Sei sulla pagina 1di 2

L'OLIVETTI: STORIA DI UN'AZIENDA ITALIANA Inserisci negli spazi la parola corretta: Aziende, dipendenti, prodotti, attrezzature per ufficio,

esemplare, direzione, costituisce, modelli, fabbrica


Il 29 ottobre 1908 Camillo Olivetti ____________ a Ivrea la Ing. C. Olivetti & C. S.p.A., "prima ___________ italiana di macchine per scrivere". I _____________ sono 20 in un'officina di 500 mq. La prima macchina per scrivere la M1, presentata nel 1911 alla Esposizione Universale di Torino. Negli anni successivi escono nuovi __________ di macchine per scrivere e calcolatrici, anche in versione elettrica. Si sviluppano inoltre telescriventi, mobili e ___________________ e si avviano attivit nel campo delle macchine a controllo numerico. L'Azienda comincia l'espansione commerciale in Europa e nel mondo. Durante la crisi economica mondiale seguita al crollo di Wall Street del 1929, l'Olivetti tra le poche __________ italiane nel ramo meccanico a non regredire, a non licenziare ed anzi ad espandersi. Nel 1933 Adriano Olivetti subentra al padre nella ____________ dell'Azienda. Negli Anni 50 l'Olivetti leader nella tecnologia meccanica dei _________ per ufficio: il prodotto simbolo la calcolatrice Divisumma 24, di cui nel 1967 sar prodotto il milionesimo __________.

Inserisci negli spazi la parola corretta: sviluppo, immette, fondata, si producono, investe, si indirizza, si estende
Alla fine degli Anni '50 l'Olivetti _________ nell'emergente tecnologia elettronica, ed ________ sul mercato nel 1959 il primo calcolatore elettronico Italiano, l'Elea 9003. A partire dagli Anni '70 inizia il passaggio dall'elettronica all'informatica, e nel 1982 esce l'M20, primo computer Olivetti. Nei prodotti per ufficio l'offerta Olivetti ____________: accanto ai prodotti per la scrittura elettronica e il calcolo, ___________ stampanti, facsimile, registratori di cassa, fotocopiatrici e accessori. In questo campo lo ___________ della tecnologia a getto d'inchiostro apre la strada verso nuove opportunit di crescita. Con gli Anni '90 e la crisi dell'informatica italiana, l'Olivetti ___________ verso le telecomunicazioni.Nel 1995 diventa operativa l'Omnitel, secondo gestore di telefonia mobile in Italia, e viene ____________ Infostrada, con il fine di cogliere l'opportunit della cessazione del monopolio nella telefonia fissa prevista per il 1998.

Inserisci negli spazi la parola corretta: quote, permettere, controllata, aumenta, fornire, acquisizione, societ
Nel febbraio del 1999 l'Olivetti ___________ la sua presenza nel campo delle telecomunicazioni con l'_____________ della Telecom Italia, e cede le sue _______ nelle societ Omnitel e Infostrada. Nell'ambito dell'integrazione delle tecnologie Internet e delle telecomunicazioni, nel 2000, attraverso la ____________ Olivetti-Lexikon e lo CSELT, centro ricerche di Telecom Italia, con la partecipazione di Amministrazioni Pubbliche ed Imprenditori locali, viene fondata la _________ per servizi Internet Localport S.p.A., con lo scopo di costruire un portale a base territoriale, attraverso il quale _________ ai cittadini sia servizi dai loro Comuni e dalle Aziende Sanitarie, sia ____________ il commercio elettronico.

Potrebbero piacerti anche