Sei sulla pagina 1di 8

Cari amici,

dopo oltre 25 anni dalle sue umili origini, Radio


Maria, ormai divenuta una rete mondiale di radio
locali che comprende 65 emittenti, ha sentito la ne-
cessit di ssare in un Documento ufciale le sue
caratteristiche irrinunciabili, che fanno di essa un
fenomeno unico nel panorama delle radio cattoli-
che. Questa esigenza si manifestata nel Convegno
mondiale che si tenuto nellOttobre 2012, quando
erano presenti le delegazioni di tutte le Radio Maria
dei cinque continenti. Abbiamo compreso che era
giunto il momento di ssare, nero su bianco, in un
Una voce cristiana nella tua casa
Campagna di informazione e sensibilizzazione del 01 settembre 2013
RM
e
d
i
t
o
r
i
a
l
e
Lanima di
Radio Maria
testo condiviso e vincolante, ci che costi-
tuisce lidentit di Radio Maria, in modo
tale che possa valere non solo oggi ma an-
che per il futuro.
Limportante Documento non rivela nulla
di nuovo, ma sancisce i principi ispiratori
del Progetto-Radio Maria, al quale tutte le
Radio Maria devono ispirarsi ed essere fe-
deli, pena la perdita del nome. Invitiamo i
nostri affezionati ascoltatori a leggere at-
tentamente il testo inserito nel giornalino,
perch si possano rendere conto di questo
straordinario dono della Madonna e quan-
to sia importante che tutti lo custodiamo
e lo facciamo crescere, perch possa dare
frutti anche per le future generazioni. Guai
se, per mancanza di fede, il sale divenisse
scipito! A cosa servirebbe se non ad essere
gettato via e calpestato dagli uomini?
Lamore per la Madonna, lannuncio del-
la conversione, la preghiera e levange-
lizzazione, la rinuncia alla pubblicit,
lafdamento alla Provvidenza, lamore
e lobbedienza alla Chiesa, in particolare
al Sommo Pontece, la cooperazione fra
laici e sacerdoti, la forza del volontariato,
lattenzione ai poveri, ai sofferenti, alle
persone sole, agli anziani e ai carcerati, il
coinvolgimento degli ascoltatori, sono gli
elementi distintivi di Radio Maria in ogni
paese del mondo.
Vostro Padre Livio
M R
p
r
o
g
e
t
t
i

r
a
d
i
o

m
a
r
i
a
Radio Maria ha avuto ufcialmente inizio
nel 1987 quando lassociazione Radio
Maria ha rilevato la radio parrocchiale di
una frazione del comune di Erba.
Con laiuto e la spinta degli ascoltatori
abbiamo potuto approttare del triennio
1988-1990, prima dellentrata in vigore della legge che ha normalizzato lesistente, per
creare una rete nazionale con pi di 500 ripetitori. Ovviamente ci siamo trovati anche con
molti debiti, ma la generosit degli ascoltatori non mancata e in pochi anni tutto rientrato
nella norma. Nel decennio successivo si ottimizzata la rete privata che divenuta quella con
la presenza pi capillare in Italia per essere fedeli al nostro slogan: Ovunque ci sia un uomo,
Radio Maria sar al suo anco.
Raggiunta buona parte della popolazione italiana si trattava di portare il segnale agli italiani
allestero e puntualmente nel 1992 sono iniziate le trasmissioni a New York con il programma
italiano ritrasmesso negli USA via satellite, a cui seguito il segnale per gli italiani in Canada
e in tutta Europa.
Nel frattempo sono pervenute due chiamate: dal Burkina Faso (Africa) e dal Per (Sud
America).
Una delle caratteristiche della nuova Radio Maria era quella di un ampio dialogo degli
ascoltatori con i vari conduttori dei programmi, in modo particolare con il direttore. Sono
stati gli ascoltatori a spingerci non solo a rispondere a queste chiamate, ma anche ad aiutare
economicamente le radio che nascevano nei paesi pi poveri del mondo.
Dal 1992 al 1997, iniziando da Burkina Faso e Per, Radio Maria Italia ha visto nascere
emittenti in Europa, America Latina e Africa.
stato quindi necessario costituire una nuova associazione che raccogliesse le radio esistenti
e si aprisse alle nuove chiamate: cos nata il 3 giugno 1998 lAssociazione World Family of
Radio Maria, organizzazione non governativa in seguito riconosciuta anche dallOnu.
stato un lavoro entusiasmante. Oggi siamo in 59 paesi con 19 radio nelle Americhe, 19 in
Europa, 17 in Africa, 3 in Asia e 1 in Oceania, pi cinque radio per le minoranze linguistiche
e un gemellaggio in Libano.
Quale futuro? Sicuramente la Santa Vergine, nei tempi che solo Lei conosce, vorr coprire
con il suo manto tutto il mondo arrivando anche dove oggi sembrerebbe utopia.
Noi continuiamo giorno dopo giorno a installare antenne e trasmettitori, a migliorare le
attrezzature tecnologiche, a raggiungere anche i paesi con scarsa presenza cattolica, oltre
a formare costantemente nel mondo tutte le persone
coinvolte nel progetto.
Chiediamo alla Santa Vergine la Sua protezione, afnch
possiamo essere sempre fedeli ai nostri due pilastri:
aiutare la Santa Chiesa nellopera di evangelizzazione
ed essere accanto alluomo con una parola di conforto
e di speranza.
Libri su Radio Maria
Padre Livio
LA MERAVIGLIOSA
STORIA DI RADIO
MARIA
2
L I DENTI T DI RADI O MARI A
Nel panorama radiofonico Radio Maria ha una sua
precisa identit, che la distingue ovunque nel mondo
e si delineata lungo il corso del tempo, restando fe-
dele alla ispirazione originaria. Gli elementi costitu-
tivi dellidentit di Radio Maria sono un patrimonio
prezioso da custodire e da sviluppare.
Lamore per la Madre di Dio lanima di Radio
Maria
Radio Maria nata e si diffusa prima in Italia e
poi nei cinque continenti sotto la spinta dellamo-
re per la Madonna. Senza un amore liale per la
Madre di Dio e la Madre della Chiesa Radio Maria
sarebbe una realt inspiegabile. Il desiderio di aiu-
tare lAncella del Signore nellopera della salvez-
za delle anime allorigine di Radio Maria ed la
sorgente da cui scaturiscono energie sempre nuove.
Se svanisse lamore per la Madonna Radio Maria
appassirebbe come un ore senza lacqua. Lo stes-
so nome Radio Maria vuole indicare una identi-
t e una appartenenza. Indica unemittente che si
ispira alla Santa Vergine e si pone al suo servizio.
Nella solennit dellAnnunciazione tutte le Radio
Maria del mondo rinnovano la loro consacrazione
alla Madonna.

La Radio strumento al servizio di Maria


Dio sceglie gli strumenti pi semplici per incon-
trare gli uomini. Ha usato il libro per comunicare la
sua Parola e la predicazione per diffonderla. La Ra-
dio si pone nella prospettiva della diffusione della
parola. Infatti lo strumento radiofonico portatore
della voce che, dalla bocca di chi parla, giunge agli
orecchi di chi ascolta: des ex auditu, la fede nasce
dallascolto (Rm 10,17). Lannuncio della Parola di
Dio il grande mezzo usato da Ges Cristo e dagli
Apostoli: Andate in tutto il mondo e proclamate il
Vangelo a ogni creatura. Chi creder e sar battez-
zato sar salvato (Mc 16,15). La Radio un mezzo
semplice ed efcace per la propagazione del Van-
gelo. Levoluzione tecnologica ne ha fatto uno stru-
mento capillare che raggiunge le persone ovunque
si trovino. La Radio uno strumento per sua natura
missionario. La voce arriva no al cuore e lo inter-
pella. La centralit della Radio non esclude ma, al
contrario, valorizza i mezzi ausiliari di comunica-
zione sociale che linnovazione tecnica propone.
Le nalit di Radio Maria
Radio Maria una iniziativa che nasce sotto la
spinta dellamore cristiano. Il suo obbiettivo quel-
lo di aiutare le persone a cercare e trovare il senso
della vita alla luce della buona novella del Vange-
lo di Ges Cristo. Attraverso le onde delletere si
propone di portare la riconciliazione e la pace nei
cuori, nelle famiglie e nella societ. Radio Maria
una mano tesa che si rivolge a tutti gli uomini
di buona volont, per incoraggiarli nelle difcolt
della vita e guardare con ducia al futuro. La sua
attenzione rivolta in modo speciale ai sofferen-
ti nel corpo e nello spirito, alle persone sole, agli
anziani, ai poveri e ai carcerati. Nel rispetto delle
coscienze, testimonia lamore di Dio e la speranza
della vita eterna.
La congurazione giuridica di Radio Maria
La struttura giuridica di Radio Maria costituita
da una Associazione civile (e in caso di impossibi-
lit da una Fondazione o altro ente no prot) senza
ne di lucro, composta da persone che ne condivi-
dono gli ideali e le nalit. LAssociazione civile
uno strumento che consente a Radio Maria di esse-
re presente, come soggetto giuridico, ovunque nel
mondo per realizzare i suoi scopi. La struttura giuri-
dica di Associazione civile no prot consente a Ra-
dio Maria la gestione delle varie attivit e permette
allAutorit Ecclesiastica competente la vigilanza
sulla dottrina attraverso il Sacerdote Direttore. La
World Family of Radio Maria una Associazione
civile, con sede in Italia, costituita dalle Associazio-
ni nazionali di Radio Maria. La WF vigila sulli-
dentit di Radio Maria, sostiene la sua diffusione
nel mondo e ne promuove lunit e la solidariet
nellambito di ununica grande famiglia.
Radio Maria nella Chiesa e nella societ
Radio Maria opera nellambito sia della comunit
ecclesiale come della societ multireligiosa odierna.
Lo strumento della radio per sua natura si estende
allintera popolazione. Il destinatario del messaggio
ogni uomo che porta nel suo cuore la fame di Dio
e il bisogno della salvezza. Le onde delletere por-
tano la luce del Vangelo ben oltre i conni dellap-
partenenza ecclesiale. Una parte degli ascoltatori e
dei sostenitori di Radio Maria sono pecorelle che si
trovano fuori dallovile. Radio Maria, pur essendo
unAssociazione civile, garantisce la vigilanza del-
M R
la Chiesa cattolica sul messaggio attraverso
la presenza del Sacerdote Direttore, muni-
to del permesso dellAutorit ecclesiastica
competente.
La Famiglia Mondiale di Radio Maria
linterlocutore dellAutorit Ecclesiastica
locale per qualsiasi questioni di reciproco
interesse e mantiene regolari rapporti infor-
mativi col Ponticio Consiglio delle Comu-
nicazioni sociali. Radio Maria si impegna in
modo particolare a seguire gli insegnamenti
e le direttive pastorali del Sommo Pontece.
Le gure del Presidente e del Sacerdote
Direttore di Radio Maria
Il Presidente dellAssociazione e il Sa-
cerdote Direttore dei programmi sono i
due centri propulsivi dellattivit di Radio
Maria. In essi si realizza la collaborazione
nellapostolato fra sacerdozio e laicato, au-
spicata dal Concilio Vaticano II. Sono due
gure di pari dignit, che si completano e
si sostengono a vicenda, operando ognuna
nel proprio settore di competenza. La loro
attivit concorde si muove nellambito delle
nalit di Radio Maria e nella tutela della
sua identit. La loro sinergia assicurata
dalla reciproca presenza negli organi diret-
tivi e operativi.
Il Presidente il legale rappresentante
dellAssociazione e il Paterfamilias che ne
promuove lunit. Al Presidente fanno capo
tutte le attivit di gestione.
Il Sacerdote Direttore responsabile di tut-
to ci che riguarda i programmi, promuove
la vita spirituale e garantisce la comunione
con la Chiesa cattolica.
Il Presidente e il Director Advisor della
Famiglia Mondiale
Allinterno della World Family, il Presi-
dente, nominato dal Consiglio Direttivo, il
rappresentante legale della World Family e
il vero Paterfamilias di tutti i presidenti del-
le Associazioni Radio Maria promuoven-
done lunit e la appropriata formazione; fa
in modo che i principi di tutte le attivit di
gestione delle Associazioni siano conformi
allo spirito dellIdentit.
Il Director Advisor colui il quale ha il
compito di rappresentare la World Family
nel processo di approvazione (oppure
per lapprovazione) della nomina del Sa-
cerdote Direttore di ogni Radio Maria. Es-
sendo il custode della conformit ecclesiale
dellIdentit di Radio Maria, deve vigilare in
modo che lattivit editoriale di ogni Radio
Maria sia conforme allo spirito dellIdentit.
Il primo direttore del Progetto Radio Maria
Director Advisor incaricato. Il Director
Advisor nominato dal Consiglio Direttivo
della World Family tra i suoi membri sacer-
doti ed eserciter la sua carica presso le sedi
della World Family.
Il volontariato forza propulsiva di Radio
Maria
Date e vi sar dato (Lc 6,38). Il proget-
to di Radio Maria si basa sullapporto inso-
stituibile del volontariato. I volontari sono
il cuore pulsante che fa scorrere il sangue
in ogni parte del corpo. Lanima del volon-
tariato il desiderio di aiutare la Madonna
nella realizzazione della sua opera materna
di pace e di amore. Lo spirito del volonta-
riato una amma accesa in tutti gli ope-
ratori di Radio Maria, anche di coloro che
hanno una retribuzione. Tutte le trasmis-
sioni di Radio Maria sono a titolo gratuito.
necessario sollecitare i volontari nei vari
servizi ausiliari che sono alla loro portata.
Gli ascoltatori di Radio Maria sono una fon-
te inesauribile di volontariato.
La Divina Provvidenza sostegno sicuro di
Radio Maria
Cercate prima il Regno di Dio e tutto
il resto vi sar dato in sovrappi (cfr. Lc
12,31). Il lavoro ben fatto benedetto da
Dio. Radio Maria per i suoi bisogni materia-
li fa appello alla generosit dei suoi ascolta-
tori ed estimatori. Rinuncia ai nanziamenti
che provengono dalla pubblicit e da altre
fonti che possano limitare o condizionare la
sua missione. Il sostegno degli ascoltatori
una garanzia che non viene mai meno ed ,
nel medesimo tempo, una verica della qua-
lit dei programmi. Lesperienza testimo-
nia che Radio Maria trova nel suo pubbli-
co le risorse necessarie. Radio Maria evita
le forme spurie di nanziamento come, ad
esempio, la trasmissione a pagamento di
programmi altrui. La ducia nella Divina
Provvidenza non passiva ma operativa e
richiede iniziative appropriate per rendere
corresponsabili gli ascoltatori nel soste-
gno quotidiano.
Lo spirito di ogni attivit di gestione in
Radio Maria
Lo spirito che anima la gestione di ogni
attivit di Radio Maria quello delles-
senzialit e della sobriet, essendo costitu-
ita come una associazione civile no prot
ed essendo guidata da un particolare zelo
missionario.
Uno degli scopi principali delle attivit di
gestione di ogni Radio Maria il raggiun-
gimento dellintera popolazione nazionale
e dei cosidetti ultimi.
Questo deve avvenire con seriet profes-
sionale in modo che le risorse a dispo-
sizione possano garantire la graduale e
ottimale copertura nazionale del segnale
radiofonico anche con lausilio delle pi
moderne tecnologie della comunicazione .
Le principali informazioni di gestione
devono essere aperte e condivise con gli
ascoltatori e tutto deve essere orientato al
principio dellonest e oculatezza ammi-
nistrativa attraverso lestrema cura e atten-
zione nella gestione delle risorse (edici,
equipaggiamenti, stipendi) come espres-
sione del rispetto verso i poveri che afda-
no alla radio il loro denaro.
I soci dellAssociazione civile e i mem-
bri del consiglio direttivo possiedono lo
spirito del volontariato e pertanto la gra-
tuit di tutte le cariche nellassociazio-
ne e il controllo dellamministrazione
tramite un ente indipendente sono
parte integrante dello spirito di ge-
stione dellIdentit di una Radio
Maria.
Radio Maria annuncia la conver-
sione
Convertitevi e credete nel Van-
gelo (Mc 1,15). Radio Maria, at-
traverso il suo palinsesto, chiama gli
uomini alla conversione, perch possano
camminare nella luce di Dio e vivere nella
pace. Il palinsesto di Radio Maria si ispira
ai valori spirituali e morali del Vangelo e
agli insegnamenti della Chiesa cattolica. Le
componenti fondamentali del palinsesto di
Radio Maria sono la preghiera, levangeliz-
zazione, la promozione umana cristianamen-
te ispirata e linformazione illuminata dalla
fede. Anche la musica deve elevare lanima e
aprire i cuori.
La preghiera lattivit pi importante di Ra-
dio Maria e comprende: le preghiere del buon
cristiano al mattino e alla sera, la S. Messa
quotidiana trasmessa dalle parrocchie e dalle
comunit, la Liturgia delle Ore, il S. Rosario,
lAngelus, Devozioni e preghiere particolari.
Levangelizzazione fa riferimento a tutto il
patrimonio di fede e di cultura della Chiesa
cattolica e comprende: lannuncio delle ve-
rit fondamentali della fede, la spiegazione
sistematica del Catechismo della Chiesa Cat-
M R
tolica, corsi di Teologia Dogmatica, Teologia
Morale, Sacra Scrittura, Spiritualit, Storia
della Chiesa, Mariologia, Agiograa, Dottri-
na Sociale della Chiesa, Problematiche pa-
storali, Ecumenismo, Religioni non cristiane,
ecc.
La promozione umana si concentra in modo
particolare sulla famiglia, leducazione, la
bioetica, la salute, il lavoro, il rispetto del
creato, ecc.
Linformazione presenta gli avvenimenti del
mondo nellottica della fede e informa cor-
rettamente gli ascoltatori sulla via della Chie-
sa universale e locale.
In ogni momento del suo palinsesto Radio
Maria deve comunicare luce, pace e frater-
nit.
I Conduttori di Radio Maria
I Conduttori di Radio Maria sono dei cat-
tolici che condividono il progetto di Radio
Maria e danno il loro apporto volontario per
la sua realizzazione. Ogni conduttore si ispira
allinsegnamento della Chiesa cattolica, atte-
nendosi in particolare al nuovo Catechismo
universale. Le trasmissioni di Radio Maria
operano per il risveglio e la crescita della fede
e per costruire la comunione ecclesiale. Nel
medesimo tempo comunicano valori autenti-
camente umani e si rivolgano ai lontani e ai
non credenti per aiutarli a trovare la via del-
la salvezza. Ogni conduttore di Radio Maria
deve essere non solo un annunciatore, ma un
testimone credibile, che si propone ai micro-
foni con umilt e bont, vivendo quanto co-
munica e mettendo al servizio della Madonna
e degli ascoltatori la propria testimonianza di
fede e le proprie competenze professionali.
Gli ascoltatori di Radio Maria
Gli ascoltatori di Radio Maria non sono una
moltitudine anonima, ma una famiglia che si
riconosce in un cammino da compiere insie-
me. Essi svolgono un ruolo attivo e dinami-
co nelle trasmissioni, intervenendo con le
loro domande e le loro riessioni. Le te-
stimonianze di vita degli ascoltatori non
sono meno importanti degli insegnamen-
ti dei conduttori. Gli ascoltatori rispon-
dono quando vengono sollecitati ad aiu-
tare Radio Maria nei modi possibili, con
la preghiera, il sostegno economico e il
volontariato. Gli ascoltatori sono il vero
tesoro di Radio Maria, da proteggere, in-
coraggiare e incrementare ogni giorno.
Padre Livio
Mrssuccto u Muut)u nrt z uuccto zo1
Cari gli!
Oggi vi invito ad essere forti e decisi nella fede e nella preghiera afnch le vostre
preghiere siano tanto forti da aprire il cuore del mio amato Figlio Ges. Pregate
glioli, senza sosta afnch il vostro cuore si apra allamore di Dio. Io sono con
voi, intercedo per tutti voi e prego per la vostra conversione.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata.
Mrssuccto u Mtu)uu nrt z cttco zo1
Cari gli,
in questo tempo inquieto io vi invito di nuovo ad incamminarvi dietro a mio Figlio, a seguirlo. Co-
nosco i dolori, le sofferenze e le difcolt, ma in mio Figlio vi riposerete, in Lui troverete la pace e
la salvezza. Figli miei, non dimenticate che mio Figlio vi ha redenti con la sua croce e vi ha messi in
grado di essere nuovamente gli di Dio e di chiamare di nuovo Padre il Padre celeste. Per essere
degni del Padre amate e perdonate, perch vostro Padre amore e perdono. Pregate e digiunate,
perch questa la via verso la vostra puricazione, questa la via per conoscere e comprendere il
Padre celeste. Quando conoscerete il Padre, capirete che soltanto Lui vi necessario (la Madonna ha
detto questo in modo deciso e accentuato). Io, come Madre, desidero i miei gli nella comunione di
un unico popolo in cui si ascolta e pratica la Parola di Dio. Perci, gli miei, incamminatevi dietro
a mio Figlio, siate una cosa sola con Lui, siate gli di Dio. Amate i vostri pastori come li ha amati
mio Figlio quando li ha chiamati a servirvi. Vi ringrazio!.
Mrssuccto u Muut)u nrt z cttco zo1
Cari gli,
con la gioia nel cuore vi amo tutti e vi invito ad avvicinarvi al mio cuore Immacolato afnch
Io possa avvicinarvi ancora di pi al mio glio Ges perch Lui vi dia la sua pace e il suo
amore che sono il nutrimento per ciascuno di voi. Apritevi, glioli, alla preghiera, apritevi
al mio amore. Io sono vostra Madre e non posso lasciarvi soli nel vagare e nel peccato.
Figlioli, siete invitati ad essere i miei gli, i miei amati gli perch possa presentarvi
tutti al mio Figlio. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.
Mrssuccto u Mtu)uu nrt z ttctto zo1
Cari gli,
con amore materno vi prego di donarmi i vostri cuori perch io possa presentarli al
mio Figlio e liberarvi, liberarvi da tutto quel male che vi rende sempre pi schiavi e
vi allontana dallunico Bene - mio Figlio, da tutto ci che vi guida sulla via sbagliata
e vi toglie la pace. Io desidero guidarvi verso la libert delle promesse di mio Figlio
perch desidero che qui si compia completamente la volont di Dio, perch attraverso la
riconciliazione con il Padre Celeste, il digiuno e la preghiera nascano apostoli dellamore
di Dio, apostoli che liberamente e con amore diffonderanno lamore di Dio a tutti i miei
gli, apostoli che diffonderanno lamore ducioso nel Padre Celeste e apriranno la porta del
cielo. Cari gli, offrite ai vostri pastori la gioia dellamore e del sostegno cos come il mio
Figlio ha chiesto a loro di offrirlo a voi. Vi ringrazio.
m
e
s
s
a
g
g
i

MODI PER AIUTARE RADIO MARIA


RADIO MARIA VIVE SOLO CON IL TUO AIUTO
Ognuno di noi pu dare il proprio contributo adottando una delle seguenti modalit

IN ITALIA
CONTO CORRENTE POSTALE n. 1 4 5 2 2 2 2 1
intestato a: Associazione Radio Maria APS
casella postale 209 - 22036 Erba (CO)
VAGLIA POSTALE
indirizzato a: Associazione Radio Maria APS
casella postale 209 - 22036 Erba (CO)
BONIFICO BANCARIO
Banca Intesa Sanpaolo Spa - Filiale di Erba (CO)
IBAN: IT27 W030 6951 2701 0000 0015 864
BANCOPOSTA ON LINE
I correntisti del servizio Banco Posta online possono effettuare
le offerte direttamente sul Conto Corrente postale di Radio Maria.
Le coordinate postali sono le seguenti:
IBAN: IT60 R07 60110 9000 0001 4522 221
Questo servizio consente anche di pagare il bollettino senza re-
carsi in posta, utilizzando le carte di credito VISA, MASTERCARD e
POSTE PAY. La procedura per lattivazione del servizio potr essere
fornita da un impiegato dellUfcio Postale o collegandosi al sito
delle Poste: www. post e. i t
CON CARTA DI CREDITO
Telefonare al n. 03 32 21 22 21
precisando tutti i numeri indicati sulla carta, la data di scadenza
e limporto che si vuole offrire. Per ricevere il giornalino lasciare
anche i vostri dati e il numero telefonico. Sono esclusi: Bancomat,
Carte Diners e American Express.
CON BONIFICO BANCARIO
Usare il modulo bancario precisando il proprio nome e indirizzo
nello spazio riservato alla causale del versamento, se i dati non
sono indicati in tale spazio lofferta ci perviene come anonima.
TRAMITE INTERNET
Collegandosi al nostro sito ht t p: / / www. r adi omar i a. i t
si troveranno tutte le istruzioni necessarie per fare la propria offer-
ta tramite internet.
IN SVIZZERA
CONTO CORRENTE POSTALE n. 69-7191-8
Banca Raiffeisen, Filiale di Mendrisio.
Suggeriamo agli ascoltatori di inserire sempre il loro nominativo ed indirizzo per
tutte le tipologie di oferte comprese quelle efettuate tramite BANCA o il servizio
BANCOPOSTA ONLINE, per le quali si devono indicare i propri dati nella causale
di versamento, cos da consentirci linvio del giornalino direttamente nelle vostre
case. Senza lindicazione del vostro nome e del vostro indirizzo loferente risulta
anonimo e linvio delle nostre pubblicazioni non sar possibile. Lassociazione
Radio Maria ai sensi del d.lgs196/2003 art. 13 dichiara di utilizzare i dati perso-
nali unicamente per linvio della campagna informativa di Radio Maria e di altro
materiale integrativo.
Destina anche tu il 5X1000 per i progetti di Radio Maria
scegliendo uno dei seguenti codici scali
Radio Maria in Italia C.F. 9 4 0 2 3 5 3 0 1 5 0
Radio Maria nel mondo C.F. 9 7 1 5 2 9 1 0 5 8 0
IL LASCITO TESTAMENTARIO, UN GESTO DAMORE
Si pu sostenere il progetto e lattivit evangelica di Radio Maria
attraverso il Lascito Testamentario, atto damore e generosit. Per
maggiori informazioni sulle modalit di inserimento nel proprio
testamento di un Lascito da destinare allAssociazione Radio Maria,
potete scriverci o telefonare al numero 0332 212224.

ORARI DI UFFICIO DI RADIO MARIA


da LUNED a VENERD
MATTINO ore 9.00 - 12.00 POMERIGGIO ore 14.00 - 17.00
SABATO
MATTINO ore 9.00 - 11.30
PER INFORMAZIONI: tel. 031 610 600 fax: 031 611 288
e-mail: info.ita@radiomaria.org
Per segnalazioni guasti: tel. 03 32 22 78 90
Per richiesta giornalino: tel. 03 32 82 66 43
R.I.D. (Rapporto Interbancario Diretto)
Puoi richiedere il modulo R.I.D. al numero telefonico 031 610 600.
Oppure scaricarlo da Internet www.radiomaria.it
Ecco i vantaggi che ofre il R.I.D.: Comodit: non hai pi scadenze da
ricordare o code da fare per i versamenti.
Risparmio: nessuna spesa di commissione per te e minori spese di
gestione per Radio Maria.
Regolarit: tu puoi pianifcare le tue oferte e Radio Maria pu contare su
sostegni certi.
I tuoi dati sono trattati, anche in relazione dellAutorizzazione Generale n.3/2012 dallAutorit Garante per la protezione dei dati personali, con modalit automatizzate da
Associazione Radio Maria che il Titolare del trattamento dati esclusivamente con le fnalit di gestire eventuali donazioni e offerte, nonch di fornire notizie e materiale
informativo sulle attivit svolte da Associazione Radio Maria. Il conferimento dei dati ha natura facoltativa, ma il mancato conferimento potrebbe impedire il raggiungimento
delle fnalit specifcate sopra. I tuoi dati potranno essere comunicati a nostri fornitori di servizi, nominati responsabili del trattamento, per il solo svolgimento delle attivit sopra
menzionate. Per i predetti fni, i tuoi dati sono trattati anche dalle seguenti categorie di incaricati: addetti allimbustamento e confezionamento mailing, allelaborazione dati, alla
stampa delle lettere personalizzate e al data entry. Ai sensi dellart.7, d.lgs. 196/2003, potrai esercitare il tuo diritto a rettifcare eventuali errori, modifcare, cancellare i tuoi dati
nonch a chiedere di essere escluso da ogni comunicazione, inviando una e. mail a iscritti@radiomaria.org oppure scrivendo a: Associazione Radio Maria, Uffci Amministrativi
Via G. Mazzini,15 21020 Casciago (Va) tel. 0332/1955120

Cari amici, Radio Maria una Radio di preghiera


e di evangelizzazione. Non ha messaggi pubblici-
tari e si afda alla Divina Provvidenza. Bussiamo
al cuore di tutti gli ascoltatori perch diano laiuto
necessario per proseguire in questa opera straor-
dinaria. Come molti oggi, Radio Maria sta vivendo
momenti di difcolt, ma se ogni ascoltatore desse
lobolo della vedova potremmo provvedere a noi
stessi e anche aiutare le Radio Maria pi povere,
specialmente in Africa.
Aiutiamo la Madonna ad aiutarci.
Vi ricordiamo che per richiedere i libri di Padre
Livio, le diverse raccolte disponibili oppure il
nostro catalogo, potete farlo nei seguenti modi:
via telefono, chiamando il nostro uffcio informazioni
al numero 031 610 600
via fax al numero 031 611 288
via e-mail inviando un messaggio a
info.ita@radiomaria.org
via posta scrivendo a: ASSOCIAZIONE RADIO MARIA
CASELLA POSTALE 209 - 22036 ERBA (CO)
on-line, visitando il sito www. r adi omar i a. i t
alla voce CATALOGO
Le trasmissioni di Radio Maria possono essere scaricate
gratuitamente dal nostro sito www.radiomaria.it
www.facebook.com/radiomaria