Sei sulla pagina 1di 1

Questa unoccasione preziosa di scambio e crescita reciproca, pertanto importante che tu risponda liberamente e sinceramente!

Buon lavoro 1. Relativamente al tuo operare in campo, come procede la fase in cui devi entrare in contatto con le persone? Ti muovi fisicamente verso chi vuoi fermare o hai la tendenza ad aspettare che si avvicinino loro prima di presentarti? Prova a ripensare al tipo di persone che fermi e individuare se c una tipologia di persone che fermi con pi frequenza rispetto alle altre. 2. Relativamente alla fase di sensibilizzazione, come senti di realizzarla? Ci sono campagne che ritieni pi efficaci di altre e che esponi con maggiore frequenza? Interagisci con la persona o parli solo tu fino alla presentazione della rid? 3. Cosa succede nella fase in cui devi motivare la persona ad effettuare il sostegno domiciliato? Ritieni che abbia chiaro il rapporto che c tra la difesa dei diritti ed il sostegno concreto? Alle obbiezioni che la persona ti pone, quando senti di poterle dare una risposta incoraggiante ed insistere? Rispetto a cosa invece ti senti frenato e lasci stare? 4. Quant la percentuale di schede incomplete che hai fatto in questo periodo di lavoro? 5. Quali sono le difficolt che incontri pi spesso? 6. Quali caratteristiche personali pensi possano influire sul buon raggiungimento degli esiti? 7. Cosa pensi dellattivit che stai realizzando e quanto ti senti coinvolto in essa? Grazie per la collaborazione