Sei sulla pagina 1di 2

Fil89n Recensione 09/01/2000

LLAA SSTTUUCCCCAATTUURRAA DDEEII CCAARRTTEERR


Un problema molto grosso dei carter originali è la presenza di migliaia di possibili
ostacoli al flusso della benzina, che bisogna rimuovere se si vuole sfruttare al 100%
il mezzo. Scalini, spigoli, ce ne sono moltissimi. Certi bisogna rimuoverli(come li
spigoli), altri, come alcuni scalini, bisogna stuccarli e portare a piano la superficie. La
procedura è semplice, ma il dilemma è un altro: che stucco usare?
Scordatevi quello da muri bianco che avete in casa…
Le teorie qui sono molte. C’è chi dice che un buono stucco resistente a 120° possa
bastare, altri che ci vuole un 2k liquido che regge a 180°.
Io, personalmente, uso sia il boostik in tubetto(molto solido), che regge a 120°, che
il 2k che è una specie di colla che regge ben 60° in più. La procedura è
semplicissima: individuate lo scalino, inquadrate il lavoro da fare.
Ora munitevi di guanti in lattice monouso(finemente talcati), un po’ di carta vetrata
da 60, molta pazienza e precisione. Una grattata alle pareti fa sempre bene, per
migliorare l’adesione. Ora, con un coltello, tagliate stucco quanto serve(non di più,
una volta staccato e impastato si butta dopo 2 ore circa),e iniziate a impastarlo con
molta energia e vigore, facendo in modo che diventi di colore omogeneo. Dopo 5
minuti di lavorazione con le mani, stendetelo abbondantemente sulla superfice
precedentemente grattata, pulita e sgrassata. Ora aspettate qualche ora che si
asciughi, prendete il dremel o il trapano con punta da fresa e iniziate a portare a
piano lo stucco, con calma e precisione.
Una volta fatto ciò io sono abituato a fare così. Prendete del 2k, lo miscelate con un
pennellino e date una mano leggerissima di 2k ricostruente, in modo che la parte
esposta a temperature maggiori sia isolata e resistente fino a 180°. Anche qui
ricordatevi di catalizzare il 2k secondo istruzioni, e di lasciarlo asciugare 48 ore per

Fil89n Recensione 1
Fil89n Recensione 09/01/2000

sicurezza ad una temperatura che si aggira dai 20 ai 40 gradi(il 2k non si ritrae,


perciò non ci sono problemi di crepe dopo essersi asciugato o di farlo asciugare a
basse temperature).
Alla prossima recensione
Fil89n

Fil89n Recensione 2