tutti gli animali sono tristi, salvo Ie donne e i galli (nella
visione di un medico ta01s(a, questa afTermazione sarebbc molto
pili esatta se ana parola coito si sostituisse eiaculazionc
Quasi ogni maschio umano ha sperimentato questo rovinoso eITet-
to dell'emissione del seme: l'improvvisa sensazione di aver perso
ogni interesse per la propria partner, tanto che a volte egli si chie-
de come abbia mai potuto amarla. Intuitivamente, la maggior par-
I Sun visse dal 581 al 682 d,C, II suo libro fu probabilmente pubblicato alta
meta del VII seeolo. Esso e dllnque in cireolazione cia olLre tredid seeoli, rna
non si sa che nessuno abbia mai conlulato c nemmeno semplicemente criticato
Ie sue tcorie sul Tao delJ'Amore. Vi prego di non credere nemmeno per un
momento che i cinesi esilino a wllevare critiche anche contro Ie autorit?! ph)
Per csempio, lin [amoso di fartnaceutica del petiodo Ming
(1368Ui4.J), Li Shih-Chen, SI e apertamente opposto a1 gilldizio di Sun suJle
noel. Nel $UO famoso Pit" Ts'ao Kang Mil, una monLlmentale opera sugH
alimenti e i meciiclnali cinesl. Ll afferma che Sun aveva commesso un errore
quando aveva detto che la noce un alimento di qualitil fredda e pertanto,
se eonsumato in misura eecessiva, poleva causare calaITO e altri rnalanni. A
suo avviso. il tempo aveva dimostrato che il grande "Re della Medicina.
aveva avuto torto a questo proposito.
148 II Tao dd/'AmOre
Ie dell e donne si accorge chc il Joro "manle e divcntato
e indifferente. Tutti sanno che molti mariti 51 addormentano
immediatamente dopo l'ciucuJazi one, lasdando Ie lora mogH in
da a un senso d'insoddi sfaz.ione e di abbandono. Nci rapporti
110 permanent i la 511u1I2i0l1c e aneonl peggi o re: gli uomini " " ",0" 0
spesso il desiderio di andarsenc molti 10 fanno. La donn::! ne
nat unllmentc feritu, umiJiata, e s..: tali sentiment! 5i nccumulano
poswno pous r..: con fllci litil all'ooio f o;:ciproco. II fnuo che doyun
que si vedano fac<:c felici c un scgno del prcvil lere di
tall,; insoddisrllzione. Gl i individui soddisfOl tli nel!'I;I11l0re e nel ses-
so sono, in genere, conlenti del1 u vita. eiu spiega almena in pllrte
perc he nel ROSl ro mOndo.> ci sill tanlo odio e cm.,i poco amore. n
Tao, con i suoi metodi di oont rollo dcll'eiaculazione, ccc., polrebbe
cambiare la si tulIzione, L questo e appunlO II av-
vi so iI suo attributo piu importante.
'O'uhra parte, quasi tutte Ie mie ami<:he, il1 quanto appartencnti
al sessa piu pral ico, vedono Ie cosc da un al tro punlo di VtSl lt . A
10m avvi so, uno dei due pri nci pali ntt ributi del Tllo e che csso for
nisce alle donne un'illimitnt a li berta di accarezznre e baciare i loro
partner. Prima di conoseere il Tao erano IUlle senzn eccezionc af-
famtlle di quei gcstj alfelluosi ehe quasi non esistevano Ira esse e i
loro compngni, preoccupati di dover mdtere trop po sovI.:TIle alla
prova Ie loro energie scssuali. 1I Tao cumbio wpidamcnte questa
stato di cosc. II secondo imporlantissimo att ributo, sui quale sano
tune pilrimenti d'acrordo, e eoe iI Tao dell'Amore rllpprcscnt a un
ouimo mezzo di conlrollo dell e naseite. Una di loro ha espresso
succilllllmente it giudi2i o comunc: . cos\ meTll viglioso poler (are
I'amore ogni volta ehe sc ne ha vogli a, anche in piena noUe, senza
doversi pTL-"Occupare di quegli stupidi aggeggi e medicine che vi
fanno star male, Y'infaSlidiseono c talgono a11'allo sessual e ogni
vera piacerc .
6) Questc donne sentono la mancnnza dell 'eiaculazione? Soltanto
alcune hanna 8vuto all'inizio un'impressione di stranezz8, rna ben
presto si sono Ilbituatc e ne hanna veduto tutti gli incomrnensura-
bili vantaggi.
7) Perchc lanli uomini provano un sensa di distacco e d'indif-
fcrenza verso Ie loro partner dopa J'eiaculazione? Secondo gli sn-
tichi tooisti. iI ching C la forza che sta sotto I'smore di un
uomo per la sua donna (anzi essi pensavano che Fosse la fona vi-
tale piu irnportante del maschio). Dopa aver eiaculato, un uomo si
scnTe come quando si lasei ... usei re I'aria da un pallone 0 da un pneu
ImpaJ' are iI Tao 149
malico; pialto, SVUOl8tO, specialmenle se eiacula con molta Ire
quenza.
8) f:: spiegare in termi ni moderni I'anl iea credenza se
condo la guale i masc hi .. appartengono" all'ele mento fucco e Ie
kmmine all'elemcnto acqua'! Essa semplieement.e signifi ea che, nd
modo conv': l1zional e dj fare I'llmore, gli uomini in genere hanno
ditfi col!a a soddisfllfe Ie loro donne e spesso esauriscono nel tent a
livo tulle II! loro energie. II fatlo e ben nOlo anche nd mondo oc-
eidentule. In I'aura <I i voiare Erica Joog ce 10 mostra chiaramcnte
c, Imche se in manicrl! meno diretta, mold nlt ri aut ori prima di lei,
dSl H<lvel ock Ell is 8 D.H. Lawrence, da Aldous Huxley a Dori s
Lessi ng, ci hanno detto 18 stessa 0058.
9) In che misura I'aliment uzi one incide sulla sessuali tr.? Moltis-
simo. TanIO da poter clire che 5e un uomo 0 una donna consumano
o;; Ostll ntcmente ri bi insal ubri non averc unu c soddi-
sfoeente vi ta scssuale. Vogliamo che un divoralore di
bistecchc ul sangue non e ll,-USSll riamenl e un amunt e migliore di un
vcgl.: tariano. TullO di pcndc dalla conoscenza 0 meno degli aJin1enti
adoni al ia propria cosl it uzione.
10) forni rci alcune ragioni scmplici e importanti per Ie
quaJi il Tllo sa rebbe esscnziak Il lla salut e e aHa longevita sia degli
uomini che delle donne? Vi sano due ovvi mobvi per cui iI Tao e
benefico a tuui . II pri mo e chc quando tanto I'uomo quanto 1a don-
na possono avere tullO !' amon: di cui hanna bisogno l: ladle pet toro
II vcre lInll vi ta di coppia armotliosa e felice. Questa armonia puo
perfi no mut are i loro rapporti con Ie persone che Ii cireondano: la
genlilezZ/I e la simpatia prevarranno. menlrc dimi nuiranno i me
sel'lini c vclcnosi pensieri d'invidia e gelosia. Non e difficile capirc
chc tale SllllO di cose Bumenta iI lora benessere, migliorando In 10-
to sll iute e rcndendoli piu longevi.
II secondo cffctlo benefico de l maximullT di auivita amorosa e
un sano (."quil ibrio ormonale. La medicina modcroll ha scoperto che
tah: equili brio e d'importanza vitale per iI benessere umano, Anche
in (ermini taoisti esse c uno Ira i piu importanti benefi ci dell'ar
monia di Yin e Yang. Secondo il Tao, piu si fa r amore piu facile
mrmtcnerc un sano livello dt equilibrio ormonal c. Molti medici og
gi pruticano terupie sostitutivc Il base di steroidi ai pazient i che ne
hanno bisogno. Ma queste cure comportano naturalmente un alto
prezzo, non solo in lermini di spese. rna anche di possibili effelll
coll atcral i pericolosi . Ma perehe usaTe ormoni arlifi ciuli quando, se
appena se ne da lora I'oppottunita. i nostri carpi sono capllcissimi
150 II T 40 dt lrAmore
di produrnc di nnturali , incomparabilmente pill sicuri ed economi.
ci ? Non solo un'intensa att ivi la sessuale e in grado di sti molare
I'uomo, per esempio, a produrre piu testosterone, COS! da aumen.
lame il livello e migli orarc I'equilibrio ormonale, rna, secondo una
interessante ricerca condett a nel 1974 a1J 'l stituto di Psichifll ria Max;
Planck di Monaco dall'endacrinologo Karl M. Pirke , 10 psichiatro
Gall. Kockou e 10 psicologo Franz Sillman, 10 sola sli molazione vi.
siva, sen1-a eiacul azionc 0 coila, BurnenlS in miSUHI appreZlabile i1
Jive!Jo di testosterone nell a eircolazionc sa nguigna. Tal e stimolazio-
ne era farn its da un 111m sessuale di 30 mi nuti, can petting, svesti-
preliminari e Caito in diverse pOsi zioni, e il risuit alO (u un
aumento apprczzabilc del livello di leStOsterone in 6 su 8 soggetti
ITa i 21 e j 34 anni. ( dunquc lecilO prenderc i ri sult ati di questa
rkerea come una confcrma dcll 'antica leOt ia looista St:condo la qua.
Ie quasi ogni forma di slimolazione Ira uomo e donna. come i ba-
d e Ie carezze, put> esserc benefiea, e che I'eiaculazione non scm-
pre necessari a. St: i l livcl lo di testosterone pub Bumentare grazie al.
la :1018 stimolazione visiva. c ovvi o che un reale e ricco rapporlO ses-
suale incomparabilmente pill emcace nell' assicurare l'equilibria
ormonal e. Salvo ene, !iCrondo I'anl ica visione cine, e, talc scopa non
puo essere raggiunto senza il contra llo dell 'ciaeulazi one. t tina que-
Si iOne di buon senso, poiche scnza di csso non pOlr1i esscrvi una
grande all ivil a scssualc e dunque nemmcno la complets .armonia di
Yin c Yang. t la seconda a vvi a ragione per cui il Tao pub tendere
pi ll sani e longe vi sin gli uomini che Ie donne.
Conclusione:
alcune esperienze persona Ii
"Sc ri uscircrc a fore I'll more
cenl O voil e senUl e joculare
pat tele vivere una lunga vila."

Nel 1962 l'Accademia di Medicina di Pechino ha onorato
con una cerimonia quello che e stato for se il pill grande
medico deU'anti ca Cioa , Sun S'suMo, ricordando i1 bene
da lui fatte aJ popele cinese. Una sola dell e sue
perte, il vacci no contra it vaiolo, deve aver salvato rruhom
di vite.
Sun S'su-Mo non solo curo gli all ri, rna feee in modo di
mantenersi egli stesso in buona salute, Visse 101 anni, del
58 1 al 682 d,C. E senza dubbio era il tipo d'uomo che met
te in pratica qLt anto insegna. II suo consiglio, Se riuscire
Ie a fare I'amore cente volte senza eiaculare pot rete vivere
una lunga vita ", deve avere in parte conrribuito alia sua
longevila.
Citiamo aneora una volta it Maestro Sun non solo per-
chi! i suoi consigli producevano generalmente risuttati po-
co meno che magici, ma anche perche egli ha previsro 1'0sta-
colo maggiore che un uomo deve superare prima di bene
fi ci are appieno del Tao dell 'Amore, Sun S'su-Mo dice in lA
ricelta il1estimabile :
Quando un uomo nella sua gioventu
Oi solita non camprende il Tao,
152 II Tao deWAmore
Anehe sc ne ha lelto 0 senti to parlal'e.
La sua fede in esso e scarSll e non 10 pratica.
Poi giunge la vulncrabile vecchiaia
Ed egJi comprende l'importanza del Tao.
Ma troppo tardi e divenuto saggio,
Poiche ormai e treppo malato per beneficiarne appiena.
n sagace Maestro Sun ha previsto con 1300 nnni di n ~
ticipo iJ destino dell'autore di questa libra, salvo che io so-
no stato abbastanza fortunato da non dover aspettare che
fosse trappo tardi per cap ire l'importanza del Tao.
A vevo circa sedici anni quando lessi i1 primo libra suI
Tao dell' Amore. Ma non ebbi l'opportunita di metterlo in
pratica (0 piuttosto era trappo innocente per accorgermi
delle occasioni e troppo timido per afIerrarle) fino a due
anni dopo. ABora pero avevo letto la traduzione del
I'ldeal Marriage di van de Vc1de. Satta molti aspetti era un
libra eccellente, altrimenti non avrebbe avuto tanto suc-
cesso in quasi agni parte del mondo. Ma sfortunatamente
it suo u t o n ~ si sbagliava su alcuni punti importanti e in
partico\are quando consigliava agH uomini di non tentare
il coito se non erano pronti a ejaculare. E attaccava feroce-
mente Marie Stapes, che invece sosteneva il contrario.
Quale diciottenne non avrebbe preferito il consiglio di
van de Velde (ejaculare sempre) a quello del Maestro Sun
(eiaculare una volta ogni cento coiti), anche nella sua for-
ma specificamente attenuata per i giovani di vent'anni (una
eiaculazione ogni quattro giorni)? Naturalmente rui schie-
rai dalia parte di van de VeIde, opponendomi alIa tiran-
nia ) del vecchio Maestro taoista. Abbandonai l'antiea sag-
gezza e, ahime, ne fui punito per dodici anni!
Come ho detto, era nel tiore dei miei diciotto anni e in-
namorato per la prima volta. Feci del mio meglio per sod-
disfare la mia ragazza, secondo il consiglio di van de Vel-
de. Benche non fossimo sposati ufficialmente (durante que-
COlldusio/li!; alelme esperiellu persol1ali
gJi anni di conflitto in Cina i rapporti erano altrettanto Ii-
beri che nell'Europa occidentale di oggi), vivevamo iosie-
me come marito e moglie, con la benedizione dei nostri ge-
nitori. 10 sarei presto parI ito per la guerra e passammo 01-
tre due mesi d'estate in una vecchia citta chiamata Tsunyi
(oggi un luogo storico, poiche il presidente Mao ne fece per
qualche tempo it suo quartier generaJe durante gli anni del-
la Lunga Marcia). E un'antica dtta einta di mura, situata
su un aitopiano. Durante I'estate ha un clima eccezional-
mente buono. Ricardo che quell'anno la temperatura si ag-
giro costantcmcntc intorno ai 30 gradi e che il sole spIen-
deva quasi ogni giorno. Tuttavia di soli to pioveva un poco
durante la notte, prima deU'aIba, cosi che I'aria era sempre
pura e fresca. Grazie al clima ideale il cibo non mancava,
anzi c'era abbondanza d'ogni ben di Dio. E fu in questo
splendido luogb che trascorremmo la nostra lunga luna di
miele }).
Guale fu il risultato? La parola {{ incapacita }} puo sin-
tetizzare la patetiea situazione. Ma perchC, quando entram-
bi eravamo sani, innamoratissimi l'uno dell'altra e in un
ambiente ideale, lontani da ogni visibile miseria terrena -
senza contare la guida del libro di van de Velde? Ebbene,
il problema stava sppuuto negJi ossessionanti consigli di
quest'ultimo riguardo all'eiaculazione, come che ... il cul-
mine del piacere si raggiunge con l'emissione del seme nel-
la vagina e con I 'orgasmo quasi simultaneo dei due part-
ner ).
Ce la misi dunque tutta per seguire i suoi insegnamenti.
A ogni caito eiaculavo e in genere avevamo rapporti tre vol-
te al giorno. Ma, per quanta roi sforzassi, per quanta amo-
re dessi aUa mia compagna, sembrava che [ossi capace 501-
tanto di suscitare in lei it desiderio di averne di piu, Tre
eiaculazioni al giomo per quasi tutti i giomi di oltre due
mesi era il massimo ehe qualunque giovane potesse fare.
154 II Tao de/rAmorc
10, in ogni modo. non era in grado di fare di piu, per
to nutrient e fosse il ci bo con cui cercavo di riterrlpr anmi.
Ero sempre esausro e dormivo per mol te ore di seguito. Ma
poleva vcdere che la mia campagna non era ancora real ,
mente soddisfatta.
l3enche Ii questa punta cominciassi a nutrire qualche so-
speno nei confronli di van de Velde, cont inuai a seguirne i
consigli per altri dodiei anni, durante i quali tutte Ie mie
esperienze nrnorose furono pili 0 mene uguaJi alIa prima:
una seri e di amanti insoddisfalle. per quante st renui fosse-
ro i miei sfarzi e tremendo il Iivello di esaurimento cui essi
mi riducevano. II mi o stato di salute generale non era pio
quello dei floren!i di ciollo anni , quindi non fll nemmeno un
min uta troppo presto che respinsi per sempre van de Velde
per tornare alla saggczza degli antichi.
Ora ho quasi sessanr 'anni , I'eta in cui mol ti uomi ni han-
na completamellte cessato di avere rapporti sessuali. Eppu-
re, n meno che non sia in vi aggio da soja, io sono solita fa-
re I'amore parecehie volte a! gjorno. Spesso la domenica ho
due 0 Ire rapporti la matt ina , poi pedalo per quasi tutta la
gjornala, percorrendo venti a !renta migl ia in bicicletta, e
rifaeeio !'amore prima di dormire. II ri sultato e che non mi
sento mai esauslo e la mia salute non potrebbc essere mi
gliore, ne il mio animo pili sereno. Ma soprattullo non spe
rimento pili la penosa situazione del giacere accanto a una
donna insoddisfatta.
Qual e la ragione di questa mutamento?
La risposta e che ora seguo la rcgola consigliata 1300
anni fa da\ medico taoista Sun S'su-Mo: faccio I'amol e
cenlO volte senza eiaculare.
Poscritto
dl Joseph Needham
QRAZIONE ALtA CAWS CHAPEL
(DOMENI CA DT PENTECOSTE 1976)
Un giorno a Cambridge Joseph Needham mj ha mostrato l'ultima
orazione da lui pronunciata corne masler l> nell a cappella del Ca
ius College. Vi abbi amo trovalO tanti eehi di quanta si di ce in que-
sta libro. che mi e parso opportuno ristamparla qui come un po-
$Critla. Molti dei mi ei lettori saranno naluralmente cresciuli neila
tradizi one cristiana e a essj questa orazione porta un messaggio
speciale, in nrmonia con il Tao dell'Amore. J.C.
Tutti conosciamo questa passo del tredicesimo capitolo del
la prima Epistola di Paolo ai Corinti: Quand'anche io
parlassi Ie lingue degli uomini e degli Angeli, se non ho
I'amore, io sonG un bronze che risuona 0 un cembalo che
squilla. Oi pill, avessi io pure il dono dell a profezia, e co-
noseessi tutti i rnisteri e tutta la scienza, e avessi una fede
tale da trasportat Ie montagne, rna non ho "amore, io sonG
un nieote. Anzi, se distribuissi anche tutti i Qliei beni ai po-
veri, e dessi il mio corpo da essere bruciato, se non ho l'amo-
re, tuUo questo non mi giova a nulla D.
Che cosa e veramente l'esperienza dell'amore? Come pos
siamo pariarne senza cadere in qualche clicM, senza pa-
136 Poscrillo
thos, scoza retoriea, scoza volgarita? 10 non 10 so esatta-
mente, rna dovro tcntare di farlo, perche, per quanta pos-
so capite, esso e il fondamento della nostra religione e, for-
se, anche di tutte Ie altre religioni del mondo. Certa fu que-
sta la rivelazione faua ai discepoli la domenica di Penteco-
ste. Durante ogni rita noi ci sentiamo ripetere i due Gran-
di Comandamenti con cui Gesu superb la Legge Giudea e
forse tuttc Ie Ieggi di qualuoque tipo: {{ Amerai il signore
Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con
tutte Ie tue forze ,}. Questa e il massimo e primo comanda-
mento. II secondo poi e simile a questa: Amerai il prossi-
rno tuo come te stesso .1 Essi non gli erano nUQvi, poiche ri-
salgano almena a1 VII secolo a.C} rna fu lui a dar loro auto-
rita universalc, facendone !'essenza del suo insegnamento.
10 vorrei trattare innanzitutto del secondo, perche ci riguar-
da pill da vicino, e poi vedremo se da questa saremo con-
dotH a1 primo.
10 sono da tempo profondamente canvinto che uno dei
piu gravi errori commessi dal pensiero cristiano nel corso
dei secoli sia la separazione, operata da tanti teologhi e gui-
de spirituali, tra amore carnale e amore serafico . In
realta non esiste una netta distinzione tra l'amor sacro
e l'amor profano , tra eros, phileia e agape. A mio avvi-
so, essa e essenzialmente una credenza manichea che nulla
ha a che fare can it Vangela cristiano, it prodotta di quegli
gnostici i quali pensavano che tutto it mondo materiale del-
le cose e dei corpi fosse completamente e irrimediabilmente
cattivo; e che il Dio della luce e della vita disincarnata da
essi adorato fosse non un creatore, rna i1 Creatore in asso-
luto. Dunque Dio era un malvagio demiurgo e tutto cio che
egJi aveva creato nel monde era cosa cattiva cui bisognava
1 a t t ~ o 22, 37: Marco, 12,29.
, Risoettivamente Deuteronomio, 6, 5 ~ Levitko 19, 18,
Poscri/to
nnunziare. Certo questa non e la nostra religione. Eppure,
se oggi abbiamo un cosl urgente bisogno di una nuova teo-
logia della sessualita, e in parte perche la Chiesa e stata
sempre permcata da queste idee manichcc, oltre che per Ie
nuove, fondamentali conoscenze che I'uomo ha acquisito
dal Seicento in poi riguardo sia alla natura della generazio-
ne che alia struttura e alle funzioni della nostra mente. E
inoltre necessario un nuovo sistema di teologia morale, una
guida alia santita concepita alia luce di tutto il nostra sa-
pere, invece che fondata sull'ignoranza e la tradizione. Co-
me ha scritto Samuel Keen: Benche disgraziatamente la
maggior parte della cristianita organizzata rimanga gnosti-
ca nei suoi atteggiamenti verso it corpo e il mondo natura-
le, il vera Dio cristiano e per la passione, il fuoco, una vita
nuova e pili ricca, la resurrezione del corpo . 0, per cita-
re Norman Pittenger: L'uomo e stato creato da Die per-
ch6 fossc un amante, aoche se col SllO orgoglio e it suo egoi-
smo egli ha frustrato l'intenzione divina ... . E ancora: Il
destino dell'uomo, sotto la potesta di Dio, e di realizzarsi
appieno in quell'amore per cui e stato creato . Ma farse
it modo pill epigram matico di esporre la mia tesi consiste
nel dire che l'unica immoralita e la mancanza d'amore .
10 vorrei questa sera accompagnarvi in una sorta di me--
ditazione sulla natura dell'amore, come noi 10 conosciamo
nelle sue forme piu intense, che si presentano in genere, an-
che se non sempre, tra due persooe di sesso diverso. II rab
bina Yizchak di Akko, benedetta sia la sua memoria. ci so
stiene nella nostra idea quando dice: {( Chi non ha mai ama-
to una donna e uno stolto 0 peggio, perche tutto it servizio
di Dio comincia dalla discriminazione e success iva subli-
mazione delle grandi emozioni .
Sl, l'amante sperimenta l'estasi, che in greco significa
trascendere se stessi, esser fuori di se , secondo l'espres
sione popolare. Ouesto e l'amore ad alta temperatura, I'en
"8
POJerif/o
tusiasmo degli amant) sulle vette della passione. E. di nuo-
YO, entusiasmo signifiea avere un theos, un dio denlro di
se. essere posseduti da una divinita )) , come dicevano i
greci.
Ricordiamo aleuni fenomcni. Let beatitudine puo giun-
gcre dovunque e in qualunque momento. Puo iIluminare gli
str umenl) del lavoro quotidiano su un banco di laboralorio.
Puo fiorire in una stazione 0 in un aereoporto, quando la
persona arnata torna da un lungo viaggio. Puo dare la sen
sazione del paradi so in lerra quando, per esempio, due per-
sone stan no raffreddando un melonc in un torrenle di mono
tagna. E chi supporrebbc che l'improvvisa idea di ptendt::re
il caffe insieme la mattina possa accendere lutte Ie tarcie e
far squillare tunc Ie trombe delta piu grande felicita che ci
sia data sperimentarc? Fortunati gli amanti che sanna gio-
care insicrne quasi come bambini, dimenticando i lora ruoli
di Genitori 0 di Adulti , come ben sanna gli psicologhi mo-
dcrni. Forse questo e uno dei molti sellsi del detto che per
entrare nel Regno dei CieH bisogna diventare come piccoli
fanciulli. Poi e'e il terna della rieerea. 10 ho conosciuto una
persona L;he v ~ v a una vivid a e ricorrente fantasia, a sogna
a occhi aperti , in cui egli inseguiva la &ua arnata per lutte
Ie isole deU'arcipelago di Hong-Kong c per tutte Ie strade
di ogni isola, sempre a brevissirna distanza da lei, rna sen-
za mai raggiungerla. An tuui questi feoomeni I'arnore di
Dio non e mai lontano, anzi e quasi indistinguibile; e nel-
l' uhimo coso si senle un'eco della poesia di Francis Thomp-
son, II segugio del Ciela. Ma i vetsi ehe voglio citare sona
quelli scritti nel tardo XI II secolo alia corte di Akbar a
Delhi dal mistico panteista musulmano Abu al-Fazl al-AI-
lami:
Ora frequento il chiostro cristiano, ora la moschea,
Ma e Te che cereD di tempio in tempio.
II Tuo eletlo non si cUra di eresia ed ortodossia
Poscrifto
Poiche enttambe non superano 10 schermo che nasconde
18 Tua verita.
L'eretico ha la speculazione, l'ortodosso 1a leologia.
Ma la polvere del petalo di rosa appartiene soltanto
81 vendi lore di essenze.
Tale e 18 rkerea mistica, che non conosce barriere.
159
Ma chi pensa che la beatitudine dell 'unione umana non
abbia Ie sue spine va incantro a una delusione. La sofferen-
za sernbra inseparabile dal vera amore, che talora di viene
tutt'uno can it piu profondo tormento. Cosi , per esempio,
c'e it dolore quasi fisico della separaziane, quando migliaia
di miglia dividono l'amante dall'amata. Ricardo quanta mi
commosse molto tempo or sono un passo del Lil Shih Chun
Chiu, scritto vetso it 240 a.C., in cui I'autare vuole dimo-
strate la reaita dell'azione a distanza e come csempio porta
il caso di una fanciulla che, vivendo nell'est dello stato Chi,
mentre i1 suo promesso si trovava nel lanlano Oecidente,
pure era ceria che, se gli fasse accaduto Qualeosa, ell a ]0
avtebbe saputo net momenta slessa in cui avveniva.
Poi c'e il mistero della svanire di agni cosa, il lormento
della transitorietlt. NuUa rimane esattamente 10 slesso. Gli
iodi vidui invecchiano e cambiano, la passiane fi sica dura
sohanto un tempo limitato. Che pensiero terri bile! Gli aman-
Ii che visitano i templi buddhisti , 0 Ie sezioni buddhiste dei
nostri musei, possono intendere tullO il lormentoso orrore
dell'idea che nulla, nulla pUG durare. ~ Tout passe, tout
casse, tout lasse. Naturalmente e su questa transitorieta
che lord Buddha, come 10 chiamavamo noi inglesi a Cey-
lon ha (ondato tutta la sua filosofia, proponendo come sa-
luzlane la negazione del desiderio. Mentte i1 cristianesimo,
come io 10 intendo, dice che I'uoma deve desiderate la vita
e I'amore, averne di piu e, soptattutto, darne di piu.
Certo, quando l'amore e reciproco e puo per qualche t e m ~
po venir soddisfatto e realizzarsi, sembra che j cancelli stes-
J60 Poscritlo
si del paradiso si spalanchino per dare agli uomini la feli-
cita dei beati, come se la Citta di Dio sorgesse infinc sulla
terra. Ma, ahime, molte sono Ie circostanze che possono
ostacolare il rapporto amoroso; cosI, per esempio, non e
diificile ritrovarsi nella situazione Romeo-Giulietta, come in
West Side Story, quando tutti malcdicono gli amanti iovo-
c[lI1do: La peste sulle vostre case , Oppure puo accadere
che il modo di vita, illavoro, la carriera, l'ambiente, insom-
ma tutte Ie case che cootana di piu per i due individui, sia-
no fra lora incompatibiJi, come nel film Breve incontro. E
allora che akuoi si preparano uno spaventoso rifiu-
tandosi di uccettare la situazionc che la vita ha predisposto
per lora, " ribellandosi alia valona. di Dio , come avrcbbe-
ro detto i nostri antenati. A questa propos ito c'e un bellissi-
rna brano nella {( Lcttera di Capodanno }) di Auden:
Oh, ma SUL:ccdc agni giorno!
A qualcuno. Di colpo iI 5cnticro
Conduce diritto al luogo natio,
Spalancato e il piccolo cancello
Del pL:netrak, dentro risplende
II bene della vita, e i due possono eotrare ...
Cosl diretti a quel magnetico polo
Liberta non hanno di volere a non volere,
Pokh6 piu non csistono il bene ed i1 male
Ma soltanto una libera cnergia di gioire;
Eppur succede, ah, molto casualmente,
Che nel fondo del nostro organizzato tarmento
Un'accidentale felicial colga J'uomo
Can Ia guardia abbassata e 10 sospinga
Fuod deHa Slla vita nd tempo
Per mostrargli i\ gran campo dell'Essere
Dov'egJi, inconscio del Divenire,
Gioca con l'Eterna Innocenza
In totale liberal d'espressione.
Ma l'Essere perfetto ha ordinato
Che 5i debba perdere per riconquistare
E nel boschetto nasee
E l'albero e il fruuo del destino,
E I'uoma deve mangiarlo e subito
Partirsene con grato cuore,
Poscrillo
Obbediente e rinato a una nuova eascienza;
Poiehe se un solo istante indugia
II cido 5i arrossa d'una malcdizione,
Perdono Ie corolle i lora bei colori
E aile sue spalle egJi ode
Chiudersi il cancello, e nd
Un riso solfocato. di causa malsana ...
... E, inerme, fi5Sa i curvi artigh
Che emergono alia vista e brancolando
Cercano appigJi suJ tcttuccio tondo:
Del1'inferno l'orrorc ha sfondato la botola
E si arrampiea su per il pozzo.
161
Questa e dunque un altro tipo di tormento: 1a vita che ha
unite gli amanti ora li separa perche yadano ognuno per la
propria strada. Una larga parte della paesia tradizianale ci-
nese riguarda 1a separazione degli amici. Ma l'espressione
piu intensa e succinta di questa pena 1a troviamo forse nel-
1'1 figenia di Goethe:
Und keine Zeit und keine Macht zersttickelt
Gepragte Form, die lebend sich entwickelt.
(Tempo e Potere non possono spezzare
La Forma che la vita ha da tempo plasmata.)
Ma e a questa punto che traviama la comunidl dell'amo-
re e Ie famose frasi di San Paolo: Noi siamo membra gli
uni degli altri e ci compete sopportare gli uoi i pesi de-
gli altri .1 Gli amanti divisi scopriraono di non essere soli
al manda e che grandi consolazioni possano venir lora da
altri amici, i quali Ii tratteranno con affettuosa
ne, come persone rimaste ferite in un incidente inevitabile.
Sona queste Ie case che Rupert Brooke esprime COSt bene
nei suoi versi:
I Rispettivamentc Efcsini, 4, 25 e Galati, 6, 2.
16' POSCr illQ
fa troverb un'altra ragazza
Fors'anche migtiore dj Ie,
Can i t\l oi occhi S3vi. m<l piu gcntili.
Ie tue labbea morbide. rna veritiere.
E con lei andrs bene. 10 so.
Ma I'aiuta pub anche venire dall'armata rivoluzionaria
di tutti coloro cnc combatt ono per migliorare la vita dei lo-
ra fralelli e sore !ie, J'invisi bil e Chi esa dei credenti nell 'amo-.
rc ~ r t i c o e nella sollecirudine faHiva. Ricordiamo in pro-
POSIlO uno slupcndo passo del Noe e Ie acque di Day Lewis :
-. .A troppe cose
Egli dice addio, rna non all'amore; pcrche amore sara
L'lJbbrtlccio delle acque interno tl ll a fi da chiatta,
Esse fan g!l!ieggiare la sua caso e soll evsno in alto il suo euore'
Fra la loro moltitudinc in marci a non si sentira pili solo. )
L' amore non e pitt per lui lu gentile e profumata brezza
Che In giardino, a sera, arrufTa un poco la composta corolla dei
sensi,
Mil un gran vento ch'egli non pub ignorare, perche sempre e in
ogni luogo spira.
II fa no e che un essere umana non potra mai avere abba.
stanza amore, abbracci e contatli fisid, 0 , meglio, non po-
tra mai dame abbastanza. Alia fine del romanza II console
olJorario Graham Greene fa dire a Charlie: Non c'e mai
nuIJa di sbagliata nell'amore, Clara". succede, ecco tutto. E
forse aIla fine non ha molta importanza chi esattamente si
~ amll to .
Finora abbiamo guard ala aIl a questione da un punto di
vista piuttasto soggeuivo; ora cerchiamo di affrontarlo og-
geui vamente. La fisiologia e la psicologia moderne ci han-
no insegnato molte case che Agostino e Tommaso d'Aqui-
no ignoravano. Oggi sappiama che nell'organismo umano
c'e una sorta di centrale elettrica delle emozioni. che dif-
fonde energia psicologica di due tipi, la libido e la mortido.
Dalla prima nascono l'amare, l'affetto, l'impulsa sessuale e
Posct'ino
'"
la cooperati viHt; la seconda genera odio, aggressivita e di-
visione. Ri cordate il Salmo? ~ Oh com'e bello, com'e gio-
condo che insiem congiunti stiano i fr atelli! 1 Tutti i rap-
porti d' affetto si basano su questa sentimento. Si sarebbe
tentati di chiamare quelle due forme di energia positiva e
negativa forza Yin e forza Yang, non fosse per il fatta che
nella fil osofi a tradizionale cinese la perfezione stava nel 10-
ro equil ibri o ottimale - benche sotto questo aspetto forse Ie
due visioni non sono poi molto discordi. Comunque, la li-
bido e la mortido possono agi re sia verso I'esterno _che ver-
so l"interna . Se la libido e diretta verso I'interno, si hanno
il narcisismo e l'ipocondria; se 10 C la mortido, si hanna
l'ascetismo e il masachismo, come opposto del sadismo, che
e effetto dell a mortido rivolta versO l'esterno. L'ego e l'ele-
menta organi zzatore della spirito umano, queUo che cerca
di operare controlli, talora senza riuscirvi; mentre gli ideali
che I'ego ha, diciamo casl, in ment e (e che possono es-
sere del lutto sbagHati) , si indicano col termine super-ego.
Dunque la funzione della nast ra religione, e forse di hltte
Ie rel igioni superi ori, e quell s di incoraggiare I'estroversio-
ne della libido e I'int roversione della mortido. benche sem-
pre sotta un cantra llo razionale. per evitare affetti irragio-
nevoH f , mortificazioni eccessive. t: molto facile capire co-
me questi due impulsi siano sarti durante l'evoluzione. La
libido era cvidentemente connessa ali a propagazione della
specie, ment re la mortido aveva Ja funzi one di preservare
la vita dell'individuo. Se Gesu fu vera llomo, aveva in se
tutti questi meccanismi.
Pensando ill questi tcnnini siamo in grado di compren-
derc moho meglio Ic manifestazioni della vita emotiva. Sen-
za it contrallo dell'ego e de! super-ego, la libido si slanda
verso gli altri esseri umani. gloriosa e f( terri bile come eser-
, Salmo 133.
PoscrillO
cito schierato ,' rna l'individuo deve imparare qualcosa di
ben piu difficile dell 'amare chi 10 ama, ed e il praticare.
I'amore seoza aspettarsi che gli veoga ricambiato. Questo
pub essere necessario io mohe situazioni umane, e senza
dubbio di tale natura fu I'amore di Gesu per tutti gli uomi- '
oi e Ie donne del mondo. Ma puo anche essere una scala
verso l'amore di Dio. 11 gia citato rabbino Yitzchak, di be-
nedetta memoria, racconta nel suo Reshith Hoklzmah la sto-
ria di un povero che s'innamorb di una principessa veden-
dola fare il bagno nel fiume. Quando Ie dichiaro i1 suo amo-
re, la principessa provo una grande compas5ione per lui,
perche quell'amore era immenso, rna gJi rispose che soltan--
to nella casa dei mortj avrebbero paluto incontrarsi e ap-
parlener5i. Con do ella intendeva che queUo era l'unico
luogo in cui iI ricco e il povero, il nobile e it mendi cante sa-
rebbero stati uguaH. Ma egli 10 prese come un appuntamen-
to, ando al cimitero e 5i mise ad aspettarla. Un giorno do-
pa I'ahro medito sulla forma dell 'amata can crescente fer-
'lore, questa 10 condusse a contemplare il di vino in tutte Ie
sue forme, nella bellezza e nella grazia ch'esso infondeva
Joro, e a poco a poco raggiunse i1 Tao, come direbbero i
cinesi. Questa apologo e nella linea della tradizione plato-
nica, rna ve ne sono aitre, come quella tantrica, secondo Ie
quali uomini e donne possono elevarsi all'unione mistica
con Dio e l'uni verso attraverso I'amore per un altro essere
umano. Nel buddhismo tantrico la shakti. 0 controparte
minile, e la fonte di tutta la saggezza e I'energia della
nita. Ed e affascinante che anche nelle nostre scritture la
Sapienza, la Hagia Sophia, sia rappresentata come una don-
na _ una shakti, quasi una dea _ e non come un uamo.
Mandala dunquo.:: dai santi deli,
Mandala dal tuo trooo glorioso ...
I Cantico dei Can(ici. 6. 4.
Ed ella, che tulto sa e comprende ...
Mi custodira nella sua gloria ...
l
PO$Cril/O
'"
Ho parlato prima del torrnenta della separazione, rna vi
e anche il dolore della ripul sa. Potcte continuare ad amate,
quando I'essere che adorate vi respinge perche, poniamo,
prderisce qualcun ahro, magari sollanto parzialmente e per
un tempo limitato? Potele continuare ad am are, quando
l'oggetto del vostro amore si trOva in uno stato di depres-
sione nevrotica. 0 qualche altrs situazione consimiie. e per
ragioni sociali 0 neuro-chimiche non pub piu ricambiare il
vostro sentimento? L'amore che non resiste a qucste pro-
ve e imperretto, il che spiega perche vi sia tanto male
gelosia e nella possessivitil . Alcuni amanti. soffocano
che amana, concedendo lora di malavogha perfino la plU
semplice variaziooe di compagnia. Ma Ie persone non sana
case. Come si legge nella confuciana Analettica:
dioso non uno strumento . Se soltanto ce ne renoeSSlmo
conto, capiremmo che la gelosia e la possessivit8
si sempre controproducenti. Per esprimenni in
sli, esse respingono invece di attrarre, perche la hberta e
l'unica atmosfera in cui puo fiorire it vera amore. E da tem-
po io vado conlemplando l'idea che, nel pensiero cristiano,
tanto 1' amore carnale quanto 1' amore serafico andreb-
bero rimpiazzati dall' amore eroico .
Certo e questa massima vetta d' amore,
eroico che troviamo nella nostra suprema gUJda sptntua-
Ie, l'Unlo del Signore. La gente continua a cantare
inni sull'amore (<< Amore divino, di tutti il piu grande )},
per esempio), rna non dedica abbastanza aI.l'analisi
del suo significato. Cio che io sto tentando dl dirvi. questa
sera e che ogni rapporto, ogni ogni sent.lme.nto,
va tradotto nei termini dell'amore dl Gesu per tum glt es-
, Sapienza. 8 c 9.
'"
Poxriflo
sen umani. uomini e donne, giovan! e vecchio Mentre
mino per Ie strade di sovente mi scnta profan- ,
damente oppresso perche mi capita di trovare l'umanita nel '
!nsieme molto, molto sgradevole. Con agni probabilitA
Ii mlQ errore e che non esiste qua1cosa come 1' umllnita
nel suo insieme , proprio come nessun oggetto e sempli-
cemcnte un oggetto. Ogoi individuo che mi passa aecanto
dovrebbe essere vedulo come essere umana, un fratelJo
o .una sorella. un arnica 0 un amante, capace di un meravi-
glloso altruismo, di siupefacenti scoperte e azioni ammire-
va IL Come sarebbe di vino se l'estrema d'amore che
sto lentando di descrivere fosse diretta verso tutti gJi esseri
umani, senza eccezione. E com 'e divino che 10 sia statal Per
llsare Ie parole del vecchio Cornish Carol:
Domani e it mio giorno di festa.
Oh, quanto vorrei cne I' amor mio vera
Della commedia capissc la morale
E si unisse alia danza generale ...
Erano tutti iI suo vera amore. Se in noi c'e almena un bar-
Jume di questa luce, possiamo vederla soltanto esaminando
Ie esperienze che abbiamo avulo neHa vita, e io vorrei che
tutti scrutassimo COSt la nostra coscienza, anche se alcuni di
noi hanna ancora molto tempo davanti a lora, tempo che
conterra, io spero e prego, malta fe1icita, malta estasi e mol-
te esperienze nuove.
Jnfine, vi e i'amore verso Di o st esso. Noi siamo spaven-
tosamente abiluati a sentire e a ri petere 1a frase Di a ci
ama tanto che ha data iI suo unico fi glio, eee., eec. I rna io
non credo che si debbano guard are Ie cose sallanlo nella
p'->spetti va dell'ine&rnazione. Ceria i cristiani non rinunce-
: an
no
mai a quest'idea; e Ia lora perpetua ragiane di gio-
la. Ma noi passiamo porcl in una prospettiva an cora piu
1 GloVlumi, 3. 16.
PosedttQ
",
ampia. Guardatc all'intero corso deU'evoluzione che ha par-
Lalo all'avvento del genere umana. Alcuni senza dubbio pre
feri scona pensare in termi ni di casualita e necessita , agenti
in un modo del tutto privo di sensa, rna per me e impassi
bile. Per me c Dio che ci ha faW sargere dalla polvere degli
astri che papal ana questa incredibil e univcrso, attraverso
eentinaia a migliaia di secoli, fin dalla nascita del nastra
sistema solare. E malta probabilmente non si ama gli unici,
poichc scm bra non solo possibile, ma Quasi cerIa, ehe mi.
liardi di e..'iseri simili It noi vi vana in ail ri sistemi solari di
remote a noi ancora Quasi del tutlo ignotc. Malta
tempo fa, nell 'cpoca vittariana, Francis Thompson compo-
se una nolevole poesi a sull'argamenta e piu tardi C.S. Lewis
scrissc un importante romanzo fanl ascientifica, Perelandra,
su un tema anche se, quanta a visione teoiagica,
egli era assai pill tradizionale di me. Ho detto all'inizio che
la teologia deve aggi venire a patti can la fi siologia e Ie. psi-
t o10gia moderne. e qui il e il mcdesima: essa deve
veni re a paui can l'astronomia e la eosmoiogia. Le parole
ehe usiamo nella liturgia, come hagios, isc/l yros, athanatos
(sacra, pOlen Ie, immortale), sana sempre state appropriate,
rna se si pensa a cio che ora sappiamo dell' universo, can Ie
sue novae e supernovae, Ie sue galassie separate da milioni
di anni luce, Ie sue nane rasse e Ie sue macchie nere, esse
ci appaiona infinitamente pill giustificate di quanto i nostri
predecessori avrebbero potuto immaginare nemmeno nelle
laro piu sfrenate fantasie.
Per concludere, due parole sulla 4C libido cosmica II. Ho
deuo poc'anzi ehe la libido porta alia cooperazione; dun-
que, se iI principia di organizzazione stato it fauore evo-
lutivo chiave sui nostro pianeta e nel nostra sistema sola-
re, aHora 1a libido deve aver sconfitto la mortido intieri ea-
ni fa: Ahura-Mazda trianfante in perpetuo su Ahriman.
Questo ci ri conduce a un altro tema prediletto dagli autari
168 Poscrillo
del passa to, che Dante esprime forse nel modo pill sintetico
quando parla di amor che move it sole e 1' alt re stelle .1
E cerlo noi vcdi amo " amore di Dio per gli uemi ni nel co-
stante (rionfo del principia di aggregaz ione e organizzazio-
ne , nei rclativi successi delle forze coesive della natura o n ~
Ira quelle distruttive e disgreganti. Guardate una qualun-
que forma di vita, un verme nemert ino, uno ctenofo ro. un
pluteo - il miracalo c che sta insieme! Molli anni fa, ri car-
do, mi sbalordl che il grande Lucrezio ponesse come proe-
mio al suo De rerum natura un'invocazione ad Afrodite vi-
sta come la dea dell'unione, della coesione, della solidarie-
ta, della riproduzione e del mutUQ am9re - insomma come
li bido, anche se non usa va quest8 parola , Venere era 18
molla dell ' universo - quae quoniam rerum natura sola gu-
bernas. E questi sana i trionfi che io ho voluto celebrare
stasera, i1 sublime amore di Gesu pt:r l'umani ta e l'amore
di Dio per nai, que\ Die che ci ha fargiati neUe fornaci de-
gli astr; e dei soli per amarLo e servirLo, a mandoci l' un
I'altro .
Conc1udiamo dunque can la Colletta della Quinquage-
sima, dal nostro Li bra della Preghiera Camllne:
Signore, Tu t he ci hai insegnato che Ie pi':' grandi imprese non 'Val-
gono nulla seoUl I' amore. inviaci it Tuo spirito santo e riversa nei
nostri cuori il sublime dono dell 'amore, sigillo di poce e di ogni
virtu, senza iI quale chiunquc viva e morto davanti ai Tuoi ocehi;
concedicc\o, Signore, per amore del fi glio Tuo, Gesu.
Amen
5 giugno 1976
f In italillno nel lesto. [N.d.T.1
1. Testi cinesi
Su Nil Ching
Su Nil Fang
Yii Fang Pi Chii
BAbliografia
T ung Hsiian Tzu di Li Tung Hsi.lan (Sui 0 T'ang)
T ie" Ti Yin Yang Chiao Huen Ta LA fu di Pai Hseng-Cheng
(T'ang)
I cinque libri citati sopra sono Ie edizieni del 1914 curate da Yeh
Te Hui, un eminente discepolo di Hunen. Gli Buteri dei primi tre
non sono nOli, rna Ii si pub datare certamente all'epoca pre-r ang,
probabil mente Han,
La ricetta inestimabile di Sun S' suMo (T'ang) - ristampa del 1955
dcU'edi zione dell a dinastia settcnt rionale Sung.
Chi Chi Chen Chins di Lu Tung Pin (T'ang)
Hsiu Chen Yen 1 di Wu Hsien (Han)
Su Nu Miao Lun di Anonimo
I quatt ro " bri cilal i sopra sono siali ristampati do van Gul ik.
Solo cinquanta capie di queste opere sono reperibili, distribuite nel-
Ie mi gliori libreri e del mondo.
I'cm Ts'ao Kung Mu di Li Shih Chen (Ming)
1 Hsin Fang redano e curalo da Tamba Yasuyori, un famoso medi-
co giapponese di origine einese nel 984 d.C. L'opera e costituita do
un' antologi a di scritt i tratti da parecchie centinaia di libn cinesl del
periodo T'ang 0 precedenti. Qui si ~ fauo riferimento all' edizione
einese del 1955.
>7,
Hibliograjiu
Han Wei TS'ung Shu: 96 opere di vari autori, come il famaso poe-
t n T' ao Ch'ien e il teai sta Ko Hung de! periodo Chin. 265420 d,C.
Shih Chi (<< Registrazioni ) di Ssuma eh'ien (Han)
Ch'ien Han Shu di P:m Ku (Han)
Hau lion Shu di Fan Yeh (pcriodo l ui Sung, 450 d.C,)
Too Ti! Chi ng di Li Erh (Chou)
l ou p'u T'uan d i Li Yu (Ming)
Usi Hsiang Chi di Wang Shi h-Fu (Yuan)
Chuang-Tzu di Chung Chou (Chou)
2. Testi occidenfali
Appleton. J. L. T. . lJaC/(!rial In/celiOtl , Filadel fi a 1950. IV edizione.
Bell " Davidson t' SCl:I rborough, Textbook of Physiology and Bioche-
ml slry, E. & S. Livingstone, Edi mburgo e Londra 1963, VI edi.
zione.
Beurdeley. Michel, The Clouds and the Rain; The Art oj Love in
China, H. Hammond, Londra 1969. Pubblicato negli Sl ali Uniti
col ti folo Chinese ErOlic Art, C. E. Tutt le. Rutland, Vermont 1969.
Brodie. Fawn M., The Devil Drive: A Lije oj Sir Richard 8UrlOn,
W. W. Nort on Co .. New York 1967.
Caprio, Frank S., Variations in Sexual Behaviour, Citadel Press,
New Jersey 1967: Calder Books, Londra 1970.
Carpenter, Edward, Love's Coming-oj-Age, Allen & Unwin. Londra
1906; Folcroft , New York 1912; trad, it. L'amore diventa mag-
giorenne, Bocca, Torino 1929.
Callier, Mi chel. La vie el I'oeuvre du docteur Wi //:elm Reich, La
Cite, Losanna 1969; trad. inglese di Chislain Boulanger, The Lije
and Work oj Wilhelm Reich, Horizon Press, New York 1972:
Avon Books. New York 1973.
Chartham, Robert. Advice to Men, Tandem Books, Londra 1971:
New American Li brary, New York 1971.
Chen Ken-Ch'ing e Robert W. Smith, T'ai Chi , Tuttle, Tokio 1367.
Chessncr. Eus!ace, The Human Aspects 0/ Sexuol Deviation, Jar-
rolds Publishers. l ondra 1971.
Danielsson, 8engl, Love in the South Sea, Reynal. New York 1956;
!rad. it. L'amore flei Mari del Sud. Aldo Martello, Milano 1957.
Dorling, Lois e Loui s. Thf' Science oj Lije, World Publishi ng Co.,
Cleveland e New York 1961.
Biblio&rlljill 171
Beauvoir, Simone de, La vieil/esse, Gallimard, Parigi 1969; trad.
inglese Old Age. Weidenfeld & Nicolson, Londra 1972 ; pubbli-
cato ncgli Stati Uniti col Comi ng of Age, Putnam, New
York 1972; trad. it. La ferza elu. Ei naudi, Torino 1971.
_. I.e deuxicltle sexe. Callimard, Parigi 1949; trad. inglese The Se-
. cond Sex, JOllothan Cape. Londra 1968; Knopf, New York 1967;
lrad. it. II secondo sessa. II Saggiatore. Milano 196 1.
Charci in, Pierre Td lhard de, L'awnir de I'hamme. Editions du
Scuil, Parj gi 1959: trad. inglese di Hague, Towards tlte Fu-
ture, Collins, Lendr! 1975; tfad. it. dell'uomo, II Sag-
gistore, Milano 1972.
Diczfa1usy. Egan e Borrell, (;1 (a cuta di). Comro! oj Human Fer-
tility, XV simposio Nobel, Almqvisl & Wiksell , Stoccolma 1971.
Dunn, Nell , Talking to Women . MacGibbon & Kee, Londra 1963;
Int ernll tional Publi cations Service, New York 19M,
Ell enberger. Henry F., The Discovery of the Unconscious. The His-
tory and Evolu:ion of Dynamic: Psychiatry, Basic Books. New
York 1970; ttad. it. La swperta dell'illconscio. Storia della psi-
chiat ria di namica, Boringhieri , Tori no 1972.
EUi s, Hayelock, Studies ill the Psychology oj Sex , Random House.
New York; Irll d. it. Psic% gia del sessa. L 'evo/ul ionc del puJa-
re, J lenomen; della periodieitQ sessuaie, L'outoerotismo, Remo
Snndron, Mll uno 1913; Psic%giez del Newton Compton,
Roma 1970.
Fisher, Sevmour, The Female Orgasm, Basic Books, New York
1972: Ailen Lane. Londra 1973; trad. it . Fisi%gia e psic%gia
dell'orgasmo jemmit/ ile, Fell rinelli , Mi lano 1978.
Fromm, Erich, The Art oj Loving. Harper & Row, New York 1956;
Allen & Unwin. Landra 1957; trad. it. L'arte di Monda-
dati, Milano 1963,
Creer, Germainc, The Female Eunuch, MacGibbon & Kee, Londra
1970; McCraw-Hill, New York 1971; trad. it. L'eunuco lem-
mina, Bompiani. Milano 1972.
Gulik. R. H. van, Sexual Lije in Anciem China, E. J. Brill , Leida
196 1; Humani ties Press. Atlant ic Highlands. N. , ., ed. riveduta,
1974.
Hoelin, J. P., Edward Munch. Thamcs & Hudson, Londril 1972;
Pracger Publishers . New York 1972.
Huxley, Aldous. Th(: Art oj Seeing. Penguin Books, Harmonds-
Bibliogrll!ill
worth 1963: Mont:!n:! .Books, Seattle 1974; trad. it. L'arte di ve
dere, Mondadori, Mi lano 1951.
-, Island. Harper & Row, New York 1962; Penguin Books, Har
mondswonh 19iO; trad. it. L'isola, Mondadori , Mi lano 1963.
Jong. Erica, FC'Qr 01 Hying, Holl, Rinehart & Winston, New York
197:;: Pnnther Rooks, Landrs 1976; l rad. ii , Pallra dj
8ompiani, Milano 1973.
Josephson. Eric e Mary (a cura di), Man Alone, Dell Publishing
Co .. New York 1968.
Kama SUlfa Vatsya)'ona. trtl d. inglere di Sir Richard Burton. Allen
& Unwin, Londtn 196:;; E. P. Dutlon, New York 1964; trad. it.
KlIma Surra di l'at syayana, Editori Associati, ROnIa 1964: Astro-
InbiojUbaJdini. Roma 1964.
Kaplnn, Helcn Singer. TJIC New Sex Therapy, Bailliere Tindall,
Londrs 1974; trad. it. Nuove terapie sessuali, Bompiani, Milano
1976.
Kinsey, Pomeroy c Murt in, Sexual Behaviour in the Human Male,
W. B. Sllunders, Londra c Filadclfia 1948; trad. it. II comporta
mento ses$uale dcll'uomo, Bompialli, Milano 1950, nueva ed.
1963.
- . Sexual Be/Jauiour ill the Human Female, W. B. Sanders , Londrs
e Filsdclfia 1953; it. Jl comportamento sessuale della don
na, Bompillni. MilIlllO 1955, ntlOV:! ed. 1956.
Kronhnusen, Phyll is ed Eberhard. Erotic Art, Grove Press, New
York 1961; W. H. Allen, Londra 197 1.
Labhart, Alexis, CUniul1 Endocrinolog)' , Springer Verlag, New
York, Heidelberg, Berlino 1974; trad. it. Traftato di endocrino
10gio, UTET. Torino 1960.
Lin Yut ang. The Wisdom of China, Michael Joseph. Landra 1963;
Modem Li brary, New York 1963.
Lindsey, Ben B .. The Companionafe Marriage, Boni & Liveright,
New York 1927.
Linnce, Birgitt, Sex and SocieJ), in Sweden, Jonathan Cape, Lon-
dra 1968; Harper & Row, New York 1972.
Mailer, Norman, The PriS()ner of Sex, Little, Brown & Co., Boston
197 1; trad. it. lJ prigioniero del sesso. Mondadori, Milano 1971.
Marples, Mnry. Lile 01 Human Skin, Scientific American , gen
naio 1969.
Masters, R. E. L .. e Benjamin, Harry, M. D., The Prostitute in So
ciety, Mayflower-Dell , Londra 1966.
BlbIiO&1I1/i1l
Masters, William e Johnson, Virginia E., Human Sexual Inadequa
cy. Churchill , Londra 1970; Little. Brown & Co., Boston 1970;
trad. i(. Pawlogia (! terapia del rapporlo coniugale. Le imu/fieien.
ze sessuaJi m!fI'uomo e nella donna, Feltrinelli . Milano 1975.
_, Human Sexual Response, Churchill , Londra 1966; Little, Brown
& Co., BoslOn 1966; [rad. it. L'atto seSSllale nell'uomo e nella
dOnna. Indugine sugli aspetti oM/omici e /isioIQgici, Feitrinelli ,
Milano 1967.
Menninger, Karl, Man Against Himselj, Harcourt Brace and World,
New York 1972.
Millctt, Kate, Sexual Politics. HartDavis, Londra 1971; Avon
Books, New York t9il; trad. it. La politica del sessa, Rizzoli,
Milano 1971.
Morehouse, Lawrence E. e Gross, Leonard, Total Fitness, Simon
& Schuster, New York 1975.
Myrdai, Tan, Conjessions of a Disloyal European, Vintage Books,
New York 1969.
Needham, Joseph, Science and Civilization in China (7 vall.) , Cam
bridge University Press, Cambridge 1954.
Nefzawi, Shaykh. The Perfumed Garden, trad. di Sir Richard Bur
ton. Luxor Press, Londra 1963.
Peel, John e Potts. Malcolm, Contraceptive Practice, Cambridge
University Press, Cambridge 1969.
Rawson, Philip, Erotic Art of the East, Weidenfeld & Nicolson,
Londra 1973.
Reich. Wilhelm, The Function oj Jhe Orgasm, Panlher Books, Lon--
dra 1972; ' Farrar, Straus & Giroux. New York 1973; (rad. it. La
lunzione dell'orgasmo, Problemi sessuo-economici di energia bio-
logiea, Sugar, Milano 1969.
Rei k, Theodor, 01 Lolle and Lust, Farrar, Straus & Cudahy, New
York 1957.
Robinson, Paul A., The Freudian Left, Harper & Row, New York.
1969; (rad. it. La sinistra Ireudiana. Wilhelm ReichOeza Ro--
heimHerbert Marcuse, Astrolabio, Roma 1970.
Russell, Sir Bertrand, Autobiography, Allen & Unwin, Londra 1929;
Little, Brown & Co., Boston 1967; trad. it. L'autobiogra{la (1872
1914), Longanesi, Milano 1969.
_, Marriage and Morals, Allen & Unwin, Leodra 1929; Liveright,
New York, nuova ed" 1970; trad. it. Matrimonio e morale, Lon
ganesi, Milano 1949; 1978.
114 BibliCJifajia
Rycroh. C., Reich. Fonlana Modern Masters. Londra 1971; Vi king
Press. New York 1972.
Sand, Richard, Things Your MOlller Never Told You. Avon Books,
New York 1972.
Schafer, Edward. The Divine Woman, University of California
Press, Los Angeles 1973.
Singer, Irvi ng, The Goals of Human Sexuality, Wildwood House.
Londra 1973; W. W. :-.Jorlon, New York 1973.
Smilh, Uradl), e Weng W.<ln-Go. China. A History in Art, Studio
V i ~ l n LomJ ra 1973.
Stopes. Marie Charlotte Carmi chael, Married Love, Hogarth Press.
Londra 1952.
-, W i ~ IJaremhood, Hogarth i'ress, l ondra 1952.
Pli los, SU:phan, The Chinese Afl 01 Heal ing, McGraw Hill , New
York 197/; Bantam Books, New York 1972.
WeIde, H. van de, Ideal Marriage, Heinemann Medical, Lendre
1965: Ballantine, New YOrk 1975: trnd. it. II matrimonio per-
lello, Fisiologia e tecllicQ, Edizioni Schor, Milano 1933; Edizioni
Palladis, Milano 1931.
Watts, Allan W., Nature, Mall find Vioman, Wildwood House, Lon.
dra 1973.
Wi lson, Coli n. The God oj the LAbyrinth, Mayflower, Londra 197 1.
-. Origil1 oj /lle Sexual Impulse, Arthur Barker, Londra 1963; trad.
it. OriRi ne deglj impulsi sessuali, Lerici, Mi lano 1964, nuova ed.
1967.
Indici
introduzione
di Joseph Needham
Capi tola primo
II Tao dell'Amore
I . Che cosa t il Tao? 18 - 2. La somiglianu (ra gli slUdi
5ul sessa antichi e modemi. 20 - 3. Un riesame dell 'eiacu
laz.ione. 22 - 4. Uarmonia di Yin e Yaflg, 26 . S. Somiglian
za (ta glr anti cni e i moderni neUa leoria dell'unione amiD-
niosa e della felicit!. 21 - 6. II nei tan (elisir imerno) e il
wai lall (elisir esterno), 29
Capitolo secondo
Comprendere il Tao delrAmore
1 I Ut concetli base del Tao, 33 - 2. Il IIJ()lo dell e donne,
:i4 - L'impartanz:a de} rapporto sesSUtl Je, 35 - 4. 1 legni del
la $oddisfa::done femmicile, 35 - 5. Cooct2ioni err()nee del
Taa, 37
41 Capilolo ItrZO
II cantrollo dell'eiaculazione
I. II vero piacere d'amore, 45 - 2. 11 c metodo ddla chiu-
58,.. 47 . 3. II metoda della chiusa in termini modemi , 49 .
4. La c tecnica della pressione ,. di Masters e Johnson. 49 .
5. L'anlica ., [ecnics della pressione ,. cinesc, 50 - 6. Un con-
siglio ai rnsschi piu esperti. 51 . 7. La frequcnza dell'eiscu
lazione. 52 - 8. Vari azioni individuali, 5} - 9. L'eiaculazio-
ne insufficicme, 54 . Eiaculazionc prematurll?
57 Capitolo quarto
Le mille spinte amorose
1. La potenza maschile puo essere enormcmente aumentata,
60 . 2. I diversi tipi di spinte, 60 - 3. Profondita delle spin.
te, 62 - 4. Le sequenze delle spinte, 63 - 5. La ginnastica
sessuaJe, 64 - 6. I vcrsatili metod; del Maestro Sun. 65
69 Capitolo quinto
Le posizioni
I . Le quattro poslzioni basc can Ie loto ventisei varianti, 69 .
2. Trovare Ie ptoprie 72 - 3. II cambiamento di
posiziont, 75 . 4. La donna in posizione superiore, - 5.
Vanlaggi del coila con la donna in posizione superiore, 76 .
6. Variazioni del coito can la donna in posizione superiore,
77 . 7, La penetrarione da dietro, 78 - 8. La sperimenla
zione e iI (anore essenzi ale, 78
79 Capitola sesto
II bacio erotico e it Tao
J. L'essenza Yin, 80 2. II bacia erotica e la sessualita ora
Ie, 81 3. Vantaggi del bacia erotico, 82 . 4. II bacio dei
capezzoli, 83 5. Come migiiorllre il bacio erotico, 84
87 Capitolo settimo
Evoluzione e avvilimento del Tao dell'Amore
I. L'enfasi suUa soddisfazione della donna, 87 - 2. La dina
stia Hlln, 89 _ 3. Dalla dinaslia Sui alla dina.stia Ming,. 91.-
4. Superstizioni e vampirisrno, 92 . 5. Alcune fUOrYla?tl.
94 6 Come iI Tao dell'Amore arrivb quaSI a seompallre,
96 _ 7" L'era del tonnento e delhi frustrazione, 96
99 Capitola oUava
La vittoria sull' impotenza
I. n timore irrarionale dell ' impotenza. 100 2. vin-
cere l'impotenza, t02 - 3. II mClodo mor-
bida, 10) _ 4. Sicureu8, 105 5. DlmenslOne e f0fl!1a del
fallo (con gli esctcizi per sviluppario), 106 . 6. Atlcgglamen-
Ii moderni, 107 " 7. 11 melodo di Wu Hsien, 108
11 1 Capitolo nono
Il Tao dell' Amore e la longevita
1. La iongevita e J'amore, 112 - 2. II modemo culto della
giovinezza, 113 _ 3. L'eiaculazione nella meZZ8 etll, 114 -
Controllo deIl'eiaculazione e longevita, 116 - 5. Breve 5torl8
della longevitA in Cina, 117
121 Capitola decimo
Gli amori tra maggio e settembre
I. Un pregiudizio sociale, 122 2. II rapporlO Ira una dO'::
giovane e un uomo maturo. 122 . 3. II Ira un
mo e una donna anziani. 123 . 4. L'attraz:Jone non e sempre
unilateraJe, 124 - 5. Vantaggi del Tapporlo tra una donna
matura e un uomo giovane, 125 - 6. L'igiene personate, 126 -
7. Conc\usioni, 127
129 Capitolo undicesimo
La respirazione, i1 T'ai Chi Ch'uan
e il Tao dell'Amore
I. Respirare bene, 129 2. Gli esercizi di -
3. II miglioramento degli organi. 131 - 4. n.T 8) Ch uan.
132 5. 11 T'ai Chi Ch'uan come mezzo dl autodlfesa e su-
perbo esercizio fisico, 133 " 6. La dieta, 134
r
137 Capitolo dodicesimo
Imparare il Tao
1. Lo sviluppo dei sensi, 139 - 2. Imparare a comunicare.
141 - 3. II Tao non e riservato ai maschi, 142 - 4. L'impot-
lanza di trovore 10 partn!;!r giusta, 143 - 5. II Tao dell'Amo-
re e l'orgasmo maschile, 145 - 6. i.e risposh:: ad aIcune do-
mande, 146
151 Conciusione: alcune espedenze personali
155 Poscritto
di Joseph Needham
169 Bibliogra/ia
177 Indice analitico