Sei sulla pagina 1di 267

1

RIDIAMO INSIEME
Uno roccoIfo di bor;eIIeffe,
doIIe pi sfupide oIIe pi simpofiche,
doIIe pi cosfe oIIe pi , spinfel

di Nario Danisi


Avviso:

Ogni riferimento a fatti o persone , ovviamente, casuale e non voluto; nessuna delle
barzellette citate ha lintenzione di offendere o mancare di rispetto nessuno e nessuna
categoria di individui sia professionale che altro. Come tutte le barzellette anche quelle in
queste pagine hanno il solo scopo di far fare due risate e sorridere un po senza alcuna
intenzione irrispettosa blasfema o vagamente allusoria od offensiva.
Tutte le barzellette sono state raccolte in un paio di anni attraverso scambio di e-mail o
visitando altri siti che le hanno in precedenza pubblicate.
Intenzione di queste pagine puramente di svago e divertimento.

Buon divertimento a tutti!







2
118

Centrale 118 a utente:
"... mi dica se questo signore vigile."
Utente, dopo una lunga pausa:
"Veramente non lo conosco e non so che professione faccia!"

Centrale 118 a utente:
"Si signora ho capito ma mi dica se questa persona incosciente"
Signora:
"Ma sicuramente, vedesse a che velocit ha attraversato col semaforo rosso!"

Centrale:
"Interrogativo, la paziente l'avete lasciata in Cardiologia reparto o Day Hospital?
Ambulanza:
"Affermativo
Centrale (dopo un po):
"Affermativo per reparto o Day Hospital?
Ambulanza:
"Ricevuto!

"Centrale a XX-XXX.
Ambulanza: "Avanti per la XX-XXX.
Centrale: "Puoi prendere nota per un intervento?
Ambulanza: "Affermativo avanti Centrale.
Centrale: "Per la XX-XXX, Via ... al civico ... piano ... cognome ... codice ...!
Ambulanza: "Scusa Centrale puoi ripetere tutto che non avevo da scrivere?

Centrale: "Interrogativo, la vostra posizione
Risposta: "COMODAMENTE SEDUTO ALLA GUIDA DELL'AMBULANZA
Centrale: ... interrogativo, posizione ambulanza?

Mike a paziente: "Ma lei sente dolori allo sterno?"
Risposta: "No, no! All'interno!"
Mike ribatte: "Guardi che lo sterno questo" indicando la zona e sottolineando "... quest'
osso"
Paziente: "Dottore deve scusarmi se la mia ignoranza non pari alla sua!

Al tocco rettale "LA" paziente non presenta ipertrofia della prostata ...

Centrale a ambulanza: "Il paziente cardiopatico??"
(dopo un po' di tempo)
Ambulanza a centrale: "Negativo, paziente operaio"

Trovato barcollante con se stesso.

Paziente in cinta 2 mese di gravidanza sente una pallina tutta sulla vagina e disturbi vaginali.
Assunto Buscopan ieri.

FALSO ALLARME, dorme in ottime condizioni.

Nausea capogiro - Hanno mangiato cozze - Possibile intossicazione monossido di carbonio.


3 desideri

Una bella giovane signora sta giocando a golf quando una pallina finisce in una pozza di acqua
nascosta. Va per ricuperarla e vede una rana che le dice:
3
"Se mi dai un bacio io ritorner ad essere la potente maga che ero e ti ricompenser
avverando tre desideri.
La giovane signora ci pensa e poi decide di baciare la rana. La rana si trasforma in maga e
dice:
"Dimmi il primo dei tuoi 3 desideri ma sappi che qualunque cosa tu mi chiederai tuo marito lo
ricever 10 volte maggiore.
La giovane signora chiede:
"Voglio essere la donna pi bella del mondo!
"Bene . - dice la maga - . ma ricorda che tuo marito sar il pi bello del mondo!
"Non un problema, io sar la pi bella del mondo e cos non avr concorrenti.
Detto e fatto, il 1 desiderio si avvera.
"Il mio secondo desiderio di essere la donna pi ricca del mondo.
La maga le ricorda che suo marito sar 10 volte pi ricco di lei ma lei contesta che non hai
problema. la pi bella, la pi ricca e suo marito la ama. Detto e fatto, il 2 desiderio si
avvera.
" quale il tuo 3 desiderio? - Domanda la maga; la signora la guarda e le dice:
"Vorrei avere un piccolo infarto!


3 Pazzi

Un medico visita tre pazzi per verificare se sono in grado di vivere soli.
Ai tre viene affidato un coniglio per vedere come si comportano con l'animale.
Il primo guarda il coniglio, gli monta sopra, prende le orecchie in mano e comincia a fare
Valentino Rossi scatta e .:
"meeeeooooooooo."
Per il secondo si ripete la stessa storia, mentre il terzo pazzo cura il coniglio, lo pulisce e lo
riempie di carezze. Il medico compiaciuto:
"Ma bravo. Come mai tratti bene il coniglio mentre gli altri lo maltrattavano?"
Il pazzo fa:
"Non saprei ... come trattavano gli altri al coniglio?"
Il dottore:
"Sai, credevano fosse una motocicletta e cominciavano a correre."
Il pazzo:
"Porca puttana sono gi partiti!!!"
Monta sul coniglio e comincia a correre ...


3 sorelle in sposa

Siamo nel medioevo e un conte sta facendo i preparativi per le nozze delle sue tre figlie che
saranno le future mogli di tre conti. La sera del matrimonio, finite le cerimonie, le tre donne
vanno in tre stanze diverse con i loro mariti. Il conte, curioso di sapere se le figlie sono
soddisfatte del matrimonio, origlia in ciascuna delle tre porte. Nella prima sente piangere una
delle sue figlie. Nella seconda sente ridere l'altra figlia. Nella terza porta non riesce a sentire
nulla. Il giorno dopo chiede spiegazioni alle sue figlie e:
"Pap io piangevo perch mio marito ce l'ha troppo grande!"
La seconda:
"Io ridevo perch mio marito ce l'ha incredibilmente piccolo!"
"E tu Giovanna, perch nella tua stanza non si sentiva nulla?" - le chiede suo padre.
"Ma pap, non sei stato tu ad insegnarmi a non parlare quando si ha la bocca piena?"


3 Tifosi in Arabia Saudita

Un tifoso della Juve, uno dell' Inter ed uno del Toro sono su una spiaggia in Arabia Saudita a
bersi una cassa di alcool di contrabbando, quando all'improvviso arriva la polizia e li arresta. Il
4
solo possedere alcool in Arabia Saudita un crimine grave quindi, per l'ancor pi terribile
crimine del consumo di alcool, vengono condannati a morte.
Dopo molti mesi d'appello con l'aiuto di avvocati molto in gamba riescono a tramutare la
sentenza di morte a prigione a vita. Fortuna vuole che, il giorno della fine del processo, in
Arabia Saudita era festa nazionale e lo Sceicco, essendo di buon umore, decide che questi
possono essere liberati e puniti solo con 20 frustate a testa. Mentre si preparano per la
punizione, lo sceicco dice:
"Oggi il compleanno della mia prima moglie e lei mi ha chiesto di esaudire un desiderio ad
ognuno di voi prima di farvi frustare."
Il tifoso della Juve (che aveva bevuto di meno) ci pensa un po' e dice: "Legatemi un cuscino
sulla schiena!"
Cos vien fatto, ma il cuscino dura solo 10 frustate e le altre 10 gli lacerano la schiena.
Lo juventino viene portato via sanguinante.
Poi tocca al tifoso dell Inter (che aveva bevuto abbastanza) che, vista la scena, dice:
"Legatemi 2 cuscini sulla schiena!"
Ma i due cuscini durano solo per 15 frustate, le altre 5 gli lacerano la schiena ed anche lui
viene portato via sanguinante e piagnucolante come una bambina.
E' il turno del tifoso del Toro (che aveva bevuto pi di tutti) ma prima che questo potesse dire
qualcosa, lo sceicco dice:
"Tu sei un tifoso della squadra coi colori pi belli del mondo. I tifosi del Toro sono i migliori e i
pi fedeli del mondo: per questa ragione ti conceder ben due desideri!"
"Grazie, Sua Altezza! In ammirazione della Vostra clemenza come primo desiderio voglio che
mi siano date 100 frustate invece di 20 ..."
"Non solo sei una persona d'onore, bello e simpatico, sei anche coraggioso!" - esclama lo
Sceicco con ammirazione - "Ora dimmi ... qual il tuo secondo desiderio?"
"Legatemi lo Juventino sulla schiena!"


5 centimetri!

Un leone e un asino, lontani da mesi dalle rispettive femmine, decidono di accoppiarsi. Per
primo lasino che decide di essere sodomizzato e per dare allamico leone limpressione di
piacere si dimena e si agita.
Quando arriva il turno del leone di essere sodomizzato lasino rimane deluso perch il suo
partner rimane immobile. Grida allora la sua protesta ad alta voce e poco dopo il leone con
voce soffocata risponde:
"Senti, se ti tiri indietro anche solo di 5 centimetri, forse riesco almeno a muovere la testa!"


A caccia di orsi

Un tizio di nome Frank ha una passione per la caccia all'orso. Compra tutta l'attrezzatura
necessaria e si reca nel bosco assieme ad un gruppo di amici. Arrivati sul posto, si nascondono
dietro un cespuglio in attesa quando ad un tratto spunta un orsacchiotto. Frank prende la mira,
spara ed uccide il povero orsetto. Tutto felice sta per raggiungere la sua preda quando sente
una zampa pelosa appoggiarsi sulla sua spalla. Terrorizzato, si gira lentamente e vede un orso
bruno abbastanza turbato che gli dice:
"Frank , per quello che hai appena fatto ti lascio due possibilit: o ti mangio lentamente,
oppure ti giri, ti abbassi i pantaloni e io t'inculo!"
Frank ci pensa un attimo e poi conclude che, avendo moglie e figli l'alternativa praticabile
solo quella di abbassarsi i pantaloni.
Passa una settimana in ospedale con i postumi e quando esce incazzato nero. Va al negozio
di armi e compra un fucile di precisione. Si reca nel bosco e si nasconde aspettando di avere
l'orso bruno sotto tiro. Lo trova, punta il fucile, preme il grilletto e lo uccide sul colpo.
Felicissimo per la sua vendetta compiuta, sta per allontanarsi quando sente una poderosa
zampa sulla sua spalla. Si gira lentamente con uno strano presentimento e trova un orso
greezly che lo fissa abbastanza incazzato e che gli dice:
5
"Frank , per quello che hai appena fatto ti lascio due possibilit: o ti mangio lentamente,
oppure ti giri, ti abbassi i pantaloni ed io t'inculo!"
Frank pensa che, essendosi gi abbassato i pantaloni una volta, la seconda dovrebbe essergli
pi facile ma ... come conseguenza si spara tre settimane di ospedale pi una di riabilitazione.
Uscito dall'ospedale si reca di nuovo nel bosco per uccidere l'orso greezly con un bazooka
nuovo di zecca e gli occhi iniettati di sangue per la rabbia. Appena vede l'orso greezly spara
una sciabordata che incenerisce l'orso all'istante. Appena finisce di saltare di gioia, per, sente
una zampa imponente sulla sua spalla; si gira e vede un feroce orso bianco che gli dice:
"Frank ... d la verit ... tu non vieni per la caccia ...?"


A Cal

Una principessa vuol morire facendosi trapanare da un uomo da parte a parte ed allora
promette, a chiunque ci riesca, una lauta ricompensa!
Arriva il primo, un tedesco ... 25 cm ... prende la rincorsa ... tum! Non muore!
Il secondo, uno spagnolo ... 33 cm ... prende la rincorsa ... tum! Non muore!
Il terzo, un africano ... 41 cm ... prende la rincorsa ... tum! Non muore!
Il quarto, dall'isola di Cal ... 3 cm! Tutti lo fischiano, pensando che non possa fare nulla con un
cos piccolo calibro!
Prende la rincorsa ... TUM!!! Muore!
E tutti: "Ooh, ma come hai fatto!?"
Lui sorridendo, appoggia una mano alla spalla, distende il braccio, e canta: "Nel paese di Cal,
un centimetro cos!"


A Giurisprudenza

Facolt di giurisprudenza di Padova, esame di Istituzioni di Diritto Romano; il professore fa una
domanda ad uno studente che incespica nella risposta.
A questo punto il professore si adira e rivolto al bidello della facolt esclama:
"Porti un po' di biada per l'asino!"
E lo studente sempre rivolto al medesimo bidello:
"S e a me porti un caff, grazie!".


A proposito di romani.

ANVEDI CHE CIELO, ME PARE QUELLO DE WINDOV 95!:
contemplazione romantica di una coppia, in genere sdraiata a pancia all'aria su un bel prato

SEI TARMENTE CHIAPPONA CHE SE PATRIC DE GAJARDO SE METTEVA 'E TU' MUTANNE AR
POSTO DER PARACADUTE, MO' ERA ANCORA VIVO:
c'hai i fianchi larghi

QUALE CAZZO DE TINTA DE VERDE STAI A 'SPETTA PE' POTE TOJE 'STO CAZZO DE
SCALLAPIZZETE DA 'A STRADA?:
ti faccio notare che il semaforo e verde

MA CHE T'ASCIUGHI LI CAPELLI CO' 'A CARTA DE 'A PIZZA?:
i tuoi capelli sono unti in modo impressionante

C'HAI ER FISICO DA SCARTATORE DE CARAMELLE (CIOCCOLATINI):
non brilli per prestanza fisica

C'HAI L'ASCELLE PROTETTE DA LEGA AMBIENTE:
giusto che l'ecosistema floro-faunistico sotto le tue braccia venga tutelato da associazioni
ambientaliste
6

QUANNO RIDE PARE 'N CRUCIVERBA:
sono pi i denti che gli mancano che quelli sani

'A MATINA TE PETTINI CO' LO SGUARDO:
dicesi a individuo afflitto da vistosa calvizie. Usato anche verso persone molto restie a
pettinarsi

SE LI STRONZI VOLAVANO ATTERRAVI A FIUMICINO:
sei davvero una persona ingrata

SEI TARMENTE BRUTTO CHE TU' PADRE AR FIRMINO DE QUANDO FACEVI UN ANNO C'HA
MESSO COME COLONNA SONORA X-FILES:
sei talmente brutto che ancora non hanno capito se sei un uomo o un alieno

SEI TARMENTE BRUTTO CHE SI TE SPECCHI E LE PULCI TE VEDONO, SE BUTTANO DE SOTTO
P'AMMAZZASSE :
la tua bruttezza enorme

FAI TARMENTE SCHIFO CHE QUANNO T'HANNO PARTORITO NUN ERI TU CHE PIAGNEVI, MA
TU' MADRE:
la tua bruttezza e immensa

SEI PEGGIO DE 'N RIGORE AR NOVANTASETTESIMO:
non sei un gran che bella

SI TE UNISCONO LI PUNTI NERI 'N FACCIA ESCE FORI ER DISEGNINO DE 'A SETTIMANA
ENIGMISTICA:
hai molti punti neri

TE GONFIO COSI TANTO CHE SI TE PIJA QUELLO DER GRUPPO HEVIA CO' TE CE SONA PE
ARTRI TRE CD:
ti provocher un tale dolore fisico che al termine della mia operazione potrai essere paragonato
ad una zampogna, lo strumento prediletto dal musicista del gruppo Hevia

AHO, 'STE ZUCCHINE VONNO SAPE SE 'R FRUTTAROLO HA PAGATO ER RISCATTO!:
mi hai detto di cucinare con quello che trovavo nel frigo ma l'aspetto e l'odore degli ortaggi mi
lasciano intendere che tu li abbia conservati oltre il tempo utile

MA CHE, ER SEMAFORO CE L'HANNO DIPINTO?:
accidenti, questo semaforo non scatta mai!

SEI COSI BASSO CHE C'HAI LE SUPERGA ZOZZE DE GEL:
non sei certo una persona conosciuta per la sua altezza

MA CHE C'HAI DENTRO A LA CAPOCCIA, 'A CASSETTA DE L'ELEMOSINA?:
il tuo quoziente intellettivo non e tra i pi alti

CO' TUTTA QUELLA FORFORA ADDOSSO A NATALE TE FAI ER PRESEPE SU 'A SPALLA:
sei talmente pieno di forfora che ti cade sulle spalle

SEI TARMENTE PALLIDO CHE L'OMINO BIANCO HA PRESO CORAGGIO E HA APERTO 'N
SOLARIUM:
vista la tua carnagione alquanto chiara ti esorterei ad una seduta di doccia solare

C'HAI LI DENTI SCORREVOLI:
hai pochi denti

7
AHO, HAI PRESO PIU CAZZI TE CHE 'N PAPPAGALLO D'OSPEDALE!:
sei una donna di facili costumi


A Roma.

Due romani si incontrano:
"Come stai?"
"Ma sta bbono va', c'ho certi cazzi per culo! La gatta m'ha fatto 15 cuccioli, che cazzo ce
faccio?"
"E buttali no?"
"Ma sei un animale!"
"Ma per buttare intendo dire di lasciarli lontano da casa, magari vicino a qualche centro
sportivo, che se troveno da magn e da vive. Per esempio, tu abiti a S.Giovanni, li porti ar
fosso de la Marana, vicino al Tennis Club, e hai risolto!"
"Buona idea! Te faccio sap!"
Passa un giorno e lo richiama:
"Ah! Ma cce credi? So' ritornati tutti e 15 a casa stamattina! Come cazzo hanno fatto?!"
"E' un istinto! Nun te preoccup, portali pi lontano, al Quarto Miglio, via di Tor Carbone,
davanti al centro sportivo!"
Passa un giorno e ritelefona all'amico:
"Ah! Porca mignottaccia lurida 'nfame! So' ritornati a casa, a fette, da soooliii!"
"Ah ssi? A mali estremi ... prendi la Via dei Laghi, imbocca via Spinabella, appena hai passato
l'Helio Cabala, prendi il quarto sterrato a destra, fai 2,38 Km e becchi le grotte nd se
rifugiavano li nonni durante la guerra, precisamente la settima sul primo dislivello a sinistra,
entri, fai 400 mt, fino a che muore in un anfratto e li lasci l, e te li levi dar cazzo! Chiaro?"
"Chiarissimo! Grazie, sei un amico!"
Passano due mesi e mezzo e lo richiama:
"Ma l'anima de li mortacciacci tua!!! Si nun era pe li gatti, cor cazzo che tornavo a casa!!!"


A scuola in USA

Primo giorno di scuola in una scuola Americana, la maestra presenta alla classe un nuovo
compagno arrivato in USA da pochi giorni: Sakiro Suzuki (figlio di un alto dirigente della Sony).
Inizia la lezione e la maestra dice alla classe:
"Adesso facciamo una prova di cultura. Vediamo se conoscete bene la storia americana. Chi
disse: "Datemi la libert o datemi la morte"?
La classe tace, ma Suzuki alza la mano.
"Davvero lo sai, Suzuki? Allora dillo tu ai tuoi compagni!
"Fu Patrick Henry nel 1775 a Philadelphia!
"Molto bene, bravo Suzuki! E chi disse: "Il governo il popolo, il popolo non deve scomparire
nel nulla"?
Di nuovo Suzuki in piedi:
"Abraham Lincoln nel 1863 a Washington!
La maestra stupita allora si rivolge alla classe:
"Ragazzi, vergognatevi, Suzuki giapponese, appena arrivato nel nostro paese e conosce
meglio la nostra storia di voi che ci siete nati!
Si sente una voce bassa bassa:
"Vaffanculo 'sti bastardi giapponesi!
"Chi ha detto questo? - Esclama la maestra.
Suzuki alza la mano e senza attendere risponde:
"Il generale Mac Arthur nel 1942 presso il Canale di Panama e Lee Jacocca nel 1982 alla
riunione del Consiglio di Amministrazione della General Motors a Detroit!
La classe ammutolisce, ma si sente una voce dal fondo dire:
"Mi viene da vomitare!
"Voglio sapere chi stato a dire questo!? - Urla la maestra.
Suzuki risponde al volo:
8
"George Bush Senior rivolgendosi al Primo ministro Giapponese Tanaka durante il pranzo in
suo onore nella residenza imperiale a Tokyo nel 1991!
Uno dei ragazzi allora si alza ed esclama scazzato:
"Succhiamelo!
"Adesso basta! Chi stato a dire questo? - Urla la maestra.
Suzuki risponde imperterrito:
"Bill Clinton a Monica Lewinsky nel 1997, a Washington, nello studio ovale della Casa Bianca!
Un altro ragazzo si alza e urla:
"Suzuki del cazzo!
"Valentino Rossi rivolgendosi a Ryo al Gran Premio del Sudafrica nel Febbraio 2002!
La classe esplode in urla di isteria, la maestra sviene. Si spalanca la porta ed entra il preside:
"Cazzo! Non ho mai visto un casino simile!
"Silvio Berlusconi, Ottobre 2002, nella sua villa di Arcore, dopo aver visto i conti di quel
coglione di Tremonti!


AC Napoli

L'allenatore del Napoli invia degli osservatori fidati in giro per il mondo per cercare una nuova
punta in grado di far raggiungere la Serie A alla squadra. Uno degli osservatori gli dice di un
ragazzo iracheno che, secondo lui, diventer un fuoriclasse. L'allenatore va in Iraq a visionarlo,
rimane ben impressionato e lo fa acquistare.
Due settimane pi tardi, il Napoli sta perdendo 4 a 0 in casa a 20 minuti
dalla fine, l'allenatore fa una sostituzione e manda in campo il ragazzo iracheno. Incredibile!
Segna cinque reti negli ultimi venti minuti ed il Napoli vince. I tifosi sono in delirio, i giocatori,
tutto lo staff ed i giornalisti lo adorano. Appena esce dal campo, il ragazzo chiama subito la
mamma per raccontarle della sua prima partita nel campionato italiano:
"Ciao Mamma, indovina un po'? - le dice - Ho giocato per 20 minuti oggi, stavamo perdendo 4
a zero, ma io ho segnato 5 gol e abbiamo vinto! Tutti mi amano, i tifosi, i giocatori e i
giornalisti. Tutti!
"Bravo. - risponde la madre - Adesso ti racconto della mia giornata: hanno sparato per strada
e tuo padre rimasto ferito, io e tua sorella siamo state derubate e picchiate, e tuo fratello
entrato a far parte di una banda di ladruncoli! Tutto questo mentre tu ti stavi divertendo!
Il giovanotto ci rimane malissimo:
"Cosa posso dirti Mamma?... Mi dispiace...
"Ti dispiace? TI DISPIACE? E' tutta colpa tua se siamo venuti a vivere a Napoli!


Ad un esame universitario

Uno studente si presenta ad un esame universitario. Il professore chiede:
"Lei in treno. Fa caldo. Che fa?"
"Mah, apro il finestrino."
"Bravo! Mi calcoli la variazione di entropia provocata da questo evento."
"Entropia ... ma io ... forse mi servirebbe qualche dato in pi ...".
"No. Non serve nessun dato ulteriore!"
Lo studente, imbarazzato, cade inesorabilmente nella classica scena muta.
"Lo sa o no?" - domanda il professore.
"Beh ... io ... veramente ...".
"No?".
Dopo un altro breve momento di imbarazzante silenzio, il professore visibilmente alterato,
esclama:
"Va bene, se ne vada!".
Il povero studente si ritira deluso. Entrano in successione un secondo studente, un terzo, e poi
un quarto e il professore insiste con la stessa domanda, ma ottiene sempre lo stesso triste
risultato. Arriva il turno dell'ultimo studente ed il professore ripropone lo stesso quesito:
"Lei in treno. Fa caldo. Che fa?"
"Mi tolgo la giacca."
9
"S, va beh, ma fa ancora caldo, che fa?"
"Mi allento la cravatta!".
"S, certo, ma fa ancora caldo. Che fa?".
"Mi sbottono la camicia!"
Ora il professore molto seccato:
"S, ho capito, ma fa ancora molto molto caldo. Che fa?"
"Senta, prof, pu fare tutto il caldo che vuole, ma io quel maledetto finestrino non lo aprir
mai!"


Aiutati che Dio t'aiuta

In Lousiana si verifica una grande alluvione. E c' un tale immerso nell' acqua fin sopra il
ginocchio. Arrivano a bordo di un canotto e gli dicono:
''Vieni su!''
E lui:
''No, il Signore provveder per me!''
Qualche minuto dopo sulla veranda e l'acqua gli ha raggiunto il bacino. Arriva un altro
canotto e gli dicono:
''Dai, salta su!''
E lui:
''No, il Signore provveder per me!''
Adesso sul tetto, l'acqua gli ha raggiunto il collo. Arriva un elicottero e lui:
''No, il Signore provveder per me!''
Muore affogato. Giunto in paradiso, incontra il Signore e gli chiede:
''Ma che cosa successo?''
E il Signore:
''Ah non lo so mica cosa successo. Io ti avevo mandato due canotti e un elicottero!''


Al bar

Una donna molto attraente entra in un bar in un paesino. Dopo una mezz'ora chiama a gesti il
barista. Quando questi arriva, lei gli fa dei cenni seducenti chiedendogli di avvicinarsi.
Comincia a carezzargli dolcemente la barba, che parecchio lunga.
Sei il padrone del bar? - chiede la donna, continuando a carezzargli la barba con entrambe le
mani.
"No... " - risponde lui.
"Puoi chiamarlo? - chiede la donna, mentre gli continua a carezzare la barba ed a passargli la
mano tra i capelli.
"Mi dispiace ma non posso perch in banca... - dice l'uomo, chiaramente eccitato ed
aggiunge - "Posso fare qualcosa per lei?
"S, mi pu aiutare...
E cos detto la donna infila un dito in bocca al barista, facendoglielo succhiare languidamente...
"Digli che nel bagno delle signore manca la carta igienica...!


Al buio in treno

In un vagone sul treno ci sono 4 persone: una ragazza molto avvenente, un ragazzino di 14
anni, un operaio che torna stanco dal lavoro ed un prete grassoccio e bianchiccio. Il treno
entra in galleria, tutto si fa buio, si sente il classico SCIAFF e, quando torna la luce, il prete ha
il segno di uno schiaffone sul viso.
Il ragazzino pensa:
"Che porco! Ha toccato la ragazza e lei ha fatto bene a picchiarlo.
La ragazza pensa:
"Che porco! Ha toccato il ragazzino e lui ha fatto bene a picchiarlo.
Il prete pensa:
10
"L'operaio ha toccato la ragazza e questa ha pensato che sia stato io e mi ha schiaffeggiato!
L'operaio pensa:
"Che soddisfazione, tutta la vita che aspetto il momento di menare un prete!


Al buio

C' una coppia sposata da 20 anni...
Ogni volta che vogliono fare l'amore, il marito insiste nel tenere le luci spente. Dopo 20 anni la
moglie ritiene che ci sia ridicolo. Decide quindi di smetterla con questa folle abitudine.
Una sera, nel bel mezzo di una sessione di fuoco, selvaggia e romantica, accende la luce.
Guarda gi e ... vede il marito che tiene in mano un dispositivo a batterie ... un vibratore,
morbido, bellissimo e pi grande di un vero membro.
La donna a questo punto d in escandescenze:
"Tu, impotente bastardo! - grida lei - Come hai potuto mentirmi per tutti questi anni? Esigo
che tu mi dia una spiegazione!!!
Il marito alza la testa, la guarda fisso negli occhi e calmo risponde:
"Io ti spiego il vibratore ... se tu mi spieghi i bambini ...


Al cimitero

Un giorno, in un paesino di montagna, la signora Maria, vedova da poco, si reca al cimitero per
far visita al marito defunto, si siede sulla tomba e comincia a muoversi in modo molto
sensuale...
Dall'alto della terrazza della chiesetta, il parroco la osserva incuriosito.
Il giorno dopo la stessa scena: lei arriva, si siede sulla tomba e si muove avanti e indietro sulla
tomba.
Questo si ripete per diversi giorni.
Il parroco, dunque, incuriosito e un po perplesso si avvicina alla donna:
"Signora Maria, come sta? Tutto bene?"
E la signora:
"Ma certamente padre, sa sono vedova da poco ..."
Ed il padre:
"Ma mi chiedevo, sempre se posso, ma perch lei si siede sulla tomba di suo marito e comincia
a muoversi in quel modo...?"
"Ah, padre, sapesse ... Il mio caro marito,quando facevamo l'amore, mi diceva sempre: Cara,
hai una mona che fa resuscitare i morti!!!"


Al cinema

La fidanzata fa una s... al suo fidanzato seduto al suo fianco.
All'improvviso viene accesa la luce in sala. Il ragazzo prontamente copre il tutto con il cappello.
La ragazza finge di cercare qualcosa sotto le poltrone. Un signore, da dietro, batte sulla spalla
alla ragazza e le dice:
"Signorina, se cerca il cazzo .......... sotto il cappello!


Al circo

La scena si svolge al circo equestre. Lo spettacolo eccezionale. Una ragazza mora, molto
bella e seminuda, entra radiosa nella gabbia in cui sta una magnifica tigre reale. La ragazza le
si avvicina un po', poi si sdraia accanto alla belva. Questa sbotta in un ruggito agghiacciante,
poi prende ad annusarla ed alla fine, come un mansueto cagnolino, prende a leccarla tutta,
docile docile. Applausi sfrenati dalla folla e intervento del Direttore del circo che, aiutandosi con
un microfono, dice al pubblico:
11
"Ed ora, signore e signori, se c' qualcuno capace di fare altrettanto, si faccia avanti e ricever
cento milioni!"
Un tizio, convinto che quei cento milioni gli farebbero tutto sommato comodo, esclama:
"Eccomi, io sono pronto ... ma prima fate uscire quella bestiaccia!!!"


Al manicomio 1

In un manicomio il giorno stabilito per testare se i pazienti sono sani e possono, dunque,
essere rimessi in libert! Il dottore porta loro un test, va dal primo e gli dice:
"Se riesci a nasconderti dietro questo ago puoi uscire!"
Il primo pazzo ci prova in tutti i modi, ma impossibile ed il dottore non lo lascia andare.
Intanto viene fatto accomodare il secondo pazzo. Stessa storia, il dottore gli dice di
nascondersi dietro l'ago e lui dopo capriole e giravolte viene trattenuto in ospedale. il turno
dell'ultimo, il dottore fa la fatidica domanda ed il pazzo dice che impossibile che lui riesca a
nascondersi dietro un ago. Ed allora il dottore:
"Bene, bravo, lei pu finalmente tornare a casa, ma mi spieghi, perch non ha provato a
nascondersi come gli altri!"
Ed il pazzo:
"E che mi nascondo a fare, poi lei mi guarda dal buchetto!"


Al manicomio 2

Anna e Marco sono due pazzi che vivono in un ospedale psichiatrico. Un giorno che
passeggiano vicino alla piscina dell'ospedale, Anna improvvisamente si butta nell'acqua e cola
a picco ... Marco salta a sua volta e riporta Anna in superficie. Quando il direttore dell'ospedale
viene a sapere dell'atto eroico di Marco decide subito di lasciarlo uscire dall'ospedale in quanto
il suo atto di bravura dimostra che mentalmente stabile. Cos il Direttore va da Marco per
dargli la notizia e dice:
"Marco, ti devo dare una bella e una cattiva notizia!
Quella bella che ho deciso di dimetterti dall'ospedale in quanto sei stato capace di compiere
un atto eroico salvando la vita di un'altra persona. Credo che tu abbia ritrovato il tuo
equilibrio mentale ... La cattiva notizia che Anna si impiccata nel suo bagno con la cintura
della vestaglia!
Allora Marco guarda perplesso il Direttore e risponde:
"Non si mica impiccata, l'ho appesa io per farla asciugare ...!


Al negozio di alimentari

Sulla porta del negozio di alimentari c' un cartello:
"SE FANNO PANINI CO TUTTO"
Entra un signore e con fare ironico chiede:
"VORREI UN PANINO CO NA FETTA DE BALENA ..."
Il commesso, un po' imbarazzato, gli risponde di attendere un attimo e va
nel retro del negozio dal titolare:
"CE STA UN TIZIO CHE VOLE UN PANINO CO NA FETTA DE BALENA,
FORSE SAREBBE MEJIO CAMBIA' ER CARTELLO ..."
Ed il titolare, senza perdersi d'animo:
"DIJIE CHE SOLO PER UN PANINO NUN LA COMINCIO ..."


Al Parco

Siamo in un parco, su di una panchina ci sono seduti un veterinario, un sadico, un killer, un
necroflio, un piromane e un sadomaso. Il veterinario f:
"Prendiamo un gatto.
12
Il sadico f:
"Prendiamo un gatto e lo bastoniamo.
Il killer:
"Prendiamo un gatto, lo bastoniamo, e lo uccidiamo.
Il necrofilo:
"Prendiamo un gatto, lo bastoniamo, lo uccidiamo, e lo inculiamo.
Il piromane:
"Prendiamo un gatto, lo bastoniamo, lo uccidiamo, lo inculiamo e gli diamo fuoco.
Il sadomaso:
"Miao!.


Al processo

Un tizio sta subendo un processo per duplice omicidio. Il giudice fa:
"Lei accusato di aver colpito sua moglie a morte con una chiave inglese."
E qualcuno da in fondo alla sala urla:
"BASTARDO!!"
Il giudice continua:
"Lei anche accusato di aver colpito a morte sua figlia con una chiave inglese...!"
E sempre, dal fondo della sala, una voce urla:
"BASTARDO!!!"
Il giudice si ferma e fa:
"Capisco la sua rabbia di fronte ad un simile crimine, ma non tollerer ulteriori comportamenti
del genere ... Qual il suo problema, signore??"
Un uomo si alza da in fondo e fa:
"Per quindici anni sono stato il vicino di casa di quest'uomo ed ogni volta che gli chiedevo di
prestarmi una maledetta chiave inglese diceva sempre che non ce l'aveva!!!!"


Al Pub

Un tizio entra in un pub. Sul bancone c' un cartello con su scritto:
"HAMBURGER C 5.00, HOT DOG C 6.00, SEGHE C 20.00".
Dopo aver controllato i soldi nel portafoglio, il tizio si avvicina ad una delle tre bellissime
bionde al bancone, che serve da bere ad un gruppo di uomini sbavanti.
- S? - gli sorride la tettona bionda - Posso aiutarla?
Lui sussurrandole nell'orecchio:
- Mi stavo chiedendo... se sei tu quella che fa le seghe...
- S, certo! - gli risponde in maniera provocante.
- Allora, vatti a lavare le mani che voglio un hot dog!


Al ristorante

L'altra settimana ho portato degli amici ad un ristorante e ho notato che il cameriere che
prendeva le ordinazioni aveva un cucchiaio nel taschino della camicia, non ci ho fatto caso pi
di tanto. Poi mi sono accorto che lo aveva anche il ragazzo che aveva apparecchiato il tavolo.
Mi sono guardato intorno e ho visto che tutto il personale aveva un cucchiaio nel taschino.
Quando il cameriere era tornato gli ho chiesto il perch del cucchiaio.
"Vede ... - mi ha spiegato - . i titolari si sono rivolti alla Andersen Consulting, esperti in
efficienza e per revisioni alle procedure varie personale e non. Dopo mesi di analisi hanno
concluso che i clienti fanno cadere il cucchiaio il 78% pi spesso delle altre posate, per un
totale di circa 3 cucchiai all'ora. Se il personale pronto per queste evenienze si riducono i
viaggi cucina-sala risparmiando un'ora e mezza/uomo ogni sera."
Appena finito di parlare, da un tavolo cade un cucchiaio. Il cameriere lo sostituisce e spiega:
"Ora ho tutto il tempo di prenderne un altro di riserva con comodo quando passer dalla cucina
invece di andarci apposta."
13
Poi osservando meglio mi sono accorto che ogni cameriere aveva un cordino che dall'asola dei
pantaloni finiva dentro la cerniera. Chiedo anche per questo ed il cameriere mi fa i complimenti
per lo spirito di osservazione dicendo che la Andersen ha scoperto che si poteva risparmiare
anche il tempo di permanenza nel bagno del personale maschile ... tirandolo fuori col cordino,
avvicinarlo all'orinatoio senza toccarlo ed eliminando la necessit di lavarsi le mani: tempo
trascorso in bagno ridotto del 58%.
Incuriosito chiedo:
"Il cordino vi aiuta a tirarlo fuori ma ... per rimetterlo dentro?"
Il cameriere sussurra:
"Boh ... non so gli altri miei colleghi ... io uso il cucchiaio ...!"


Alito pesante 1

Due amici si incontrano dopo tanto tempo:
"Ciao Mario come v ?"
"Bene Piero, sai com'.: lavoro, famiglia, solite cose."
Dopo un po' che parlano Piero non ce la fa' pi e dice all'amico:
"Scusa Mario se mi permetto ma hai un' alito che puzza di fogna come una vasca biologica!"
Al che l'altro si giustifica:
"Scusami, sai, ma in bocca ho il ponte che mi da noia.
L'altro risponde:
"Attento perch sotto al quel ponte devi averci uno che sta cagando !!!!


Alito pesante 2

Una ragazza molto carina ha per un piccolo difetto: ha l'alito veramente puzzolente e per
questo motivo si crea un sacco di problemi. Un sabato sera delle amiche la invitano ad andare
in discoteca e con insistenza riescono a portarcela. Mentre tutte le sue amiche sono invitate a
ballare, lei se ne sta in un angolino da sola, finch un bel ragazzo invita pure lei. In un primo
momento fa cenno di no ma poi, visto che il ragazzo bello ed insiste, accetta. Dopo un po'
che ballano il ragazzo le chiede:
"Ma ti sto antipatico? Sono almeno dieci minuti che balliamo e non hai pronunciato una sola
parola?
Lei, vedendo andare a monte anche questa possibilit ed essendo veramente attratta dalla
bella figura del ragazzo, riesce in qualche modo a dirgli:
"No! Balliamo ancora!
A questo punto il ragazzo stupito la guarda e le dice:
"Hai scurreggiato?
"No, te lo giuro!!!
"Adesso si per!!!


Alla Banca del seme

Un uomo a volto coperto e con una pistola in mano, irrompe in una Banca del seme urlando:
"FERMI TUTTI!! QUESTA E' UNA RAPINA!!"
Sbigottiti, i pochi presenti, tentano di far capire all'uomo l'errore, in particolare la ragazza
dietro il banco dell'accettazione, tenta di farlo ragionare:
"Ma ... vede, questa non una vera banca ..."
"SILENZIO!!! SE QUALCUNO SI MUOVE, LO FULMINO!!!"
"Ma le dico che ..."
"HO DETTO SILENZIO!!! ED ORA VAI A PRENDERE UNA DI QUELLE FIALE!!!"
"Ma ... guardi che non c' nulla di prezioso qui ... quelle fiale sono solo campioni di ..."
"ZITTA E FAI COME TI DICO!! VAI A PRENDERE UNA DI QUELLE FIALE!!!"
La ragazza esegue.
L'uomo:
14
"ORA STAPPALA E BEVINE IL CONTENUTO!!"
La ragazza rimane stupita ed immobile, ma l'uomo l'incalza:
"HO DETTO BEVI!!! E NON FARMI INCAZZARE!!!"
La ragazza, sotto la minaccia delle armi, alla fine cede e beve il contenuto della fiala. L'uomo si
scopre il volto. La ragazza riconosce il proprio ragazzo, che esclama:
"MA PORCAPUTTANA!!! ALLORA???? ERA COSI' DIFFICILE???"


Alla microsoft

appena arrivato dalla microsoft, il nuovissimo PC con comandi vocali, che comunica con te,
dandoti anche vocalmente, in 21 lingue ed in tempo reale, le istruzioni per installare,
disinstallare e utilizzare i programmi!
Evelyn Pott, segretaria personale di Bill Gates, ha fatto da collaudatrice al nuovo apparecchio.
Ecco qui di seguito la "conversazione" fra lei ed il prototipo:
PC:
"Se vuoi lanciare l'eseguibile, porta il cursore con il mouse sull'icona, e clicca il desktop
installato sul drive "c"."
Evelyn:
"Ma come cazzo parla questo qui!?"
Allora la donna seleziona la 21^ lingua sulla tastiera ...
PC:
"Lei ha appena selezionato, linguaggio: donna ... zap ... zzzzh ... Per far partire il programma,
fai andare la freccina sulla cartelletta che si trova sullo schermo, premi sul coso ovale che hai
sul tavolo ... rincoglionita!!!"
Evelyn:
"Oh! Cos s che si capisce!!!"


Alla mostra bovina

Un uomo porta sua moglie ad una mostra bovina. Davanti al recinto dei tori, si fermano e
guardano il primo. Sul cartello c' scritto:
"Questo toro l'anno scorso si accoppiato 50 volte.".
La moglie guarda il marito e gli dice:
"Per, 50 volte in un anno ... dovresti imparare da lui!"
Vanno avanti e sul toro successivo il cartello dice che si accoppiato 65 volte. La moglie
guarda ancora il marito con fare sognante e dice:
"65 volte! sono pi di 5 volte al mese. Dovresti imparare da lui!"
Davanti all'ultimo toro la moglie si ferma allibita. Sul cartello c' scritto che quel toro si
accoppiato 365 volte!
"WOW!" urla al marito eccitata:
"Questo l'ha fatto OGNI giorno per TUTTO l'anno! Dovresti veramente imparare da lui!"
L'uomo, con le palle che ormai gli girano vorticosamente, si gira e con calma le dice:
"Perch non vai l e gli chiedi se si fatto per 365 volte la stessa mucca?"


Alle elementari

Un bambino va, tutto contento, in prima elementare, il suo primo giorno di scuola. Un
bambino di quinta, ripetente, lo blocca e gli dice:
"Lo sai che cos' il cazzo?"
Il bimbo lo guarda e gli dice che non lo sa. Allora il ripetente incomincia a tirarlo in giro ridendo
e ripetendo all'infinito.
"Hahahah non sa che cos'!!"
Finita la scuola torna a casa tutto triste il padre, vedendolo, gli chiede:
"Ma che cos'hai?"
15
Allora il bimbo, tra le lacrime, gli spiega quello che successo e lo supplica di spiegargli che
cos'. Allora il padre lo porta in bagno, si toglie i pantaloni e le mutande ed esibendo il
membro dice:
"Vedi, questo un cazzo, anzi un signor cazzo!"
Il bimbo rincuorato il giorno dopo va a scuola tutto contento. Incontra il ripetente che
incomincia subito a prenderlo in giro. A questo punto il bimbo gli dice:
"Guarda che io so benissimo che cos'!"
"Non ci credo, dimostramelo!" - dice l'altro.
Allora il bimbo lo porta in bagno, si toglie pantaloni e mutande e mostrando il pisello dice:
"Vedi, questo un cazzo, e se fosse 5 o 6 cm pi corto sarebbe un signor cazzo!"


All'Inferno

Berlusconi, Gorge Bush e la Regina dInghilterra si incontrano allInferno.
Bush racconta alla Regina dInghilterra che c un telefono rosso allinferno e che per usarlo si
deve chiedere lautorizzazione al diavolo.
Detto questo, Bush va a chiedere al diavolo il permesso per fare una telefonata negli USA, per
sapere come era la situazione nel suo paese dopo la sua morte.
Il diavolo gli concede la chiamata e Bush parla per 2 minuti. Messo gi il ricevitore, il diavolo
gli dice che per la chiamata gli doveva 3 milioni di dollari. Bush gli fa un assegno e paga.
Vedendo questo, anche la Regina dInghilterra vuole fare lo stesso; chiama a Londra; parla
per 5 minuti e il diavolo le chiede 10 milioni di sterline per la telefonata. Anche la regina senza
batter ciglio, paga.
Anche Berlusconi, a quel punto, sente il bisogno di chiamare il suo amato paese per sapere
come stavano andando le cose; telefona e parla per 3 ore.
Quando riattacca, il diavolo gli dice che doveva dargli 35 centesimi.
Berlusconi rimane attonito, avendo visto che il costo delle chiamate degli altri, e chiede al
diavolo come mai fosse tanto economico chiamare in Italia rispetto a Stati Uniti e Regno
Unito.
E il diavolo: "Amico mio ... con le riforme fiscali che hai approvato, le tue riforme della
giustizia, le politiche sullimmigrazione, la tua inesperienza, la disoccupazione, il costo della
vita, hai reso lItalia un vero inferno ....... e da inferno a inferno, la chiamata urbana!!!


Allo Zoo

Una coppia nello Zoo e passano davanti alla gabbia di un gorilla maschio.
"Marco" dice la donna - "Sapevi che i gorilla sono gli animali pi simili all'essere umano in
relazione al loro comportamento? Guarda, adesso gli mostro una tetta, approfittando che non
c' tanta gente, sicuro che si ecciter come un uomo"
Maria gli mostra una tetta ed il gorilla inizia in effetti ad eccitarsi ed a muovere le sbarre della
gabbia.
"Vedi!" dice la donna - "Adesso mi rendo conto perch sei cos, gli uomini non riescono a
controllare i propri istinti, cos come i gorilla".
Marco gli dice "adesso mostragli tutte e due le tette, vediamo cosa succede".
La donna gli mostra le due tette ed il gorilla si eccita ancora di pi e diventa disperato per
uscire.
Marco aggiunge "Incredibile come reagisce il gorilla, adesso tira su la gonna e mostragli il
sedere".
La donna tira su la gonna e gli mostra il sedere. A questo punto il gorilla completamente pazzo
rompe le sbarre della gabbia, prende la donna e la inizia a svestire.
"Marco!! Cosa faccio!? Aiuto!!"
E Marco le dice "Adesso spiegagli a questo cazzo di gorilla ...
............ Che non hai voglia
............ Che ti fa male la testa
............ Che sei stanca
............ Che ti fa male la gola
16
............ Che oggi hai lavorato taaaaaaaaannnto.
............ Che cos presto no.
............ Che un po' tardi.
............ Che ti capisca come donna.
............ Che sei depressa
............ Che sei in uno di quei giorni difficili
............ Che hai avuto una settimana difficile
............ Che ti abbracci solo
............ Che sei un po' tesa
............ Che domani devi alzarti presto.
............ Che oggi ti sei alzata troppo presto
............ Che hai camminato come una pazza e hai i piedi a pezzi
............ Che oggi ti senti di dare e ricevere solo coccole
............ Che sei un p tesa e vorresti solo un p di massaggi e relax
............ Che vorresti guardare quel film
............ Che oggi sei andata dal parrucchiere e non ti puoi muovere.
Vediamo se capisce...!!!


All'Universit

Esame di Anatomia, scena muta sugli organi genitali femminili. Il professore, sadicamente,
dice con disprezzo allo studente:
"Guardi, le do 20.000 lire, lei stasera tardi va nella zona del porto e vedr quante signorine le
spiegano volentieri queste cose ..."
Lo studente incassa (in tutti i sensi) e torna all'appello successivo. Conquistato un
soffertissimo 18 e firmato lo statino, lo studente mette 10.000 lire in mano all'incredulo
professore, commentando:
"Sua moglie prende di meno!"


Allusione

Lo succhiava avidamente, stringendolo vogliosa con l'intima intenzione di svuotarlo; di
strizzarlo ed, infine, di asciugarlo dell'ultima goccia di quel sano e caldo nettare. Finalmente lo
sent sgorgare copiosamente in gola, lo strinse ancor di pi. L'oggetto, fonte del suo desidero,
lo palpeggiava mordicchiandolo con gusto. Poi, quando tutto fin, si mise a gongolare
soddisfatta ...
Fu allora che la balia le tolse delicatamente dalle manine il biberon, ormai vuoto; la coccol
facendole fare l'abituale ruttino per evitarle eventuali rigurgiti. Poi, la pose con delicatezza
nella culla per il rituale sonnellino.


Altri tempi

Una vecchina cammina nel parco, a un certo punto vede un ragazzo su una panchina e inizia:
"Ah, ai miei tempi! Ai miei tempi le panchine non erano cos mal ridotte!
"Immagino, signora, ha ragione ...
"Ai miei tempi non c'erano tutti 'sti piccioni!
"Immagino, signora ...
Poi vede un preservativo per terra e schifata lo prende in mano:
"Ai miei tempi certe cose non succedevano! Non si lascia tutto il buono!
. e beve dal preservativo!


Amante nascosto

Uno arriva a casa di sorpresa e molto arrabbiato, dicendo alla moglie:
17
"Parla sciagurata, dov' il tuo amante, lo so che in casa!"
"Ma cosa dici caro (in vestaglia), ti giuro che non c' nessuno!"
"Non ci credo!"
Allora incomincia dalla cucina, controlla:
"Qui non c'..."
Va nel bagno, controlla:
"Qui non c'..."
Va in tinello, controlla:
"Qui non c'..."
Controlla nell'armadio della camera da letto, aprendo la porta vede un signore due metri per
due con classica cicatrice da duro sulla guancia che lo guarda incazzato:
"Qui ce n' uno, ma non lui...!"


Amanti

Marito e moglie stanno cenando in un ristorante di lusso quando entra una
stupenda donna, bionda e sexy, che si avvicina al loro tavolo, saluta l'uomo
calorosamente, gli d un grosso bacio sulla bocca e se ne va dicendo:
"Ci vediamo domani al solito posto."
La moglie scandalizzata:
"Ma chi quella?"
Ed il marito tranquillo:
"Niente, cara, la mia amante."
La moglie grida arrabbiatissima:
"Porco! Voglio il divorzio!"
"Non c' problema - replica il marito - ma pensaci bene: dopo il divorzio niente cameriera,
niente spese in Centro, niente auto sportiva, niente gioielli e niente cene in ristoranti di lusso.
Decidi pure liberamente!"
Mentre sta dicendo ci entra nel ristorante un loro amico accompagnato da
una bella ragazza, anch'essa vestita elegante e sexy. La moglie allora chiede:
"Ma chi quella bella ragazza insieme a Giovanni?"
"E' la sua amante!" - replica il marito.
E la moglie:
"La nostra meglio!"


Amico balbuziente 1

Due amici Mario e Giovanni vanno a caccia di donne. Mario il pi disinvolto negli approcci,
Giovanni sfigato e balbuziente ma comunque determinato, deve trovare la tipa ma non ce la fa
pi. Percorrono a piedi le vie del centro per individuare le possibili "prede":
Giovanni: "gu.. gu.. guuuardaaa qu..qu..quuellla rosssa!!!
Mario: "dove?? dove??
Giovanni: "ooostrega gi andata...
E riprendono a camminare ...
Giovanni: "gu.. gu.. guuuardaaa qu..qu..quuellla bionda!!!
Mario: "dove?? dove??
Giovanni: "ooostrega gi andata...
Svoltano l'angolo ...
Giovanni: "gu.. gu.. guuuardaaa qu..qu..quuellla bruna!!!
Mario: "dove?? dove??
Giovanni: "ooostrega gi andata...
Mario un po agitato aumenta il passo ...
Giovanni: "gu.. gu.. guuuardaaa gu..gguuarda!!!
Mario: "L'HO VISTA ... L'HO VISTA!!!
Giovanni: "e...e...e eallora p..p..perch l..l'hai p..pestata??

18

Amico balbuziente 2

Due amici di cui uno balbuziente passeggiano per strada.
A1:
"Gu gu guarda ch che be bella b b bionda!"
A2:
"Dove?"
A1:
"Ha ha g gi gi girato l l'angolo."
Passano alcuni minuti...
A1:
"Hei va' ch che b b bella m m mo mora!"
A2:
"E dove la vedi?"
A1:
"O oramai s s sa salita in m ma macchina..."
Altri minuti...
A1:
"G guarda u u una m m m... "
A2:
"E vabb dai, l'ho vista anch'io."
A1:
"Se l'hai vi vi vista p perche' l'hai p p pestata?"


Amore a prima vista

Un tipo tutti i giorni vede dalla finestra una ragazza che aspetta il tram alla fermata proprio
sotto casa sua. Questa ragazza lo fa impazzire, se ne innamora e si eccita tutte le volte che la
vede. Per molto timido e non osa farsi vivo ... Alla fine un giorno cala con una corda un
cestino dalla finestra con dentro un biglietto proprio davanti agli occhi della ragazza che non
pu far a meno di vederlo.
La ragazza legge il biglietto che dice:
" ...ti vedo tutti giorni .... sono innamoratissimo ... sei bellissima... farei qualunque cosa per te
... voglio far l'amore con te: subito, ora!!!!! Se sei interessata tira la corda una sola volta. Se
invece NON sei interessata tira la corda trenta volte e le ultime 5 pi in fretta ...! "


Anagrafe

Un tipo va all'anagrafe e chiede ad un impiegato ad uno sportello:
"Buongiorno, vorrei cambiare il mio nome, possibile?
"Beh, non si pu fare cos alla leggera ... Comunque, come si chiama?
"Mi chiamo Pietro Merda
"Beh, in effetti un po... Beh, chiamer un giudice che stabilir se potrete cambiare
cognome.
Il tipo va dal giudice, che gli fa:
"Allora, lei vuole cambiare nome vero?
"S, voglio cambiare nome.
"Dunque, come si chiama?
"Mi chiamo Pietro Merda.
"Beh, s, penso che possa cambiare il suo nome, e come vorrebbe chiamarsi?
"Giovanni ...


Ancelotti in chiesa

19
Ancelotti in chiesa. Ad un certo punto si sente una voce che dice:
"Carlo ... Carlo ...
Al che Ancelotti alza lo sguardo, si gira intorno, e fa impaurito:
"Chi ???
E la voce:
"Carlo ... sono io ... Ges!!!
"E ... e cosa vuoi da me?
"Carlo, vieni qui verso la croce e toglimi il chiodo dalla mano destra ...
Ancelotti si avvicina alla statua di Ges e sfila il chiodo dalla mano destra, dopo di che torna a
sedersi.
Dopo un po' si sente ancora:
"Carlo ... toglimi anche quello dalla mano sinistra, per favore!
A queste parole Ancelotti si alza, si avvicina alla statua e sfila anche il chiodo dalla mano
sinistra.
Allora Ges, battendo le mani:
"FORZA LIVERPOOL ... FORZA LIVERPOOL ...!!!


Anniversario di matrimonio

Una donna si sveglia di notte e vede che suo marito non a letto. Si infila una vestaglia e
scende in cucina. Trova suo marito seduto con una tazza di caff di fronte. Sembra che sia
assorto in pensieri molto profondi e fissa un punto oltre il muro. Lei vede una lacrima scendere
dagli occhi di lui mentre sorseggia il caff.
"Cosa c' caro? - sussurra lei entrando nella stanza - "Perch non vieni a letto?
L'uomo, guardando il suo caff risponde:
"Ti ricordi cara di 20 anni fa ... quando abbiamo iniziato a frequentarci e tu avevi solo 16
anni?
"Si, me lo ricordo! - risponde lei.
Il marito sospira ... le parole non gli vengono facilmente:
"Ti ricordi di quando tuo padre ci becc sul sedile della mia macchina che facevamo l'amore?
"S che me lo ricordo ... - risponde lei prendendo una sedia e sorridendogli dolcemente.
"E ti ricordi che tir fuori un fucile, me lo punt in faccia e mi disse: "O sposi mia figlia o ti
mando in prigione per 20 anni?"
"S ... mi ricordo anche questo ... e con ci?
Un'altra lacrima sulla guancia ...
"Oggi sarei uscito!!!


Anziano e viagra

Un anziano, entra in farmacia:
"Buongiorno dottore, mi darebbe una confezione di viagra, per favore?"
Il farmacista prende la confezione di viagra e la mette sul banco, e mentre sta facendo lo
scontrino, l'anziano scappa portando con se la preziosa confezione ... Inutili sono i tentativi di
riacciuffarlo del farmacista e dei suoi 2 colleghi.
Trascorrono 10 minuti ed un'altro anziano entra in farmacia:
"Buongiorno dottore ... vorrei una confezione di viagra."
Il farmacista e i suoi 2 colleghi si guardano e subito bloccano l'uscita.
"Ecco a lei la confezione di viagra."
"Dottore, ma sicuro che funzioni?"
"Senta signore, a funzionare funziona ... proprio 10 minuti fa venuto un anziano come lei a
comprarla, e ce lo ha messo in culo a tutti e 3!"


Appuntamento a sorpresa

20
Una donna molto attraente non riesce a trovare un uomo disposto a passare con lei un po di
tempo e magari a sposarla. Afflitta da questa situazione decide di mettere un annuncio sul
giornale come ultima ancora di salvezza che diceva:
"Donna di bella presenza, cerca uomo di altrettanto fascino, ricco, intelligente, ma soprattutto
VIRILE!"
I giorni passano ma il telefono non squilla mai e la donna, abbattuta da questa situazione, si
confida con una collega sua amica.
Lei:
"Non sai quanto ti invidio. Tu sei bella, sposata, hai una bella casa, dei figli ed un marito che ti
adora. Come vorrei essere io nella tua situazione!"
Collega:
"Ma dai non ti preoccupare sono sicura che il telefono suoner. Non avere fretta."
Passano alcuni giorni e gaudio il telefono ha suonato. Era un uomo che aveva letto sul giornale
il suo annuncio e voleva incontrarla. Si mettono d'accordo e stabiliscono l'ora, il giorno e il
luogo (a casa di lei).
Arriva il giorno stabilito ed il campanello ha finalmente suonato.
Un'incipriata veloce al naso e via ad aprire la porta.
Ma a sorpresa le si para davanti un uomo in carrozzina, senza braccia e senza mani.
Lei stupita gli chiede:
"Si? Cosa desidera. Ha bisogno di denaro?"
Lui:
"Beh, veramente no. Sono quello che ha risposto al suo annuncio."
Lei terrorizzata non sa cosa dire. Finch si decide e dice:
"Si, ma io avevo chiesto che fosse un uomo di bella presenza."
Lui:
"Beh, non sar mica brutto, vero?"
Lei:
"No, ma avevo specificato che fosse anche una persona colta."
Lui:
"Ho 7 lauree di cui una in ingegneria nucleare."
Lei non sa pi come cavarsela finch le viene in mente una cosa:
"Scusi, ma io avevo chiesto che fosse anche VIRILE."
Lui:
"Come pensi che l'abbia suonato il campanello?"


Arruolamento

Un gruppo di ragazzi deve sostenere un "esame" per decidere in che corpo arruolarsi: polizia,
carabinieri, alpini, ecc ...
Entra il primo ragazzo e l'esaminatore gli fa leggere una frase:
"FUNICOLARE DI ROMA. - il ragazzo legge: "FUNICOLARE DI ROMA.
E l'esaminatore: "BENE, ALPINI.
Entra il secondo che deve leggere sempre la stessa frase e legge: "FUNICOLARE DI ROMA.
E l'esaminatore: "BENE, POLIZIA.
Entra il terzo ed anche lui legge: "FUNICOLARE DI ROMA.
E l'esaminatore: "BENE, ALPINI.
E cosi via ...
Arriva un ragazzo e l'esaminatore gli dice di leggere sempre la stessa frase.
E lui: "FU NICOLA RE DI ROMA.
E l'esaminatore: "PERFETTO, CARABINIERI.


ART.18

Perch sono favorevole all'abolizione dell'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori?

21
Due settimane fa ho compiuto 35 anni. La mattina del mio compleanno, mi sono alzato ed ero
un po' gi di morale. Sono andato a fare colazione sperando che mia moglie mi dicesse "Buon
Compleanno!" e mi facesse una sorpresa dandomi un regalo, o almeno un bacio appassionato.
Invece mi ha detto solamente:
"Buongiorno, sbrigati se no fai tardi come al solito".
I miei figli si sono seduti a tavola e l'unica cosa che mi hanno detto stata:
"Abbiamo bisogno di un aumento della paghetta!".
Cos sono andato a lavorare ancora pi depresso, per, appena entrato in ufficio, la mia
segretaria (25enne molto carina) mi venuta incontro esclamando:
"Buon Compleanno!" con un sorriso che le illuminava il viso. Mi sono sentito subito meglio: per
lo meno qualcuno si era ricordato! "Chiss, forse le piaccio anche un po", ho pensato. Ho
lavorato normalmente fino a mezzogiorno quando la segretaria mi ha chiamato proponendomi
di andare a mangiare insieme, per festeggiare; ho accettato dicendole che era la proposta
migliore che potesse farmi e che io non glielo avevo chiesto solo perch temevo di essere
invadente. Abbiamo scelto un ristorante molto accogliente, abbiamo mangiato con calma e poi
siamo andati da un'altra parte a bere un drink. E' stato tutto molto bello e mentre tornavamo
in ufficio, leggermente allegri per via dell'alcol, la segretaria mi ha detto:
"Visto che oggi un giorno importante, perch anzich tornare subito al lavoro non andiamo a
casa mia a rilassarci un po', beviamo un caff e poi rientriamo, del resto possiamo
permettercelo, vero Capo?".
Le ho risposto allibito che era un'ottima idea. Ero letteralmente estasiato, era il giorno pi bello
della mia vita, e tutto cos inatteso e meraviglioso che pensavo di sognare. Appena entrati nel
suo appartamento, lei mi ha detto:
"Se non le dispiace desidererei mettermi qualcosa di pi comodo."
ed io le ho risposto che non c'era alcun problema ... iniziando a fantasticare su tutto quello
che sarebbe successo di l a poco. Cos entrata in camera sua.
Dopo un minuto ne uscita ...con una grande torta di compleanno seguita da mia moglie dai
miei figli con i quali cantava in coro:
"Tanti auguri a te, tanti auguri a te!"
Io ero in piedi in mezzo al salotto, nudo, con il pipi dritto e addosso solo un paio di calzini corti.
Adesso ditemi: ho fatto bene o no a licenziare quella testa di pipi della mia segretaria?


Aspirante domatore

Circo, il domatore di tigri da le raccomandazioni finali al novellino prima dello show:
"Allora tu entri nella gabbia, fissi negli occhi la tigre ed in tedesco le impartisci gli ordini,
capito?
Ed il novellino:
"Ok, entro nella gabbia, la fisso negli occhi, le impartisco gli ordini in tedesco ... gi e se la
tigre non ubbidisce?
Il domatore:
"Nessun problema, prendi la sedia e la agiti davanti il muso della tigre, finch non ubbidisce!
Ed il novellino:
"Ok, ma dove prendo la sedia? e se poi la tigre continua a non ubbidire?
Il domatore:
"Calma, la sedia dietro di te, vicino il cancello ... e se la tigre continua a non ubbidire, prendi
il forcone e la pungi!
Ed il novellino, in preda al timore:
"Oooookkkk, ma dove prendo il forcone?... e se la tigre reagisce?
Il domatore:
"Guarda, il forcone li accanto la sedia ... e se la tigre dovesse reagire prendi la frusta e gliela
schiocchi sul corpo!
Ed il novellino, ormai in preda al panico:
"Ma dove prendo la frusta?... e se poi la tigre si incazza e mi salta addosso?
Il domatore:
22
"Per piacere auto controllati, la frusta insieme al forcone, che sta insieme alla sedia, vicino il
cancello ... e se la tigre ti dovesse saltare addosso ... b a quel punto prendi la merda e gliela
spalmi sul viso!
Ed il novellino, completamente terrorizzato:
"Llaaaa merda, eeee dove la prendo la merda?
Il domatore, ormai spazientito:
"DOVE PRENDI LA MERDA .!


Aspirapolvere

Un entusiasta venditore porta-a-porta di aspirapolveri va nella prima casa della sua nuova
zona. Bussa e gli apre una donna dallo sguardo arcigno. Lui non le d neanche il tempo di aprir
bocca che entra in casa e sparge letame su tutto il tappeto. Poi fa:
"Signora, se questo aspirapolvere non far miracoli pulendo 'sta roba, giuro che me la mangio
tutta!"
La casalinga con un ghigno risponde:
"Ci vuole su il ketchup?"
"Perch me lo chiede?"
"Perch ci siamo appena trasferiti e non abbiamo ancora l'allacciamento della corrente ..."


Astuzia canina

Un tale si reca ad un safari e si porta dietro il cane, un pregiato e furbo cane da caccia. Il cane,
per, dopo un po' si perde ed inizia a vagare preoccupato per la foresta.
Ad un tratto vede che una pantera si sta avvicinando minacciosa.
"Azzo, adesso sono nei guai ... devo pensare qualcosa!"
Nota l vicino alcune ossa di un animale morto, si mette a mordicchiarle e quando la pantera
vicina dice ad alta voce:
"Ah, che buona pantera che mi sono divorato!"
La pantera frena bruscamente e si da a gambe levate, pensando:
"Che cane indemoniato! Per poco non divora anche me!"
Una scimmia, che aveva osservato per caso il fatto da un albero, scende, rincorre la pantera ed
una volta raggiunta le racconta l'accaduto. Allora la pantera, incazzatissima, dice:
"Cane figlio di puttana! Adesso me la paghi! Ora vedrai chi spaventa chi!"
Poi si rivolge alla scimmia e le dice:
"Seguimi, che adesso andiamo a fargli vedere chi comanda qui!"
E partono in quarta in direzione del cane. Questo si accorge che la pantera si riavvicina
accompagnata dalla scimmia e pensa:
"Maledetta scimmia! E adesso che cazzo faccio? Accidenti, devo pensare rapidamente
qualcosa!"
Invece di scappare, il cane si siede dando le spalle alla pantera come se non l'avesse vista e
quando questa sufficientemente vicina e pronta ad attaccarlo, dice ad alta voce:
"Brutta scimmia di merda! E' pi di mezz'ora che l'ho mandata a cercarmi un'altra pantera ed
ancora non arriva!!!"


Astuzia femminile

Un uomo ed una donna si scontrano in un incidente in macchina. Le due automobili sono
distrutte, anche se nessuno dei due ferito. Riescono a strisciare fuori dalle loro macchine
sfasciate e la donna fa all'uomo:
"Non posso crederci: tu sei un uomo ... io una donna. Ed ora guarda le nostre macchine: sono
completamente distrutte eppure noi siamo illesi. Questo un segno di Dio: voleva che ci
incontrassimo e che divenissimo amici e che vivessimo insieme in pace per il resto dei nostri
giorni ...!"
E lui:
23
"Sono d'accordo: deve essere un segno del cielo!"
La donna prosegue:
"E guarda quest'altro miracolo ... La mia macchina demolita ma la bottiglia di vino non si
rotta. Di certo Dio voleva che noi bevessimo questo vino per celebrare il nostro fortunato
incontro ...!"
La donna gli passa la bottiglia, lui la apre, se ne beve praticamente met e la passa a lei ... Ma
la donna richiude la bottiglia senza berne neppure una goccia.
L'uomo le chiede:
"Tu non bevi?"
E lei risponde:
"No ... io aspetter che arrivi la polizia stradale ...!"


Astuzia

Una coppietta si apparta nel parco, dopo i preliminari, lui ritiene che giunta l'ora di tirarlo
fuori. Lei un pochino contrariata, poi per lo accontenta, e lui si fa pi audace, le chiede di
prenderlo in bocca, lei ancora pi titubante ma decide, comunque, di accettare.
Lui arriva all'orgasmo e lei:
". ma dai ... 'sto schifo ...per ... per ... buono ... che cos'?"
"Niente amore come un cono alla crema, buono vero? Ti piace?"
"Si si buonissimo ...!"
Lui si ricompone, va a pulirsi. Lei, rimane sola. Un guardone che aveva visto tutta la scena,
esce da dietro un cespuglio col coso in mano, si avvicina alla ragazza e grida:
"... gggggggeeeeeeeeeellllllllllaaaaaattttttttttttttttttiiiiiiiiiiiii ...!!!!!!!"


Atroce vendetta

Un bambino di circa 12 anni sta camminando per la strada con una carriola piena di monete,
trascinandosi dietro una rana schiacciata attaccata ad uno spago.
Il bambino si ferma davanti ad una casa d'appuntamenti e suona. La maitresse gli chiede cosa
vuole, e lui risponde, indicando la carriola piena di soldi, che vuole "farsi un giro" e che
chiaramente ha il denaro per pagare.
La donna coglie l'occasione per divertirsi un po, cos lo invita ad entrare ed a scegliere la
ragazza che pi gli piace; il bambino per vuole sapere se qualcuna di quelle ragazze ha delle
malattie veneree. La maitresse ovviamente risponde di no, ma il bambino le dice che secondo
alcune voci, c' una certa Mabel che ha mandato molti uomini all'ospedale con chiss quale
terribile malattia.
Allora la donna, perplessa, gli indica la stanza in cui si trova questa Mabel, e lui va,
trascinandosi dietro la rana schiacciata. Dieci minuti dopo, il bambino esce dalla stanza, scende
dalle scale e si avvia verso l'uscita, ma la maitresse lo ferma chiedendogli come mai avesse
voluto l'unica ragazza con delle malattie.
Lui le fa:
"Ecco, se proprio lo vuole sapere, stasera i miei genitori andranno a cena fuori, lasciandomi a
casa con la baby-sitter. Quando loro usciranno, io far l'amore con la mia baby-sitter e le
attaccher la malattia che ho appena preso; quando i miei torneranno, pap accompagner la
baby-sitter a casa e se la tromber e prender la malattia che io le ho attaccato; quando pap
torner a casa, far l'amore con mia madre e la attaccher a lei; domattina, quando mio padre
andr a lavorare, il lattaio verr a consegnare il latte e si tromber mia madre e prender la
malattia ... LUI QUEL FIGLIO DI PUTTANA CHE HA INVESTITO LA MIA RANA!!!"


Auto nuova

Un tizio compra una Ferrari.
Qualche giorno dopo viene fermato dalla polizia sull'autostrada per eccesso di velocit.
Il poliziotto si avvicina alla vettura, si accorge che il tizio nudo sotto la cintura e gli chiede:
24
"Ma siete impazzito a girare cos conciato?".
"No, ma quando ho comprato l'auto il venditore mi ha detto: <Faccia attenzione, perch oltre i
300 km/h succhia ...>".


Avvocato avaro

L'avvocato pi importante della citt non ha mai fatto una donazione alla Croce Rossa. Il
direttore della Croce Rossa gli fa visita sperando di convincerlo a donare qualcosa:
"Lei ha guadagnato pi di 800 mila euro lo scorso anno, ma non ha mai dato niente per la
comunit. Come si giustifica?"
L'avvocato sospira, si sporge in avanti e dice:
"Se solo immaginasse. Mia madre malata terminale; le sue spese mediche sono superiori alla
sua pensione. Mio fratello disabile, cieco e sulla sedia a rotelle. Mia sorella deve provvedere
da sola ai suoi tre figli da quando il marito morto in un incidente d'auto."
Il signor Bianchi costernato, ha quasi compassione e si scusa, non aveva idea che i guadagni
dell'avvocato dovessero sostenere cos tante persone. L'avvocato annuisce:
"Lei capisce. Perch dovrei dare qualcosa alla Croce Rossa quando non do niente nemmeno
alla mia famiglia?"


Bambini in chiesa

Una coppia con due figli di 7 e 8 anni va in chiesa, e da buoni praticanti si siedono in prima fila.
Ai ragazzini di quest'et andare in chiesa non piace, e uno si addormenta durante la predica. Il
prete se ne accorge, e domanda a voce alta:
"Figliolo, chi cre il cielo e la terra?"
L'altro ragazzino, per aiutarlo, gli infila uno spillo nel sedere. Questo si sveglia gridando:
"Mio Dio!"
Il prete pens che forse non dormiva. Dopo 5 minuti per ... stessa cosa.
"Chi il figlio di Maria e Giuseppe?"
Altra puntura ...
"Ges!"
Il prete capisce, ma non pu dire nulla: la risposta quella.
Quando il ragazzino si addormenta di nuovo ... domanda cattiva:
"Cosa disse Eva ad Adamo quando si svegliarono il primo giorno?"
Puntura, il ragazzino si sveglia di colpo e grida:
"SE MI INFILI UN'ALTRA VOLTA QUEL COSO NEL CULO TI SPACCO LA FACCIA!!"


Bambino al telefono

Un capoufficio telefona a casa di uno dei suoi impiegati a tarda sera per un problema urgente
che si verificato in azienda. Al telefono risponde una voce di bambino, che sussurra
"Si, pronto?"
"E' casa Rossi?" - chiede il capoufficio.
"Si!" - sussurra il bambino.
"Ciao piccolo, posso parlare con tuo pap?" - chiede il capoufficio.
"Adesso no."
"Allora puoi passarmi la mamma?"
"Adesso no ..."
Un bambino cos piccolo non possono averlo lasciato a casa da solo ...
"C' qualche adulto??"
"Si, - sussurra il piccolo - i poliziotti!"
"Come, i poliziotti ? vabb passamene uno."
"Non posso, sono occupati con mamma, pap e i Pompieri."
"Anche i pompieri??? - si stranisce quello - ma cosa ci fanno tutti quanti a casa tua?"
"Stanno aspettando che arrivi l'elicottero dei Carabinieri."
25
"I Carabinieri con l'elicottero??? E perch mai vengono a casa tua??"
Ed il bambino, sempre sussurrando:
"Stanno tutti quanti cercando me ...!"


Barzelletta speciale

C' un pastore che sta riportando alla stalla le pecore quando vede che manca la pi
importante e preferita, la YELLO PECORA.
Questo pastore ha 6 figli e dice loro:
"Chi la ritrover erediter tutti i miei possedimenti ma se tornerete senza averla trovata vi
dovr tagliare il cazzo!
Parte il primogenito, cerca per una settimana ma non la trova e cos il padre al suo ritorno
ZACK, gli taglia il cazzo.
Parte il secondo, cerca per due settimane ma non la trova e cos anche lui , quando torna a
casa ZACK.
Parte il terzo, la cerca per due mesi ma ancora niente ed allora ZACK.
Parte il quarto, sta fuori 4 mesi ma niente da fare ed allora ZACK.
Parte il quinto, la cerca per un anno ma niente da fare ed allora, quando torna, il padre ZACK.
Alla fine parte il sesto, la cerca per 2 anni ma niente da fare, cos, tutto sconsolato torna a
casa sapendo del suo triste destino e ...
....ZACK!


Piaciuta? No? Allora eccone un'altra:


C' un uomo con una scimmia che entra in un treno. Questa scimmia non sopporta la puzza di
fumo. Cos l'uomo entra in uno scompartimento e quando un vicino di posto accende una
sigaretta la scimmia la prende e la spegne . Questo, meravigliato, decide di non prendersela,
e cos ne accende un'altra ma la scimmia la rispegne subito. Il tipo inizia ad incazzarsi e ne
accende un'altra ma la scimmia prende e spegne anche questa. Allora questo tipo si
incazza del tutto, prende la scimmia e la butta fuori dal finestrino. Il tipo che aveva la scimmia
corre a tirare in freno d'emergenza, scende per cercarla, va nel cespuglio in cui sicuro che sia
caduta e cos ...




.




. trova la YELLO PECORA!!!


Bastardata

"Contanti, assegno o carta di credito, signora?" - chiede il cassiere ad donna intenta a pagare
quello che ha appena acquistato.
Aprendo la borsetta, il cassiere si accorge che la donna ha con s un telecomando per la
televisione.
"Mi scusi, ma lei si porta dietro sempre il telecomando?" - chiede il cassiere divertito.
"No ." - dice lei - ". ma mio marito si rifiutato di uscire con me a fare la spesa e quindi ho
pensato che questa potesse essere la cosa pi bastarda che io potessi fargli!"


26
Berlusca da Montezemolo

Berlusconi andato da Luca Cordero di Montezemolo sulla pista di Fiorano per complimentarsi,
e pretende di fare un giro su una F1. Al primo giro vola fuori pista ad altissima velocit.
Partono i soccorsi nel campo vicino, ma del Berlusca nessuna traccia. Vicino all'auto nessun
corpo da soccorrere.
Pi in l un contadino con la vanga dice:
"Sembrava morto, quando mi sono avvicinato ha aperto gli occhi e ha detto che non si era
fatto niente, solo un grande spavento, ma conoscendo le balle che racconta l'ho sepolto
ugualmente ...!"


Berlusconi all'aldil

Berlusconi, essendo unto dal Signore, scivola e muore. Arriva alle porte del Paradiso, dove
l'attende paziente San Pietro:
"Benvenuto in paradiso, eccellenza. Prima di farla accomodare, devo purtroppo anticiparle che
abbiamo un piccolo problema da risolvere. Vede, molto raro che un politico d'alto rango arrivi
qui in Paradiso, e la verit che non sappiamo cosa fare con lei. Cos abbiamo deciso di farle
trascorrere un giorno all'inferno ed uno in paradiso, cosicch lei possa scegliere liberamente
dove trascorrere la sua eternit ...
San Pietro accompagna il nuovo arrivato all'ascensore e questi scende, scende fino all'inferno.
Si apre la porta e Berlusconi si trova in mezzo ad un verdissimo campo di golf. In lontananza
intravede una lussuosa club house; davanti, tutti i suoi amici politici che avevano lavorato con
lui. Gli corrono incontro e lo abbracciano commossi, ricordando i bei tempi andati, quando tutti
insieme si arricchivano alle spalle degli italiani. Decidono di fare una partita a golf e poi cenano
tutti assieme alla club house con caviale ed aragosta. Alla cena partecipa pure Satana, che in
realt si dimostra essere una persona molto simpatica, cordiale, e divertente. Berlusconi si
diverte talmente tanto che non si accorge che gi ora di andarsene. Tutti gli si avvicinano e
prima che parta gli stringono calorosamente la mano, lasciandolo triste e profondamente
commosso. L'ascensore sale, sale e si riapre davanti alla porta del paradiso, dove San Pietro lo
sta aspettando. Berlusconi passa le successive 24 ore saltellando di nube in nube, suonando
l'arpa, pregando e cantando. Il giorno lungo e noioso, ma finalmente finisce. Si presenta
finalmente San Pietro che gli chiede:
"Eccellenza, ha trascorso un giorno all'inferno ed uno in paradiso, ora pu scegliere
democraticamente dove trascorrere il resto dell'eternit ...
Berlusconi riflette un momento, si gratta la crapa pelata e dice:
"Beh, mi consenta, in paradiso stato tutto molto bello, per credo di essermi trovato meglio
all'inferno!
Allora San Pietro scrolla le spalle e lo accompagna all'ascensore. Scendi, scendi, giunge
all'inferno. Quando le porte si aprono, si ritrova in mezzo ad una terra deserta e piena di
immondizie sparse dappertutto. Vede tutti i suoi amici in tuta da lavoro che raccolgono il
pattume e lo depositano in sacchi neri di plastica. Il diavolo gli si avvicina e gli mette un
braccio attorno al collo, in segno di benvenuto.
"Non capisco ... - balbetta Berlusconi - ". mi consenta, ieri qui c'era un campo da golf, ed
una club house, ed abbiamo cenato a base di aragosta e caviale, e ci siamo divertiti un sacco.
Ora la terra solo un deserto pieno di spazzatura e i miei amici sembrano dei miserabili!?!
Il diavolo lo guarda, sorride e gli dice:
"Amico mio, ieri eravamo in campagna elettorale. Oggi, hai gi votato per noi!


Bianco e nero

Un bianco dice ad un nero:
"Sai perch hai il corpo nero ed i palmi delle mani bianche?
Il nero:
"No.
Il bianco:
27
"Perch quando ti dipinsi di nero avevi le mani attaccate al muro!
Allo stesso modo il bianco propone un 'altro quesito...
"Sai perch hai il corpo nero la pianta dei tuoi piedi bianca?
Il nero:
"No.
"Perch quando ti dipinsi di nero avevi i piedi a terra!
A questo punto il nero dice al bianco:
"Sai perch hai il corpo bianco e il buco del culo nero?
Il bianco:
"No.
"Perch quando te lo misi nel culo la pittura era ancora fresca!


Bill Gates all'aldil

Bill Gates muore. Arriva all'inferno e viene accolto da un diavolo in frack, fatto salire su una
Cadillac extra lusso con piscina e portato a fare un giro. Ovunque ville faraoniche con feste,
baccanali, orge, donne bellissime nude. Dopo alcuni chilometri, si avvicina in lontananza un
cancello. Si apre senza cigolii e dietro c' un immenso portone. Bill viene invitato a scendere
ed il portone si apre. Dietro c' un caldo infernale, fiamme, urla strazianti, diavoli con forconi
che infilzano continuamente i poveracci. Non potendo credere ai suoi occhi, Mr. Gates chiede al
diavolo:
"Ma come? E tutto quello che abbiamo visto prima?
Il diavolo lo guarda con sguardo gentile e risponde:
"Ah, quella ... era la versione demo.


Bimba astuta

Un poliziotto a cavallo sta aspettando il verde per attraversare la strada, quando una bambina
su una bicicletta nuova di zecca si ferma accanto a lui.
"Bella bici - dice il poliziotto - te l'ha portata Babbo Natale?"
"Certo che me l'ha regalata lui." risponde la bimba.
Dopo aver scrutato la bicicletta, il poliziotto consegna nella mani della piccina una multa da 5
euro.
"La prossima volta - le dice - d a Babbo Natale di mettere sulle bicicletta una luce
posteriore!".
La bambina, per nulla intimorita, guarda il poliziotto e gli dice:
"Bel cavallo, signore. Gliel'ha portato Babbo Natale?"
"Certo che me lo ha portato lui." risponde il poliziotto con aria stupita.
"Allora - continua lei - la prossima volta dica a Babbo Natale che i coglioni vanno sotto il
cavallo, non sopra!"


Brindisi irlandese

In un chiassosissimo Pub in Irlanda John alz la sua birra:
"Ecco il mio brindisi!" - disse - "Che io possa passare il resto della mia vita tra le gambe di mia
moglie!"
Ci gli permise di vincere il primo premio per il miglior augurio della serata. Tornato a casa
disse alla moglie:
"Mary ho vinto il premio per il miglior auspicio della serata!"
"E quale?" - chiese Mary.
"Quello di passare il resto della mia vita sedendo in Chiesa accanto a mia moglie!"
"Oh questo molto bello da parte tua, John!" - disse Mary.
Il giorno dopo Mary incapp per strada in uno dei compari di John. L'uomo ammicc e disse:
"John ha vinto il primo premio ieri sera grazie ad un brindisi su di te, Mary!"
28
"Si lo so ." - rispose Mary - ". e sono rimasta molto sorpresa. Sai stato l solo due volte! La
prima si addormentato e la seconda l'ho dovuto tirare per le orecchie per farlo venire!"


Brufoli

Due vecchietti ottantenni sono in cucina in una fredda e piovosa serata invernale.
Lui dice a lei:
"Sai siamo vecchi, ormai non abbiamo pi tanti anni davanti a noi ... da quanto che non ti
mangio la gnocca??"
E lei risponde che saranno 20 anni che non la mangia pi ...
Allora il marito le propone una serata in memoria dei vecchi tempi, cos lei va a lavarsi e
vanno a letto ... fanno quel che devono fare ...
La mattina dopo il marito si sveglia tutto pieno di brufoli intorno alla bocca, mette un po di
crema e finisce l.
La mattina dopo il marito si sveglia pieno di brufoli, ancor pi della mattina precedente ...
preoccupato va dal medico.
"Dottore guardi ...
Ed il medico ...
"Quante volte ti ho detto di non mangiare roba scaduta!!!"


Bucato in casa

In casa il pap chiama la figlia e le dice:
"Bimba mia, vai dalla mamma e dille se questa sera vuole fare la lavatrice."
La bambina corre dalla mamma e le dice:
"Mamma, mamma, ha detto il babbo se vuoi fare la lavatrice ...?"
La mamma dice:
"Bimba mia, vai dal babbo e digli che sono stanca, magari domani!"
La bimba torna dal padre e gli comunica la risposta della madre.
L'indomani, stessa situazione: il pap chiama la bambina e le dice di andare dalla mamma per
chiederle se vuole fare la lavatrice, la mamma risponde che stanca, e rimanda la lavatrice
all'indomani.
Passano cinque giorni e questa volta la mamma che chiama la bambina e le dice:
"Bimba mia, vai dal babbo e chiedigli se stasera vuole fare la lavatrice ..."
La bambina va dal babbo e gli dice:
"Babbo, babbo, ha detto la mamma se vuoi fare la lavatrice ...?"
"Piccola, vai dalla mamma e dille che ormai il bucato l'ho fatto a mano...!"


Buona Visione

Tele Kabul e i programmi della tv afghana post-guerra
Afghanistan post-war: la situazione tornata normale, ecco i programmi della tv nazionale
Tele Kabul:
10:00 OSAMA NELL'ALTO DEI CIELI - Programma Religioso
11:00 GUARDA OMAR QUANT'E' BELLO - In diretta con il Mullah Omar
12:00 LE MILLE BOMBE BLU - Musicale. Conduce Mina (Inesplosa)
13:00 KABUL (che bello prenderlo nel ...) - Tg Regionale, anzi Locale, molto localizzato
14:00 PANE E TALEBANI - Film
16:00 BIM BUUM BAAAM!! - Programma per bambini (conduce Paolo Bombolis)
18:00 CHI VUOL ESSER KAMIKAZE? - Quiz
19:00 LE SETTE ALLE SETTE - A tu per tu con le religioni alternative
20.00 STUDIO ALL'APERTO - Telegiornale
21:00 TANTO PER KANDAAR - Karaoke. Conducono Tale Bano e Romina Towers
22:30 OPERAZIONE TONFO - Documentario. Stasera: I pi grandi incidenti aerei
23:30 GROTTA A GROTTA - Talk show. Conduce Ahmed Vespah
29
01:00 SOTTO IL BURKA NIENTE - Film erotico


Burloni

Una signora sente suonare alla porta, va ad aprire e si trova di fronte due uomini vestiti di
nero.
"Buongiorno signora . " - dicono quelli - " .Abbiamo delle brutte notizie su vostro marito."
"Cosa gli successo? Sta male?" - chiede la signora.
"No, peggio." - rispondono i due.
"Si ferito?" - domanda ancora la donna.
"No, peggio."
"Si rotto qualcosa?"
"No, no, ancora peggio."
"E' in coma?"
"No... peggio."
"E' morto?"
"No, peggio."
"Come peggio che morto?"
"Ma no signora, stiamo scherzando, morto!"


Bush in visita in una scuola

Bush va in una scuola elementare e la maestra dice ai bambini che sono in classe che possono
fare qualsiasi domanda al presidente; allora si alza il piccolo Bob e dice:
"Signor presidente, io avrei 3 domande per lei:
1)Perch ha deciso di fare la guerra contro l'Iraq senza il consenso dell'ONU?
2)Perch ha voluto fare tanto male al popolo iracheno?
3)Perch al primo mandato stato eletto senza la maggioranza dei voti?
Per Bush non fa in tempo a rispondere poich suona la campanella della ricreazione e tutti i
bambini corrono via contenti.
Al termine della ricreazione la maestra dice che i bambini possono fare tutte le domande che
vogliono a Bush; allora il piccolo Sam si alza e dice:
"Signor presidente, io avrei 5 domande per lei:
1)Perch ha deciso di fare la guerra contro l'Iraq senza il consenso dell'ONU?
2)Perch ha voluto fare tanto male al popolo iracheno?
3)Perch al primo mandato e stato eletto senza la maggioranza dei voti?
4)Perch la ricreazione e iniziata 20 minuti prima ?
5)Dov' il piccolo Bob?


Cacciatore in armeria

Un cacciatore entra in un'armeria per comprare un mirino telescopico per il suo fucile e chiede
al commesso di vederne uno. Il commesso ne tira fuori uno dicendo:
"Questo mirino cos buono che da qui lei pu riuscire a vedere la mia casa laggi sulla
collina."
Il cacciatore guarda nel mirino ed inizia a ridere.
"Cosa c' di cos ridicolo?" - chiede il commesso.
"Vedo un uomo ed una donna nudi che corrono in giro per la casa." - risponde il cacciatore.
Il commesso gli toglie di mano il fucile e d un'occhiata nel mirino. Quindi d due pallottole al
cacciatore dicendo:
"Ecco 2 pallottole, le regalo il mirino se riesce a colpire mia moglie alla testa ed il suo amante
sul cazzo."
Il cacciatore guarda nel mirino, prende la mira e dice:
"Sa, credo di riuscirci con una sola pallottola!"

30

Cagando

Un tizio, preso da un urgente bisogno fisiologico, raccoglie un foglio di giornale per strada e si
apparta dietro a un cespuglio in aperta campagna. Mentre intento nei suoi bisogno da
un'occhiata al foglio raccolto:
"GIOVANE MOTOCICLISTA SI SCHIANTA IN MOTO
Non ha ancora finito di leggere la notizia che, una moto da cross, in piena velocit non
vedendolo, per poco non lo investe, lo schiva e continua la sua corsa. Balzando in piedi
spaventatissimo, tenendosi i calzoni per non perderli, incazzatissimo urla:
"VAI! CORRI PURE ... INTANTO CON TE MI PULISCO IL CULO DOMANI!


Call Center

Di seguito sono riportati brani di conversazioni realmente avvenute tra operatori e clienti delle
pi note compagnie di telefonia mobile. Troppo belli!!!!!

OPERATORE: Buongiorno.
CLIENTE: Devo intestarmi il telefonino, come devo fare?
OPERATORE: Se mi manda la documentazione via fax la effettuo io personalmente. Mi mandi
tutto via fax al numero.
CLIENTE: Giuvino', se mi dicite addo' sta 'sta VIA FAX v'a port'io a mano!

OPERATORE: Ma lei ha il contratto oppure un cellulare ricaricabile?
CLIENTE: Ma, io, veramente ho quello con la batteria.

CLIENTE: Buongiorno, vorrei avere delle informazioni sulla tariffa duello.
OPERATORE: Forse si riferisce all'opzione duetto?
CLIENTE: S, s, all'opzione duello.

CLIENTE: Per disinnescare la segreteria come devo fare?
OPERATORE: Chiami gli artificieri!
CLIENTE: Mi d il numero?

CLIENTE: Come tolgo la segreteria telefonica?
OPERATORE: - spiegazione
CLIENTE: Ma il cancelletto quell'asterisco quadrato?

OPERATORE: Mi pu dare il codice di avviamento postale?
CLIENTE: Cosa?
OPERATORE: Il codice di avviamento postale!
CLIENTE: Non ho capito!
OPERATORE: Signora, il c.a.p.!!
CLIENTE: Aaah! Il capoluogo!

OPERATORE: Buongiorno.
CLIENTE: Ho un problema: il telefono spento ma suona lo stesso, non che siete stati voi a
chiamarmi?

OPERATORE: Buongiorno, come posso esserle utile?
CLIENTE: Volevo la procedura per togliere la segreteria!
OPERATORE: - risponde
CLIENTE: Castelletto, castelletto, 62, castelletto, ok?

CLIENTE: Mi scusi, io, come dire, mi trovo un pochettino in difficolt: ieri sera ho finito la
scorta di soldi sul telefonino, e adesso mi trovo col camion su una montagna che il paese pi
31
vicino a 15 km. Volevo chiedere una cortesia, se possibile, ma davvero molto cortesemente.
avrei bisogno solo di avere lo squillo!
OPERATORE: Ma guardi che se deve ricevere, anche se non ha credito, pu farlo.
CLIENTE: No, avrei bisogno solo di fare uno squillo su un altro numero, anche senza parlare!
OPERATORE: Ah, no, per questo purtroppo bisogna ricaricare!
CLIENTE: Ah, non si pu fare nulla allora?
OPERATORE: Mi dispiace, ma non possibile?
CLIENTE: PORCA PU**bip**! Proprio niente, eh?
OPERATORE: Purtroppo no!
CLIENTE: PORCO **bip**! Vabb, grazie comunque, buongiorno.

CLIENTE: Se prendo il telefono di un mio amico, poi posso fare il passaggio di propriet?

CLIENTE: Ma lei sicura che non mi hanno inclonato il telefono?

CLIENTE: Buongiorno, vorrei la procedura per inserire la segreteria.
OPERATORE: Pu scrivere che gliela detto?
CLIENTE: No, signorina, non posso scriverle chi me l'ha detto!

CLIENTE: Non mi va pi il telefonino.
OPERATORE: Cosa le compare sul display?
CLIENTE: Verificare SIM.
OPERATORE: Allora dovrebbe come prima cosa estrarre la scheda del telefonino e provare a
pulirla.
CLIENTE: S, s, me l'ha gi detto una sua collega, ho pulito la scheda con la trielina ma
continua a non funzionare!
OPERATORE: Mmmm, credo di capire.

CLIENTE: Ho comprato la scheda con la promozione della festa del pap, pu vedere se ho i
200 sms gratuiti?
OPERATORE: (dopo il controllo) S, li ha.
CLIENTE: Ne ho mandato uno, quanti me ne mancano?

OPERATORE: Dunque, per cancellare la segreteria digiti cancelletto.
CLIENTE: B, ovvio, se devo cancellare faccio cancelletto.

CLIENTE: Mi arrivato un messaggio che mi diceva che sto per esaurire il credito, niente,
volevo dirvi che oggi vado a ricaricare, se la cosa vi pu tranquillizzare!
OPERATORE: ?!? Va bene.
CLIENTE: Arrivederci!

CLIENTE (signora sui 50-60 anni): Mi scusi ma questa autoricarica non ricarica un cazzo!
OPERATORE (un po' imbarazzato): In che senso, signora? Non ha ricevuto il suo credito dopo i
100 minuti?
CLIENTE: Cosa cazzo vuol dire 100 minuti? (bonjour finesse!)
OPERATORE: Vede, il credito di 7200 lire viene erogato unitariamente al raggiungimento del
centesimo minuto di traffico ricevuto.
CLIENTE: 7200 lire per 100 minuti? MI scusi se glielo dico, ma una cagata pazzesca! Io
pensavo che mi davate tutte le 50.000 lire di ricarica.

CLIENTE: Ho fatto la ricarica col bancomat, ma ho fatto un numero sbagliato. Mi devo sparare
nelle palle, o cosa?
OPERATORE: Mmm. non sia cos drastico.

CLIENTE: Quando il telefono si spegne non riesco pi a rimetterlo in moto.

CLIENTE: Voi siete dei ladri. Queste batterie che costano cos tanto e durano cos poco.
OPERATORE: In che senso, scusi?
32
CLIENTE: Insomma, le compro, durano un giorno o due, e poi sono costretto a comprarne
delle altre.
OPERATORE: Ma scusi. (lunga pausa di silenzio perch gli viene da ridere) ma lo sa che si
ricaricano le batterie?
CLIENTE: Si ricaricano? E come?

OPERATORE: Buongiorno, servizio clienti.
CLIENTE: Buond, io ho il Nokia 6150, volevo sapere se potevo mettere il . VIBRATORE!

CLIENTE: Buongiorno, volevo sapere il mio credito.
OPERATORE: Deve chiamare il 916.
CLIENTE: No, io il 916 non lo chiamo, sono dei maleducati!
OPERATORE: Ma signore, una fonia.
CLIENTE: L'altro giorno ho chiamato al 916 e gli ho chiesto quant'era il mio credito e loro mi
hanno risposto: e che c**bip** ne so io del suo credito! (Probabilmente il cliente ha chiamato
il 116)

CLIENTE: Mi scusi, un'informazione: ma possibile montare un veicolare sul mio trattore?

CLIENTE: Ma vero che se con il gioco del Nokia, il serpentello che gira, faccio 1000 punti, voi
mi regalate 50.000 lire di ricarica?

OPERATORE: Scusi, il suo telefonino un TACS o un GSM?
CLIENTE: Un NOKIA!

CLIENTE: Buongiorno, ho lo STARTREK della MOTOROIL.

CLIENTE: Buongiorno, sono il possessore di un telefonino TAXI, ho la cartella dei soldi scarica.

CLIENTE: Ho paura che mi abbiano clonato il cellulare.
OPERATORE: Mi dia il numero che facciamo delle verifiche.
CLIENTE: Eh, no! Ci mancherebbe, se adesso le do il numero me lo clonate anche voi!


Cammelli

Un cammellino va dal cammello babbo e gli dice:
"Certo babbo che noi cammelli siamo proprio brutti con questi baffacci sul muso!"
Ed il babbo:
"Cosa? Brutti i baffi? Quando nel deserto ci sono le tempeste di sabbia e tutti gli animali
muoiono soffocati, noi abbiamo i baffi che filtrano l'aria e si vive lo stesso!"
Il cammellino:
"Boia de, vero ... un cavevo mica pensato!"
Dopo un po torna il cammellino e dice:
"Certo babbo vero la tempesta di sabbia, i baffi ... per noi cammelli siamo brutti lo stesso
con questi piedoni lunghi e larghi!"
Ed il babbo:
"Cosa? Brutti i piedoni? Quando nel deserto tutti gli animali affondano nella sabbia e non
riescono a raggiungere loasi e muoiono, noi cammelli si cammina bene e si campa!"
Il cammellino:
"E' vero ... un c'avevo mica pensato!"
Dopo un altro po' il cammellino:
"Certo babbo, si, capisco le tempeste, le oasi, i piedoni, i baffi che filtrano, per noi cammelli,
hai voglia di di', siamo brutti davvero con queste gobbacce!"
Ed il babbo:
"Cosa? Brutte le gobbe? Quando nel deserto tutti gli animali muoiono di sete perch un si
trova l'acqua, noi nelle gobbe cabbiamo la riserva di acqua e si vive!"
Il cammellino:
33
"Hai ragione! Non cavevo pensato!"
Alla fine torna il cammellino dubbioso e dice:
"Certo babbo io capisco la riserva ... una cosa allora? Che cazzo ci si fa
noi allo zoo di Pistoia?"


Cane intelligente

Un bel giorno il signor Rossi decide di comprare un cane che sia intelligente e che sappia anche
rispondere al telefono, allora la mattina seguente dopo essere andato dal veterinaio torna a
casa, lascia il cane e va al lavoro. Dopo qualche ora chiama a casa e risponde il cane (bau = si
baubau = no):
Rossi:
"Come va, tutto bene?
cane:
"bau
Rossi:
"La padrona in casa?
cane:
"bau
Rossi:
" arrivato l'idraulico?
cane:
"bau
Rossi:
" do stanno? in cucina?!
cane:
"baubau"
Rossi:
"In bagno?!
cane:
"baubau"
Rossi:
"E do stanno?????
SILENZIO
Rossi: (alzando la voce)
"In camera da letto ???
cane:
"bau
Rossi:
"E che stanno a fa??????
cane:
"ahhahhhahhhhahhhhhahhhhhah


Cane invalido

Un tizio passeggia per un parco con al guinzaglio una tavoletta quadrata dotata di ruote sulla
quale sta un cagnolino privo delle zampe.
Gli si avvicina una signora che fa
"Che carino questo cucciolo, ma che gli successo?
"Ma niente ., nato senza le zampe poveretto! - risponde il proprietario.
"Ohhh poverino ... ma maschietto o femminuccia? Come ti chiami amore?
Ed il padrone:
"Lui maschietto, ma non ha un nome ...
"Ohhh, come mai nessuno ti ha dato un nome, piccolino?
Ed il padrone:
"E che glielo davo a fare un nome, tanto anche se lo chiami, non viene!!!
34


Cannibali

Cinque cannibali vengono assunti come impiegati in una banca. Durante la presentazione, il
Direttore Generale dice:
"Adesso siete parte del gruppo. Qui si guadagna bene, e se avete fame potete andare alla
mensa aziendale. Quindi non date noia agli altri impiegati!
I cannibali promettono di non disturbare gli altri. Quattro settimane dopo il D.G. torna e dice:
"State tutti lavorando bene, e sono molto soddisfatto di voi. Per da ieri sembra scomparsa
una delle ragazze delle pulizie e gli uffici sono tutti sporchi. Qualcuno di voi sa cosa
successo?
I cannibali dichiarano di non sapere niente della ragazza. Dopo che il direttore uscito, il capo
dei cannibali dice agli altri:
"Chi di voi idioti ha mangiato la ragazza?
Uno alza esitante la mano, ed il capo dei cannibali dice:
"Imbecille! Per quattro settimane abbiamo mangiato Responsabili Marketing, Capi Area,
Dirigenti, Area Manager e Product Manager, in modo che nessuno si accorgesse di niente, e tu
dovevi mangiarti proprio la ragazza delle pulizie?!?


Capostazione

una notte d'inverno davvero rigida ... alla stazione il treno sta per partire ...
Il capostazione, gi nervoso di suo ancora pi arrabbiato per il freddo insopportabile. Ma il
treno deve partire e lui deve chiudere le porte. Inizia dalla prima porta e la chiude sbattendola
violentemente:
SBAM!
"Ma porca puttana!
La seconda porta ... SBAM!
"Ma vaffanculo!
La terza porta ... SBAM!
"Ma porca di quella troia!
La quarta, la quinta, la sesta ...
Alla settima: SBAM!
"Maledizione! Che freddo di merda!
Ma la porta si riapre ...
SBAM!
"Vaffanculo!
E la porta si riapre ...
SBAM!
"VAFFANCULOOOO!!!
La porta si riapre di nuovo ...
SBAM!
"Bambino togli la manina che cos la porta non si chiude!!!


Carabiniere ad un esame

Esame di "mimetizzazione" per un finanziere, un' alpino ed un carabiniere.
"Bene! - fa l'esaminatore - adesso vi chiuderemo, uno alla volta, in questa stanza. Dopo 3
minuti rientreremo noi esaminatori e valuteremo la vostra capacit di mimetizzazione!"
Mostrano loro uno stanzino vuoto, senza finestre, con a terra un grande sacco di juta, vuoto.
Entra prima l'alpino.
Dopo 3 minuti rientra l'esaminatore e vede il sacco, pieno e chiuso, in un angolo. Da un piccolo
colpo con il piede al sacco.
"Miaoooo!" - si sente uscire dal sacco.
"Bravo! - dice l'esaminatore - sei promosso. Un gatto! Bell'idea! Ti do 8, vai pure, alpino!"
35
Tocca al finanziere.
Dopo 3 minuti, nella stanza c' il solito sacco, pieno, nell'angolo.
Come prima, l'esaminatore da un piccolo calcio al sacco.
"Bau! Bau!" - fa il finanziere da dentro il sacco.
"Bravo! Sei promosso. per quanto ... hai un po' copiato dall'alpino. Va beh, vai. Promosso con
7!"
Tocca ora al carabiniere. Dopo i soliti 3 minuti, troviamo il solito sacco pieno, in un angolo.
Solito calcetto dell'esaminatore.
Niente!
Altro calcio, pi forte.
Niente!
Allora l'esaminatore da calci ripetuti, sempre pi forti, al sacco.
Niente!
Scarica di calcioni ... ed esce dal sacco il carabiniere, tutto ammaccato, pieno di botte,
incavolato nero, urlando:
"PA-TA-TE . Pa-ta-te!"


Carabiniere col thermos

Un carabiniere entra in un negozio e vede un thermos. Non ne ha mai visti prima e rimane
colpito da quel cilindro di metallo brillante.
"Cos' questo oggetto?" - chiede alla commessa.
"E' un thermos, signore!" - risponde lei.
"E a cosa serve?"
"A mantenere fredde le cose fredde e calde le cose calde!" - spiega la commessa.
"Funziona con l'elettricit?"
"No signore, in alluminio e vetro!".
"Lo compro!" - dice il carabiniere e torna a casa contento del suo acquisto. L'indomani va in
caserma con il suo bel thermos sotto il braccio. Un collega lo vede e gli chiede:
"Cos' quello strano oggetto?"
"E' un thermos e serve per mantenere le cose calde, calde e quelle fredde, fredde!"
"E tu cosa ci hai messo dentro?" - si informa il collega.
"Un caff bollente e due ghiaccioli!"


Carabiniere dal medico

Un tizio va dal medico ed espone il suo problema:
"Dottore da ieri che qualunque parte del mio corpo io tocchi, sento un dolore lancinante, sar
grave?"
Ed il dottore di rimando:
"Mi sembra strano, ma verifichiamo. Si tocchi un po' il naso...?!?"
Il tizio esegue e:
"Ahi! Che dolore!"
Ed il dottore, ancora:
"Si tocchi il ginocchio ...?!?"
Il tizio esegue nuovamente e:
"Ahia! mamma mia che fitta!" - e cos via per diverse parti del corpo. Al che il dottore, che non
ci capisce pi nulla, comincia a chiedere al tizio una serie di dati per compilare la sua scheda
personale nella convinzione che si trovi di fronte ad una nuova e strana forma di malattia che
sicuramente richieder una lunga serie di studi e che gli varr magari il Nobel per la Medicina:
"Allora, mi dica ... professione?"
"Carabiniere, perch?"
A sentire quella risposta, il medico con faccia delusissima e con una gran voglia di mandarlo a
quel paese gli risponde:
"Poteva anche dirlo subito, ci saremmo risparmiati del tempo!?!"
E l'altro:
36
"E perch?"
Ed il medico, parecchio incazzato:
"Perch lei ha un dito fratturato!!!"


Carabiniere e finanziere

Salvatore, ex finanziere in pensione, su una bella Mercedes nuova di zecca, fermo ad un
semaforo scorge un signore piuttosto dimesso seduto su una panchina che d da mangiare
agli uccellini. Si accorge che quel signore un suo ex collega carabiniere con il quale ha
lavorato insieme. Accosta, si avvicina al signore e le chiede:
"Ma tu non sei Gennaro?
"Certo! Ma tu chi sei?
"Sono Salvatore! Non ti ricordi?
"Ah !! Si !! Come va??? Vedo che te la passi bene!
Vedendolo scendere dalla Mercedes.
"Beh. Si, In effetti. Sai ti devo confessare una cosa dopo tanti anni. Ti ricordi quel sequestro
che abbiamo fatto all'aereoporto?
"Beh si! - Risponde Gennaro.
"Ti devo dire la verit, le valige che sequestrammo non erano 3 ma 4! Arrivato a casa apro la
valigia, e con grande stupore trovo Oro, Gioielli, Titoli, Valuta, insomma una fortuna. Poi con
un po' di investimenti ho comprato case e supermercati, e adesso me la spasso proprio bene. E
tu???
"Beh . - dice Gennaro - . dopo tanti anni posso dirti anch'io la verit. Le valige che
sequestrammo non erano 4 ma 5!! Sai, nella confusione ne feci sparire una anch'io!!
"Beh allora? - Rispose Salvatore!
"Arrivato a casa l'aprii, e con mio grande stupore era tutta piena di Cambiali!
"E allora? - Sorpreso Salvatore.
"Beh, le sto ancora pagando!


Carabiniere e pastore

Un carabiniere in borghese si aggira per l'entroterra sardo ... da lontano avvista un pastore con
il suo gregge di pecore e decide di avvicinarsi.
Arrivato alla recinzione dice al pastore:
"Scommette una delle sue pecore che solo guardando il gregge indovino quante pecore ha?"
Il pastore incuriosito accetta la scommessa.
Il carabiniere guarda la distesa di pecore, si gira verso il pastore e gli dice: "Sono 254!"
Il pastore colpito dall'acume dell'uomo lo lascia entrare nel pascolo per prendere la pecora e
quando il carabiniere fa per andarsene lo ferma dicendogli:
"Scommettiamo che io indovino che lavoro fa lei?"
Il carabiniere accetta convinto il pastore perch in quel momento non porta la divisa.
L'uomo lo guarda un attimo ed esclama:
"Lei un carabiniere!"
L'altro perplesso lo guarda e dice:
"Da cosa l'ha capito?"
Ed il pastore:
"Con tutte le pecore che c'erano ti sei preso il cane!"


Carabiniere ed i semi di mela

Un carabiniere prestando servizio di sicurezza presso il mercato, vede un vecchietto sopra un
camion pieno di mele, che le sbuccia e mette in un sacchetto i semi. Incuriosito il carabiniere
gli chiede:
"Mi dica, perch raccoglie i semi? "
L'uomo del camion sicuro di se:
37
"Ma lei non lo sa che i semi delle mele sviluppano l'intelligenza!?"
Il carabiniere sempre pi incuriosito gli chiede:
"E che cosa ne fa poi dei semi? Li vende?"
E l'uomo:
"Certamente!"
"E quanto costano?"
"5 euro l'uno!"
"OK! Voglio provarli: me ne dia tre!"
L'uomo prende i 15 euro dal carabiniere e consegna i tre semi. Il carabiniere se li mangia e poi
pensa ad alta voce:
"Maronna! Ma con 15 euro mi compravo 20 kg di mele, le sbucciavo ed avevo molti pi semi!".
E l'uomo:
"Vede? E' gia diventato pi intelligente di prima!"
"Minchia, ha ragione! Me ne dia altri tre ...!"


Carabiniere e straniera

Una ragazza straniera sta guidando la sua auto parecchio sopra i limiti di velocit quando un
carabiniere spunta da dietro una curva e le mette in bella mostra la paletta.
CARABINIERE: "Favorisca i documenti prego!
RAGAZZA: (nel panico, senza capire l'ordine) "Do-documenti? Scusi, cosa "documenti"?
CARABINIERE: "I documenti sono quella cosa in cui si vede la sua faccia e che mi dimostra chi
lei!
La ragazza fruga nella borsetta, tira fuori uno specchietto, lo apre, vede la sua immagine
riflessa e lo porge al carabiniere che, guardandoci dentro esclama rilassato:
"Beh, poteva dirlo che era un collega!


Carabiniere e ventriloquo

Un ventriloquo in tourne si ferma in una piccola cittadina di provincia per uno spettacolo.
Comincia il suo show con il suo burattino, racconta molte barzellette ed alla fine ne racconta
una sui carabinieri. Subito, un distinto signore in platea si alza e grida:
"Basta, non se ne pu pi di queste barzellette sui carabinieri, brutto idiota! Non se ne pu pi
di questi stupidi stereotipi, come si permette? Che rapporto ci pu mai essere tra la
professione di un uomo e la sua personalit, la sua anima? E' grazie agli stronzi come Lei che
NOI CARABINIERI non veniamo rispettati professionalmente e umanamente. A causa sua e dei
suoi pregiudizi la gente continuer a diffondere storie come questa per sempre! Lei non altro
che un ritardato patetico e quello che fa non solo contrario alle leggi dei paesi civili, ma
anche estremamente offensivo per tutte le persone sensibili al rispetto dei diritti umani in
generale! Lei meriterebbe di morire per la vergogna!!!"
Il ventriloquo, tutto rosso in viso, comincia a balbettare delle scuse, quando il carabiniere lo
interrompe:
"Lei non si immischi! Sto parlando a quel piccolo nano pezzo di merda!!!"


Carabiniere ed il prete

Un prete, in cerca di emozioni forti, compra una vecchia Vespa e con questa decide di lanciarsi
gi dalla discesa pi ripida e lunga del paese. Nel frattempo un carabiniere fallito che non da
una multa dal periodo del pleistocene decide di appostarsi al semaforo alla fine della discesa
pi ripida e pi lunga del paese in attesa che qualche sventurato commetta la pi piccola
infrazione.
E' mattina, ed il coraggioso prete decide di lanciarsi con la sua vespetta. Prende la rincorsa, e
gi . 50km/h ... 70km/h ... 100km/h ... il semaforo rosso alla fine della discesa si
avvicina ... a pochi metri il prete frena e riesce a fermarsi in tempo. Il carabiniere assiste alla
scena e decide di attendere un altra occasione.
38
Il giorno dopo stessa scena, il prete non soddisfatto prende velocit e ancora gi ...
50km/h ... 100km/h ... 200km/h ed all' ultimo secondo frena fermandosi a pochi centimetri dal
semaforo.
Il carabiniere, triste ma ancora speranzoso, decide di ritentare il giorno dopo.
E' il giorno dopo il prete non ancora soddisfatto si tuffa con tutta la velocit possibile e
gi ... 100km/h ... 200km/h ... 300km/h ma il semaforo vicinissimo e con tutta la
forza che ha frena fermando la vespa appena in tempo lasciando le impronte delle ruote
fumanti sull'asfalto. Il carabiniere incredulo chiede al prete, che finalmente sembra soddisfatto
della velocit ottenuta:
"Ma come fai a farla sempre franca? Ogni volta riesci a fermarti all'ultimo secondo, come fai?"
Ed il prete sospirando e portando lo sguardo e le braccia verso il cielo:
"Dio con me ...!"
"Due in motorino!!!! MULTA!!!!"


Carabiniere smemorato

Un Carabiniere, noto per dimenticarsi sempre il finale delle barzellette, chiede consiglio ad un
collega:
"Il tuo problema che hai poca memoria, quindi meglio che racconti solo barzellette
cortissime, e vedrai che col tempo imparerai a raccontarne di pi lunghe. Adesso te ne
racconto una brevissima, cerca di ricordartela, cos avrai qualcosa da raccontare alla prima
occasione .
"Si, grazie .! Gli risponde il carabiniere rincuorato.
"Domanda: Chi si trova in fin di vita? - Risposta: Il sedere!
Soddisfatto del consiglio e ben deciso a ricordare la barzelletta, si reca a casa. Durante il
tragitto non fa che ripetersi la battuta, per essere sicuro di non dimenticarla, e in modo di fare
una buona figura raccontandola alla moglie. Giunto a casa cerca precipitosamente la moglie e
le dice:
"Lo sai chi morto?
"No...
"Il culo!


Carabiniere voglioso

Un giovane carabiniere bussa alla porta di una nota casa ove lavora una prostituta.
L'avvenente signora apre e chiede per la prestazione 100 Euro. Il giovane carabiniere
risponde:
" troppo per me, ti prego fammi uno sconto!"
La signora:
"OK visto che sei giovane e carino facciamo 50!"
Il carabiniere:
"Mi sono appena arruolato; troppo."
E la signora via via sconta fino ad arrivare a 10 allorch il giovane carabiniere dichiara che
ancora troppo e lei di rimando:
"Ma quanto hai in tasca?"
Ed il carabiniere:
"Ho 5 Euro!"
Indignata la prostituta ribatte:
"Con 5 Euro puoi andarti a fare una sega!" - e gli sbatte la porta in faccia. Dopo 10 minuti la
signora sente nuovamente bussare ed aprendo la porta trova il carabiniere un po' affaticato
che gli porge 5 Euro e se ne v.


Carabinieri a caccia

39
Due carabinieri decidono di andare a caccia di cinghiali, ma durante la battuta uno dei due
spara all'altro. Durante il processo il Giudice lo ammonisce cos:
"Benedetto figliolo ma non potevate stabilire delle regole per evitare questo incidente?"
Risposta:
"Signor Giudice noi le regole le avevamo stabilite prima, avevamo concordato che se qualcuno
sentiva un rumore l'altro doveva gridare NON SONO IL CINGHIALE, ma io sig. Giudice, le
giuro, ho capito: IO SONO IL CINGHIALE!"


Carabinieri al mare

Due Carabinieri, un appuntato(A) e un maresciallo(M), si incontrano al ritorno dalle ferie:
A: "Sa,maresciallo, io sono stato al mare .
M: "E che faceva, al mare?
A: "Facevo le immersioni.
M: "Ah, bello!
A: "S, e sono andato anche parecchio in profondit.
M: "Ah, e quanto?
A: "La prima volta sono sceso a 400 piedi.
M: "Mica pochi .
A: "E ho trovato un sottomarino.
M: "Ma dai!?!
A: "Era un sottomarino russo .
M: "E come ha fatto a capirlo?
A: "Semplice, ho bussato e mi hanno detto "da" ( "si" in russo ).
M: "E poi, e poi??
A: "Il giorno dopo sono sceso a 500 piedi. Non ci creder, ma ho trovato un altro sottomarino.
Questa volta era americano!
M: "E come fa ad esserne sicuro?
A: "Beh, ho bussato mi hanno detto "OK".
M: "Immagino che a questo punto si sia fermato?
A: "Sbagliato. Il giorno dopo ancora, sono sceso a 600 metri e, non ci creder, ho trovato un
altro sottomarino. Ed erano nostri colleghi, s, era proprio un sottomarino dei carabinieri!
M: "E come ha fatto a capirlo?
A: "Beh, ho bussato ... e mi hanno aperto!


Carabinieri al tinteggiamento

In un piccolo paese c' una stazione dei Carabinieri dove prestano servizio un maresciallo ed
un carabiniere semplice. Durante l'estate fanno a turno per andare in ferie. Naturalmente il
primo a partire il maresciallo. Allora le solite raccomandazioni:
"Mi raccomando non fare casini, quando hai un po di tempo pittura il cancello, qui c' il
barattolo ed il pennello e l, in fondo al vialetto, c' il cancello.".
Al suo ritorno, il maresciallo, trova il cancello perfettamente tinteggiato, ed una lunga striscia
di pittura lungo il vialetto. Il maresciallo, tutto infuriato chiede:
"Ma cosa hai combinato?"
Ed il carabiniere:
"Me l'ha detto lei, maresciallo, qui c' il barattolo e laggi il cancello, intingevo il pennello e poi
correvo al pitturare il cancello."
"Mah, brutto imbecille ." - fa il maresciallo - ". non potevi staccare il cancello e portarlo vicino
al barattolo?"


Carabinieri con mogli infedeli

Tre carabinieri si ritrovano a parlare della fedelt delle rispettive mogli.
"Oh ragazzi, secondo me mia moglie se la fa con un muratore!"
40
"Nooo, ma non possibile! Ma come fai a dirlo?"
"Beh sai, tutte le sere torno a casa, guardo sotto il letto, e vedo delle cazzuole, della calce, dei
mattoni..."
Interviene il secondo carabiniere:
"Oh mah, lo sai che allora mia moglie forse va a letto con un macellaio?"
"E Perch?"
"Mah, anch'io la sera guardo sotto il letto e vedo dei coltelli, degli ossi, della carne."
Allora il terzo carabiniere, sbiancato in volto guarda gli altri e fa:
"Ma ragazzi, allora mia moglie va a letto con un cavallo?!?"
"Ma come con un cavallo, ma cosa dici?"
"No, non sono proprio sicuro. Pensa che tutte le sere quando torno a casa e guardo sotto il
letto trovo il fantino!"


Carabinieri in autobus

In una caserma di carabinieri si decide di prendersi una vacanza e tutti insieme partono con un
autobus, un autobus a due piani!! C' chi sale sopra, c' chi si mette sotto, e l'autobus parte!!
Sotto tutti i carabinieri scherzano, ridono, fanno casino e sopra sono tutti zitti, attaccati al loro
sedile, preoccupati ... tutto questo per met del viaggio, fino a quando un carabiniere di sotto
sale e vedendoli tutti zitti:
"Ma che questo mortorio, sotto cantiamo, scherziamo e voi quass siete tutti in silenzio ...?"
Ed un carabiniere di sopra:
"E certo che scherzate, voi l'autista ce l'avete!!!"


Carabinieri in jeep

Due carabinieri stanno percorrendo con la Jeep un stradina di montagna in retromarcia.
Arrivati all'altezza di una fattoria chiedono al proprietario se un certo Luca Perrella abita pi su.
Il fattore risponde di si per pone una domanda:
"Scusate, posso chiedervi come mai state salendo in retromarcia?
E i due:
"Buon uomo, vede questa stradina quanto stretta? Se pi su non c' lo spazio per girare
meglio salire in retromarcia e scendere in marcia avanti, pi sicuro, no?
I militari proseguono il loro percorso e raggiungono l'abitazione che cercavano.
Al ritorno il contadino di prima li rivede e nota che i due stanno anche scendendo in
retromarcia e li guarda stupito, ma i carabinieri lo tranquillizzano subito:
"Tutto a posto, lo spazio per girare c'era!


Carabinieri in vacanza in montagna

Tre carabinieri ritornano in una localit turistica invernale in Alto Adige dove l'anno prima
avevano gi trascorso una settimana bianca. Vanno nello stesso albergo dell'anno prima e
chiedono all'albergatore di voler trascorrere la vacanza nella stessa camera.
L'albergatore, visto che la camera libera, d loro le chiavi. I tre poi chiedono di poter avere lo
stesso maestro di sci, e l'albergatore chiede loro cognome e nome del maestro, in modo da
contattarlo.
Allora il primo dice:
"Mi sembra si chiamasse Franz ...
Ma l'albergatore fa notare loro che di Franz in Alto Adige pieno.
Il secondo dice:
"Mi sembra che fosse alto, biondo e con gli occhi azzurri ...
L'albergatore per fa di nuovo notare che in Austria sono moltissime le persone alte, bionde
con gli occhi azzurri che si chiamano Franz.
Allora il terzo dice:
"Mi sembra che avesse 3 palle!
41
L'albergatore stupito chiede:
"Ma come tre palle??!?
Ed uno di loro:
"S, mi ricordo ... un giorno eravamo sulle piste con lui che ci insegnava ed passato un suo
amico che gli ha detto: "Ciao, Franz, come vanno i tre coglioni?"


Cardinale Tettamanzi

Il Cardinale Tettamanzi si reca in visita in un paesino della Brianza. Mentre attraversa la via
principale del paese, tutte le scolaresche per strada ad urlare
"Viva il cardinale, viva il cardinale ...".
Un tenero bimbo, al suo passaggio urla:
"Vaffanculooooooo!!!"
La maestra lo riempie di botte ... ma proprio in quel momento interviene Il Cardinale
Tettamanzi e dice:
"Signora maestra non bastoni il bimbo, ci parlo io. Vedi, piccolo, anche io sono stato bambino
come te, studiavo come te e sono andato in seminario, e dopo aver studiato, studiato studiato,
sono diventato Diacono ... Per non mi bastava, allora ho studiato, studiato studiato, e sono
diventato Prete ... Per non mi bastava, allora ho studiato, studiato studiato, e sono diventato
Parroco ... pensa, una chiesa tutta mia ... Per non mi bastava, allora ho studiato, studiato
studiato, e sono diventato Vescovo ... pensa, tante chiese, tanti parroci tutti alle mie
dipendenze ... Per non mi bastava, allora ho studiato, studiato studiato, e sono diventato
Cardinale ... pensa tanti vescovi, parroci, preti ... alle mie dipendenze ... Per non mi bastava,
allora ho studiato, studiato studiato, ed ora, forse, sto per diventare Papa ... pensa un po
Papa, il Ges sulla terra, il capo di tutti gli uomini cattolici ... E dopo aver studiato, studiato,
studiato ... io vengo qui, e tu dici vaffanculo a me? Ma vaffanculo tu!!!"


Carramba!

Servizio Amministrazione - Ufficio Matricola e T.E.Q.

Prot. n 4/23 "R"

Oggetto: Comunicazione.

Il Capitano al Tenente:
"Come Lei sapr, domani alle ore 9.00 circa avremo l'eclissi di sole; ci non avviene tutti i
giorni, quindi per scopo culturale conduca gli uomini in tenuta da campagna alle ore 7.30 in
piazza d'armi, cos potremo spiegare loro questo raro fenomeno. Io dar le necessarie
spiegazioni e ragguagli in merito. In caso di pioggia o di cattive condizioni atmosferiche non vi
sar nulla da vedere e quindi porter gli uomini in palestra ove verr spiegato loro l'eclissi
solare.

Il Tenente al Maresciallo:
"Per disposizioni del Capitano, domani alle ore 09.00 vi sar l'eclissi solare con intervento e
spiegazione del signor Capitano; il fenomeno non avviene tutti i giorni. Se il tempo sar
piovoso non avremo nulla da vedere e l'eclissi avr luogo in palestra.

Il Maresciallo al Brigadiere:
"Per ordine del signor Tenente, domani alle ore 09.00 tutti all'inaugurazione dell'eclissi di sole
in tenuta di campagna all'interno della palestra. Le istruzioni necessarie saranno impartite dal
signor Capitano nel caso dovesse piovere, cosa che non avviene tutti i giorni.

Il Brigadiere all'Appuntato:
42
"Domani alle oro 09.00 del mattino, se far bel tempo, ci sar in tenuta da campagna il
Capitano che far eclissare il sole in palestra con le sue istruzioni. Se piover non ci sar
sebbene questo non avvenga tutti i giorni.

L'Appuntato ai Carabinieri:
"Domani alle ore 09.00 del mattino ci sar l'eclissi del Capitano in tenuta da campagna per
effetto del sole, se sar bel tempo. Se piover l'eclisse avverr in palestra perch questo non
accadde tutti i giorni.

I Carabinieri tra loro:
"Domani alle ore 09.00 pare che il sole in tenuta da campagna faccia eclissare il Capitano e le
istruzioni; peccato che questo non avvenga tutti i giorni!


Cattiva memoria

Un tale sta pazientemente aspettando in coda alla cassa del supermercato quando nota una
bella gnocca bionda e formosa nella coda a fianco. Lei lo guarda, gli sorride e lo saluta. Il tipo
si guarda in giro e si chiede (ma sta salutando me? da dove cazzo spunta questa? Eppure devo
averla gi vista da qualche parte...). Poco dopo, quando le pi vicino, attacca bottone:
"Mi scusi, signora, ci conosciamo?"
"Oh, altroch se ci conosciamo. Non faccia lo gnorri. Lei il padre di uno dei miei bambini!"
Il tipo comincia a sudare, a quel punto della sua vita era felicemente sposato, con tre figli, e
che venga una sconosciuta a dirgli questo ... Ma poi all'improvviso gli comparve un'immagine
per anni sepolta nella memoria. Si, l'unica volta in vita sua che aveva tradito sua moglie.
Imbarazzatissimo, si rivolge alla donna:
"No, non ci posso credere, sei quella splendida bionda che fece lo strip tease alla festa che mi
organizzarono gli amici anni fa? Ma si, quella che dopo ho disteso sul tavolo da biliardo e me la
sono fatta tutti i modi e posizioni possibili, davanti a tutti gli amici che mi incitavano eccitati,
mentre la tua amica mi invasellinava e mi infilava quello strano attrezzo nel culo ... Mio Dio,
che notte fu quella! Santo cielo, ma sei proprio tu?"
"Oh, no. Sono la professoressa di italiano di suo figlio .!"


Cavaliere nero

E' buio, notte, ed il cavaliere nero cavalca il suo cavallo nero nella notte nera. Sta
percorrendo il sentiero nero quando si accorge di essersi perso e si dirige verso una casa nera
... toc toc ...
"Chi ?"
"Sono il cavaliere nero!"
Una donna nera apre la porta e sobbalza appena vede la sagoma della spada nera, ma il
cavaliere nero la rassicura coprendo l'arma con il mantello nero e dice:
"Mi sono perso nella notte nera, sa indicarmi la direzione del castello nero?" La donna,
ansimando dallo spavento:
"Sempre dritto costeggi la montagna nera."
Ed il cavaliere nero riparte col suo fido destriero nero. Finalmente ecco il castello nero
illuminato da una luna nera, chiede strada alle guardie nere che abbassano il ponte levatoio
nero, scende dal cavallo nero ma pesta una merda nera, allora incazzato nero sale le scale
nere che portano alla torre nera mentre altre due guardie lo annunciano al re nero.
ll cavaliere nero giunto a destinazione, entra nel salone nero, ecco davanti al re nero...
"Sua altezza."
"1 e 75 .!"


Cavallo sordo

43
Un gruppo di indiani cattura un cowboy e se lo portano al campo per incontrare il capo. Il capo
dice al cowboy:
"Stai per morire. Ma ci sentiamo dispiaciuti per te, cos ti daremo un desiderio al giorno, per
tre giorni. Al tramonto del terzo giorno, morirai. Qual il tuo primo desiderio?
Il cowboy risponde:
"Voglio vedere il mio cavallo ...
Gli indiani gli portano il cavallo. Il cowboy gli afferra l'orecchio e ci bisbiglia dentro qualcosa,
quindi gli da una pacca sul posteriore. Il cavallo parte a razzo. Due ore pi tardi il cavallo di
ritorno con una bionda, nuda. Lei salta gi dal cavallo ed entra nel teepee con il cowboy. Gli
indiani si guardano tra loro in modo significativo:
"Tipico uomo bianco ... riesce a pensare solo a una cosa ...
Il secondo giorno, il capo gli chiede:
"Il tuo desiderio di oggi qual ?
Il cowboy dice:
"Voglio vedere di nuovo il mio cavallo!
Gli indiani gli portano il cavallo. Il cowboy si piega verso il cavallo e gli bisbiglia qualcosa
nell'orecchio, quindi gli da una pacca sul posteriore.
Due ore pi tardi, il cavallo di ritorno con una rossa, nuda. Questa scende e va nel teepee
con il cowboy. Gli indiani scuotono la testa:
"Tipico uomo bianco ... domani morir e riesce a pensare solo a una cosa ...
Arriva l'ultimo giorno, e il capo chiede:
"Quello di oggi il tuo ultimo desiderio, uomo bianco. Che cosa vuoi?
Il cowboy risponde:
"Voglio vedere di nuovo il mio cavallo!
Gli indiani gli portano il cavallo.
Il cowboy lo afferra per entrambe le orecchie, gliele torce con forza e grida:
"Bestia idiota, leggimi bene le labbra! FUGA, dannazione ho detto F-U-G-A!!!


Cavallo triste

Un contadino possiede un cavallo che sempre triste, ma cos triste, ma cos triste che non
riesce a lavorare. Il contadino, cos, decide di offrire un premio a colui che far passare tutta
questa tristezza al cavallo. Si presenta un uomo. Questo sussurra qualcosa allorecchio del
cavallo, il quale comincia a sbellicarsi dalle risate e continua a ridere, a ridere, a ridere .
Dopo qualche giorno il contadino, vedendo che il cavallo non la finisce pi di ridere si rende
conto che la situazione solo peggiorata, cos chiama nuovamente luomo e gli dice di
rimettere la situazione a posto: questo porta il cavallo a fare un giro e, quando tornano, il
cavallo ha riacquistato tutta la sua tristezza. Il contadino, incuriosito, gli chiede:
"Ma come ha fatto a farlo ridere e poi a farlo ritornare cos serio?
E luomo risponde:
"La prima volta gli ho detto <Ce lho pi grande del tuo>, la seconda glielho fatto vedere!


Cena di Gala

Cena di compleanno del presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi. Presenti tutte le
personalit di spicco del mondo della politica e del jet set. I commensali si siedono al tavolo
tutti esterrefatti dal lusso e dalla ricchezza della tavola imbandita.
La moglie di Fini dice a suo marito:
- "Gianfranco ... guarda, guarda che lusso a tavola, e guarda le stoviglie, guarda le posate! I
coltelli, guarda i coltelli: sono in oro zecchino, con brillanti e smeraldi incastonati! Mi dispiace
Gianfranco, non ci sono storie, ne voglio uno in ricordo da portare a casa!
- "Ma per favore cara ...
- "Non voglio sentire stronzate! Prendimi subito un coltello!!!
- "Va bene cara, ma non ti arrabbiare, ok?!?
44
Al che, il Vice Presidente del Consiglio, molto cautamente, prende il coltello e lo fa sparire nel
taschino della giacca ... Proprio di fronte alla coppia Fini, siedono Veronica Lario e Silvio
Berlusconi che hanno visto tutta la scena. Veronica, invidiosa, dice a suo marito:
- "Dai Silvio, prendine uno anche a me!
- "Per Dio Veronica, come posso fare una cosa del genere?!?
- "Non si discute: se quella vacca della Fini ce l'ha, allora lo voglio avere anch'io!
- "Se insisti tanto ...
Cosicch, con la stessa cautela di Fini, il Cavaliere si prepara all'insano gesto ... allunga la
mano che per, data l'emozione, lo tradisce e per sfiga il coltello batte varie volte su un
bicchiere ... TLIN, TLIN, TLIN, TLIN, TLIN ... Nell'immensa sala tutti tacciono. Con il suo solito
sorrisino, senza saper bene cosa fare, il Berlusca si alza in piedi e dice:
- "Brindiamo tutti al nostro Presidente, garante delle istituzioni, al Presidente degli Italiani!
Cento di questi giorni! Auguri PRESIDENTE!!
Tutti brindano e Berlusconi tira un gran sospiro.
- "Silvio, sei proprio un pirla. Comunque sappi che io da qui non me ne vado senza quel
coltello, per cui datti da fare!
- "Dai Veronica, ho gi combinato un mezzo pasticcio, lasciamo stare, ok?!?
- "Lasciamo stare un par de palle caro il mio Cavaliere: la Fini ce l'ha?!? Bene, LO VOGLIO
ANCH'IO!
- "Ma quanto sei cocciuta ... per in effetti il coltello proprio bello ...
Quindi Silvio si prepara per effettuare il furto, ma la scena si ripete: la tensione del momento
lo frega ancora, e la sua mano fa sbattere ripetutamente il coltello sui bicchieri ... Silenzio
tombale nel salone dei ricevimenti, Silvio non pu che alzarsi in piedi ed esclamare:
- "Un brindisi anche per la Signora Franca, per la sua ospitalit e la sua gentilezza!
Tutti brindano ed il Cavaliere tira il secondo sospiro di sollievo.
- "Sei proprio un uomo inutile! Non sei nemmeno capace di fregare uno stupido coltello per
me!
- "Cara, che ...
- "Cara un cazzo! Voglio quel coltello e lo voglio adesso!!!
- "Ma non posso, hai visto che l'emozione mi gioca brutti scherzi, non sono abituato a certi
piccoli furti ...
- "Non puoi?!? Puoi eccome ... e ti conviene farlo subito, altrimenti mi alzo e ti sputtano qui,
davanti a tutti!
- "Dai Tesoro, non fare cos ...
- "Tesoro ci chiami Emilio Fede! Prendi quel coltello per me ORA altrimenti fra 5 minuti sei un
uomo finito!
Cos Silvio, vista la furia della moglie, per l'ennesima volta fa scattare l'operazione coltello ...
TLIN, TLIN, TLIN, TLIN, TLIN ... Silenzio totale. Sudori freddi pervadono il Presidente del
Consiglio. Si alza in piedi, e vedendo la faccia infuriata della moglie dice:
- "Permettetemi di fare un gioco di prestigio. Vedete questo coltello che ho in mano?!? Lo far
sparire... lo infilo nella tasca della mia giacca e ... sim-sala-bim ... Gianfranco, controlla la tua
tasca per favore!!!


Champagne come pip

Mario, come tutte le sere, esce ubriaco dalla solita cantina e barcollando si avvia a casa. Lungo
la strada, trova una lampada magica, la sfrega ed esce il genio. Questo gli dice che pu
esprimere un solo desiderio e lui risponde:
"Vorrei pisciare champagne tutta la vita."
Arrivato a casa, va in bagno e si accorge che veramente sta pisciando champagne. Allora tutto
contento chiama la moglie:
"Luisa! Luisa! Vieni a vedere! Piscio champagne!!!"
E la moglie:
"Dai, Mario, vieni a letto, sei ubriaco come tutte le sere..."
"Ti dico di no, vieni a vedere!"
La moglie, assonnata, arriva nel bagno, odora un po e dice al marito:
"Cavoli, vero! Aspettami qua che vado a prendere due bicchieri, dobbiamo brindare!"
45
Ed il marito risponde:
"Luisa, prendine uno solo, te ti attacchi alla bottiglia!!!"


Chiaro, no?

Un vescovo molto importante cammina tranquillamente per la strada quando da un angolo
salta fuori un brutto rospo che inizia a parlargli:
"Vescovo, vescovo, dammi un bacio!"
"Ma vai via brutta bestiaccia!"
"Vescovo, vescovo, aiutami, sono un bel principe trasformato in rospo, se mi baci torner ad
essere un principe!"
"Vattene bestia immonda e peccatrice!"
"Vescovo, vescovo baciami, baciami!"
Il vescovo cammina sempre pi veloce, ma il rospo lo insegue. Il vescovo inizia a correre ma il
rospo sempre dietro:
"Vescovo, vescovo baciami!"
Il vescovo si rifugia in casa sua ma il rospo riesce ad entrare, corre in camera da letto chiude
la porta a chiave, ma il rospo gi dentro:
"Vescovo, ti prego dammi un bacio e torner ad essere principe!"
Il vescovo stremato si arrende. Prende il rospo e lo bacia. Per magia questi si trasforma
immediatamente in un bellissimo principino adolescente, dai boccoli d'oro che, completamente
nudo si sdraia immediatamente sul letto del vescovo.
E questa la tesi della difesa!


Collisione tra passerotto e motociclista

Un motociclista sta percorrendo un tratto di autostrada a folle velocit a bordo della sua
potentissima Kawasaki ZZR 600. A un certo punto, da lontano vede che un passerotto sta
venendo contro di lui, sono proprio in rotta di collisione... Allora comincia a rallentare,
sperando di evitarlo... anche il passerotto, accortosi del pericolo imminente, fa di tutto per
schivare il motociclista... Ma questi troppo veloce, e l'impatto avviene... Il passerotto cade a
terra, tramortito e piuttosto malconcio... allora il motociclista si impietosisce, si ferma e
raccoglie il povero passerotto, con l'intenzione di portarlo a casa per curarlo. Arrivato a casa,
dunque, lo mette in una gabbietta, dove sistema per lui anche una ciotolina con l'acqua e un
piattino con alcune briciole di pane. Giunta la sera, il motociclista va a dormire, sperando che il
passerotto si riprenda. Passa la notte, al mattino presto il passerotto, ancora un po' stordito,
apre gli occhi e si guarda intorno... vede le sbarre... la ciotolina con l'acqua... le briciole di
pane... e esclama:
"PORCA TROIA!!! Ho ammazzato il motociclista!!!


Colloquio di lavoro

Il direttore:
"Buongiorno, si accomodi e mi parli di Lei.
Il candidato:
"Devo informarla che sono portatore di handicap.
Il direttore:
"Grave?
Il candidato:
"Sono saltato su una mina e ho perso i coglioni.
Il direttore:
"Non ha importanza. Lei comincer luned, gli orari sono dalle 8 alle 16 ma Lei pu venire per
le 10.
Il candidato:
"Grazie ma non voglio trattamenti di favore, posso venire alle 8 come tutti gli altri?
46
Il direttore:
"No, non se la prenda, noi arriviamo alle 8 ma fino alle 10 ci grattiamo i coglioni davanti alla
macchina del caff!


Comizio di Berlusconi

Berlusconi sta facendo un comizio quando dalla folla si ode un grido:
"Ah nano!"
Berlusconi, adirato, si guarda un po' in giro ma continua il suo comizio. Ma dopo poco, ancora
la voce:
"Ah nano!"
Berlusconi, sempre pi arrabbiato, guarda verso il pubblico, ma non riesce a vedere chi stato
e continua il suo discorso. Ma di nuovo:
"Ah nano!"
A questo punto Berlusconi inferocito interrompe il comizio e fa:
"Mi rivolgo a quella persona che mi sta offendendo ricordandogli che io, . io, ho un figlio alto
un metro e ottanta!"
"Ah nano cornuto!!!"


Commesso

Un droghiere assume un nuovo aiutante. Il primo giorno di lavoro gli dice autorevole:
"Devi sapere che io ho un sistema per cui se un cliente mi chiede una cosa sola, io riesco a
vendergliene due. Ora te lo insegner!".
Entra in negozio una signora:
"Buongiorno, vorrei una bomboletta di PRONTO."
Il droghiere va nel retrobottega e torna con una bomboletta di PRONTO ed una di VETRIL.
"Mi scusi, io volevo solo la bomboletta di PRONTO ..."
"Vede signora, una volta puliti i mobili, con i vetri sporchi, non si vedr il lavoro fatto ...!"
"Bravo, ha ragione, lo compro!"
"Vedi ." - dice il droghiere al commesso - ". cosi si fa."
Entra una seconda signora:
"Buongiorno, vorrei una bottiglia di VETRIL."
Il droghiere va nel retrobottega e torna con il VETRIL ed il PRONTO.
"Scusi, io le avevo chiesto solamente il VETRIL ...?"
"Cara signora, se lei pulisce i vetri si noteranno tutte le ditate sui mobili!"
"Ha ragione, compro tutto!"
"La prossima cliente tocca a te ..."
"Buongiorno ... vorrei una scatola di TAMPAX."
Il commesso va nel retrobottega e torna con i TAMPAX, il PRONTO ed il VETRIL.
"Deve esserci un errore, io le ho chiesto solo ..."
"Lo so ." - la interrompe il commesso - ". ma visto che questa settimana non si scopa, la
vogliamo dare una pulitina alla casa?"


Compito in classe

Il professore a scuola porta i compiti in classe e dandolo a Pierino questultimo si accorge di
aver preso zero, allora si lagna col professore e dice:
"Ma come professore! Io ho dato le stesse risposte del mio compagno di banco ma lui ha preso
10!"
"Beh Pierino non erano proprio tutte uguali, la risposta alla domanda 9 era un po diversa da
quella del tuo compagno di banco ...!"
"E com che io per una sola domanda diversa ho preso zero? Era cos determinante?"
"Beh direi Pierino! Il tuo compagno di banco ha risposto alla domanda NON LO SO e tu alla
stessa domanda hai risposto IO NEMMENO!"
47


Comprensione

"Alicia, tesoro mio, purtroppo siamo rimasti in panne, forse il carburatore". "Ma se l'abbiamo
ritirata appena ieri dal meccanico!".
"Amore, io credo che quello stronzo invece di aggiustarla l'ha sabotata per vendicarsi che non
gli hai dato la fica".
"Ma scusa, io non posso dare la fica all'idraulico, all'elettricista, al meccanico e a tutti quelli che
me la chiedono!".
"Hai ragione, tesoro, ma il meccanico importante, capisci?".


Computer diagnosi

Un giorno un tale confida ad un amico:
"Ho un braccio che mi fa veramente male. Dovrei farmi vedere da un medico."
L'amico gli dice:
"Non farlo. C' un computer al drug-store che pu diagnosticare qualsiasi cosa, molto pi
velocemente di un medico. Semplicemente gli dai un campione delle tue urine, il computer
diagnostica il tuo problema e ti dice che cosa devi fare. Costa solo 10C."
Il tale pensa che ha poco da perdere, raccoglie in un contenitore un po' delle sue urine e si
reca al drug-store. Trova il computer, inserisce i 10C e quindi versa il campione delle urine. Il
computer inizia l'analisi ed in pochi istanti produce un ticket con la diagnosi:
"Hai il gomito del tennista. Fai degli impacchi con acqua calda e tieni il braccio a riposo. In un
paio di settimane starai meglio."
La sera stessa il tale, riflettendo sulla portata d questa nuova tecnologia e di come cambier la
scienza medica in futuro, inizia a pensare se il computer pu essere ingannato. Decide di
provare Prende un contenitore e ci mette un po' di acqua del cesso, feci del suo cane, urine
della figlia, urine della moglie, e per finire si masturba e mette anche un po' del suo sperma.
Torna al drug-store, inserisce nel computer i 10C ed il contenuto dellascatoletta. Il computer
inizia la sua analisi ed emette la seguente diagnosi:
"L'acqua del tuo cesso troppo dura. Usa un anticalcare. Il tuo cane ha le pulci. Fagli un bel
bagno con un buon shampoo. Tua figlia fa uso d cocaina. Portala in una comunit di
riabilitazione. Tua moglie incinta. Due femmine. Non sono tue. Vai da un avvocato. E se non
smetti d farti le seghe, il gomito non ti guarir mai!"


Computer potente

Uno scienziato ha inventato un computer in cui racchiuso tutto il sapere del mondo; allora
chiama un suo amico per provarlo e gli dice:
"Fai una domanda qualsiasi a questo computer e lui ti risponder correttamente."
L' amico un po' scettico fa la domanda:
"Dov' adesso mio padre?"
Ed il computer:
"Tuo padre al cinema a guardare un film."
"No, veramente mio padre morto da 9 anni ...!"
E lo scienziato:
"Dai, prova a porgli la domanda in modo diverso?"
E l'amico:
"Va bene, dov' adesso il marito di mia madre?"
"Il marito di tua madre morto da 9 anni ... ma tuo padre al cinema a guardare un film ...!"


Comunicazione Interna

48
E' ben noto che i terroristi islamici si oppongono al consumo di alcool e considerano un
peccato vedere una donna nuda che non sia la propria.
Per questo si chiede che venerd prossimo, alle 12 ora locale, tutte le donne corrano nude per
gli uffici e tutti gli uomini le inseguano con una birra in mano.
Questo ci aiuter ad individuare i terroristi che si nascondono nella nostra azienda.
L'intero mondo libero ti ringrazia per questi sforzi nella lotta contro il terrorismo.
Collaborate !!!


Confessione di silvio

Un giorno Berlusconi si reca dal parroco della propria comunit e gli dice:
"Buon giorno signor parroco, mi vorrei confessare ."
"Certo figliolo, qual il tuo nome?"
"Silvio Berlusconi, padre."
"Ah! Il Presidente del Consiglio. Ascolta figliolo, mi pare proprio che il tuo caso richieda una
competenza superiore, credo sia meglio che tu ti rechi dal Vescovo."
Cos Berlusconi si presenta dal Vescovo chiedendogli se lo poteva confessare.
"Certo figliolo, come ti chiami?"
"Silvio Berlusconi."
"Il Presidente del Consiglio? No caro mio, non ti posso confessare perch il tuo un caso
difficile, meglio che tu vada in Vaticano."
Berlusconi va dal Papa:
"Sua Santit, voglio confessarmi."
"Caro figlio mio, come ti chiami?"
"Silvio Berlusconi."
"Ahi, ahi, ahi, figliolo, il tuo caso molto difficile anche per me. Guarda, qui, sul lato del
Vaticano, c una piccola cappella. Al suo interno troverai una croce il Signore ti potr
ascoltare."
Berlusconi, giunto nella cappella, si rivolge alla croce:
"Signore, vengo a confessarmi."
"Certo figlio mio, come ti chiami?"
"Silvio Berlusconi."
"Ma chi il Presidente del Consiglio, il Presidente del Milan, il Presidente di Mediaset, l'amico di
Craxi, l'amico di Previti, l'amico di Dell'Utri, quello condannato a 28 mesi di carcere per
finanziamento illecito ai partiti e mai andato in galera perch il reato and in prescrizione,
quello con il fratello che se la cava grazie al patteggiamento, quello che va in chiesa ma
divorziato, l'operaio, o quello con dei processi in corso su concussione, associazione a
delinquere, corruzione, falso in bilancio, abigeato?"
"Ehm sono sempre io, Signore ."
"Figlio mio, non hai bisogno di confessare, tu devi solamente ringraziare!"
"Ringraziare? e chi?"
"I Romani per avermi inchiodato qui, altrimenti scendevo e ti facevo un culo cos!!!!"


Confessione pesante

Un tizio va a confessarsi:
"Mi perdoni padre perch ho peccato.
"Dimmi tutto figliolo, apri il tuo cuore.
"Beh padre, ho inculato un bambino.
"Hai fatto bene! Ogni tanto rompono i coglioni!
"Si, beh ma ho inculato anche una suora!
"Hai fatto bene! Anche le suore ogni tanto rompono i coglioni!
"Si va bene, ma ho inculato il prete della parrocchia vicina!
"Male, hai fatto male! E' questa la tua parrocchia!


49
Confessione

C'era una famiglia normale molto rispettosa e timorata di Dio, finch un giorno la bambina di
10 anni dice:
"non sono pi Vergine!
Un silenzio sepolcrale scende nella casa! E cominciano i rimproveri reciproci, il pap alla
madre:
"Tu, donna di strada, troia, baldracca! Tu ti vesti come una puttana e ti trucchi che sembri
una maiala in calore! Per non parlare del lessico: dici sempre parolacce davanti alla bambina!
"
Il pap alla figlia di 20 anni:
"E tu, sgualdrina! Trombi con quel capellone sul divano ogni volta che usciamo! E tutto
davanti alla bambina! L'altro giorno ho anche trovato tracce di sperma sul cuscino dove mi
siedo. Per non parlare del vibratore che tieni nel cassetto! Non credere che non l'abbia visto
heee!
La mamma al pap:
"Un momento! Proprio tu ti scaldi tanto! Proprio tu che spendi met dello stipendio in puttane
e le saluti davanti alla porta di casa ... e tutto davanti alla bambina! Ogni venerd sera hai il
colletto sporco di rossetto e da quando abbiamo la TV via cavo non vedi altra cosa che non
siano pellicole porno! Tutto davanti alla bambina! Per non parlare di quella troia della tua
segretaria che ti fa le pompe e che ogni tanto telefona qui con la voce d'angelo a volte
parlando anche con la bambina!
La madre molto comprensiva e con le lacrime agli occhi si rivolge alla bambina e le chiede:
"Come ti successo?! Fu anale o vaginale? Ti hanno violentata o sei tu che hai deciso di
sbatterti un tuo compagno di classe?
La bambina molto sorpresa risponde:
"No mamma! E` che la maestra mi ha cambiato il ruolo alla recita di natale! Sar
pastorella...!


Congresso Europeo di Trapiantologia

Relatore Inglese:
"Annunciamo una grande scoperta. Abbiamo preso un uomo senza reni, lo abbiamo sottoposto
a trapianto una settimana fa ed oggi, grazie al progresso della Scienza Medica inglese, gi
fuori a cercare lavoro!".

Relatore Francese:
In Francia abbiamo fatto di meglio: abbiamo preso un paziente senza un polmone, sottoposto
a trapianto e dopo tre giorni gi fuori a cercare lavoro!".

Relatore Tedesco:
"Noi tedeschi abbiamo preso due pazienti senza cuore, vi abbiamo trapiantato met di un
cuore funzionante per uno e dopo due giorni sono gi tutti e due fuori a cercare lavoro!".

Relatore Italiano:
"In Italia noi abbiamo preso un tale completamente senza cervello. Lo abbiamo messo a
palazzo Chigi e, dopo meno di un anno, mezza Italia gi fuori a cercare lavoro!".


Conoscere l'inglese.

50
Una giovane coppia italiana non riesce ad avere figli.
Allora decide di recarsi a New York, da un famoso specialista. Loro non parlano inglese, il
dottore non parla italiano, cos cercano di comprendersi a gesti.
Dopo varie peripezie, finalmente la coppia capisce che il dottore li vuole vedere in azione
prima di decidere la terapia. Un po' imbarazzati, i due si spogliano e ci danno dentro, mentre
il dottore osserva attentamente da ogni angolo, finch ad un tratto grida: "STOP!!"
Si siede, scrive qualcosa sulla ricetta e la consegna, senza proferire parola. La coppia paga il
conto, salatissimo, rientra al suo paese dopo un lungo viaggio e corre estasiata in farmacia:
"Buonasera dottore ... avete Triteoterol?".
"Come dite?".
"S, Triteoterol... TRI-TE-O-TER-OL".
"Triteoterol, Triteoterol ... questo nome non mi dice nulla ... sicuri?".
"Certamente, veniamo adesso dall'America e ce lo ha prescritto un famoso specialista".
"Mi faccia controllare la ricetta" Il farmacista indossa gli occhiali, osserva attentamente la
ricetta e con un po' di perplessit dice:
"Credo che abbiate letto male ... Qui dice: Try the other hole!"
(Provate laltro buco)


Conquiste

COME CONQUISTARE UNA DONNA
Riempila di complimenti, Rispettala, Trattala con onore, Falle le coccole, Baciala
appassionatamente, Accarezzala, Amala con tutto te stesso, Ascoltala con attenzione,
Stuzzicala, Consolala, Proteggila, Stringila a te, Fai di tutto per tenerla, Spendi soldi per lei,
Riempile sempre il bicchiere di vino, Circondala di gioielli, Falla sentire sempre sicura,
Preoccupati per lei, Stalle vicino, Sostienila sempre, Vai fino in capo al mondo per lei.

COME CONQUISTARE UN UOMO
Mostrati nuda, Fai da mangiare.


Considerazioni sui musulmani

E se i musulmani conquistassero il pianeta ?
Analizziamo obiettivamente la situazione e tutti i vantaggi:

1. Le donne non potranno pi guidare:
a. Eliminazione del traffico.
b. Eliminazione del problema dei parcheggi.
c. Eliminazione di un gran numero di incidenti.

2. Le donne non potranno pi parlare:
a. Riduzione dllinquinamento acustico.

3. Le donne non potranno pi lavorare:
a. Creazione di nuovi posti di lavoro.

4. Le donne non avranno pi autonomia di spesa:
a. Aumento del risparmio familiare.

5. Le donne dovranno indossare il Burqa:
a. Saranno pronte in 5 minuti.
b. Niente pi cessi ambulanti per la strada.
c1. Niente pi fracassamento di palle con domande tipo :?Sono ingrassata??
c2. Compro questo abito verde mela o questo giallo tramonto a Singapore??
c3. Stamattina non so cosa mettermi!?

51
6. Le donne saranno completamente sottomesse alluomo:
a. Eliminazione dei dissidi familiari (IO DICO, TU FAI).
b. Pocherino e cazzate tutte le sere con gli amici.

7. Poligamia. Situazione tipo: "Cara, facciamo lamore?
No caro, ho mal di testa.
Calcio in culo e frase tipica: Cambiooooo, avanti unaltra!?


Controllo documenti

Una ragazza straniera sta guidando la sua auto parecchio sopra i limiti di velocit quando un
carabiniere spunta da dietro una curva e le mette in bella mostra la paletta:
"Favorisca i documenti prego!
La ragazza presa dal panico:
"Do... documenti? Scusi, cosa "documenti"?
"I documenti sono quella cosa in cui si vede la sua faccia e che mi dimostra chi lei!
La ragazza fruga nella borsetta, tira fuori uno specchietto, lo apre, vede la sua immagine
riflessa e lo porge al carabiniere che, guardandoci dentro esclama rilassato:
"Beh, poteva dirlo che era un collega!


Corna dal miglior amico

Al bar, davanti ad un wisky, sta seduto sconsolato un tizio. Il cameriere gli chiede come mai.
Ed il tizio racconta:
"Oggi sono tornato a casa prima del previsto ed ho trovato mia moglie a letto col mio migliore
amico. Allora ho preso mia moglie a calci e l'ho buttata fuori di casa!".
E il cameriere:
"E del tuo miglior amico cosa ne hai fatto?".
"L'ho guardato negli occhi e gli ho detto: Brutto cane cattivo!"


Corsi e ricorsi storici ...

Si diceva furbo come Ulisse ... macch furbo! Una equipe di studiosi ha definitivamente
chiarito che Ulisse fu l'uomo pi stupido della terra perch ci mise 20 anni per conquistare una
Troia. Non solo ma fu anche quello pi impotente in quanto non riusc a farlo da solo ma
dovette usare un cavallo !!!!


Cortese richiesta

Un uomo va a suonare il campanello della vicina. Appena lei apre, lui le
chiede sottovoce:
"Scusi signora, una cortesia ...
"Mi dica.
"Ma lei ce l'ha la figa?
"Io!? Ma scusi, che domande mi fa? - fa lei alquanto imbarazzata.
"Mi dica, ce l'ha o no? - insiste l'uomo.
"Certo che ce l'ho la figa ...!
"Ed allora gli deve dire a suo marito d'usare la sua, invece di consumare quella di mia moglie!


Cose da cicogne

Un cicognino piange e pap cicogna cerca di rincuorarlo dicendogli:
52
"Non piangere, la mamma arriver presto, sta portando dei bambini alla gente che la
aspettano per farli felici!!"
La sera dopo il cicognino con la mamma e piange ancora e la mamma gli fa:
"Non piangere, pap arriver presto, sta portando dei bambini per la felicit delle loro mamme
e dei loro pap!".
La sera dopo mamma e pap cicogna sono nel nido e sono preoccupati perch manca il loro
piccolo. Torna a notte fonda e gli chiedono dove sia stato:
"Ero in giro a far cagare sotto qualche giovane liceale!".


Cose da ubriaco

COSE DIFFICILI DA DIRE QUANDO SEI UBRIACO
Indubbiamente
Innovativo
Preliminario
Proliferazione
Cinnamomo

COSE MOLTO DIFFICILI DA DIRE QUANDO SEI UBRIACO
Specificit
Costituzione Italiana
Disturbo passivo-aggressivo
Transustanziale Loquace

COSE ASSOLUTAMENTE IMPOSSIBILI DA DIRE QUANDO SEI UBRIACO
Grazie, ma non voglio fare sesso
No, per me basta alcolici
Mi dispiace, ma davvero tu non sei il mio tipo
Buona sera agente, non una magnifica serata questa?


Cura ormonale

Una signora chiama il suo medico con una voce maschile:
S: "Dottore sono la signora Maria, si ricorda, quella cura ormonale ...? Senta che voce .!
D: "Signora, mi dica, ma ha anche altri sintomi?
S: "Si dei peli neri e lunghi sulla pancia!
D: "Lunghi quanto, signora Maria?
S: "Bhe . mi coprono . il cazzo!


Cura sperimentale

Tre balbuzienti leggono di una cura sperimentale, e si presentano alla clinica. Una dottoressa
molto sexy spiega loro i dettagli promettendo una lauta ricompensa e conclude dicendo:
"Chiunque di voi guarir dalla balbuzie potr far l'amore con me per una notte intera!".
I tre si sottopongono cos alle torture di cui fatta la cura, ed alla fine si presentano al test. La
dottoressa chiede al primo:
"Tu, dove sei nato?" e lui risponde: "R-r-r-r-r-r-roma!".
"Mi dispiace, non sei guarito! Avanti il prossimo!".
Di nuovo la dottoressa dice:
"Tu, dove sei nato?" e lui: "M-m-m-m-milano!".
"No, no .", dice la dottoressa, ". anche tu non sei guarito! Avanti il terzo!".
Questi entra nella stanza.
"Bene .", fa la dottoressa, ". dimmi tu dove sei nato".
"Ascoli!" risponde quello.
"Bene .", dice lei, ". sei guarito!".
53
E vanno entrambi in una stanza attigua dove passano l'intera notte.
"Ah, che fantastica nottata!", dice la dottoressa quando escono dalla stanza.
"E sono felice di averti guarito!".
". Piceno!"


Curriculum ridicula

Un tizio risponde ad un'inserzione di una ditta che cerca un capo del personale. Si presenta al
Direttore che gli chiede: "Ha qualche diploma?"
"Qualche diploma? Ma ho 4 lauree!".
Il Direttore continua: "Ah, bene ... e parla qualche lingua straniera? ".
"Ma scherza? 9 lingue, compreso il giapponese".
Il direttore sembra contento e chiede ancora: "Ma ha delle referenze?".
"Ma scherza? Sono stato Direttore Generale della Standa, dell'ESSO, della Volvo e in Giappone
della Honda!".
Il Direttore insiste ancora: "Guardi che qui c' da lavorare molto".
"Non c' problema: io lavoro anche 80 ore la settimana!".
Il Direttore sembra convinto: "Bene, ma per finire, voglio precisare che lo stipendio
modesto".
E il tizio: "Non si preoccupi: a me basta poco per vivere e non ho hobby costosi".
Il Direttore a questo punto si convince, si congratula con l'uomo per l'assunzione e poi
aggiunge sorridendo: "E adesso mi pu dire se ha qualche difetto?".
"Ma no, non direi ... forse ogni tanto sparo qualche cazzata...!"


Dal diario .

Dal diario dell'avvenente passeggera di una nave da crociera:
- Luned: Magnifica giornata, la nave splendida, ho conosciuto il comandante.
- Marted: Il comandante mi ha sorriso.
- Mercoled: Il comandante mi fa la corte.
- Gioved: La corte del comandante si fa sempre pi serrata.
- Venerd: Il comandante dice che se non sar sua far certamente colare a picco la nave.
- Sabato: Ho salvato la vita di milleottocento persone!


Dal Ginecologo

Una signora romana va nel locale poliambulatorio dell'ASL di Trastevere per una visita
preventiva ginecologica; non appena arriva il suo turno chiede preoccupata al ginecologo:
"A dotto' ... me sto' a preoccup, m quanno me lavo de' sotto me ritrovo dentro er bidet un
sacco de' francobolli, che sar??? E' grave dotto' me dica???"
E il dottore, dopo averla visitata esclama:
"A signo', quelli nun so' francobolli, so' li bollini delle bananeee!!!!!"


Dal santone

Un tizio vuole farsi il didietro della moglie ma questa non ne vuole sapere, quando un giorno,
incontra un santone. Questi spiega il problema e chiede se c' qualche magia che possa
soddisfare il suo desiderio. Il santone ci pensa un po e poi annuendo da esito positivo. L'uomo
pieno di gioia chiede di cosa il santone abbia bisogno. Il santone ci pensa un attimo e poi dice:
"Devi portarmi un dente di tigre, ununghia di orso polare ed una pinna di squalo bianco.
L'uomo parte e va a prendere gli ingredienti per la pozione. Dopo quasi un'anno si presenta dal
santone pi morto che vivo per via delle battaglie fatte con gli animali. Il santone prepara la
pozione e spiega come l'uomo deve fare. Dice:
54
"Appena arrivi a casa di corsa ti infili in bagno fai una bella doccia, poi prendi la pozione e la
metti sul comodino di tua moglie, appena tua moglie entra nel letto la fai spogliare
completamente, dopo con tono pacato chiedi di passarti la pozione a questo punto lei si gira e
tu ... zac!


Dal veterinario

Un alano ed un chiuaua si incontrano dal veterinario.
L'alano: " Ciao come mai stai qua?".
Il chiuaua: " Sai, ieri sera giravo per casa e sono passato davanti alla camera
da letto della mia padrona e quando l'ho vista nuda sul letto gli sono zompato addosso e me la
sono ingroppata. Ed allora oggi mi ha portato qui e mi fa castrare! E tu come mai sei qui?"
Alano: "Sai anche a me successo lo stesso, ieri sera girando per casa sono
passato davanti alla camera della mia padrona e quando l'ho vista nuda sul letto non ho
resistito e me l'ha sono ingroppata!"
Chiuaua: "Allora castrano anche te?"
Alano: "No a me tagliano le unghie..."


Dalla Sacra Bibbia

Un uomo va al cinema e nota che al suo fianco c' una bella ragazza. Con molta discrezione
poggia una mano sul ginocchio di lei e questa esclama:
"Versetto 663della Sacra Bibbia!"
L'uomo ritira la mano e continua a guardare il film. Dopo poco tempo tenta di nuovo
l'approccio: nuovamente la sua mano sul ginocchio della ragazza, la quale esclama di nuovo:
"Versetto 663della Sacra Bibbia!"
L'uomo allibito desiste! Il film sta per finire e l'uomo fa un ultimo tentativo: sguardo languido,
mano sul ginocchio della ragazza la quale ad alta voce esclama di nuovo:
"Versetto 663 della Sacra Bibbia!"
Finisce il film, l'uomo definitivamente rinuncia e va a casa. Incuriosito prende la Bibbia, cerca il
versetto 663 e comincia a leggerlo:
"E Ges disse: figliolo perch ti fermi cos in basso se pi su c' il Paradiso?"


Dallo psichiatra

Uno psichiatra sta sottoponendo una paziente ad un test, schizza dei disegni e la ragazza
deve dire che cosa ci vede. Il medico disegna due linee diritte e chiede:
"Che cosa rappresentano?"
La ragazza risponde:
"Un uomo che fa all'amore con la sua donna."
Il dottore disegna due linee curve e chiede:
"E queste?".
La paziente risponde:
"Un uomo che fa all'amore con la sua ragazza."
La terza volta lo psichiatra disegna un cerchio e chiede:
"E questo?".
Senza esitare la ragazza risponde:
"Un uomo che fa all'amore con la sua fidanzata."
Il medico si sofferma un po' a pensare e poi dice alla paziente:
"Lei sembra ossessionata dal sesso ."
La ragazza ribatte:
"Io? E' lei che continua a fare disegni osceni!"


Dedica
55

In una fattoria abita una bella ragazza di 18 anni. Non si mai mossa dalla sua fattoria, tutta
la sua vita stata a dar da mangiare alle galline, pulire i maiali, mungere vacche. Un giorno
succede che ricoverano la sua mamma Elvira in ospedale a Grosseto per farle delle analisi.
Arriva la domenica e dato che la mamma Elvira ancora in ospedale, la ragazza decide di
andare a farle visita. Si veste con il vestito migliore e si avvia alla fermata della corriera. Ma
dopo un'ora di attesa, stufa di aspettare, decide di fare l'autostop. Immediatamente si ferma
un bel ragazzo su una spider:
"Dove vai?"
"Vado a trovare la mia mamma Elvira che ricoverata in ospedale a Grosseto."
"Sali, ti accompagno io!"
Sale in macchina e comincia a guardarsi intorno.
"Ma che bella macchina che hai! Che lavoro fai?"
"Il disc jokey!"
"Il disc jokey? Quelli che fanno le dediche alla radio? Me lo faresti un piacere, la dedicheresti
una canzone alla mia mamma Elvira che ricoverata in ospedale a Grosseto?"
"Ma certo!" - risponde il ragazzo (che non era scemo) mentre si accosta in una stradina di
campagna - "Per io faccio un piacere a te se tu ne fai uno a me!" - e se lo tira fuori!
Lei lo guarda e arrossendo:
"No, no, non l'ho mai fatto!"
"Dai, vedrai che ti viene spontaneo, non fare la sciocca!"
"No, no, non l'ho mai fatto e poi mi vergogno!"
"Dai, tanto non ti vede nessuno ."
"E va bene, ci provo!"
Lo prende in mano, si accuccia, avvicina la bocca ...
"Dedico questa canzone alla mia mamma Elvira che ricoverata in ospedale a Grosseto!"


Delegazione da Dio

La delegazione composta da una giraffa, un elefante ed uno struzzo femmina arriva in Paradiso
ed aspetta di essere ricevuta da Dio. Finalmente entra la giraffa.
"Cara giraffa, cosa ti spinge fin qui?
"Signore, mi sento cos brutta e strana con questo collo lungo, proprio vergognoso, non
che si potrebbe rivedere il mio aspetto fisico?
"Creatura ingrata, metti in dubbio l'operato del Signore? Io ho studiato prima di crearti, tu sei
la perfezione. Guardati bene e ragiona: quel collo ti serve per mangiare il cibo pi prelibato e
per respirare l'aria pi pulita!
"Hai proprio ragione Signore non ci avevo pensato, che stupida che sono stata!
La giraffa esce tutta contenta ed arzilla, ed entra l'elefante.
"Anche tu qui, non dirmi che ti vuoi lamentare?!?
"Ma, Signore, possibile che io debba avere un naso cos lungo e delle orecchie cos grandi?
"Ingrato! Tu sei il simbolo della perfezione, sei una creatura completa di optionals, quelle
orecchie ti servono per rinfrescarti quando fa caldo e con quel naso puoi bere senza chinarti.
Gli altri pagherebbero oro per avere quello che hai tu. Pussa via e vergognati!
L'elefante convinto esce tutto felice, al che lo struzzo li fulmina:
"Ma fatemi capire, siamo venuti qua per lamentarci ed invece voi uscite tali e quali e per di pi
contenti?
La giraffa risponde:
"Certo, non vedi che io sono perfetta? Posso mangiare il cibo pi buono sopra gli alberi e
respiro l'aria pi buona!
L'elefante dice:
"Non vedi come sono bello, sono un animale condizionato, mi riesco a rinfrescare quando
caldo e riesco a bere senza sporcarmi!
Lo struzzo femmina incassa ed entra decisa da Dio.
"Anche tu, ingrata, qui a lamentarti? Tu sei la perfez...
"Signore, prima che ti inventi qualche altra cazzata, mettiamoci d'accordo: o l'uovo pi piccolo,
o il culo pi largo...!
56


Desiderio

Una coppia sta festeggiando le nozze d'argento e contemporaneamente anche i 60 anni di vita.
Durante la celebrazione appare una fata e dice alla coppia:
"Come premio per la vostra fedelt di 25 anni, vorrei concedervi un desiderio a testa".
La moglie entusiasta esclama:
"Voglio fare un viaggio attorno al mondo con mio marito"
e subito dopo che la fata ha dato un tocco con la bacchetta magica, appaiono i biglietti aerei
ed i voucher per gli alberghi.
Il marito ci pensa un attimo, poi rivolto alla moglie:
"Questo clima molto romantico, ma questa chance c' solo una volta nella vita, quindi
scusami cara, ma il mio desiderio di avere una moglie di 30 anni pi giovane di me".
La moglie rimane scioccata, ma desiderio desiderio, quindi la fata lo accontenta, da un colpo
di bacchetta e zac !! l'uomo diventa un novantenne!!
Morale: tutti gli uomini sono bastardi, ma le fate sono femmine e ...... buona giornata!!!


Detenuto

Un uomo finisce in carcere. La moglie va a fargli visita.
Il marito:
"Cara, io devo scontare 4 anni di carcere, lo so che sar difficile per te non tradirmi, ma ti
prego, cerca di farlo il meno possibile e ogni volta che mi tradisci lascia un chicco di riso in un
cassetto, almeno posso contare le volte che mi hai tradito!
La moglie:
"Ma no caro, cosa dici, io no ti tradir mai!
Dopo 4 anni lui esce dal carcere e come prima cosa apre il cassetto per contare i chicchi di
riso. Ne trova solo 4 e dice alla moglie:
"Va bene cara, mi hai tradito, ma in fondo soltanto 4 volte in 4 anni ... sono fiero di te!
La moglie:
"Ma no caro ... e tutti i suppl che ti ho portato in carcere?


Dieta particolare

Una donna grassa va dal dietologo per una dieta; il medico la visita e dopo le dice:
"Signora le do queste supposte da mettere una al mattino, al posto della colazione, una a
pranzo ed una alla sera, tra un mese viene qui e vediamo i risultati.
Dopo un mese la donna si presenta con 30 kg in meno ed il medico le dice: "Ma complimenti
signora, ha visto!
La signora si alza per andare via ed incomincia a sculettare; a quel punto il medico:
"Signora come mai sculetta cos?
E la donna:
"Non ci faccia caso, dottore, sto mangiando una cicca!


Differenza tra del Lei e del Tu

Sapete la fondamentale differenza tra "dare del tu" e "dare del lei"? Ecco un piccolo esempio
che la evidenzia:

Un Direttore Generale di banca era preoccupato per un suo giovane collaboratore che, dopo un
periodo di lavoro insieme, in cui non si era mai fermato neanche per la pausa pranzo, comincia
a un certo punto ad assentarsi tutti i giorni a mezzogiorno. Il Direttore Generale chiama quindi
un detective privato e gli dice:
57
"Segua il rag. Bianchi per una settimana intera, non vorrei che sia coinvolto in qualcosa di
sporco!"
Il detective fa il suo lavoro, torna e rapporta:
"Allora Direttore, Bianchi esce normalmente a mezzogiorno, prende la sua macchina, va a
pranzo a casa sua, fa l'amore con sua moglie, fuma uno dei suoi eccellenti sigari e torna a
lavorare."
Risponde il Direttore:
"Oh, meno male che non c' niente di losco in tutto questo!"
Il detective quindi domanda:
"Posso darLe del tu, Direttore?"
Sorpreso il Direttore risponde:
"S certo, come no!".
E il detective:
"Allora ti ripeto: Bianchi esce normalmente a mezzogiorno, prende la tua macchina, va a
pranzo a casa tua, fa l'amore con tua moglie, fuma uno dei tuoi eccellenti sigari e torna a
lavorare!"


Differenza tra teoria e pratica

Un bambino va dal padre e gli chiede:
"Papi qual la differenza tra la teoria e la pratica?"
"Dunque ... vai da tua sorella e chiedile se farebbe l'amore con uno sconosciuto per un milione
di euro. Poi vai da tua madre e da tua nonna e fai loro la stessa domanda."
Il bambino torna dal padre: tutte e tre le donne avevano risposto di si ma lui non aveva
ancora capito la differenza; finalmente il padre parla:
"Vedi piccino qual' la differenza: in teoria dovremmo avere 3milioni di euro in tasca in pratica
abbiamo 3 zoccole in casa!"


Differenze Politico-Socio-Economiche

SOCIALISMO:
Hai 2 vacche.
Il tuo vicino ti aiuta ad occupartene e tu dividi il latte con lui.

COMUNISMO:
Hai 2 vacche.
Il governo te le prende e ti fornisce il latte secondo i tuoi bisogni.

FASCISMO:
Hai 2 vacche.
Il governo te le prende e ti vende il latte.

NAZISMO:
Hai 2 vacche.
Il governo prende la vacca bianca e uccide quella nera.

DITTATURA:
Hai 2 vacche.
La polizia te le confisca e ti fucila.

FEUDALESIMO:
Hai 2 vacche.
Il feudatario prende la met del latte.

DEMOCRAZIA:
Hai 2 vacche.
58
Si vota per decidere a chi spetta il latte.

DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA:
Hai 2 vacche.
Si vota per chi elegger la persona che decider a chi spetta il latte.

ANARCHIA:
Hai 2 vacche.
Lasci che si organizzino in autogestione.

CAPITALISMO:
Hai 2 vacche.
Ne vendi una per comperare un toro ed avere dei vitelli con cui iniziare un allevamento.

CAPITALISMO SELVAGGIO:
Hai 2 vacche.
Fai macellare la prima e obblighi la seconda a produrre tanto latte come 4 vacche.
Alla fine licenzi l'operaio che se ne occupava accusandolo di aver lasciato morire la vacca di
sfinimento.

CAPITALISMO ITALIANO POSTMODERNO:
Hai 2 vacche.
Ne vendi 3 alla tua societ quotata in borsa utilizzando lettere di credito aperte da tuo fratello
sulla tua banca.
Poi fai uno scambio delle lettere di credito con una partecipazione in una societ soggetta ad
offerta pubblica e nell'operazione guadagni 4 vacche, beneficiando anche di un abbattimento
fiscale per il possesso di 5 vacche.
I diritti sulla produzione del latte di 6 vacche vengono trasferiti da un intermediario panamense
sul conto di una societ con sede alle Isole Caiman posseduta clandestinamente da un
azionista che rivende alla tua societ i diritti sulla produzione del latte di 7 vacche.
Nei libri contabili di questa societ figurano 8 ruminanti, con l'opzione d'acquisto per un
ulteriore animale.
Nel frattempo hai abbattuto le 2 vacche perch sporcano e puzzano.
Quando stanno per beccarti diventi Presidente del Consiglio.


Dilemma

Un trasfertista rientra in patria con la famiglia da un paese africano dove aveva lavorato
portandosi appresso la moglie in stato di gravidanza. Passati i nove mesi di gestazione la
moglie partorisce un bellissimo bimbo di un colore tendente al cioccolato. Il marito chiede
spiegazioni alla moglie, la quale risponde che essendo il suo seno arido e privo di latte ha colto
l'occasione offertagli da una signora di colore che aveva partorito da poco facendo allattare da
questa balia il proprio piccolo, e di conseguenza il bambino, essendo stato allattato dalla
signora nera, la pelle del piccolo ha assunto il colore scuro. Il marito si accomiata dalla moglie
e mentre usciva dall'ospedale incontr la mamma, alla quale chiese lumi chiedendo se fosse
possibile che il colore della pelle del bimbo fosse determinato dal latte succhiato. La mamma
rispose:
"Certo che vero, quando tu venisti al mondo io non avevo latte e tu succhiasti latte di capra
e per questa ragione ti sono spuntate le corna!


Dimostrazione

Una signora sta friggendo due uova per la colazione, quando all'improvviso il marito entra in
cucina:
"Attenzione ... ATTENZIONE! Mettici un po' pi di olio. INSOMMA! Ne stai cucinando troppe allo
stesso momento! TROPPE! Girale ... GIRALE SUBITO, MUOVITI! Abbiamo bisogno di pi olio.
59
MALEDIZIONE! Dove possiamo trovare pi olio? ATTENTA! Le uova si SBATTONO!! ATTENTA!!
ATTENTA!! Non mi ascolti mai quando cucini, MAI! ATTENTA ORA! Girale ... girale adesso.
ADESSO, RAPIDA! Ma sei pazza? Hai perso la testa? Non ti dimenticare di metterci il sale. Sai
che ti dimentichi sempre di mettere il sale. Usa il sale. USA IL SALE, ACCIDENTI! IL
SAAALEEEE!!!
La moglie lo guarda inebetita e sorpresa:
"Ma ... che ti succede? Credi forse che non sia capace di friggere un paio di uova?
Il marito sorride e risponde con calma:
"No, no, volevo solo mostrarti come ci si sente quando guido l'auto con te vicino ...!


Dirigenti

Un uomo in una mongolfiera si rende conto d'essersi perso. Riducendo l'altitudine scorge in
basso una donna. Scende ancora un po' e le grida:
"Mi scusi, pu aiutarmi? Ho promesso ad un amico d'incontrarlo un'ora fa, ma non so dove
sono."
La donna da sotto risponde:
"Lei in una mongolfiera fluttuante a circa 30 piedi da terra e si trova tra i 40 e i 41 gradi
latitudine nord e tra i 59 e i 60 gradi longitudine ovest."
"Lei deve essere un tecnico." grida l'uomo dalla mongolfiera.
"Si e vero!" - risponde la donna - ".ma come lo sa?"
"Beh ." - risponde l'uomo - ". tutto quello che mi ha detto tecnicamente corretto, ma non
ho idea di cosa farci con le sue informazioni e sta di fatto che resto perso. Francamente non mi
stata di grande aiuto finora!"
La donna sottostante replica:
"Lei deve essere un dirigente."
"Si, e vero!" - risponde l'uomo - ".ma come lo sa?"
"Beh ." - dice la donna - ". lei non sa dov' e dove sta andando ed salito fin lass grazie ad
un'enorme quantit d'aria gonfiata. Ha fatto una promessa che non aveva idea come
mantenere e si aspetta che la gente che la circonda sia in grado di risolvere i suoi problemi. E
sta di fatto che lei si trova ancora esattamente dov'era prima che ci incontrassimo, ma adesso
per qualche ragione diventata colpa mia!"


Discepolo sordo

Poco prima dell'ultima cena Ges decide di chiamare i suoi discepoli pi fedeli:
"Discepoli ." - inizia Ges - ". domani faremo l'ultima cena assieme. Per movimentarla un
po' chieder ad ognuno di voi di portare un piatto particolare senza che gli altri ne siano a
conoscenza. In questo modo avremo una cena a sorpresa!"
A questo punto chiama a s i suoi discepoli pi fedeli ed ognuno di loro si rivolge dicendo:
"Tu porterai ...." - in modo che gli altri non sentano.
Finalmente giunge la grande serata. All'ora di cena arriva Matteo con un piatto di bagna cauda.
"Bravo Matteo ." - dice Ges - ". hai portato quanto ti avevo chiesto!"
Al giungere di Paolo Ges esordisce:
"Paolo! Bravissimo hai portato gli spaghetti alla carbonara come ti avevo comandato!"
Al ch scorge anche Marco e lo ringrazia:
"Marco complimenti ! hai portato il bollito come ti avevo consigliato!"
A questo punto Ges conta i suoi discepoli:
"...otto, nove, dieci ... undici, accidenti manca Pietro!"
Dall'esterno si sente un'autoradio che trasmette ad un volume spropositato musica da
discoteca. Ges con i suoi discepoli esce a vedere che cosa succede. Con una frenata rumorosa
ha appena parcheggiato una Fiat 128 rally giallo limone dotata di C.B., adesivo con i coniglietti
che si inculano, vetri anneriti, teschio al posto del pomello del cambio, corno rosso attaccato
allo specchietto retrovisore ... Pietro scende dal lato Passeggero. Dal lato guidatore si scorge
un tipo con la camicia bianca aperta fino all'ombelico, pelazzi del petto in bell'evidenza,
60
catenazza d'oro, anellazzo d'oro al mignolo, capelli gellati, sigaretta sopra l'orecchio e
stuzzicadenti in bocca.
Ges scatta gridando:
"Pietro, il torrone!! Ti avevo chiesto, ... il torrone!"


Divina Commedia

Divina commedia: Dante si trova con Virgilio all'inferno. Ad un certo punto si trovano nel
girone dei lussuriosi, sezione froci, che erano condannati a nuotare per l'eternit in un mare di
merda. Allora Dante domanda al maestro: "Oh divin maestro mio, chi son costoro?"
Virgilio:
"Costoro si sono macchiati in vita di omosessualit e questa la loro pena!" Intanto da un
monitor di sorveglianza il diavolo guarda nel girone e vede Dante e chiama un demone:
"Senti, vedi che c' uno nel girone dei froci che uscito!"
Allora il demone va li e da una forchettata a Dante facendolo cadere nel lago di merda:
"Non c' sconto della pena ... devi rimanere li dentro per tutti i secoli dei secoli!"
Dante preso all'improvviso da un po' di rabbia gli risponde:
"Ma tu non hai capito! Io sono Dante!"
E il demone:
"Dante o ricevente sempre la stessa la pena!!!"


Doccia in convento

Due preti vanno a fare la doccia. E' tardi. Si spogliano ed entrano nelle docce ma si accorgono
che non c' sapone. Padre John dice:
"Io ho del sapone in camera, vado a prenderlo."
Essendo tardi non si cura di coprirsi pensando di fare presto. Prende due saponette, una per
mano e si riavvia verso le docce. A met corridoio vede tre suore che si avvicinano. Non
avendo dove nascondersi si accosta al muro e si blocca come una statua. Le tre suore
si avvicinano commentando quanto ben fatta. Improvvisamente una suora allunga una mano
e gli tira l'uccello! Il prete, preso alla sprovvista, si fa sfuggire una saponetta! La seconda
suora:
"Ehi, un distributore di saponette!" - e per avvalorare la sua teoria anche lei gli tira l'uccello
ed il prete lascia l'altra saponetta. La terza suora tira una volta: niente! Tira due: niente!
Comincia a fare avanti e indietro ed urla contenta:
"Guardate: c' anche il sapone liquido!".


Donna distratta

Un poliziotto con la moto insegue una Porsche cabrio, guidata da una bionda mozzafiato che
sbaglia tutte le curve. Il poliziotto accelera, la supera, e le fa cenno di fermarsi. Il poliziotto
scende e si avvicina alla macchina:
"Signora, ma le sembra questo il modo di guidare?
"Ohh mi scusi!! Sono cos sbadata ... la quarta volta che mi fermano, sa?!? Io sono una
ballerina di Canale 5, ho fatto anche i provini per il Grande Fratello ...
"Ok, ok, non mi interessa ... mi dia la patente!
"Ohh la patente, si ... allora ... eccola qui ...
"No, signorina, quella la carta d'identit. La patente rosa, ed obbligatorio averla, per
guidare ...
"Uffiii ... non faccia cos! Che rabbia! Dove l'ho messa?
La bionda rovescia tutta la borsetta sul sedile e comincia cercare ...
"Eccola! E' questa, vero? Sa, la quarta volta che mi fermano, stamattina, e ...
"Si, si, ok. Mi dia la patente, grazie.
Il poliziotto apre la patente, e dice:
"Venusia?!? Lei si chiama Venusia?
61
"Siiiii mi ha riconosciuto?? Sono la ballerina di Canale 5, ho fatto il Gioco dell'Oca e la Velina
...
"Ok, ok, mi da il libretto per favore?
"Ohhh mio dio, il libretto ... il libretto ... eccolo, questo qui?
"No, signorina Venusia, quello un depliant di moda, il libretto blu, e contiene i dati della
macchina che guida ...
"Accidenti che nervi, dove l'ho messo?!? E' la quarta volta che mi fermano stamattina, sa? E'
questo qui il libretto?
"Si, quello ... me lo dia ...
Il poliziotto prende patente e libretto e si allontana per fare il controllo alla radio:
"Pronto Centrale? Ho fermato una bionda, mezza rintontita, con la Porsche, che si chiama ...
Venusta ...
Dalla centrale pronta la risposta:
"Venusia??? Hai fermato Venusia??? La ballerina?? Quella di Canale 5?
"Si, proprio lei, la conoscete? Passo.
"Sei il quarto che la ferma stamattina! Quella fuori di testa! E' troppo stupida!
"Si, beh ... me ne sono accorto ... e allora?
"Allora devi andare da lei, ti avvicini al finestrino e poi lo tiri fuori!
"Centrale!! Ma siete matti? Quella mi denuncia!!!
"Vai tranquillo, fidati, vai da lei e tiralo fuori ... fidati ...
Il poliziotto ci pensa su. Non passa nessuno, la signorina in auto che aspetta.
"Ok, centrale, ci provo, ma se mi denuncia ...
"Ma cosa dici?!? E' troppo stupida! Vai, vai!!
Il poliziotto si avvicina alla macchina... guarda la ragazza che gli dice:
"Perch mi guarda cos? Ci sono dei problemi?
Allora il poliziotto, dopo aver sospirato, si slaccia i pantaloni e lo tira fuori. La ragazza
sorpresa:
"Oohhh non ci posso credere!!! Un'altra volta l'etilometro ...


Donna in autofficina

Una donna entra in officina e chiede di avere un "Settecentodieci".
Il capo officina la guarda perplesso, poi le chiede:
"Che cosa un Settecentodieci?"
Lei risponde:
"Sa, quel pezzetto piccolo proprio in mezzo al motore, l'ho perso ed ho bisogno di un ricambio.
sempre stato la."
Il meccanico, a questo punto, porge alla donna carta e penna e le chiede di disegnare l'aspetto
di questo pezzo.
Lei disegna, allora, un cerchio, nel mezzo del quale vi la scritta 710.
Allora il meccanico porta la donna di fronte ad una macchina con il cofano aperto e le chiede:
"C' un Settecentodieci su questa macchina?".
La bionda indica e dice:
"Certo, proprio l!!!"





62
Donne incontentabili

Tre ragazze in gita cercano dove fare base. Entrano in un albergo carino ed il portiere spiega
loro che nel suo albergo vigono delle regole, ossia: l'albergo ha quattro piani e loro posso
scegliere in quale stabilirsi ma a condizione che una volta lasciato un piano non potranno pi
tornarvi, ma saranno sempre aiutate a scegliere da appositi cartelli.
Cos le ragazze salgono al primo piano e leggono il cartello: qui gli uomini sono molto romantici
ma sono degli scarsi amanti. Le ragazze scoppiano a ridere e decidono di proseguire.
Salgono al secondo piano ed il cartello: qui gli uomini sono grandi amanti ma poco attenti alle
esigenze delle donne. Le ragazze, non contente, salgono ancora.
Al terzo piano il cartello dice: qui gli uomini sono belli, single, romantici e grandi amanti. Le
ragazze sono tentate di fermarsi ma la tentazione di scoprire cosa c' al quarto piano pi
forte, cos salgono ancora.
Al quarto piano il cartello dice: qui non ci sono uomini. Questo piano stato costruito solo per
dimostrare che non c' modo di accontentare una donna!


Dopo la doccia

Una ragazza chiama la guardia medica disperata:
"AIUTO! mi ero appena fatta la doccia e mi sono sdraiata nuda sul letto; un topo mi entrato
dentro! aiutooooo!
"Mio Dio, signorina, mi dia l'indirizzo che vengo subito, intanto, lei metta un pezzo di
formaggio fra le gambe che magari il topo sente l'odore ed esce!
La ragazza d l'indirizzo al dottore ed esegue l'ordine.
Dopo mezz'ora il medico entra dalla porta gi aperta e vede la ragazza sul letto a gambe
larghe con un'acciuga fra le cosce ...
"Ma signorina, le avevo detto il formaggio!
"Lo so, ma nel frattempo passato il gatto ...


Doppia sorpresa alla festa in maschera.

Una coppia viene invitata ad una festa mascherata. Lei per, colpita da una terribile emicrania,
chiede al marito di andare alla festa da solo. Cos lui prende il suo costume e v. La moglie
per, dopo aver dormito un'oretta e sentendosi meglio, decide di raggiungerlo. Sicura del fatto
che il marito non conosce il suo costume, decide di divertirsi osservando come si comporta
quando solo.
Giunta alla festa, scorge suo marito mascherato in pista a ballare e civettare con tutte quelle
che incontra. Lei decide allora di vedere fino a che punto pu arrivare ed inizia a stuzzicarlo
con insistenza. Alla fine lui non resiste, la trascina in uno stanzino buio e se la tromba di
brutto.
Senza dire nulla n levarsi la maschera i due si allontanano; lei perfidamente corre a casa,
nasconde il vestito e si fa ritrovare nel letto per vedere come si comporta lui al ritorno. Quando
lui rientra, lei fingendosi appena risvegliata gli chiede come andata.
Lui le fa:
"Come al solito, lo sai che senza di te non mi diverto mai."
Allora lei insiste:
"Hai ballato molto?"
E lui ribatte:
"Te lo giuro, non ho ballato nemmeno una volta. Appena sono arrivato ho incontrato Pietro,
Antonio, Giovanni ed altri amici, siamo subito saliti in mansarda ed abbiamo giocato a poker
tutta la sera, non ho nemmeno sentito la musica, anche se credo sia stata una bella festa
perch il tizio a cui ho prestato il costume mi ha assicurato di essersi divertito da matti!!!"


Doppia sorpresa

63
Un agente di viaggio alza gli occhi dalla sua scrivania e vede un'anziana signora ed un anziano
signore che osservano la vetrina e, evidentemente, sognano di raggiungere le localit
raffigurate nei poster appesi. Avendo avuto una settimana di ottimi affari e capendo che la
coppia non potr mai permettersi simili viaggi, decide di compiere un'azione assai generosa: li
chiama nel negozio e dice loro:
"So che la vostra pensione non vi permette di fare una vacanza come sognate. Cos vi pagher
io un viaggio. Non accetto rifiuti!"
Li porta dalla segretaria, che prenota l'aereo e un albergo a 5 stelle. E ovviamente i due
accettano con gioia!
Dopo un mese, la signora torna all'agenzia di viaggi.
"E' andata bene la vacanza?" - si informa l'agente.
"Oh, meraviglioso: volare stata un'esperienza eccitante, l'albergo era perfetto. Sono venuta
per ringraziarla. Solo una cosa, per, chi era quel vecchio signore che era in camera con me?"


Dubbio fugato

Marito e moglie, felici, festeggiano le nozze d'oro con una cenetta intima. Verso la fine lui le
chiede qualcosa che lo tormenta da tempo:
"Cara, mi hai mai tradito?"
Lei:
"Oh, caro, ma perch chiedi questo?"
Lui:
" importante, lo devo sapere!"
Lei:
"Allora, si, ti ho tradito. Tre volte. La prima volta stato quando avevi bisogno di tutti quei
soldi per lavorare in proprio, e nessuno te li diede finch un giorno il direttore di banca venne
da noi e li consegn personalmente?"
Lui:
"Non avevo mai capito cosa fosse successo. E la seconda volta?"
Lei:
"Caro, ti ricordi quando avevi bisogno di quella operazione al cuore, ed era troppo rischiosa e
nessun chirurgo voleva farla? E che poi improvvisamente uno di loro cambi idea?"
Lui:
"Oh, cara, hai fatto questo per salvarmi la vita? Ah, mi sento risollevato dal vedere come ti sei
sacrificata per me! E dimmi, quand' stata la terza volta?"
Lei:
"Caro, ti ricordi quando eri in campagna elettorale, e ti mancavano 147 voti per essere eletto?"


Due amiche al parco

Carla incontra la sua grandissima amica Paola e la vede ansimante, sudata, affaticata e le dice:
"Paola ma cosa ti successo?"
"Taci non me ne parlare, ero al parco, stavo passeggiando tranquillamente, quando
all'improvviso mi si presentato davanti un uomo ... ha aperto l'impermeabile e mi ha fatto
vedere un tremendo uccello!"
"Ed allora, cosa hai fatto?"
"Ho corso, ho corso a pi non posso, ma lui correva velocemente!"
"Ed allora?"
"Sono andata veloce come non mai ma non sono riuscita a prenderlo!!!"


Due amiche al ristorante

Due amiche vanno a cena, dopo aver scelto il men il cameriere chiede:
"Cosa bevono signorine?
Maria:
64
"gradirei un ottimo vino della regione.
Laura:
"per me solo acqua naturale.
Mentre il cameriere se ne va.
Maria sorpresa chiede a Laura:
"non ti piace il vino?!
Laura ribatte:
"sai il vino mi prende subito le gambe.
Maria:
"ti tremano le gambe dopo?
Laura:
"nooooooooooooo me le fa aprire!


Due amiche

Due amiche d'infanzia si rivedono dopo anni. Chiara, la prima, vedendo Anna arrivare in
Mercedes, le domanda stupita come abbia fatto a far soldi, ricordando che da piccola viveva
nella pi totale povert ... Ed Anna:
"Ho avuto un'idea strepitosa, cara ... Nei campi di mio padre crescevano soltanto mandarini ed
aranci ... Allora ho deciso di far crescere delle piante di mandaranci, innestandole tra loro. Fai
come me - continua Anna - inventa qualcosa di innovativo, anzi, ancora meglio, agli uomini.
Quando piace una cosa agli uomini, loro spendono tutto ci che hanno per soddisfarsi ...!
Chiara passa i due anni successivi della propria esistenza pensando alle parole della sua amica.
Ma finalmente dopo tre anni Anna scorge Chiara mentre ferma al semaforo con la sua Ferrari
che da una mancia di 100 euro ad un poveretto. Allora si precipita e le chiede abbracciandola e
baciandola:
"Ce l'hai fatta anche te! cos'hai inventato, sono cos contenta ...?
E Chiara:
"Ho pensato molto alle tue parole, agli uomini ... Vedi, cara, io nei campi del mio povero zio
coltivavo pompelmi e pini. Ho seguito il tuo esempio ... un successo!


Due amici siciliani

Due amici siciliani.
Salvatore:
"Ciao Pasqua' ... allora ... cumm' l'Inghittterra?"
Pasquale:
"Ah, Salvato' ... magnifica ... per ci sono alcune cose che non ho capito."
Salvatore:
"Dicci Pasqu dicci ... "
Pasquale:
"Prendi le strade: lunghe ... laggghe ... quatttro cosssie di macchia ... e le chiamano strittt!...
I pummman ... alti, dduepiani ... e li chiamano bbass! E fimmine ... alte, binde, occhi azzurri,
cu due zinne tante ... e le chiamano uommene! Ma una cosa proprio non c'arrivo a ccapire: agli
stop, u catttello: ONEWAY ma dico io ... che mincchia te ne fotte a tia onne vado io???"


Due bambini

Due bambini sono seduti nella sala d'attesa di un laboratorio di analisi mediche. Uno dei due
piange disperatamente.
"Ma perch piangi?" - chiede l'altro.
"Perch devo fare le analisi del sangue e mi hanno detto che mi pungeranno il dito con uno
spillo! Me l'ha detto mio fratello pi grande!"
Allora anche l'altro comincia a piangere e singhiozzare.
"E tu perch piangi?"
65
"Perch io devo fare le analisi delle urine!"


Due fidanzatini

Due fidanzatini stanno passeggiando nel parco quando passando davanti ad un gruppetto di
pensionati li sentono bisbigliare:
"Altro che mano nella mano! Portala in un motel, frocio!
Il ragazzo, molto imbarazzato, fa finta di niente e continua a passeggiare. Passano davanti ad
un cantiere e gli operai gli urlano:
"Hei, deficiente, smettila di passeggiare! Portala in un posticino buio e scopatela!
Il ragazzo, sempre pi imbarazzato, continua a far finta di niente; accompagna la ragazza a
casa e la saluta:
"Allora, a domani, amore ...
E lei:
"Certo, a domani, sordo di merda!!!


Due gay

Due gay girano mano nella mano per il centro della citt ed attraversano un semaforo con il
rosso ... un vigile li vede e decide di sgridarli:
"Venite qui!" urla il vigile ma i due scappano.
Dopo un pezzo riesce ad acciuffarne uno e a riempirlo di manganellate ed esclama:
"Se trovo l'altro glielo ficco nel c...!"
E da lontano:
"SONO QUI!"


Due pazzi e le formiche

Antonio e Giovanni sono due pazzi e condividono la stanza. Giovanni stava sempre seduto sul
letto, raccoglieva ogni formica che passava, la metteva sul palmo della mano, la prendeva con
due dita, le dava un'occhiata e la buttava da parte dicendo:
"... femm'na, femm'na, femm'na, femm'na ...
Antonio incuriosito lo guarda e gli fa:
"Giu ma ti sei rincoglionito? Che fai a quelle formiche?
E Giovanni:
"... femm'na, femm'na ... niente che faccio Ant? Separo le formiche femmina da quelle
maschio!
Antonio incredulo gli fa:
"E come si fa Giu?
E Giovanni:
"... femm'na, femm'na ... Ant, pigliale in mano e guardale!
Antonio:
"Giu ma veramente fai?
Giovanni:
"... femm'na, femm'na ... si Ant, ti metti e le guardi e poi butti le femmine da un lato!
Allora Antonio tutto incuriosito si siede, cerca una formica, la trova, la raccoglie, la mette sul
palmo della mano, la prende tra due dita e comincia a guardarla. La guarda da sopra, la
guarda da dietro, la guarda da davanti, la gira, la rigira e dopo un buon 10 minuti di gira e
rigira scocciato e sentito preso in giro esclama:
"Giu ma io nun vec nu cazz!?!
Giovanni:
" femm'na!!!


Due pazzi in fuga
66

Due pazzi, Toni e Lino, scappano dal manicomio saltando dai tetti delle case!
Ad un certo punto arrivano ad una casa col tetto blu e Lino dice:
"Che bello il mare".
E Toni:
"No, che dici, non il mare".
E Lino:
"Quello mare, fidati!!!"
Cos sicuro si butta e si fa male alla testa!
Allora Toni dice:
"Hai visto?! Che ti dicevo??? Quello non era il mare!"
E Lino:
"Ma che dici stronzo, ho sbattuto con lo scoglio...!"


Due pomodorini

Ci sono due pomodorini che sottobraccio saltellano per strada cantando ad alta voce:
"Siamo pomodorini, siamo pomodorini!
E sempre pi forte:
"Siamo pomodorini, siamo pomodorini!
Ad ancora di pi:
"Siamo pomodorini, siamo pomodorini!
Passano accanto ad una cacca, la guardano, e con un fare dispettoso urlano ancora pi forte:
"Siamo pomodorini, siamo pomodorini!
Quindi, la cacca si alza e comincia a saltellare anche lei e con tutta la voce che ha urla:
"Sono un pomodorino, sono un pomodorino!
E i pomodorini pi forte ancora:
"Siamo pomodorini, siamo pomodorini!
La cacca lo grida ancora pi forte ed infine i pomodorini, incazzatissimi, dicono alla cacca:
"Ma la vuoi smettere? Noi siamo pomodorini! Non tu!
E la cacca:
"E perch mai? Voi fino ad ora avete fatto gli stronzi, ed io non posso fare il pomodorino?


Due scheletri

Due scheletri decidono di fare un giro in moto:
"Aspettami che prendo il cappotto!
"Ma che cosa ci fai con il cappotto? Non puoi sentire freddo sei morto!!!
"Hai ragione ... allora prendo il casco!
"Ma allora sei scemo! Sei gi morto, anche se cadi non puoi farti male!
Allora il primo scheletro corre nella tomba e poco dopo esce con la lapide sotto braccio.
"Ma cosa diavolo ci fai con la lapide?
"Il cappotto non me lo hai fatto prendere, il casco nemmeno, almeno fammi portare i
documenti ...!


Due vecchiette

Due anziane signore parlano in un parco.
Ad un certo punto una delle due fa:
"Le piace questa pelliccia? Varr almeno 7000 euro ... sa mio marito me l'ha regalata per il
nostro trentesimo anniversario di nozze ... talmente ben fatta che si conservata
splendidamente fino ad oggi! Senta che morbidezza!"
La seconda vecchietta sgrana gli occhi ed esclama:
"MAGNIFICO!"
La vecchietta della pelliccia, contenta del complimento, continua:
67
"E vede quest'anello? S proprio cos! E' un solitario ... mio marito me l'ha regalato per il
quarantesimo anniversario di matrimonio ... chiss quanto l'ha pagato ... il mio orafo dice che
diamanti del genere non se ne vedono in giro!"
L'altra osserva l'anello ed esclama:
"MAGNIFICO!"
La vecchietta vanitosa, sempre pi soddisfatta, continua il discorso:
"E vede questo collier? E' platino! Ci saranno incastonate 350 pietre minimo e almeno un
centinaio sono di diamanti ... mio marito l'ha fatto fare su misura solo per me, per il nostro
cinquantesimo anniversario di nozze! Non voglio immaginare quanto l'abbia pagato, ma guardi
che scena che fa!"
La l'altra vecchietta risponde ancora:
"MAGNIFICO!"
La vecchietta imbottita di regali pronuncia la fatidica domanda:
"E lei signora? Cosa le ha fatto suo marito per gli anniversari?"
L'altra:
"Per il cinquantesimo anniversario di nozze mi ha regalato il Galateo ..."
La vecchietta vanitosa domanda stupita:
"Mi scusi eh, ma cosa ci fa col Galateo?"
La vecchietta risponde:
"Per esempio ho imparato a dire MAGNIFICO al posto di STI CAZZI!"


Due vecchietti

Due vecchietti <acchiappano> due ventenni. Decidono di darsi appuntamento per la serata. Il
giorno dopo i due vecchietti si rivedono. Il primo chiede:
"Come andata ieri?".
E l'altro:
"Non me ne parlare, ho fatto una di quelle figuracce. Non mi si neanche alzato; e tu?".
Ed il primo:
"Io gliel'ho messo in culo!".
"E come hai fatto?".
"Non sono andato all'appuntamento!".


E se fosse vero?

Saddam domand a Dio:
"Come sar l'Iraq fra 4 anni?
E Dio gli rispose:
"Sar distrutto da innumerevoli bombe lanciate dagli americani!
Saddam sedette a terra, piangendo disperato.
Bush domand a Dio:
"Come saranno gli Stati Uniti fra 4 anni?
E Dio rispose:
"Saranno completamente contaminati da innumerevoli attacchi di bombe chimiche di Bin
Laden!
Bush si accasci al suolo, piangendo disperato.
Alla fine Berlusconi domand a Dio:
"Come sar l'Italia fra 4 anni di mio governo?
Dio si accasci al suolo e pianse disperato...!


Ebreo e lotteria

Un ebreo, di nome Giacobbe, si trova in cattiva situazione economica, per cui entra nella
sinagoga e prega Dio:
68
"Dio, per favore, aiutami, fammi vincere una lotteria, una qualsiasi delle tante che ci sono.
Cos sistemo i miei affari e la mia famiglia."
Viene il giorno dellestrazione, ma in nostro amico non vince. La settimana dopo ritorna nella
sinagoga:
"Dio, per favore, sono disperato, se non vinco sono rovinato, io, mia moglie e i miei figli.
Fammi vincere alla lotteria!"
Ma anche questa volta non vince nulla. Cos la storia si ripete per varie settimane senza che
lebreo vinca nulla. Un giorno dopo lennesima preghiera nella sinagoga Dio si fa vivo con lampi
e tuoni ed esclama:
"Giacobbe, insomma, io ti voglio aiutare, ma vienimi incontro: compra almeno un biglietto!"


Eccesso di velocit

Un poliziotto ferma un giovane in macchina che andava a 130 all'ora nella zona residenziale
con limite 60 km/h.
Questa la conversazione che ne segue.
Pol.: Posso vedere la vostra patente?
Gio.: Non ce l'ho pi. Me l'hanno presa due settimane fa quando mi hanno
fermato per la terza volta ubriaco alla guida.
Pol.: Ho capito. Posso vedere la carta di circolazione?
Gio.: La macchina non e mia, l'ho appena rubata.
Pol.: La macchina rubata???
Gio.: S! Ma penso che i documenti siano qui nel cassetto. Mi sembra di
averli visti quando ho nascosto la pistola.
Pol.: Avete una pistola nel cassetto portaoggetti?
Gio.: Certo. L'ho buttata li dentro dopo aver sparato alla signora che guidava. Ho messo il
cadavere nel bagagliaio.
Pol.: Come??? Avete un cadavere nel bagagliaio???
Gio.: Eh ... S!
Dopo aver sentito tutte queste cose, il poliziotto chiama la centrale per chiedere supporto.
Spiega la situazione ed arriva subito il comandante della polizia.
Com.: Posso vedere la vostra patente?
Gio.: Certo! Eccola. (e gli mostra la sua patente assolutamente valida)
Com.: Di chi quest automobile?
Gio.: E' mia! Ecco i documenti. (mostra i documenti in ordine e regolari)
Com.: Potreste per favore aprire il cassetto? Vorrei verificare se avete nascosto una pistola.
Gio.: Ma certo. Comunque non c' nessuna pistola. (apre il portaoggetti e
non c' la pistola)
Com.: Vi dispiace se ispeziono il bagagliaio? Il mio collega mi ha detto che avete un cadavere.
Gio.: Sicuro. (apre il bagagliaio ma ovviamente il morto non c')
Com.: Non ci capisco niente! Il poliziotto che vi ha fermato mi ha detto che non avevate la
patente perch ritirata per guida in stato di ubriachezza, che la macchina stata rubata alla
donna che avete ucciso e nascosto nel bagagliaio e che la pistola era nel portaoggetti.
Gio.: Fantastico! Scommetto che vi ha detto anche che correvo troppo forte?


Ecco perch siamo al sicuro ...

Bin Laden ha dichiarato: " molto difficile fare un attentato in Italia!"
In realt alcuni documenti del SISDE rivelati recentemente affermano che Bin Laden ci ha
provato; tempo fa diede ordine di organizzare un attentato aereo in Italia. Due terroristi,
provenienti da un Paese del Medio Oriente, arrivarono a Napoli con la ferma determinazione di
eseguire "il castigo di Allah per gli infedeli italiani".
Ecco la storia e l'itinerario dei due terroristi una volta giunti nel nostro Paese.

Domenica ore 23:47
69
Arrivano all'aeroporto internazionale di Napoli, via aerea dalla Turchia: escono dall'aeroporto
dopo otto ore perch gli hanno perso le valigie. La societ di gestione dell'aeroporto non si
assume la responsabilit della perdita e un impiegato consiglia ai terroristi di provare a
ripassare il giorno dopo: chiss, con un po' di fortuna ...
Prendono un taxi: il taxista (abusivo) li guarda dallo specchietto retrovisore e, vedendo che
sono stranieri, li passeggia per tutta la citt per un'ora e mezza. Dal momento che non
proferiscono lamentela, neanche dopo che il tassametro raggiunge i 200 euro, decide di fare il
colpo gobbo: arrivato alla rotonda di Villaricca, si ferma e fa salire un complice. Dopo averli
derubati dei soldi e coperti di mazzate, li abbandonano esanimi nel Rione 167.

Luned ore 04:30
Al risveglio, dopo la mazzata, entrambi i terroristi riescono a raggiungere un albergo sito in
zona piazza Borsa. Decidono quindi di affittare un'auto presso la Hertz di piazza Municipio.
Quindi si avviano con direzione aeroporto, ma giusto prima di arrivare a piazza Mazzini,
rimangono bloccati da una manifestazione di studenti, uniti alle tute bianche anti-global ed ai
disoccupati napoletani, che non li fanno passare.

Luned ore 12:30
Arrivano a piazza Garibaldi (finalmente!). Decidono di cambiare dei soldi per muoversi pi
liberamente: i loro dollari vengono cambiati in biglietti da 100 euro falsi!!!

Luned ore 15:45
Arrivano all'aeroporto di Capodichino con la ferma intenzione di dirottare un aereo per farlo
cadere sulle torri dell'Enel del centro direzionale. I piloti ALITALIA sono in sciopero perch
chiedono la quadruplicazione del salario e vogliono lavorare meno ore. Stessa cosa per i
controllori di volo, che pretendono anche la pinza obliteratrice per tutti (altrimenti "che
controllori saremmo", hanno dichiarato!).
L'unico aereo disponibile che c' in pista uno della MARADONA AIR con destinazione Sassari e
ha 18 ore di ritardo ... gli impiegati ed i passeggeri sono accampati nelle sale d'attesa ...
intonano canti popolari... gridano slogan contro Il governo ed i piloti! Arrivano i celerini ...
cominciano a dare manganellate a destra e a manca, contro tutti ... si accaniscono in particolar
modo sui due arabi.

Luned 19:05
Finalmente si calmano un poco gli animi. I due figli di Allah, coperti di sangue, si avvicinano al
banco della MARADONA AIR per acquistare i biglietti per l'aereo con destinazione Sassari,
dirottarlo e farlo schiantare contro le torri Enel. Il responsabile MARADONA AIR che gli vende
dei biglietti, tace il fatto che il volo, in realt, e gi stato cancellato.

Luned 22:07
A questo punto, i terroristi discutono se farlo oppure no ... non sanno pi se distruggere Napoli
sia un atto terroristico o un'opera di carit.

Luned 23:30
Morti di fame, decidono di mangiare qualcosa al ristorante dell'aeroporto ... ordinano panino
con la frittata e impepata di cozze.

Marted 04:35
In preda a una Salmonellosi fulminante causata dalla frittata, finiscono all'ospedale San
Gennaro, dopo aver aspettato tutta la notte nel corridoio del pronto soccorso. La cosa non
sarebbe durata pi di un paio di giorni, se non fosse subentrato un sospetto di colera dovuto
alle cozze.

Domenica 17:20
Dopo dodici giorni escono dall'ospedale e si trovano nelle vicinanze dello stadio San Paolo. Il
Napoli ha perso in casa con il neopromosso Vinchiaturo per 3-0, con due rigori assegnati alla
squadra Molisana dall'arbitro Concettino Riina da Corleone. Una banda di ultra della
"MASSERIA CARDONE", vedendo i due arabi scuri di carnagione, li scambiano per tifosi
70
avversari e gli rifilano un'altra caterva di legnate. Per di pi il capo degli ultra, un tale detto
"Peppo o Ricchione", abusa sessualmente di loro.

Domenica 19:45
Finalmente, ... gli ultra se ne vanno. I due terroristi decidono di ubriacarsi per la prima volta
nella loro vita, anche se peccato!
In una bettola della zona portuale gli rifilano del vino adulterato con metanolo e i due rientrano
al San Gennaro per l'intossicazione.
Gli viene anche riscontrata la sieropositivit all'HIV (Peppo non perdona).

Marted 23:42
I due terroristi fuggono dall'Italia in zattera con direzione Libia cagando fuoco per tutto il
percorso, semiorbi per il metanolo ingerito e con una dozzina di infezioni a causa del virus HIV
e giurando ad Allah che non tenteranno mai pi nulla contro il nostro amato Paese ...!


Eiaculazione precoce

Un tizio ha alcuni problemi di sesso, in pratica soffre di eiaculazione precoce. Pertanto un
giorno non potendone pi delle lamentele della moglie si reca da un noto sessuologo che gli
suggerisce questa soluzione:
"Quando fate all'amore, quando vede che sta per eiaculare, provi a spaventarlo."
L'idea piace al tizio che quindi corre in un negozio di armi e compra una pistola. Corre poi a
casa dove trova la moglie a letto, nuda e vogliosa. Si spoglia velocemente, le zompa addosso e
si mettono nella classica posizione del 69. Poco dopo per l'uomo capisce che sta per avere
una eiaculazione precoce per cui prende la pistola e spara in aria. Il giorno dopo l'uomo torna
dal dottore che gli chiede come sia andata.
E lui:
"Un disastro, dottore! Non appena ho sparato mia moglie mi ha cagato in faccia, mi ha
staccato con un morso 10 centimetri di cazzo ... e dall'armadio venuto fuori il mio vicino con
le mani in alto!"


Einstein ad un party

Einstein si ritrova ad un party, ed un tizio gli va a parlare. Einstein gli chiede: "Qual il tuo
QI?"
"150" - gli risponde il tizio.
Allora, Einstein gli parla della relativit, dei buchi neri ...
Un po' pi tardi, un'altra persona gli va a parlare. Einstein gli chiede:
"Qual il tuo QI?"
"135" - gli risponde.
Allora, Einstein gli parla di diritto internazionale, dei problemi etici dovuti alle manipolazioni
genetiche ...
Un po' pi tardi, una terza persona gli va a parlare. Einstein gli chiede:
"Qual il tuo QI?"
"100" - gli risponde.
Allora, Einstein gli parla del governo, del tasso d'interesse dei conti correnti, del prezzo della
benzina ...
Un po' pi tardi, un'altra persona lo va a trovare. Einstein gli chiede:
"Qual il tuo QI?
"50" - gli risponde.
Allora, Einstein gli parla di "Operazione Trionfo", del "Grande Fratello", di "C' posta per te" ...
Alla fine della serata, un'ultima persona si avvicina. Einstein gli chiede:
"Qual il tuo QI?
"10" - gli risponde.
Allora Einstein gli chiede:
"Insomma ... questa Juve come va?"
71
... non e' finita ancora ...
Quando sta per lasciare il locale, un'ultima persona si avvicina. Einstein chiede anche a lui:
"Qual il tuo QI?
"5" - gli risponde.
Allora Einstein gli dice:
"Che fortun!! Credevo di non incontrare neanche un milanista stasera!"
... continua
All'uscita, sul cancello della villa, incontra ancora un'altra persona e Einstein chiede anche a
lui:
"Qual il tuo QI?"
"0" - gli risponde l'altro.
Allora Einstein:
"Buonasera Totti, in ritardo per la festa!?!"
... continua ...
Quando arriva a casa, nell'atrio del condominio incontra un uomo alto e secco e Einstein gli
chiede:
"Qual il tuo QU?"
L'uomo alto e secco lo guarda sbigottito e risponde:
"Cosa il QI?"
Allora Einstein risponde:
"DOTT. FRATTINI, SI AFFRETTI ... LA FESTA STA FINENDO ...!"


E-mail fraintesa

Una coppia di Milano decide di prendersi una settimana di vacanza nei Caraibi per dare un
attimo di tregua al freddo inverno. Siccome entrambi sono molto impegnati nel lavoro, devono
volare con un giorno di differenza. Quindi, lui part il gioved e lei lo deve raggiungere col volo
del venerd.
Quando lui arriva a destinazione, cerca subito un computer nell'albergo e scrive alla moglie
una e-mail. Purtroppo, nell'indirizzo e-mail tralascia una lettera e spedisce lo scritto senza
accorgersi dell'errore.
Sfortunatamente, a Roma, in quel momento, sta tornando a casa una vedova dal funerale di
suo marito, un uomo diligente, buono, morto prematuramente in seguito a un infarto.
La neo-vedova si aspetta messaggi di condoglianze arrivati via Internet e controlla la posta.
Dopo aver aperto la prima mail urla e sviene davanti allo schermo.
Il figlio della vedova si precipita subito nella stanza e vede sua mamma priva di sensi sul
pavimento.
Guardando sullo schermo del computer:
*******************************
To: Alla mia adorata moglie
From: Dal tuo marito appena partito
Subject: Sono arrivato!

Sono appena arrivato e ho fatto gi il check-in.
Vedo che tutto gi pronto per il tuo arrivo domani.
Sono molto felice di riabbracciarti prestissimo. Spero che anche il
tuo viaggio vada bene come stato per me.

PS: Fa molto caldo qui!
******************************


E-mail pericolosa (.variante della precedente.)

Un uomo lasci le vie trafficate di Milano per andare in vacanza in Romagna. La moglie, che
era fuori per affari, doveva incontrarlo il giorno dopo. Quando arriv in albergo luomo volle
scrivere un e-mail a sua moglie ma avendo perso il biglietto dove era scritto il suo indirizzo
72
cerc di ricordarlo, ma sbagli una lettera ed il messaggio fu inviato ad una donna il cui marito
era morto proprio il giorno prima.
Quando questa and a vedere le mail arrivate lesse il messaggio arrivato, url e cadde a terra
morta stecchita.
La famiglia sentendo il grido corse nella sua stanza e lesse sul monitor il seguente messaggio:
"Cara sposa, sono arrivato. stato un lungo viaggio. Anche se sono qui da poche ore gi
questo posto mi piace molto. Ho parlato con il personale di qui e stanno preparando tutto per
il tuo arrivo domani. Sono sicuro che anche a te piacer ... Baci dal tuo eterno e amoroso
marito!
P.S. Qui sta facendo un caldo infernale!


Ermafrodito

Una donna ha appena partorito. Subito dopo essersi ripresa dal parto, il medico la visita e le
dice:
"Il vostro bambino in buona salute, ma vi devo dire qualcosa di importante a suo riguardo.
La donna si spaventa:
"Cos' ha il mio piccolo? Su dottore, mi dica! Cosa c' che non va?
Dottore:
"Ebbene, nulla di grave, in realt, ma il vostro piccolo un po' ... diverso. A dire il vero
Ermafrodita.
Donna:
"Ermafrodita ........ cosa vuol dire????
Dottore:
"Ebbene, vuol dire che il vostro piccolo ....... ha ricevuto ....... tutto l' equipaggiamento di un
uomo, ma anche quello di una donna.
La donna grida:
"Oh mio Dio! Vuol dirmi che ha un pene ...... e un CERVELLO???????


Errore

Il marito telefona a casa dall'ufficio. Risponde una bambina.
"Ciao cara, sono pap, l la mamma?"
"No, di sopra in camera con lo zio Franco."
"Ah ... ma tu non hai uno zio Franco ..."
"S che ce l'ho, di sopra in camera con la mamma!"
"Ah, okay. Ascolta cosa devi fare: vai di sopra, fuori dalla porta della camera della mamma, e
di' che hai visto la macchina del pap che tornato prima dal lavoro."
"Va bene."
.....
"Ho fatto quello che mi hai detto, pap."
"E cosa successo?"
"La mamma saltata fuori dal letto nuda e correva in giro urlando. Poi inciampata nel
tappeto, caduta dalle scale e credo che sia morta!"
"Oddio! E dove lo zio Franco?"
"Anche lui saltato fuori dal letto nudo e urlando. Poi ha aperto la finestra sul
giardino ed saltato disotto nella piscina, ma si dimenticato che l'avevi fatta svuotare ed
morto anche lui!"
"Piscina? ... Cazzo ho sbagliato numero!"


Esame di termodinamica

Un professore di termodinamica ha assegnato un'esercitazione a casa agli studenti del suo
corso di laurea. Il compito consisteva in una domanda:
"L'inferno esotermico o endotermico? Sostenete la risposta con delle prove."
73
La maggior parte degli studenti hanno cercato di dimostrare le proprie convinzioni citando la
legge di Boyle - un gas si raffredda quando si espande e si riscalda quando viene compresso -
o alcune sue varianti. Uno di loro, tuttavia, ha scritto quanto segue:
"Innanzitutto, dobbiamo sapere come cambia nel tempo la massa dell'inferno. E quindi
abbiamo bisogno di stabilire i tassi di entrata e uscita dall'inferno delle anime. Credo che
possiamo tranquillamente assumere che, quando un'anima entra all'inferno, non sia destinata
ad uscirne. Quindi, nessuna anima esce. Per quanto riguarda il numero delle anime che fanno il
loro ingresso all'inferno, prendiamo in considerazione le diverse religioni attualmente esistenti
al mondo. Un numero significativo di esse sostiene che se non sei un membro di quella stessa
religione andrai all'inferno. Siccome di queste religioni ce n' pi di una, e visto che le persone
abbracciano una sola
fede per volta, possiamo dedurne che tutte le persone e tutte le anime finiscono all'inferno.
Dunque, stanti gli attuali tassi di natalit e mortalit della popolazione mondiale, possiamo
attenderci una crescita esponenziale del numero di anime presenti all'inferno. Ora rivolgiamo
l'attenzione al tasso di espansione dell'inferno, poich la legge di Boyle afferma che, per
mantenere stabile la temperatura e la pressione dentro l'inferno, il volume dello stesso deve
crescere proporzionalmente all'ingresso delle anime. Questo ci da' due possibilit:
-1. Se l'inferno si espande a una velocit minore di quella dell'ingresso delle anime, allora
temperatura e pressione saranno destinate a crescere, fino a farlo esplodere;
-2. Naturalmente se l'inferno si espande pi velocemente del tasso d'ingresso delle anime,
allora temperatura e pressione scenderanno fino a quando l'inferno non si congeler.
Dunque, quale delle due? l'ipotesi corretta? Se accettiamo il postulato comunicatomi dalla
signorina Teresa Biaginotti durante il mio primo anno all'universit, secondo il quale: "Far
molto freddo all'inferno prima che io te la dia!", e considerato che ancora non ho avuto
successo nel tentativo di avere una relazione sessuale con Lei, allora l'ipotesi 2 non pu essere
vera. Quindi l'inferno esotermico!".


Esperimento ginecologico

Nella "sala parto" del Policlinico stanno sperimentando una nuova macchina che in grado di
trasferire, in percentuali variabili, il dolore del parto dalla madre, al padre del bimbo. La donna
entra in travaglio e cos comincia l'esperimento.
Si inizia con una prova d'assaggio trasferendo solo il 10% del dolore.
Padre impassibile.
Allora passano al 25%.
Sempre impassibile.
Sbalorditi i medici provano a passare al 60%.
Sempre nessuna reazione da parte del padre.
Eccitatissimi dato il risultato, i medici decidono di trasferire tutto il dolore al padre passando
quindi al 100%.
Il bimbo nasce sano e bello.
La madre sta benissimo, felice di non aver avuto il minimo dolore.
La famigliola torna a casa, una bellissima villetta in campagna.
Purtroppo per all'imbocco del vialetto trovano un cadavere ... il postino morto stecchito!


Esperimento scientifico

Uno scienziato sta facendo degli esperimenti scientifici su una pulce e trascrive i suoi risultati
su un notes. Lo scienziato toglie una zampa alla pulce e le dice:
"Salta!".
La pulce salta ed egli scrive sul notes:
"La pulce senza una zampa salta".
Poi toglie una seconda zampa alla pulce e le dice di saltare. La pulce salta ed egli scrive sul
notes:
"La pulce senza due zampe salta".
E cos via fino a togliere l'ultima zampa. A quel punto lo scienziato ancora ripete:
74
"Salta!"
Ma la pulce non salta pi e lo scienziato scrive sul suo taccuino:
"La pulce senza zampe diventa ... sorda!".


Esperimento

Gli scienziati della NASA hanno costruito una specie di cannoncino per lanciare dei polli morti
alla velocit massima possibile contro il parabrezza degli aerei di linea, degli aviogetti militari e
della navetta Space Shuttle. Lo scopo simulare i frequenti scontri con i gallinacei vaganti
nell'aria per verificare la resistenza dei parabrezza. Alcuni ingegneri britannici, avendo sentito
parlare di questa "arma", erano desiderosi di provarla sul parabrezza dei loro nuovi treni ad
alta velocit. Sono stati presi accordi con la NASA ed il
cannone stato spedito agli assistenti tecnici britannici. Quando l'arma stata attivata la
prima volta, gli ingegneri britannici sono rimasti impietriti mentre il pollo sparato dal
cannoncino si schiantava contro il loro parabrezza infrangibile e lo fracassava, rimbalzava
contro la console dei comandi, spezzava in due lo schienale della poltroncina di un ingegnere e
si andava ad incastrare nella parete posteriore della baracca come se fosse stato una freccia
scoccata da un arco. Gli sconvolti tecnici Britannici hanno trasmesso alla NASA i risultati
disastrosi dell'esperimento e i progetti del loro parabrezza supplicando gli scienziati Americani
perch dessero loro dei suggerimenti. La NASA ha risposto con un appunto della lunghezza di
una riga:
"Scongelate i polli!"


Espiazione

C' un parroco che sta confessando un bambino:
"Figliolo su confessati ...
Ed il bambino:
"Padre ho rubato, detto parolacce, bestemmiato, picchiato tutti, rotto delle vetrine dei negozi
...
Il parroco allora, sull'orlo di una crisi, mogio mogio fa al bambino:
"Senti figliolo, per te non bastano neanche 10 rosari, prendi tutti i soldi che hai in tasca e dalli
alla prima persona che incontri!
Il bambino, sorpreso dalla pena subita, si fruga le tasche e racimola 20 euro, esce dalla chiesa
e subito incontra una signorina prosperosa, lui allora un po timido glieli da, lei gli conta e gli
dice:
"Solo 20 euro, sono un po pochi .
Il bambino risponde:
"Ma il parroco mi ha detto ...
E lei di nuovo:
"Per il parroco va bene perch lui un cliente vecchio ...!


Esposto

Sul lungotevere un uomo vede uno spazzino che anzich lavorare sta poggiato sulla sua scopa
e guarda un grosso topo di fogna, l'uomo indignato perch dice di pagare anche lui quel
lavoratore, decide di fare un esposto e quindi per descrivere la scena scrive:
".lo spazzino guarda la zoccola (sorca) e non scopa!".


Etica Professionale

Un dottore se ne sta seduto sulla sedia, nel suo ufficio dopo aver avuto un rapporto sessuale
completo con un paziente meditando su quanto appena successo, e in coscienza continua a
ripetersi:
75
"Mio Dio, come ho potuto fare una cosa del genere! Che vergogna, ho perso tutta la mia etica
professionale!"
Mentre si sta auto flagellando per il suo gesto, di colpo sulla sua spalla destra appare il
diavoletto che gli dice:
"DAI RETTA A ME, SMETTILA DI FARE IL PIRLA ... MA LO SAI CHE C'E UNA QUANTITA'
INCREDIBILE DI DOTTORI CHE HANNO RAPPORTI SESSUALI CON I PROPRI PAZIENTI ?!?!
RAZZA DI INGENUO COSA CREDI, DI ESSERE L'UNICO ?! NON FARCI CASO AMICO ... E' LA
COSA PIU' COMUNE CHE CI SIA !!
Il dottore si convince, annuisce e pensa:
"Hai proprio ragione, in fin dei conti non ho fatto nulla di male!!"
Appena detto ci, sull'altra spalla appare un angioletto che si avvicina all'orecchio e dice:
"RICORDATI CHE SEI UN VETERINARIO, NON TE LO DIMENTICARE !! VE-TE-RI-NA-RIO,
COGLIONE . !!!!"


Eva e Dio

Un giorno, nel giardino dell'Eden, Eva disse a Dio...
"Signore, ho un problema!"
"Che problema, Eva?"
"Signore, so che mi hai creata e che hai provveduto per me questo giardino bellissimo, e tutti
questi meravigliosi animali, e quell'allegro e buffo serpente ... ma io non mi sento davvero
felice."
"Come mai, Eva?" fu l'immediata replica dall'Altro.
"Signore, mi sento sola. E sono proprio stufa delle mele ..."
"Bene Eva, in questo caso ho una soluzione. Creer un uomo per te!"
"Che cos' un 'uomo', Signore?"
"Questo 'uomo' sar una creatura difettosa, con molti aspetti negativi. Mentir, ti prender in
giro e sar vanaglorioso, in pratica ti dar un sacco di problemi. Sar pi grande di te e pi
veloce, e amer cacciare e uccidere. Avr uno sguardo scioccamente curioso, ma visto che ti
stai lamentando, lo creer in modo che possa soddisfare le tue, ehm ... necessit fisiche. Sar
scarso di intelletto e si impegner in occupazioni infantili come la lotta e prendere a calci una
palla. Non sar molto sveglio, e avr spesso bisogno dei tuoi consigli per pensare
correttamente."
"Sembra una cosa divertente!", comment Eva ammiccando ironicamente.
"Dove sta la fregatura?"
"Beh ... lo puoi avere ad una condizione ..."
"Quale?"
"Come ti ho detto, sar orgoglioso, arrogante e autocompiacente ... perci dovrai fargli
credere che stato creato lui per primo ... per ricorda ... il nostro segreto ... da donna a
donna!"


Falsa gravidanza

Una donna va dal ginecologo in evidente stato di gravidanza ... dopo la visita il ginecologo dice
alla signora che purtroppo la sua non una gravidanza ma soltanto aria ... dopo due mesi la
signora ritorna dal ginecologo ... ma stessa risposta ... aria! E cos avanti per un anno ... la
signora non riusciva ad essere ingravidata dal marito. Una sera il marito torna a casa con tutte
contusioni sul viso e sul corpo ... La moglie preoccupata gli chiede cosa fosse successo ...E lui:
"Stamattina in fabbrica mi hanno chiamato cornuto ... ed io non ho detto nulla ... mi hanno
detto impotente ... ed io non ho detto nulla ... ma quando mi hanno detto PASQUALE prestami
il cazzo che devo gonfiare la ruota della bicicletta ... allora non ci ho visto pi!


Famiglia di gay

76
Un tipo entra in un bar e chiede un Doppio Jack, il barista gli d il bicchiere e il tipo lo butta gi
d'un fiato, il barista vedendo il tipo provato gli chiede:
"Cosa ti succede?"
"Ho appena scoperto che mio cugino gay!"
ed esce dal bar...
... il giorno dopo il tipo entra nel bar e chiede un Triplo Jack, il barista gli d il bicchiere e il tipo
lo butta gi d'un fiato, allora il barista gli chiede:
"Ed oggi cosa ti succede?"
"Ho appena scoperto che mio fratello gay!"
ed esce dal bar...
... una settimana pi tardi il tipo entra nel solito bar e chiede una bottiglia di Jack, il barista gli
d la bottiglia ed il tipo inizia a bere, allora il barista gli dice:
"Hei ma a casa tua non c' nessuno a cui piacciano le donne?"
"Si a mia sorella!"


Favola con morale

Una topina vide un pezzo di formaggio al di l di un piccolo ruscello, ma non voleva bagnarsi
per andarlo a prendere.
Vide volare un uccello in cielo e lo chiam.
"Uccello, non voglio bagnarmi, fammi una gentilezza, prendimi il pezzo di formaggio e per
favore portamelo.
L'uccello rispose:
"No!
Dopo qualche istante la topina richiam l'uccello e gli disse:
"Per favore tu che voli, portami il pezzo di formaggio e faremo a met.
L'uccello ancora rispose:
"No!
Allora la topina richiamando l'uccello gli disse:
"Senti uccello, prendi il formaggio e tientelo pure tutto, ma fammi almeno sentire il profumo.
L'uccello rispose ancora di no.
Allora la topina vincendo la paura attravers il ruscello bagnandosi tutta e arriv al formaggio.
Morale: se l'uccello tiene duro, la topina si bagna!


Femminismo

Un giorno tre amici partirono per unescursione; all'improvviso si trovarono davanti ad un
grande torrente impetuoso. Dovevano assolutamente passare dall'altra parte ma non avevano
nessuna idea di come attraversarlo. Uno dei tre si mise allora a pregare:
"Ti prego, mio Dio, dammi la forza di attraversare il torrente!
E PUF! Dio gli don due braccia robuste e due gambe potenti cos che fu capace di attraversare
il torrente a nuoto in due ore, ma per due volte fu sul punto di annegare.
Vedendo ci, il secondo amico anche lui preg Dio:
"Ti Prego, Signore, dammi la forza ... e i mezzi per attraversare il torrente!
PUF! Dio gli diede una scialuppa e dei remi con cui pot attraversare il torrente in un'ora, ma
per due volte fu sul punto di capovolgersi.
Il terzo compagno, forte delle esperienze degli altri due, decise anche lui di rivolgersi a Dio:
"Ti prego, o Dio, dammi la forza, i mezzi ... e l'intelligenza per attraversare il torrente!
PUF! Dio lo tramut in donna. Lei verific la cartina, cammin per circa 200 metri a monte e
travers il ponte.


Festa in maschera

Un tizio durante il carnevale arriva ad una festa mascherata tutto nudo. L'usciere per lo
blocca:
77
"Guardi che questa una festa mascherata, non una riunione di nudisti!"
Ed il tizio:
"Ma io sono vestito da faro!"
E l'usciere:
"Ma cosa dice! Non vedo niente che mi ricordi un faro!"
Allora il tizio comincia a girare su se stesso dicendo:
"Guardi bene: ora lo vede, ora non lo vede, ora lo vede, ora non lo vede ..."


Festival mondiale della birra.

All' ultimo giorno i presidenti delle principali ditte produttrici di birra decidono di trovarsi per
bere un'ultima birra insieme.
Il presidente della Corona ordina al barista:
"Ehi tu dammi la migliore birra del mondo, una Corona".
Il barista subito gliela offre.
Poco dopo il presidente della Budweiser chiede al barista:
"Dammi la regina delle birre, una Budweiser".
Il barista esegue. Cos si susseguono vari presidenti delle principali ditte produttrici di birra
finch si presenta al bancone il presidente della Guinness che chiede:
"Ehi tu dammi una Coca Cola!".
Il barista un po meravigliato gli porta una Coca Cola.
Gli altri presidenti lo guardano perplessi e poi gli chiedono:
"Beh perch non bevi una Guinness?".
E lui:
"Beh se voi non avete voglia di bere una birra allora anche io non ne ho voglia!".


Fidanzamento in casa

Marco, trepidante, suona al campanello di casa della sua fidanzata; dopo un attimo si spalanca
l'uscio e subito compare il suo futuro suocero con la figlia Sonia, sua futura moglie. Dopo i
primi convenevoli e le presentazioni di rito il ragazzo incomincia ad avvertire un leggero dolore
alla pancia. Non curante del fatto si mette seduto a tavola vicino alla ragazza di fronte ai
suoceri, ma col passar dei minuti il dolore incomincia a farsi sempre pi frequente e lancinante.
Cos, tra una smorfia e una risata, decide di uscire a prendere un boccata d'aria ma preso da
una fitta interminabile si nasconde dietro un frattone e libera la sua interminabile diarrea.
Pulitosi alla meglio con qualche foglia secca si sorprende nel vedere che dietro di lui non c'era
traccia di quel dolore tanto a lungo sopportato e posizionandosi a quattro zampe incomincia a
cercare intorno al cespuglio. Passato un quarto d'ora si affacciano preoccupati i suoceri e Sonia
chiede a Marco:
"Marco cosa succede? E' un po' che ti cerchiamo!"
E Marco:
"No niente, stavo passeggiando e devo aver perso l'orologio!"
Ed il Padre di Sonia:
"Ma che serata strana, Marco ha perso l'orologio e la tartaruga passeggia con una montagna di
merda sul groppone ...!"


Fidanzata

Un giovane si fidanza e va a dirlo al padre:
"Pap ho trovato l'amore della mia vita. Abbiamo deciso di sposarci!
"Ah s? E chi la fortunata?
"Giovanna, la figlia del macellaio.
"Giovanna? Uhm ... figlio mio, mi dispiace, per con questa ragazza non ti puoi sposare,
perch in realt tua sorella. Vedi ... beh ... io in giovent vivevo alla grande e non mi sono
78
mai perso le occasioni che mi capitavano. Speravo di non rivelartelo, ma ora lo devo fare.
Giovanna tua sorella ...
Il giovane se ne va disperato. Ad ogni modo, dopo otto mesi, si ripresenta dal genitore:
"Pap, ho finalmente trovato la donna della mia vita: Gina, la figlia del calzolaio.
"Gina?! Non pu essere. Guarda, figliolo ... non so proprio come dirtelo, ma anche lei tua
sorella. Cerca di capire, io ero giovane ... tra me e tua mamma era un periodo difficile ...
Nuovamente disperato, il giovane lascia anche la seconda ragazza. Tuttavia, dopo un anno e
mezzo, si ripresenta ancora dal padre:
"Pap, questa volta ho trovato davvero la donna della mia vita: Amina, orfana di madre. Ed
inoltre di colore!
"Vedi figliolo ...
"Ah, no ... un'altra volta no, eh!?!
"Figlio mio, vedi ... ero volontario della Croce Rossa, ero molto giovane e tu molto piccolo.
Tua madre ed io avevamo deciso di vivere al meglio la nostra vita ...
Il ragazzo sconsolato scoppia a piangere e si rifugia in camera sua. Sentendolo, la madre
entra nella stanza e gli chiede perch stesse piangendo. Il giovane, tra i singhiozzi, le spiega
la triste storia:
"Mamma, volevo sposarmi con Giovanna e scopro che mia sorella, perch pap da
giovane... beh, insomma. Poi incontro Gina e succede lo stesso. E perfino con Amina! Non ne
posso pi, mamma!
"Figlio mio ... - gli risponde la madre, consolandolo - ... sposati pure con chi vuoi. Lui non
tuo padre!


Fidanzato furbo

Una ragazza rientra a casa alle quattro di mattina tutta scarmigliata e con evidenti segni di una
notte di sesso sfrenato appena trascorsa. La madre, che rimasta alzata per aspettarla, come
la vede si mette le mani nei capelli:
"Te lo avevo detto di stare attenta, che alla fine quel ragazzo avrebbe cercato di saltarti
addosso; ti avevo anche spiegato come fare per evitare che potesse succedere!"
"Si, mamma, infatti quando ha cercato di saltarmi addosso io gli ho detto che mia madre non
voleva, per lui mi ha risposto <Allora saltami addosso tu, che a mia madre non gliene fotte
un cazzo!>"


Figlio a tutti i costi

Un marito un po' attempato, volendo a tutti i costi un figlio, si fa iniettare degli ormoni di
scimmia nella speranza di mettere incinta la giovane e bella moglie. La cura riesce e dopo
qualche mese la donna, felice, annunzia al marito che in attesa d'un bimbo. Arriva il giorno
del parto e il padre, nervoso, passeggia nella sala d'attesa finch blocca un medico che sta
passando e gli chiede:
"Allora, dottore, andato tutto bene? E' maschio o femmina?".
Il medico lo guarda ed esclama con tono burbero:
"Beh, in effetti andato tutto bene, ma non possiamo ancora dirle di che sesso ! Stiamo
aspettando che scenda dal lampadario ...!"


Figlio gay

Il figlio va da padre e gli dice:
"Pap, sono gay!"
Il padre:
"Figlio mio, per caso viviamo a Montecarlo in una mega villa che si affaccia sul mare?"
F: "Che dici pap? Viviamo alla periferia di Caserta, in quei palazzoni enormi!"
P: "Per caso andiamo in vacanza tutte le estati in Sardegna, arrivando con il nostro yacht?"
79
F: "Che dici pap? Andiamo sempre a Luggone polesine, facciamo un mese tra le zanzare e le
paludi..."
P: "Per caso hai una di queste BMW cabrio?"
F: "Per pap, che dici? Se abbiamo la Panda e dobbiamo pure spingerla fino al distributore
perch non abbiamo una lira..."
P: "Dimmi, figlio mio, per caso hai studiato a Oxford e ti stai preparando per entrare a fare un
Master a Haward?"
F: "Ma se dopo le medie mi hai fatto andare a lavorare al mercato del pesce?
P: "Allora . figlio mio, tu non sei gay ... tu sei un frocio di merda!"


Figlio malato

Due amici si incontrano:
- Ciao Giov ...
- Ciao Ant ... emb, come v?
G - eh ... insomma, cos cos ...
A - che c'? ti vedo triste ...
G - bhe, sai a te posso dirlo ... abbiamo un figlio con quella brutta malattia ... la conosci,
l'AIDS ...
A - Cavolo ... che jella!
G - Bhe un figlio sfortunato ... per noi, io e mia moglie, a lui teniamo tanto e faremo tutto il
possibile per farlo star bene ...
A - Ma cosa fa, dove sta?
G - Mah, sta sempre in camera sua, ovviamente non esce mai ... ma per fortuna che ha noi
che gli vogliamo troppo bene! E siamo disposti a tutto affinch lui stia bene e le sue pene
alleviate, veramente un figlio che merita tutte le attenzioni!
A - Poveraccio! ma che fa tutto il giorno? Che mangia?
G - Mah, sai al mattino in genere mangia Pane Carasau (tipico pane sardo, fatto di una sfoglia
sottilissima) .
A - ah, capisco ... e a pranzo?
G - A pranzo in genere mangia ... pane carasau .
A - ah capisco ... anche a pranzo pane carasau ... e a cena?
G - a cena mangia ... Pane Carasau!
A - Ah, anche a cena mangia Pane carasau? Ma come mai? Sempre e solo Pane Carasau?
G - Bhe, Ant ... sotto la porta, solo quello ci passa!!!!!


Figuraccia al supermercato

Un tale sta pazientemente aspettando in coda alla cassa del supermercato quando nota una
bella gnocca bionda e formosa nella coda a fianco. Lei lo guarda, gli sorride e lo saluta. Il tipo
si guarda in giro e si chiede (ma sta salutando me? da dove cazzo spunta questa? Eppure devo
averla gi vista da qualche parte...) Poco dopo, quando le pi vicino, attacca bottone:
"Mi scusi, signora, ci conosciamo?"
"Oh, altroch se ci conosciamo. Non faccia lo gnorri. Lei il padre di uno dei miei bambini!"
Il tipo comincia a sudare, a quel punto della sua vita era felicemente sposato, con tre figli, e
che venga una sconosciuta a dirgli questo ... Ma poi all'improvviso gli comparve un'immagine
per anni sepolta nella memoria. Si, l'unica volta in vita sua che aveva tradito sua moglie.
Imbarazzatissimo, si rivolge alla donna:
"No, non ci posso credere, sei quella splendida bionda che fece lo strip tease alla festa che mi
organizzarono gli amici anni fa? Ma s, quella che dopo ho disteso sul tavolo da biliardo e me la
sono fatta in tutti i modi e posizioni possibili, davanti a tutti gli amici che mi incitavano eccitati,
mentre la tua amica mi invasellinava e mi infilava quello strano attrezzo nel culo ... Mio Dio,
che notte fu quella! Santo cielo, ma sei proprio tu?"
"Oh, no. Sono la professoressa di italiano di suo figlio!"


80
Filosofia dell'umilt

Siate come la piccola supposta che quando chiamata a fare il suo dovere lo
fa fino in fondo, senza mai guardare in faccia nessuno.
Si mette subito in cammino cercando umilmente la propria strada.
E se qualcuno le si para davanti dicendole con presunzione ed arroganza:
"Lei non sa chi sono io!"
Intimamente sa gi che non pu essere altro che uno stronzo ..........!


Fine serata equivoco

Due amiche escono a cena senza mariti. Mangiano pesce in un bellissimo ristorante,
conversano e poi si avviano in auto verso casa attraversando strade di campagna in quanto
abitano in periferia.
In prossimit di un cimitero accusano dolori di pancia lancinanti e, visto che non ce la
farebbero ad arrivare a casa, si fermano, entrano nel cimitero ed espletano il bisogno
incontenibile.
Alla fine sorge il problema della carta igienica:
"Sai cosa faccio uso le mutandine e poi le butto ."
"Beata te che hai le mutande, sai cosa faccio? Uso questo mazzo di fiori freschi su questa
tomba ."
L'indomani i mariti si telefonano:
"Ma senti un po secondo te cos'hanno fatto le nostre mogli ieri sera? La mia
tornata a casa senza mutande ...?!?"
"Fosse solo quello! La mia aveva un bigliettino infilato nel culo con scritto
I TUOI AMICI NON TI DIMENTICHERANNO MAI!"


Follie nella giungla

Un piccolo coniglio corre nella giungla quando vede una giraffa intenta a rollarsi una canna. Il
piccolo coniglio si ferma e dice alla giraffa:
"Giraffa, amica mia, non fumare questa canna, vieni a correre piuttosto con me per rimanere
in forma!
La giraffa riflette un minuto ed alla fine decide di gettare via la sua canna e di seguire il piccolo
coniglio.
Corrono insieme, quando vedono un elefante che si prepara a sniffare una pista di cocaina. Il
piccolo coniglio si avvicina all'elefante e gli dice:
"Amico elefante, smetti di sniffare la coca e vieni a correre con noi per mantenere la tua forma
fisica!
Lui ci pensa un attimo, fa dondolare il suo specchio e la sua paglia ed alla fine convinto li
segue.
In strada, i tre animali incontrano un leone pronto ad iniettarsi di eroina. Ed il piccolo coniglio
gli grida:
"Leone, compagno, non ti bucare pi, vieni a correre piuttosto con noi. Finiscila di farti del
male e vieni a farti del bene!
Il leone si avvicina al coniglio e gli molla un enorme schiaffone sul muso che lo lascia
completamente stordito.
Gli altri animali, scioccati si rivoltano contro il leone:
"Ma come ti sei permesso, perch lo hai fatto, questo piccolo coniglio cercava solamente di
aiutarci!!!
Ed il leone risponde:
"Questo stronzo mi obbliga sempre a correre come un deficiente nella giungla ogni volta che
prende l'ecstasy!!!


Friulana dal medico
81

Una vecchia friulana va allospedale perch ha una botta in testa. Dopo la medicazione il
medico le domanda:
Dott.: ''Signora ma come si fatta questa botta?''
Signora: ''Ho sbattuto contro un pene pulito!''
Dott: ''Come? Un pene pulito?''
Sig.: ''Si si, contro un pene pulito!''
Il dottore pensa che la signora sia sotto shock ... quindi non da molto peso alle sue parole.
Arriva la figlia della signora, ed il dottore le domanda:
Dott: ''Scusi, ma sua madre mi ha detto che si fatta male contro un pene pulito ... mi sembra
senza senso forse ancora sotto shock!''
Figlia: ''No dottore, e che mia madre si messa in testa di parlare in italiano perfetto ... in
realt ha sbattuto contro un casso-netto!''


Fuga dal manicomio

Due pazzi decidono di fuggire da un manicomio scavalcando un muro. Il primo pazzo si lancia
dal muro e cadendo provoca un rumore pazzesco perch sotto al muro ci sono rifiuti di vario
genere.
I guardiani del manicomio cominciano a gridare:
"Altol! Chi va l! ".
E il pazzo:
"Miao miao ..."
I guardiani:
"E' solo un gatto!".
Il secondo pazzo si lancia provocando gli stessi rumori e i guardiani ancora: "Altol! Chi va l?"
Ed il secondo pazzo esclama:
"Sono il gatto di prima ...!"


Funerale del Parroco

Vecchio paesino di montagna. Muore il vecchio parroco. Arrivano ad incassare il defunto. La
perpetua in lacrime non smette di singhiozzare. L'inserviente:
"Su signora, non faccia cos!".
La Perpetua singhiozzando:
"Era un bravuomo, ci mancher tantissimo ...".
L'inserviente:
"Vuole dargli un bacino prima di metterlo dentro?"
E la Perpetua ancora pi disperata, singhiozzando dice:
"Me lo diceva sempre anche lui ...!


Funerale

Un uomo stava uscendo di casa, una mattina subito dopo aver bevuto il caff,
quando si ferm ad osservare uno strano funerale, con uno strano seguito, che si avviava al
vicino cimitero.
C'era una vettura funebre, nera che apriva il funerale, seguita ad una quindicina di metri da
un'altra vettura funebre nera. Dietro la seconda vettura funebre c'era un uomo vestito di nero,
da solo, che seguiva i feretri con un cane Pit Bull al guinzaglio.
Appena dopo c'erano circa 200 uomini che seguivano il corteo in fila indiana.
L'uomo non pot resistere alla curiosit e, con molto rispetto, si avvicin all'uomo col cane e gli
chiese:
"Sono molto spiacente per la sua perdita, e capisco che un brutto momento
per disturbare, ma io non ho mai visto un funerale come questo. Che tipo di funerale ?"
L'uomo in lutto cominci a spiegare:
82
"La prima carrozza funebre per mia moglie."
"E che cosa le successo?"
"Il mio cane l'ha attaccata e l'ha uccisa."
"E chi c' nella seconda carrozza?"
"Mia suocera. Lei stava tentando di aiutare mia moglie, quando il cane si girato ed ha
attaccato anche lei."
Tra i due uomini trascorse qualche momento di silenzio intenso e pieno di pensieri.
"Posso avere il cane in prestito?"
"Si metta in fila!"


Furbizia partenopea

In un palazzo di Napoli vive Donna Maria, una signora molto apprezzata per la sua bellezza,
moglie di un medico, colta ed elegantissima. Gennaro, il custode la desidera pazzamente e
una mattina, mentre la signora gli passa davanti, si lascia scappare, sia pur sottovoce:
"Madonna che bella femmina! Non so cosa darei per averla!".
La signora se ne accorge, torna sui suoi passi e dice:
"Come avete detto?".
"Niente, Signora, perch?".
Lei lo incalza:
"Su, Gennaro, non fate il furbo! Vi ho sentito benissimo ... abbiate il coraggio di ripetermelo in
faccia!".
E l'uomo:
"Ma veramente ... ecco non volevo essere scortese ma ... voi ... siete cos bella che io ... io sto
uscendo pazzo, Signo!".
E lei:
"Ah s? Ma bene! Allora sapete che cosa dovete fare?".
"S, Signo'. Mo mi faccio una doccia fredda e scusate tanto ...".
"Ma no, Gennaro, non fate cos ... vi piaccio proprio tanto?".
"Da impazzire ... non so che cosa paghere i.... oh mi scusi, ma vede, non ragiono ...".
"Gennaro, volete togliervi lo sfizio?".
"Signo', che dite?".
"Dico che se volete togliervi il capriccio, venite domani mattina alle undici con in mano tremila
euro ed io soddisfer ogni vostro desiderio ...".
"Tremila euro?... Ma, Signo', dove li trovo tremila euro?... Non ho tutti quei soldi!".
"Eh, Gennaro, ma se si vuole togliere lo sfizio ... uno deve fare una pazzia!". "Ha ragione ...
ma, vede, io non saprei come trovare quei soldi...".
"Mi dispiace, Gennaro ... comunque, la proposta sempre valida: venite con tremila euro e
non vi pentirete!".
"S, certamente ... grazie Signo', grazie tanto lo stesso!"
Ma l'indomani mattina Gennaro si presenta puntuale con tremila euro, con sorpresa della
stessa Signora:
"Gennaro, ma allora siete proprio pazzo di me, se siete arrivato a svenarvi?". E cos, la signora
si concede a Gennaro facendogli provare emozioni indescrivibili. Dopo un paio d'ore rientra il
marito:
"Ciao, Mar. Come stai?".
"Bene, grazie e tu?".
"Io bene ... senti ... venuto su Gennaro?".
"Co ... cosa? non ho capito!".
"Avanti, su! ... ti ho detto, venuto Gennaro verso le 11?".
"S, si venuto ...".
"E ti ha portato tremila euro?".
"S, ma guarda che ...".
"Basta cos, volevo solo avere la conferma!".
"Ma caro, ti posso spiegare ...".
"Non c' nulla da spiegare ... Gennaro un vero uomo! Un uomo di parola!". La moglie rimane
allibita:
83
"Ma caro, non capisco ...".
"Sai, ieri pomeriggio mi incontra e mi dice: dottore, prestatemi tremila euro che domani alle
11, quant vero Iddio, ve li riporto!!!"


Furbizia

Estate. Due amici si incontrano:
"Che ci fai in citt ad agosto?"
"Mia moglie in vacanza coi figli e mi ha lasciato a casa a lavorare e senza un euro!" "Allora
stasera si va a cena al ristorante e poi tutta vita!"
"Ma se t'ho detto che non ho un euro!"
"Non ti preoccupare! Ho un sistema infallibile per non pagare il conto. Vieni con me."
Ed entrano in un negozio di alimentari dove comprano un wurstel.
"Ecco quando siamo alla fine della cena io mi metto questo davanti, tu lo prendi in bocca e
fingi di farmi un bocchino. Vedrai che ci cacciano in men che non si dica senza nemmeno farci
pagare!"
Vanno nel miglior ristorante della citt, mangiano di tutto e bevono di pi; al momento di
chiedere il conto il primo estrae il wurstel mettendolo all'altezza dell'inguine e l'altro lo succhia;
alle rimostranze degli altri clienti il direttore li fa cacciare in malo modo, scaraventandoli sul
marciapiede. Ma i due sono entusiasti della riuscita al punto che decidono di fare il giro di tutti
i migliori locali, adottando sempre il metodo del wurstel. A notte fonda i due, ubriachi e
distrutti, sono seduti sul marciapiede dell'ennesimo ristorante:
"Io non ce la faccio pi! Ho bevuto troppo e poi mi fa male la mascella a forza di succhiare quel
wurstel!"
"Ed io che dovrei dire, allora, che il wurstel l'ho perso quando ci hanno buttato fuori dal primo
ristorante?"


Gallo trombino

Un contadino, disperato in quanto nel suo pollaio, da alcune settimane, le galline non
producono pi uova poich il galletto non pi quello di una volta. Compra allora un galletto
nuovo, ma la mattina seguente, sbirciando nel pollaio sente le galline inveire contro il galletto
stesso, facendo "buhh ... buhhh", fischiando, e guardandolo male.
"Porca miseria! - esclama il contadino - anche questo galletto nuovo non per niente
all'altezza delle mie galline!
Cos nel pomeriggio, ad una fiera di paese, ne cerca un'altro e ne trova uno veramente in
forma, grosso, fiammante nei colori, insomma, un galletto veramente DOC. Costa qualcosa di
pi, ma la speranza quella di vedere finalmente le sue galline soddisfatte e produttrici di
uova. Sistema il galletto nel pollaio, va a dormire...
La mattina torna a sbirciare ... Niente da fare ... Il galletto ansimante a gambe all'aria in
mezzo al pollaio, e le galline fanno ritornello: "buhhh buhhh ... buffone", sputandogli persino
addosso.
Il contadino disperato, non sa pi cosa fare ... Nel pomeriggio espone il suo problema ad un
amico, il quale incredibilmente ha una risposta al suo caso: "Ma semplice ... Evidentemente
non sai che ora esiste un nuovo tipo di gallo, modificato geneticamente ... si chiama GALLO
JOE, ed in grado di soddisfare qualsiasi gallina, anche la pi frigida ... Guarda, eccoti
l'indirizzo, vai ad informarti e non te ne pentirai!"
Gli consegna un foglietto, e lo saluta.
Incuriosito si reca immediatamente all'indirizzo datogli, dove gli viene fatto vedere questo
fatidico gallo:
"Vede, questo GALLO JOE, un gallo prodotto artificialmente attraverso mutazioni genetiche,
creato appositamente con attributi particolari per galline difficili ... Non si faccia ingannare
dall'aspetto, (infatti il gallo in questione piccolino, brutto e spennacchiato) cos perch la
nostra tecnica non ancora perfetta, ma in quanto a prestazioni, veramente il TOP!
"Ma il costo? - fa il contadino.
84
"Beh, costa 15 milioni, ma mi creda, sono soldi che non sono spesi male, le sue galline
triplicheranno la loro produzione di uova!
Il contadino ci pensa un po', e poi decide di acquistarlo.
Lo porta nel pollaio, va a dormire e ... ... rieccolo la mattina a sbirciare nel pollaio tutto
preoccupato. Non vede le galline al loro posto, e sente un gran silenzio ... Allora decide di
entrare, e vede tutte le galline in un angolo che intonano un coro "EVVIVA GALLO JOE ...
EVVIVA GALLO JOE ... EVVIVA GALLO JOE ..."
"Cribbio, ma allora quel gallo funziona davvero... ma dov'? - pensa, perch nel pollaio non
c'. Lo cerca per tutta l'aia, e mentre passa vicino alla porcilaia sente le scrofe intonare
"EVVIVA GALLO JOE ... EVVIVA GALLO JOE ..."
"Mamma mia, ma quel gallo assatanato ... Ma dov'?! - Lo cerca nella stalla, e sente le
mucche ... "EVVIVA GALLO JOE ... EVVIVA GALLO JOE..."
"Ma quel gallo una vera bestia ... Ma dove sar finito!? Poi, mentre lo sta cercando, vede
alcuni avvoltoi che svolazzano in cerchio al di sopra di un campo .
"Oh no! non mi sar mica morto!? - ed infatti, mentre si avvicina, vede finalmente GALLO
JOE, in mezzo al campo a gambe all'aria.
"NO! accidenti, 15 milioni buttati al vento ...! - Si avvicina al gallo in lacrime:
"Mio adorato GALLO JOE che ti successo? Come far adesso con le mie galline?
Alch ... GALLO JOE, apre un occhio, indica gli avvoltoi con un ala e fa:
"Sshhttt ... Figa in vista!


Gara di nuoto.

Ai blocchi di partenza i giudici vedono ,oltre ai vari atleti, anche un tronco umano. Un giovane
senza gambe ne braccia appoggiato su un blocco di partenza. Dopo un consulto decidono
comunque di dare il via alla gara. Il tronco riesce a tuffarsi e fra lo stupore generale vince
abbondantemente la sua batteria. Alla fine della gara tutti gli sono intorno e lo interrogano su
come abbia fatto. Ecco l' intervista:
Giornalista: "Ma fenomenale! Scusi la domanda ma lei nato cos?"
Atleta: "Si certo!"
G: "Ma da quando nuota?"
A: "Fin da piccolino mio padre mi portava tutte le mattine al mare."
G: "Ma che bravo padre che ha avuto! Chiss per che fatica faceva all'inizio per nuotare?"
A: "Mah! non era tanta la fatica per nuotare il problema era riuscire tutte le volte ad uscire dal
sacchetto di plastica!!!"


Gara di scopatori

Al teatro comunale si tiene una gara di scopatori che consiste nello scopare pi donne possibile
senza mai fermarsi. La gara ripresa in diretta dalla televisione. Inizia la competizione e lo
speaker inizia la sua telecronaca:
"Ecco che vediamo il concorrente inglese iniziare la sua impresa! Se ne fa una, due, tre ... dieci
... non ce la fa! Si ferma a dieci!"
La telecronaca continua:
"Ecco che inizia lo spagnolo, che senza problemi se ne fa venti, venticinque, 35 ... nooooo!
Abbandona anche lui, non riesce a proseguire!"
Ed ancora:
"Ed ora la prova pi attesa, il concorrente italiano! Inizia! a 10, 20, 30, 40, 50, 100, primo
cameramen, secondo cameramen, assistente di studio, regista,
AAAAAAAHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!!!!!!!!!"


Garzone di farmacia

Il farmacista dice al garzone:
85
"Io vado a prendere un caff e torno tra 5 minuti, mi raccomando non dare medicinali a
nessuno finch non sono tornato! - Ed esce.
Torna dopo un po' e chiede al garzone:
"Allora, venuto qui qualcuno?
Ed il garzone risponde:
"Si, venuta una donna.
Il farmacista:
"Perch non mi hai chiamato?
Il garzone:
"Non mi ha dato il tempo, mi ha portato nel retrobottega, si spogliata nuda ma
completamente nuda e mi ha detto, la vedi questa qui sono anni che non vede un ... sono anni
che non vede un ...
Il farmacista:
"E tu cosa hai fatto?
Il garzone:
"Le ho messo due gocce di collirio!


Garzone di polleria

Un ragazzo cerca lavoro e passando davanti ad una polleria trova scritto <cercasi commesso>.
Entra ed il padrone gli spiega come funziona ed in particolare le qualit dei polli dicendogli:
"Ci sono tre tipi di pollo nel primo sono napoletani nel secondo emiliani nel terzo veneti."
Dopo un po' il padrone si deve allontanare e dice al garzone:
"Mi raccomando ricordati dei polli.!"
Ad un certo punto entra una vecchietta e dice:
"Giovanotto! Mi da un pollo napoletano?"
"Subito signora."
Per quando va nel retrobottega non si ricorda pi come sono sistemati e pensa tra se "tanto
manco se ne accorge" e ne prende uno a caso. La vecchietta lo prende gli mette un dito nel
culo, odora e dice:
"Giovanotto gli ho chiesto un pollo napoletano questo emiliano!"
"Scusate mi sono sbagliato (ma come ha fatto questa ad accorgersene?)."
Va nel retro e ne prende un altro. La vecchietta fa la stessa cosa gli infila il dito nel culo, odora
e poi dice:
"Giovanotto ma cosa fa questo spagnolo!"
"Scusatemi sapete sono al primo giorno (ma comm' f st vecch'?)."
Torna e gli porta un altro pollo lei sempre infilandogli un dito nel culo e portandoselo sotto al
naso soddisfatta dice:
"E bravo giovanotto, questo proprio napoletano! - Ma lei di dov'?"
Allora il garzone si abbassa il pantalone e le mutande e mettendogli il culo in faccia gli dice:
"Accomodatevi fate voi!"


Gay all'aldil

Un gay si presenta alle porte del Paradiso dopo la sua morte. Davanti alle porte lo sta
aspettando S. Pietro che, come al solito, deve controllare se le anime che fa entrare sono in
regola per poter vivere nel Paradiso. Cos facendo il santo apre un grosso libro ed inizia a
leggere ad alta voce una specie di curriculum vitae del gay, che sta ascoltando molto
volentieri. Ad un certo punto S. Pietro si blocca di scatto ed esclama con fare irruento
rivolgendosi allomosessuale:
"Lei non pu entrare in paradiso!!!
Ed il gay risponde disperato:
"Ma perch non posso vivere in questo luogo?! Sono stato buono tutta la vita e non ho mai
fatto niente di male!!?
S. Pietro ribatte severamente:
86
"Lei non pu varcare la soglia di queste porte perch nella sua vita ha avuto relazioni con gli
uomini, invece che con le donne. Lei ha infranto le leggi della natura, sacri dogmi che noi
seguiamo particolarmente!
Il gay continua a disperarsi e tra lui ed il santo scoppia una lite verbale che attrae l'attenzione
di Ges che domanda:
"Caro S. Pietro ma cosa sta succedendo qui?
E S. Pietro:
"Quest'uomo vuole entrare in Paradiso, ma non pu!
Ges placa la lite dicendo:
"Per questa volta chiuderemo un occhio e metteremo alla prova questo individuo: se per dieci
giorni si comporter bene allora sar accettato in Paradiso altrimenti lo spediremo
allinferno!!!
Cos passano i primi due giorni e tutto rimane calmo come al solito. Il terzo giorno un
angioletto si sveglia, va in bagno a pettinarsi e gli casca il pettine per terra. Mentre si piega per
raccoglierlo arriva il gay che sfodera il suo attrezzo e lo inficca nel didietro del povero
angioletto indifeso. Scattano gli allarmi generali, tutte le anime del Paradiso si svegliano dopo
2000 anni di letargo e iniziano ad arrabbiarsi. Ges e S. Pietro infuriati come non mai
esclamano assieme:
"Lo terremo per gli altri sette giorni e poi lo manderemo di sotto da Lucifero! Nel quarto e nel
quinto giorno tutto rimane tranquillo come al solito. Nel sesto giorno si svolge la partita di
calcio tra angioletti azzurri e angioletti viola. Un angioletto viola tenta di crossare ad un suo
compagno ma non ce la fa e cadendo a terra perde la sua aureola. Il gioco si ferma e
langioletto si mette alla ricerca della sua aureola. La vede e si china per raccoglierla, ma arriva
il gay che sfodera nuovamente il suo attrezzo e lo inficca nel didietro del povero angioletto
indifeso. Scatta lallarme generale e le anime si risvegliano tutte, arrabbiatissime. Ges e S.
Pietro esausti per tutto questo prendono il gay e lo portano in soffitta. Ges toglie una
nuvoletta da un condotto da cui escono fuori fuoco, fumo e fiamme: la direttissima per
linferno. S. Pietro butta dentro il condotto il gay liberando finalmente il Paradiso dal male che
lo stava infestando....
Dopo qualche mese S. Pietro ricorda a Ges le storie del gay e gli propone di sentire Lucifero
per chiedergli come l'individuo si comporta gi allinferno. I due si recano in soffitta e tolgono
la nuvoletta, solo un filino piccolo piccolo di fumo esce dal condotto che altrimenti sarebbe
completamente buio. Ges molto esterrefatto comincia a chiamare:
"Lucifero!! Lucifero!!" - ma nessuno risponde, ad un certo punto si sente una voce possente
che proviene dal condotto:
"COSA VUOI???
E Ges:
"Ma cosa successo? Perch non ci sono pi il fuoco, il fumo e le fiamme di una volta???
E Lucifero:
"EH!!! TE CE PIEGHI TE A RACCATTARE LA LEGNA!!!!!!?


Gemelli

Due fratelli gemelli, Marco e Biagio, sono assolutamente identici in tutto, ma proprio tutto
eccetto che per un particolare che li distingue: Marco ha un pisellino piccolo ma talmente
piccolo che fa fatica a far pipi e Biagio invece ha proprio un cazzo mostruoso ... questo gli crea
enormi problemi con le donne, al primo perch le donne quando lo vedono scappano via
ridendo e al secondo perch scappano via urlando, cos un giorno si decidono e vanno dal
medico.
M.: "Vede dottore noi abbiamo questo problema e lei deve risolverlo assolutamente!"
Dr.: "Non vi preoccupate ... ho io la cura: Marco lei deve prendere queste pasticche gialle per
una settimana, e lei Biagio queste verdi, ci vediamo fra una settimana."
Cos i due fratelli vanno via, passa una settimana e Marco irrompe in lacrime nello studio del
medico.
M.:"Dottore lei mi ha rovinato! Prima lo avevo piccolo, ma adesso sono diventato come una
bambola ...!"
Dr.: "Si calmi e mi dica cosa successo ...?"
87
M.: "Dottore noi abbiamo fatto quello che ha detto lei, ma adesso mi completamente sparito,
come devo fare? Sono disperato!"
Dr.: "Calma calma, ma suo fratello dov'?"
M.: "Ah, lui ancora nelle scale che tenta di far manovra ...!"


Generi alla prova

Una suocera decide di mettere alla prova i mariti di tutte e tre le sue figlie e cos esce con il
primo genero. Vanno insieme al lago, chiacchierano, quando la suocera casca in acqua e fa
finta di affogare! Il primo genero si spoglia, si tuffa in acqua e soccorre la suocera. Il genero
torna a casa e trova una BMW parcheggiata, con un biglietto:
"Grazie mille per avermi salvata. Tua Suocera!
Passano due giorni e la signora suocera decide di uscire anche con il secondo genero. Stesso
lago, stessa scena, lei casca, fa finta di affogare ed il genero corre subito a soccorrerla. Torna
a casa e trova anche lui una BMW con un bigliettino con su scritto:
"Grazie per avermi salvata. Tua Suocera!
Passano altri giorni e la suocera esce con lultimo genero. Vanno al lago, lei cade nellacqua,
ma stavolta il genero se ne strafrega e la lascia morire affogata. Lui torna a casa e vede una
splendida Maserati parcheggiata davanti al cancello con un biglietto:
"GRAZIE. TUO SUOCERO!!!


Genesi

Genesi: perch l'uomo fa pip in piedi.
Quando Dio cre Adamo ed Eva, aveva due regali da dare a loro.
Dio disse:
"Ho due regali da darvi, uno l'arte di fare pip in piedi ..."
Adamo interrompendo:
"Si, lo voglio io, sarebbe bellissimo, la vita sarebbe molto pi semplice e molto pi divertente!"
Dio guard Eva ed Eva fece un cenno di approvazione:
"Perch no, non cos importante per me."
Allora Dio lo diede all'uomo. Adamo url di gioia, fece salti e pip da tutte le parti, spruzz sulle
pareti e corse fino in spiaggia dove fece di nuovo pip e ammir il motivo che riusc a fare sulla
sabbia.
Dio ed Eva guardavano l'allegria di Adamo ed alla fine Eva chiese a Dio:
"E cos'era l'altro regalo?"
"Il cervello, Eva, il cervello ..."


Gi brilli

Due amici per finire la serata entrano gi brilli in un bar...
"U, Ton ... hai visto quella seduta al bancone?"
"S, Gig ... Molto caruccia ... e che minigonna ...!"
"Ho visto, ho visto ... Guarda, si gira verso di noi ... Ma hai visto? Continua ad accavallare le
gambe ...?"
"Quello pizzo nero ..."
"No, ti sbagli .. pelo!"
"Ti dico che pizzo!"
"Ed invece pelo."
"Vogliamo scommettere? Faccio cadere l'accendino l vicino e vado a controllare."
Dopo due minuti ...
"Avevamo sbagliato tutti e due ... Erano mosche ...!"


Giapponese a Roma
88

Un turista giapponese arriva a Fiumicino e prende un taxi per recarsi in centro a Roma. Ad un
certo punto una moto sorpassa il taxi e il giapponese, battendo sulla spalla del taxista:
"Questa Suzuki, moto davvelo veloce, fatta in Giappone!
Poco dopo un'altra auto sorpassa il taxi e il giapponese dice al taxista:
"Questa Toyota, auto davvelo veloce, fatta in Giappone!
Arrivati a Roma il taxista mostra la cifra sul tassametro:
"Sono 110 euro ...
Il giapponese:
"Questo taxi tloppo calo!
E il taxista:
"Questo tassametlo veloce, fatto in Giappone!


Giornalista e prostituta

Un giornalista sta facendo un servizio sull'attivit delle prostitute. Si avvicina ad una di queste
per un'intervista:
"Buona sera. Sto facendo una indagine conoscitiva sul mestiere pi antico del mondo. Quanto
si guadagna oggi con questa inflazione di nuove arrivate?"
"Bh, io non mi posso lamentare ... vede quella pompa di benzina laggi, fra gli alberi?
ebbene, quella l'ho comprata con i soldi delle seghe ... e quella palazzina bassa, in mattoni
chiari, in fondo alla via? Bh, quella me la sono regalata con i proventi dei pompini ... E quel
supermercato che illumina con le luci tutto il quartiere, lo vede l a destra?... Quello l'ho
comprato con le inculate ...!"
Il giornalista incuriosito:
"Ma, mi scusi, e con la fregna?"
"Ehh! se ci avessi avuto la fregna ...!!!"


Giornata ideale

Giorno ideale per una donna

8:15 svegliarsi tra abbracci e baci
8:30 pesare 5 chili meno di ieri
8:45 colazione a letto: succo di arance fresche e croissants
9:15 fare un bagno caldo con olio da bagno alla fragranza di ninfea di stagno irlandese
10:00 andare in palestra e fare esercizi con un allenatore privato bellissimo e simpatico
10:30 parrucchiere manicure e maschera facciale alle verdure tropicali
12:00 pranzo con la migliore amica in un ristorantino con vista speciale su lago alpino
12:45 sapere che la moglie del tuo ex ingrassata 30 chili
01:00 shopping con una amica con la carta di credito regalata da un ammiratore
03:00 pennichella sul divano guardando soap preferita
04:00 una dozzina di rose rosse mandate da un ammiratore segreto
04:15 quindici minuti di aerobica seguita da un leggero massaggio
05:30 scegliere il vestito per cena ed essere truccata da un truccatore gay
07:00 cena a luce di candela poi a ballare
09:30 doccia calda da sola
10:00 fare l'amore
11:00 parlare di niente abbracciata a lui sul letto con toccatine e abbracciatine
11:15 addormentarsi tra le sue forti e grandi braccia

Giorno ideale per un uomo

06:00 sveglia che suona
06:15 bocchino
89
06:30 paglia caff e cagata mostruosa mentre si legge una rivista per soli uomini con sega
finale
07:00 colazione cappuccino con gnocco fritto e prosciutto
07:30 arrivo del taxi
07:45 Gin tonic all'aeroporto
08:15 jet privato per Montecarlo
09:30 taxi per il casin
09:45 seduto alla roulette perdere un palo
11:45 pranzo due dozzine di ostriche con una bottiglia di vino bianco a produzione limitata
12:15 bocchino
12:30 seduto ancora alla roulette vincere due milioni e mezzo
02:15 taxi per andare in Hotel due Gin tonic
02:30 ingresso nel Hotel pi costoso di Montecarlo: pennichella davanti alla televisione dopo
doccia calda e sega
03:15 escursione in barca con un equipaggio di fiche in topless
04:30 riuscire a fare lesbiche due di loro e masturbarsi mentre si beve champagne e si
mangiano fragole
05:00 di nuovo in camera dell' Hotel e farsi fare un massaggio da una Tailandese nuda
07:00 sdraiato sul letto a guardare il telegiornale
07:30 cena, aragosta, Dom Perignon del 68 impepata di cozze e grigliata mista di pesce.
09:00 Relax dopo cena con un Augler Cognac del 1789 e una canna di marocchino di prima
qualit
10:00 scopare con due diciottenni ninfomani
10:30 scoprire che una di loro un trans ma fregarsene
11:00 massaggio e jacuzzi
11:45 andare a letto
11:50 scoreggiare 4 o 5 volte compiacersi della propria puzza
11:55 sentire la tv in sottofondo e addormentarsi grattandosi i maroni


Giovane prete

Un anziano parroco, non riuscendo ad assolvere come un tempo i suoi compiti, chiede al
vescovo di mandargli un giovane sacerdote, da istruire e nel contempo lo aiuti nelle confessioni
giornaliere.
Il nuovo prete si presenta all'anziano prete, e umilmente rappresenta la sua inesperienza in
fatto di confessioni. L'anziano prete lo esorta a non preoccuparsi, in quanto gli avrebbe fornito
un elenco dei peccati, con le relative penitenze affianco indicate. Tutto procede per il meglio,
fino a quando si presenta una ragazza, che imbarazzata confessa di aver fatto un pompino al
proprio ragazzo, il giovane prete consulta l'elenco e non trovando la voce pompino, si rivolge
all'anziano prete, che a sua volta stava confessando un'altro fedele e a bassa voce gli chiede:
"Senta Don Luigi, cosa devo dare per un pompino?"
E l'anziano prete:
"Ma ... se fatto bene dai anche 10 Euro!"


Grandezze Americane

Una coppia va a fare un viaggio in America per due settimane. Lui soffre di cuore e si porta via
le pillole necessarie solamente per 14 giorni. In America vanno al casin e vincono un sacco di
soldi, diventano ricchi sfondati e cos la moglie propone al marito di restare altre due settimane
e lui risponde:
"Va bene, per devi andarmi a prendere le pillole altrimenti io rischio di morire!"
La donna si reca in farmacia e richiede le pillole; il farmacista tira fuori una scatola gigantesca
di pastiglie e la donna sbalordita dice:
"Ma a me andava bene anche una scatola piccola, normale..."
Il farmacista:
"Qui siamo in America facciamo solo cose grandi ... serve altro signora?"
90
"S, vorrei un flacone di antibiotico per la tosse."
L'uomo tira fuori un flacone enorme di antibiotico e la signora:
"Ma a me andava bene anche un flacone normale ..."
"Ma qui siamo in America, facciamo solo cose grandi ... serve altro?"
"No grazie ... le supposte le vado a comprare in Italia!"


Gratitudine

Selen sta camminando in un bosco. Ad un tratto sente il forte stimolo di cagare ... e lo fa. Solo
che non ha nulla per pulirsi, cos afferra delle grosse foglie da un albero vicino. Ad un tratto
sente una vocina che dice:
"Grazie!!! Grazie!!!
Dopo un po di nuovo:
"Grazie!!! Grazie!!!
Allora Selen chiede:
"Ma chi ?
E la vocina:
"Sono il tuo culo ...
Selen:
"Perch mi ringrazi?
Il culo:
"Perch dopo anni di carne e carne un po di verdura ci voleva tutta!


I 3 desideri

Una vecchietta davanti al camino. Scopre di avere una vecchia lampada tra la cenere, la
pulisce e ... appare UN GENIO!
"Esprimi 3 desideri!
"Oh ... vorrei che questa vecchia casa tornasse bella come tanti anni fa!
... puff ... la casa torna nuova!
"Adesso vorrei tornare giovane e bella come a 20 anni!
... puff ... la vecchia torna giovane e bellissima!
"Ed ora vorrei che il gatto si trasformasse in un uomo bello come Brad Pitt!
... puff ... il gatto diventato un ragazzo stupendo!
A questo punto il bel ragazzo le si avvicina, la abbraccia e ...
"Ah adesso ti dispiace di avermi fatto CASTRARE, vecchia stronza!!!!


I sette nani

I sette nani arrivano a casa ... salgono in camera da letto e vedono Biancaneve che dorme.
Uno dice:
"Come dorme bene ...
E gli altri:
"Bene, bene, bene, bene ...
"Come bella ...
"Bella, bella, bella, bella ...
"Che bei capelli ...
"Capelli, capelli, capelli, capelli ...
"Si sta svegliando ...
"Si sveglia, si sveglia, si sveglia, si sveglia ...
"Si sta alzando ...
"Anche a me, anche a me, anche a me, anche a me ...


Il barile
91

Un giovane decide di entrare in marina. Dopo qualche giorno chiede ad un commilitone come
fanno loro a stare tanto tempo su una nave senza fare sesso. Il commilitone gli risponde che
loro hanno un barile con un buco e li sfogano tutti i loro istinti sessuali.
Il giovane marinaio un po' deluso ma un giorno cos eccitato che decide di usare il barile.
Comincia e subito si accorge che dentro c' della roba morbida. Bellissimo! Forse la sua volta
pi bella! Incontra il commilitone e gli fa:
"Guarda, ho usato il barile e mi piaciuto tantissimo! Posso rifarlo?
E il commilitone:
"Certo che si! Tutti i giorni che vuoi tranne il gioved!
"Che strano! Perch proprio il gioved?
"Perch il gioved tocca a te stare la dentro!


Il benzinaio

Un signore contento dell'acquisto di una Ferrari, va in autostrada per provarla. Si ferma
all'autogrill e fa al benzinaio:
"Il pieno grazie. - ed intanto scende dalla macchina.
Quando rientra paga velocemente il benzinaio chiude lo sportello e riparte sgommando.
Mentre corre ad una velocit di 250km/h vede un puntino giallo che lo raggiunge velocemente
e lo sorpassa. Sbalordito ed anche ferito nell'orgoglio si mette all'inseguimento, spingendo la
Ferrari a 280km/h, raggiungendo il puntino giallo e sorpassandolo in men che non si dica. Ma
la sua soddisfazione dura poco, perch il puntino giallo lo risorpassa in un attimo. Incuriosito
ed anche un po' innervosito spinge la macchina a 300km/h e quando vede il puntino
avvicinarsi, apre il vetro della macchina per cercare di vedere che macchina fosse e per sentire
dal rumore se la macchina fosse stata modificata. E quando il puntino si avvicina, sente:
"llllllaaaassscciiaa lllee bbrrreetteeellleee, ssooonnooo iiilll bbbeeennnzziiinnnaaaiiiiooooo!!!!


Il camionista e . la suora

C' un camionista che dalla mattina alla sera ripete:
"Me chiamano Caronte e tra le gambe c'ho un bisonte ...!!! Me chiamano Caronte e tra le
gambe c'ho un bisonte ...!!!"
Ad un certo punto mentre Caronte se ne andava in giro con il camion vede una suora che fa
l'autostop e se la carica. Dopo qualche minuto gli mette una mano sulla coscia e le dice:
"A sor, ma lo sa che a me chiamano Caronte perch tra le gambe c'ho un bisonte?"
E lei:
"Beh sa tanto che non faccio certe cose ... mah, vabb! Andiamo Caronte!"
Allora vanno nel retro del camion a fare quello che devono fare, poi una volta finito tornano
nella motrice.
"Allora Sor, adesso ha capito perch me chiamano Caronte eh?Ma senta un po, lei, come si
chiama?"
E la suora con vocina:
"Renato, e vado a un ballo mascherato!"


Il coniglietto

C un coniglietto figo, ma proprio figo-figo: peli tirati indietro con la brillantina ed occhiali a
specchio neri.
Il coniglietto vive nella foresta e si ormai scopato tutte le pi carine della foresta, ma non
solo le conigliette ... tutte le femmine della foresta: la tigre, la giraffa, la leonessa ecc ...
Dopo qualche anno il coniglietto si stufa e vuole cambiare aria, decide pertanto di recarsi in
citt, ma una volta trasferito il coniglietto si rattrista ancora di pi poich per quanto sia tanto
bellino, in citt nessuno lo prende in considerazione.
92
Il coniglietto una sera entra sconsolato allo zoo dove, dopo una breve passeggiata, si sofferma
davanti alla gabbia del boa e guardandolo con attenzione tra se e se dice:
"Minchia! Non mi sono mai scopato un boa!" - ed entra quindi contento nella gabbia.
Il serpente vedendolo, tra se e se mormora:
"Minchia! Questo devessere il pranzo di oggi!" - ed in un sol boccone se lo mangia.
Dopo qualche minuto entra nella gabbia l'addetto con il pranzo per il boa.
Il boa vedendo il suo pranzo tra se e se dice:
"Ah! Minchia! ... ma allora la cosa che ho mangiato prima non il mio pranzo!" - e in un sol
colpo:
"Phuu!! " - sputa fuori il coniglietto, il quale si guarda intorno ancora un po scioccato, si tira
indietro i peli con la brillantina, si rimette gli occhiali a specchio neri ed esclama:
"Minchia, che pompino!"


Il Dirigente

Un affermato dirigente, decide che quest'anno far vacanze alternative. Basta Mar Rosso,
basta Kenya, basta Maldive: sceglie quindi di passare due settimane dalla zia, la quale ha una
fattoria. Il primo giorno si alza molto tardi e si ritrova solo in casa senza sapere cosa fare,
annoiandosi un sacco. Alla sera quando la zia rientra dai campi le dice:
"Sai zia, oggi mi sono annoiato parecchio, vorrei potermi rendere utile con qualche lavoretto,
in modo da contraccambiare la tua ospitalit. C' niente che posso fare per aiutarti?"
E la zia:
"Volentieri. La settimana scorsa abbiamo raccolto il fieno, dovresti contare quante balle di fieno
ci sono, cos so quante posso venderne ai vicini. Io domani mi alzer presto perch devo
andare al mercato a vendere le uova, ci vediamo domani sera."
Il giorno dopo, il nostro amico dirigente lo passa a contare le balle di fieno. Alla sera, quando
la zia rientra le dice:
"Ho contato le balle di fieno sono 5842!"
"Bravo nipote, hai fatto proprio un buon lavoro!"
"Grazie zia, potresti darmi qualcosa da fare anche per domani?"
"Ma ... veramente ... non saprei ... in effetti ci sarebbe un lavoro abbastanza urgente da fare,
per mi scoccia dovertelo chiedere ..."
"Non farti problemi zia, sono contento di poterti aiutare. Di cosa si tratta?"
"Dovresti concimare tutti i campi, cos io posso andare al mercato a vendere la frutta."
"Ottimo, cosi potr stare tutta la giornata all'aria aperta. Spiegami come devo fare, e vedrai
che per domani sera sar tutto a posto."
Detto, fatto: il giorno seguente lo trascorre a spandere letame sui campi della zia. Alla sera, la
zia:
"Bravo hai fatto un lavoro perfetto, mi hai fatto proprio un gran piacere!"
"Gi, devi sapere che mi sono anche divertito molto. La vita di campagna comincia davvero a
piacermi. Cosa posso fare domani ?"
La zia:
"Io devo potare gli alberi, ma immagino che tu sarai un po' stanco, per cui ti assegner un
lavoretto facile, semplice e poco impegnativo: la settimana scorsa ho raccolto le patate, e
prima che io vada a venderle al mercato tu dovresti dividere le patate grosse dalle patate
piccole."
Alla sera, quando rientra, la zia trova ancora tutta la montagna di patate da dividere e il nipote
sconcertato con due patate in mano:
"Ma come, te ne sei stato li tutto il giorno con quelle due patate in mano? L'altro giorno
mi hai contato tutte quelle balle di fieno, ieri mi hai concimato tutti i campi e hai fatto dei
lavori perfetti, non avrei potuto chiedere di meglio. Oggi, che dovevi semplicemente dividere le
patate non hai fatto nulla, com' possibile?"
"Sai zia, il fatto che noi dirigenti, finch si tratta di contar balle e spandere merda non
abbiamo nessun problema, quando dobbiamo prendere una decisione che non sappiamo cosa
fare ...!"


93
Il figlio al padre

"Pap." - dice il figlio - "Voglio andare a far fortuna in Germania!!!".
Il padre: "No, figlio mio non sei capace de f niente resta qui ti aiuteremo noi, io e tu madre".
E il figlio: "No, non hai visto Mario?! E' partito ed tornato col Mercedes! Eppoi Franco, anche
lui partito ed tornato col Bmw!"
Alla fine il padre si convince e racimolati i propri risparmi li consegna al figlio che parte per la
Germania...
Naturalmente il ragazzo non riesce a combinare niente si spende tutto e dopo 4 mesi ritorna a
casa...
"Babbo sono tornato... "
e il padre "Che bello e cocch sei tornato???"
"Pap cor treno!! ......"
E il padre ..."oohh e do lo mettemo????????? .... "


Il formichiere

Un uomo entra in un negozio di animali e chiede di comprarne uno:
"Vorrei un animale di compagnia, intelligente, simpatico, pulito..."
Il padrone consiglia il solito gatto, poi un cane, poi altri animali, ma il signore non si dimostra
entusiasta. Allora il padrone chiede:
"Lei ha larghe vedute e nessun pregiudizio?"
"Certo!" - risponde il signore.
"Allora le consiglio questo formichiere."
Attimi di perplessit, ma alla fine il signore accetta e mentre sta per uscire dal negozio col suo
formichiere il negoziante gli dice in tono confidenziale in un orecchio:
"Se lo tratter bene, vedr che sa fare dei pompini eccezionali al proprio padrone!"
Alcuni giorni dopo la moglie del signore che ha comperato il formichiere sente dei rumori
provenire dalla cucina in piena notte. Si alza e pian piano si affaccia alla cucina e vede il marito
con accanto il formichiere e un libro di cucina aperto sulla tavola. La donna chiede alquanto
irritata:
"Ma che stai facendo in cucina con il formichiere?"
Ed il marito le risponde:
"Stai calma, perch se mi riesce di insegnare al formichiere a fare da mangiare, tu puoi fare le
valigie!"


Il genio della bottiglia

Due sposini giocano a tennis. La pallina, colpita troppo forte, esce dal campo e vola verso una
megavilla l vicino. I due decidono di andare a recuperarla, piano piano si avvicinano alla villa,
la pallina entrata in casa rompendo una vetrata, entrano in casa e vedono che la pallina ha
rotto un'antica bottiglia dentro un'antica credenza.
Prendono la pallina e fanno per uscire quando alle loro spalle appare un uomo vestito da arabo
con tanto di turbante che dice loro:
"Io sono il genio della bottiglia e voi che mi avete liberato dopo 5000 anni avete il diritto di
esprimere un desiderio ciascuno ... e poi uno lo esprimer anch'io!"
I due sposini si guardano negli occhi e subito lo sposo dice:
"Voglio 20 miliardi di dollari sul mio conto corrente!"
"Sia fatto!"
La sposa:
"Voglio una megavilla con 50 stanze, servit, piscina, sauna, campo da tennis, etc, etc ...!"
"Sia fatto ... adesso tocca a me, ed io voglio passare una notte d'amore con lei!" - dice
indicando la sposa.
I due sposini si guardano negli occhi, titubanti, ma si dicono che sembra un prezzo accettabile
per quanto avranno in cambio e accettano.
94
Al mattino, dopo l'infuocata notte d'amore, la donna si sveglia con l'arabo a fianco che gli
chiede con voce dolce:
"Cara, quanti anni hai?"
"30!"
"... e tuo marito?"
"32!"
"... e alla vostra et credete ancora al genio della bottiglia .?"


Il genio della lampada

Un venditore, un'impiegata amministrativa e un dirigente sono a pranzo.
Trovano una lampada e la sfregano. Compare cos un Genio che dice loro: "Solitamente
esaudisco tre desideri, quindi ne conceder uno a testa."
L'impiegata allora inizia a gridare:
"Io, io! Sono io la prima! Voglio stare alle Bahamas, con un motoscafo superveloce, senza
preoccupazioni, godendomi solo quanto di bello c' nella vita!"
E nel giro di un secondo sparisce.
Il venditore allora si fa avanti e dice:
"Ora tocca a me! Io voglio vivere alle Maldive, godermi la spiaggia, il mare e il sole, circondato
dall'amore di una stupenda fanciulla!"
E sparisce anche lui.
Il Genio si rivolge poi al dirigente dicendo:
"Ora tocca a te."
E il dirigente:
"Rivoglio quei due cretini in ufficio subito dopo la pausa pranzo!"


Il genio sordo

Un tizio entra in un bar con un sacco sulle spalle da cui escono urla disumane ... una bottiglia
in mano ed una faccia molto depressa ... Ordina un panino ed una birra e rimane tutto il
tempo a fissare il bancone. Il barman si avvicina e gli chiede:
"Cosa porta nel sacco?"
"Lasci perdere, sono gi abbastanza incazzato da solo e non voglio altri problemi!"
Dopo un po' il barman insiste fino al punto di dirgli:
"Le regalo il panino e la birra se mi fa vedere cosa c' nel sacco!"
"Lasci perdere, oggi ho gi avuto abbastanza problemi!"
"Insisto le d anche 30 euro!"
L'uomo allora, stanco di rifiutare :
"Guardi che le conviene entrare in uno sgabuzzino da solo chiudere a chiave la porta ... In ogni
caso sono affari suoi io l'ho avvertita!"
Il barman vuole fare il duro insiste per aprirlo davanti a tutti. L'uomo lo accontenta e non
appena il barman apre il sacco ne esce uno strano tipo alto 30 cm. infuriato che grida
parolacce e che mena botte a tutti quelli che trova davanti. Tra il fuggi fuggi generale il
tipetto distrugge tavoli, bicchieri, bottiglie e mezzo bancone prima che il cliente lo afferri e lo
rimetta nel sacco.
"Io l'avevo avvertita di stare attento!"
Il barman, con una faccia distrutta a livello di pianto esclama:
"Ma qui ci sono circa 100.000 euro di danni, cosa faccio adesso, e la gente contusa chi la
ripaga?"
Vedendolo afflitto, il cliente propone una soluzione.
"Guardi, dentro a questa bottiglia c' un genio potentissimo, che ci creda o no. Per ha un solo
difetto: molto sordo. Questa bottiglia mi costata un occhio della testa, se vuole posso fare
uscire il genio, lei gli chiede 100 mila euro e mi rid la bottiglia. Siamo pari col panino e la
birra. Stia per attento che pu usare solo un desiderio che deve gridare molto forte!"
Il barman disperato ed accetta. Stappa la bottiglia ed esce un genio un po' decrepito che si
dichiara ai suoi ordini per un desiderio.
95
Il barman pensa:
"Che cacchio quando mai mi capita un'altra occasione, se invece di 100 mila euro ne chiedo
qualcuno in pi al genio che gli frega!"
Si avvicina quindi al genio e grida:
"Voglio immediatamente 1 miliardo!"
zzzzzzZZOT! nella sala compare immediatamente un grosso Biliardo.
Esterrefatto il barman esclama:
"E adesso che cacchio ci faccio con questo biliardo? Io ho chiesto un miliardo!"
Risponde il cliente:
"Le avevo detto che doveva gridare molto forte, secondo lei io avevo chiesto un PAZZO di 30
centimetri.?"


Il gentleman ed il pirata

Siamo all'epoca dei pirati. In una taverna di porto, un gentleman incontra un vecchio marinaio,
di quelli tosti: gamba di legno, benda nera all'occhio, uncino al posto della mano! Il gentleman
gli chiede:
"Accidenti, com' che ha perso la gamba?"
Ed il marinaio:
"Ero sulla coffa quando si scaten una tempesta. L'albero si ruppe e caddi in mare. Uno squalo
mi addent la gamba; riuscii ad ucciderlo con il coltello ma la bocca restava chiusa, allora mi
dovetti tagliare la gamba per non affogare!"
"Accidenti ... e l'uncino?"
"Durante un abbordaggio violentissimo, un pirata si avvicinato e mi ha scaricato la pistola
contro, ma non mi ha preso. Allora abbiamo combattuto con la sciabola, sciabolata su
sciabolata, stavo per avere la meglio quando arrivato un secondo pirata e ... a tradimento mi
ha tagliato la mano!"
"Ooohhh. E la benda sull'occhio?"
"La benda ...? Oh, stata una cacca di gabbiano."
"Come sarebbe, una cacca di gabbiano?!?"
"S, mi caduta sulla fronte e ... sa, era il primo giorno che avevo l'uncino!"


Il Missionario

Un missionario viene mandato in un paese sperduto nel bel mezzo dellAfrica a vivere in mezzo
ad una trib. Passa anni con questa gente, insegnando loro a leggere, scrivere ed i modi
cristiani dell'uomo bianco. Una cosa sottolinea particolarmente: il male causato dal peccare
facendo sesso. Non si deve fornicare o vivere nell'adulterio ... Un giorno la moglie di uno dei
nobili del villaggio da' alla luce un bambino bianco. Il villaggio sotto choc e la gente manda il
loro capo a parlare con il missionario:
"Tu ci hai insegnato la malignit del sesso depravato, ma qui c' una donna nera che da' alla
luce un bimbo bianco. Tu sei l'unico uomo bianco che abbia mai messo piede nel nostro
villaggio, e non ci vuole un genio per capire cosa sia successo ...!"
Il missionario replica:
"No, no, mio caro amico, ti stai sbagliando ... Quello che abbiamo qui un fenomeno naturale,
quello che si chiama albinismo. Guarda in quel campo. Ci sono un mare di pecore bianche e
tuttavia tra di loro ce n' una nera, la natura fa di questi scherzi ogni tanto ...!"
Il capo riflette un attimo e poi dice:
"Sai cosa?! Tu non dici niente della pecora ed io non dico niente del bambino ...!"


Il nome giusto

Una coppia di sardi, dopo anni di sforzi, riesce finalmente ad avere un figlio. Gavinu corre dal
parroco per dargli la notizia: (l'accento sardo di rigore): "Finalmente Padre! Anch'io ho un
figlio!"
96
"Bene! Sono felice per lei. Come lo chiamer?"
"Ah, gi! Il mio figliolo molto importante e deve avere un nome importante. Lo chiamer
Napoleone!"
Ed il prete:
"Bh, non mi sembra un nome appropriato, abbia pazienza ne trovi un altro!"
E Gavinu:
"Va bene. Allora un nome bello, fiero, come mio figlio. Lo chiamer Garibaldi!"
Ed il prete:
"Ma non adatto ad un bambino! Pensi a quando sar grande!"
"Ha ragione Padre, ma sono cos emozionato, sa, il primo figlio. Devo trovare un nome
importante. Lo chiamer Giulio Cesare!"
"Insomma, va meglio, per trovi un nome pi semplice, pi facile da ricordare!"
"Va bene Padre. Ho deciso. Visto che mio figlio importante per me solo un nome degno di
lui. Lo chiamer DIO!"
Ed il prete:
"Mamma mia, ma non crede di esagerare adesso, signor Porcu?"


Il pranzo delle forze dell'ordine

Un finanziere, un poliziotto ed un carabiniere si ritrovano in servizio in una zona disagiata,
costretti a mangiare alla meglio, appoggiati ai cofani delle auto, giubbotto antiproiettile sempre
indossato, inevitabile pranzo al sacco. Il finanziere guarda nella sua busta preparata dalla
moglie e fa:
"Panino col prosciutto ... e voi?"
Il poliziotto controlla la sua busta:
"Panino col prosciutto pure io!"
Il carabiniere li imita:
"Panino con prosciutto come voi!"
I tre mangiano mugugnando un po'.
Trascorrono i giorni e i militi continuano a trovare per pranzo un panino con il prosciutto
ciascuno.
Un giorno d'estate, esasperato dalla monotonia, il finanziere esclama:
"Basta cazzo! Se anche stavolta mia moglie ha preparato un panino al prosciutto giuro che
prendo la pistola e mi sparo!"
Nella busta c' infatti il solito panino e prima che gli altri due possano reagire, il finanziere
estrae la pistola d'ordinanza e si spara un colpo in testa. Il poliziotto esclama febbrile:
"Giusto! Il collega ha dimostrato di avere palle d'acciaio e noi poliziotti ce le abbiamo toste
come quelle dei finanzieri. Adesso, se anche stavolta trovo il panino al prosciutto per pranzo,
giuro che mi sparo anch'io!"
Il poliziotto trova il solito panino, emette un grido furibondo, con gesto solenne estrae l'arma
d'ordinanza e si spara in testa.
Il carabiniere si guarda attorno frastornato.
E' rimasto solo con due cadaveri!
"Che colleghi coraggiosi! L'arma per non pu essere da meno. Se anche io trovo il solito
panino col prosciutto mi sparo un colpo in testa!"
Inutile dire che anche il carabiniere trova l'immancabile panino e, in pochi secondi, si suicida
con un colpo in mezzo agli occhi.
Il giorno dei funerali, le vedove camminano affrante al fianco delle tre bare che si avviano al
cimitero.
La moglie del finanziere non smette di piangere e disperarsi:
"Ma perch lo hai fatto? Non ti piaceva il panino al prosciutto che ti preparavo? Potevi dirmelo
te lo avrei fatto al formaggio, alla mortadella, alle melanzane, perch ti sei sparato, perch?"
La moglie del poliziotto avanza lenta, fra un singhiozzo e l'altro:
"Ma perch lo hai fatto? Non ti piaceva il panino al prosciutto che ti preparavo? Potevi dirmelo,
ti avrei cucinato il pollo ai peperoni, la frittata di verdure, il timballo di maccheroni, ti avrei
cucinato tutto quello che volevi, perch ti sei sparato, perch?"
97
La moglie del carabiniere chiude il mesto corteo. Cammina tranquilla, in nero come le altre,
ma quasi rassegnata:
"Ma perch lo hai fatto? Capisco il finanziere, capisco anche il poliziotto, ma tu ... tu il pranzo
te lo preparavi da solo!"


Il superdotato e la rana

C' un uomo con un pene di 60 cm. Quest'uomo disperato perch la sua ragazza si rifiuta di
andare a letto con lui!
Sceso per strada incontra un'anziana signora che gli chiede per quale motivo
sia triste; cos l'uomo le spiega il suo problema e la vecchietta gli dice:
"Ho io la soluzione per te! Vai nello stagno qui vicino e invita a cena la rana che troverai. Se la
rana rifiuter il tuo invito, ti si accorcer di 10 cm.!"
L'uomo cos si lascia convincere e trovata la rana le fa la richiesta:
"Oh rana, rana, vuoi venire a cena con me?"
La rana risponde:
"No!"
In un attimo se lo ritrova 10 cm. pi corto!
Al massimo della felicit l'uomo il giorno dopo torna allo stagno e dice alla rana:
"Oh rana, rana, vuoi venire a cena con me?"
La rana risponde:
"No!"
E come il giorno prima altri 10 cm. in meno.
Il giorno successivo ritenta e ancora la rana rifiuta l'invito. A questo punto l'uomo si fa un paio
di calcoli e pensa:
"Siamo arrivati a 30 cm. ci vado un'altra volta e siamo a posto."
Cos il giorno dopo l'uomo ritorna allo stagno e dice alla rana:
"Oh rana, rana, vuoi venire a cena con me?"
La rana stufata risponde:
"Uhhhhhhhh allora non hai capito! Ho detto NO, NO, NO e NOOO!!!"


Illusione

Un ammaestratore ambulante chiede asilo, insieme al suo orso, ad una fattoressa.
"Le lascio il fienile per questa notte, vada pure a dormirci col suo orso."
La sera tardi anche la serva della fattoria va a coricarsi nel fienile. Il mattino dopo viste le sue
occhiaie, l'ammaestratore le domanda:
"Non sar mica quel che ho fatto con te stanotte a conciarti in quel modo?"
E la serva sbadigliando:
"No, non sei stato tu, stato il tuo compagno nel sacco a pelo!"


Imbarazzo

C' un ragazzo che va a prendere la sua ragazza a casa sua. Lei non era ancora pronta e
quindi lo fa accomodare in salotto dove c' il pap di lei seduto in poltrona a leggere il giornale
ed il cagnolino Fufi che sta dormendo vicino alla poltrona dove si siede il ragazzo. Lui
purtroppo quella sera aveva dei problemi di stomaco ma si vergognava a chiedere il bagno
dopo appena pochi minuti che era li, e quindi aveva deciso di tenere duro.
Dopo un po' la cosa si fa pi pesante e non riesce quindi a trattenere una scoreggia. Il cane
apre gli occhi ed il pap di lei guarda il cane e gli dice: "Fuuufi!" - e torna a leggere il giornale.
Il ragazzo tra se e se aveva pensato "che culo pensa che sia il cane a tirare le scoregge" e
quindi confortato da questo suo pensiero ne lascia andare ancora un'altra e si ripete la scena, il
cane riapre gli occhi ed il pap di lei lo guarda e gli dice:
"Fuuufi!"
98
Il ragazzo ormai sicuro che l'attenzione sia verso il cane si concentra e tira una terza scoreggia
di quelle che la sentono fino al piano superiore. Il cane si alza terrorizzato ed il pap della
ragazza tira gi il giornale e rivolto a Fufi di nuovo gli dice a voce alta:
"Fufi, vai via prima che ti caghi addosso!!!"


Imbrocco

Un signore entra nel suo ristorante preferito e si siede sempre al solito posto. D un'occhiata in
giro ... e vede una bellissima donna sola seduta ad un tavolo vicino al suo. Il tipo chiama il
cameriere e gli chiede di portare a quella splendida signora una bottiglia del Montalcino pi
caro che hanno nella lista dei vini. Il tipo pensa che, se la signora accetta la bottiglia, si
prospetterebbe una serata molto interessante.
Il cameriere porta la bottiglia al tavolo della signora e le dice:
"Questo un gentile omaggio del signore seduto a quel tavolo." - segnalando il signore.
La donna guarda un attimo la bottiglia con freddezza e superiorit e decide di inviare un
bigliettino al signore. Lo prepara e lo d al cameriere il quale lo porta immediatamente al
tavolo del signore.
Nel biglietto c'era scritto:
"Perch io possa accettare questa bottiglia, lei deve avere in garage una Mercedes, un milione
di dollari in banca e 20 cm nei suoi pantaloni!"
Dopo aver letto il biglietto, il signore decide di rispondere. Prepara un biglietto che d al
cameriere affinch lo consegni alla signora. Nel biglietto questa volta c'era scritto:
"Per venire incontro alla sua richiesta potrei vendere la mia Ferrari Modena e anche la BMW
750i, per rimanere con la Mercedes nel garage. Potrei investire o donare 19 dei 20 milioni di
dollari che tengo in conto. Per ... nemmeno per una donna tanto affascinante come lei mi
taglierei 5 cm di quello che tengo nei pantaloni!!! PER CORTESIA MI RESTITUISCA LA
BOTTIGLIA!"


In banca

In un'importante banca di Milano, un mercoled mattina, un tizio si presenta alla porta e con
fare molto arrogante, rivolgendosi alla guardia giurata, domanda:
"Con chi che devo parlare per aprire un conto di merda in questa cazzo di banca?
La guardia, un po' stupita dal modo di fare del tizio, lo indirizza alla signorina dello sportello
D4.
L'uomo giunto allo sportello indicatogli, dopo una leggera scrollatina ai genitali, osserva la
signorina che sorridendo gli dice:
"Buongiorno.
Lui:
"Buongiorno ... buongiorno ... buongiorno un cazzo! Voglio sapere cosa cazzo devo fare per
aprire un conto di merda in questa cazzo di banca!
Lei perplessa e un po' infastidita dal tono e dai modi dell'uomo accenna:
"...Scusi?...
Lui:
"S ... s ... ha capito benissimo ho detto che voglio sapere cosa cazzo devo fare per aprire un
conto di merda in questa cazzo di banca!
Lei visibilmente infastidita e rossa in volto, ma cercando di mantenere un certo contegno:
"Mi scusi ma mi devo rivolgere al direttore.
Lui:
"Ecco brava chiami il direttore ...
Lei al direttore:
"Mi scusi se la disturbo, direttore, ma c' un tizio allo sportello che vuole aprire un conto che
mi parla in toni molto volgari e scurrili, non so cosa fare.
Il direttore:
"Non si preoccupi, vengo io adesso, spesso ho avuto a che fare con tipi arroganti, non il
primo e non sar l'ultimo, adesso lo sistemo io, vedr!
99
L'impiegata ed il direttore ritornano allo sportello ed il direttore con tono deciso si rivolge
all'uomo:
"Mi diceva l'impiegata che lei aveva un problema, mi dica!
L'uomo:
"Nessun problema, ho solo detto che volevo aprire in questa cazzo di banca un conto di merda
da 4 miliardi!
E il direttore indicando l'impiegata:
"... e la troia le ha fatto problemi?


In carcere

In carcere, tra nuovi compagni di cella, ci si racconta le proprie disavventure.
"Tu come mai sei dentro?
"Io per omicidio!
"E chi hai ammazzato?
"Il ragazzo di mia figlia!
"Come mai?
"Guarda, mettiti pure comodo perch una lunga storia. Mia figlia ha 15 anni, per me ancora
una bambina. Il suo ragazzo era di 10 anni pi grande di lei. Una sera lui rimasto a cena a
casa mia e si chiuso nella stanza di mia figlia da solo con lei. Io sono un padre abbastanza
moderno, per quando ho sentito dei mugolii mi sono incuriosito e mi sono messo a guardare
dal buco della serratura ...
"E cosa hai visto?
"Che lui si stava facendo fare un pompino da mia figlia ...
"Allora hai sfondato la porta e lo hai ucciso?
"No ... io ho pensato "So che mia figlia ma prima o poi doveva avere la sue esperienze
sessuali"... Cos ho lasciato correre ...
"Poi che successo?
"Lui l'ha fatta sdraiare sul letto e l'ha sverginata senza darle il tempo di riprendere fiato.
" allora che l'hai ammazzato?
"No ... ero paralizzato dallo shock, non sapevo che fare ... non riuscivo a muovermi ...
"E allora?
"Non contento il porco l'ha fatta girare e se l' inculata ... se ci penso mi tremano le mani!
"Ma quando l'hai ammazzato?
"Guarda ... quando ha finito e s' pulito il cazzo sulle tendine, allora non c'ho visto pi ...!


In caserma

Il sergente maggiore, al mattino, procede con l'appello:
"... Clemente Baglioni ..."
e la recluta risponde:
"E mi rompo i coglioni ..."
Il sergente maggiore, ovviamente, incazzato per l'insubordinazione:
"Via, in cella di rigore per 3 giorni!"
Al quarto mattino il sergente maggiore procede di nuovo con l'appello:
"... Clemente Baglioni ..."
e la recluta, di nuovo:
"E mi rompo i coglioni ..."
Il sergente maggiore, ovviamente, sempre pi incazzato:
"Credi di essere furbo? Via, in cella di rigore per altri 3 giorni!!!"
Una volta uscita dalla cella, la recluta si ripresenta all'appello mattutino, ma questa volta il
sergente maggiore, astuto, lo gioca di contropiede:
"... Baglioni Clemente ..."
e la recluta:
"E mi rompo i coglioni ugualmente ...!"

100

In concessionaria

Una signora distinta entra in una concessionaria della Mercedes ..., si avvicina ad una
macchina, apre la portiera e si china al suo interno ... ad un tratto fa una puzza, dietro di se
c' il venditore. La signora per divincolarsi dall'imbarazzo gli chiede:
"Scusi ma quanto costa questauto?"
Ed il venditore:
"Signora solo a toccarla ha scorrato figuriamoci se le dico il prezzo!?"


In Convento

Nel convento le suore stano giocando a pallavolo. Lanciandosi la palla si sentono gridolini:
"Mia!"
"Mia!"
"Mia!"
E un baritonale:
"MIIAA!"
La madre superiore insospettita da quest'ultimo tono di voce riunisce le suore in sala mensa e
le invita a sollevare la sottana pronunciando il loro nome.
Inizia la prima, solleva la veste e con voce sottile:
"Suor Mariella."
La seconda:
"Suor Antonella."
La terza:
"Suor Graziella."
La quarta:
"SUORPRESA!!!!"


In farmacia

Una donna entra in farmacia e chiede dell'arsenico.
"Cosa vuole farne signora? - chiede il farmacista.
"Mi serve per ammazzare quel porco di mio marito!
"Cosa? Sta scherzando, spero ... Non posso venderle medicinali per commettere un omicidio!
Cos la donna apre la sua borsa e tira fuori una foto di suo marito a letto con la moglie del
farmacista ...
"Subito che aveva la ricetta Signora, perch non mi ha detto ...


In mare

C' un tizio a bordo di una nave, da parecchi mesi che in viaggio. Un giorno va dal
comandante e fa:
"Salve comandante ... devo farle una richiesta importante ... lei sa ... molto tempo che
siamo in viaggio ... io avrei bisogno di sfogarmi ecco ... vorrei fare l'amore... ci sarebbe
qualcuno disposto sulla nave a ...?"
Il comandante lo guarda e f:
"B ci sarebbe il cuoco cinese".
Il marinaio giammai, non voglio avere rapporti omosessuali.
Passati diversi mesi il marinaio torna dal capitano e fa:
"Vabb, vada per il cuoco cinese".
Nel corridoio per la cucina il marinaio fa al capitano:
"Per favore vorrei la massima discrezione in questa cosa."
"Non si preoccupi, lo sapranno solo in sette!"
Il marinaio stupito:
101
"Sette???
Il capitano:
"Si: io, lei, il cuoco cinese, ed i quattro che lo terranno fermo!"


In monastero

Un giovane monaco appena arrivato in quello che sar il suo monastero. Il suo primo
compito quello di aiutare gli altri monaci a copiare i testi canonici. Mettendosi al lavoro nota
che le copie non vengono fatte dagli originali ma da precedenti copie. Va a parlare con il
priore, facendogli notare che se viene fatto un errore, questo verr copiato poi in tutte le copie
successive.
Il priore risponde:
"Abbiamo sempre fatto cos, ma la sua osservazione giusta. Andr io stesso a verificare gli
originali.
Scende nel profondo delle cantine dove sono rinchiusi gli originali. Alla fine della giornata non
si fa vedere. Neanche per cena, ne tutta la serata. In fine serata, il giovane monaco,
preoccupato, decide di scendere per vedere se c' qualche problema. Quando arriva gi, trova
il priore che piange disperato sbattendo la testa contro il muro e ripetendo:
"Voto di carit, di carit, non di castit!


In Paradiso con la droga

Ges, molto preoccupato, riunisce i suoi discepoli in una riunione di emergenza in Paradiso per
l'alto consumo di droga sulla Terra. Dopo averci pensato a lungo, si decide che la cosa migliore
da fare, per affrontare il problema, consiste nel provare loro stessi le droghe per poter
prendere le dovute misure. Si delibera che una commissione di discepoli scenda sulla Terra e
procuri droghe di tipo differente. Si effettua l'operazione segreta e dopo due giorni cominciano
a tornare i discepoli. Ges li aspetta sulla porta del Paradiso, il primo discepolo arriva, bussa:
- Chi ?
- Sono Paolo!
Ges apre la porta:
- E tu cosa porti Paolo?
- Porto hashish dal Marocco.
- Molto bene fratello, entra.
Toc, toc ...
- Chi ?
- Sono Marco!
Ges apre la porta:
- E tu cosa porti Marco?
- Porto mariuhana dalla Colombia!
- Molto bene fratello, entra.
Toc, toc ...
- Chi ?
- Sono Matteo!
Ges apre la porta:
- E tu cosa porti Matteo?
- Porto cocaina dalla Bolivia!
- Molto bene fratello, entra.
Toc, toc ...
- Chi ?
- Sono Giovanni!
Ges apre la porta:
- E tu cosa porti Giovanni?
- Porto crak da New York!
- Molto bene fratello, entra.
Toc, toc ...
102
- Chi ?
- Sono Luca!
Ges apre la porta:
- E tu cosa porti Luca?
- Porto extasy da Amsterdam!
- Molto bene fratello, entra.
Toc, toc ...
- Chi ?
- Sono Giuda!
Ges apre la porta:
- E tu cosa porti Giuda?
- L'FBI! OK BASTARDI! TUTTI CONTRO IL MURO!!!


In sala operatoria

In sala operatoria durante un intervento.

Chirurgo: -bisturi.
Infermiera: -bisturi.
Assistente: -bisturi.
Ferrista: -bisturi.

Dopo poco il chirurgo: -forbici.
Infermiera: -forbici.
Assistente: -forbici.
Ferrista: -forbici.

Dopo un altro po il chirurgo: -garza.
Infermiera: -garza.
Assistente: -garza.
Ferrista: -garza.

Poco dopo il chirurgo: -mezza sega.
Infermiera: -stronzo.
Assistente: -troia.
Ferrista: -vaffanculo!!


In treno1

Sul treno Intercity Roma-Firenze...
Un uomo ed una donna sono seduti di fronte. Lei ha una minigonna vertiginosa e lui si accorge
che lei anche senza slip. Lui non pu fare a meno di guardarla in mezzo alle gambe, ma lei
se ne accorge e dice:
LEI: "Che fa mi guarda?
LUI: "Si mi scusi, ... ma!
LEI: "No, no faccia pure, tanto non li porto mai! Anzi le dir che se la guarda attentamente le
fa l'occhiolino!
LUI: "Davvero!!!!????
Allora si avvicina un po ed improvvisamente la topa gli strizza l'occhio.
LUI: "Incredibile!!!
LEI: "Se poi si avvicina ancora di pi, capace di mandarle anche un bacio.
LUI: "Veramente!!!???
LEI: "Provi . provi.
Allora si avvicina ancora e ... SMACK, gli manda un bacio.
LUI: "Ma fantastico!!!
Lui allora si alza e si siede accanto a lei. E lei gli esclama:
103
LEI: "Ma non sarebbe il caso di metterci a questo punto due dita?
LUI: "Ma perch sa anche fischiare?


In treno2

Su un treno per Venezia viaggiano, affiancati, un distinto signore che sta leggendo il giornale
ed una sventolona bionda con minigonna ascellare.
All'ingresso di una galleria, l'uomo perde ogni inibizione e mette una mano sul ginocchio della
biondona. Lei si avvicina e gli sussurra all'orecchio:
"Golosello".
Lui, eccitatissimo per il complimento, non sta pi nella pelle e le mette una mano sulla coscia.
Lei si avvicina, lo accarezza e gli dice ancora:
"Golosello".
Lui ormai ha perso la testa e, sicuro delle intenzioni della donna, parte spedito: mette una
mano tra le cosce ma, allibito, la ritrae immediatamente.
E lei, ad alta voce:
"Oh benedeto fiol, te ghe l'ho dito fin da subito che g'ho l'osello!"


Incidente

Un signore, in inverno, deve viaggiare in moto e, per non prendere freddo allo stomaco, decide
di infilarsi la giacca al contrario (con i bottoni dietro) per ripararsi meglio.
Nell'affrontare una curva, a causa del fondo viscido, sbanda e cade rovinosamente.
Poco dopo sopraggiunge una pattuglia di Carabinieri i quali, vista la situazione, cercano di
prestare i primi soccorsi e provvedono a chiamare un'ambulanza.
Quando questa arriva sul posto, per il malcapitato ci sono poche speranze di cavarsela e, alle
domande degli infermieri i Carabinieri rispondono:
"Sembrava non si fosse fatto neanche tanto male ma, dopo che gli abbiamo raddrizzato la
testa, si e' aggravato improvvisamente...


Incomprensioni...

Un tecnico Telecom bussa alla porta di una vecchietta.
La voce tremolante dall'altra parte:
"Chi ?
"Signora ... Alice!
"Alice?!? Ma ... lei un uomo!!!
"Ma no, signora, ho l'ADSL!
"Oh, povero figliolo! Frocio e pure infetto ...!

Incubo tremendo

Stanotte ho fatto un bruttissimo sogno. Nel sogno mi alzo per andare in bagno, mi specchio e
...
"OH NO, SONO DI COLORE!!!
In preda all'ansia, vado alla ricerca dei miei documenti per capire qualcosa di pi, e noto che
...
"OH NO, SONO EXTRACOMUNITARIO SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO!!!
Disperato, mi butto sulla mia sedia, che per ...
"OH NO, E A ROTELLE, ED IO SONO PARALITICO!!!
Mi metto le mani tra i capelli ...
"OH NO, SONO TOTALMENTE CALVO!!!
Sento una voce maschile che, dalla camera da letto, mi dice "Amore mio..."
"OH NO, SONO PURE OMOSESSUALE!!!
Il mio fidanzato mi dice: "Amore, per sbaglio ho usato la tua siringa per l'eroina!".
104
"OH NO, SONO ANCHE DROGATO ED A RISCHIO DI AIDS!!!
Nel frattempo mi telefona mio fratello e mi dice: "Dai, svegliati, da quando sono morti mamma
e pap non fai altro che drogarti! Perch non ti dai da fare per cercarti un lavoro?"
"OH NO, SONO ANCHE ORFANO E DISOCCUPATO!!!
Provo a dargli qualche spiegazione, ma non ci riesco perch ...
"OH NO, SONO MUTO!!!
Rimetto gi la cornetta ...
"OH NO, CON L'UNICO BRACCIO CHE HO ... SONO PURE SENZA UN BRACCIO!!!
Mi affaccio alla finestra e vedo che sia la mia casa che le altre sono dei container ...
"OH NO, SONO PURE TERREMOTATO!!!
Mi sento come una coltellata al mio pace-maker ...
"OH NO, SONO PURE CARDIOPATICO!!!
No ... non possibile, sono extracomunitario, di colore, senza permesso di soggiorno,
paralitico, calvo, omosessuale, drogato e forse sieropositivo, orfano, disoccupato, monco,
muto, terremotato, cardiopatico ... non possibile che siano capitate tutte a me!!!
Nel frattempo il mio fidanzato dalla camera mi dice: "Amore, senti che bella notizia, abbiamo
venduto Vieri, Burdisso e Toldo!"
"NOOOOOOO ... NOOOOOOO ... ANCHE INTERISTA NOOOOOOO!!!!!!!!!


Incubo

Un medico durante la notte ha un incubo. Sogna il suo angelo custode che lo rimprovera per
essere andato a letto con una sua paziente:
"Non devi approfittarti della tua professione per abusare delle tue pazienti, non da persona
seria e sopratutto non etico!" - gli dice l'angelo.
All'improvviso sempre nel sogno compare il diavolo che ribattendo l'angelo gli sussurra:
"Fregatene dei comportamenti etici, pensa a divertirti, la vita breve ed in fin dei conti cosa fai
di male?!?" - e l'angelo ribatte:
"Si ma ricorda che sei un veterinario!"


Ingegnere e rana

Un ingegnere sta camminando tranquillo, leggendo il suo solito manuale tecnico. Ad un certo
punto una rana gli si para davanti e gli dice:
"Fermo! Ti prego, fammi un favore! BACIAMI. Quando torner donna ti sapr ricompensare!"
L'ing. un po' stupito, la raccoglie, le sorride, e se la mette in tasca.
La rana, salta fuori:
"No, aspetta, forse non hai capito: io sono una BELLA DONNA trasformata in rana. Con un
piccolo bacio torno normale, e ti sapr ricompensare in QUALSIASI modo!"
L'ing. sorride, la riprende e se la ficca in tasca.
La rana un po' alterata salta fuori:
"Allora: io sono veramente figa, e ho anche un pacco di soldi. Capisco che un bacio ad una
rana sia disgustoso, ma cosa ti costa!? Poi avrai tutto quello che vuoi!"
L'ing sorride, la prende, e la mette in tasca, di nuovo.
Alch la rana incazzatissima salta fuori e grida:
"Oh ma sei scemo!?! SONO RICCA, BELLA, A LETTO SONO UNA BOMBA! Un bacio ad una rana
fa schifo, ma poi ti dar e ti far tutto quello che vuoi! DAI CAZZO BACIAMI!"
E l'ing. le risponde:
"Senti rana, io sono un ingegnere: sesso e soldi non mi interessano, ma avere una rana che
parla una gran figata!"


Ingegnere sull'isola deserta

Un giovane ingegnere decide finalmente di prendersi una vacanza nel Mar dei Caraibi.
Purtroppo per, un giorno la nave affonda e l'uomo si ritrova su di un'isola deserta. Nessuna
105
persona, nessun riferimento, niente di niente, solo banane e noci di cocco. Dopo circa quattro
mesi, mentre disteso sulla spiaggia, stanco e disperato, vede una canoa, con a bordo la pi
bella e sensuale donna che abbia mai visto in vita sua, che sta remando verso di lui. Incredulo,
l'ingegnere le chiede da dove arrivi e come abbia fatto ad arrivare fino a l.
"Vengo dall'altra parte dell'isola - risponde lei - e sono arrivata sull'isola dopo che la mia nave
ha fatto naufragio.
"Sei stata veramente fortunata ad avere con te una barca! - risponde l'ingegnere.
"Oh ... questa? - replica la donna - l'ho fatta con materiali che ho trovato sull'isola: i remi sono
i rami dell'albero della gomma, ho intrecciato la parte inferiore con i rami delle palme, ed i lati
e la chiglia li ho fatti da un albero di eucalipto.
"Ma ... ma impossibile - balbetta lui - non avevi attrezzi a disposizione!?!
"Oh, quello non era un problema. Dall'altra parte dell'isola c' un insolito strato di roccia
alluvionale. Ho scoperto che dandogli fuoco e portandolo ad una certa temperatura, si
trasforma in duttile ferro forgiabile. Ho usato quello per costruire gli attrezzi, e gli attrezzi per
procurarmi il materiale per la barca.
Il ragazzo sbalordito.
"Remiamo fino al mio posto. - dice la donna.
Cos, dopo pochi minuti, attraccano ad un piccolo molo e, con fare da marinaio esperto, la
donna lega la barca con una corda di canapa intrecciata, mentre l'ingegnere a momenti non
cade in acqua dallo stupore. Infatti, oltre al molo, di fronte a lui c' un sentiero in pietra che
porta ad un delizioso bungalow dipinto in blu e bianco. Una volta entrati, la donna dice con
malizia:
"Non molto, ma io la chiamo casa. Perch non ci sediamo e prendiamo un drink?
"Oh no, grazie - risponde stizzito - non ne posso assolutamente pi di altro latte di cocco!
"Ma non cocco. Ho un alambicco! Cosa ne dici di una pina-colada?
Provando a nascondere il sempre maggiore stupore, ed imbarazzo, l'uomo accetta di buon
grado. Quindi iniziano a parlare, ed una volta che si sono raccontati le loro storie la donna
annuncia provocante:
"Sto andando a mettermi qualcosa di pi comodo. Perch non vai di l a farti una doccia ed a
raderti? C' un rasoio nell'armadietto.
Senza fare altre domande, l'uomo si reca nel bagno, dove oltre ad una doccia, trova anche il
rasoio, fatto con un manico in osso e due superfici smerigliate tenute insieme e funzionanti
grazie ad un qualche meccanismo.
"Questa donna incredibile, meravigliosa. Chiss quale sar la prossima sorpresa? - pensa!
Quando ritorna, la donna stesa sul letto, e non indossa nient'altro che dei fiori
strategicamente posizionati, mentre nella stanza si spande il profumo delle gardenie. Lei lo
invita a sederle accanto.
"Dimmi - inizia lei avvicinandosi all'ingegnere - siamo stati qui fuori per molto tempo. Tu sei
stato solo, io sono stata sola. Sono sicura che c' qualcosa che vorresti fare adesso, e che non
hai potuto fare per tutti questi mesi. Adesso puoi ... - ed una luce brilla nei suoi occhi.
L'ingegnere non pu credere a quello che sta sentendo. Il suo cuore comincia a battere forte,
si sente veramente fortunato.
"Vuoi ... vuoi dire che ... dopo tutto questo tempo ... vuoi dire ... che ... posso realmente ...
controllare la mia e-mail da qui???


Ingegno

Un disoccupato sta cercando lavoro come uomo delle pulizie alla Microsoft. Il responsabile
dell'ufficio del personale, per valutarlo, gli fa scopare il pavimento, poi lo intervista e alla fine
gli dice:
"Congratulazione ... sei assunto! Dammi il tuo indirizzo e-mail, cos ti mando un modulo da
riempire insieme al luogo e alla data in cui ti dovrai presentare per iniziare.
L'uomo, sbigottito, risponde che non ha il computer, n tanto meno la posta elettronica. Il
responsabile gli risponde che se non ha un indirizzo e-mail significa che virtualmente non
esiste e quindi non gli possono dare il lavoro. L'uomo esce disperato, senza sapere cosa fare e
con solo 10 dollari in tasca.
Decide allora di andare al supermercato e comprare una cassa di dieci chili di
106
pomodori. Vendendo porta a porta i pomodori in meno di due ore riesce a raddoppiare il
capitale e ripetendo l'operazione si ritrova con centosessanta dollari. A quel punto realizza che
pu sopravvivere in quella maniera, parte ogni mattina pi presto da casa e rientra sempre pi
tardi la sera ed ogni giorno raddoppia o triplica il capitale.
In poco tempo si compra un carretto, poi un camion e in un batter d'occhio si ritrova con una
piccola flotta di veicoli per le consegne. Nel giro di cinque anni il tipo proprietario di una delle
pi grandi catene di negozi di alimentari degli Stati Uniti.
Allora pensa al futuro e decide di stipulare una polizza sulla vita per s stesso e la sua famiglia.
Contatta un assicuratore, sceglie un piano previdenziale e quando alla fine della discussione
l'assicuratore gli chiede l'indirizzo e-mail per mandargli la proposta, lui risponde che non ha n
computer n e-mail.
"Curioso ... - osserva l'assicuratore - "... avete costruito un impero e non avete una e-mail,
immaginate cosa sareste se aveste avuto un computer?
L'uomo riflette e risponde:
"Sarei l'uomo delle pulizie della Microsoft ...


Inseguito dall'orso

Un tipo cammina in una foresta per arrivare dai suoi amici. Ad un tratto viene visto da un orso
affamato che si mette a corrergli dietro. Il tipo scappa ma gli orsi sono pi veloci degli umani.
L`orso sta per azzannargli le caviglie quando scivola e rotola per terra. Si rialza e si rimette a
correre per acchiappare il tipo. Ma proprio prima di azzannarlo, di nuovo scivola e rotola per
terra. Il tipo ne approfitta per allontanarsi ma l`orso si rimette ad inseguirlo. Ancora una volta
l`orso sta per acchiapparlo ma all`ultimo istante scivola e rotola per terra ma si rialza per
inseguire il tipo.
In quel momento la foresta si dirada e il tipo vede i suoi amici e si mette a urlare:
"Aiuto, aiuto!"
Gli amici vedono l`orso che arriva e gli sparano uccidendolo.
Il tipo cade semisvenuto nelle braccia di uno dei suoi amici che lo complimenta per il suo
coraggio.
"Il mio coraggio?" - chiede il tipo.
"Certo, al tuo posto mi sarei cacato addosso."
"Ma secondo te, l`orso su cosa scivolava?"


Intento

"La donna che sposer deve essere un'economista in cucina, un'aristocratica in salotto ed una
puttana a letto!" - Disse.
Riusc nel suo intento: la donna che ha sposato ha tutte e tre le qualit desiderate. Purtroppo
non nell'ordine giusto: un'aristocratica in cucina, una puttana in salotto ed un'economista a
letto!


Intervento chirurgico

Un poveraccio finisce vittima di un orribile incidente dal quale esce letteralmente maciullato.
Un giovane chirurgo in carriera vede l'occasione della vita e con un lungo intervento gli salva
la vita e lo "ricompone". Dopo una lunga degenza il paziente viene dimesso con la prescrizione
di ritornare dopo un mese per i dovuti controlli.
Ad inizio visita il rampante professionista chiede con un sorriso come vada la convalescenza,
ed il poveraccio risponde:
"Vede dottore, che lei mi abbia riattaccata la gamba destra al posto della sinistra ci pu anche
stare vista l'urgenza dell'intervento, cos passi pure che mi abbia riattaccato le mani alla
rovescia. Ma che tutte le volte che scorreggio mi voli via il cappello troppo!"


107
Intervista

Un giornalista pensa di fare un articolo sull'argomento intervistando un'anziana ex maitresse di
quello che era stato uno dei pi frequentati ed eleganti casini di Milano.
"Ah bei tempi quelli ... - dice la maitresse - ". avevo al mio servizio 20 bellissime ragazze e
come clienti avevamo i pi bei nomi della societ, persone che hanno dato lustro al paese!
"Perbacco ... - esclama il giornalista - ".non potrebbe rivelarmi qualche nome?
"Beh, visto che passato tanto tempo, penso non ci sia niente di male. C'era quello dei
panettoni, sa, quello famoso ...
"Allude forse al Cav. Motta?
"Proprio lui, un gran signore, pensi che quando veniva si presentava sempre con panettoni per
tutti!
"E poi? Ci sveli qualche altro personaggio ...
"Beh, c'era l'avvocato!
"L'avvocato? Vuol dire l'avvocato Gianni Agnelli per caso?
"Proprio lui . - conferma la donna - ". era uno spilorcio, ci portava delle automobiline, non
vere ma modellini e voleva anche lo sconto con la scusa che la ditta era in difficolt!
"E poi? C'erano altri Vip?
"Certo . - conferma la donna - ". c'era tutti i giorni il Cavaliere!
"Il Cavaliere? Ma non intender mica Berlusconi per caso?
"Certo, certo, proprio lui!
"Ma non pu essere, a quei tempi Berlusconi era un bambino, sicuramente si sbaglia ...
La donna ribadisce:
"Niente affatto ... era proprio lui, veniva tutti i giorni, si mangiava i panettoni, giocava con le
automobiline e poi, quando la sua mamma aveva finito il turno se lo riportava a casa!


Invasione aliena

Due alieni, padre e figlio, decidono di invadere la terra.
Dopo un viaggio di milioni di kilometri arrivano finalmente sulla terra alle 3 di notte ed
atterrano nel parcheggio di un distributore.
Il pi piccolo dei due si avvicina ad una delle pompe di benzina ed inizia: "Salve umano!? - e
naturalmente la pompa non risponde.
Al che il piccolo incalza:
"Umano, perch non rispondi? Noi veniamo in pace, comunicaci le tue intenzioni!? - e la
pompa sempre immobile.
Il piccolo, sempre pi incazzato, estrae la pistola e urla:
"Umano! Parla o morirai!
Il grande interviene e dice al piccolo:
"Se fossi in te non lo farei... - ma non fa in tempo a finire la frase che lalieno spara e dopo
unesplosione pazzesca si ritrova scaraventato a centinaia di metri di distanza.
Il grande raggiunge il piccolo e questi gli chiede:
"Come facevi a sapere che mi avrebbe sopraffatto?
"Guarda io ho gi fatto molte invasioni, conosco bene gli umani, e quando ne vedo uno con un
pisello lungo un metro e venti tale che pu fargli fare due giri intorno a se stesso e infilarselo
nellorecchio, so che meglio lasciarlo stare!


Invito a cena

Un ragazzo entra in una farmacia e dice al titolare:
"Dottore, mi dia un preservativo; la mia nuova ragazza mi ha invitato a cena a casa sua.
Usciamo gi da tre mesi e la cosa si sta facendo "calda". Penso proprio che stasera le far
provare il biscotto ...!
Il farmacista gli d il preservativo ed il giovane esce. Rientra immediatamente e dice:
"Dottore, per favore, me ne dia un altro, perch anche la sorella della mia ragazza un gran
pezzo di gnocca; non fa altro che incrociare le gambe davanti a me e qualche volta le vedo
108
anche la topa! Mi sa che anche lei vuole qualcosa, e, dato che stasera vado a cena da loro ...
sa com' ...?
Il farmacista gli d il secondo preservativo e lui esce. Come prima, rientra immediatamente e
dice:
"Dottore, forse meglio che me ne dia un altro, perch anche la mamma della mia fidanzata
una gran topa! La signora, quando la figlia non c', mi si struscia addosso in un modo che mi
fa impazzire, e siccome stasera vado a cena da loro, capisce ...?
Arriva l'ora di cena e il ragazzo seduto a tavola a fianco della fidanzata, con la madre e la
sorella di fronte. Entra il padre della fidanzata e si siede a tavola. Il ragazzo abbassa
immediatamente la testa, unisce le mani e comincia a pregare:
"Signore, grazie per questo cibo, bla bla bla, ti ringraziamo per questo cibo ...
Passano cinque minuti e lui prosegue:
"Benedici Signore questo pane, bla bla bla ...
Tutti si scambiano sguardi sorpresi; la fidanzata gli si avvicina e gli sussurra all' orecchio:
"Amore, non sapevo che fossi cos credente!
E lui:
"Ed io non sapevo che tuo padre facesse il farmacista!!!


Invito a pranzo

Due amici s'incontrano dopo tanto tempo e decidono di pranzare assieme.
"Dai, Mario ... mia moglie fa certi pranzetti!"
"Va bene, Davide!"
Durante il pasto Davide chiede alla moglie:
"Amore mio, puoi portare la frutta, tesoro anche i dolci, ah cara, scusa, anche il caff. Grazie
gioia!
Mario a fine pranzo chiede all'amico:
"Ma da quant che sei sposato?"
"Da quindici anni!"
"Eh!!! Caspita!! E come mai la chiami ancora con tutti quei vezzeggiativi?"
Davide si guarda attorno assicurandosi che non ci sia la moglie in giro e risponde:
"Ma stai zitto che non mi ricordo pi come si chiama!!!!"


Ispezione a scuola

Un ispettore scolastico sta ispezionando una scuola napoletana quando ad un certo punto entra
in una classe per verificare lo svolgimento delle lezioni.
Entra e fa una domanda ad un alunno:
"Tu! chi ha preso la bastiglia?"
Ed il ragazzo risponde:
"Io non ne so nulla sono stato tutto il giorno in classe ..."
L'ispettore chiede spiegazioni al professore e lui risponde:
"Posso confermarlo: il ragazzo stato tutto il giorno in calasse e poi di buona famiglia."
L'ispettore sempre pi stupito dice al professore:
"Mi faccia immediatamente parlare col preside della scuola."
Arrivato dal preside l'ispettore gli dice:
" inammissibile, sono appena stato in una delle vostre classi ed ho chiesto ad un alunno chi
ha preso la bastiglia e lui mi ha detto che non era stato lui!" Ed il preside risponde:
"Ehhhhh quante storie!!! e quanto coster mai questa bastiglia che gliela pago io!?!"


Ispezione fiscale

Un giovane ispettore delle imposte mandato un giorno alla Grande Sinagoga di Parigi per
effettuare un controllo fiscale.
Impietosamente pone numerose domande al Rabbino Capo:
109
"Cosa ne fate dei resti delle candele e della cera?
"Le rimandiamo al nostro fornitore che, una volta l'anno, ci offre un pacco di candele.
"E dei resti del pane, di questi avanzi, che ne fate?
"In linea di massima la stessa cosa: le spediamo al nostro panettiere e, una volta l'anno, lui ci
fa un piccolo regalo.
Contrariato da queste pronte risposte, l'ispettore aggiunge:
"E dei resti delle circoncisioni? Di tutti questi piccoli pezzi, cosa ne fate?
Tranquillo, il Rabbino Capo risponde:
"Come per tutte le altre cose, le raccogliamo e le inviamo al Centro Nazionale delle Imposte e,
una volta l'anno, loro ci inviano una testa di cazzo ...!


Jim Rati

Un ragazzo entra nell'ascensore e vi trova dentro un Africano dalla stazza imponente. Le porte
si chiudono e i due si trovano fianco a fianco.
Il gigante nero lo osserva dall'alto in basso e gli rivolge la parola con accento straniero:
"Due metri, 120 chili, pisello di 40 centimetri, palle da un chilo ciascuna, Jim Rati!".
Il ragazzo fa una smorfia e sembra sul punto di svenire. Allora il gigante nero lo afferra per la
camicia e lo tira su come un fuscello.
"Qualcosa non va?" - chiede l'uomo gigantesco.
"Scusi, pu ripetere quello che ha detto?" - chiede l'altro con un filo di voce. "Due metri, 120
chili, pisello di 40 centimetri, palle da un chilo ciascuna, il mio nome Jim Rati!".
Il ragazzo emette un sospiro di sollievo:
"Uffh, meno male ... Avevo capito 'Girati' !".


La cicogna

Una bimba va a stare per un paio di giorni dalla zia, che, poveretta, non ha ancora avuto un
figlio. La bimba va dalla zia e le chiede:
"Zia Zia ... ma scusa . perch tu non hai un figlio come la mamma?! Lei ne ha 3 ... me e i
miei 2 fratellini ... ma tu?! Dai zia dimmi il perch ... dai dai ...!"
La zia un po' imbarazzata le risponde:
"Ma, vedi piccola, io ed il tuo zietto abbiamo provato a chiamare la cicogna per farcene portare
uno ... ma lei non ancora arrivata!"
E la bimba replica:
"Ma zia ... hai provato a cambiare uccello?!"


La figlia alla mamma

Una bimba torna da scuola felice, la mamma la guarda e le chiede il perch di tanta allegria. La
bimba risponde che finalmente ha saputo come nascono i bambini. La mamma incuriosita le
chiede di spiegargli come succede e la bimba risponde prontamente:
"Il pap mette il suo pisellino nella bocca della mamma, la mamma comincia a dargli tanti baci
ed a leccarlo come un chupa-chups finch il pap comincia ad urlare e gli esce una cosa bianca
dal pipino.
La mamma guarda la sua bimba e sorridendo le dice:
"Cosi non si fanno i bambini, si ottengono i gioielli!


La maestra a scuola

La maestra chiede a Gianni:
"Ci sono 5 uccelli appollaiati su un ramo. Se si spara ad uno degli uccelli, quanti ne
rimangono?"
Il bambino risponde:
110
"Nessuno, perch con il rumore dello sparo voleranno via tutti!"
La maestra:
"Beh, la risposta giusta era 4, ma mi piace come ragioni."
Allora Gianni dice:
"Posso farle io una domanda adesso?".
La maestra:
"Va bene".
"Allora, ci sono tre donne sedute su una panchina che mangiano il gelato. Una lo lecca
delicatamente ai lati, la seconda lo ingoia tutto fino al cono, mentre la terza da' piccoli morsi
in cima al gelato. Quale delle tre sposata?". L'insegnante arrossisce e risponde:
"Suppongo la seconda ... quella che ingoia il gelato fino al cono...!!!".
E Gianni:
"Beh, la risposta corretta quella con la fede, ma mi piace come ragiona!!!"


La padella scomparsa

Il giovane Peter, che divide l'appartamento con un amico, invita a cena la sua mamma.
Durante la cena la mamma non pu fare a meno di notare quanto l'amico, con cui suo figlio
divide l'alloggio, sia veramente un bellissimo ragazzo. La mamma, cui questa convivenza ha
gi fatto nascere dei sospetti, osserva con molta attenzione tutti gli sguardi e i movimenti per
cercare un minimo supporto ai suoi sospetti. Come se Peter capisse i suoi pensieri, ad un certo
punto se ne esce dicendo:
"Mamma, capisco a cosa pensi, ma ti assicuro che io e Simon siamo solo compagni di alloggio
e niente pi.".
La cena prosegue normalmente e la mamma se ne va ringraziando entrambi. Dopo qualche
giorno, Simon dice:
"Senti Peter, io non voglio accusare nessuno, ma dalla sera che tua madre venuta a cena
non trovo pi la padella per le bistecche. Mi vergogno un po' a chiedertelo, ma pensi che tua
madre possa averla presa lei ...??"
"Questo non lo so proprio. Per facciamo una cosa: chiediamoglielo.".
Si accomoda alla scrivania, apre il computer e prepara una e-mail per la mamma:
"Cara mamma, io NON DICO che tu abbia inavvertitamente preso la nostra padella per le
bistecche, ma da quando sei venuta tu a cena non la troviamo pi. Puoi aiutarci?"
Dopo pochi minuti la mamma risponde:
"Caro Peter, io NON DICO che tu e Simon siete ricchioni, ma se lui avesse dormito nel suo letto
avrebbe gi trovato la padella ...!!"


La professione pi antica

Un medico, un architetto ed un avvocato stanno discutendo per stabilire quale fra le loro tre
professioni sia la pi antica. Decidono di prendere come riferimento la Bibbia e il medico
afferma:
"Quando Dio estrasse la costola ad Adamo per creare Eva fece un vero e proprio intervento
chirurgico, quindi sicuramente la medicina la professione
pi antica."
"Al tempo .- dice l'architetto -. in realt prima di questo Dio aveva creato il cielo, la terra e le
acque. Aveva messo ordine nel caos primordiale, e questo sicuramente architettura, che
quindi, non essendoci prima altro che caos, la professione pi antica."
"Gi .- dice l'avvocato -. ma secondo voi chi aveva creato il caos?"


La saggezza dei 30 anni


Quando avevo 12 anni volevo avere la fidanzata.
111
Quando ne ebbi 14 finalmente la trovai, ma non era appassionata, quindi decisi che avevo
bisogno di una ragazza passionale, con voglia di vivere.
Al liceo uscivo con una ragazza passionale, per era molto emotiva.
Per lei era tutto terribile, era la regina dei drammi, piangeva tutto il tempo e minacciava di
suicidarsi. Fu allora che capii che avevo bisogno di una donna stabile.
Quando ebbi 22 anni incontrai una donna stabile, per era noiosa. Era totalmente prevedibile e
non la eccitava niente. La vita era cos noiosa che decisi di cercare una donna emozionante.
A 24 anni incontrai una donna emozionante, per non reggevo il suo ritmo. Passava da una
cosa all'altra senza fermarsi mai, faceva cose impetuosamente e litigava con chiunque
incontrasse. All'inizio ero divertito ed energizzato, per capii che era una storia senza futuro.
Decisi cos di cercare una donna ambiziosa.
A 26 anni la incontrai: intelligente, ambiziosa e con i piedi per terra. Era una collega. Era cos
ambiziosa che si tromb il mio capo e si prese il mio posto.
Adesso, a 30 anni, cerco una donna con le tette grosse...!


La suora ed il camionista

Una suora si deve recare a fare la spesa e siccome il convento a circa 10 Km dal
supermercato, la suora decide di fare l'autostop.
Si ferma un camionista e le da un passaggio.
Nel tragitto il camionista le chiede:
"Allora, sorella, mi dica come si chiama?
E la suora risponde:
"Mi chiamo come la madre del nostro amato Ges. E lei buon uomo come si chiama?
Il camionista risponde:
"Io mi chiamo come una cosa che voi suore avete sempre in mano.
Dopo circa dieci minuti la suora arriva a destinazione, l'autista si ferma e dopo averla aiutata a
scendere la saluta dicendo:
"Allora, Suor Maria, io la saluto.
E lei risponde:
"Arrivederci e grazie Sig. Cazzo ...
E il camionista imbarazzato:
"Ma no mi chiamo Rosario .


La vera parabola della vita

Il Primo giorno, Dio cre la Mucca e disse:
"Dovrai andare nei campi con il Contadino, soffrire tutto il giorno sotto il Sole, figliare in
continuazione e farti spremere tutto il latte possibile. Ti concedo un'aspettativa di vita di 60
anni!"
La Mucca rispose:
"Una vita cosi disgraziata me la vuoi far vivere per 60 anni? Guarda, 20 vanno benissimo,
tieniti pure gli altri 40!"
E cosi fu.
Il Secondo giorno, Dio cre la Scimmia e disse:
"Dovrai divertire la gente, fare il pagliaccio ed assumere le espressioni pi idiote per farla
ridere. Vivrai 20 anni!"
La scimmia obiett:
"20 anni a fare il cretino? Mi associo al cane e te ne restituisco 10!"
E cosi fu.
Il Terzo giorno, Dio creo il Cane e disse:
"Dovrai sedere tutto il giorno dietro l'ingresso della Casa dell'uomo, abbaiando a chiunque si
avvicini. Ti assegno un'aspettativa di vita di 20 anni!"
Il Cane replic:
"20 anni a rompermi le palle e a romperle agli altri? Guarda, 10 sono pi che sufficienti, tieniti
pure gli altri!"
112
E cosi fu.
Infine, Dio cre l'Uomo e disse:
"Tu non lavorerai, non farai altro che mangiare, dormire, trombare e divertirti come un matto.
Ti assegno 20 anni di vita!"
E l 'Uomo, implorante:
"Come, 20 anni ... solo 20 anni di questo Bengodi? Senti, ho saputo che la Mucca ti ha
restituito 40 anni, la ScimmIa 10 eD il cane altri 10, sommati ai miei 20 farebbero 80, dalli
tutti a me!"
E cosi fu.
... Ecco perch per i primi 20 anni della nostra vita non facciamo altro che mangiare, dormire,
giocare, trombare, godercela e non fare un cazzo, per i successivi 40 lavoriamo come bestie
per mantenere la famiglia, per gli ulteriori 10 facciamo i cretini per far divertire i nipotini e gli
ultimi 10 li passiamo rompendo le palle a tutti!


L'amante nell'armadio

Un uomo torna a casa dal lavoro con largo anticipo e scopre la moglie a letto nuda,
visibilmente sconvolta ed agitata. Sospettoso gira e perlustra la camera, finch non apre
l'armadio, e trova dentro un uomo nudo che si nascondeva.
"Che cosa ci fai qua dentro?
"Sono un impiegato del comune . - risponde l'amante - ". e sto effettuando una ricerca
porta a porta sull'ampiezza degli armadi nelle camere.
"Ma che cazzo di risposta ?
"E te che cazzo di domande fai?


L'amante

Un uomo esce per andare al lavoro; la moglie subito chiama l'amante che arriva velocissimo. Il
marito, per, mentre beve il caff al bar, a pochi isolati da casa, si macchia e cos corre a casa
a cambiarsi.
Appena sente il marito rientrare in casa, la signora nasconde nell'armadio l'amante nudo e
crudo, e chiede al marito:
"Caro perch sei tornato?
"Mi devo cambiare perch mi sono macchiato con il caff.
"Bene, dice lei, mettiti il vestito marrone che dietro la porta.
Lui invece insiste per prendere il vestito grigio nell'armadio. Cos vanno avanti per qualche
minuto fino a che, aprendo l'armadio di forza, l'uomo trova l'amante della moglie nudo davanti
a se.
"E tu chi sei ? - chiede il marito
"Sono venuto per le tarme! - dice l'uomo
"Si, ma nudo?
"Cazzo se magiano !!!


Lampada del genio

Un uomo trova una lampada del genio. La strofina, esce il genio, ed il genio dice all'uomo che
pu esaudire tre desideri.
Per il primo desiderio chiede al genio:
"Voglio diventare ricco!"
E il genio gli risponde:
"Non c' problema!"
Allora per il secondo l'uomo dice:
"Voglio diventare muscoloso!!"
Ed il genio:
"Non c' problema!!"
113
E per terzo l'uomo dice:
"Vorrei un'autostrada da Roma a New York!!! Per questioni di lavoro!!!"
Ed il genio:
"Questo desiderio impossibile!!!"
Allora l'uomo chiede un altro desiderio:
"Vorrei capire le donne!!!"
Ed il genio:
"A quante corsie la volevi l'autostrada???"


Laureati a confronto

Quattro giovani laureati di 4 importanti universit tecniche, Yale, Harvard, Sorbona, e Padova,
cercavano impiego in una importante multinazionale con sede in Brasile. I quattro candidati
furono chiamati insieme per un'intervista con il Direttore Generale. Il Direttore disse loro che
dovevano rispondere ad una sola domanda, e che a seconda della risposta, il posto sarebbe
stato loro.
Il Direttore chiese:
"Cos' pi veloce al mondo?
Il laureato di Yale rispose:
"Il pensiero!
E il Direttore chiese:
"Perch?
"Perch un pensiero pressoch immediato!
Il Direttore pens che era una eccellente risposta.
Il laureato di Harvard rispose:
"Un battito di ciglia. Perch talmente rapido, che non ci accorgiamo nemmeno di farlo!
Il Direttore rest incantato.
Il laureato della Sorbona rispose:
"La corrente elettrica!
"Perch? - volle sapere il Direttore.
"Perch ci avviciniamo all'interruttore, e con un leggero movimento possiamo accendere subito
una luce a 5 km di distanza!
"Eccellente! - rispose il Direttore.
Fu il turno del laureato di Padova, che rispose:
"Signor Direttore ... la diarrea ...
Il Direttore stupefatto gli disse:
"Lei ha voglia di scherzare, che dice?
Il laureato replic:
"Proprio la diarrea. Stanotte avevo una diarrea cos forte che prima di poter pensare o battere
le ciglia, e senza darmi il tempo di accendere la luce, mi ero gi cagato addosso ...
L'impiego fu suo!


L'avvocato ed il profilattico

Un farmacista viene avvicinato da un cliente, avvocato rispettatissimo:
"Senta dottore avrei bisogno di una scatola di preservativi, ma sicuri!!"
"Come sicuri?"
"Beh, sa, io li uso da anni ma ho gi tre figli."
"Che marca usa?"
"Hat"
"Mi dica un po' come li usa?"
"Nel solito modo no?"
"E me lo descriva, la prego."
"Beh lo indosso ..."
"Come?"
"Lo metto sulla punta e poi lo srotolo."
114
"Bene e poi?"
"Beh chiavo no?"
"Uhmmmmm"
Poi, mentre il farmacista sta pensando cosa di solito fanno le persone pi originali (soffiarci,
ungerli, bucarli per togliere l'aria, ...) per evitare che il profilattico serva a qualcosa, il
professionista prosegue:
"Poi una volta che sono venuto lo tolgo, lo capovolgo e lo reindosso dall'altro lato!"


Le mogli.

Tre amici si ritrovano, come sempre, al bar. Due di loro parlano della loro capacit di dominare
la propria moglie, mentre il terzo tace.
Dopo un po' uno dei due si gira verso il terzo e dice:
"E tu? Che grado di controllo hai su tua moglie?
"Guarda .- dice il terzo -. giusto l'altra sera mia moglie venuta da me in ginocchio ...!
E gli altri due, sorpresi:
"Ma va?! Grande! E poi cosa successo?
Il terzo tira un sorso di birra, sospira, guarda gli amici e dice:
"Beh! Mi ha detto "Vieni fuori da sotto il letto e combatti da uomo!"...


Leggende metropolitane: la storia dell'auto fantasma.

Questa una storia vera che ancora si racconta tra i vicoli storici di alcune citt del sud Italia,
seminando angoscia e terrore.
Pare che qualche anno fa, in una oscura e tenebrosa notte autunnale, un tale era fermo sul
bordo della strada facendo l'autostop. Era il due novembre e si stava scatenando una terribile
tormenta. Dopo molto tempo, ancora non si era fermato nessuno ed il tale si venne cos a
trovare in mezzo alla tormenta, talmente forte che non riusciva a vedere oltre i tre metri di
distanza. Improvvisamente, vide avvicinarsi una sagoma, che alla fine realizz essere quella di
un'auto nera delle pompe funebri: si avvicinava lentamente e si ferm proprio di fronte. Il tale
non si fece pregare: sal nell'auto e chiuse la portiera. Dopo essersi accomodato sul sedile
anteriore, si gir e not con terrore che non c'era nessuno al posto di guida.
L'auto ripart lentamente.
Il tale era sopraffatto dal terrore, che aument a dismisura quando not che l'auto si stava
inesorabilmente dirigendo verso una curva a gomito. Allora inizi a pregare chiedendo perdono
dei peccati e implorando la salvezza della sua anima, in vista del tragico destino.
Improvvisamente, poco prima dell'approssimarsi alla curva, una mano tenebrosa entr dal
finestrino del posto di guida, afferr saldamente il volante e sterz, poi scomparve.
Paralizzato dal terrore, il tale si aggrapp con tutte le sue forze al suo sedile, rimanendo
immobile e impotente. Tale macabro evento si verific ad ogni curva, mentre la tormenta
andava aumentando di intensit. Il terrore divenne panico quando cominci a udire
distintamente dei sospiri ovattati che provenivano da dietro, si volt ma vide solamente una
bara. Allora, sopraffatto dalla paura, con le ultime forze rimastegli apr di scatto la portiera e si
gett fuori, iniziando a correre a pi non posso verso il paesino pi vicino che distava non pi
di un paio di chilometri. Ivi giunto, si diresse al pi vicino bar, entr ed ancora affannato e
tremante chiese un cognac. Visto il suo stato, alcuni dei presenti si incuriosirono e gli chiesero
cosa fosse successo, e lui raccont l orribile esperienza che aveva vissuto.
Un silenzio di tomba scese nel locale, il terrore si impossess dei pochi presenti.
Dopo circa mezz'ora si presentarono nel locale due tizi bagnati fradici, e appena varcato l'uscio
notarono il tale in piedi al centro del bancone.
Avvicinandosi, uno dei due si rivolse all'altro dicendo:
"Guarda, Giuva', guarda dove sta chillu strunz che salito sull'auto mentre la stavamo
spingendo!"


Lettera al figlio carabiniere
115

Caro figlio,
ti scrivo queste poche righe perch tu sappia che ti ho scritto. Se ricevi questa lettera, vuol
dire che arrivata. Se non la ricevi, fammelo sapere, cos te la rimander. Scrivo lentamente
perch so che tu non sai leggere in fretta.
Qualche tempo fa tuo padre ha letto sul giornale che la maggior parte degli incidenti capitano
entro un raggio di un chilometro dal luogo di abitazione. Allora abbiamo deciso di traslocare un
po' pi lontano. La nuova casa meravigliosa. C' una lavatrice, ma non sono sicura che
funzioni. Proprio ieri ci ho messo dentro il bucato, ho tirato l'acqua e poi il bucato sparito
completamente.
Il tempo qui non troppo brutto. La settimana scorsa ha piovuto due volte: la prima volta per
tre giorni e la seconda per quattro.
A proposito della giacca che mi avevi chiesto, tuo zio Piero mi ha detto che spedirtela coi
bottoni sarebbe stato molto caro (per via del peso dei bottoni). Allora li ho staccati. Se pensi di
riattaccarli, te li ho messi tutti nella tasca interna.
Tuo fratello Gianni ha fatto una grossa sciocchezza con la macchina: sceso e ha chiuso di
scatto la portiera lasciando dentro le chiavi. Allora dovuto rientrare a casa a prendere il
secondo mazzo di chiavi, e cos anche noi abbiamo potuto scendere dalla macchina.
Se vedi Margherita salutala da parte mia. Se non la vedi, non dirle niente.
La tua mamma che ti vuole tanto bene!
P. S.: volevo metterti anche un po' di soldi, ma avevo gia chiuso la busta.


Lettera della figlia

Una madre entra nella camera della figlia e la trova vuota con una lettera sul letto. Presagendo
il peggio, apre la lettera e legge quanto segue:
"Cara mamma, mi dispiace molto doverti dire che me ne sono andata col mio nuovo ragazzo.
Ho trovato il vero amore e lui, dovresti vederlo, cos carino con tutti i suoi tatuaggi, il
piercing e quella sua grossa moto veloce. Ma non tutto, mamma: finalmente sono incinta e
Abdul dice che staremo benissimo nella sua roulotte in mezzo ai boschi. Lui vuole avere tanti
altri bambini e questo anche il mio sogno. E dato che ho scoperto che la marijuana non fa
male, noi la coltiveremo anche per i nostri amici, quando non avranno la cocaina e l'ecstasy di
cui hanno bisogno. Nel frattempo spero che la scienza trovi una cura per l'AIDS cos Abdul
potr stare un po meglio: se lo merita! Non preoccuparti mamma, ho gi 15 anni e so badare
a me stessa. Spero di venire a trovarti presto cos potrai conoscere i tuoi nipotini. La tua
adorata bambina!
P.S.: tutte balle, mamma! Sono dai vicini. Volevo solo dirti che nella vita ci sono cose
peggiori della pagella che ti ho lasciato sul comodino. Ti voglio bene!"


Lezione di colori

La maestra ai ragazzi:
"Domani ognuno di voi dovr sapermi dire un colore complementare!"
Pierino va subito dai suoi a chiedere aiuto, la mamma gli trova un colore complementare
originale: blu cobalto!
Pierino per non dimenticarsi il colore complementare si ripete sempre "blu cobalto - blu cobalto
- blu cobalto", durante la cena pensa "blu cobalto - blu cobalto - blu cobalto - blu cobalto",
prima di addormentarsi "blu cobalto - blu cobalto - blu cobalto - blu cobalto".
La mattina si alza e ...
"Com'era il colore? Ah s! blu cobalto - blu cobalto - blu cobalto - blu cobalto."
Mentre va a scuola continua a ripetere "blu cobalto - blu cobalto - blu cobalto - blu cobalto".
La maestra:
"Margherita, dimmi un colore complementare!"
Margherita:
"Verde pisello signora maestra!"
Maestra:
116
"Brava! Antonio, dimmi un colore complementare!"
Pierino intanto si ripete: "blu cobalto - blu cobalto - blu cobalto - blu cobalto"
Antonio:
"Giallo limone!"
Maestra:
"Bravo! Ed ora te Abdul!"
Il bambino di colore ci pensa un po' e poi dice:
"BLU COBALTO!!!"
Maestra:
"Bravo! PIERINO! Dimmi te un colore complementare!"
Pierino a botta sicura:
"NERO DI MERDA signora maestra!!!"


L'ingegno dei quadri.

(ogni riferimento puramente casuale)

Una coppia si reca un giorno in un consultorio sessuale.
Senza tanti preamboli l'uomo chiede al medico se pu assistere ad un loro rapporto. Il medico,
dopo un attimo d'indecisione, accetta. Quando La coppia ha terminato la performance, il
dottore afferma:
"Mah ! Veramente a me sembra tutto a posto, non ci vedo niente di strano nel vostro modo di
fare l'amore!" - e chiede 32 EURO per il consulto.
La stessa cosa si ripete per diverse settimane, i due prendono un appuntamento, arrivano,
scopano senza problema, pagano il Dottore e se ne vanno felici. Un giorno il dottore incuriosito
chiede:
"Scusate ma oramai diverso tempo che vi osservo e non vedo nulla di strano nei vostri
rapporti. Che cos' esattamente che non va?"
L'uomo gli risponde:
"Guardi ... lei sposata e non possiamo andare a casa sua; io sono sposato e non possiamo
andare a casa mia. All' Holiday Inn una camera costa 200 EURO, al Midas 180 e al Jolly 170. In
macchina scomodo ... Sa, io sono un quadro FIAT ... Qui lo facciamo per 32 e l'Augusta ce ne
rimborsa 30!!!"


Linguaggio forbito

Una mamma sta lavorando in cucina ed ascolta suo figlio di 7 anni mentre gioca con il suo
nuovo trenino elettrico. Il trenino si ferma e il figlio dice:
"Tutti gli stronzi che devono scendere alzino il culo e si levino dalle palle perch questa
lultima fermata prima di Boston. I figli di puttana che devono andare in quella citt di merda si
sbrighino e portino le chiappe sul treno!
La madre corre in salotto e dice al figlio:
"Non usiamo questo tipo di linguaggio in casa. Adesso vai nella tua stanza per due ore e
medita su quello che hai detto. Quando uscirai potrai continuare a giocare con il tuo trenino se
userai un linguaggio pi decente!
Due ore dopo il figlio esce dalla stanza e riprende a giocare. Poco dopo il trenino si ferma e la
madre sente il figlio dire:
"Tutti i passeggeri che stanno lasciando il treno ricordino di portare con s il proprio bagaglio.
Vi ringraziamo per aver viaggiato con noi e speriamo di avervi presto ancora a bordo. I gentili
passeggeri che devono raggiungere Boston salgano in carrozza; si ricorda che i bagagli devono
essere opportunamente sistemati negli appositi vani. Ricordiamo inoltre che sul treno vietato
fumare! - Poi aggiunge - E se qualcuno si rotto i coglioni per il ritardo di 2 ore sulla partenza
la colpa di quella troia in cucina!


Lo scemo del villaggio
117

Lo scemo del paese entro nel negozio di ferramenta e chiede:
"Ehm ... e vooorrrei unna llima pe peffavore.
Il titolare che lo conosce e teme che possa farsi male gli risponde:
"Che devi farci con una lima? Se non me lo dici non te la do!
Lo scemo insiste:
"Dammi unna limma, ti ho detto!!
Il commerciante:
"No, se non mi dici a cosa ti serve!
Lo scemo:
"E vabb , te llo dico, devo limargli il becco al mio pappagallo, troppo ccurvo!!
Il commerciante:
"Ma allora sei proprio scemo, cos l'ammazzi povera bestia; no, non te la do!
Lo scemo insiste a tal punto che il commerciante per levarselo alla fine di torno gli d la LIMA.
Qualche giorno dopo il commerciante vede lo scemo girare per il paese con un'aria triste,
afflitta e gli chiede:
"Ehi cos'hai?, che ti successo?
Lo scemo risponde:
"Eh mi successa una terribile disgrazia, mi morto il pappagallo!! - e gi a piangere.
Il commerciante:
"Te l'avevo detto no! che cos l'avresti ammazzato?!?
Lo scemo:
"Si ma non morto per colpa della llima, morto mentre gli stringevo la testa nella morsa per
tenerlo fermo.


L'ubriaco e l'impiegato

Alle 2 di notte telefona un uomo a casa di un impiegato delle distillerie Nardini.
Driiin, driiin.
L'impiegato risponde e l'uomo, con la voce di uno che sbronzo sbronzo sbronzo gli dice:
"Buuuuuonaserrrrra, prrrreggo sapreste dirrrrrmi quandoooooo aprite la fabbrica doooomani,
voooooi delle distillerrrrrie Narrrrrdini?
L'impiegato, dopo aver guardato l'ora, un po' seccato, ma poi pensa che questo il suo
lavoro ... e quindi gli risponde che aprono come tutti i giorni alle 7 e mezza della mattina.
L'uomo si rimette a dormire.

Pi tardi alle 3 di notte telefona il solito tipo sbronzo all'impiegato delle distillerie Nardini.
Driiin, drinnn.
"Pronto . - dice l'impiegato tutt'assonnato.
"Buuuuuonaserrrrra, prrrreggo sapreste dirrrrrmi quandoooooo aprite la fabbrica doooomani,
voooooi delle distillerrrrrie Narrrrrdini?
L'impiegato guarda l'ora e, dopo aver riconosciuto la voce dello stesso sbronzo di prima,
abbastanza seccato, ma poi pensa che quello il suo lavoro e risponde che aprono come tutti i
giorni alle 7 e mezza della mattina. L'uomo si rimette a dormire.
Alle 4 di notte tutto si ripete: telefona un uomo a casa di un impiegato delle distillerie Nardini.
Driiin, driiin.
L'impiegato risponde e l'uomo, con la voce di uno che sbronzo sbronzo sbronzo gli dice:
"Buuuuuonaserrrrra, prrrreggo sapreste dirrrrrmi quandoooooo aprite la fabbrica doooomani,
voooooi delle distillerrrrrie Narrrrrdini?
L'impiegato, dopo aver guardato l'ora e aver riconosciuto la voce dello stesso ubriacone che ha
chiamato prima alle 2 di notte e poi alle3 di notte, moooooooolto seccato. dapprima gli
risponde con cortesia, ma poi il diavolo che in lui si sprigiona:
"Senta, brutto bastardo ma perch cazzo mi devi rompere i coglioni ogni ora che passa: la
terza volta che ti dico che apriamo alle 7 e mezza, cazzo! Perch vuoi sapere quando
apriamo? - Gli chiede l'impiegato.
Poi lo sbronzo dice:
"Mi scusi, ma io ero uno della gita alle distillerie di ieri e ... mi sono chiuso dentro!
118


L'ubriaco ed il prete

Un ubriacone puzzolente sale su un autobus e si stravacca su di un sedile di fianco ad un prete,
estrae una fiaschetta di orrenda grappa adulterata, se ne trinca due generose sorsate, si
pulisce la bocca con la manica del cappotto e rutta tutto soddisfatto; poi tira fuori un giornale,
lo spiega per benino e si immerge nella lettura. Il prete schifato fa finta che non esista, ma
l'ubriaco lo guarda e gli chiede:
"Mi ... scusi ... padre, lei ... che ... sicuramente ... un ... uomo ... istruito, mi sa dire ... quali
cose ... possono provocare ... l'artrite?"
Il prete pieno di disprezzo gli risponde in tono sarcastico:
"Certo che lo so! La vita dissoluta, l'abuso di droghe ed alcool, il tabacco, la frequentazione
assidua di prostitute, la sodomia e tutte quelle nefandezze l ...!"
"Caaazzzooo ... ma ... pensa ... che roba." - gli fa l'ubriaco, e si ri-immerge nella sua
lettura.
Il prete,un po' pentito per come ha trattato il poveretto, decide di discolparsi e gli chiede in
tono comprensivo:
"Scusa figliolo se prima sono stato un po' brusco, per ... da quanto tempo soffri di artrite?"
"Chi, iooo? ... ma manco ... per il cazzo ... stavo ... solo ... leggendo sul giornale ... che il
Papa ... soffre di artrite ... da diversi anni."


Lungo matrimonio

Una coppia di anziani viene intervistata nel corso di una trasmissione televisiva perch, sposati
da 50 anni, non avevano mai litigato. Il presentatore, con grande curiosit, domanda
all'anziana:
"Ma, voi, veramente non avete mai litigato in 50 anni?
"No! - risponde l'anziana.
"Ma, com' possibile? - insiste il presentatore.
"Guardi, quando ci siamo sposati mio marito aveva un cavallo a cui teneva moltissimo; era la
creatura a cui lui teneva di pi in assoluto. Il giorno delle nostre nozze questo cavallo tirava il
nostro calesse; ad un certo punto il cavallo inciamp su di un sasso e mio marito gli url: UNO!
Dopo qualche metro il cavallo inciamp di nuovo e mio marito gli url: DUE! Ma la terza volta
che il cavallo inciamp, mio marito tir fuori la pistola e ammazz la povera creatura; io,
impietrita, lo rimproverai: ma perch hai fatto una cosa del genere? Lui mi disse:UNO!


Macchina per intelligenza

Uno scienziato ha finalmente costruito la macchina dell' intelligenza. La fama cresce
rapidamente ed un bel giorno arriva un signore:
"Vorrei migliorare un po' la mia intelligenza ... Non da diventare Einstein, ma giusto per
rivalutare un pochino la mia immagine a livello familiare: mia moglie parla di politica
internazionale ed io mi sento escluso perch non capisco nulla; i miei figli parlano di borsa e
non so aggiungere una parola, i miei nipotini fanno le parole crociate e non mi chiedono mai
niente, perch non sono capace."
DOTTORE:
"Non si preoccupi!" - E subito lo fa entrare nella macchina, chiude il portellone e la mette in
funzione. Dopo un quarto d'ora fa uscire il paziente, che appare un po' intontito, ma
soddisfatto.
DOTTORE:
"Bene, pu passare di nuovo fra una settimana e raccontarmi com andata!"
Dopo la settimana il signore ritorna:
SIGNORE:
"Fantastico, la sua macchina funziona a meraviglia ... Mia moglie rimasta sbalordita quando
ho dimostrato che le sue opinioni erano errate alla luce degli attuali scenari di Politica
119
Internazionale ... Ed i miei figli non osano pi parlare di borsa con me perch posso fare
l'analisi dettagliata di tutti gli aspetti socio-geo-economici, con previsioni super precise
dell'andamento valutario globale! ... E risolvo qualunque cruciverba in 56 secondi!" DOTTORE:
"Stupendo!"
SIGNORE:
"Gi ma mi sento un po' solo ... Potrebbe per favore rimettermi nella macchina e togliermi un
po' di intelligenza?"
DOTTORE:
"Mumble, la prima volta che arriva una richiesta simile ... Ma si, invertendo le polarit ...
Dovrebbe funzionare!"
Preparata la macchina e fatto entrare il paziente il dottore accende, ma squilla il telefono: il
dottore risponde ad un suo carissimo collega e dopo tre quarti d'ora, scordatosi del paziente
nella macchina dell'intelligenza, inizia a leggere una rivista scientifica ... L'infermiera, vedendo
la macchina in funzione si precipita dal dottore per avvertirlo.
DOTTORE:
"Accidenti, sono passati 66 minuti!"
Ferma la macchina e tira fuori il paziente, svenuto ...
DOTTORE:
"Mio Dio, si sente bene?"
Il signore apre gli occhi e poi con un marcato accento dice:
"Favorisca patente e libretto ...!"


Maestra juventina

In una scuola di Torino, una maestra molto juventina, intimorisce i suoi alunni:
"TU!!! Per che squadra tieni?
Il bambino impaurito:
"Per la juve, signora maestra!
La maestra indicando un altro bambino:
"TU! Per che squadra tieni?
"Per la juve, signora maestra!
Poi indicando un altro bambino ancora:
"TU!!! Per che squadra tieni?
"Per la juve, signora maestra!
La maestra indicando un bambino seminascosto in fondo alla classe:
"TU! Per che squadra tieni?
"Per ... per il Torino, signora maestra!
"Per il Torino??? Come possibile una sciocchezza simile? Dammi una ragione valida!
"Beh ... Mio pap tiene per il Torino, mia mamma tiene per il Torino, mio fratello tiene per il
Torino ... Tengo per il Torino anche io.
"E ti sembra una motivazione valida? E se tua mamma era una mignotta, tuo pap un barbone
e tuo fratello un drogato che facevi?
"Ero juventino, signora maestra ...!


Mago nel Far West 1

Un mago, nel Far West, cerca di sbalordire la gente con le sue magie.
Davanti ad un numeroso gruppo di Cow Boys lui afferma che con il solo pensiero fa drizzare
l'uccello.
Tutti vogliono provare. Il primo si tira gi i pantaloni ed il mago pronuncia la parola "alzati" e
l'uccello si alza; poi pronuncia la parola "abbassati" e l'uccello del cow boy si abbassa.
Dopo un certo numero di prove un vecchietto di 80 anni si avvicina e vuole provare.
Il mago pronuncia la parola "alzati" ed il pene del vecchietto si alza ma non fa in tempo a dire
"abbassati" che il vecchietto tira fuori la pistola ed ammazza il mago. La folla presente,
inviperita, chiede perch l'ha fatto ed il vecchietto risponde:
"A me va bene cos!"
120


Mago nel Far West 2

In un saloon del Far West. Un prestigiatore chiede attenzione ai cow-boys presenti perch vuol
presentare un suo nuovo gioco di prestigio:
"C' qualcuno che vuole scommettere che riesco a farglielo rizzare a comando?"
Un tizio si offre volontario, tira gi i calzoni ed in effetti appena il prestigiatore dice 'Bim Bum
bam' il membro presenta una rapida ed impressionante erezione. Il prestigiatore aggiunge:
"E non tutto: il membro torner in posizione normale non appena qualcuno lancer un
fischio!"
Ed in effetti un cowboy lancia un fischio e subito dopo il membro torna normale. A quel punto
si alza un vecchietto che dice:
"Scommettiamo che con me non riesce: sono 30 anni che non mi si rizza pi?"
E il prestigiatore:
"Non c' problema: 'Bim bum bam' "
Ed il pene presenta subito una stupenda erezione. Allora il vecchietto tira fuori la colt e urla:
"Il primo che fischia lo faccio secco!"


Maialina furba

Un contadino ha una bella maialina in et fertile, ma non sa con chi farla accoppiare. Un suo
vicino gli propone di farla coprire dal suo maiale Ercole, che ha ingravidato tutte le maiale della
zona. Messisi d'accordo, il mattino seguente all'alba il contadino carica la maialina sulla carriola
e la porta al porcile del collega, dove l'aspetta un enorme maiale fumante.
Al pomeriggio, andandola a ritirare, chiede all'amico:
"Com' andata?"
"Benissimo, ne hanno combinate di cotte e di crude, la tua maialina deve aver letto il
Kamasutra, conosce tutte le posizioni!"
"Ma come faccio a sapere se rimasta incinta?"
"Guarda, c' un metodo infallibile: se domattina la maialina si rotola nell'erba, vuol dire che
gravida, se invece si rotola nel fango, bisogna riprovarci. Ma sta tranquillo, Ercole non ha mai
sbagliato un colpo!"
La mattina dopo, il contadino guarda dalla finestra nel porcile e vede la maialina che si rotola
nel fango. Un po contrariato, la ricarica sulla carriola e la riporta al recinto dall'amico, dove
Ercole s' appena svegliato con due grandi occhiaie.
"Strano, la prima volta che mi capita, lasciamela tutto il giorno, vedrai che stavolta ci rimane
di sicuro!"
Alla sera, al ritiro, solite rassicurazioni:
"Han scopato tutto il giorno come ricci, un vero spettacolo! Ercole non si regge pi in piedi, la
piccolina una vera troia!"
Il giorno dopo, per, la storia si ripete, la maialina sguazza ancora nel fango. Scoraggiato, il
contadino si rivolge allora a un collega un po' pi lontano, che possiede un enorme maiale,
temuto in tutta la zona per aver fatto fuori numerose scrofe.
"Sei sicuro di volerla portare qui da Attila? Ne potrebbe andare della sua incolumit ... un
toro, non un maiale!!!"
"Non preoccuparti, la mia maialina sa il fatto suo, a me interessa che rimanga incinta!"
Dopo una giornata intera di numeri turchi con Attila, la maialina soddisfatta viene riportata a
casa. La mattina dopo all'alba il contadino dice alla moglie di guardare dalla finestra.
"D un po'... cosa fa la maialina, si rotola nell'erba o nel fango?"
"Mah, non capisco ... gi sulla carriola, che aspetta .!"


Mal di pancia

Due amici si incontrano al bar ... Ad un certo punto uno dei due, vedendo l'altro sofferente,
chiede cosa stia succedendo ... Il secondo, con fare un po' imbarazzato, spiega che
121
ultimamente ha continui dolori alla pancia, che nonostante tutti i tentativi ... sono persistenti
... L'amico saggio si fa sorridente e dopo un attimo d'esitazione esclama:
" ... tu non ci crederai, ma io avevo il tuo stesso problema e sono riuscito a risolverlo
sostituendo la classica borsa dell'acqua calda con il mio gatto appoggiato sulla pancia per un
po' di tempo! ... PROVA, anche tu hai il gatto ... tentare non costa nulla!"
Di tutta risposta l'altro risponde:
"Ormai le ho provate tutte, compresi i rimedi della nonna, dall'olio di ricino alla borsa
dell'acqua calda, prover anche questa!"
E si salutano. Dopo una settimana, i due, si ritrovano al Bar, ma quello che aveva problemi
alla pancia pieno di "graffiate" su tutto il corpo ... Incuriosito l'amico saggio chiede
l'accaduto all'altro che prontamente risponde:
"Arrivato a casa, ho seguito il tuo consiglio ... non ho esitato ad andare alla ricerca del gatto
... L'ho trovato come al solito sulla poltrona, mentre dormiva placidamente ... L'ho
accarezzato e l'ho preso in braccio ... Emanava un tiepido calore e faceva le fusa ... Andava
tutto bene ... Ma quando ho cercato di riempirlo con l'acqua calda ... stato un macello!"


Mal di testa

Enrico un uomo ricchissimo, che ha tutto, ma proprio tutto, ci che si pu desiderare, ma ha
da tempo un mal di testa allucinante. Non passa mai, giorno e notte sono un incubo. Prova
ogni farmaco, va da tutti i dottori, tutte le cliniche pi famose che si pu permettere, e se le
pu permettere tutte. Nessuno gli trova nulla, n prescrive nulla che gli giovi.
Finalmente, dopo anni di esami e consulti, sente parlare di un grande patologo cinese. Ci va e
si fa visitare.
"Gualdi signole . - dice il medico - . non capisco pelch lei ha mal di testa, so solo che posso
fallo passale subito!"
"E che aspetta .? - dice il giovane - . lo faccia!".
"Ma vede, signole, unica cula blutta, sal quella di tagliale i testicoli, zac, via tutto e via
anche mal di testa."
"Ma sicuro? I testicoli mi servono ... sono giovane ...!"
Il medico sicuro. Il giovane ci pensa su per qualche giorno.
"In fin dei conti .... sono ricco .... posso togliermi qualsiasi sfizio .... anche senza palle potr
vivere bene ... e poi, finalmente ... NON AVRO' PIU' MAL DI TESTA ... il male non mi lascia
vivere ... che vuoi che sia ...!"
Si decide: fa l'intervento.
Al risveglio dall'anestesia ... apre gli occhi e ... finalmente! Senza mal di testa. Da anni non si
sentiva cos bene!
Tutto felice si concede un giro del mondo, nei pi begli alberghi, con le auto pi belle,
circondato dalla pi bella gente ... bella vita.
Arriva a Parigi e sente parlare della sartoria pi famosa al mondo, conosciuta solo da pochi
miliardari. Decide di rifarsi l il guardaroba. Entra, e gli va incontro il maestro sarto.
"Messieur, non parli! Non parli assolutamente. Lei ora nel tempio del gusto, siamo il clou
della sartoria, ed io capisco, solo guardandola, i suoi gusti pi segreti e le esatte misure che
possono esaltare al massimo la sua figura. Stia a vedere!"
"Garcon!" - fa il sarto ad un aiutante - "Portami un abito taglia 50 lungo bis, giacca modello
613, pantaloni modello B56 stretto, colore 24/6!"
Il ragazzo va, e torna con un abito.
Enrico lo prova e ... meraviglia ... non ha mai avuto un abito cos perfetto, e del preciso colore
che da sempre cercava ... questo vestito non ha nemmeno il solito difettuccio che gli abiti gli
facevano all'attaccatura della manica, che ogni sarto cercava invano di togliere. Stupito e
meravigliato, sorride al sarto. "E' perfetto ... lo prendo, e ne voglio altri 10 a sua scelta,
invernali, estivi e di mezza stagione."
"Ora le camicie!" - dice il sarto.
La scena si ripete, e poi anche per le scarpe, il cappello, il soprabito, i guanti, le cinture, gli
accessori, e poi lo smoking ed il tight, ... eccetera.
Enrico sopraffatto dallo stupore per le capacit del sarto di comprendere i suoi gusti pi
intimi, e le perfette misure di tutto il suo corpo.
122
"Ora la biancheria intima, messieur." - dice il sarto - "Garcon, portami un paio di slip misura
5^, colore 216/3, stoffa 41!"
"Ma, maestro, si sbaglia ." - fa Enrico - ". veramente io porto la 4^ di slip, l'ho sempre
portata ..."
"Messieur!" - grida allibito il sarto - "No, no, no, no! Se lei si mette la quarta di mutande, le
viene uno di quei mal di testa ...!!!"


Malinteso

Davanti a un ristorante si ferma una macchina che non finisce pi e scende un uomo con un
pappagallo sulla spalla seguito da trenta bellissime ragazze, entrano e si siedono, l'uomo
chiama il cameriere e ordina un antipasto per lui e per le ragazze ed una ciotola di insalata per
il pappagallo; per primo un piatto di tagliatelle per se e per le ragazze ed una ciotola di
insalata per il pappagallo; di secondo bistecca e patatine per se e per le ragazze ed una ciotola
di insalata per il pappagallo; di dessert tiramis per se e per le ragazze ed una ciotola di
insalata per il pappagallo. Il cameriere incuriosito gli chiede se tutta quellinsalata non faccia
male al pappagallo e lui gli risponde:
"Sapesse ... l'altro giorno pulivo il giardino e ho trovato una lampada ho fatto per pulirla ed
apparso un genio. Per prima cosa gli ho chiesto di diventare ricco, poi ho chiesto trenta
ragazze tutte per me, poi ho chiesto un uccello insaziabile ma pare che non ci siamo capiti!


Mancia al nipotino

Ci sono due nonnini che devono festeggiare le nozze di sessant'anni di matrimonio. Il nonno
chiama il nipotino e gli chiede di andare in farmacia a comprare il Viagra, promettendogli di
dargli 10 euro di mancia al ritorno. Il ragazzino va a comprare quello che gli ha chiesto il
nonno ma quando torna a casa il nonno gli dice che per non farsi vedere dalla nonna gli far
trovare i 10 euro il giorno dopo sul comodino. Il nipotino d'accordo e ve a letto. Quando si
sveglia il giorno dopo trova 100 euro sul comodino. Va subito dal nonno e glielo fa notare, ma
il nonno gli risponde:
"Stai tranquillo: io ho messo dieci euro come promesso. E' la nonna che ha messo gli altri
novanta!"


Marito arabo

Una ragazza arriva a casa e annuncia alla madre:
"Mamma ... mi sono sposata!
"Oh, sono proprio contenta! Che bella sorpresa!
Ma la ragazza continua:
"Per, mamma, lui arabo ...
La madre si dimostra contrariata, ma la figlia le spiega:
"Vedi, mamma, lui arabo ... ma uno sceicco ricchissimo. Tu e pap andrete a vivere in un
lussuoso appartamento con piscina e auto con autista per il resto della vostra vita.
Il giorno dopo la ragazza confida alla madre:
"Io amo il mio sceicco, solo che lui vuole fare sempre e solo sesso anale! E questo giorno e
notte, notte e giorno. Quando ci siamo sposati il mio buco del culo aveva le dimensioni di una
moneta da 5 centesimi ... ora quelle di una moneta da 2 euro!
La madre per tutta risposta:
"E andiamo ... stai a fare tante storie per 1 euro e 95 centesimi?!?


Marziani

Un camionista vede lungo la strada un omino verde con una striscia
bianca che piange. Si ferma e chiede cosa c' che non va:
123
"Sono verde, vengo dal pianeta Venere, sono ricchione ed ho sete!" - Risponde il piccolo
straniero.
"B, ti posso dare una Ceres, ma tutto quello che posso fare per te!"
Si bevono una birra insieme e se ne va.
2 km pi avanti, il camionista vede un omino rosso con una striscia gialla che piange. Si ferma
e chiede cosa non va:
"Sono rosso, vengo dal pianeta Marte, sono ricchione ed ho sete!" -
Risponde il piccolo straniero.
"B, ti posso dare una Ceres, ma tutto quello che posso fare per te!"
Si bevono una birra insieme e se ne va.
3 km pi avanti, il camionista vede un omino viola con una striscia nera che piange. Si ferma
e chiede cosa non va:
"Sono viola, vengo dal pianeta Plutone, sono ricchione ed ho sete!" -
Risponde il piccolo straniero.
"B, ti posso dare una Ceres, ma tutto quello che posso fare per te!"
Si bevono una birra insieme e se ne va.
4 km pi avanti, il camionista vede un omino blu con una striscia bianca che fa gesti strani. Il
camionista si ferma e chiede:
"Ciao piccolo ricchione dello spazio, vuoi una birra anche tu?"
Il piccolo rispode:
"Patente e libretto prego!"


Maschio o femmina?

Una maestra stava spiegando alla sua classe che in Francese, diversamente dall'Inglese, i
vocaboli possono essere maschili o femminili: "House in francese femminile: la maison.
Pencil in francese maschile: le crayon."
Uno studente curioso chiese:
"E il computer di che genere ?"
La maestra, sorpresa, ammise di non saperlo e la parola non figurava nemmeno nel dizionario
di Francese.
Cos, per divertirsi un po', la classe fu divisa in due squadre, ovviamente maschi da una parte
e femmine dall'altra, e si chiese ai ragazzi di decidere loro a che genere appartenesse il
computer, dando almeno 4 buone ragioni.
La squadra dei ragazzi decise che il computer non poteva essere altro che
Femmina, in quanto:
1. Eccetto il creatore, nessuno pu capire la sua logica interna;
2. Il linguaggio nativo che usa per comunicare con gli altri computer incomprensibile per
chiunque altro;
3. Anche gli errori pi piccoli restano immagazzinati per sempre in memoria per poterteli
rinfacciare;
4. Appena l'hai comprato ti ritrovi a spendere mezzo stipendio in accessori.
La squadra delle ragazze, ovviamente, arriv alla conclusione che il computer era di genere
sicuramente maschile perch:
1. Se vuoi fare qualcosa con lui, prima lo devi accendere;
2. Anche se ha molti dati non riesce a pensare da solo;
3. E' stato inventato per risolvere i problemi, ma nella met dei casi lui il problema;
4. Appena l'hai comprato ti accorgi che se avessi aspettato ancora un secondo ne avresti
potuto trovare uno migliore.


Matumbo

Una giovane coppia di sposi decide di passare la luna di miele a Cuba. Passeggiando per le
stradine cittadine notano la tenda di un piccolo circo e vi entrano, appena entrati assistono allo
spettacolo del grande Matumbo. Questo nero dotato di un fisico impressionante mette due
noci sul tavolo, tira fuori il suo enorme pisello e spem spem rompe le noci con il pisellone.
124
Il pubblico e gli sposini si guardano stupiti e se ne vanno.
Passati 40 anni, la coppia decide in occasione dell'anniversario di matrimonio di tornare a
visitare Cuba e i luoghi della luna di miele.
Arrivati di nuovo dove una volta avevano assistito allo spettacolo, con stupore ritrovano il
piccolo circo e vi entrano. Con stupore ancora pi grande vedono apparire ancora il grande
Matumbo, invecchiato s, ma ancora molto in forma. Questi posa un'enorme noce di cocco sul
tavolo, tira fuori il pisellone e spem spem la rompe in mille pezzi! La coppia ancora pi stupita
di 40 anni prima, alla fine dello spettacolo va a parlare con Matumbo:
"Ma come, 40 anni fa nel pieno delle tue forze spezzavi le noci e ora, mentre io ho capelli
bianchi e bastone da passeggio, tu ti metti a rompere le noci di cocco, ma com' possibile?"
e il nero:
"Sa signore, la mia vista non pi quella di una volta!!"


Memoria

Due anziani si incontrano, uno fa all'altro:
"Come va? Hai ancora i tuoi problemi di memoria?
E l'altro:
"No, taci, mi hanno trovato una cura fantastica!
E il primo anziano:
"Bh e cosa prendi?
Il secondo dice:
"Dimmi un nome di un fiore.
Il primo:
"Viola!
"No! Un altro!
"Ciclamino!
"No, un altro ancora, per favore!
"Rosa!
"Grande!
Ed inizia ad urlare verso la sua finestra di casa:
"Rosa! Rosaaa!
Sua moglie si affaccia e dice:
"Cosa vuoi?
E lui:
"Rosa, come si chiamano le pastiglie che prendo per la memoria?


Milanese e meridionale

Un meridionale sulla sua 127, stereo a palla, sta camminando tranquillamente, gli si affianca
un milanese col ferrarino che abbassa il finestrino e fa:
"Wee testina, il silenzio d'oro, William Shakespeare!"
Al secondo semaforo rosso, si accosta di nuovo, abbassa il finestrino:
"Wee testina, il silenzio d'oro, William Shakespeare!"
Al terzo semaforo, di nuovo, abbassa il finestrino, non fa in tempo ad aprire bocca che il
meridionale gli sputa in faccia:
"Weee capocchioonee di minchia, Una lacrima sul viso, Bobby Solo!!!"


Miracoli

Un giorno tre amici partirono per una escursione; all'improvviso si trovarono davanti ad un
grande torrente impetuoso. Dovevano assolutamente passare dall'altra parte ma non avevano
nessuna idea di come attraversarlo. Uno dei tre si mise allora a pregare:
"Ti prego, mio Dio, dammi la forza di attraversare il torrente!
PUF!
125
Dio gli don due braccia robuste e due gambe potenti cos che fu capace di attraversare il
torrente a nuoto in due ore, ma per due volte fu sul punto di annegare.
Vedendo ci, il secondo amico anche lui preg Dio:
"Ti Prego, Signore, dammi la forza ... ed i mezzi per attraversare il torrente!
PUF!
Dio gli diede una scialuppa e dei remi con cui pot attraversare il torrente in un'ora, ma per
due volte fu sul punto di capovolgersi.
Il terzo compagno, forte delle esperienze degli altri due, decise anche lui di rivolgersi a Dio:
"Ti prego, o Dio, dammi la forza, i mezzi ... e l'intelligenza per attraversare il torrente!
PUF!
Dio lo tramut in donna.
Lei verific la cartina, cammin per circa 200 metri a monte ed attravers il ponte!


Mogli smarrite

Due uomini si scontrano frontalmente in un centro commerciale.
"Mi scusi! dice uno.
"Scusi lei . fa l'altro ". ma dove sta andando in modo cos trafelato?
"Guardi, sto cercando mia moglie ...
"Non mi dica!?! Anchio sto cercando la mia!
"Ma pensi, e com sua moglie?
"Beh, mia moglie alta 1 metro e 75, capelli rossi a caschetto con le punte rivolte verso il viso,
due gambe perfette, un seno florido e alto, un sedere sodo. Ma, mi dica, e la sua com?
"Lasci stare ... andiamo a cercare sua moglie!


Moglie frigida

Un tale ha la moglie un po' frigida e non sapendo come risolvere questo problema si reca dal
medico:
"Dottore ... la prego, mi dia qualcosa di forte per mia moglie che proprio non ne ha voglia ... !
"Ok, prenda queste ... - e gli allunga una boccettina con un liquido trasparente - . mi
raccomando: 3 o 4 gocce sono pi che sufficienti!
Alla sera il marito mette 4 gocce nella minestra della moglie e poi pensando di fare una furbata
ne mette altre 4 anche nella propria. Dopo mangiato si infila nel letto, poco dopo arriva anche
la moglie, tutta nuda, e si mette a letto anche lei. Con fare libidinoso comincia ad accarezzare
il marito girato dall'altra parte, ma lui sembra non rispondere. Poi comincia a gemere e a
sospirare e dice:
"Sai caro ... stasera c'ho una gran voglia di cazzo!
Ed il marito:
"Sapessi io!


Moglie in vacanza .

Un vigile urbano, durante l'estate, manda la moglie ed i figli in vacanza al mare e li raggiunge
tutti i fine settimana. Arrivato il venerd sera, dopo una settimana di duro lavoro, il vigile corre
al mare perch ha una voglia matta di trombare con la moglie. Arriva a casa e fa alla moglie:
"Cara spogliati che ho voglia di fare l'amore!
"Ma che sei matto Luigi? Qui in casa ci sono i bambini!
"Ah ... vero! Allora sbrigati che andiamo alla spiaggia libera a farlo sulla sabbia!
I due raggiungono la spiaggia e subito si gettano a terra in un amplesso selvaggio. Mentre
sono impegnati nell'atto amoroso tra urla e gemiti, giunge sul posto una pattuglia di vigili
urbani:
"Fermi l ... siete in contravvenzione per atti osceni in luogo pubblico. Svelti rivestitevi!
Il vigile mentre si sta infilando i pantaloni fa:
126
"La prego, sia gentile! Sono un collega ... non mi faccia la contravvenzione ... stato un
momento di debolezza ... mi ribolliva il sangue!
"D'accordo, visto che lei un collega, posso anche chiudere un occhio. Ma quella troia l gi
la terza volta che la becco ... questa volta la contravvenzione non gliela leva nessuno!


Moglie violentata

Lei decide di andare a letto mentre lui resta sul divano a vedere la partita.
Ad un certo punto il marito sente delle grida provenire dalla camera:
"AIUTO AIUTO, mi stanno violentando!"
Il marito sale di corsa, apre la porta della camera e vede un uomo dileguarsi dalla finestra.
Allora chiede alla moglie cosa sia successo e lei esclama:
"Mi ha violentato, qualcuno mi ha violentato per ben due volte!"
Allora il marito allibito chiede:
"Ma come ti ha violentato per 2 volte, e perch non hai gridato subito?"
La moglie:
"Ero addormentata, era buio e pensavo che fossi tu!"
Il marito:
"E quando ti sei accorta che non ero io?"
La moglie:
"Quando ha iniziato la seconda!"


Morale

Una coppia sta festeggiando le nozze d'argento e contemporaneamente anche i 60 anni di vita.
Durante la festa appare una fata che dice alla coppia: "Come premio per i 25 anni di fedelt vi
concedo un desiderio a testa."
La moglie entusiasta esclama:
"Voglio fare un viaggio attorno al mondo con mio marito!"
Subito dopo la fata, dato un tocco con la bacchetta magica, fa apparire i biglietti aerei e i
voucher per gli alberghi.
Il marito ci pensa un attimo poi rivolto alla moglie:
"Questa situazione molto romantica, ma questa chance c' solo una volta nella vita, quindi
scusami cara, ma il mio desiderio questo: avere una moglie di 30 anni pi giovane!"
La moglie rimane scioccata, ma un desiderio un desiderio, e quindi la fata lo accontenta: d
un colpo di bacchetta e zac! l'uomo diventa un novantenne!
MORALE: gli uomini sono bastardi, ma le fate sono femmine!


Morale 1

Una splendida donna ... formosa ... sensuale ... e soprattutto ... NUDA ... sporgendosi dalla
finestra dell'ultimo piano di un grattacielo di NEW YORK perde l'equilibrio e cade di sotto!
Al 40 piano un uomo la vede arrivare e si sporge per prenderla al volo.
LEI:
"Salvami !!! salvami !!!
LUI:
"Me lo fai un pompino???
LEI:
"Io non faccio pompini a nessuno!!!
Ed allora l'uomo la lascia cadere!
Al 30 piano un altro uomo la vede arrivare e si sporge per prenderla al volo.
LEI:
"Salvami !!! salvami !!!
LUI:
"Mi dai la gnocca???
127
LEI:
"Io non do la gnocca a nessuno!!!
Ed allora l'uomo la lascia cadere!
Al 20 piano un altro uomo la vede arrivare e si sporge per prenderla al volo.
LEI:
"Salvami !!! salvami !!!
LUI:
"Mi dai il tuo culetto???
LEI:
"Io non do il mio culetto a nessuno!!!
Ed allora l'uomo la lascia cadere!
Al 10 piano un altro uomo la vede arrivare e si sporge per prenderla al volo.
LEI:
"Salvami !!! salvami !!! ti faccio un pompino ti do la gnocca e ti do anche il mio culetto !!!
salvami !!!
LUI:
"Ecco ... la solita troia! - e la lascia cadere!!!
MORALE: meglio DARLA via per tempo, piuttosto che TIRARSELA fino all'ultimo!


Morale 2

Una coppia di giovani conigli completamente bianchi mette al mondo una cucciolata di
coniglietti, tutti perfettamente bianchi ad eccezione di uno che ha un triangolino nero su un
orecchio. Il coniglietto guardato male dai fratelli ... causa di discussione tra i genitori ...
insomma si sente un diverso non accettato da nessuno. Un giorno decide di rimediare alla
situazione e se ne va verso i binari del treno, appoggia l'orecchio con il triangolino nero su una
rotaia e aspetta che passi il treno, in modo che il triangolino venga tagliato via.
Sfortunatamente il piccolo coniglio non prende bene le misure e quando passa il treno gli taglia
la testa.
Questa storiellina non sa di un cazzo, ma ha una morale: non vale la pena perdere la
testa per un triangolino nero!!!


Moratti e Ges

Moratti (Presidente dellInter) in chiesa. Ad un certo punto si sente una voce che dice:
"MASSIMO ... MASSIMO ..." - al che Moratti alza lo sguardo e dice:
"Chi ?"
E la voce:
"MASSIMO SONO IO, SONO GESU'!"
Moratti:
"E cosa vuoi da me?"
GESU':
"Massimo toglimi il chiodo dalla mano destra ..."
Moratti cos si alza, si avvicina alla statua di Ges e sfila il chiodo dalla mano destra, dopo di
che torna a sedersi e a pregare. Dopo un po' si sente ancora:
"Massimo ... toglimi anche quello dalla mano sinistra, per favore!"
A queste parole Moratti si alza, si avvicina alla statua e sfila anche il chiodo dalla mano
sinistra, e Ges, battendo le mani:
"NON VINCETE MAI ... NON VINCETE MAI ...!!!!"


Morte del nonno

Luca e marco non si vedono da anni ... Si rincontrano dopo tanto tempo al bar pi frequentato
del paese. Luca, recatosi al nord per lavorare, riconosce in quel giovanotto vicino a lui il suo
amico d'infanzia Marco. I due si salutano, bevono qualcosa insieme ed iniziano a raccontarsi le
128
tante esperienze avute in tutti questi anni ... Ad un certo punto, Luca si ricorda della
simpaticissima famiglia di Marco ed in particolare del nonno, un anziano simpaticissimo con la
battuta sempre pronta ... allora chiede a Marco come sta il simpaticissimo nonno. Ma di colpo
la faccia di Luca incupisce ... ed in una tristezza indescrivibile Marco, a voce bassa, afferma:
"Ehm ... ehm ... purtroppo ... morto ... un anno fa ...!"
Luca dispiaciuto chiede all'amico come una simile disgrazia sia potuta accadere e Marco dice:
"Ricordi il balcone dal quale il nonno ogni mattina si affacciava per innaffiare i suoi splendidi
fiori???"
E Luca:
"Ehm ... si ricordo ... oddio ... caduto gi da li sopra? Ed morto sfracellato sulla strada?"
E Marco:
"No per fortuna c'era la tenda del bar aperta ed il nonno c' rimbalzato ed andato a finire nei
massi del porto."
E Luca:
"Oddio allora morto spiaccicato negli scogli ...?"
E Marco:
"No al porto c'erano tutte le reti dei pescatori e il nonno c' rimbalzato ed andato a finire in
mezzo alla strada ...!"
E Luca:
"Oddio che tragedia ... allora morto investito da un auto ...?"
E Marco:
"No, sulla strada stava passando un furgone che trasportava materassi ed il nonno c'
rimbalzato ed andato a finire sul tendone del circo ...!"
E Luca:
"Oddio che morte brutta, quindi morto sbranato dalle tigri e dai leoni ...?"
E Marco:
"No, rimbalzato sul tendone del circo ed andato a finire ancora sul furgone che trasportava
materassi ...!"
E Luca:
"Scusami ma allora come morto il nonno?"
E Marco:
"Sapessi ... gli abbiamo dovuto sparare altrimenti non si fermava pi ...!"


Morte di una prostituta

Un tipo va in una casa chiusa, paga in anticipo ed entra nella stanza. Comincia il rapporto con
la prostituta, ma questa, durante l'orgasmo, muore. 'Sto tipo qua tutto preoccupato chiama i
soccorsi, arriva il medico legale che conferma il decesso. L'uomo si dispera ma viene
rassicurato dal medico legale.
"E' morta per infarto, non colpa sua, lei non c'entra!" - ed il tipo si calma. Dopo qualche
minuto il medico legale vede 'sto tizio qui ancora pensieroso e gli ripete di non preoccuparsi.
"Si, lo so che non colpa mia, ma stavo pensando; sono curioso: dicono che quando una
persona muore l'anima esce dal corpo e sale in cielo ... ecco, quando stavamo facendo l'amore
avevo la lingua in bocca, l'uccello nella figa ed un dito nel culo ... se l'anima esce dal corpo, DA
CHE PARTE E' PASSATA???"


Morti

Due morti si incontrano in paradiso.
Il primo chiede al secondo:
"Tu come sei morto?"
E il secondo risponde:
"Sono morto di felicit."
Il primo tutto sorpreso gli chiede:
"Ma ... come di felicit?"
129
"Mi avevano detto che mia moglie mi stava tradendo con un altro uomo e sono tornato di corsa
a casa; ho cercato sotto il letto, nell'armadio, in bagno, ovunque e non ho trovato nessuno; la
felicit stata tale che sono morto..."
E il primo:
"Se aprivi il frigo ci salvavamo in due ...!"


Moto cromata

Gigi appassionato di motociclette, vuole comprare una Harley Davidson. Spulcia diversi
annunci, ne trova uno interessante e va a vedere la moto che trova in condizioni perfette:
motore a posto e cromature brillanti, da sembrare nuova.
"Ho un segreto!" - spiega il vecchio proprietario - "Basta che ungi con della vaselina le parti
cromate quando piove e la moto rester perfetta!"
Gigi compra la moto e tutto contento se ne va a casa. La stessa sera la sua ragazza lo invita a
cena a casa sua e lui decide di andare con la moto nuova. Arrivato a casa della ragazza, lei lo
accoglie sulla porta e gli dice:
"Non stupirti se a tavola nessuno parler, nella mia famiglia usanza che il primo che parla
laver i piatti."
Gigi entra e vede pile di piatti sporchi dappertutto: in cucina, in salotto, in bagno ... Si siede a
tavola con la sua ragazza, i genitori e la zia. Comincia la cena e nessuno parla. Arrivati al
secondo, Gigi adocchia la sua ragazza e pensa:
"Voglio proprio vedere se non dicono niente ...?"
La corica sul tavolo e se la scopa. Nessuno dice niente.
Dopo un po', Gigi adocchia la giovane zia e pensa:
"Stavolta qualcuno dir qualcosa ...?"
La sdraia sul tavolo e si fa anche lei. Nessuno apre bocca.
Allora Gigi da una bella occhiata alla matura, ma ancora attraente madre della ragazza, la
stende sul tavolo e tromba anche lei. Neanche un parola. Mentre prendono il caff, in un
silenzio sempre pi imbarazzante, Gigi sente un tuono, guarda fuori dalla finestra e vede che
piove. Ricordandosi della sua nuova moto, tira fuori il tubetto di vaselina, al ch il padre della
ragazza sbotta:
"E vabb, basta!!! Li lavo io 'sti cazzo di piatti!!!"


Motociclista

Un motociclista sta viaggiando in una strada di campagna, ad un certo punto con il casco
colpisce un passerotto. preso dal dispiacere torna indietro a controllare e si accorge, tutto
preoccupato, che il passerotto non era morto. Allora decide di raccoglierlo e portarselo a casa
per curarlo. Gli medica le ferite, lo mette in una gabbia, gli d delle briciole di pane, dell' acqua
e poi va a letto perch ormai notte. Proprio nel cuore della notte, ecco che il passerotto
riprende i sensi. Apre gli occhi, guardandosi intorno vede il pane, l' acqua, le sbarre, ed
esclama impaurito:
"Cazzo!! L' ho ucciso!


Mungitore automatico

Un tizio compra un mungivacche, ma decide di collegarselo all'uccello per farsi masturbare. Lo
attacca alla corrente ed inizia.
"AAAAgh Siiiiiiiii che bbello UUUUUUUH... OOOH."
Dopo mezz'ora, con due occhiaie che gli arrivano gi alla bocca, decide di spegnerlo, ma il
dannato canchero non ne vuole sapere.
Allora prova e riprova ma non ci riesce e nel frattempo viene altre 7 volte. Decide allora di
telefonare alla ditta che gli ha venduto l'aggeggio infernale:
"AAAAAAH SIIIIIH scusi comeee eeh AAAAAh si faaaaaah a spegnere il MUUUUUUHngivacche
che mi avete vendUUUUUIIOto?"
130
"Non si preoccupi. Quando la botte da 12 litri si riempie si spegne da solo!"


Mutande in monastero

Siamo nel medioevo.
Un sarto bussa alla porta di un monastero, un monaco gli apre e lo fa entrare. Il sarto pieno
di entusiasmo e mostra all'arzillo fraticello la sua nuova, rivoluzionaria invenzione: le mutande.
Il frate un po perplesso:
"Ma a che servono 'ste mutande?"
"Ma come a che servono? Guardi, le provi, non vede che confort, le raccolgono tutto in un
caldo abbraccio, basta c 'sti cosi penzoloni!"
"Caspita vero! Mi porti 4 metri di stoffa, voglio mostrare quest' invenzione
alle monache della santissima vergine."
Cos se ne va col caretto carico di stoffa verso la cima della collina, al monastero di `st suore.
Durante il tragitto gli viene voglia di cagare. Scende dal carretto, si leva le mutande e caga,
ma siccome non abituato dimentica di rimettersele, e le lascia per terra.
Arriva al monastero, bussa alla porta e gli apre la superiora. Lui, euforico esclama:
"Ho una cosa da farle vedere guardi qua!"
E tutto impettito si alza il saio.
La suora sul punto di svenire:
"Oh mio Dio!!!"
E lui, ancora pi orgoglioso:
"E questo niente, sul carretto ne ho altri 4 metri!!"


Muti in autobus

Un nuovo autista, per la prima volta, ha a che fare con un pullman di muti ... un po
preoccupato ma il collega lo incoraggia:
"Su non ti preoccupare, sar una passeggiata, ogni tanto guardali dallo specchietto, se
indicano una V con le dita significa che devono andare al bagno, se si portano una mano alla
bocca, hanno fame ... e se invece avvicinano il pollice alla bocca hanno sete! Nulla di pi
semplice, in tutti e tre i casi, ti fermi all'autogrill!
L'autista, parte ... da prima si verifica che i passeggeri hanno fame, lui si ferma e li fa
mangiare all'autogrill. Successivamente hanno sete, e puntualmente si ferma per farli bere,
poco dopo i muti devono andare al bagno, ed ecco che si ferma di nuovo all'autogrill per farli
andare al bagno ... sorride a se stesso per come sta andando bene giornata. All'improvviso
guarda dallo specchietto retrovisore e vede tutti i suoi passeggeri che dondolano su se stessi,
con la testa rivolta verso l'alto e la bocca aperta. Tutto allarmato e preoccupato chiama il
collega al cellulare e racconta l'avvenuto ... ma il collega prontamente gli risponde:
"Ah si, non ti preoccupare ... STANNO CANTANDO!


Naomi e Sean

Naomi Campbell arriva ad una festa per sole star in un GrandHotel ad Hollywood ed incontra
Sean Connery tra gli invitati. Cos attacca discorso:
"Caro Sean ... finalmente ti conosco di persona! Sono una tua grande ammiratrice, fin da
bambina ..."
Chiacchierano cos per un'ora, dopo di che Naomi sentenzia:
"Senti Sean ... voglio essere sincera con te: io sono una donna realizzata, ricca e famosa. Ma
l'unico sogno ancora rimasto nel cassetto quello di fare l'amore con te ... visto che siamo
qui ... perch non ne approfittiamo?"
Sean non dice di no, e prese le chiavi di una stanza si avviano ai piani superiori. L'atto
veloce, passionale e violento, quasi come se non aspettassero altro da tutta la vita! Cos Naomi
commenta:
131
"Sei stato fantastico! Una vera bomba! Sei cos energico ... alla tua et! Facciamolo ancora, ti
prego!"
Sean:
"Che tigre! Fammi riposare una mezz'oretta, per: prima mi hai ucciso! Mentre sonnecchio
devi farmi una cortesia, cara."
Naomi:
"Tutto quello che vuoi!"
Sean:
"Devi tenermelo stretto tra le tue mani, tutte e due! E non lasciarlo neanche per un attimo,
intesi?"
Naomi ubbidisce, piena di curiosit e stregata dall'ammirazione per il suo attore preferito. Cos
Sean si addormenta e dopo 20 minuti si desta pieno di energie. E lo rifanno pi selvaggi di
prima, in tutte le posizioni possibili.
Naomi:
"Ancora meglio della prima volta! Sei l'invidia di tutti i mariti. Approfittiamo dell'occasione e
facciamolo ancora!"
Sean:
"Hei, calma! Non sono mica pi un ventenne!"
Naomi:
"Ti prego, l'ultima volta! E quando ci ricapita!?!"
Sean cede:
"Ok, baby! Ma fammi dormire un po'. Me lo rifaresti il favore di prima mentre chiudo gli occhi?"
Naomi:
"Sicuro! Non lo lascio neanche un secondo!"
Cos Naomi glielo prende tra le due mani e attende. Dopo tre quarti d'ora Sean torna in forze e
riparte a muoversi dentro di lei e a farla urlare come un animale squoiato vivo! Quando
finalmente Naomi sembra averne avuto abbastanza si rivestono e si accingono a tornare tra gli
altri, ma Naomi nell'ascensore chiede:
"Sean caro ... sei stato davvero un grand'uomo, ma devi levarmi una curiosit: perch mentre
dormivi dovevo tenertelo fermo con le mani?"
E Sean, con semplicit:
"Ma niente di che, pupa ... solo che l'ultima volta che ho scopato con una negra, m'ha
ciulato il portafogli!"


Napoletani a Londra

Ci sono dei napoletani in gita a Londra.
Dopo un giro per monumenti e musei arrivano a Piccadilly Circus, guardano le insegne
luminose, la statua dell'Eros, quando all'improvviso un inglese ubriaco da un tetto tira un
bottiglia di birra vuota che colpisce in fronte uno del gruppo.
Un urlo e una maschera di sangue.
Ripresosi dallo shock raggiunge l'ubriaco per cantargliene quattro.
A tutti gli improperi l'inglese si limita a dire:
"FUCK YOU!"
Dopo un po il napoletano raggiunge gli amici che gli chiedono cosa abbia detto l'inglese per
scusarsi.
Ed il ferito:
"Ha ditto che no' faccchi!"


Napoletano in Francia

Un napoletano in Francia sta consumando il suo "petit dejuner" (caff, croissant, pane, burro e
marmellata) quando un francese, masticando la sua immancabile gomma, si siede accanto
a lui. Il napoletano lo ignora vistosamente, ma nonostante tutto il francese l'apostrofa:
"Voi il pane lo mangiate tutto?"
Il napoletano risponde, di malumore:
132
"Certamente."
Il francese fa un bel palloncino con la gomma:
"Noi no. In Francia noi mangiamo solo la mollica. La crosta la raccogliamo in un contenitore, la
ricicliamo, la trasformiamo in croissant e la vendiamo a Napoli." - prosegue, con una
smorfietta insolente.
Il napoletano resta in silenzio.
Il francese insiste:
"Ci metti la marmellata, sul pane?"
Il napoletano:
"Certamente."
Il francese, rigirando la gomma tra i denti e ridacchiando, fa:
"Noi no. In Francia a colazione noi mangiamo la frutta fresca, mettiamo tutte le bucce e gli
scarti in un contenitore, li ricicliamo, ne facciamo marmellata e li vendiamo a Napoli."
Il napoletano allora chiede:
"Voi francesi fate sesso?"
Risponde:
"Ma certo!" - con un gran sorriso.
"E cosa fate coi preservativi usati?" - prosegue il napoletano.
"Li gettiamo via,naturalmente."
"Noi no" - conclude il napoletano - "a Napoli, li mettiamo in un contenitore, li ricicliamo, li
trasformiamo in gomma da masticare e la vendiamo ai Francesi!"


Naufraghi

Due amici naufragano sulla solita isola deserta. Dopo qualche giorno di completa solitudine,
uno dice all'altro:
"Cazzo lo sai ... per una sigaretta mi farei dare nel culo !!!
L'altro cercando fra le tasche tira fuori una sigaretta, gliela da dicendo:
"Adesso per ti fai dare nel culo. e cos f.
Il giorno dopo ...
"Cazzo lo sai ... per una sigaretta mi farei dare nel culo !!!
E cos via ...
Il quinto giorno ...
"Cazzo lo sai ... per una sigaretta mi farei dare nel culo !!!
L'atro cerca, cerca poi dice:
"Cazzo non ne ho pi!"
E il primo:
. fa lo stesso dai ... me la darai !!!


Naufragio

Una barca parte per il mare, ma una burrasca la fa naufragare. Solo una donna e cinque
uomini si salvano con la scialuppa. I naufraghi riescono a raggiungere un'isola deserta.
Dopo aver passato diverse settimane, gli avventurieri iniziano a sentirsi vuoti ... di sesso
principalmente. Arrivano ad un accordo: ogni uomo avr la donna per una settimana. In
questo modo riescono a scopare tutti.
Questo funziona per cinque anni e tutti sono felici: ogni uomo scopa ogni 5 settimane, e la
donna tutte le volte che vuole e con un uomo diverso ogni settimana.
Tutto va bene fino a quando ... la donna muore!
La prima settimana grama, la seconda ancora grama, la terza peggio, la quarta male,
molto male, la quinta veramente insostenibile, cos la sesta settimana ... la seppelliscono!


Negoziante cieco

133
Una donna si reca in un negozio di articoli sportivi per comprare una canna da pesca da
regalare al marito per il suo compleanno. Nel negozio, dietro la cassa, lunico impiegato un
tizio con gli occhiali scuri ed un cane che le chiede:
"Posso aiutarla?"
"Certo, vorrei una canna da pesca, mi pu parlare di questa?"
Il venditore le dice:
"Sono spiacente, signora, ma sono cieco e non posso vedere la canna a cui lei si riferisce.
Tuttavia se la prende e me la porta qui io sono in grado di descrivergliela in base al rumore che
fa."
La signora prende la canna e la porta alla cassa dal rivenditore cieco. Questi la agita e dice:
"Questa una Zebco 2500, in fibra di vetro, da 6.5 pollici, a media gittata. Costa 15 dollari."
La signora dice:
"Eccezionale!" - e prende unaltra canna. Il rivenditore la agita e dice:
"Questa una Orion 35C, di grafite, da 6 pollici, a lunga gittata, da usare con una attrezzatura
ultra-leggera. Costa 20 dollari."
Notevolmente colpita la signora decide di compare la seconda canna. Nel mentre la signora si
lascia sfuggire un gran peto rumoroso e puzzolente, ma pensa di non scusarsi con luomo dato
che cieco e che non ha idea di chi lei sia. Il venditore alla cassa dice:
"Allora, fanno 25 dollari!"
E la signora:
"Ma come? 25 dollari? Lei aveva detto 20 dollari!?!"
"Certo, signora, 20 dollari per la canna, 3 dollari per il richiamo dellanitra e 2 dollari per lesca
a base di vermi."


Nel deserto del Sahara

Tre colleghi, un inglese, un africano ed un italiano prendono lo stesso volo di linea diretto in
Sud-Africa per lavoro.
Sfortunatamente l'aereo per un guasto meccanico precipita nel deserto del Sahara ed i tre
sono gli unici a sopravvivere. Cos cominciano a vagare senza una meta ma dopo 15 giorni,
non potendo pi farcela restando a digiuno, l'africano si offre di tagliarsi un braccio per
sfamare s stesso ed i suoi amici. Passano altri 15 giorni e i tre ancora non ricevono alcun
soccorso. Allora l'inglese, anche se con gran dispiacere, decide di seguire l'esempio del collega
africano, si taglia un braccio e con quello mangiano. Dopo altri 15 giorni avendo di nuovo fame
l'africano e l'inglese guardano l'italiano, affinch si sacrifichi come hanno fatto loro. Ma lui non
ne vuol sapere. Dopo una settimana durante il quale i due pregano in continuazione l'italiano di
seguire il loro esempio, finalmente si decide e si abbassa i pantaloni mostrando il grosso pene.
A quel gesto gli altri si rianimano ed insieme esclamano:
"Ah, finalmente si mangia cotechino!".
Si volta verso di loro l'italiano e risponde:
"Che avete capito? Oggi si mangia yogurt!"


Nel deserto

Durante una spedizione in solitaria nel deserto del Sahara un esploratore si perde. Cammina e
cammina sotto il sole cocente, cercando di razionare la pochissima acqua che ha con se. Dopo
giorni e giorni, ormai allo stremo delle forze e senza pi acqua, vede finalmente un cartello. Vi
si avvicina e legge: "ACQUA" con sotto il simbolo di una freccia. Seguendo la direzione indicata
dalla freccia il povero esploratore procede nel deserto per alcune ore fino ad incontrare un altro
cartello con su scritto: "ACQUA" e la solita freccia. Ormai al limite della disidratazione e
riesce a malapena a camminare. La pelle completamente ustionata e si sta spellando come
un serpente durante la muta, le labbra sono spaccate e sanguinanti per quanto sono secche.
La sua bocca priva di salivazione e la lingua diventata ruvida come il velluto. Ma a spingerlo
a proseguire l'istinto di sopravvivenza e la speranza dettata da quei benedetti cartelli. Dopo
altre ore di cammino nella direzione della freccia scorge un altro cartello. Stenta a leggerlo fra i
134
tremori dell'aria rovente che sale dalla sabbia, ma alla fine si avvicina e legge di nuovo:
"ACQUA" insieme
ad una ennesima freccia. Il bivio tra la morte e l'ultimo sforzo per potersi finalmente
dissetare. Il suo unico pensiero fisso e costante quello di buttarsi a faccia avanti in un'oasi e
bere fino a scoppiare. Cammina fino a che perde le forze e crolla a terra, prosegue strisciando
fino ad un altro cartello sul quale legge: "FUOCHERELLO"...


Nella CIA

La CIA deve inviare in missione segreta un killer, e dopo una durissima selezione restano tre
candidati, due uomini ed una donna. Al primo dei due uomini viene proposta la prova finale:
"Prendi questa colt 45 e vai nella stanza accanto, troverai tua moglie seduta su una sedia,
entra ed uccidila!!"
"Ma .- obbietta l'uomo -. non potete chiedermi di uccidere mia moglie!!! Mi rifiuto di farlo!!"
"Peccato .- dice l'esaminatore -. questa prova era per valutare il tuo livello di obbedienza agli
ordini, e l'hai fallita!!"
Viene fatto entrare il secondo uomo, ed anche a lui viene detto:
"Eccoti un'automatica 45, nella stanza accanto c' tua moglie seduta su una sedia, entra ed
ammazzala!!"
L'uomo prende la pistola, entra nella stanza, ci rimane qualche minuto poi esce stravolto:
"Non posso!! Non posso farlo!!!! Non posso uccidere mia moglie!!!"
"Anche tu non sai obbedire agli ordini, non sei affidabile, vattene!!!"
Viene fatta entrare la donna, anche a lei viene data la calibro 45 con gli stessi ordini
"Entra nella stanza accanto, tuo marito seduto su una sedia e tu devi ucciderlo!!!"
La donna entra nella stanza, e prima ancora che la porta si sia chiusa si sentono degli spari
BANG BANG BANG BANG ... poi ancora BANG BANG BANG BANG BANG ... poi ancora sino a
finire il caricatore da 13 colpi ... poi si sentono urla, rumore di lotta e di mobili sfasciati ... poi il
silenzio.
La donna esce dalla stanza, butta per terra la pistola ed esclama:
"Questi proiettili di merda erano a salve, ho dovuto ammazzare il bastardo a colpi di sedia!!!"


Nello spazio

Un istituto di ricerche sulla psiche umana decide di mandare tre persone qualsiasi nello spazio
su una navetta interstellare. L'unica condizione che i tre rimangano da soli per tutto il tempo
potendo fare ci che vogliono. Il primo decide di salire con libri, enciclopedie e tutto il
necessario per farsi una cultura. Il secondo decide di riempirsi di cd, cassette e tutto il ci che
serve affinch possa ascoltare solo musica per tutto il tempo e potersi finalmente rilassare
dopo anni di lavoro pieno di stress. Il terzo chiede che nella sua stanza vengano messe
sigarette di tutte le marche, sigari, erba e hashish per fumarsi l'impossibile. La nave a quel
punto parte e dopo un anno, davanti a studiosi, giornalisti ed una banda musicale in festa,
finalmente atterra. Esce il primo soddisfattissimo:
"Conosco tutto, fatemi qualsiasi domanda, posso andare al TeleMike e vincere mille miliardi
...!"
La folla lo acclama. Il secondo scende, riposato, rilassato, manco fosse Osho dopo 20 anni di
meditazione ... la folla lo acclama. Esce il terzo ... una faccia incazzatissima ... 20 sigarette in
bocca ... guardandosi intorno con aria furiosa ... esclama ad alta voce:
"MORTACCI VOSTRI ...... I CERINI !!!!!!!!!!!!!"


Neobarista

Un disoccupato vede un cartello fuori di un bar:
"Cercasi persona educata per mansioni delicate."
Quindi entra per vedere di cosa si tratta. Il padrone gli dice:
135
"Sa, qui tutti i gioved ci viene Gigi la Bestia, un tipaccio grande e grosso che fa sempre il
prepotente. Allora mi servirebbe una persona ben piantata come lei per fargli capire
educatamente che il suo modo di fare un po' fuori luogo. Perch se lo si prende per il verso
giusto, non cattivo, basta saperci fare."
"Beh, ci posso anche provare ... quanto mi date?"
"Centocinquanta Euro a sera."
"Affare fatto!"
Ed arriva il gioved successivo, si presenta al bar alle sette: vestito di tutto punto, col vestito
buono ed il papillon. Ad un certo punto entra nel bar un omone grande e grosso che comincia
ad urlare, dando cazzotti sul banco, e si mette a mangiare e bere come uno sfondato, ruttando
in faccia alla gente e mollando scoregge a tutto gas.
Allora il tizio si avvicina ed educatamente gli fa:
"Buonasera, permette che mi presenti? Io sono ..."
Ma il tipaccio non lo lascia neanche finire, lo prende per la collottola, gli mette una mano in
mezzo alle gambe e gli da' una strizzata, poi lo butta per terra, lo rialza e gli molla due
manrovesci, poi prende un boccale di birra e glielo rovescia in testa, poi lo prende per la vita,
lo piega in due, gli cala i pantaloni e gli ficca una bottiglia in culo. Poi finisce di bere, gli fa un
ruttone in faccia e se ne va senza neanche pagare.
"No, aspetti, non vada via! Devo dirle una cosa ..."
E l'omone allungando il passo:
"No, ora devo scappare, tra poco arriva Gigi la Bestia e sono cazzi amari per
tutti!"


Neonato

In una clinica, dopo il parto, il dottore va a trovare la puerpera e con tono deciso:
"Signora ha avuto un bel maschietto, ma dobbiamo parlare di lui!
La signora preoccupata:
"Dottore mi dica subito cosa c' che non v. E' malato? deforme? down?
"No signora, semplicemente nato ERMAFRODITA!
La signora cupa:
"Ermafrodita ?? che vuol dire ??
"Ma . signora . vuol dire che la natura lo ha dotato di organi sia maschili che femminili.
La Signora:
"AH, ho capito! Vuol dire che mio figlio nato con un pene ed un cervello vero ???


Neopatentata

2 gennaio
Evviva ! Mi hanno dato la patente! Finalmente posso guidare la mia macchina senza dover
stare ad ascoltare l'istruttore che ripete continuamente : "Attenta ! Senso vietato", "Stai
andando contro mano!", "Attenta a quella vecchietta, frena, frena!", ed altre frasi del genere.
Proprio non so come ho fatto a sopportarlo per due anni...
8 gennaio
L'autoscuola ha organizzato una festa perch ho finito. Gli istruttori si sono commossi. Uno ha
detto che avrebbe fatto dire una messa di ringraziamento, un altro mi sembrato che avesse
le lacrime agli occhi e tutti hanno detto che avrebbero fatto un brindisi per celebrare
l'avvenimento. E' stato tutto molto carino, ma penso che la mia patente non meritasse una tale
esagerazione.
12 gennaio
Ho comprato una macchina! Sfortunatamente l'ho dovuta lasciare dal concessionario perch mi
sostituisca il paraurti posteriore: quando ho provato ad uscire, ho messo la marcia indietro
invece della prima. Deve essere la mancanza di pratica, una settimana che non guido!
14 gennaio
Ed eccola, la mia macchina. Ero talmente soddisfatta uscendo dal concessionario che ho deciso
di fare un giro. Evidentemente, un sacco di altra gente ha avuto la stessa idea perch sono
136
stata seguita da un numero incredibile di automobilisti che suonavano come ad un
matrimonio! Ho deciso di stare al loro gioco e ho ridotto la velocit da 10 a 5 km l'ora.... Agli
altri la cosa piaciuta parecchio e hanno suonato ancora di pi..
22 gennaio
I miei vicini di casa sono veramente super. Hanno messo dei cartelli con scritto, in grande:
"ATTENZIONE alle manovre"; mi hanno dato il posteggio pi grande e hanno proibito ai loro
bambini di uscire quando faccio manovra. Penso che sia per non darmi fastidio! Ci sono ancora
persone gentili a questo mondo...
31 gennaio
Gli altri automobilisti suonano continuamente e mi fanno dei segni. Io penso che sia simpatico
ma anche un poco pericoloso. Ce n'era uno che Mi voleva dire qualcosa, ma non ho trovato il
bottone per abbassare i vetri. Mentre lo stavo cercando, a momenti tamponavo un tizio.
Fortunatamente andavo alla mia velocit di crociera di 10 km/h.
10 febbraio
Gli altri automobilisti hanno delle abitudini bizzarre. Non solo fanno un sacco di segni, ma
passano il loro tempo ad urlare. Non so che cosa dicono perch ho i vetri chiusi ma credo che
cerchino di darmi delle informazioni. Se dico cos perch credo di averne sentito uno che
diceva "tornatene a casa tua". E' veramente stupefacente. Come ha fatto a sapere dove stavo
andando? Sia come sia, quando avr scoperto dov' il bottone per abbassare i vetri, mi
chiarir parecchi dubbi!
19 febbraio
La citt male illuminata. Oggi, ho fatto la mia prima uscita notturna e ho dovuto girare
sempre con gli abbaglianti accesi, per riuscire a vedere bene. Tutti quelli che ho incrociato
sembravano essere d'accordo con me perch anche loro accendevano gli abbaglianti; qualcuno
ha acceso anche degli altri fari che aveva sull'auto. L'unica cosa che non ho capito perch
suonavano. Forse per spaventare un cane, o un gatto. Va' a sapere!
26 febbraio
Oggi ho avuto un incidente. Sono entrata in una rotonda e siccome c'erano parecchie macchine
(non voglio esagerare ma dovevano essere almeno quattro), non sono riuscita ad uscire. Ho
continuato a girare stando vicino al centro attendendo una occasione. Questo mi ha fatto
girare la testa e ho finito per andare a sbattere contro il monumento al centro della rotonda.
Dovrebbero limitare la circolazione all'interno delle rotonde ad una sola vettura alla volta!
3 marzo
La sfortuna mi perseguita. Sono andata a prendere la macchina al garage e, mentre stavo
uscendo, ho sbagliato a premere il pedale, accelerando a fondo invece di frenare! Ho urtato
una macchina che passava, rovinandogli tutta la fiancata destra. Il caso ha voluto che l'autista
fosse l'esaminatore che mi aveva dato la patente. Un buon uomo, senza alcun dubbio. Ho
insistito sul fatto che era solo colpa mia, ma lui, molto cortesemente, non ha smesso di
ripetere: "Che Dio mi perdoni, che Dio mi perdoni!"


Neotassista

Un passeggero nel taxi tocca la spalla del tassista per chiedergli qualcosa. Il tassista caccia un
grido strepitoso, perde il controllo della vettura, manca di poco un pulmman, va a sbattere su
un marciapiede e si ferma a pochi centimetri da una vetrina. Dopo un paio di secondi di
silenzio totale, il tassista esclama:
"La prego, non lo faccia mai pi. Mi ha spaventato a morte!
Il passeggero si scusa e dice:
"Non credevo di spaventarla cos solamente toccandole la spalla...?
"Vabb, non proprio colpa sua ... - dice il tassista - ".ma oggi il mio primo giorno di
lavoro come tassista, sa .... negli ultimi 25 anni ho guidato un carro funebre!


Neuroni

Un neurone cresciuto nel cervello di una donna viene trapiantato nel cervello di un uomo
comune. Ripresosi dallo shock del viaggio, arriva nel cervello ospite, si guarda intorno e si
137
rende conto di essere solo, in un grande spazio vuoto, dove tutto buio e c' un silenzio
angosciante. Preoccupatissimo, dice con voce rotta dall'angoscia:
"Ehi ... C' qualcuno?"
Silenzio! Nessuna risposta!
Sempre pi ansioso e spaventato alza la voce e grida:
"Ma non c' proprio nessuno qua dentro?"
Nessun segno di vita. Distrutto e tremante, si accascia al suolo e piangente esclama:
"Rester qui solo, per sempre ... sigh!"
All'improvviso sente un rumore, dei passi, arriva qualcuno ... un altro neurone!!!
Emozionatissimo scatta in piedi e corre verso il nuovo arrivo, abbracciandolo.
"Ehi, calmati amico ... Che fai qui? Sei nuovo? E perch piangi?"
"Si sono arrivato da poco e pensavo di essere solo per sempre!"
"Ma non dire sciocchezze ." - esclama l'altro - ". Sei in un cervello maschile, non troverai
altro posto con una quantit di neuroni cos elevata, siamo tantissimi, affiatati, attivi, con
legami stretti stretti e fitti fitti tra tutti noi!"
"Grazie! Che bello ... Ma allora dove siete andati tutti ? Il cranio qui vuoto!"
"Non preoccuparti, sempre cos c' una festa gi nel pisello. Io sono risalito per prendere
altra birra!"


Non ci sono pi le favole di una volta ...

La vispa Teresa avea tra l'erbetta
a volo sorpresa gentil farfalletta
arriva un mandrillo, la mette supina
e grida eccitato: "T'ho preso bambina!"
Dalla favola: La bella violentata nel bosco.

--------------------------------------

"C'era una scrofa e due maialini
che a sera dormivano in tre lettini
ma un giorno lei disse: "che male c'
se ci mettiamo nel mio tutt 'e tre?"
Dalla favola: I tre porcelloni.

--------------------------------------

"Una bella fanciulla dai principi sani,
viveva da sola con sette nani
e avendo capito le loro intenzioni
subito prese delle precauzioni!"
Dalla favola: Biancaneve e i settebello.

--------------------------------------

"Ora ami un altro, ma dentro di te,
resta qualcosa, qualcosa di me,
di quella sera in macchina stesi .....
ne riparliamo tra nove mesi!
Dalla favola: Cappuccetto Rotto.

--------------------------------------

"Notte nell'harem in terra d'Oriente,
nessuno si vede, nessuno si sente
e l'odalisca che si sta spogliando,
non sa che 82 occhi la stanno guardando!"
138
Dalla favola: Al Bab e i 40 guardoni.

--------------------------------------

"La prima notte di nozze al castello,
la figlia del re giaceva distesa
il principe azzurro le tolse il mantello
e sotto il vestito trov la sorpresa!"
Dalla favola: La principessa col pisello.

--------------------------------------

"C'era una volta un bel burattino
nato col nome di occhio fino,
ma avendo da subito strane inclinazioni
volle cos, invertire i due nomi!
Dalla favola: Le avventure di Finocchio.


Non solo quiz televisivo.

Una bionda partecipa ad un quiz d'intelligenza. Il presentatore le pone i seguenti quesiti:
1. Quanto dur la "Guerra dei cent'anni"?
- 116 anni
- 99 anni
- 100 anni
- 150 anni
La bionda utilizza il jolly e non risponde alla domanda.
2. In qual paese si trova il "Cappello di Panama"?
- Brasile
- Cile
- Panama
- Ecuador
La bionda chiede l'aiuto del pubblico.
3. In quale mese dell'anno i russi festeggiano la "Rivoluzione d'ottobre"?
- Gennaio
- Settembre
- Ottobre
- Novembre
La bionda decide di telefonare ad una sua amica (bionda).
4. Qual era il nome del re "Giorgio V"?
- Alberto
- Giorgio
- Manuele
- Giona
La bionda utilizza il suo diritto a dare una risposta ironica.
5. Da quale animale prendono il nome le Isole Canarie?
- Canarino
- Canguro
- Cavallo
- Foca
La bionda risponde in modo errato e viene eliminata.
Per tua informazione, ecco le risposte esatte:
1. La "Guerra dei cent'anni" dur 116 anni, dal 1337 al 1453.
2. Il "Cappello di Panama" si trova in Ecuador.
3. La ricorrenza della "Rivoluzione d'ottobre" cade il 7 novembre.
4. Il vero nome di re Giorgio IV era Alberto, il re cambi nome nel 1936.
5. Le Isole Canarie prendono il nome dalla foca, in latino: "Isole della foca".
139
Allora, ci tingiamo i capelli?


Non vedenti vogliosi

Ci sono due non vedenti che un giorno si trovano e uno gli fa all'altro:
"Ciao Toni, come stai?
E Toni:
"Bene! e tu Bepi?
E Bepi:
"Bene anchio!
Poi iniziano a parlare e Toni gli fa:
"Senti: da un po di tempo che ho una voglia matta di fare sesso!
"Sai . - gli fa Bepi - . anchio da un po di tempo che ho una voglia matta!
Toni:
"Sai: ho sentito che qua vicino c' un locale dove le ragazze sono molto disponibili, che dici, ci
andiamo?
Bepi:
"Ok!
Si fa sera, si vestono bene si improfumano e chiamano un taxi e li porta nel locale, arrivati
scendono e si recano dentro al night; entrati vengono accolti da un addetto e gli chiede come
possa aiutarli?
E toni:
"Saremmo qui perch abbiamo voglia di sesso: possibile?
L'addetto:
"Certo scegliete pure quella che volete.
Bepi:
"Abbiamo un problema: siamo due non vedenti ...
L'addetto mosso da compassione si reca dal proprietario del locale e gli spiega la storia! Il
proprietario gli dice che, per non fare torto a nessuno, li metta in 2 stanze separate con
bambole gonfiabili.
L'addetto ubbidisce. I 2 non vedenti entrano e fanno quello che devono fare.
La mattina seguente Toni e Bepi si ritrovano.
Toni:
"Allora, come ti andata ieri sera?
Bepi:
"Benissimo Toni, per ho un dubbio .
Toni:
"Quale?
Bepi:
"Secondo me la mia ragazza deve essere stata straniera, non ha mai aperto bocca ... e tu Toni,
com' andata?
Toni:
"Bene per io ho trovato un strega ...
Bepi:
"Come una strega?
Toni:
"Sai: le ho morsicato un capezzolo ed volata via ...!


Nonnetto illuso

Un signore anziano stato ricoverato urgentemente in ospedale per un'operazione. Il giorno
dopo il nipote va a trovarlo.
Il nonno, appena vede il nipote gli chiede di andargli urgentemente a comprare un pacco di
preservativi. Il nipote sorpreso, domanda il motivo, ma il nonno irremovibile e prega il nipote
di farlo contento.
140
Il nipote esasperato va a comprarli e quando torna gli richiede nuovamente il motivo. Il nonno
allora tutto eccitato risponde:
"Sai ho sentire dire ai dottori che prima di domani sono a puttane!"


Nonni

Il nipote chiede alla nonna:
"Raccontami del nonno da giovane ..."
E la nonna:
"Tuo nonno era un grande sfaticato! Una volta gli ho chiesto di aggiustare il rubinetto e lui - E
che so' io, un idraulico? - un'altra volta di aggiustare una piastrella e lui - E che so' io, un
muratore? - Poi un giorno entrato in casa e ha trovato la porta, che era rotta aggiustata e mi
ha chiesto - Chi venuto ad aggiustarla? - Ed io - Ho chiamato il figlio del portiere; ma lui in
cambio mi hai chiesto o una torta o di andare a letto con lui - - E tu gli hai fatto la torta? - - E
che so' io, 'na pasticcera?-"


Notizia ferale

Una donna perde la vita durante un'immersione subacquea e due marmittoni vengono
incaricati di andare a dare la notizia ferale al marito ignaro. I due si presentano a casa del
marito nel pieno della notte:
"DRRiiiiiiinnnnn!".
"Buonasera, lei Mr. Wilkins, marito di Brenda Wilkins?"
"Si, cosa ...?"
"Abbiamo alcune notizie riguardanti sua moglie, alcune sono pessime, altre buone e altre
ancora migliori!"
Temendo il peggio Mr. Wilkins:
"Bene iniziate da quelle cattive!"
"Vede ... siamo molto spiacenti, ma questa mattina il corpo di sua moglie stato trovato privo
di vita sul fondo della Baia di San Francisco!"
"Oh ... Mio Dio ... !"
Mr. Wilkins barcollando si appoggia alla porta visibilmente sconvolto, ma subito gli balza in
mente la frase appena pronunciata dal pulotto:
"Ma quali sono le buone notizie ?"
"Vede, quando abbiamo tirato su il corpo, attaccati c'erano due aragoste da mezzo chilo e
almeno una mezza dozzina di granseole!"
Mr. Wilkins non credeva alle sue orecchie, pensava che forse stava ancora sognando:
"Ma, scusate, se queste sono le buone notizie, quali potrebbero essere quelle ancora migliori?"
E il pulone gongolante:
"Beh ... domani la ritiriamo su di nuovo ...!"


Nuova vita

C'era una ragazza tanto brutta, ma tanto brutta che non riusciva a trovare un fidanzato.
Disperata, chiese aiuto ad una veggente, che dopo aver consultato la sfera le disse:
"Cara mia, vedo che in questa vita non avrai fortuna in amore. Per ho una buona notizia:
nella prossima vita sarai bellissima e gli uomini cadranno ai tuoi piedi a dozzine."
La ragazza usc risollevata e contenta, pensando al suo radioso futuro. Mentre camminava not
un alto cavalcavia sull'autostrada e lo raggiunse. Prima avesse terminato questa vita, pens,
prima avrebbe cominciato la prossima. Chiuse gli occhi e si lanci nel vuoto, ma
sfortunatamente cadde sopra un camion di banane che passava di sotto, e il colpo la fece
svenire. Quando si risvegli, ancora intontita, credendo fermamente di trovarsi nella nuova
vita, prima di aprire gli occhi palp le banane tutt'intorno, fece un grande sorriso e felice
esclam:
"Calma ragazzi, calma ... uno alla volta!"
141


Occhio alle parole.!

Questa una storia vera che ha fatto ridere lo stato del Michigan per due giorni.
Si tratta di una presentatrice del telegiornale che, in avvenire ci penser due volte prima di
parlare.
Questa presentatrice l'indomani di un giorno in cui avrebbe dovuto nevicare(ma che non
aveva nevicato), si rivolge in diretta a chi sta illustrando le previsioni meteo e gli dice:
"Allora Bob, dove sono i 25 centimetri che mi avevi promesso ieri sera?"
Non solo Bob ha dovuto lasciare lo studio, ma la stessa cosa hanno dovuto fare la
maggioranza della troupe televisiva perch stavano morendo dalle risate...


Offerta di lavoro

Un disoccupato vede un cartello fuori di un bar:
"Cercasi persona educata per mansioni delicate".
Sicch entra per vedere di cosa si tratta. Il padrone gli dice:
"Sa, qui tutti i gioved ci viene Gigi la Bestia, un tipaccio grande e grosso che fa sempre il
prepotente. Allora mi servirebbe una persona ben piantata come lei per fargli capire
educatamente che il suo modo di fare un po' fuori luogo. Perch se lo si prende per il verso
giusto, non cattivo, basta saperci fare." "Beh, ci posso anche provare ... quanto mi date?"
"80 Euro a sera!"
"Affare fatto!"
Sicch il gioved successivo si presenta al bar alle sette: vestito di tutto punto, col vestito
buono ed il papillon. Ad un certo punto entra nel bar un omone grande e grosso che comincia
ad urlare, dando cazzotti sul banco, e si mette a mangiare e bere come uno sfondato, ruttando
in faccia alla gente e mollando scoregge a tutto gas. Allora il tizio si avvicina ed educatamente
gli fa:
"Buonasera, permette che mi presenti? Io sono ..."
Ma il tipaccio non lo lascia neanche finire, lo prende per la collottola, gli mette una mano in
mezzo alle gambe e gli d una strizzata, poi lo butta per terra, lo rialza e gli molla due
manrovesci, poi prende un boccale di birra e glielo rovescia in testa, poi lo prende per la vita,
lo piega in due, gli cala i pantaloni e gli ficca una bottiglia in culo. Poi finisce di bere, gli fa un
ruttone in faccia e se ne va senza neanche pagare.
"No, aspetti, non vada via! Devo dirle una cosa ..."
E l'omone allungando il passo:
"No, ora devo scappare, tra poco arriva Gigi la Bestia e sono cazzi amari per tutti!"


Orgasmo difficile

Una donna non riesce a raggiungere l'orgasmo quando fa l'amore col marito.
Un giorno gli dice:
"Caro, stanotte ho fatto un sogno incredibile: stavamo facendo l'amore e sopra di noi, sopra
l'armadio, c'era un negro con un ventaglio che sventolava; e ci mi ha fatto godere tanto".
Decidono di attuare il sogno; escono e ad un semaforo trovano un omaccione di colore. Gli
offrono 100.000 lire se accetta di sventolare un ventaglio dall'armadio mentre loro scopano.
Il ragazzo accetta ed i tre corrono in camera da letto. I due coniugi iniziano a fare l'amore e
l'africano sventola il ventaglio da sopra l'armadio; purtroppo nessun risultato.
La moglie allora dice al marito:
"Forse bisogna invertire le parti: tu vai sull'armadio e lui viene qui".
Il marito, sebbene perplesso, accetta. Il negro entra nel letto e lui sale sull'armadio; poco dopo
la donna urla di piacere e raggiunge l'orgasmo.
Quando i due hanno finito il marito scende dall'armadio e rivolto verso il ragazzo gli dice:
"Hai visto come si sventola, imbecille!"

142

Origini

Un uomo passa davanti ad un ristorante e vede sul men; piatto del giorno: "Pollo Valle Spluga
al cestello."
Il tipo entra e comanda il piatto del giorno ma chiede al cameriere di portare il pollo intero
prima di metterlo a cuocere. Il cameriere stupito, fa come richiesto e glielo porta crudo ed
intero. Il cliente ficca il dito nel culo del pollo, annusa ed esclama:
"Mi spiace ma questo un pollo Cinese, non lo mangio!"
Il cameriere allora per rimediare gli porta un secondo pollo, il cliente ficca il dito nel culo del
secondo pollo, annusa e esclama di nuovo:
"Eh no! Questo un pollo Polacco. Sul men c' scritto pollo Valle Spluga, voglio un pollo Valle
Spluga!!!"
Il cameriere sempre pi imbarazzato, non sa proprio come fare mentre si alza un'altro cliente
in fondo alla sala abbassa le braghe e chiede al tipo del pollo: "Mi scusi io sono orfano, mi pu
dire da dove vengo?"


Padre, figlio e prostituta

Padre e figlio passeggiano in un viale frequentato da prostitute:
"Pap, pap ... cosa fanno codeste donnine nude, al bordo della strada con la roulotte?"
"Vendono il piacere, figliolo, vendono il piacere ... Ma son cose da grandi, ci voglion tanti soldi;
non ci pensare."
Il giorno seguente tornano a passeggio sullo stesso viale e il bimbo insiste:
"Pap, pap dai ... dimmi cosa fanno codeste donnine nude al bordo della strada con la
roulotte?"
"Vendono il piacere, figliolo, te l'ho detto, Vendono il piacere ... Ma son cose da grandi, ci
voglion tanti soldi; non ci pensare!"
Il figlio, non convinto, un giorno spacca il porcellino salvadanaio, scappa di casa per andare a
verificare di persona cosa facciano queste donnine.
Sale su una roulotte e la prostituta sbalordita gli chiede:
"Oh bimbo, che ci fai qui, alla tua et ...?"
"Oh signorina, son venuto a comprare il piacere!"
"Ma lo sai che son cose da grandi, ci voglion tanti soldi?"
Il bimbo tira fuori dalle tasche tutti gli spiccioli del suo salvadanaio e li da alla prostituta che,
arrendendosi, inizia a preparare delle gran fette di pane con la nutella al bimbo.
Intanto a casa sono tutti in cerca di questo bimbetto che sparito da diverse ore. Verso le otto
di sera lo vedono spuntare dal cancello di casa.
La mamma, piangendo:
"Disgraziato dove sei andato!?!"
"Mamma, sono andato da quelle donnine sulla roulotte a comprare il piacere!"
La mamma:
"Ma sei matto e tutta colpa del tuo babbo che ti mette strane idee in testa!"
Il babbo:
"Ma che hai fatto? Sei matto?" - Poi, per, orgoglioso del figlio maschio che, alla sua tenera
et, gi si dimostra un ometto, lo prende da parte, gli strizza l'occhio e gli chiede:
"Ma allora, come andata?"
"Senti babbo, le prime due ce l'ho fatta, la terza l'ho leccata!"


Padre incestuoso

Una ragazzina di 14 anni va dal padre e, con voce da preghiera, chiede:
"Pap questa sera le mie amiche vanno in discoteca, posso andarci anche io?"
Ed il padre:
"Che fai, scherzi? non esiste proprio!"
Lei:
143
"Dai papi ti prego ti prego ti prego!"
E, dopo qualche rifiuto seguito da preghiera, lui:
"Va bene, ti ci mando ..."
Lei:
"Grazie grazie grazie pap!"
Lui:
"Ma prima devi farmi un pompino...!"
Lei:
"Dici sul serio pap?"
lui:
"Ci vuoi andare a ballare vero?"
Lei, rassegnata, si inginocchia, gli apre la patta, infila la mano nelle mutande e gli esce fuori il
pene. Proprio mentre sta per iniziare, si rivolge nuovamente, incuriosita, al padre e gli
domanda:
"Pap?"
Lui:
"Che c'?"
Lei:
"Perch il tuo uccello fa puzza di cacca?"
E lui, per nulla meravigliato, risponde:
"Niente, nun te preoccup, tuo fratello voluto ann ar cinema ..."


Padri Riproduttori

La politica del governo inglese riguardo la medicina sociale stata recentemente ampliata per
includere un nuovo servizio chiamato "I Padri Riproduttori".
Sotto l'egida del Governo, qualunque sposa, che non riesce a rimanere incinta durante i primi
cinque anni di matrimonio, pu richiedere i servigi di un "Padre Riproduttore", un impiegato
governativo che tenter di risolvere il problema della coppia mettendo incinta la moglie.
Gli Smith, una giovane coppia, non hanno ancora bambini, ed il padre riproduttore dovrebbe
arrivare a momenti. Prima di andare al lavoro, Mr. Smith saluta la mogliettina dicendole:
"Allora io vado, mi raccomando, tra poco dovrebbe arrivare l'uomo del Governo...
Pochi attimi dopo un fotografo ambulante per bambini bussa alla porta ... TOC TOC TOC
La signora Smith apre e fa:
"Buon giorno!
"Buon giorno signora, lei non mi conosce, ma sono venuto per ...
"Non c' bisogno che mi spieghi, la stavo aspettando ...
"Veramente? Bene! La mia specialit sono i bambini, specialmente i gemelli!.
" proprio quello in cui speravamo io e mio marito, prego, entri e si sieda.
"Allora non c' bisogno che la convinca all'idea?!?
"Non si preoccupi, io e mio marito abbiamo deciso che questa la cosa giusta da fare.
"Bene, allora forse sarebbe meglio cominciare a darsi da fare, che ne dice?
La giovane mogliettina arrossendo:
"Ehm... da dove cominciamo?
"Lasci fare tutto a me. Di solito ne faccio due nella vasca da bagno, una sul divano ed un paio
nel letto. A volte il pavimento del salotto permette anche sviluppi incredibili!
"Vasca da bagno, pavimento del salotto? Ci credo che non ha funzionato con Harry e me da
soli...
"Bene signora, nessuno dei miei colleghi le pu garantire una buona ad ogni colpo, ma se
proviamo un poco di posizioni diverse ed io sparo da sei o sette angoli diversi, sono sicuro che
lei sar soddisfatta con il risultato. Infatti, il mio biglietto da visita dice: "La mia mira il
vostro piacere!"
"Mi scusi, ma non le sembra che tutto questo sia un poco troppo informale?
"Signora, nel mio lavoro un uomo deve essere sempre tranquillo ed a suo agio, mi piacerebbe
farle un servizio veloce, entrare ed uscire in cinque minuti, ma non credo che lei ne rimarrebbe
molto soddisfatta ...
"Come la capisco! Ha avuto molto successo?
144
Il fotografo apre la valigetta e ne estrae un album con fotografie di bambini:
"Guardi questa foto. Che lei ci creda o no, stata fatta sul tetto di un autobus al centro di
Londra.
"Dio mio!
"E questa la foto dei due pi bei gemelli della citt. Sono venuti piuttosto bene considerando
come faceva la difficile la madre ...
"Come mai?
"Pensi che l'ho dovuta portare alla Villa Comunale per farle il servizio. Non ho mai lavorato in
condizioni cos difficili. La gente ci circondava da tutte le parti e si spingevano per cercare di
avere una buona visuale su quello che stava succedendo ...
"Davvero?!?
"Si, e ci abbiamo messo pi di tre ore. La madre era cos eccitata che cominciava a saltellare
attorno, gridando ed eccitando la folla. Non riuscivo a concentrarmi, ho dovuto addirittura
chiedere ad un paio di uomini forzuti di tenermela ferma. Quando ha cominciato a scendere la
sera ho dovuto affrettare le operazioni. Quando gli scoiattoli hanno cominciato a mordicchiarmi
l'attrezzatura ho dovuto mettere tutto dentro ...
"Intende dire che le hanno davvero morsicato... aheeemmm... l'attrezzatura?
"Si, ma sono i rischi del mestiere. Il mio lavoro un piacere per me. Ho speso anni per
perfezionare la mia tecnica. Guardi questo bambino, l'ho fatto nella vetrina di un
supermercato.
"Fatico a crederle ...
"Bene signora, se lei pronta, io preparo il treppiede cos possiamo cominciare ...
"Il Treppiede?!?
"Oh, si, ho bisogno del treppiede per reggere la mia attrezzatura, altrimenti non riesco a
muoverla e tenerla in mano mentre agisco ... Signora Smith? Signora Smith? ... Cristo,
svenuta ...!


Palle suonanti

Una donna, appena il marito esce di casa, chiama lamante e cominciano a fare lamore. Dopo
5 minuti, la donna sente suo marito che sta tornando a casa e nasconde lamante nellarmadio.
Sfortunatamente, le palle dellamante rimangono incastrate fuori dallarmadio. Il marito,
notando quelle cose strane fuori dallarmadio chiede alla moglie cosa siano. La moglie risponde
preoccupata che sono delle campanelle che ha comprato la mattina al mercato. Cos il marito
inizia a scuoterle, ma non sente nessun suono. Allora si arrabbia e da a quelle "campanelle un
pugno fortissimo. Dallarmadio si sente finalmente un suono:
"Porco . din don din don dan!


Pap in attesa

Tre uomini fumano una sigaretta dopo l'altra fuori della sala parto: un bianco, un negro ed un
carabiniere. Si apre la porta, entra una suora trafelata con tre neonati in braccio:
"State tranquilli, tutto bene, c' solo un problema: ho perso le targhette d'identificazione e non
so pi di chi sono figli!"
Il bianco si avventa sul piccolo nero e dice:
"Finch non salta fuori il figlio del carabiniere questo figlio mio!"


Pappagallo napoletano

Napoli, quartiere popolare, caldo afoso, una casa a due piani, con scala comune, nella quale al
primo piano abita una famiglia comune con un pappagallo, nel secondo abita uno tizio, single,
il quale ogni volta che sale e scende per le scale, il pappagallo lo apostrofa:
"Ciao Ricchione" - "U Ricchione" - "Buongiorno Ricchione."
E ricchione oggi, ricchione domani, il tizio stanco di questo pappagallo, va dalla signora, e
chiede che disposto a sborsare qualsiasi cifra, pur di avere il suo pappagallo. La signora,
145
dopo tanta insistenza del tizio, decide di venderglielo, il tizio prende il pappagallo, lo mette
dentro una sportina di plastica (busta) va gi in cantina, e deciso pi che mai di ammazzare il
pappagallo, comincia a sbatterlo ovunque. Dopo un po, esausto apre la sportina, per vedere
se il pappagallo fosse morto, al che il pappagallo vedendolo esclama:
"Naaaaaaa ... dopo un terremoto del genere, siamo rimasti vivi io e ... O RICCHIONE !!!"


Pappagallo parlante

Un negozio di animali espone un pappagallo ... Il pennuto vede passare una bella fanciulla ed
esclama:
"Ciao bella gnocca!"
La ragazza fa finta di niente e convinta che sia stato il solito automobilista prosegue per la sua
strada ... Purtroppo la cosa prosegue per una settimana ... la ragazza scopre che proviene dal
negozio di animali e precisamente dal pappagallo ... entra nel negozio:
"Mi scusi ma il suo pappagallo continua a prendermi in giro!"
Il negoziante:
"Scusi signorina ma quel animale non parla nemmeno ."
Nel mentre il pappagallo:
"Ciao bella gnocca."
La ragazza prende il pennuto per la gola lo sbatacchia qua e la ... svolazzano
piume ... il pappagallo si rialza e ripresosi esclama:
"Sarai anche una bella gnocca ma non sei tanto buona a menare gli uccelli..."


Pappagallo volgare

Lisa, donna di casa e famiglia, decide un giorno di prendere un animale domestico; arrivata al
negozio nota per che i prezzi degli animali sono alti.
"Quanto costa quel pappagallo?" - chiede la signora Lisa.
"800 euro." - risponde il negoziante.
"Quanto costa quell'iguana?"
"850 euro." - risponde il negoziante.
E avanti cos girando tutto il negozio.
"Questi animali sono troppo costosi, mi spiace." - conclude Lisa al negoziante.
"Aspetti un attimo signora, forse ho quello che fa per lei...!"
Il negoziante va dietro al negozio e torna con una gabbia coperta da un telo nero. La scopre e
dentro vi un bellissimo pappagallo di mille colori e di una grandezza spettacolare.
"Cara signora, per 10 euro questa meraviglia sua!"
"Ma che dice? I pappagalli che mi ha appena mostrato costavano un prezzo improponibile e
questo spettacolare uccello viene svenduto miseramente?!?"
"Questo animale si sgargiante ... ma nel suo passato ha imparato a ripetere certi vocaboli ...
poco raccomandabili. Il suo problema quello di aver abitato per tanti anni in una casa di
appuntamenti." - spiega il negoziante
"CIAO PUTTANA!" - urla subito il pappagallo vedendo Lisa.
"Mmm ...!" - riflette Lisa - " un po maleducato ma posso provare ad insegnargli nuove
parole, casomai non ci riuscissi avrei perso solo 10 euro."
Appena a casa col nuovo acquisto Lisa si affretta a chiamare il marito Gianni e le figlie.
Arrivate le figlie il pappagallo esclama:
"CIAO PUTTANA!" - rivolto a Lisa.
"CIAO PUTTANELLE!" - rivolto alle figlie.
Dopo un attimo di imbarazzo Lisa spiega alle figlie che il povero uccello stato per molto
tempo in una casa chiusa, e quindi abituato al giro poco raccomandabile usa riferire
esclamazioni volgari.
Arriva il marito di Lisa ed il pappagallo esclama:
"CIAO PUTTANA! CIAO PUTTANELLE! COME VA GIANNI?!"


146
Paragoni

Marito e moglie sono seduti al tavolo nella loro cucina. L'uomo sta leggendo il giornale.
"Ma fantastico!" - dice ad un certo punto l'uomo.
"Cosa?" - chiede la donna.
"Sto leggendo gli annunci economici. Pensa che vendono delle gomme nuove a pochissimo ..."
"Ma sei stupido?" - lo deride la moglie - "Cosa perdi tempo a leggere annunci sulle gomme se
la macchina non c' l'hai?"
E l'uomo: "Forse io ti dico qualcosa quando tu compri un reggiseno nuovo?"


Parlando dei figli.

Quattro amici si ritrovano dopo tanti anni. Iniziano a parlare del pi e del meno e, mentre uno
va ad ordinare da bere, gli altri cominciano a parlare dei figli.
Il primo dei tre dice:
"Sono molto orgoglioso di mio figlio. Ha iniziato a lavorare come fattorino e si iscritto alle
serali e si diplomato. Dopo pochi anni diventato direttore ed oggi il presidente della
compagnia. E' diventato cosi ricco da regalare ad un suo amico che compiva gli anni una
Mercedes superlusso".
Al che il secondo dice:
"Anche io sono molto orgoglioso di mio figlio. Ha cominciato a lavorare come steward a bordo
di un aereo. Nel frattempo diventato pilota. Si associato con altri e ha fondato una
compagnia aerea. Oggi cos ricco che lui ad un amico per il compleanno ha regalato un aereo
bimotore Cessna."
Il terzo allora racconta:
"Non posso dirvi l'orgoglio che mi da il mio. Ha studiato ingegneria. Ha aperto una impresa di
costruzioni e ha fatto i miliardi. Lui per il compleanno di un amico gli ha regalato una villa da
500 mq".
Nel frattempo il quarto torna e chiede di cosa stessero parlando. Lo informano e gli chiedono
del suo. E lui risponde:
"Mio figlio gay. Si guadagna da vivere cos."
Ed allora gli amici dicono:
"Oh che disgrazia che hai avuto!"
e il quarto risponde:
"Assolutamente no! Egli il mio orgoglio. Pensate che lui senza la minima fatica vive
benissimo. E' cosi fortunato che quest'anno, per il suo compleanno, tre suoi amici ricchioni gli
hanno regalato una stupenda Mercedes, un' aereo privato ed una megavilla!!! .... e i vostri figli
invece?"


Parlando

Ci sono tre amiche, Maria, Lucia e Francesca che parlano di sesso:
"Io quando ho voglia di fare sesso con Nicola, mi faccio scopare 10 o 12 volte.
"Davvero, ha tutta questa forza?
"Uso un trucco che lo fa eccitare molto.
"Cio?
"Ecco, quando torna dal lavoro va a fare la doccia, quando esce io gli tocco le palle e gli dico:
"Come sono calde le tue palle Nico' !!!". Non ci crederete ma questo lo eccita cos tanto che
poi mi mette sul letto e mi scopa per almeno 10 volte.
"Allora ci provo anch'io con Mario.
Il giorno dopo Lucia racconta alle amiche:
"Avevi proprio ragione, funziona davvero. Ieri Mario quando rientrato dal lavoro, andato a
farsi la doccia, quando uscito io gli ho preso le palle tra le mani e gli ho detto: "Come sono
calde le tue palle Mario!!!". Non mi sarei mai immaginata che mi avrebbe messo sul letto e mi
avrebbe scopato per 9 volte.
"A questo punto ci provo anch'io con Carmelo.
147
Il giorno dopo Maria e Lucia trovano Francesca in condizioni pietose. Aveva entrambi gli occhi
neri, era piena di ferite, aveva il braccio ingessato, insomma era in una condizione
indescrivibile.
"Francesca che ti successo? Hai avuto un incidente?
"No, ho fatto solo quello che avete fatto voi. Quando Carmelo rientrato dal lavoro, andato
a fare la doccia. Appena finito, gli ho preso le palle tra le mani e le ho trovate fredde. Allora gli
ho detto: "Vittorio, perch le tue palle non sono calde come quelle di Nicola e di Mario?"


Parole arcane

Due nobili, marito e moglie, stanno davanti al camino nel quale scoppietta un vivace fuoco. Lei
lavora alla maglia e lui legge Sheakspere accarezzando di tanto in tanto un bellessimo
Sanbernardo accucciato vicino a lui. Ad un certo punto lui cita le seguenti frasi:
"Essere o non essere, questo il dilemma ...".
La moglie lo guarda e interrompendo il lavoro manuale gli chiede:
"Caro, perch dici queste parole arcane?".
Il signore alzando lo sguardo dal libro guarda la sua coniuge e le dice:
"Ar cane??? Ma chi se lo incula er cane?!?"


Passerotto curioso

Un passerotto si lancia dal nido e, con i pochi rudimenti ricevuti dai genitori, comincia ad
esplorare il mondo. Incontra un cane e gli chiede:
"Tu chi sei?"
Ed il cane :
"Sono il cane lupo."
"Non pu essere! Uno, o cane o lupo!"
Ed il cane con tanta pazienza gli spiega:
"Mia mamma era una lupa, mio pap un cane, hanno fatto sesso e sono nato io, il cane lupo!"
Il passerotto si reca perplesso presso un ruscello per bere e qui vede un pesce:
"E tu chi sei?"
Ed il pesce:
"Sono la trota salmonata."
"Non possibile, uno, o trota o salmone!"
E la trota:
"Mia mamma era trota, pap salmone, hanno fatto sesso e sono nata io."
L'uccellino perplesso si gira e vede un insetto:
"E tu chi sei?"
E l'insetto:
"Sono la zanzara tigre ."
Ed il passerotto:
"Non diciamo stronzate!!!"


Paura del buio

Una donna spesso riceve il suo amante in casa durante la giornata quando il marito a
lavorare, senza sapere che il figlioletto di 9 anni si nasconde nellarmadio.
Un giorno il marito rientra improvvisamente e la donna nasconde l'amante nellarmadio con il
bimbetto.
Il piccolo dice: - "Com buio qua dentro!"
E luomo, preso alla sprovvista: - "Eh, s..."
Bimbetto: - "Io ho una mazza da baseball!"
Luomo: - "Bene, che bello..."
Bimbetto: - "Vorresti comprarla?"
Luomo: - "No, grazie."
148
Bimbetto: - "L fuori c il mio pap..."
L'uomo: - "Ok, quanto vuoi per la tua mazza da baseball?"
Bimbetto: - "750 euro"
Qualche giorno dopo il bimbetto si ritrova nuovamente nellarmadio con lamante della madre.
Di nuovo, dice: - "Com buio qua dentro!"
E luomo: - "Eh, s..."
Bimbetto: - "Io ho un guanto da baseball!"
Luomo, memore della volta prima, chiede subito: - "Quanto vuoi per il guanto?"
Bimbetto: - "250 euro"
Luomo: - "Va bene...!"
Giorni dopo il padre dice al bimbetto: - "Prendi il tuo guanto e la tua mazza che andiamo al
parco a fare qualche lancio!"
E il bimbetto: - "Non li ho pi, li ho venduti!"
Il padre: - "Come li hai venduti? E quanto ti sei fatto dare?!"
Il Bimbetto, tutto fiero: - "Mille euro!"
Il padre: - "Ah, quello che hai fatto non bello! Non si vendono le proprie cose per un prezzo
cos alto agli amici. molto pi di quello che li ho pagati io quando te li ho regalati! Ora
andremo insieme in chiesa e ti confesserai!"
Vanno in chiesa e il padre accompagna il bimbetto al confessionale, lo fa entrare e gli chiude la
porticina.
Subito il piccolo dice: - "Com buio qua dentro!"
Ed il prete: - "Non ricominciamo, eh...!"


Pazzi in fuga

Due pazzi evadono dal manicomio e cominciano a correre. Ad un certo punto trovano 100
cancelli da scavalcare.
Arrivano al 20:
"Giov sei stanco?
E Giovanni:
"No.
"E allora continuiamo.
Arrivano al 40:
"Giov sei stanco?
E Giovanni:
"No.
"E allora continuiamo.
Arrivano al 60:
"Giov sei stanco?
E Giovanni:
"No.
"E allora continuiamo.
Arrivano al 99:
"Giov sei stanco?
E Giovanni:
"SIII!!!
"OK torniamo indietro!!!


Peccatrice

Una ragazza si sta confessando:
"Padre, ho peccato ... l'altro giorno sono andata a letto con il migliore amico del mio fidanzato,
sa, venuto a trovarmi, eravamo in casa da soli, tra un bicchiere di vino e della buona musica,
siamo finiti in camera da letto, che sono molto volatile!
Ed il prete:
"Si dice volubile figliola, volubile!!!
149
Il giorno dopo ritorna la stessa ragazza, stessa solfa:
"Padre, sono una peccatrice, successo di nuovo, questa volta con l'elettricista, io amo molto
il mio ragazzo, ma non so, venuto questo signore ad aggiustarmi la tv e senza
accorgermene siamo finiti sul tavolo della cucina, sa padre sono molto volatile!
"VOLUBILE figliola, volubile!!!
Giorno seguente si ripresenta:
"Padre, mi aiuti, mi vergogno di me stessa, questa volta successo con il mio istruttore di
tennis, finito l'allenamento mi ha offerto da bere, una passeggiata al tramonto e siamo finiti
nudi sulla sabbia ... sa, sono molto ... vol... vola... volu... come si dice padre?
"TROIA, figliola, TROIA!!!!!!


Perdita di carico

Un camionista sta guidando il suo veicolo lentamente lungo le strade della citt. Quando si
deve fermare ad un semaforo rosso nota nello specchietto una bionda che scende velocemente
dalla sua auto e corre verso il suo camion. Si arrampica sul predellino e comincia a bussare sul
finestrino. Il camionista tira gi il finestrino e lei gli dice concitata:
"Salve, mi chiamo Enrica, volevo avvertirla che sta perdendo per strada il suo carico!!"
Il camionista la guarda per un attimo, senza dir nulla tira su il finestrino e riparte con il
semaforo verde.
Al semaforo successivo butta un'occhiata allo specchietto e vede arrivare dietro di lui la
macchina della bionda. Come in precedenza la bionda scende di corsa, raggiunge il finestrino
del camion e bussa con lo sguardo preoccupato. Il camionista apre il finestrino e la ragazza gli
dice:
"Salve, mi chiamo Enrica, volevo avvertirla che sta perdendo per strada il suo carico!!"
Lui continua a guardarla senza emozione, scuote la testa, chiude il finestrino e al verde riparte.
Al terzo semaforo la scena si ripete di nuovo, la bionda ferma la sua auto, esce e si precipita al
finestrino del camion bussando concitatamente. Il camionista tira gi pazientemente il vetro
ed ascolta per l'ennesima volta la stessa storia. Come in precedenza, senza reagire in alcun
modo, al verde riparte.
Al quarto semaforo, il camionista arresta bruscamente il camion e si precipita fuori, corre fino
all'auto della bionda, che sempre dietro di lui, e comincia a bussare al finestrino. Quando la
bionda lo apre le dice concitatamente:
"Salve! Mi chiamo Giuseppe, siamo in inverno, e io guido un camion spargisale!"


Permalosia?

Due amici veneti, dopo venti anni si ritrovano. Uno si rivolge all'altro scherzando e gli dice:
"Heil, come v?! Non sei ancora morto?
Ad un tratto all'amico gli viene un infarto e muore, vedendo cos l' amico gli risponde:
"Dio che permaloso non si pu neanche a scherzare!!!


Pescatori

Un pescatore, attrezzatissimo, sulla riva del lago attende invano per ore che abbocchi
qualcosa. Ad un certo punto arriva un cinese, mette un dito nell'acqua e dopo due secondi tira
fuori un pesce enorme e se ne v. Incredulo il pescatore continua nella sua opera dopo un paio
di minuti la scena si ripete, il cinese mette il dito nell'acqua e zac ... altro pesce ...!
Il secchio del pescatore dopo 5 ore sempre vuoto mentre il cinese in 5 minuti ha pescato due
grossi pesci. Il cinese continua questa apparizione ogni 5 minuti e ogni volta pesca sempre
qualcosa.
Ad un certo punto, incuriosito (e incazzatissimo) il pescatore chiede spiegazioni al cinese:
"Scusa ma non posso fare a meno di chiedertelo ... io ho speso milioni per la mia attrezzatura,
ho tutte le nuove tecnologie in fatto di pesca, lenze ed esche, ho persino un rilevatore di
150
movimento fondale ma non pesco nulla. Tu, invece, arrivi, metti un dito nellacqua e prendi
pesci sempre pi grossi ... spiegami qual il trucco ...!
"Semplice signole - risponde il cinese - io mettele dito nel culo di donna e poi venile al lago.
Ho scopelto che pesci essele molto atlatti da profumo ... plovale anche lei se non clede!
Il pescatore, che non ha nulla da perdere, decide di seguire il consiglio del cinese, va nella sua
baita e scorge sua moglie chinata mentre lava i panni ... si avvicina in silenzio e -zac- mette il
suo dito nel posteriore della moglie ...
la moglie con aria scocciata senza nemmeno girarsi urla:
"Vabb cinese .... e mo mhai rotto ...!


Pesce d'aprile

Pierino corre dalla mamma urlando:
"Vieni mamma! Vieni! Pap si impiccato in soffitta!"
La mamma, poverina, si precipita a velocit super-sonica in soffitta, ma non vedendo nulla
esclama:
"Pierino, ma qui non c' tuo padre!"
E lui:
"Pesce d'aprile! Si impiccato in cantina!"


Pierino a Messa

Pierino il giorno di Pasqua si reca alla messa e viene attratto dalle parole del parroco nel
momento in cui, parlando della Passione di Cristo, dice:
"... e Ges and nellorto degli ulivi, fu preso, legato e picchiato a sangue."
L' anno dopo, sempre durante la messa pasquale, Pierino viene attratto dalle stesse parole:
"... e Ges and nellorto degli ulivi, fu preso, legato e picchiato a sangue."
L' anno seguente, ancora durante la messa pasquale, Pierino riascolta attentamente le stesse
parole:
" ... e Ges and nell' orto degli ulivi e fu preso, legato e picchiato a sangue."
Alch Pierino ad alta voce:
" ... hanno fatto bene! ... C andato l' altro anno, l' anno scorso e poi anche quest' anno ...
Poteva starsene a casa!".


Pierino a scuola

Il maestro in classe:
"Carlotta, secondo te quanti anni ho?"
"Circa 40 signor maestro", risponde la bambina.
"Mi dispiace una risposta un po' troppo imprecisa. E secondo te Francesco?"
"32 signor maestro", ribatte Francesco.
"Sbagliato. E tu Pierino, quanti me ne dai?"
Pierino:
"36 signor maestro"
"Bravo Pierino ... ma ... come hai fatto!?", replica il maestro.
"Mb, sa com ... ho un cugino di 18 anni che ... mezzo scemo!"


Pierino alle elementari

Nella scuola elementare una maestra della prima ha dei problemi con uno dei suoi allievi. La
maestra domanda:
"Pierino, qual' il problema?"
Pierino risponde:
151
"Sono troppo intelligente per stare in prima. Mia sorella fa la terza ed io sono pi intelligente di
lei! Credo che dovrei andare anche io in terza!"
La maestra ne ha abbastanza. Porta Pierino nell'ufficio del direttore. Mentre Pierino aspetta nel
corridoio la maestra spiega la situazione al direttore. Il direttore dice alla maestra che metter
il ragazzo alla prova: gli far una serie di domande, se lui sbaglia una qualsiasi delle risposte
dovr tornare in prima e comportarsi bene. La maestra d'accordo. Pierino viene fatto entrare,
gli vengono spiegate le condizioni e lui accetta di sottoporsi alla prova.
Direttore: - "Quanto fa 3 x 3 ?"
Pierino: - "9"
Direttore: - "Quanto fa 6 x 6 ?"
Pierino: - "36"
E cos via con ogni domanda che il direttore presuppone che un allievo della terza debba
conoscere. Il direttore guarda la maestra e le dice:
"Credo che Pierino possa andare in terza."
La maestra dice al direttore:
"Posso fargli io qualche domanda?"
Il direttore e Pierino acconsentono.
Maestra: - "Una mucca ne ha quattro ma io ne ho solo due, che cosa sono?"
Pierino: - "Le gambe"
Maestra: - "Cosa c' nei tuoi pantaloni ma non c' nei miei?"
Il direttore si domanda come mai la maestra faccia una simile domanda!
Pierino: - "Le tasche"
Maestra: - "Che cos' che inizia per 'C', finisce per 'O', peloso, saporito e contiene un liquido
biancastro?"
Gli occhi del direttore si spalancano prima che lui possa fermare la risposta ...
Pierino: - "Il cocco"
Maestra: - "Che cos' che entra duro e rosato ed esce molle ed appiccicoso?"
Pierino: - "La gomma da masticare"
Maestra: - "Che cos' che un uomo fa in piedi, una donna da seduta ed un cane su tre
gambe?"
Gli occhi del direttore si spalancano ancora di pi prima che lui possa fermare la risposta ...
Pierino: - "Stringere la mano"
Maestra: - "Ora ti far alcune domande del tipo 'Chi sono io', d'accordo?"
Pierino: - "D'accordo!"
Maestra: - "Infili dei paletti dentro di me. Mi leghi a terra prima di montarmi. Sono bagnata
prima che tu abbia finito."
Pierino: - "La tenda"
Maestra: - "Un dito entra dentro di me. Giochi con me quando ti annoi. Rimango con te per
tutta la vita."
Il direttore guarda irrequieto e teso ma ...
Pierino: - "L'anello nuziale"
Maestra: - "Esisto in diverse misure. Quando non sto bene sgocciolo. Quando mi togli il liquido
ti senti bene."
Pierino: - "Il naso"
Maestra: - "Ho un corpo affusolato e rigido. La mia punta penetrante. Sto spesso in un
astuccio."
Pierino: - "La freccia"
Maestra: - "Quale parola inzia con 'SC', finisce con 'E' e significa un sacco di divertimento?"
Pierino: - "Scherzare"
Il direttore tira un sospiro di sollievo e dice alla maestra:
"Sbattilo in quinta: le ultime dieci risposte le ho sbagliate persino io!"


Pierino doposcuola

La maestra a scuola:
"Allora Isabella tu cosa fai quando torni a casa?
152
"Allora quando torno a casa io mangio, faccio i compiti e poi vado in ufficio con pap e gioco al
computer.
La maestra:
"E questo cosa ti dice?
"Mi dice che da grande sar una brava operatrice tecnica.
"E tu Pierino cosa fai quando torni a casa?
"Allora io mangio, non faccio assolutamente i compiti, vado in terrazzo e al primo che passa col
motorino gli sputo di sopra.
La maestra:
"E questo cosa ti dice?
"Che cazzo sputi cretino?


Pierino e la barzelletta

Pierino e Mario si incontrano per strada e Pierino dice:
"Devo raccontarti una barzelletta."
L'altro risponde:
"Spara!"
Pierino inizia a raccontare:
" il compleanno di un bambino che compie 10 anni. Il pap gli chiede: Cosa vuoi per
regalo?, e il bambino dice: Voglio una pallina rosa!. Il padre un po' contrariato risponde:
Ma hai 10 anni come possibile che vuoi una pallina rosa?!? Ti compro una macchina
telecomandata cos ti diverti di pi!. L'anno seguente stessa storia: Che regalo vuoi? chiede
il padre; il bambino Io voglio una pallina rosa! e il padre ancora contrariato Ma hai 11 anni
cosa te ne fai di una pallina rosa? Ti compro la Playstation!. L'anno seguente sempre la stessa
situazione: Che regalo vuoi? - chiede il padre; il bambino Io voglio una pallina rosa! ed il
padre ancora contrariato: La pallina rosa non te la compro. Ti prendo il trenino elettrico!. E
cos fino al 17 compleanno. Arriva il giorno del 18 compleanno il padre allora chiede al figlio:
Che regalo vuoi per il tuo diciottesimo compleanno? e il ragazzo ormai cresciuto risponde:
Pap, io voglio una pallina rosa!. Il padre oramai stufo della solita storia gli dice: Adesso
basta, ti compro la macchina cos potrai svagarti e non pensare pi alla pallina rosa!. Cos il
ragazzo sale sulla macchina ma alla prima curva esce di strada e muore. Il padre afflitto entra
in un bar e chiede un cappuccino e un cornetto. Beve il cappuccino, addenta il cornetto e
indovina cosa c'era dentro?"
Mario risponde:
"La pallina rosa!"
E Pierino:
"NO ... LA CREMA!!!"


Pierino e la geografia

La maestra corregge le verifiche di geografia ed intanto parla con una collega:
"Pierino ha fatto un'altra verifica orribile! L'ha copiata tutta dal suo compagno di banco!"
La collega risponde:
"Come fai ad esserne sicura? Potrebbe essere il compagno ad aver copiato da Pierino!"
"Ne sono certa!" - assicura la maestra - "Una domanda diceva: 'Dove si trova la penisola
iberica?' Il compagno ha risposto: 'Non lo so. ' e Pierino ha scritto: 'Nemmeno io! '"


Pierino e la sorella

La maestra una mattina entra in classe e dice ai bambini:
"Bambini, oggi parliamo un po' del mestiere che fanno le vostre sorelle ... chi vuole iniziare?
Si alza il primo e dice:
"Maestra, mia sorella ha studiato tanto per diventare infermiera ed ora lavora in ospedale ...!
153
"Che bel lavoro ... - dice la maestra - ... sempre impegnata a curare il prossimo che soffre ...
meritevole!
Si alza il secondo bambino e dice:
Signora maestra, mia sorella studia ancora ... per di sera fa la barista in un bar del centro
...!
"Bene! Un lavoro utile e servizievole ... e sicuramente porta a casa i soldi che le serviranno per
continuare gli studi! Quando sarai grande dovrai prendere esempio da lei!
Per ultimo si alza Pierino e sottovoce dice:
"Maestra, mia sorella non studia e non ha mai studiato tanto per, quando lavora, guadagna
parecchio ... fa la sostituta ...
E la maestra:
"Come Pierino?
Sempre con un filo di voce:
"La sostituta ...
"Non sento, Pierino, parla un po' pi forte!
Allora Pierino, spazientito, urla:
"La S O S T I T U T A !
Allora la maestra, un po' sorpresa, ma decisa a non dare giudizi sul lavoro della sorella di
Pierino dice:
"Ah ... ho capito Pierino ... ho capito, ma non c' bisogno di vergognarsi ... un lavoro come
un altro ... anzi, lo sapevi che il lavoro pi vecchio del mondo? E, tra l'altro, qualcuno lo
considera pure un servizio sociale ... Non si dice "sostituta", si dice "prostituta"!
"No ... no signora maestra! Quello il lavoro della mamma, ma ora ha l'influenza ...!!!


Pierino e la zia

Pierino va a trovare la zia single per un fine settimana; cenano, e poi vanno a letto ognuno
nella propria stanza. In piena notte Pierino si sveglia per andare in bagno, passa davanti alla
porta della camera della zia e sente dei gemiti, incuriosito sbircia dalla serratura e vede la zia
nuda e sola che si accarezza dappertutto e geme:
"Voglio un uomo, voglio un uomo .!
Un po stupito, per, ritorna a dormire. La notte seguente deve andare in bagno, ripassa
davanti alla porta della camera della zia e sente dei gemiti ancora pi forti, sbircia dalla
serratura e vede la zia nuda a letto con un uomo, allora torna in camera sua, si spoglia nudo,
comincia a accarezzarsi e geme:
"Voglio un motorino, voglio un motorino ...!


Pierino e le parolacce

La mamma di Pierino disperata: dice parolacce alla presenza di chiunque.
"Pierino, oggi verranno delle mie amiche a farci visita; se dici ancora parolacce non ti faccio pi
uscire di casa per un mese!
"D'accordo, mamma, far il bravo!
Il pomeriggio vengono le amiche, e tutti siedono sul salotto. Le amiche fanno tanti
complimenti al bambino:
"Ma che bel bambino!
(Pierino vorrebbe dire: "fottiti", ma ha fatto una promessa alla mamma)
"Ma com' educato questo bambino!
(Pierino, trattiene con visibili sforzi la sua lingua)
"Bel bambino, che scuola frequenti?
Pierino, che ormai non riesce pi a trattenersi:
"Stamattina ho marinato la scuola e sono andato al porto: vi erano dei marinai che pisciavano
dalla nave ed avevano dei cazzi cos grossi che li tenevano appesi al parapetto!
Le amiche della mamma, scandalizzate, si alzano e corrono via urlando e Pierino:
"Dove correte, la nave gi ripartita!

154

Pillole sperimentali

Una donna si presenta nellufficio del suo medico e gli espone il suo problema ... Il marito non
ne vuole pi sapere di fare lamore con lei. Il medico le propone di utilizzare una medicina
sperimentale, una pillola nel caff del marito dovrebbe risolvere il problema. La donna accetta
di provare e corre a casa contenta. Il giorno dopo ritorna dal dottore e gli dice che
lesperimento ha funzionato, hanno fatto lamore appassionatamente e la donna chiede cosa
succederebbe se invece di una provasse a rifilare al marito due pillole ... Il dottore risponde
che visto che la medicina sperimentale non si conoscono le possibili conseguenze, e che
lunica soluzione provare. La donna si sente
temeraria e corre a casa. Il giorno dopo ritorna dal dottore e gli dice che lesperimento ha
funzionato, hanno fatto lamore appassionatamente e ripetutamente e la donna chiede cosa
succederebbe se invece di una provasse a somministrare al marito cinque pillole ... Il dottore
risponde che visto che la medicina sperimentale non si conoscono le possibili conseguenze, e
che lunica soluzione provare. La donna non vede lora di arrivare a casa ... Il giorno dopo la
donna, stanca ma felice, ritorna dal dottore e gli dice che lesperimento ha funzionato, hanno
fatto lamore per tutta la notte e la donna chiede cosa succederebbe se invece di una provasse
a rifilare al marito il resto della bottiglietta di pillole ... Il dottore risponde che visto che la
medicina sperimentale non si conoscono le possibili conseguenze, e che lunica soluzione
provare. La donna vola verso casa ... Il giorno dopo si presenta dal dottore un ragazzino:
R: " lei quel testa di cazzo che ha prescritto le pillole a mia madre?"
D: "Si, sono io, perch ?!?"
R: "Mia mamma morta, mia sorella incinta, a me brucia il culo da morire e pap gira per la
casa dicendo micio, micio micio, dove sei piccolo mio ?!?!?"


Pinguini

Un giorno un pap pinguino ed un figlio pinguino passeggiano per l'antartico.
"Pap, pap, sei proprio sicuro che nonna era pinguino pinguino?"
"Certo figlio, non ho alcun dubbio ... ma figlio mio una strana domanda, hai qualcosa che non
va?"
"No, no pap era solo per sapere."
Passeggiano ancora chiacchierando, all'improvviso il figlio:
"Pap, pap sei sicuro che nonno era un pinguino pinguino?"
"Certo che sono sicuro, nonno stato un grande pinguino, lo sanno tutti. Senti figlio tu mi
preoccupi, ti prego dimmi cosa succede."
"No pap, nulla nulla era per sapere!"
Passeggiano ancora ed il figlio:
"Pap, Pap ."
"Cosa c'e' ancora?"
"Pap sei sicuro che mamma proprio pinguina pinguina?"
"In 10 anni di matrimonio non mi sono mai accorto di nulla. Senti figlio adesso mi devi dire
cosa succede mi fai preoccupare!"
"Pap che teng' un cazz e frid!!!"


Pino, cane feroce

Un ricco signore tormentato dai ladri che lo derubano sistematicamente, nonostante i vari
antifurti installati nella sua villa. Parla del problema con un suo amico, che gli consiglia di
acquistare un feroce cane da guardia. Pensando che potrebbe essere la volta buona per
risolvere definitivamente la questione, il signore va a comprare il cane.
Signore:
"Buongiorno, sarei interessato all'acquisto di un cane da guardia, il pi feroce che avete."
Commesso:
"Guardi, ho proprio ci che fa per lei. Attenda un attimo."
155
Nel frattempo il signore inizia a fantasticare:
"Chiss, forse sar un mastino, un dobermann, o forse un pit-bull ..."
Quando si ripresenta il commesso con una scatola per scarpe sotto il braccio.
Signore:
"E allora, dov' il cane?"
Commesso:
"Eccolo!"
Apre la scatola e tira fuori una bestiolina dalle dimensioni pi piccole di un chihuahua.
"Questo il cane che sta cercando, si chiama Pino."
Signore:
"Ma come osa? Non sono certo venuto qui per farmi prendere in giro!"
Commesso:
"Aspetti, le do una dimostrazione di ci che pu fare questo cane. . Pino, la SEDIA!"
Pino:
"Grrrrrrrrr roaaaarrrrrrrrrrrrr #@%*!!!!!!!!!!!!!!!"
E in men che non si dica, Pino divora la sedia.
Signore:
"OK, mi ha convinto, lo prendo!"
Di ritorno a casa, il signore incontra l'amico che gli aveva consigliato l' acquisto.
Signore:
"Ciao! Sai, ho seguito il tuo consiglio e ho acquistato il cane, proprio poco fa!"
Amico:
"S? E dov' ?"
Signore:
"Eccolo qui .", mentre apre la scatola, ". ferocissimo. Il suo nome Pino!"
Amico:
"Eh s, Pino, 'sti CAZZI!"
Pino:
"Grrrrrrrrr roaaaarrrrrrrrrrrrr #@%*!!!!!!!!!!!!!!!"


Piscina magica

Tre turisti si incontrano in un paese arabo e mentre vagano nel deserto in cerca di un oasi, ne
trovano uno immenso con una enorme piscina olimpionica con tanto di trampolino.
Sul bordo della piscina trovano un ometto piccolo e nero che spiega che la piscina una
piscina magica: basta tuffarsi dal trampolino e dire ci che si desidera ed in un attimo la
piscina si riempie di ci che si pronuncia.
I tre entusiasti procedono alla prova:
Il primo sale sul trampolino prende la rincorsa; e spicca il salto in volo grida:
"SOLDIIIIIIIIII!!!!!!"
E per magia la piscina si riempie.
Parte il secondo: prende la ricorsa; salta:
"Donneeeee!!!!!"
E per magia la piscina si riempie!!!
Ora tocca al terzo: prende la ricorsa; corre; arriva al bordo del trampolino, spicca il salto:
SCIVOLA:
"Ohhhhh Merda!"
E per magia ...


Pisello assassino

Una donna incinta di 3 gemelli sta andando a fare la spesa, ad un certo punto un ladro le ruba
la borsetta, lei si difende e allora per scappare l'uomo le spara 3 colpi di pistola nella pancia.
Allora la signora va, preoccupatissima, dal ginecologo il quale le assicura che i suoi figli stanno
bene e quando loro avranno 13 anni gli uscir una pallottola dal pisello mentre faranno la pip.
La donna torn a casa e dopo 2 settimane partor 3 bellissimi bambini sani.
156
Passarono 13 anni. Un pomeriggio, mentre la donna sta preparando da mangiare, uno dei sui
figli le corre incontro agitatissimo:
"Mamma mamma! mi successa una cosa incredibile!!!"
E la madre:
"Che cosa ti successo?"
"Mentre facevo la pip mi uscita una pallottola dal pisello!!!"
La signora, ricordandosi delle parole del ginecologo gli dice che tutto a posto e che non si
deve preoccupare.
Dopo 5 minuti arriva anche il secondo figlio:
"Mamma mamma! mi successa una cosa incredibile!!!"
E la mamma:
"Che cosa ti successo tesoro?"
"Mentre facevo la pip mi uscita una pallottola dal pisello!"
"Non t preoccupare normale..."
Ed il figlio va a guardare la tv.
Dopo altri 5 minuti arriva anche il 3 figlio:
"Mamma mamma!! m' successa una cosa incredibile!!"
E la mamma:
"lo so, lo so: mentre facevi la pip ti uscita una pallottola dal pisello..."
"No no!! Mentre mi sparavo una sega ho ucciso il nonno!!!"


Polizia di Los Angeles

La polizia di Los Angeles, la CIA e la FBI cercano di dimostrare chi tra di loro ha gli uomini pi
preparati ed in grado di catturare i criminali nel minor tempo possibile. Il Presidente decide di
sottoporli ad un test. Cos il Presidente libera un coniglio nella foresta e lascia via libera alle tre
squadre.
Entra la CIA. Piazzano informatori tra gli animali in tutta la foresta. Interrogano tutte le piante
ed anche eventuali testimoni appartenenti al regno minerale. Dopo tre mesi di intensa
investigazione concludono che i conigli non esistono.
Quindi il turno della FBI. Dopo due settimane senza indizi bruciano la foresta uccidendo tutto
quello che c'era dentro, coniglio incluso, e non chiedono neanche scusa. Il coniglio le ha avute.
Infine il turno del Dipartimento di Polizia di Los Angeles. Vengono fuori dalla foresta circa due
ore pi tardi, con un procione malmenato a sangue.
Il procione grida:
"OK, ok !!!! Sono un coniglio !!! Sono un coniglio !!!"


Pomodori canterini

In un campo di pomodori tutte le mattine c' un allegro risveglio. All'alba incomincia un
pomodoro cantando:
"Io sono un pomodoro, io sono un pomodoro ...
Poi attacca un altro pomodoro:
"Noi siamo due pomodori, noi siamo due pomodori ...
Si aggiunge al coretto un altro pomodoro:
"Noi siamo tre pomodori, noi siamo tre pomodori ...
E cos via fino a che non si sono svegliati tutti i pomodori. Questa storia va avanti tutte le
mattine finch un bel d Dj Francesco, poco prima dell'alba, si mette a cantare nel campo di
pomodori:
"Io sono un pomodoro, io sono un pomodoro ...
Si svegliano tre, quattro pomodori, lo guardano e gli fanno:
"Beh? Ma che stai cantando? Che sei matto?
E DJ Francesco:
" una settimana che fate gli stronzi e non mi fate fare il pomodoro per un minuto?


157
Postino novizio

Insieme consegnando la posta, il vecchio spiega le varie indicazioni:
"Qua sta Toni, la sta Nane, lass sta la Rosetta, che non cammina e la posta bisogna portarla
sopra le scale, . - e cosi via.
Continuando nel tragitto, ad un certo punto, si trovano su una strada di campagna, davanti ad
un imponente cancello in ferro battuto, vista la curiosit del giovane, il vecchio gli dice:
"E questa cosa da ricchi, sono dei possidenti inglesi, cha abitano nella villa, ma a te non
interessa, la cassetta della posta sulla colonna a destra.
Passato il periodo d'apprendistato, il giovane postino fa il solito tragitto, ed ogni volta che si
trova davanti al cancello della villa la sua curiosit aumenta.
Un bel giorno, passando davanti, si accorge che il cancello aperto e senza pensarci neanche
un istante lo attraversa con il motorino a piena velocit, attraversa il km di parco con fontane
ed aiuole, fino a quando si trova davanti l'immensa villa, talmente grande da dover girare la
testa per vederla tutta.
Nel mentre li estasiato, sente un ringhio alle spalle, voltandosi si accorge che dietro di lui c'
un incrocio tra Rotvailler, Mastino e quant'altro, che con la bava alla bocca e tutti i denti in
mostra avanza minaccioso, mentre si trova in questa situazione, si apre una finestra della villa
ed una signora con spiccato accento inglese gli dice:
"Non si preoccupi, un cucciolone, giocherellone, basta che gli dia un calcio alle palle e lui
gioca.
Il postino, terrorizzato chiede alla signora:
"Ma ne sicura???
"Si si un giocherellone, dia un calcio alle palle e lui gioca.
Abbastanza dubbioso il postino aggira lentamente la belva e con forza gli rifila un calcio nelle
palle, facendola urlare dal dolore.
A quel punto la signora urla dal balcone:
"Non quelle, quelle sul prato!


Posto di blocco

Un poliziotto ferma un giovane in macchina che andava a 130 all'ora nella zona residenziale
con limite 60 km/h. Questa la conversazione che ne segue:
Pol.: Posso vedere la vostra patente?
Gio.: Non ce l'ho pi. Me l'hanno presa due settimane fa quando mi hanno fermato per la terza
volta ubriaco alla guida.
Pol.: Ho capito. Posso vedere la carta di circolazione?
Gio.: La macchina non e mia, l'ho appena rubata.
Pol.: La macchina rubata???
Gio.: S! Ma penso che i documenti siano qui nel cassetto. Mi sembra di averli visti quando ho
nascosto la pistola.
Pol.: Avete una pistola nel cassetto portaoggetti?
Gio.: Certo. L'ho buttata li dentro dopo aver sparato alla signora che guidava. Ho messo il
cadavere nel bagagliaio.
Pol.: Come??? Avete un cadavere nel bagagliaio???
Gio.: Eh ... S!

- Dopo aver sentito tutte queste cose, il poliziotto chiama la centrale per chiedere supporto.
Spiega la situazione e arriva subito il comandante della polizia. -

Com.: Posso vedere la vostra patente?
Gio.: Certo! Eccola! (e gli mostra la sua patente assolutamente valida)
Com.: Di chi questautomobile?
Gio.: E' mia! Ecco i documenti! (mostra i documenti in ordine e regolari)
Com.: Potreste per favore aprire il cassetto? Vorrei verificare se avete nascosto una pistola.
Gio.: Ma certo. Comunque non c nessuna pistola (apre il portaoggetti e non c la pistola)
Com.: Vi dispiace se ispeziono il bagagliaio? Il mio collega mi ha detto che avete un cadavere.
158
Gio.: Sicuro! (apre il bagagliaio ma ovviamente il morto non c)
Com.: Non ci capisco niente! Il poliziotto che vi ha fermato mi ha detto che non avevate la
patente perch ritirata per guida in stato di ubriachezza, che la macchina stata rubata alla
donna che avete ucciso e nascosto nel bagagliaio e che la pistola era nel portaoggetti.
Gio.: Fantastico! Scommetto che vi ha detto anche che correvo troppo forte?


Potenziale e realt

Uno scolaro dopo esser rientrato da scuola, chiede al padre:
"Qual' la differenza tra potenziale e reale?"
Il padre sorpreso gli dice:
"Vai dalla mamma e chiedile se per 1 milione di euro sarebbe disposta a fare sesso con George
Clooney e gi che ci sei da tua sorella se per la stessa cifra lo farebbe con Brad Pitt."
Il figlio curioso si reca dalla mamma e gli pone la domanda; lei, meravigliata, comunque gli
risponde di si.
Subito dopo va dalla sorella, e l'esito uguale, anzi la sorella sarebbe disposta lei a pagare.
In serata il padre alla prima occasione che si trova solo con lui gli chiede se ha chiesto e se ha
capito la differenza:
"Si pap, potenzialmente siamo ricchi con 2 milioni di euro, realisticamente abbiamo in casa
due troie!"


Povero Rossi

Un distinto signore, un tal Rossi Mario, viene accusato dalla moglie:
"Tu passi sempre le serate dentro ai night e a me dici sempre che fai gli straordinari all'ufficio!"
L'uomo nega tutto ma la moglie non vuole sentire le sue scuse e pretende di essere portata
con lui in un night club, per poter vedere cosa combina il marito in quei locali. Alla fine il
povero signor Rossi si vede costretto ad accettare. Arriva il fatidico giorno. Chiamano il taxi e
si presentano di fronte ad un famoso night. L'usciere apre la porta del taxi e con un sorriso:
"Buona sera, signor Rossi, ben tornato!"
Al che la moglie inizia a brontolare ma si calma alle parole del marito che insiste nella teoria
dello scambio di persona. All'entrata una graziosa signorina chiede:
"Il solito tavolo signor Rossi?"
La moglie inizia a perdere le staffe. Il marito, bene o male, riesce a convincerla del fatto che si
potrebbe trattare di una coincidenza. La stessa scena si presenta quando arriva il cameriere al
tavolo:
"Il solito signor Rossi?"
E la moglie gi moccoli a non finire...
Siamo al momento dello spettacolo. Esce la spogliarellista che inizia a fare il suo numero. Alla
fine si toglie gli slip e chiede ad alta voce:
"E queste? A chi le diamo?"
L'intera sala risponde in coro:
"Al signor Rossi!!!"
La moglie, inferocita, ordina al marito di riportarla a casa. Non appena saliti in taxi, inizia ad
urlargli contro e a picchiarlo. Il tassista si gira e fa:
"Eh ... signor Rossi, di troie ne abbiamo caricate ... ma incazzate come questa mai!?!"


Prete novizio

Il nuovo prete della parrocchia era molto nervoso per la sua prima messa e quasi non riusciva
a parlare. Domand quindi all'Arcivescovo come poteva fare per rilassarsi e questi gli sugger
di mettere un pochino di Tequila nell'acqua della Messa. Cos fece. Si sent cosi bene che
avrebbe potuto fare la predica in mezzo ad una tempesta.
Per quando torn in canonica, trov la seguente lettera dell'Arcivescovo:

159
< Caro Don Angelo, qualche appunto spicciolo:
- La prossima volta, metta un po' di Tequila nell'acqua e non viceversa, e non sta bene mettere
limone e sale sul bordo del calice.
- La manica della tonaca non deve essere usata come tovagliolo.
- I comandamenti sono 10 e non 12.
- I discepoli sono 12 e non 10.
- I vizi capitali non sono i peccati degli abitanti di Roma.
- Non ci si riferisce alla croce come "quella grande T di legno".
- Non ci si riferisce a Ges Cristo e i suoi discepoli come "JC e la sua band".
- Non ci si riferisce a Giuda come "quel figlio di * * * * * * * ", e sua madre e suo padre non
erano rispettivamente una zoccola ed un ricchione.
- Il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo non sono "Il Vecchio, Junior ed il fantasmino".
- La toilette dove ha orinato a met messa in realt era il confessionale ... e non bello
bestemmiare perch non hanno messo lo sciacquone.
- L'iniziativa di chiamare il pubblico a battere le mani stata lodevole, per ballare la
macarena e fare il trenino mi pare esagerato.
- L'acqua santa serve per benedire e non per rinfrescarsi la nuca sudata.
- Le Ostie vanno distribuite ai fedeli che si comunicano, non devono essere considerate alla
stregua delle patatine come antipastini ed accompagnate dal vin santo.
- Quello sulla croce, anche se con la barba assomiglia a Che Guevara, non era lui ma Nostro
Signore Ges Cristo.
- Cerchi di indossare le mutande, e quando ha caldo eviti di rinfrescarsi tirando su la tonaca.
- I peccatori quando muoiono vanno all'inferno, non "a farsi fottere".
- La messa deve durare 1 ora circa e non due tempi da 45 minuti, e quello che girava vestito di
nero era il sagrestano, non "quel cornuto dell'arbitro"
- Quello che le stava seduto a fianco ero io, il suo Arcivescovo, non ".. una checca in gonna
rossa".
- La formula finale corretta "La Messa finita, andate in pace" e non "Che mal di testa,
andate tutti fuori dai coglioni".
Per il resto, mi pare andasse tutto bene.>

L'Arcivescovo.


Preventivi napoletani

Un sindaco chiede un preventivo per pitturare la facciata del municipio e gli arrivano 3 offerte.
Quella di un tedesco di Euro 3000, quella di un francese di Euro 6000 e quella di un napoletano
9000 Euro.
Davanti a tali differenze, convoca una riunione con i 3 concorrenti affinch giustifichino i loro
preventivi.
Il tedesco gli dice che vuole usare una vernice acrilica per esterni che costa 1000 Euro e che
vuole dare due mani, poi tra impalcature e pennelli si spendono altri 1000 Euro ed il resto il
suo guadagno.
Il francese giustifica il suo preventivo dicendo che lui il miglior pittore in circolazione, che usa
vernice poliuretanica e che vuole dare tre mani. La pittura viene quindi 3000 Euro, tra
impalcature e pennelli si spendono altri 2000 Euro e gli altri 1000 Euro sono il suo guadagno.
Il napoletano, che viene ascoltato per curiosit, poich il suo preventivo non paragonabile
agli altri, dice:
"Sindaco, il mio sicuramente il preventivo migliore: 3000 Euro sono per te, 3000 Euro sono
per me e ... 3000 Euro sono per il tedesco che pittura la facciata ...!"


Preventivo in Paradiso

San Pietro deve rifare la porta principale del Paradiso: convoca un tedesco per un preventivo,
che chiede 900 euro.
San Pietro chiede perch cosi tanto, il tedesco spiega:
160
"300 andar gi sulla terra, 300 la porta, 300 tornar su.
San Pietro:
"Ok va bene vi far sapere.
Chiede un preventivo ad un polacco, 90 euro.
San pietro:
"Come mai cosi poco?
Ed il polacco:
"30 euro andar gi , 30 la porta, 30 per tornar su.
San Pietro:
"Ok va bene vi faro sapere.
San Pietro chiama un italiano, alla stessa domanda l'italiano chiede 690 euro.
San Pietro:
"Perch 690?
E l'italiano:
"300 a te, 300 a me e 90 al polacco...


Prezzo d'un cervello.

All'ospedale c'era un paziente gravemente ammalato, i famigliari si erano riuniti nella sala
d'aspetto attendendo notizie. Finalmente entra un medico: "Purtroppo non vi porto buone
notizie" dice guardando le facce preoccupate, "L'unica speranza per il vostro caro consiste in
un trapianto del cervello. comunque un'operazione sperimentale ad alto rischio, ed
economicamente totalmente a vostro carico"
I famigliari seduti pensierosi e composti ascoltano le gravi notizie. Infine uno di essi chiede al
medico:
"Ma quanto costerebbe un cervello?"
"Dipende" risponde il medico. "200 euro un cervello da uomo, 5000 euro uno da donna"
Grande momento di silenzio, mentre le donne in sala d'aspetto cercano di non ridere evitando
di guardare i propri compagni negli occhi. Infine la curiosit spinge una signora a chiedere:
"Dottore, a che dovuta la differenza di prezzo?"
Il medico sorride davanti alla innocente domanda:
" solo la logica politica dei prezzi. I cervelli maschili costano meno ... perch sono usati ..."


Prima notte

Un tizio si sposa con una ragazza che, a detta di tutti, vergine nel senso pi completo del
termine.
La prima notte di nozze lo sposo decanta il suo attributo dicendole:
"Ho un fallo eccezionale".
Fa la doccia e si avvicina ancora avvolto nell'accappatoio e ricorda ancora alla mogliettina che
lui ha un attributo veramente straordinario.
Si toglie l'accappatoio e si mostra in tutto il suo splendore per la prima volta alla sua
mogliettina.
Lei lo guarda stupita e dice:
"Tutto l ...? come un cazzo ... soltanto che pi piccolo!


Primati

La Bella Addormentata, Pollicino e Quasimodo stavano parlando tra di loro. La Bella
Addormentata disse:
"Io credo proprio di essere la pi bella ragazza del mondo!
Pollicino replic:
"Beh, io credo proprio di essere la persona pi piccola del mondo!
E Quasimodo afferm:
"Invece io credo proprio di essere assolutamente la persona pi brutta del mondo!
161
Tutti e tre decisero di recarsi presso i registri del Guinness dei primati per verificare le proprie
certezze ... La Bella Addormentata entr per prima ed usc raggiante esclamando:
" ufficiale, sono la pi bella ragazza del mondo!!!
Dopo di lei entro Pollicino ed usc altrettanto fiero gridando:
"Sono ufficialmente la persona pi piccola del mondo!!!
Per ultimo entr Quasimodo; qualche minuto pi tardi usc frastornato, confuso e spaesato
domandando:
"CHI CAAAZZO CAMILLA PARKER BOWLES?????


Principi

Un uomo mentre chiacchiera con una ragazza le fa:
"Ma tu faresti sesso con uno sconosciuto per un miliardo?"
La ragazza risponde prontamente:
"Si, e odio le donne false che dicono no!"
L'uomo continua:
"Molto bene, e per 50 euro lo faresti?"
E la ragazza arrabbiata:
"Ma mi hai preso per una puttana?"
L'uomo sorridendo:
"Questo l'abbiamo stabilito alla prima domanda, ora stiamo solo trattando!"


Professore volgare

Si racconta di un Professore con l'abitudine di usare un intercalare piuttosto volgare durante le
lezioni. Un giorno le ragazze che seguivano il suo corso, esasperate, si misero d'accordo per
uscire in blocco dall'aula alla prima parolaccia che il professore avesse pronunciato; i ragazzi,
per, vennero a conoscenza della cosa e riferirono tutto al Professore. Cos il Professore il
giorno dopo entr in aula dicendo:
"Ho visto fuori dalla porta un elefante con un cazzo lungo cosi!". Immediatamente, come
d'accordo, le ragazze si alzarono e fecero per andare verso la porta, ma lui le blocco dicendo:
"Non correte, gi andato via ...!"


Proverbio 1

Una vecchietta, una sera sente bussare alla finestra, va ad aprire e si ritrova davanti un
mostro orribile con tre occhi e sei braccia e con un uovo in mano, che le dice:
"Ciao sono Malit, sono venuto a cuocere un uovo."
La vecchietta lo fa entrare, lui si cucina l'uovo e se ne v.
La sera successiva viene un altro mostro, con sei occhi e nove braccia e sempre con un uovo in
mano, che le dice.
"Ciao sono Malit, sono venuto a cuocere un uovo."
La vecchietta lo fa entrare, lui si cucina l'uovo e se ne v.
Questa storia va avanti per un mese, ogni sera un mostro diverso, con un uovo in mano che
dice:
"Ciao sono Malit, sono venuto a cuocere un uovo."
Fino a quando una sera la vecchietta sente bussare alla finestra apre eD un altro mostro che le
dice:
"Ciao sono Malit e sono venuto per ucciderti!" - e con un gesto la uccide.
MORALE: Non tutti i Malit vengono per cuocere.


Proverbio 2

162
Una bambina viene mandata dai genitori a trascorrere le vacanze presso suo zio Pino che abita
al lago. La bimba decide di portare con s la sua gattina alla quale tiene pi di ogni altra cosa
al mondo. Dopo una settimana di villeggiatura lo zio Pino decide di portare la nipote e la gatta
a fare una bella gita in barca sul lago. Tutto procede bene, ma quando i tre si trovano in mezzo
al lago si alza un forte vento, cominciano a crearsi delle onde che scuotono la barca e fanno
cadere la gattina in acqua e in pochi secondi l'animale portato lontano dalle onde. La
bambina inizia a urlare:
"Ahhhh, la mia gattina! La mia gattina! Annega! Zio aiutala ti prego!"
Allora lo zio si tuffa in acqua, nuota e nuota fino allo stremo, a fatica raggiunge la gatta e con
un gesto estremo riesce a lanciarla nuovamente sulla barca. Solo che con questo gesto
esaurisce tutte le sue forze e stremato annega nel lago.
MORALE: tanto va la gatta al largo, che ci lascia lo zio Pino!!!


Puzzle?

Una tipa telefona al suo fidanzato al lavoro:
"Amore, sto facendo un puzzle, per non riesco a finirlo ... ogni pezzo somiglia all'altro, uffa!"
Il fidanzato:
"Hai forse un modello? Come fatto questo puzzle?"
Lei:
"Ma si, sulla scatola c' un gallo, un gallo rosso ... ma non ci riesco!
Il fidanzato:
Va bene amore, non prendertela, questa sera proviamo assieme a farlo ...!
La sera i due si trovano, lui guarda la scatola e ... SILENZIO. Il fidanzato a questo punto dice:
"Amore adesso rimettiamo i corn-flakes nella scatola e non pensiamoci pi!


Question di voglia

Un Siciliano emigrato in Germania per cercare lavoro, lasciando a Palermo la moglie.
Dopo 5 anni di lavoro continuativo (senza mai tornare a casa) gli arriva un telegramma dalla
moglie:
"Sta per nascere nostro figlio STOP Torna Presto STOP".
Il Marito si precipita a Palermo col primo aereo, si fionda sul primo taxi per andare in ospedale
... Giunto in ospedale la trova col pargolo in braccio: un bellissimo bimbo nerissimo!!!
Sconvolto le chiede:
"Come MINCHIA possibbile?"
La Moglie:
"Eh, Tanuzzo, voglia di caff me venne, me toccai, niru venne!"
Quindi in preda alla rabbia e pieno di dubbi il marito corre dalla mamma, le spiega la situazione
e le chiede:
"Matri, Ma ti pare possibbile?"
La Madre:
"Ceetto, mi successe pure a mia!!! Quando ero incinta cu'tta, voglia di CERVO me venne, me
toccai, CUNNUTU NASCISTI!!!!"


Questione di centimetri

Tim e Tom due amici senegalesi per la pelle lavorano in un campo di cotone. Il loro padrone
compiaciuto di questa amicizia ma un giorno si accorge che i due non si parlano pi.
Incuriosito, il padrone chiama Tim e gli chiede cosa accaduto e se pu fare qualcosa per farli
riappacificare.
Tim risponde:
"Oh badrone badrone tu conoscere donna bianca del villaggio?
"Si!
163
"Bene, io avere dato abbundamento nella foresta e lei chiedere 25 euro a cm. Io avere solo 75
euro, accontentare solo 3 cm. In quel momento passare Tom e avere dato pacca sul sedere.
Adesso dovere bagare 500 euro in cambiali!!!


Questione di feeling

La prima della fila una bellissima ragazza, con gonna strettissima; tenta di salire sul bus, ma
con la gonna troppo stretta non riesce. Porta le mani dietro,abbassa la lampo e riprova, niente
da fare, non riesce a salire ... Riporta le mani dietro, abbassa ancora la lampo e riprova. Niente
da fare,non riesce ancora a salire! Porta le mani dietro, abbassa ancora un po' la lampo e
riprova ... L'uomo dietro di lei le afferra il sedere e la mette di peso sull'autobus! La tipa si gira
incazzata, e dando un ceffone all'uomo:
"Come si permette, brutto maiale - dice la ragazza inviperita - di toccarmi il sedere!?"
"Pensavo si fosse instaurato un certo feeling - dice l'uomo - sono 3 volte che mi abbassa la
patta dei pantaloni!"


Questione di numeri

Un uomo d'affari manda un fax alla sua donna:
"Mia Cara Moglie: Tu comprenderai che, ora che hai 54 anni, io ho dei bisogni che tu non puoi
pi soddisfare. Io sono felice con te, ti considero una moglie meravigliosa e sinceramente
spero che tu non prenderai male il fatto che, quando riceverai questo fax, io sar all'hotel
Confort Inn con Vanessa, la mia segretaria, che ha 18 anni. Non ti arrabbiare, sar a casa
prima di mezzanotte."
Quando l'uomo arriva a casa, trova un foglio sul tavolo nella sala da pranzo:
"Caro Marito, ho ricevuto il tuo fax e non posso che ringraziarti per avermi avvertita. Approfitto
di questa occasione per ricordarti che anche tu hai 54 anni. Inoltre, ti informo che quando
leggerai questo messaggio, sar all'hotel Fiesta con Michel, il mio istruttore di tennis, che,
come la tua segretaria ha 18 anni. Visto che sei un noto uomo di affari, e, in pi sei laureato in
matematica, potrai facilmente comprendere che noi due ci troviamo in situazioni simili ma ...
con una piccola differenza: il 18 entra pi volte nel 54, rispetto al 54 nel 18 ... quindi, non mi
aspettare prima di domani! Baci dalla tua donna che ti capisce."


Qui pro quo

Ad una festa un anziano signore chiede ad un'altrettanto anziana signora di ballare. Durante il
ballo l'uomo inizia a fare molti complimenti alla donna:
"I suoi occhi sono azzurri come il cielo limpido che c'era quando ero su in montagna con i miei
compagni, lontano dalla mia povera moglie a combattere la prima guerra mondiale ... ed i suoi
capelli, luminosi come il sole che splendeva quando ero su in montagna con i miei compagni,
lontano dalla mia povera moglie a combattere la prima guerra mondiale ...!
La donna, un po' imbarazzata, risponde:
"Senta, lei mi fa tutti questi complimenti, ma non sa neanche come mi chiamo ... vede, io
porto lo stesso nome di quella cosa che lei desiderava tanto quando era su io montagna con i
suoi compagni, lontano dalla sua povera moglie a combattere la prima guerra mondiale ...
L'uomo:
"Quella cosa che desideravo ardentemente . pi di qualsiasi altra cosa?
La donna:
"Certo!
L'uomo:
"Ah, lei si chiama Bernarda!
"Nooo! VITTORIA!


Raffinatezza
164

Un signore, molto raffinato, sta in un ristorante di lusso da solo. Dopo che si seduto vede
una signora, sempre molto raffinata, in un tavolo vicino e la invita a cenare con lui. Dopo la
cena l'uomo stappa lo champagne e gliene versa un po. La donna lo sorseggia e esclama:
"Oh lo champagne ... le sue bollicine mi fanno ricordare le onde del mare che si infrangono
sugli scogli ...!
L'uomo resta colpito dalla sua raffinatezza. Dopo un po le versa altro champagne e la donna
esclama:
"Oh . il colore dello champagne mi fa ricordare il colore della sabbia dei Caraibi ...!
L'uomo sempre pi sconvolto oltre che dalla bellezza anche dalla cultura della donna gli versa
un altro bicchiere e la donna esclama:
"Ah . lo champagne, lo champagne si, la birra . me fa scorreggiare!


Rappresentante dal contadino

Un contadino riceve la visita di un rappresentante di apparecchi automatici che gli dice:
"Vede questa macchina? Raccoglie le olive, le sbuccia, le snocciola, le preme, filtra il succo, lo
imbottiglia, etichetta, tappa, e voil, la bottiglia pronta per essere venduta. Cosa ne pensa?"
Il contadino:
"Hhmmmmm, ma li fa li bucchini?"
Il venditore:
"No forse lei non ha capito; questa macchina innovativa, vede? Automaticamente, raccoglie
le olive, le sbuccia, le snocciola, le preme, filtra il succo, lo imbottiglia, etichetta, tappa, e
voil, la bottiglia pronta. Ha capito adesso?"
"Si, si, ma li fa li bucchini?"
Il venditore insiste:
"Non mi devo essere spiegato bene, all'interno di questa macchina vi un computer
sofisticato, per cui pu anche apprendere, ma sempre compiti per la quale stata creata! In
particolare, e completamente in automatico, questa raccoglie le olive, le sbuccia, le snocciola,
le preme, filtra il succo, lo imbottiglia, etichetta, tappa, e voil, la bottiglia pronta! Adesso ha
capito?"
"S, s, ho capito, ma li bucchini, li fa?"
E il venditore spazientito:
"Nooooo, le ho detto di nooooo!! I bocchini non li fa!"
E il contadino con voce pacata:
"Ahhh, allora prendo le ragazze dell'anno passato!"


Realt non barzelletta .

Una societ italiana ed una giapponese decisero di sfidarsi annualmente in una gara di canoa,
con equipaggio di otto uomini. Entrambe le squadre si allenarono e quando arriv il giorno
della gara ciascuna squadra era al meglio della forma, ma i giapponesi vinsero con un
vantaggio di oltre un chilometro. Dopo la sconfitta il morale della squadra italiana era a
terra. Il top management decise che si sarebbe dovuto vincere l'anno successivo e mise in
piedi un gruppo di progetto per investigare il problema. Il gruppo di progetto scopr dopo molte
analisi che i giapponesi avevano sette uomini ai remi e uno che comandava, mentre la squadra
italiana aveva un uomo che remava e sette che comandavano. In questa situazione di crisi il
management diede una chiara prova di capacit gestionale: ingaggi immediatamente una
societ di consulenza per investigare la struttura della squadra italiana. Dopo molti mesi di
duro lavoro, gli esperti giunsero alla conclusione che nella squadra c'erano troppe persone a
comandare e troppe poche a remare. Con il supporto del rapporto degli esperti fu deciso di
cambiare immediatamente la struttura della squadra. Ora ci sarebbero stati quattro
comandanti, due supervisori dei comandanti, un capo dei supervisori e uno ai remi. Inoltre si
introdusse una serie di punti per ampliare il suo ambito lavorativo e dargli pi
responsabilit. L'anno dopo i giapponesi vinsero con un vantaggio di due chilometri. La societ
italiana licenzi immediatamente il rematore a causa degli scarsi risultati ottenuti sul lavoro,
165
ma nonostante ci pag un bonus al gruppo di comando come ricompensa per il grande
impegno che la squadra aveva dimostrato. La societ di consulenza prepar una nuova analisi,
dove si dimostr che era stata scelta la giusta tattica, che anche la motivazione era buona, ma
che il materiale usato doveva essere migliorato.
Al momento la societ italiana impegnata a progettare una nuova canoa.


Referto

Dopo un terribile incidente, un signore si sveglia in un letto d'ospedale, quando si presenta il
medico di turno:
"Buongiorno signor Rossi, ho fatto il possibile durante l'operazione ma vista la gravit del caso
le rimangono dieci ...
"... dieci anni?
"NO! le rimangono dieci ...
". dieci mesi?
"NO! le rimangono dieci .
". dieci giorni?
"NO! le rimangono dieci ... nove ... otto ...


Regali

Tre uomini sono al parco e parlano di che cosa regaleranno alla propria moglie per Natale ...
"Io le regaler un anello ed un paio di guanti." - dice il primo.
"Un paio di guanti, perch?" - domandano gli altri.
"Cos, se non le piace l'anello, se lo copre con i guanti." - risponde.
Il secondo dice:
"Io le regaler un collier di diamanti ed una sciarpa."
"Una sciarpa, perch?" - domandano gli amici.
"Cos, se non le piace il collier, se lo pu coprire." - risponde.
Infine arriva il terzo, che dice:
"Io per Natale, a mia moglie regaler un visone ed un vibratore."
"UN VIBRATORE? . E perch?" - domandano stupefatti gli amici.
"Cos, se non le piace il visone, pu andare a farsi sfottere!


Regalo di compleanno alla moglie

Due colleghi in ufficio.
" il compleanno di mia moglie e non so cosa regalarle!
"Perch non le regali un bel certificato con scritto che pu avere sesso di gran qualit per due
ore tutte le volte che vuole?
Qualche giorno dopo ...
"Come andata? Le piaciuto?
"Oh s! Ha fatto un salto di gioia, mi ha ringraziato, mi ha dato un bacio ed uscita dicendomi:
<Torno fra due ore!>


Regalo

Un giovane vuole comprare un regalo per il compleanno della sua nuova fiamma, e poich non
molto tempo che si conoscono e che escono assieme, dopo averci pensato un po' decide che
un paio di guanti sarebbe un regalo perfetto: romantici, ma non troppo personali.
Accompagnato dalla sorella minore della sua fiamma, entra in un negozio e compra un paio di
guanti bianchi con l'interno di pelo. La sorella si compra un paio di mutandine. Durante
l'incarto, il commesso confonde i due oggetti, cos la sorellina finisce con i guanti e la fiamma
con le mutandine.
166
Il giovane scrive le seguenti parole come bigliettino sul pacchetto:
"Ho scelto questo regalo perch ho notato che hai l'abitudine di non portarne quando usciamo
assieme la sera. Se non fosse stato per tua sorella avrei scelto il modello lungo con i bottoni,
ma lei preferiva il modello pi corto, pi facile da togliere. Il paio che ho scelto io di colore
delicato, ma la signora che me l'ha venduto mi ha mostrato il paio che lei ha portato per le
ultime tre settimane, ed avevano una fodera solida. Le ho fatto provare il tuo modello, e le
stava molto bene. Vorrei tanto essere l ad aiutarti ad indossare il mio regalo per la prima
volta, poich senza dubbio altre mani ci verranno in contatto prima che io riesca a vederti di
nuovo. Quando ti togli il mio regalo, ricordati di soffiarci dentro prima di metterlo via, perch
ha una certa tendenza ad umidificarsi durante l'uso. Pensa a quante volte bacer il tuo regalo
durante il prossimo anno. Spero che l'indosserai per me venerd notte. Con amore.

P.S. L'ultima moda di girare un poco il bordo, in modo che si veda un poco di pelo....".


RICETTA

Acquistare un tacchino di circa 5 chili per 6 persone e una bottiglia di whisky; sale, pepe, olio
d'oliva e lardo.
Lardellare il tacchino, cucirlo, aggiungere sale e pepe e un filo d'olio.
Scaldare il forno a 250 gradi per 10 minuti.
Nell'attesa bersi un bicchiere di whisky.
Mettere in forno il tacchino su di un piatto di cottura. Versarsi altri due bicchieri di whisky.
Bettere il dermosdado a 300 gradi ber 20 minuti. Versciarsci dre bicchieri di whisky.
Dopo una messci'ora, aprire il forno della porta e sciorvegliare la bollitura del tacchetto.
Brendere la vottiglia di vishschi e infilarscene una bella golata nel gargarozzo.
Dopo un'altra bezz'ola, trascinarsci verscio il forno, spalancare quella merda di porta e
ributtare - no, rimirare - no - nsomma, mettere la gallina nell'altro verscio.
Uscitionarsci la mano con la merda di porta e chiuderla - porca puttana!
Cercare di scedersci su una merda di scedia e verscarsci un uissski dibikkiere - o il contrario,
non scio' piu'. Nuocere - no, suocere - no cuocere no, ah si', cuocere l'animale be ore.
Eh hop!, un bicchierino! Sciempre gradito. Levare il forno dal dacchino.
Rimboccarsi un po' di wisdky.
Cercare di nuovo di estrarre il pomo, perche' la prima volta no ci Sciamo
riusciti.
Raccogliere il facchino caduto sul pavimento. Pulirlo con uno schifo di traccio e sbatterlo su un
gatto, un matto, un piatto. Ma hissenefrega.
Spaccarsi la faccia a causa del grasso rimasto sul soffitto, sul pavimento della cugina e cercare
di rialsarsi.
Decidere che sista meglio tutti giu' per terra, ridere di pancia e finire la bottiglia di rhisky.
Arrambicarsi sul letto e dorbire dudda la note.
Mangiare il tacchino freddo con la maionese l'indomani mattina e per il resto della giornata
ripulire il bordello fatto in cucina.


Riconoscimento

Una signora bolognese, non vedendolo rientrare, segnala la scomparsa del marito alla polizia.
Dopo una settimana viene ritrovato nel fiume il corpo di un uomo, in avanzato stato di
decomposizione, vestito solo di pantaloni. A seguito della denuncia, il medico legale convoca la
signora per il riconoscimento della salma spiegandole che il corpo ridotto in maniera tale da
rendere impossibile il riconoscimento del volto. La signora dichiara:
"Dopo tanti anni di matrimonio sono in grado di riconoscere mio marito anche dall'uccello."
Il medico toglie i pantaloni al cadavere mostrandolo completamente nudo alla
signora. La signora osserva attentamente ed il medico le chiede se effettivamente il cadavere
quello di suo marito. Dopo un po' la signora risponde:
"Questo non sicuramente il corpo di mio marito e, le dir di pi, non neanche di un
bolognese!"
167


Riflessioni

1) Quando un bancario muore viene seppellito in una cassa costosa o in una cassa di
risparmio?
2) Come mai la Lemonsoda fatta con aromi artificiali e nel detersivo per i piatti trovi vero
succo di limone?
3) Le Suore Orsoline vanno in letargo?
4) Perch le pecore non si restringono quando piove?
5) I pendolari vengono tutti da Pisa?
6) I pisciatori di Berlino, ora che sono senza muro, come fanno?
7) Un portiere stanco di giocare va in paranoia?
8) Se offendi un partigiano reggiano, ti trovi una grana?
9) Un povero aperitivo meridionale tira a Campari?
10) La colf una domestica tedesca che va a benzina?
11) Come mai per chiudere Windows si deve cliccare su "Start"?
12) Con uno stipendio da fame si possono nutrire dei dubbi?
13) L'assicurazione sulla vita vale anche per il resto del corpo?
14) Il prete che viene ricoverato in ospedale quando esce curato?
15) Su un InterCity i Milanisti li picchiano?
16) Quando producono un nuovo cibo per cani "pi gustoso", in realt chi lo ha assaggiato?
17) Un tornado all'andata cos'?
18) La porcospina un distributore di birra per maiali?
19) I fiori che amano il buio vanno messi nel vaso da notte?
20) Perch No non ha lasciato affogare quelle due zanzare?
21) Poich al ristorante il mafioso aveva chiesto il pizzo, la mafiosa per non essere da meno
chiese la pizza?
22) La via Crucis che CAP ha?
23) Se volare cos sicuro, come mai quello dell'aeroporto lo chiamano Terminal?


Rigidit

L'impresario di pompe funebri aveva difficolt nel chiudere la bara di un suo cliente che era
rimasto rigido, anche con il pene.
Per cui chiam la moglie e le spieg la ragione della "durezza" del suo lavoro. E lei, invece di
collaborare, grid:
"Perch non prendete un coltello da macellaio, lo tagliate con un bel colpo netto e glielo ficcate
nel di dietro ? ... Sarebbe l'unico buco della citt dove non e mai stato!"


Rinnovo di patente

Un vecchietto che ha compiuto 80 anni deve rinnovare la patente, i suoi famigliari preoccupati
per la ragionevole et avanzata contattano l'ingegnere che deve sottoporlo all'esame di
rinnovo, e lo convincono a fare di tutto per non fargli superare l'esame. Il giorno del rinnovo il
vecchietto si presenta e l'ingegnere comincia a sottoporlo a delle domande trabocchetto.
Prima domanda:
"Se lei vede nella notte un piccolo faro che viene verso di lei, che cosa pensa che sia?"
Ed il vecchietto risponde:
"Una bici!"
L'ingegnere:
"Ho capito, ma di che marca, atala, bianchi ... ecc.?"
Ed il vecchietto:
"... mah non saprei ."
Allora l'ingegnere gli rivolge la seconda domanda:
"Se lei vede due fari nella notte che vengono verso di lei che cosa pensa che siano?"
168
Ed il vecchietto:
"Un'automobile!!"
L'ingegnere:
"Ho capito, ma di che marca? fiat, audi, bmw ..."
Ed il vecchietto:
". mah ... non saprei ."
Allora l'ingegnere gli rivolge la terza domanda:
"Se nella notte lei vede due grossi fari che vengono verso di lei che cosa pensa che siano?"
Ed il vecchietto:
"Un camion!!"
L'ingegnere risponde:
"Ho capito, ma di che marca? scania, iveco, mercedes ..."
Ed il vecchietto:
". mah non saprei ..."
Allora l'ingegnere gli dice:
"Mi spiace, ma non posso rinnovarle la patente ..."
Allora il vecchietto nell'uscire rivolge all'ingegnere una domanda:
"Mi scusi ingegnere, ma se lei nella notte al buio pi totale vede un copertone che sta
bruciando ed in parte una donna mezza nuda che fa girare la borsetta, che cosa pensa che
sia?"
E l'ingegnere:
"Una puttana!!!!"
Ed il vecchietto:
"Ho capito, ma chi ... sua moglie, sua figlia, sua sorella ...?"


Rinunce in punto di morte

Set fotografico su una spiaggia delle Maldive. Tre splendide modelle bionde sfilano davanti
all'obiettivo della macchina fotografica. Improvvisamente la marea si alza e lo tsunami
comincia a divorare ogni cosa.
La troupe scappa a bordo delle auto, mentre le tre bionde, spaventate, incominciano a correre
all'interno della foresta.
Corrono a rotta di collo fintanto che davanti a loro si presenta un fiume in piena a bloccar loro
il cammino. Angosciata, la prima si butta in ginocchio:
"Signore, ti prego. Tu mi hai fatto bella e bionda e hai fatto in modo che la gente sogni sulle
mie curve, ma sono troppo giovane per morire e cambierei volentieri la mia bellezza per essere
almeno dieci volte pi intelligente e riuscire a passare questo fiume!
Dal cielo un fulmine ed istantaneamente le sue curve si sformano, i cappelli scuriscono e nota
una liana scendere da un albero, che prontamente usa per attraversare il fiume.
La seconda bionda, vista la scena si butta anche lei in ginocchio:
"Signore, ti prego. Tu mi hai fatto bella e bionda e con un seno da favola, ma sono troppo
giovane per morire e sono pronta ad abbandonare tutto ci per essere cento volte pi
intelligente e riuscire a passare questo fiume!
Dal cielo un fulmine ed istantaneamente i suoi cappelli biondi cadono, il suo seno diventa
floscio, ma si accorge che con altre liane e pezzi di albero pu costruirsi una zattera per
guadare il fiume. E si mette al lavoro.
La terza bionda, ovviamente, le imita:
"Signore, ti prego. Sono troppo giovane e troppo bella per morire, ma sono pronta a rinunciare
ai miei lunghi cappelli biondi e fluenti, alle mie natiche sode ed al mio seno maggiorato per
essere dieci, no, cento, no, che dico, mille volte pi intelligente, per potermi oggi salvare!!!
Dal cielo un fulmine. La bionda diventa un uomo ed usa il ponte l vicino per attraversare!


Risata

Hai sentito ? Il nostro capo morto.
Si. E tutto il tempo mi sto chiedendo chi morto con lui..
169
Come sarebbe ? "con lui" ?
Mah si, ho visto che c'era scritto "con lui muore uno dei nostri pi indefessi lavoratori?"

Il capo all'impiegato: "E' gi la quinta volta che arriva tardi questa settimana; che cosa devo
pensare?"
" Che venerd!"

Rossi, come mai arriva a quest'ora ?
Perch ieri lei mi ha detto che il giornale me lo devo leggere a casa!

Un imprenditore ad un altro: "Come mai i tuoi impiegati arrivano sempre cos puntuali?"
"Facile, 30 impiegati e solo 20 posti auto!"

Non dovete trattarmi come un capo, bens come un buon amico, che ha sempre ragione!

Impiegato: "Lei mi aveva promesso un aumento se fosse stato contento di me!"
Capo: "Ma come posso essere contento di qualcuno che vuole pi soldi?!"

"Noi cerchiamo un uomo che non ha paura di nessun lavoro e che non si d mai malato!"
"Bene, mi assuma, che vi aiuto a cercarlo!"

Rossi, lo so che il suo stipendio non sufficiente per potersi sposare. Ma un giorno me ne sar
riconoscente!

"Capo, posso uscire due ore prima oggi? Mia moglie vuole andare per negozi con me!"
"Non se ne parla nemmeno!"
"Grazie capo, lo sapevo che non mi avrebbe lasciato nei casini!"


Robin Hood e la freccia

Robin Hood in battaglia, con i suoi fidi compagni, contro i soldati dello sceriffo di Nottingham.
Ad un certo punto una freccia colpisce Robin Hood, al braccio, il quale subito lancia un grido di
dolore:
"Ahhh!"
Little John subito si preoccupa:
"Robin! Ti hanno colpito?"
"S ... ahhhh ..."
"E dove, Robin?"
"Qui ... proprio qui ... nel punto indicato dalla freccia!"


Roma antica

Un gladiatore scommette che riesce a scoparsi 100 donne una dietro l'altra.
Grande pubblicit dell'impresa, organizzazione nel Colosseo, bandi da tutti le parti, ed infine
arriva il gran giorno.
Colosseo strapieno, arriva il gladiatore in gran forma, sponsor alle spalle, arbitro, allenatore.
E via: 1, 2, 3, 4, 5 ... 10 ... pausa, asciugamano, coca cola ... 11, 12, 15 ... 20 ... pausa, coca
cola ... 21, 22, 25, ... 30 ... pausa, massaggio ... 31, 33, 34, 35, ... 40, pausa ... 50 ... 60 ...
70 ... 80 ... 85, pausa, strizzamento di asciugamani, ricomincia 90 ... pausa, coca cola ... 91,
92 ... pausa ... 93, 94 ... pausa ... 95 ... 96 ... 97... pausa, incoraggiamenti ... 98 ... 99 ... il
gladiatore crolla svenuto.
Colosseo in silenzio di tomba, si alza un vecchietto dai gradini pi alti e grida:
"Ah frocioooooo !!!".


Saggezza
170

Un angelo appare ad un ragazzo, che sempre stato buono e generoso con
tutti. Gli dice che giunto per premiarlo e che il Signore gli far scegliere tra 3 doni:
ricchezza, saggezza, bellezza. Senza alcuna esitazione, il ragazzo sceglie la saggezza.
"Fatto! - esclama l'angelo e sparisce con un lampo di luce.
Il giorno dopo il ragazzo racconta il tutto ai suoi migliori amici.
"Fantastico! Dicci qualcosa ... - fa uno di loro, curioso di sapere cosa significhi essere saggio.
Il ragazzo sospira e dice:
"Avrei dovuto prendere i soldi...!


Sangue freddo

Al reparto alimentari si presenta un omino di Cinisello con faccia da pignolo e piantagrane, e
chiede al commesso mezzo cocomero.
"Un momento solo signore, devo chiedere una cosa al responsabile."
Il commesso si avvia verso gli uffici direzionali senza accorgersi che il cliente lo segue. Entra
nell'ufficio del responsabile e prorompe:
"Direttore, c' un cretino di l che mi ha chiesto mezzo cocomero."
Cenni disperati del responsabile, che ha visto il cretino in questione. Il commesso si gira e,
senza fare una piega, dice:
"E poi ci sarebbe questo gentleman che sarebbe interessato a prendere l'altra meta!"
Risolta la situazione, il responsabile ed il commesso si ritrovano da soli nell'ufficio:
"Giovanotto." - dice il direttore - ".stava per combinare un bel disastro, ma
non ho potuto fare a meno di ammirare il sangue freddo con cui ne uscito fuori. Vorrei
sapere qualcosa di pi sul suo conto. Come si chiama?"
"Mi chiamo Pasquale Quagliarulo, signore, e vengo da Napoli, citt di grandi calciatori e grandi
mignotte!"
Il direttore:
"Mia moglie di Napoli..."
"Ah, si? E in che ruolo gioca?"


Scarpe di pelle

Due amici si incontrano per strada e uno dei due, dopo i saluti convenevoli, nota
immediatamente le bellissime scarpe dell'altro:
"Ma dove le hai comprate? - chiede all'amico.
"Guarda un piccolo artigiano che lavora pelli speciali, immagina queste sono scarpe fatte di
pelle di figa!
"Magnifiche! - replica l'altro - "Pensi che ne possa fare un paio anche a me? "Sicuro! - e gli
d l'indirizzo.
Dopo un po' di tempo si riincontrano e l'amico subito nota le bellissime scarpe dell'altro:
"Vedo con piacere che sei stato dal mio calzolaio!
"Ah si! - replica l'amico - "Sono comodissime, fantastiche! Hanno un piccolo difetto .
"Quale? - risponde l'amico.
"Sai, quando sono andato ad ordinarle mi ha detto che la pelle di figa era finita e che poteva
farmele solo di pelle di cazzo che era altrettanto comoda!
"Ed allora? - chiede l'amico.
"Niente da dire comodissime! Ma quando le lucido si allungano di tre taglie!


Scarpe nuove

Un padre decide di comperare un bel paio di scarpe, dopo averle tanto desiderate. Felicissimo
le indossa subito e fa il suo ritorno a casa. Nessuno dei suoi familiari nota per il suo nuovo
acquisto. Ci rimane piuttosto male, cos va in camera da letto e si spoglia completamente
171
restando solo con le sue sfavillanti scarpe ai piedi. Pensa: "cos non potranno fingere di non
vederle!"
Torna in cucina raggiante, ma l'unica osservazione che ottiene quella di sua figlia che,
indicando il pene a penzoloni, domanda:
"Pap, ma cos quello?"
Deluso per lo scarso effetto della sua scelta, risponde:
"E'la freccia che indica le mie scarpe nuove!"
E la moglie:
"Allora era meglio se ti compravi un cappello ..."


Scimmia al bar

Un tale entra in un bar con la sua mascotte, una graziosa scimmietta.
Mentre beve il suo caff, la scimmietta inizia a saltare per tutto il bar, prende alcune olive sul
bancone e se le mangia, poi fa lo stesso con le arachidi, poi si dirige verso il biliardo, prende la
palla numero 8 e la ingoia. Il padrone del bar, stupefatto, si rivolge al cliente:
"Ha visto cosa ha fatto la sua scimmietta?
"No, cosa?
"Ha ingoiato la palla numero 8 del mio biliardo!!!
"Oh, non mi sorprende. molto dispettosa e mangia tutto quello che trova. Non si preoccupi,
le pago la boccia e tutto il resto che la scimmietta ha mangiato.
Cos fa e se ne va, con la scimmietta in spalla. Due settimane dopo, lo stesso cliente si
ripresenta nello stesso bar. Ordina un caff e la scimmietta inizia ancora una volta a saltare
per tutto il locale finch non trova una ciliegia sul bancone. La guarda incuriosita, la prende, se
la infila nel sedere, poi la toglie e se la mangia. Il barista stralunato si rivolge al cliente:
"E ora, ha visto cos'ha combinato la sua scimmietta?
"No, cosa?
"Si infilata una ciliegia nel sedere, l'ha tolta e se l' mangiata!!!
"Oh, normale. Continua sempre a mangiare di tutto. Per dopo aver ingoiato quella palla
numero otto, adesso prima prende le misure ...!


Scommessa

Una bionda ed una mora stanno guardando il TG delle 20. Le immagini mostrano un uomo che
sta per buttarsi dal ventesimo piano d'un palazzo. La mora dice:
"Scommetto 50 C che si butta ..."
La bionda ci pensa su e poi accetta.
Qualche secondo dopo l'uomo si butta, la bionda ha perso la scommessa. A quel punto, per,
la mora presa dal rimorso, dice alla sua amica:
"Non posso accettare i tuoi soldi. Avevo gi visto queste immagini al notiziario delle 19 .!"
E la bionda:
"Le avevo viste anch'io, ma non credevo che si ributtasse di nuovo ...!"


Scozzese

Uno scozzese si presenta in un negozio che ha appena aperto in citt con l'insegna 'Non
buttate via niente. Accomodiamo tutto'. Chiede al gestore del negozio:
"Ma vero che accomodate tutto?"
Naturalmente il gestore conferma che la loro specialit di riparare ogni cosa. Il tizio estrae da
una scatola che ha portato con s un preservativo tutto rattoppato: sono presenti almeno 20
cuciture e rattoppi. Il negoziante ovviamente perplesso:
"Ma, caro signore, mi sembra eccessivo riparare questo preservativo; conviene comprarne uno
nuovo; dopo tutto costa pochissimo!"
Ed il tizio:
"Potrei anche essere d'accordo se fosse il mio. Ma questo il preservativo del club... !"
172


Segretaria al telefono

Il capo ufficio contento della sua nuova segretaria, tranne per un particolare: quando
risponde alle sue telefonate troppo sincera, in particolare quando il capo in bagno e non
pu rispondere lei dice disinvoltamente all'interlocutore che chiede del suo capo:
"In questo momento non pu venire al telefono perch sta cagando." Decide di informare la
neo assunta sull'opportunit di essere meno schietta e le dice che quando lui in bagno, lei
deve rispondere a chi lo cerca:
"Il sig.Rossi adesso non pu venire al telefono perch sta ricevendo un cliente."
Il giorno dopo, appena il signor Rossi si assenta per espletare le sue funzioni, il telefono
dell'ufficio squilla e manco a dirlo cercano del signor Rossi; la segretaria forte dei suggerimenti
ricevuti risponde:
"Mi dispiace, il signor Rossi adesso non pu venire al telefono perch sta ricevendo un cliente."
E dall'altra parte:
"Crede che ne avr ancora per molto?"
"Penso di no: quando si alzato dalla poltrona stava gi scoreggiando...!"


Serratura

Un ragazzo esce con la sua ragazza e decidono di passare la notte a casa di lui. Arrivati
all'appartamento, prima che lui apra la porta, lei gli fa:
"Aspetta, io riesco a capire come un uomo fa l'amore da come apre la porta."
"Fammi un esempio ." - fa lui.
"Per esempio, se uno infila con violenza la chiave e apre la porta con forza, significa che sar
un amante rude e che non fa per me, oppure se non riesce a trovare il buco della serratura,
significa che un amante inesperto e che non fa per me ... "
A questo punto la ragazza pone la domanda fatidica:
"E tu, come apri la porta?"
E il ragazzo:
"... Prima di tutto, lecco sempre la serratura ..."


Sesso economico

Un tizio squattrinato esce di casa una sera per trovare una prostituta che gli faccia passare una
bella mezz'oretta con un euro, tutto quello che il tizio ha in tasca. Ne interpella a decine, ma
ovviamente niente. Le pi gentili lo prendono a male parole. Finch ne trova una, nemmeno
tanto brutta, nemmeno tanto vecchia, e...
"Senti, me la daresti per un euro?
"Certo! - risponde lei - "ma prima mi devi dare una bella leccata.
Ed il tizio:
"Ma certo, andiamo!
Si appartano, si preparano, e lui inizia a leccarla avidamente. Ma ad un certo punto, schifato e
sorpreso, il tizio si accorge di avere qualcosa che gli si muove sulla lingua. Allarmato chiede
alla tipa:
"Ma cosa sono, piattole?
E lei:
"Beh, per un euro cosa ti aspettavi? Gamberetti?


Sesso nuovo

Un uomo coinvolto in un incidente stradale si risveglia in ospedale. Arriva un chirurgo, il quale
gli spiega che purtroppo stato necessario amputargli il pene ma, a parte questo, non ci sono
altri danni.
173
L'uomo disperato, ma il medico gli assicura di essere in grado di ricostruirlo, con una piccola
operazione da effettuare immediatamente.
Uomo:
"Per carit dottore, mi operi subito."
Medico:
"C' solo un problema, questo tipo d'operazione considerata cosmetica e quindi non
mutuabile, lei dovrebbe pagarsela interamente."
Uomo:
"E quanto mi verrebbe a costare?"
Medico:
"Per un pene piccolo 3.500 euro, 6.500 per uno medio, e 14.000 per quello veramente
grande!"
Uomo:
"Stupendo, ma sono indeciso tra quello medio e quello grande, forse meglio che chieda il
parere di mia moglie."
Cos dicendo l'uomo prende dal comodino il proprio telefonino, e chiama la moglie a casa,
spiegandole la situazione.
Uomo:
"S cara ... io pensavo che ... ma ... amore ... sei sicura?"
Medico:
"Allora? Avete preso una decisione?"
Uomo:
"S dottore, abbiamo deciso che preferiamo usare quei soldi per comprare una cucina nuova!"


Sfide tra scienziati

Scienziati inglesi hanno scavato 50 metri sottoterra e hanno scoperto piccoli pezzi di cavi di
rame. Dopo averli analizzati, sono arrivati alla conclusione che gli antichi britannici avevano
una rete nazionale di telefonia gi 25.000 anni fa.
D'altra parte, negli Stati Uniti non sembrato niente di cos straordinario. Hanno chiesto ai
loro scienziati di scavare pi profondo. A 100 metri di profondit hanno trovato piccoli pezzi di
cristallo che secondo loro formavano parte del sistema di fibra ottica nazionale che avevano gli
antichi americani gi 35.000 anni fa.
Gli scienziati italiani non si sono lasciati impressionare. Hanno scavato fino a 200 metri e non
hanno trovato un cazzo. Dunque sono arrivati alla conclusione (ragionevole) che gli antichi
italiani gi pi di 55.000 anni fa avevano i telefoni cellulari!


Sherlock Holmes & Watson

Sherlock Holmes e il Dr. Watson vanno in campeggio. Dopo una buona cena ed una bottiglia di
vino, entrano in tenda e si mettono a dormire. Alcune ore dopo, Holmes si sveglia e, col
gomito, sveglia il suo fedele amico:
- Watson, guarda il cielo e dimmi cosa vedi!
Watson replica:
- Vedo milioni di stelle...
Holmes:
- E ci, cosa ti induce a pensare?
Watson pensa per qualche minuto:
- Dal punto di vista astronomico, ci mi dice che ci sono milioni di galassie e, potenzialmente,
miliardi di pianeti.
Dal punto di vista astrologico, osservo che Saturno nella costellazione del Leone.
Dal punto di vista temporale, deduco che sono circa le 3 e un quarto.
Dal punto di vista teologico, posso vedere che Dio potenza e noi siamo solo degli esseri
piccoli ed insignificanti.
Dal punto di vista metereologico, presumo domani sia una bella giornata.
Invece tu cosa ne deduci?
174
- Watson, vaffanculo... qualcuno si fregato la tenda!!!


Sigarette

Due operai stanno montando una moquette in un appartamento. Terminato il loro lavoro
vedono, al centro di una stanza, un piccolo rigonfiamento. Il primo operaio dice all'altro:
"Ti sei dimenticato le sigarette sotto il pavimento".
"E adesso come facciamo? Non possiamo certo smontare tutta la moquette"
"Non ti preoccupare; vai l, calpesta ben bene il rigonfiamento e vedrai che nessuno si
accorger di niente..."
L'operaio segue il consiglio del collega e dopo qualche tentativo riesce a ripianare il bozzo.
Arriva la padrona di casa, si congratula per l'ottimo lavoro e consegna un pacchetto di
sigarette agli operai:
"Queste le avete dimenticate in cucina quando vi ho offerto il caff; a proposito avete visto il
mio criceto?"


SMS simpatici

Mi sto divertendo come una mosca in una valle di stitici!!!

La polizia sta cercando una persona sexy, intelligente, affascinante, di bella presenza e
sessualmente fantastica.

Tu sei al sicuro ... ma io dove mi nascondo?

Le mestruazioni sono la giusta punizione che Dio dette alla donna.

Dopo che Eva mangi la mela Dio disse:
"Pagherai col sangue, ma in comode rate mensili."

Tim informa del nuovo servizio "NON TI CAGA NESSUNO di Tim".
Spenga il telefono stanotte: se domani non le arriva nessun messaggio, il servizio gi attivo!

Dio disse Kung ... e Kung Fu.

Non che ho paura di morire. E' che non vorrei essere l quando questo succede.

E' vero che il sesso una cosa molto personale, ma ogni tanto bisognerebbe anche coinvolgere
qualcuno!!!

Il sesso senza amore non ha senso. Ma tra le cose senza senso una delle migliori.

Ho fatto l'amore con Control. Domani provo con Alt Canc.

Il letto il posto pi pericoloso del mondo: vi muore l' 80% della gente!

La vita meravigliosa. Senza saresti morto.

Sai chi l'uomo pi furbo al mondo? Quello che ha inventato la supposta, perch ... l'ha messa
nel culo a tutti!!!

Qual il poliziotto pi sfortunato? Quello che muore al posto di blocco. E quello pi fortunato?
Blocco!!!

IL TOPOLINO DICE ALLA RANA: CHE OCCHI GRANDI CHE HAI!! COSA HAI FUMATO? E LA
RANA: ...CRACK!!!!!
175

"La cocaina io? Per carit ... Mi piace l'odore e basta".

Se un giorno ti svegli e ti senti un eroe ... beh ... torna a dormire che meglio!!!!

Tu non sei un uomo. Sei una figura mitologica con il corpo di uomo e la testa di cazzo!!!

So che stai male. So che ti manco. So che dura senza di me. Perdonami se ti ho
abbandonato per sempre. Con affetto: Il tuo cervello.

Fra te e un detersivo non c' nessuna differenza. Tutte e due date il meglio a 90 gradi!!!
Sta andando in fallimento la pi nota fabbrica di carta igienica. La Scottex! Salva migliaia di
posti di lavoro ... Aiutala. Vai a cagare anche tu!

Perch non mi hai portato il regalo? Ti si rotta la scopa?

Dio cre il sole, caldo e raggiante... poi cre la luna, luminosa e seducente ... infine cre te ...
bh una cazzata doveva pur farla ...!!!

Hai un cervello favoloso. Comincia a lavorare appena ti svegli e non smette fino a quando arrivi
in ufficio.

Ma come fai ad amare la natura, con tutto quello che ti ha fatto?

Ciao, ti ricordi che bello, quando eravamo piccoli, viaggiavamo in treno, io mettevo il culo fuori
dal finestrino e tu la faccia e tutti ci credevano gemelli.

Se tu in questo momento ingerissi un moscerino, avresti pi cervello nello stomaco che in
testa!

Prometto di non dire pi che sei una testa di cazzo. In cambio tu potresti smettere di essere
una testa di cazzo?

Il tuo cervello pronto per essere ritirato. L'abbiamo aggiustato e incartato ... in un
coriandolo!

Ieri la tua ragazza mi ha raccontato una barzelletta cos divertente che per poco non cadevo
gi dal letto.

Dio cre l'intelligenza e la sparse sulla terra tramite la pioggia. Peccato che in quel momento tu
avevi l'ombrello!

Se ti do uno schiaffo porgi l'altra guancia, o anche la stessa. Porgo io laltra mano!

Senti, devo confessarti una cosa ... che per non piacevole ... a me dispiace, difficile, non
so come dirtelo, ma mi ha telefonato lo ZOO: TI RIVOGLIONO!!!

Ehm ... Ti ho gi visto da qualche parte? Boh, forse non ti riconosco perch hai i vestiti
addosso.

Le donne servono almeno a 10 cose: una la so, le altre 9 non me le ricordo.

Sono solo le piccole cose che mi danno fastidio di te ... il tuo cervello per esempio ...

Ho chiesto a Dio l'erba e m'ha dato un prato. Ho chiesto un po d'acqua e mha dato il mare, gli
ho chiesto di parlare con la befana e m'ha dato il tuo numero!

Ho trascorso una serata meravigliosa, ma non stata questa.
176


Sognando l'America

Rosalia una siciliana che abita a Messina; molto bella, ma anche molto povera. Il suo sogno
di diventare una grande attrice di Hollywood, ricca e famosa e quindi il suo pi grande
desiderio quello di raggiungere l'America, ma il costo del viaggio per lei proibitivo. Finch
un giorno girondolando per il porto conosce un marinaio a cui confida i suoi sogni.
"Ma cara Rosalia ." - dice il marinaio - ". un sistema ci sarebbe per arrivare in America. La
mia nave parte proprio domani per New York e se tu ti nascondi nella mia cabina potresti fare
il viaggio da clandestina. In fondo sono una ventina di giorni!"
Rosalia, che per non ingenua, chiede se il marinaio vuole qualche cosa in cambio e
naturalmente questi le dice:
"Beh, certo, tu dovrai essere molto carina con me per tutto il viaggio!"
Il desiderio di Rosalia di cambiare vita con tante prospettive pi rosee fa s che l'indomani si
trovi a bordo della nave e si nasconda nella cabina del marinaio. Tutte le notti (e qualche
giorno) lei si concede al marinaio. Dopo una ventina di giorni, immaginando oramai di essere
in vista della costa americana, lascia la cabina e al primo passeggero che incontra chiede:
"Mi scusi, quanto manca a New York?"
E l'uomo:
"New York? Ma questo il traghetto Messina-Villa San Giovanni!"


Soldati coraggiosi

Un ammiraglio, un generale dell'Esercito e uno dell'Aviazione stanno discutendo alla base di
una torretta sul valore ed il coraggio dei propri appartenenti all'arma. Il generale
dell'Aviazione:
"I miei uomini sono i pi coraggiosi di tutte le Forze Armate e lo posso provare!"
Chiama uno dei suoi uomini e gli dice:
"Voglio che tu salga sulla torre e ti butti gi senza paracadute!"
"Agli ordini, signor Generale!"
E l'aviere cos fa, ovviamente sfracellandosi al suolo. Allora l'Ammiraglio dice: "Questo niente
."
Chiama un marinaio e gli dice:
"Figliolo, voglio che tu salga sulla torre e ti butti gi con stile!"
"S, signor Ammiraglio!"
Il marinaio si butta dalla torre con uno stupendo tuffo e naturalmente si sfracella anche lui al
suolo. Naturalmente i generali rimangono impressionati. A questo punto interviene il Generale
dell'Esercito che dice:
"Questo nulla ."
E chiama un soldato che sta lavando le latrine:
"Figliolo, voglio che tu salga sulla torre, ti lanci gi senza paracadute e con addosso tutte le
bombe a mano innescate!"
Il soldato guarda fisso in volto il generale e gli dice:
"Ma va a quel paese te e le tue bombe, sfracellati te deficiente!"
E se ne v. Allora il Generale dell'Esercito si volta verso gli altri due e dice: "Avete visto?
Questo s che coraggio!"


Sondaggio

Da un recente sondaggio effettuato tra i ragazzi/e dell' istituto ###### si scoperto che vi
sonno grossi dubbi sull'identificazione dei peccati capitali. Infatti alla domanda:
"Ma secondo te il pompino un peccato di lussuria o di gola?
Le risposte sono state incongruenti, infatti il 40% ha risposto: lussuria; un altro 40% ha
risposto: gola; il restante 20% ha risposto: non lo so ma rilassante.
Per favore aiutateci a risolvere l'enigma!
177


Sonnifero

Un pover'uomo soffre di insonnia. Logorato e sfinito si presenta dal dottore: "Dottore, lei mi
deve aiutare! Non riesco a dormire! Soffro di insonnia cronica! Le ho provate tutte ma senza
risultati ...".
Allora il dottore gli fa:
"Provi queste pastiglie. Sono un nuovo farmaco appena uscito sul mercato italiano. Dovrebbero
funzionare ...".
Il giorno dopo il tizio torna dal dottore:
"Niente! Le ho prese tutte ma non hanno funzionato! Altra notte insonne ...". Allora il dottore
gli fa:
"Provi quest'altre pillole. Sono americane!! Risultato garantito."
Ma il giorno dopo il tizio torna lamentandosi che nemmeno queste hanno funzionato. Allora il
dottore prende una scatolina da un cassetto segreto:
"Questo un farmaco non ancora sperimentato. potentissimo! Unica cosa che sono
supposte! Le vuole?!"
"Certo! Ho bisogno di dormire!". - Il tizio le prende e torna a casa.
Passano 15 giorni e il tizio si fa vivo dal dottore che meravigliato gli fa:
"Ma allora? Non hanno funzionato?!?!" .
Ed il tizio:
"No! Per carit. Era solo che volevo qualcosa di meno forte .... ho messo una supposta appena
arrivato a casa 15 giorni fa ... quando mi sono svegliato 15 minuti fa tenevo ancora il dito nel
culo!!!!!!"


Sorpresa all'inferno

Un uomo muore e va all'inferno. Dopo circa un paio d'ore che se ne sta in disparte a brontolare
un diavoletto lo avvicina e gli chiede perch cos triste e sconsolato.
L'uomo risponde:
"Perch dovrei essere felice sono all'inferno!?"
Il diavoletto controbatte:
"Qui non cosi male, a te piace bere?"
L'uomo:
"Certo!"
"Allora il luned ti divertirai c' l'open bar, tequila, gin, rum, vodka, birra a volont e non ti far
male, sei gi morto!"
"Fico!"
"Fumi?"
"Si!"
"Allora il marted impazzirai, sigari da tutto il mondo, tabacchi esotici, narghil, pipe e sigarette
a non finire e non ti far male, sei un fottuto morto!" "Bene!"
"Ti piacciono le droghe?"
"Certo che si, non sarei qui altrimenti!"
"Perfetto il mercoled c' il droga party, ecstasy,erba,hashish, trip, eroina, funghi allucinogeni,
tutto quello che vuoi e di primissima qualit, e non rischi certo di morire!"
"Uno sballo!"
"Sei gay?"
"No!"
"Peccato, allora il gioved il venerd il sabato e la domenica non ti divertirai molto!"


Sorpresa di nozze

Un uomo ed una donna sono innamorati e lui decide di fargli la fatidica domanda:
"Mi vuoi sposare?
178
Lei ci pensa un po' e poi risponde:
"S, per la notte di nozze ti far lo Spadone!
Lui, non sapendo che cosa sia lo spadone e cercando di non farglielo capire, esclama:
"Lo Spadone?! S, s che bello!
Nei giorni successivi lui cerca di capire che cosa sia questo Spadone, quando va dal giornalaio
chiede cortesemente se sa cosa sia questo Spadone ed egli gli risponde:
"Lo Spadone non ci posso credere! SEI proprio fortunato! La tua futura moglie ti far lo
spadone! Non ci posso credere!!
Ed alla fine non glielo dice.
Va dal fioraio:
"Lo Spadone non ci posso credere! Sei proprio fortunato! La tua futura moglie ti far lo
spadone! Non ci posso credere!!
Ed alla fine non glielo dice.
Dal fornaio:
"Lo Spadone non ci posso credere! Sei proprio fortunato! La tua futura moglie ti far lo
spadone! Non ci posso credere!!
Ed alla fine non glielo dice.
Dal dottore:
"Lo Spadone non ci posso credere! Sei proprio fortunato! La tua futura moglie ti far lo
spadone! Non ci posso credere!!
Ed alla fine non glielo dice. Etc..
Siamo arrivati alla notte di nozze e lui eccitatissimo e curiosissimo di sapere cosa sia questo
spadone; la moglie vestita molto sexy gli dice:
"Adesso caro ti far lo Spadone che ti avevo promesso, per devi andare in farmacia a
comprare 9 kg di vasellina.
Lui, stupito, decide di andarci ed una volta arrivato chiede al farmacista i 9 kg i vasellina.
Il farmacista lo guarda un po strano e poi gli dice:
"Devi fare lo Spadone?
E lui:
"S, sa, mi sono appena sposato e mia moglie mi aveva promesso di farmi lo Spadone ...!
Il farmacista lo interrompe:
"Lo Spadone non ci posso credere! Sei proprio fortunato! Tua moglie ti far lo
spadone! Non ci posso credere!!
Il marito torna dalla moglie con i 9 kg di vasellina. La moglie gli dice:
"Bene adesso spargitela da tutte le parti, anche in mezzo alle dita, insomma da tutte le parti, e
poi raggiungimi in bagno.
Lui esegue e mentre si avvia verso il bagno ...
. SCIVOLA E MUORE!


Sotterfugio

Un ragazzo ventenne studia a Bologna condividendo l'appartamento con una ragazza
stupenda. Un giorno la madre del ragazzo lo viene a trovare per cena, nota l'enorme
attrattivit fisica della ragazza e comincia a chiedersi se loro due hanno un rapporto. Il figlio,
conoscendo la natura di sua madre, anticipa la domanda assicurandole che si tratta solo di una
inquilina che, fra l'altro, anche una bravissima ragazza, molto religiosa. Dopo circa una
settimana la ragazza dice allo studente:
"Da quando venuta tua madre per cena manca la mia padella."
Il ragazzo risponde:
"Non credo proprio che mia madre abbia preso la tua padella, ma se ti fa stare meglio glielo
chiedo la prossima volta che la sento."
Cos, nella successiva lettera alla madre, il ragazzo aggiunge la seguente frase:
< Cara mamma, non voglio dire che hai preso o che non hai preso la padella della mia
coinquilina, ma il punto che da quando sei venuta per cena non si trova pi. >
Dopo un paio di giorni arriva una lettera della madre che scrive:
< Caro figlio, non voglio dire che ti trombi o che non ti trombi la tua coinquilina, ma il punto
che se lei nelle ultime settimane avesse dormito nel suo letto avrebbe gi trovato la padella! >
179


Specchio magico

Tre belle ragazze, una mora, una rossa ed una bionda parlano tra loro:
"Sapete, mi hanno detto che in America esiste uno specchio che sa riconoscere se dici la
verit, e se non la dici sparisci, perch non andiamo a provare?
Cos le tre amiche partono. Arrivate di fronte allo specchio la mora dice:
"Io penso di essere la donna pi bella del mondo! - ma appena finisce di dirlo, PUFF sparisce!
Allora la rossa dice:
"Io penso di essere la donna pi bella del mondo! - ma anche lei PUFF sparisce!
E' il turno della bionda che si mette allora davanti allo specchio:
"Io penso ... - e PUFF...


Spermatozoi

Un giovane spermatozoo riceve da un anziano veterano alcuni preziosi consigli per la
fecondazione:
"Ricorda giovanotto, quando senti la sirena precipitati nel tunnel e nuota in linea retta fino a
che non arrivi all'entrata di un umida caverna, percorrila tutta e verso l'uscita troverai una
grossa sfera rossa, quello l'uovo da fecondare. Se sei stato il pi rapido e sei arrivato per
primo, devi dirgli: <Ciao, sono lo spermatozoo e devo fecondarti.> Lui ti risponder dicendo:
<Ciao, io sono l'uovo, entra pure.> Da quel momento voi lavorerete insieme per generare
l'embrione. Hai capito tutto?"
Lo spermatozoo risponde di s, e l'anziano gli augura buona fortuna.
Due giorni dopo, mentre lo spermatozoo sta facendo un pisolino, all'improvviso ode la sirena.
Svegliatosi di colpo, lo spermatozoo si mescola ad una gran folla di suoi simili, e tutti assieme
corrono verso il famoso tunnel e si mettono a nuotare. Il nostro amico per il pi veloce, ed
arriva cos per primo davanti alla sfera rossa. Rammentando i consigli ricevuti, il giovane si
rivolge alla palla e le dice:
"Ciao, sono lo spermatozoo e devo fecondarti."
E la rossa palla risponde cortesemente:
"Ciao, io sono una tonsilla, mi spieghi che cazzo vuoi da me?"


Spia in Siberia

La CIA vuole infiltrare uno 007 in una cittadina sovietica della Siberia dove sospettano siano in
corso esperimenti nucleari ... Cos scelgono un uomo adatto e per un anno intero lo addestrano
ai modi ed ai costumi della zona. Una volta pronta la spia viene inviata in loco, affitta una
stanza e si fa un giro nel paese, rigorosamente vestito con colbacco e tutto il resto. Entrato nel
bar ordina con un perfetto accento una vodka, la barista lo serve, gli d un'occhiata e poi gli
fa:
"Tu sei una spia americana!"
E lui:
"No, no guarda che ti sbagli!"
"No, no, non mi sbaglio, tu sei proprio una spia americana!!"
"Ma no,te lo assicuro!!"
" inutile, non mi incanti, sei proprio una spia!!!"
"Va beh, vero sono una spia, ma dimmi una cosa ... come cazzo hai fatto a capirlo subito?"
La barista lo guarda e dice tranquillamente:
"Mai visto un negro qui in Siberia!!"


Sport nazionali

180
In piena guerra fredda la delegazione del Congo, si reca in Unione Sovietica in visita
diplomatica. I delegati africani vengono portati in giro per Mosca fino a che arrivano in un
locale notturno dove alcune persone si stanno puntando una pistola alla tempia. Allora
chiedono:
"Gosa essere guello?"
"Questo il nostro sport nazionale: la roulette russa! Si prende una pistola, si carica, tutti i
colpi sono a salve, meno uno!"
I delegati rimangono affascinati dalla crudelt del gioco e, terminata la visita, ritornano in
Congo.
Tempo dopo la delegazione russa che si reca in Congo. Vengono anche loro portati in giro a
vedere le bellezze locali, ed alla fine sono condotti in una capanna. Il capo africano dice:
"In guesta gapanna noi tenere nostro sbort nazionale: la roulette del Gongo!"
I delegati russi entrano dentro e rimangono sbalorditi: la capanna e piena di donne nere, nude
e bellissime. I russi entusiasti:
"Bello, ma come si gioca?"
"Dudde guesde donne fare pompini, ma una sola essere gannibale!"


Sposini in vacanza

Ci stanno due coppie di sposini, una di Roma e una di Milano che si incontrano in vacanza.
Una sera la donna della coppia milanese prende il marito e gli dice:
"Amore cosa ti sembro?
Ed il marito:
"Una statua greca!
Cos, anche la moglie romana va in camera, si spoglia completamente e si mette sul letto ad
aspettare il marito. Quando questo rientra la moglie, con un tono seducente, gli dice:
"Am, che te paro?
Ed il marito:
"Parate er culo, che stasera te sfonno!


Sposini novelli

Una coppia di neosposini, sposati appena da due settimane. Il marito, anche se innamorato
perso della sua mogliettina, non riesce a placare il suo istinto di andare al bar con gli amici:
"Cara, sar di ritorno molto ..."
"Dove stai andando micione?" - lo interrompe lei.
"Vado al bar a prendermi una birretta!"
"Vuoi una birra amore?"
Apre la porta del frigo e il marito vede una sfilza di bottiglie di birra, di marche differenti.
L'uomo preso un po' alla sprovvista:
"Si, pucci pucci, ma sai, loro al bar hanno anche i bicchieri raffreddati al punto giusto con ..."
Non riesce a finire la frase che la moglie apre il freezer e gli porge un bicchiere ghiacciatissimo:
"E freddo al punto giusto, gattone mio?"
"Si, ma vedi, patatina dolcissima, al bar ci sono un po' di stuzzichini, patatine, salatini. Dai, ti
ringrazio per lo sbattimento, torno subito subito miciona!"
Lei estrae dal forno un vassoio ricolmo di pizzette, salatini, poi gli porge maionese, insalata
russa, salsa verde, patatine, noccioline, funghetti. Non sapendo pi che cosa inventarsi, il
marito cerca di spiazzarla dicendo:
"Si, amore, ma al bar dicono anche un casino di parolacce!"
"Vuoi un po' di parolacce, micione del mio cuore ...? . Senti brutta testa di cazzo che non sei
altro! Beviti la tua cazzo di birra nella tua cazzo di tazza raffreddata e mangiati quelle troiate di
salatini di merda che mi hai fatto preparare perch stasera . non vai da nessuna cazzo di
parte. Capito coglione?"


Sposino con sorpresa
181

Un ragazzo non ha molto successo con le donne perch ha una gamba di legno. Vorrebbe
sposarsi, ma a causa della gamba e della sua timidezza ci gli risulta alquanto difficile.
I suoi amici gli consigliano di non rivelare il suo handicap se vuole concretizzare il suo sogno di
matrimonio. Cos, quando si innamora di una bella ragazza, le tiene nascosto il suo problema
fino al giorno delle nozze.
La prima notte di nozze lei non ancora al corrente di nulla.
Mentre lei in bagno lui si spoglia, si leva la gamba di legno e si mette sotto le coperte.
Quando la moglie lo raggiunge a letto, lui le fa:
"Cara, ho una grossa sorpresa per te ...
E cos dicendo le prende la mano e se la piazza sul moncone.
La moglie dopo pochi attimi di silenzio:
"Ummmh ... per essere una grossa sorpresa davvero una grossa sorpresa! Ma passami la
vaselina e vedr quello che posso fare!


Sterilit

Un uomo affetto da problemi di sterilit, decide di farsi visitare da un famoso andrologo. Il
dottore, dopo aver preso tutti i dati del paziente, gli porge una provetta:
"Allora, per prima cosa prenda questa provetta, se la porti a casa e me la riporti con un
campione del suo sperma. Ho un laboratorio di analisi che far il conteggio degli spermatozoi."
"D'accordo dottore. Cercher di fare il prima possibile."
L'uomo torna il giorno successivo, il dottore lo accoglie:
"Buongiorno. Allora, ha fatto?"
"No, purtroppo. Ieri sono andato in casa e mi sono chiuso in bagno. Ho provato con la mano
destra fino a che non mi sono stancato. Allora ho provato con la mano sinistra, ma non c'
stato niente da fare. Ho riprovato di nuovo con la destra senza alcun risultato. A quel punto ho
chiamato mia moglie, sperando che almeno lei ci riuscisse. Ha provato con la destra ma non
c' riuscita. Poi ha provato anche con la sinistra ... ma niente di niente. Allora le ho detto di
provare con la bocca, lei lo ha fatto ma non servito a niente. Presi dalla disperazione
abbiamo chiamato la filippina! Ha provato anche lei prima con la mano destra e poi con la
mano sinistra ... ma niente! Ho detto anche a lei di provare con la bocca, poverina, si
impegnata, ma non riuscita a fare niente di niente. Pensi che alla fine ci hanno provato mia
moglie e la filippina insieme ... niente anche cos. Dottore ... ma come cazzo si apre 'sta
provetta???"


Stitico

Un tizio va dal medico e gli dice:
"Dottore da un po' di tempo che sono stitico!
Il medico gli dice:
"Si spogli che le faccio una visita.
Al momento che il tizio si spoglia il medico gli vede tra le gambe un' arnese spropositato, al
che il medico dice al tizio:
"Ma quando lei si siede sul water quest' arnese lo mette fuori o dentro la tazza?
Ed il tizio:
"Che domande certamente che lo metto nella tazza!
Ed il medico:
"Te credo che non caga!!!! Lei c'ha er culo IMPAURITO!!!!!!


Straniera

Un tizio conosce in un locale una ragazza di colore e cerca di abbordarla:
"Ciao ... posso sedermi qui?
"Ok.
182
"Posso chiederti di dove sei?
"Senegal.
"Sei qui da molto ... ti piace il nostro paese?
"Poco ... poco.
"Strano ... apprezzato in tutto il mondo ... non ti piacciono i nostri innumerevoli monumenti,
tutta la storia artistica che abbiamo?
"Poco ... poco.
"Ma sicuramente ti piace la nostra cucina ... amata in tutto il mondo!!!
"Poco ... poco.
"Caspita ... ma la gente qui . ti piace?
"Poco ... poco.
"...senti ... ma l'uccello ti piace?????
"...POCO CANE !!!!!!!!


Strano adescamento

Un giovanotto passa da una strada, ad un certo punto da un caseggiato al primo piano una
fanciulla mezza nuda con la mano lo invita a casa. Il giovanotto tutto ingalluzzito corre al
portone sale al primo piano, suona e gli viene ad aprire un grosso negro, lo prende per un
braccio lo tira dentro e lo violenta.
Tutto frastornato il giovane esce e se ne v.
Al giorno dopo ripassa dalla stessa strada, e vede al secondo piano la stessa fanciulla, mezza
nuda che lo invita. Tra se e se dice: ah, ho sbagliato di piano, e corre al portone sale le scale
fino al secondo piano, suona, e gli apre lo stesso negro, lo prende per un braccio lo tira in casa
e lo violenta.
Nuovamente esce tutto frastornato e si allontana
Al mattino successivo ripassa dalla stessa strada stessa scena, vede la fanciulla che dal terzo
piano lo invita, allora fra se e se dice: ma vedi come sono scemo dovevo andare al terzo piano,
invece ho sbagliato, e corre al portone, sale le scale fino al terzo piano, suona e gli apre
nuovamente il negro che lo attrae in casa e lo violenta.
Passano alcuni giorni il giovanotto ripassa da quella strada e rivede la fanciulla che dal quarto
piano lo invita. Allora pensa ma mi sono sbagliato dovevo andare la quarto piano, e corre al
portone, sale le scale fino al quanto piano, suona, e gli apre la fanciulla tutta nuda, la guarda e
le dice:
"Scusi, non abita qui il negro?


Sul letto di morte

Un signore quasi in punto di morte, ormai neanche i medici gli hanno dato qualche speranza.
A quel punto, sul letto di morte chiama la moglie, allontanando tutti quanti.
"Amore ... c' una cosa che ho sempre voluto chiederti!"
"Dimmi caro, non riuscirei a nasconderti nulla in questo stato."
"Grazie Amore. Ho sempre avuto un dubbio. Noi abbiamo 5 figli, ma Mario, lui mi sempre
sembrato diverso dagl'altri. Puoi dirmelo che non figlio mio ormai."
"Ma no caro. Mario figlio tuo." - La moglie annuisce senza problemi.
"Ma cos diverso dagl'altri, sia nell'aspetto che nei comportamenti, ti prego amore, dimmi la
verit, sto morendo."
La moglie lo guarda e vedendo il suo stato gli annuisce.
"Vedi caro ... lui figlio tuo, sono gl'altri 4 che non lo sono!"


Tarzan

Jane viene a sapere che Tarzan, ignorando le tradizionali pratiche riproduttive, sfoga i suoi
istinti sessuali servendosi di un buco in un albero. Un po' per compassione dell'ingenuit di
Tarzan ed un po' attratta dal suo fisico atletico, decide di offrirgli il proprio corpo.
183
Dopo aver chiamato Tarzan, Jane si leva la pelle di giaguaro e si sdraia per terra a gambe
aperte. Tarzan si avvicina e le sferra un calcio terribile in mezzo alle gambe. Jane in mezzo alle
lacrime di dolore:
"Ma perch lo hai fatto? Ma che sei deficiente?
"Era solo per vedere se c'erano le api dentro ...!


Tecnica per l'accoppiamento

Un signore va a trovare un amico che abita in una fattoria e assiste alla fecondazione naturale
delle mucche che lamico ha nella grande stalla.
La cosa che lascia sorpreso lincredulo signore il metodo usato dallamico per far si che il toro
sia pronto allaccoppiamento: il fattore da una bella sfregata con la mano alla patata della
mucca dopodich la sfrega per bene sul muso del toro che scatena di colpo i suoi ormoni.
Lamico, sbalordito dalla tecnica usata dal fattore di colpo si chiede se potrebbe funzionare
anche sulluomo e confida allamico fattore il suo problema:
"Senti, secondo te potrebbe funzionare anche con noi umani?
"Certo, io la sera quando torno tardi dal lavoro che sono stanco, vado in camera da mia
moglie, le sfrego la patata, mi passo la mano sul viso e poi facciamo lamore per 2 ore!
"Beh, allora devo proprio provare!!
Al ritorno a casa, nonostante la tarda ora lamico decide di provare subito la nuova tecnica .
Entra in camera ed infila la mano sotto le coperte in cerca della moglie, d una bella sfregata e
poi si passa pi volte la mano sul viso . preso da impeto ormonale accende la luce ed esclama
alla moglie:
"Luisa svegliati!
E lei:
"Oddio Piero, hai fatto un incidente?


Tema in classe

Tema in classe: Scrivete le cinque ragioni per cui il latte materno migliore di quello di mucca.
Svolgimento di Pierino:
1.E' pi fresco.
2.E' pi pulito.
3.Il gatto non pu rubarlo.
4.E' pi facile trasportarlo per il pic-nic perch non da ingombro nel bagagliaio dell'auto.
5.L'imballaggio fa tirare l'uccello.


Terremoto in Cina


C'e' un violento terremoto in Cina. Tutte le nazioni si mobilitano per mandare aiuti. Dall'Italia
parte una telefonata per stabilire il tipo di aiuti da mandare:
"Pronto, pronto, vi mandiamo le ruspe?"
"No, no, luspe gi mandate amelicani!"
"Allora vi mandiamo i medicinali!"
"Medicine gi mandate lussi!"
"Vi mandiamo le vettovaglie!"
"Mangiale gi mandato giapponesi!"
Al che l'italiano, con la mano sulla cornetta per non farsi sentire, si rivolge agli astanti:
"Aho questi c'hanno gi tutto, che je mannamo?"
E uno risponde:
"Beh con il terremoto gli saranno venute gi le case, no? Mandiamogli delle tende, dei teloni,
cos possono dormire al coperto!"
"Grande!, mo' je lo dico!" . " .... ehm ... Pronto, vi mandiamo i teloni!"
"No, no, i teloni no, poi non lavolano!"
184


Test di assunzione

Una ditta deve assumere un dipendente. I due dirigenti si chiedono che tipo di domande porre
ai candidati:
"Io farei una domandina facile giusto per metterli a loro agio!
"Va bene ... li faremo contare fino a 10!
Arriva il primo candidato. E l'esaminatore:
"Ci conti fino a 10 per favore.
"Due ... quattro ... sei ... otto ...
"Ma no ... con tutti i numeri!
"Sa, io sono postino, e faccio il lato dei numeri pari, per me adesso esistono solo quelli!
"D'accordo ... vada pure!
Arriva il secondo candidato:
"Ci conti fino a 10 per favore.
"Uno ... tre ... cinque ... sette ...
"Ma no ... con tutti i numeri!
"Sa ... sono collega di quello di prima, solo che io faccio l'altro lato della strada, quello dei
dispari e per me adesso esistono solo quelli!
"Va bene, vada.
Arriva il terzo candidato:
"Per caso anche lei postino?
"No, ci mancherebbe ... io lavoro in comune!
"Oooh, meno male ... ci conti allora fino a 10 per favore!
"Asso due tre quattro cinque sei sette fante cavallo e re!


Test psicologico.

Stefano incontra Marco dopo molto tempo che non si vedevano:
"Ciao Stefano come va? Finto di studiare?
"Si si, sono diventato psicologo!
Allora Marco chiede:
"Psicologo? Che uno psicologo?
Stefano gli risponde:
"Te lo spiego io! Hai un acquario a casa?
"Si!
"E cosa c' dentro l'acquario?
"I pesci!
"E quando li guardi a cosa pensi?
"Al mare!
"E cosa c' vicino al mare?
"La spiaggia!
"E sulla spiaggia?
"Le belle ragazze!
"Ecco vedi? Con questo test ti o dimostrato che a te piacciono le ragazze. Ora devo andare ciao
ci si vede!
Marco continua a camminare ed incontra Mattia:
"Ehi Mattia, sai che Stefano diventato psicologo?
"Psicologo? Che psicologo?
"Te lo spiego io! Hai un acquario a casa?
"No!
"Allora sei gay...!


Tette e culo

185
Appena uscita dalla doccia mi guardo allo specchio e penso ad alta voce:
"Che bello sarebbe avere le tette pi grosse!"
Mio marito, che ha sentito, invece di dire <Ma non vero amore!> come suo solito, dice:
"Se vuoi che ti crescano, devi passare un pezzo di carta igienica in mezzo alle tette per alcuni
secondi!"
Molto dubbiosa, ma decisa a provare tutto, prendo un pezzo di carta igienica e me lo passo in
mezzo alle tette per alcuni secondi. Dopo gli chiedo:
"Ma quanto tempo ci vorr?"
E lui mi risponde:
"Devi farlo tutti i giorni per alcuni anni ..."
"Ma davvero credi che passando un pezzo di carta igienica in mezzo alle tette tutti i giorni mi
diventeranno pi grosse dopo alcuni anni?"
"Se ha funzionato con il culo, perch no?"


Tifosi


Un giorno 3 tifosi, uno interista, uno juventino ed uno fiorentino, fanno una gita in un
paese arabo. La sera prima di ripartire per lItalia fanno bisboccia e si ubriacano. Li ferma la
polizia che li arresta, essendo in quei paesi severamente vietato bere alcolici. Il Tribunale, il
giorno dopo, li processa per direttissima e li condanna a morte.
Il giorno dellesecuzione della condanna, giorno del compleanno dellEmiro regnante,
vengono visitati in carcere dallEmiro che, per festeggiare il suo compleanno, decide di graziarli
commutando la loro condanna a morte con una pena corporale: 20 frustate a sangue cadauno.
Ma spinto da uno spirito magnanimo offre ad ognuno di loro la possibilit di esprimere un
desiderio prima di essere fustigati nella pubblica piazza della capitale.
La mattina seguente, giorno della pena corporale, vengono portati in piazza. Denudati
per la fustigazione lEmiro chiede al primo condannato, linterista, il suo desiderio.
"Vorrei un cuscino legato sulla schiena! - il suo desiderio. Cos, legatogli il cuscino, il
boia comincia a frustarlo. Ma dopo le prime 10 frustate il cuscino si rompe e le 10 successive
flagellano linterista.
Arriva il turno dello juventino:
"Io vorrei 2 cuscini legati sulla schiena! - Cos, legatogli i 2 cuscini sulla schiena, il boia
inizia a frustarlo. Ma dopo le prime 15 frustate anche allo juventino i cuscini cedono e la sua
schiena arriva a sanguinare.
Ed ora lultimo: il tifoso della fiorentina. A questo punto lEmiro gli si avvicina ed a voce
alta, che tutto il popolo lo sentisse, gli dice:
"Tu mi sei simpatico, anchio amo il colore viola, perci ti concedo 2 desideri!
"Allora . - dice il fiorentino - ". per prima cosa vorrei 100 frustate .
"100.??? - gli chiede lEmiro sbalordido dal suo coraggio.
"Si 100. - replica il viola - ".e come secondo desiderio vorrei che sulla mia schiena
mi legaste lo juventino!!!.


Timidezza ad una festa

Grande festa nuziale nel salone di una villa settecentesca. Dopo un raffinato banchetto si
aprono le danze, un'orchestra suona musica romantica e coinvolgente. Un ragazzo molto
timido, seduto in disparte, nota una bellissima ragazza seduta dall'altro lato della sala. Dopo
numerosi tentennamenti decide che giunto il momento di tentare il tutto per tutto e di
invitarla a ballare con lui. Approfittando dell'intervallo tra un brano e l'altro, attraversa la sala
cercando di non farsi notare, avvicina la ragazza, si schiarisce la voce e sussurra:
"Scusami se ti disturbo, da molto tempo che ti osservo e mi piaci molto: ti andrebbe di
concedermi il prossimo ballo?
Contro ogni ragionevole aspettativa, la ragazza va su tutte le furie e incomincia a sbraitare:
"Cooooosa?!? Ma come ti permetti?!? Non ci siamo mai visti prima, non ti presenti neppure e
mi chiedi subito se voglio venire a letto con te???
186
Immediatamente tutta l'attenzione della sala si sposta sul ragazzo che arrossisce fino a
diventare incandescente: non osa neppure chiedere spiegazioni ma, pieno di vergogna, ritorna
al suo posto cercando di mimetizzarsi con gli arredi circostanti. Dopo un paio di minuti, la
ragazza che attraversa la sala e va dal ragazzo, lo avvicina e gli mormora in un orecchio:
"Scusami per la reazione che ho avuto prima: sai, io sono una studentessa in psicologia, sto
per laurearmi con una tesi sulla timidezza e l'imbarazzo, e ho pensato di sfruttare l'occasione
che mi stata offerta da questa festa per fare un po' di ricerca sul campo. Mi spiace che ne
abbia fatto le spese proprio tu!
E il ragazzo, urlando nel silenzio generale:
"Ma che sei matta?!? Cento euro per un pompino???


Topa a sorpresa

Sul treno Intercity Roma-Firenze...
Un uomo ed una donna sono seduti di fronte. Lei ha una minigonna vertiginosa e lui si accorge
che lei anche senza slip. Lui non pu fare a meno di guardarla in mezzo alle gambe, ma lei
se ne accorge e dice:
LEI: Che fa mi guarda?
LUI: Si mi scusi,....ma!
LEI: No, no faccia pure, tanto non li porto mai!!! Anzi le dir che se la guarda attentamente le
fa l'occhiolino.
LUI: Davvero!!!!????
Allora si avvicina un po ed improvvisamente la topa gli strizza l'occhio.
LUI: Incredibile!!!
LEI: Se poi si avvicina ancora di pi, capace di mandarle anche un bacio.
LUI: Veramente!!!????
LEI: Provi, provi.
Allora si avvicina ancora e .... SMACK, gli manda un bacio.
LUI: Ma fantastico!!!
Lui allora si alza e si siede accanto a lei. E lei gli esclama:
LEI: Ma non sarebbe il caso di metterci, a questo punto, due dita?
LUI: Ma perch sa anche fischiare?


Torre di Babele

Ci che dice la donna:
"Questo posto fa schifo! Forza! Tu ed io dobbiamo pulire! La tua roba buttata in giro sul
pavimento e resterai senza vestiti puliti se non li portiamo immediatamente in lavanderia!!!

Ci che sente l'uomo:
"bla, bla, bla, bla, FORZA
bla, bla, bla, bla, TU ED IO
bla, bla, bla, bla, SUL PAVIMENTO
bla, bla, bla, bla, SENZA VESTITI
bla, bla, bla, bla, IMMEDIATAMENTE


Torture cinesi

Un tizio si perde nella campagna cinese durante una tempesta finch trova una casa e chiede
ospitalit. Un vecchio cinese che gli apre gli dice:
"Onorevole straniero, io ti ospito per la notte, ma se oserai toccare mia figlia ti sottoporr alle
terribili Tre Torture Cinesi!"
Il tizio accetta, ma appena vede la figlia, giovane e bella, ne rimane incantato. Durante la
notte, quindi, va nella camera della donna e fanno l'amore. Il giorno dopo il tizio si sveglia con
un macigno sul petto, a cui attaccato un messaggio:
187
"Tortura Cinese N. 1: Macigno sul petto."
Con un sorriso di superiorit il tizio solleva il macigno e lo butta dalla finestra, ma appena lo ha
lasciato andare vede un messaggio attaccato al davanzale:
"Tortura Cinese N. 2: Testicolo destro legato al macigno."
Subito il tizio si lancia dalla finestra prima che la corda legata alla pietra gli strappi il testicolo.
Mentre vola gi il tizio vede un messaggio scritto al suolo:
"Tortura cinese N. 3: Testicolo sinistro legato al davanzale!"


Totti e Vento

Ecco a voi la trascrizione senza censura alcuna della conversazione tra Francesco Totti e Flavia
Vento durante la rovente notte d'amore di cui tanto si parla:
Totti: L'abagi accesa te d fastidio?
Vento: Ma no, a me un po' de musica de sottosfondo me piace.
Totti: Pure a me.
Vento: Ah, allora guarda, l sur comodino ce sta er cofanetto coi pezzi de Lucio Battisti.
Totti: Er cofanetto??? Amo' ma che te tieni le ceneri de un morto in casa? Mortacci che
impressione!
Vento: Senti, che dici, famo sesso... sicuro?
Totti: So' sicuro s, senn che ce stavo a fa' qui?
Vento: Te va de cambia' posizione?
Totti: Io pe' ste cose devo sent Bruno Conti, nun che me posso spost a destra senza dijelo
prima al mister.
Vento: Franc, dimme la verit: ma co' Ilary nun lo fai pi?
Totti: Sai che c', che da quando io mi ho laureato co' Cepu, se vole fa' 'na cultura pure lei e
mo' a letto nun fa' artro che legge.
Vento: Davero? E che legge?
Totti: Mo' me pare che sta a legge un romanzo che s'intitola "Il ritratto di Sonia Grey".
Vento: Ma insomma la lasci o no?
Totti: Nun lo so. E' che poi io e te annamo a fin su tutte le copertine. E poi pora Ilary, te
immagini come finisce pure lei?
Vento: Co' la ipsillon, come ha da fin Illary?
Totti: Ah Fla', poi hai sentito che ha detto Illary. Che ormai semo in tre!
Vento: S vabb , ma nun che io te e Illary potemo sta in tre tutta la vita am, te devi da
decide!
Totti: Devo ferm un attimo er cervello senn divento matto.
Vento: Franc, nun s' mai mosso.
Totti: S perch invece er tuo se move a ritmo de samba! Beh, mo' vado. Forse glielo dico a
Illary. Me l'hanno insegnato pure ar Cepu: carpe diem!
Vento: E che vor d?
Totti: Che me devo god la vita!
Vento: Ah mb, allora in latino ne so' una pure io amo'!
Totti: Dimme.
Vento: Memento mori!


Tra amiche

Una casalinga confida all'amica incontrata al mercato le proprie frustrazioni:
"Sai, con mio marito non che poi vada cos male, ma lui sempre svogliato e soprattutto,
ormai, non mi guarda quasi pi. Figurati che quando torna a casa la sera, tutto quello che sa
dirmi : 'Aho! che se magna stasera? !"
"Sai, Piera, gli uomini sono tutti un po' uguali, cosi infantili e prevedibili. Anch'io avevo il tuo
problema, ma sono riuscita a risolverlo in un modo cos semplice ..."
"Davvero, Fausta? Ma come? Dimmi tutto, che ci voglio provare anch'io!".
"Guarda, comprati un completino nero un po' aggressivo e soprattutto una mascherina nera ...
Gli apri la porta vestita cos e ... l'effetto assicurato!"
188
"Non mi dire! Basta cosi poco? Beh, provo, tanto per quello che mi costa ..." Dopo una
settimana, si rivedono al mercato...
"Allora, Piera, come e andata?".
"Vuoi proprio saperlo? Beh, tornato, gli ho aperto la porta e lui mi fa: Ah Zorro! che se
magna stasera?


Tra amici

Tre amici stanno discorrendo tra di loro, uno dice:
"Certo che Natale proprio una bella festa!
Gli altri due in coro:
"Si, hai ragione ... proprio una bella festa.
Allora il secondo dice:
"Se per questo anche Pasqua una bella festa!
Gli altri due amici:
"Eh gi ... pensandoci bene anche Pasqua una bella festa.
Il terzo sta un attimo in silenzio, poi:
"Per anche scopare una bella festa!
"Si, ma sono meglio Natale e Pasqua!
"E perch?
"Perch sei sicuro che almeno una volta all'anno vengono!


Tra chirurghi

Quattro chirurghi discutono in ospedale della loro professione in un momento di pausa.
Il primo comincia:
"Preferisco avere dei contabili sul mio tavolo operatorio. Quando li apro, tutto all'interno
numerato correttamente ..."
"Si, ma dovreste vedere gli elettricisti! Tutto codificato a colori all'interno, impossibile
sbagliarsi!" - aggiunge il secondo.
"Io penso sinceramente che i bibliotecari siano i migliori. Tutto classificato in ordine alfabetico!"
- replica il terzo.
L'ultimo chirurgo prende quindi la parola:
"I pi facili da operare sono i capi. Non hanno cuore, non c cervello, niente colonna
vertebrale e la faccia e il culo sono intercambiabili!"


Tra commesse

Due commesse stanno discutendo tra loro:
Sai, ieri sera il principale mi ha portata a una rappresentazione teatrale!
E che 'sta rappresentazione?
E' come il cinema, ma con gente vera, molto pi bello!
E poi, e poi?
Poi mi ha portata a bere un cocktail.
E che cos' un cocktail?
E' come una cosa da bere, ma molto pi buona!
Beata te, dopo dove sei stata?
Beh, dopo mi ha portato nella sua garconierre!
E che sarebbe 'sta garzocosa?
E' come un monolocale, ma molto pi raffinato!
E dopo che ha fatto?
Niente, dopo mi ha messo in mano il pene!
E che cos' il pene?
E' come un cazzo, ma molto pi moscio...

189

Tra gay

Due gay:
"Cosa facciamo? usciamo o stiamo a casa?"
"Stiamo a casa e giochiamo a spadaccino!"
"Spadaccino? e come si gioca?"
Al che si mettono nudi uno di fronte all'altro e cominciano a spadacciare usando i propri piselli.
Dopo alcuni minuti uno dei due si gira porgendo il culo all'altro dicendo:
"Sono stanco, uccidimi!"


Tra ingegneri

Tre ingegneri parlano del corpo umano. Il primo dice:
"Secondo me chi ha inventato il corpo umano stato un ingegnere idraulico; basta vedere il
funzionamento del cuore!"
Il secondo reclama:
"Ma che dici! Il corpo umano l'ha fatto un ingegnere meccanico; ma hai visto le braccia, le
gambe? E' tutto un sistema meccanico di leve!!"
Il terzo invece zittisce tutti:
"Non c'avete capito niente! Chi ha inventato il corpo umano stato un ingegnere civile!!"
Gli altri due controbattono:
"Ma dai! ma che dici!!! E' praticamente impossibile!!"
Allora il terzo insiste:
"Scusate, secondo voi chi poteva mettere un'area ricreativa vicino ad una discarica?!"


Tra padre e figlio

Figlio: "Pap, ti avviso che far tardi stasera"
Pap: "Perch, dove vai di bello?"
Figlio: "Esco con Mariuccia e Caterina"
Pap: "Va bene, i soldi li hai?"
Figlio: "S"
Pap: "La patente?"
Figlio: "Ce l'ho"
Pap: "...le chiavi?"
Figlio: "Non lo so, le ho appena conosciute...!"


Tra pensionati

Due pensionati si incontrano:
"Ciao come v?
"Ma ... come vuoi che vada; come sempre e a te piuttosto come va?
"Bh io ho trovato una badante ucraina, 30 anni fantastica, viso stupendo, la 5^ di seno e
sedere da sballo!
"S . e cosa ci fai con questa ucraina?
"Allora: alla mattina mi fa trovare una colazione fantastica, mi fumo una sigaretta e poi una
bella trombata, poi doccia e mi faccio un giro in piazza a leggere il giornale. Torno a casa a
pranzo dove da mangiare trovo ogni ben di Dio, dopo pranzo caff, sigaretta, un pisolino e poi
quando mi risveglio un'altra bella trombata, quindi sotto sera vado al bar per l'aperitivo e
quando torno per cena mi fa trovare la tavola apparecchiata e ogni sera un men diverso,
ceniamo a lume di candela, finito ci guardiamo un po di televisione e poi prima di dormire
un'altra bella trombata e poi a nanna!
"Per! e da quanto tempo va avanti questa storia?
"Comincio luned prossimo!
190


Tra pulci

Due pulci si incontrano in un bar in Florida. Una bella abbronzata, con gli occhiali da sole, i
bermuda ed una camicia hawaiana. L'altra infreddolita, ha la sciarpa ed un maglione pesante
e non smette di tremare! Allora la prima le fa:
"Ma che hai fatto?! E' estate! Fa caldissimo!
"Non mi dire nulla, ho fatto il viaggio da New York a qui nei baffi di un motociclista!
"Ma non hai capito nulla! Ora ti spiego io come si fa! Vai all'aereoporto, cerchi una hostess che
si imbarchi per la Florida, le salti su una gamba, ti arrampichi fino alla sua cosina e viaggi al
caldo tutto il tempo!
L'anno seguente si rivedono nello stesso bar e la situazione uguale all'anno precedente se
non peggiore!
"Che successo?! Non hai seguito il mio consiglio?!
"Come no?! Sono andata all'aereoporto, ho trovato una hostess che si imbarcasse per la
Florida, le son salita su una gamba, mi sono arrampicata fino alla sua cosina e mi sono messa
a dormire ... e mi sono risvegliata nei baffi di un motociclista!!!!!!


Tra suora e frate

Ad un frate e ad una suora capita di dover dormire nella stessa stanza....
Suora: "Padre ho freddo!
Frate: "Un attimo figliuola ti prendo un altra coperta ... ce ne sono tante!
Suora: "Padre ma io ho ancora freddo!
Ed il frate ancora si alza e prende un altra coperta ...
Frate: "Ecco sorella cos starai al caldo.
Suora: "Padre ma io ho ancora freddo.
Frate: "Senti sorella vogliamo fare come moglie e marito?
Suora: "Si si si facciamolo!
Frate: "Va bene ... SENTI, HAI ROTTO I COGLIONI: ALZATI PRENDITI UNA ALTRA CAZZO DI
COPERTA E FAMMI DORMIRE!


Tra uccelline

Due uccelline si trovano su un ramo e una chiede all'altra come fa lamore con il compagno e
lei risponde:
"Ma ... normale ... lui sopra e io sotto ... ma dopo un po che palle ... e tu invece?"
L'altra:
"Guarda ... una figata ... lui mi mette dentro il becco e godo tantissimo!"
Allora l'altra:
"Cosa vuoi di pi dalla vita?"
L'altra:
"Un tucano!"


Tra zingare

Tre zingare si incontrano, una di loro incinta e le altre due tengono un bambino per mano.
Una di queste ultime dice:
"Sapete, io con mio figlio ho avuto molta fortuna: ha solo 5 anni, ma l'altra sera entrato nel
supermercato e, senza che lo vedessero quelli della vigilanza, riuscito a portare fuori 5
confezioni di latte, 4 di biscotti, 2 Kg di farina, 12 yoghurt e 2 litri di Pepsi. Cos abbiamo
passato un mese senza problemi di fame".
Al che le fa eco l'altra:
191
"Questo niente, mia cara, mio figlio ha appena tre anni, l'altro giorno entrato nel
supermercato e, senza che lo vedessero quelli della vigilanza, ha portato fuori 3 lavatrici, 2
televisori, 4 videoregistratori e 2 lettori DVD e cos poi, vendendoli, abbiamo trascorso il mese
in abbondanza".
Allora interviene la gitana incinta:
"Se devo essere sincera, questo bastardino che sta qui dentro promette davvero molto bene".
"Ma come fai a dirlo, se non ancora nato!".
"Beh, vedete, ieri stavo camminando quando, forse per colpa delle pulci, ho provato un gran
solletico nella passera. Mi sono grattata e quel lazzarone si fottuto i miei anelli!".


Tradimento

Due nobili,marito e moglie, si salutano perch lui deve partire per motivi di lavoro e dovr
assentarsi per qualche giorno:
Lui:
"Amore io ora parto, ma ritorner tu sii sempre fedele perch io credo in te"
Lei:
"Si amore non ti preoccupare sar sempre fedele perch io ti amo pi di me stessa"
Il nobile scende le scale e dice all'autista:
"Fernando possiamo andare"
Mentre il signore in viaggio dice all'autista:
"Fernando torniamo indietro"
L'autista lo guarda e chiede il perch, ma il nobile:
"Non fare domande e torna indietro".
Arrivati alla villa il signore chiede a Fernando di salire con lui nella stanza della signora e
quest'ultimo ubbidisce.
Dentro la stanza, il nobile vede la moglie a letto con un altro, shoccato si appoggia allo stipite
della porta e dice:
"Fredifraga, concubina, ti lascio madre dei gracchi e ti ritrovo messalina, una parola mi si
ferma qu nella strozza" e se ne v!.
Fernando lo guarda con ammirazione infinita chiedendosi come avrebbe reagito lui se si fosse
trovato in una situazione del genere.
Quando l'autista torna a casa trova anche la sua moglie a letto con un altro.
Preso dalla rabbia voleva far fuori sia la sua coniuge che l'amante, ma si appoggia sullo stipite
della porta e dice:
"Frigorifera, conculina te lascio madre de crik e crok e te ritrovo a Messina una parola mi si
ferma qui ... STRONZA!"


Trapianto di cervello

In ospedale c'era un paziente gravemente malato. I famigliari si erano riuniti nella sala di
attesa e, alla fine, entr un medico, stanco e desolato:
"Mi dispiace di essere portatore di brutte notizie" - disse guardando le facce preoccupate -
"l'unica speranza per il vostro famigliare un trapianto di cervello. qualcosa di sperimentale
e rischioso ed economicamente totalmente a vostre spese".
I famigliari rimasero seduti, ascoltando le gravi notizie. Alla fine, uno domand:
"Per, quanto costa un cervello?"
"Dipende" - rispose il medico - "5.000 euro un cervello di uomo; 200 euro uno di donna".
Si produsse un lungo momento di silenzio, mentre gli uomini della sala cercavano di non ridere
ed evitavano di guardare le donne negli occhi, anche se qualcuno sorrideva.
Infine, la curiosit fece domandare ad uno di loro:
"Dottore, a che si deve la differenza di prezzo?"
Il medico sorrise davanti ad una domanda cos innocente e rispose:
"Quelli femminili costano meno perch sono gli unici ad essere stati usati!".


192
Trapianto di neurone

In un laboratorio viene condotto un esperimento unico nel suo genere: un neurone cresciuto in
un cervello di una donna viene trapiantato dentro il cervello di un uomo comune.
Il neurone, ripresosi dallo shock del viaggio, arriva nel cervello ospite, si guarda intorno e si
rende conto che in un grande spazio vuoto, dove tutto buio e c' un silenzio angosciante.
Preoccupatissimo, chiede timidamente, sottovoce:
"Ehi ... C' qualcuno?"
Silenzio!
Sempre pi ansioso e spaventato alza il tono:
"Iuuhuu! C' nessuno qui?"
Nessuna risposta. Nessun segno di vita!
Distrutto e tremante, si accascia al suolo e comincia a piangere (classico femminile):
"Rester solo, qui, per il resto della mia vita ..."
All'improvviso, un rumore ... dei passi ... arriva qualcuno ... ed un altro neurone!
Emozionatissimo, il poveretto balza in piedi e corre incontro al nuovo arrivo, abbracciandolo
commosso.
"Ehi ... calmati amico mio, calmati. Che fai qui? E perch piangi?"
"Io ... sono arrivato adesso ... pensavo che non ci fosse nessuno e che sarei rimasto solo per
sempre ...!"
"Ma che sciocchezza! Stai parlando di un cervello maschile, quindi non troverai nessun'altra
comunit pi affollata di neuroni di questa! Noi siamo moltissimi, estremamente attivi e con
legami stretti stretti e fitti fitti tra tutti noi!"
"Oh ... grazie a Dio, che bello! Come sono contento! Ma ... allora dove siete tutti? Qui il cranio
vuoto!"
"Oh, nulla di strano, sempre cos: c' una festa gi dabbasso ... Io sono risalito solo per
cercare dell'altra birra ...!"


Tre amiche sposate

Tre amiche sposate, una emiliana, una toscana e la terza siciliana, si incontrano.
La prima, quella emiliana, dice:
"Sapete, mio marito non mi aiutava mai nel fare i mestieri di casa, allora ho deciso di non
dargliela e ... la 1 settimana non ho visto niente, la 2 nemmeno, ma la 3 ha incominciato a
rifare i letti!
La seconda signora, la toscana:
"Ho fatto la stessa cosa anch'io, e la 1settimana non ho visto niente, la seconda nemmeno ma
poi ha incominciato a rifare i letti!
La terza, la siciliana, racconta:
"La stessa cosa ho fatto anch'io, la prima settimana non ho visto niente, la seconda nemmeno,
la terza settimana ho ricominciato a vederci un po con l'occhio destro!


Tre amiche

Tre ragazze, molto amiche, una mora, una bionda ed una rossa, decidono di confidarsi i loro
desideri sessuali.
La mora dice:
"Io vorrei un cinesino, bello o brutto che sia, per una notte intera.
La bionda:
"Io vorrei un bel negrone per tutta una notte.
La rossa:
"A me piacerebbe un bel terrone napoletano ...
Decidono allora di provare effettivamente le esperienze sognate e poi di ritrovarsi per
raccontarsi le emozioni.
Dopo una settimana ...
La mora:
193
"Ragazze! E' stata una notte indimenticabile, non era molto dotato, ma non mi ha dato un
attimo di tregua: tza, tza, tza e via! Poi ancora: tza, tza, tza e via, senza sosta, in piedi,
seduti, alla pecorina tza, tza, tza e via! Si fermato un attimo per prepararsi un the ed ha
fatto ancora tza, tza, tza intanto che lo beveva ... CHE NOTTE!
La bionda:
"Ragazze! E' stata una notte indimenticabile, un sogno! Dotatooo ... come non mai! ... CHE
NOTTE!
La rossa:
"Ragazze! E'stata una notte indimenticabile, venuto a prendermi in giacca e cravatta con un
mazzo di rose rosse in mano, mi ha portata a cena e poi al cinema. Dopo siamo andati a casa
mia ... CHE NOTTE! Dapprima mi ha fatto eccitare come nessuno aveva mai fatto, poi mi ha
spogliata nuda e poi ... cos ... tutta nuda, eccitata al massimo ... mi ha legata ad una sedia!
... "E ti ha ciulato?
"... tutto! Vestiti, televisore, carta di credito, assegni, accendino, chiavi della macchina ...!


Tre amici

Tre amici dopo un lungo viaggio nel deserto senza acqua cibo ne soldi arrivano finalmente in
un paesino dove l'unica abitante e proprietaria di una locanda una vecchia decrepita.
I tre amici entrano nella locanda per chiedere alla vecchia qualcosa da mangiare da bere e un
posto dove dormire, dicendo che essendo senza soldi avrebbero fatto di tutto. La vecchia dopo
averci pensato su dice che avrebbe dato vitto e alloggio ai 3 se uno dei 3 avesse accettato di
incularla. I tre amici riluttanti all'idea ma affamati stanchi e assetati tirano a sorte per decidere
chi avrebbe dovuto incularsi la vecchia.
Il malcapitato e la vecchia allora si chiudono in una stanza vuota con solo un tavolo con una
cesta di pannocchie. Il ragazzo allora fa girare la vecchia e le dice di chiudere gli occhi,
disperato poi prende una pannocchia e la ficca nel culo della vecchia e la fa godere un po' poi
tira la pannocchia fuori dalla finestra e va avanti cos finch non finiscono le pannocchie.
Quando esce dalla locanda vede i due amici che se la ghignano alla grande e allora chiede cosa
ci fosse di cos divertente ed i due amici rispondono:
"Mentre tu ti inculavi la vecchia noi ci siamo mangiati delle buonissime pannocchie imburrate
che sono cadute dalla finestra!"


Tre donne di colore

Tre donne di colore si trovano al mercato, e chiacchierando del pi e del meno si ritrovano a
parlare dei loro mariti.
Fa la prima:
"S, vabb, potete dire tutto dei vostri consorti, ma il marito pi nero il mio!
"E come fai a dirlo?
"Perch l'altro giorno, armeggiando con un cacciavite, per sbaglio si tagliato un dito, ed il
sangue che ne uscito era NERO!
"Beh, niente in confronto al mio! Ieri, guardando un film commovente alla TV, ha cominciato a
piangere, e le lacrime che gli sono uscite dagli occhi erano NERE!
La terza le guarda e sbotta:
"S, non c' dubbio che i vostri mariti siano neri, ma sono nulla in confronto al mio! Pensate
che una sera del mese scorso stavamo tutti in tinello a guardare la TV, ad un certo punto lui ha
mollato una scorreggia; siamo rimasti 3 giorni al buio!!!


Tre gatti in cerca

Un gattone si accinge ad una serata di sesso. Parte, tutto impomatato e lungo la via incontra
un gatto da salotto che gli chiede:
"Dove vai, gattone?"
"Vado a scopare, lasciami andare!"
194
"Dai portami con te, gattone ti prego!"
"Ma no, io vado a scopare!!"
Il gatto da salotto la fa talmente lunga che il gattone cede e lungo la strada gli preannuncia
come si svolger la serata:
"Dunque, noi arriveremo alla piazza principale, tu ti nasconderai dietro di me, io lancer il mio
poderoso MIAOOOOOO, la gattona scender gi, prima ne approfitter io poi tu."
Mentre stava ultimando l'illustrazione, incontrano un micino piccolo piccolo che dice:
"Dove andate gattoni tutti tronfi?"
Ed il gattone di rimando:
"Vattene piccolino, noi andiamo a scopare!"
"Vengo anch'io!" - ribatte il micino.
"Ma no, non possibile!" - rispondono in coro i due gatti. Tale l'insistenza, che il micino se lo
portano appresso. Giunti a destinazione, il gattone, come preannunciato lancia il suo poderoso
MIAAAOOOO: si apre una finestra parte una scarpa, il gattone si scansa, il gatto si scansa e il
micino la prende sul muso.
"Beh ." - fa il gattone - ". non sempre la gattona scende al primo MIAO, riprover." - E lancia
un altro poderoso MIIIIIAAAAAOOOO. Subito si apre un'altra finestra e parte un vaso di fiori: il
gattone si scansa, il gatto si scansa e il micino lo prende in pieno muso. Quindi, levandosi con
le zampette la terra dagli occhi, tutto dolorante fa:
"Ragazzi, io scopo ancora un po', poi me ne torno a casa!"


Tre gay

Tre gay vincono al lotto, il primo fa cinquina e vince 100.000 C., il secondo terno e ne vince
1.000 e il terzo ambo e ne vince 300. Dopo tre mesi si riincontrano e raccontano cosa hanno
fatto con i soldi.
Il primo:
"Sapete, sono andato a Cuba e mi sono divertito con i gay locali!
E gli altri:
"Bello, bello.
Il secondo:
"Io sono stato a Milano e sono andato in un famoso locale gay ed ho avuto delle esperienze
fantastiche!
E gli altri:
"Bello, bello.
Il terzo:
"Con i miei trecento mi sono fatto l'abbonamento alla Lazio: che inculata che ho preso!


Tre motivi per dire che Ges .

TRE MOTIVI PER DIRE CHE GESU' ERA IRLANDESE:
> Non si mai sposato
> Non ha mai avuto un lavoro fisso.
> La sua ultima richiesta stata qualcosa da bere.

TRE MOTIVI PER DIRE CHE GESU' ERA PORTORICANO:
> Si chiamava Jesus.
> Aveva costantemente guai con la legge.
> Sua madre non era sicura di chi fosse suo padre.

TRE MOTIVI PER DIRE CHE GESU' ERA GRECO:
> Parlava gesticolando.
> Beveva vino ad ogni pasto.
> Lavorava nel settore delle costruzioni.

TRE MOTIVI PER DIRE CHE GESU' ERA NERO:
195
> Chiamava tutti "fratello".
> Non aveva un indirizzo fisso.
> Nessuno lo voleva assumere.

TRE MOTIVI PER DIRE CHE GESU' ERA CALIFORNIANO:
> Non si tagliava mai i capelli.
> Era sempre scalzo.
> Ha inventato una nuova religione.

E FINALMENTE, LA PROVA CHE GESU' ERA ITALIANO:
> E' andato a lavorare nell'impresa di suo padre.
> Ha vissuto in casa fino a 33 anni.
> Era convinto che sua madre fosse vergine.
> Sua madre era convinta che lui fosse Dio.


Tre prostitute

Un giorno tre prostitute si ritrovano e discutono gli affari della sera precedente.
La prima dice:
"A me ieri andata bene ... dopo le mie prestazioni, il cliente mi ha lasciato una rosata di fogli
da 50? nel reggiseno!"
La seconda dice:
"A me andata meglio ... io dopo aver fatto tutto, il cliente mi ha lasciato un mazzetto di fogli
da 100? nelle mutande!"
E la Terza:
"Zitte bimbe ... io ci so rimasta ... dopo la prestazione, il cliente mi fatto mettere a pecorina,
poi mi ha detto Stringi le chiappe! ed io stringevo, poi me le fatte stringere ancora di pi ... E
mentre ero l a chiappe strinte, ho sentito <Zzzzippp> Mi sono girata e gli ho chiesto cosa
aveva fatto. Lui ha risposto: Ho pagato col Bancomat!"


Tremenda vendetta

Max nel suo letto, morente. Sua moglie Roberta al suo fianco con una candela accesa e
tiene la sua mano fragile tra le sue, mentre le lacrime scendono sul suo viso sofferente. Max la
guarda e con voce fragile sussurra: "Roberta, amore mio, ti amo."
Lei risponde:
"Riposati Max, non perdere le forze sforzandoti di parlare."
"Roberta" replica lui con un filo di voce "mi devo confessare."
"Ma tu non hai niente da confessare."
"No, no! Voglio morire in pace!" mormora, "e per questo te lo devo dire ... mi sono scopato
tua sorella e la sua migliore amica, la tua migliore amica e ... anche sua madre."
"Lo so" risponde Roberta, "adesso riposati e lascia che il veleno faccia il suo effetto".


Troppo lungo .

Un signore si reca dal chirurgo e gli spiega:
"Dottore ho il pene cos lungo che quando sono nudo tocca terra e inciampo, non si potrebbe
intervenire e accorciarlo un po?
Il medico osservando l'enorme membro incredulo lo assicura:
"Non si preoccupi, ora possibile asportare delle sezioni e ricostruire mantenendo intatte tutte
le funzionalit.
Luomo rassicurato acconsente all'intervento. In camera operatoria quando il paziente gia
addormentato lequipe si rende conto di non avergli chiesto di quanto dovesse essere la
riduzione e, siccome in tutto lo staff non vi era una donna, decisero di chiederlo ad una suora
che stava transitando l vicino:
196
"Ci scusi sorella, sappiamo che lei ha fatto voto di castit ma pur sempre una donna,
questuomo inciampa nel suo pene e vorrebbe accorciarlo. Secondo lei quale dovrebbe essere
la lunghezza ideale?
La suora alla vista dell'enormit esclama:
"Non si potrebbe allungargli le gambe?


Tutti morti

Un giornalista va in un paesino sperduto per fare un'intervista, bussa alla prima casa ma non
risponde nessuno. Allora bussa alla seconda, ma non risponde nessuno, e cosi via fino
all'ultima porta dell'ultima casa ... la porta si apre e risponde un bambino, al che il giornalista:
"Ciao bel bambino, dovrei fare un'intervista c' per caso la mamma in casa?" Ed i l bambino:
"No mi spiace ma la mia mamma morta ..."
"Ah mi spiace e c' per caso il tuo papa?"
"No mio padre morto da tanto tempo ormai ."
"Madonna mi dispiace, scusami, beh potrei parlare con tua sorella o un fratello?"
"No tutti morti!"
"Beh almeno con zii parenti o con chi vivi insomma ...?"
"Eh no guarda non c' nessuno!"
"Mah come sono morti i tuoi familiari?"
"Eh . sotto un trattore ...!"
"Va beh almeno hai qualche amico che vive qui?"
"No sono tutti morti sotto al trattore!"
"Beh . i vicini di casa?"
"Tutti morti!"
"Come sono morti piccolo?"
"Tutti sotto al trattore ...!"
Allora il giornalista scocciato chiede:
"Ma tu cosa ci fai qui tutto solo?"
Ed il bambino:
"Guido il trattore!!!"


Ubriachi al volante

Mariulin e Cudeghin sono due impuniti ed indomiti beoni. Una sera dopo avere alzato il gomito
si avviano a casa con l'auto. Incontrano una pattuglia della stradale e ... paletta.
Mariulin dice al cudeghin:
"Stai zitto che sei troppo ubriaco, parlo io!"
"Buoooona sera agente ..."
Agente della Stradale:
"Buona sera, patente e libretto ..."
Una vampata alcolica fuoriesce dall'abitacolo dell'auto e lo assale!
L'agente esclama:
"Abbiamo bevuto ..."
Cudeghin non si trattiene e risponde:
"Aaaanche noi .!"


Ubriaco

Due sposi avevano in casa un vecchio orologio a pendolo e, una notte, il marito
completamente ubriaco, rientra che erano quasi le quattro. La moglie si sveglia e gli chiede:
"Che ore sono?".
"L'una" risponde il marito.
In quell istante l'orologio a pendolo scandisci le quattro. Lui, allora, se la piglia con l'orologio
gridando:
197
"Ho capito benissimo che l'una ..., che bisogno c' di ripeterlo quattro volte???".


Ultima cena

Ges chiama i discepoli e dice loro:
"Domani faremo una cena e per movimentarla un po' chieder ad ognuno di voi di portare un
piatto particolare, dall'antipasto al dolce, senza che gli altri ne siano a conoscenza. In questo
modo avremo una cena a sorpresa!".
A questo punto chiama a se i suoi discepoli pi fedeli e ad ognuno di loro si rivolge dicendo:
"Tu porterai .... " in modo che gli altri non sentano.
Finalmente giunge la grande serata.
All'ora di cena arriva Matteo con il lardo di colonnata.
"Bravo Matteo" dice Ges "hai portato quanto ti avevo chiesto".
Al giungere di Paolo, Ges esordisce: "Paolo! Bravissimo hai portato gli spaghetti alla
carbonara come ti avevo comandato".
Al ch scorge anche Marco e lo ringrazia: "Marco complimenti! Hai portato il bollito con la salsa
verde come ti avevo consigliato!".
A questo punto Ges conta i suoi discepoli "... otto, nove, dieci ... undici, accidenti manca
Pietro!"
Dall'esterno si sente un autoradio che trasmette ad un volume spropositato, musica dei Gipsy
Kings.
Ges con i suoi discepoli esce a vedere che cosa succede.
Con una frenata rumorosa ha appena parcheggiato una Lancia Delta HF Integrale 2.0 turbo i.e.
16V 196CV, rossa e nera, dotata di overboost, spoiler, minigonne, parafanghi maggiorati,
gobba sul cofano, cerchi in finta lega, adesivi di sponsor, il gruppo sanguigno, C.B., finta
antenna di radiotelefono a 450, adesivo con i coniglietti che si ingroppano, vetri anneriti,
teschio al posto del pomello del cambio, corno rosso attaccato allo specchietto retrovisore ...
Pietro scende dal lato passeggero.
Dal lato guidatore si scorge un tipo con la camicia bianca aperta fino all'ombelico piercingato
d'oro da 8 mm, anellazzo d'oro al mignolo con testa di serpente, capelli unti e lui sudato,
sigaretta sopra l'orecchio e stuzzicadenti in bocca gia masticato.
Ges allora scatta gridando:
"Pietro, il TORRONE!! Ti avevo chiesto, il TORRONE!"


Un bacio al buio

Il treno esce dalla galleria.
La vecchia signora pensa:
"Uno di quei due mascalzoni ha baciato la signorina e la signorina ha risposto con un ceffone.
Brava!".
La ragazza pensa:
"Uno di quei militari voleva baciarmi, ha baciato la vecchia e si e' preso una bella sberla".
Il sergente pensa:
"Accidenti, il soldato ha baciato la ragazza ... ma lo schiaffo me lo sono preso io!".
Il soldato pensa:
"Speriamo che ci sia un'altra galleria, cos mi bacio ancora il dorso della mano e rifilo un altro
schiaffone al sergente!"


Un bel vaccino .

La Signorina Bea, organista della parrocchia, aveva ottant'anni e non era mai stata sposata. La
apprezzavano tutti per la sua dolcezza ed i modi gentili. In un pomeriggio di primavera il
parroco and a farle visita ed ella lo fece accomodare nel suo salotto in stile vittoriano mentre
gli preparava una tazza di t. Seduto di fronte al vecchio organo il giovane prelato not che
sopra vi era posata una ciotola di vetro piena d'acqua. Incredibilmente sulla superficie
198
galleggiava un preservativo. Immaginate la sorpresa e la curiosit del povero prete! Poi rientr
la padrona di casa con t e pasticcini e cominciarono a chiacchierare. Il parroco per un po'
cerc di reprimere la sua curiosit riguardo la ciotola piena d'acqua e quello che ci galleggiava
dentro, ma ben presto non resistette pi e chiese:
"Signorina Bea, che cos' quello?" - indicando la ciotola.
"Ah, gi ." - lei rispose - "Non meraviglioso? Stavo passeggiando in centro, lo scorso
autunno, ed ho trovato una scatolina per terra. Le istruzioni dicevano di metterlo sull'organo,
tenerlo bagnato e avrebbe prevenuto le malattie. E sa una cosa? Per tutto l'inverno non ho
avuto neanche un raffreddore!"


Un cavallo al bar

Un cavallo entra in un bar, si avvicina al banco e dice:
"Mi faccia un caff, per favore."
Il cameriere lo guarda con occhi sbarrati e gli prepara il caff senza riuscire a proferire parola.
Il cavallo consuma il suo caff e chiede:
"Quant'?"
Cameriere:
"5 Euro."
Il cavallo apre una tasca sotto la sella, tira fuori 5 Euro, le consegna al cameriere e si appresta
ad andarsene ... Il cameriere intanto ha recuperato l'uso della parola e dice a un altro cliente
seduto al banco:
"Questa la prima volta che un cavallo entra nel mio bar a bere un caff..."
Il cavallo si volta e dice:
"E ci credo... 5 Euro per un caff...."


Un genovese

Un genovese nel bagno del treno, dopo essersi liberato da un terribile mal di pancia, sconvolto
anche dalla sua puzza prima di scaricare si lava le mani, mette una mano in tasca per
prendere un fazzoletto ma quando la tira fuori gli escono anche 20 centesimi che
accidentalmente gli cadono nella tazza. Il genovese disperato non sa pi cosa fare ... pensa, si
dispera ma non ha il coraggio di infilare la mano dentro per recuperarli, quando all'improvviso
gli viene un'idea! Tira fuori 1 Euro lo getta nel cesso e dice:
"Per 20 centesimi no, ma per 1 Euro e 20 ...!"


Un pastore

Un pastore stava pascolando il suo gregge di pecore, in un pascolo decisamente lontano ed
isolato quando all'improvviso vede avvicinarsi una BMW nuova fiammante che avanza
lasciandosi dietro una nuvola di polvere.
Il guidatore, un giovane in un elegante abito di Versace, scarpe Gucci, occhiali Ray Ban e
cravatta Yves Saint Laurent rallenta, si sporge dal finestrino dell'auto e dice al pastore:
"Se ti dico esattamente quante pecore hai nel tuo gregge, me ne regali una?"
Il pastore guarda l'uomo, evidentemente uno yuppie, poi si volta verso il suo gregge e
risponde con calma:
"Certo, perch no?"
A questo punto lo yuppie posteggia l'auto, tira fuori il suo computer portatile della Dell e lo
collega al suo cellulare della A T& T. Si collega ad internet, naviga in una pagina della NASA,
seleziona un sistema di navigazione satellitare GPS per avere un'esatta posizione di dove si
trova e invia questi dati ad un altro satellite NASA che scansiona l'area e ne fa una foto in
risoluzione ultradefinita. Apre quindi un programma di foto digitale della Adobe Photoshop ed
esporta l'immagine ad un laboratorio di Amburgo in Germania che dopo pochi secondi gli
spedisce una e-mail sul suo palmare Palm Pilot confermando che l'immagine stata elaborata
ed i dati sono stati completamente memorizzati. Tramite una connessione ODBC accede ad un
199
database MS-SQL e su un foglio di lavoro Excel con centinaia di formule complesse carica tutti
i dati tramite e-mail con il suo Blackberry. Dopo pochi minuti riceve una risposta e alla fine
stampa una relazione completa di 150 pagine, a colori, sulla sua nuovissima stampante HP
LaserJet iper-tecnologica e miniaturizzata, e rivolgendosi al pastore esclama:
"Tu possiedi esattamente 1586 pecore!"
"Esatto. Bene, immagino che puoi prenderti la tua pecora a questo punto?"
Dice il pastore e guarda il giovane scegliere un animale che si appresta poi a mettere nel baule
dell'auto.
Il pastore quindi aggiunge:
"Hei, se indovino che mestiere fai, mi restituisci la pecora?"
Lo yuppie ci pensa su un attimo e dice:
"Okay, perch no?"
"Sei un consulente!" - dice il pastore.
"Caspita, vero - dice il giovane - come hai fatto ad indovinare?"
"Beh non c' molto da indovinare, mi pare piuttosto evidente - dice il pastore - sei comparso
senza che nessuno ti cercasse, vuoi essere pagato per una risposta che io gi conosco, ad una
domanda che nessuno ti ha fatto e non capisci un cazzo del mio lavoro. Ora restituiscimi il
cane!"


Un pene perfetto

Due ragazzini a scuola sentono la parola pene mentre giocano in cortile. Uno chiede all'altro se
sa cosa sia il pene, ma il ragazzino non lo sa e si ripromette di chiederlo al pap appena torna
a casa. Dopo pranzo, il piccolo chiede al padre:
"Pap, cosa un pene?".
Suo padre risponde:
"Figlio mio, invece di dirtelo, te lo mostro."
Cos vanno nel bagno e il padre s'abbassa i calzoni dicendo:
"Figlio, questo un pene, anzi un pene perfetto!"
Il giorno dopo a scuola il ragazzo ritrova l'amico e vanno al bagno insieme. Si abbassa i calzoni
e dice:
"Vedi questo? un pene ... anzi se fosse stato cinque centimetri pi corto, sarebbe stato un
pene perfetto!"


Uomini e donne in ufficio


FOTOCOPIATRICE:

UOMO: inserisce il plico di 10 fogli nell'apposita fessura, seleziona la modalit fronte/retro,
preme start, mentre la fotocopiatrice fa il suo dovere sbircia fra le gambe della segretaria,
preleva le 10 copie fronte/retro e gli originali, ritorna in ufficio fischiettando.

DONNA: apre il coperchio della fotocopiatrice, appoggia l'originale sul vetro, chiude il
coperchio, preme start, preleva la fotocopia, apre il cassetto per la carta, inserisce la fotocopia
capovolta, riapre il coperchio della fotocopiatrice, gira l'originale sul retro, chiude il coperchio,
preme start, preleva la fotocopia accorgendosi che entrambe le facciate dell'originale sono
state fotocopiate sullo stesso lato, impreca contro la macchina, riposiziona l'originale sul vetro,
preme start, preleva la fotocopia, riapre il cassetto della carta, inserisce la fotocopia (a caso, in
quanto non ricorda come l'aveva posizionata precedentemente quando aveva sbagliato), apre
il coperchio, gira l'originale sul retro, preme start, prega di essere riuscita a copiare
fronte/retro, ripete tutte le operazioni precedenti per ogni copia, preleva le tutte le copie,
ritorna in ufficio, ritorna alla fotocopiatrice a prendere gli originali, ritorna in ufficio stremata.


Valeria Marini in autostrada
200

Sull'autostrada, un autovelox registra una Ferrari con andatura pari a 19 Km/h. S, proprio a
19 Km/h!!!
Il poliziotto raggiunge il veicolo e bussa al finestrino per avere delle spiegazioni. Al volante c'
Valeria Marini che risponde sorridendo:
"Io rispetto i limiti di velocit indicati sui cartelli stradali. C' scritto A 19 e quindi io vado a 19
Km/h...
Il poliziotto risponde con un sorriso:
"Ma no, A 19, il numero dell'autostrada! Non il limite di velocit!
Poi aggiunge guardando la passeggera a destra di Valeria:
"Mi sa che dovete sbrigarvi, perch la vostra amica sembra essere malata. talmente
pallida...
Valeria Marini risponde:
" cos da quando abbiamo percorso la A 313...


Vecchia . bicicletta

Un vecchietto pedala su una bicicletta scassatissima, vecchia ed arrugginita.
Si ferma davanti al panettiere, la appoggia contro il muro, acquista alcune cose, esce ma ...
la bicicletta non c' pi!.
"Oh mio dio, me l'hanno rubata, me l'hanno rubata!" - esclama in preda al panico.
Piagnucolando disperato, senza accorgersene, si accoda a un funerale che passa l davanti.
Un parente in coda al carro funebre si accorge del vecchietto che piange disperato, gli si
avvicina e dice:
"Su, coraggio, capisco il suo dolore ma in fin dei conti era molto vecchia e malandata ...".
E l'anziano signore risponde:
"S, lo so, era veramente scassata, ma io con una pompatine davanti ed una pompatina di
dietro tiravo avanti tutta la settimana ...!"


Vecchiaia

Due anziani coniugi vanno dal dottore per un controllo. Questi visita prima il marito e poi gli
dice:
"Bene, Sig. Rossi, lei in perfetta forma per un uomo della sua et."
E l'uomo:
"Certo, non bevo, non fumo, e il buon Dio veglia su di me."
"Che vuol dire?" - fa il dottore.
Ed il vecchio:
"Per esempio, ieri notte sono andato in bagno e il buon Dio mi ha acceso la luce per impedire
di cadere."
Il dottore non capisce, ma chiede all'uomo di uscire e di far entrare la moglie. Questa entra e
dopo la visita il dottore le dice:
"Sig.ra Rossi, anche lei in perfetta forma per una della sua et."
E la donna:
"Certo, non bevo, non fumo..."
Il dottore la interrompe:
"E il buon Dio veglia su di lei, vero?"
La donna rimane confusa e chiede al dottore:
"Ma che dice?"
Il dottore allora le spiega:
"Suo marito mi ha detto la stessa cosa. Che il buon Dio veglia su di lui. Come ieri notte quando
mentre era in bagno il buon Dio ha acceso la luce per lui."
E la moglie:
"MERDA!, ha di nuovo pisciato nel frigo!"


201
Vecchietto supertrombino

Un vecchietto tutto arzillo entra in una farmacia e ordina una scatola di preservativi da 100. Il
commesso, un po' perplesso, incarta la scatola e gliela d non riuscendo a reprimere una
risatina.
Il giorno dopo torna il vecchietto incazzatissimo:
"Senta lei . - apostrofa il commesso - ". nella scatola di preservativi che mi ha venduto ieri
c'erano SOLO 99 pezzi, cos non si fa, un' imbroglio bello e buono!
Il commesso si scusa:
"Mi dispiace signore, sono mortificato, ma non potevo sapere. Mi scusi tanto, anche se in fondo
100 o 99 ... che differenza fa?
E il vecchietto:
"Eh, scusi . scusi, intanto mi ha rovinato la serata ...!


Vecchina dal medico

Una vecchina va dal dottore che le trova il cuore indebolito.
"Si riguardi, signora! - le dice il medico tutto premuroso - e soprattutto non deve pi salire le
scale!"
Passa un mesetto e la vecchina torna a farsi visitare.
"Brava signora - le dice il dottore tutto soddisfatto - si ripresa perfettamente!".
"Allora le posso fare di nuovo le scale?" - chiede la signora.
"Ma sicuro!" - risponde il medico.
"Meno male! Mi ero proprio stufata di andare su e gi per la grondaia ...!"


Vecchio debito

Un uomo si innamora e va dal prete per chiedergli di sposarlo.
"Mi aiuti Don Mario, sono poverissimo, non ho i soldi per potermi sposare! Come posso fare?
"Guarda Filippo, posso sposarti lo stesso ed i soldi me li darai quando potrai ... non temere.
E cos fu. Passano gli anni e muore la madre di Filippo, sfortunatamente Don Mario va a
trovarlo proprio in quel periodo:
"Ciao Filippo, ti ricordi, avevi un debito verso di me ...?
"Lo so Don Mario, ma appena morta mia madre, sono affranto e non ho le
disponibilit per saldare quel debito ...!
"Non importa Filippo, me li darai pi in l, non temere ...
Passa il tempo e il padre di Filippo muore in un incidente stradale con suo fratello, perdendo
cos tutta la sua famiglia, tranne una unica sorella che si era fatta da poco tempo SUORA.
Don Mario:
"Ciao caro, passato molto tempo, come stai? Hai la possibilit di chiudere quel debituccio?
Filippo:
"Don Mario, ho perso tutta la mia famiglia, non ho nessuno a cui chiedere un prestito, sono nei
guai e triste per la loro scomparsa!
Don Mario:
"Mi dispiace Filippo, ma tu non hai qualcun altro a cui poter chiedere quei soldi? Non lo so, uno
zio, una sorella?
Filippo:
"Si, veramente ho solo una sorella, ma quella CRETINA andata a farsi SUORA!!!
Don Mario:
"No!!! non dire cos! Lei si andata a fare sposa con Cristo!!!
Filippo:
"Ed allora valli a chiedere a mio cognato 'sti soldi!!!


Vecchio nonnetto

202
Il vecchio nonnetto ascolt per caso, da dietro la porta, i discorsi dei famigliari. Dicevano:
"Ormai vecchio, fa schifo in sala da pranzo, una vergogna quando arrivano gli ospiti,
bisogna liberarsene..
Poi il capofamiglia li interruppe e disse:
"State tranquilli, ho provveduto io; domani lo porteranno via!.
Allora il nonnetto entr nella stanza e stermin la famiglia a colpi di mannaia. Il giorno dopo,
mentre stava ancora bruciando i pezzi, buss alla porta un facchino, che disse:
"E ancora qui quel vecchio tavolo da portar via.?


Vendetta

Un ragazzo entra in un supermercato e domanda alla cassiera:
"Scusi, dove posso trovare i Tampax?"
E la cassiera gli risponde:
"Terzo scaffale a destra ..."
Lo stesso ragazzo ripassa 15 minuti pi tardi davanti alla stessa cassa, con 3 kg di ovatta e 2
metri di corda ...
La cassiera,esplodendo dalle risate, gli domanda:
"Non penso proprio che sia ci che la sua ragazza abbia richiesto!"
Il ragazzo,rispondendo:
"La settimana scorsa le avevo chiesto di andarmi a comprare le sigarette ... ed ritornata con
un sacchetto di tabacco e delle foglie ... Ora si rulla lei i suoi cazzo di Tampax!!!"


Venditore

Un giovanotto si trasferisce in citt e va a cercare lavoro in un grande magazzino. Il
Responsabile:
"Hai gi qualche esperienza come venditore?"
Il giovane:
"Ma certo, nella citt da cui vengo facevo il venditore!"
Il responsabile trova che il giovane sia simpatico e lo assume.
Il primo giorno di lavoro davvero duro, ma il giovane riesce ad arrivare alla fine. Dopo la
chiusura del negozio, il responsabile va dal giovane:
"Quante vendite hai realizzato oggi?"
"Una!"
"Solo una? I nostri venditori in un giorno realizzano dalle venti alle trenta vendite! Per quanti
soldi hai realizzato la vendita?"
"101.237 dollari e 64 cents!"
"101.237 dollari e 64 Cent?!! Ma cosa hai venduto???"
"Beh, entrato un cliente e gli ho venduto un piccolo amo da pesca, quindi gli ho venduto
quello medio, poi sono riuscito a vendergli anche quello grande e quello gigante. Alla fine gli ho
venduto anche una nuova canna da pesca. Poi gli ho chiesto dove sarebbe andato a pescare e
lui mi ha detto di voler andare sulla costa sud. Allora gli ho detto che avrebbe avuto bisogno di
una barca. Cos siamo scesi al piano imbarcazioni e gli ho fatto comprare un Chris Craft
cabinato da otto metri con due motori da 100 CV. A quel punto ha cominciato a pensare che
forse la sua Fiat Punto non ce l'avrebbe mai fatta a tirare quella barca, quindi siamo andati dal
nostro concessionario e gli ho venduto un Pajero 4x4 iniezione!"
Il Responsabile:
"Vorresti dirmi, che un cliente entrato qui per comprare un amo da pesca e tu gli hai venduto
anche una barca a motore e un fuoristrada???"
"Oh, no no no! Lui era venuto qui per comprare una scatola di assorbenti per sua moglie.
Allora gli ho detto <Beh, visto che questo fine settimana non si scopa, perch non va a
pescare?>"


Viaggio di nozze
203

Una coppia di sposini va in viaggio di nozze a Parigi in treno, in cuccetta. Quando si fa notte lei
chiede al suo Franco di fare un bambino. Franco ha qualche perplessit, visto il posto non
proprio appartato, ma alla fine cede alle richieste della moglie che tra l'altro ha gi deciso di
dare al futuro figlio il nome di Luigi. Iniziano a fare l'amore, cercando pi o meno di non farsi
scoprire, e ogni tanto gridando il nome del futuro figlio:
"Luigi, oh, Luigi."
Ad un tratto un gran rumore, il treno deraglia, si ribalta, un macello. Tutti i bagagli in giro, una
vera e propria tragedia! Quando il treno si ferma la donna disperata inizia a spostare i resti e
cerca Franco. Sotto ad una valigia vede un uomo, toglie il peso di dosso e gli chiede:
"Franco, sei tu ?"
E l'uomo risponde, pulendosi il viso con le mani:
"No, io non sono Franco, ma il vostro Luigi ce l'ho tutto io in faccia!!"


Viagra

Un tizio con problemi di memoria va dal medico per una visita di controllo, il dottore dopo
qualche domanda gli dice:
"Lei un po' peggiorato quindi gli aumento la dose di pasticche da oggi ne prender 5 al
giorno.
Il paziente a quel punto chiede se il dottore pu segnargli in ricetta anche una scatola di
VIAGRA ed il dottore:
"Certo ma mi raccomando: non pi di 1 pasticca al d!.
Dopo qualche giorno telefona al dottore la moglie del paziente:
"Dottore forse mio marito ha invertito le dosi, sono 2 giorni che gira per casa con quel
<COSO> ritto e dice: ora questo dove lo metto?.


Ed oro oncoro un oIfro po' di bor;eIIeffe, veIoci veIoci veIoci,


VELOCI VELOCI VELOCI!


Un poliziotto ad un maniaco sessuale:
"Lei ha violentato questa ragazzina, suo fratello, poi sua madre e in seguito suo padre ha
niente da dire?".
Il maniaco:
"Volevo farmi una famiglia".


Un uomo trova la moglie a letto con un barbone:
"Ma cara che fai? "
"Caro solo beneficenza, mi aveva chiesto se potevo dargli qualcosa che NON USAVO!"


Il comico, rivolto al pubblico:
"Conoscete la differenza fra una tendina per la doccia e la carta igienica? "
Il pubblico:
"No no no, boh boh boh? "
Il comico:
"Ahi ahi ahi, sporcaccioni ..."


Di ritorno da un viaggio in Italia, un americano mostra alla moglie la fotografia della torre di
Pisa. Lei guarda la foto, poi guarda il marito con espressione rabbiosa e urla:
"Ecco ... come al solito, avevi bevuto!"
204


La notte di Natale i tre Re Magi arrivano alla capanna. Entra il primo, portando oro. Entra il
secondo portando incenso. Entra il terzo con la mirra ... e tira una capocciata tremenda contro
lo stipite.
"Crissto!" esclama il Magio.
E Giuseppe: "Bel nome! Lo diamo al bambino?"


Due amici bastardi discutono su chi il peggiore. Uno dice allaltro:
"Ieri sono stato da tua moglie,ho fatto una scopata meravigliosa di unora e mezzo!"
Laltro gli risponde di botto:
"Ieri anchio sono stato da tua moglie ho fatto unora e mezzo di CODA per fare una scopata
favolosa! "



Una donna, incontrando per strada un' amica, le propone:
"Dai vieni da me stasera! Quando arrivi, usa il naso per suonare il citofono e il gomito per
aprire la porta ...!"
"Ma scusa ." - si sorprende l'altra - ". perch mai dovrei fare 'ste fesserie?"
"Oh bella ." - esclama la prima - ". non vorrai mica venire a mani vuote, no?"


Un giornalista si reco per un'inchiesta in uno sperduto paesino del West. Passando il tempo e
non vedendo mai una donna chiese nel saloon come facevano tutti quegli uomini a soddisfarsi.
Gli venne detto che si arrangiavano con le pecore, cosa che lo scandalizz non poco, ma,
passando il tempo e il desiderio diventando sempre pi imperioso decise di scegliere una
pecora. La lav, la profum se la fece. Il giorno dopo, entrando nel saloon, not che tutti lo
guardavano in modo strano. Incavolato esclam: "Ma se lo fanno tutti!?!".
E un vecchietto: "Si, ma non con la fidanzata dello sceriffo!".


Due fidanzatini stanno facendo lamore, lui: " stato proprio bello sai?
Lei: "stavo per dire la stessa cosa ma me lo hai tolto di bocca!!


Il bimbo:"mamma perch pap ha due piselli?
la mamma: "no caro ne ha uno come tutti gli uomini!!
il bimbo: "no mamma lho visto io . ne ha uno piccolo per fare pip e uno grande per lavare i
denti alla zia.


Una tizia di ritorno dall'Africa incontra una sua amica la quale le chiede come andato il
viaggio. La tizia piangendo e disperandosi le racconta di essere stata violentata ripetutamente
da un grosso gorilla.
"Chiss che esperienza terribile deve essere stata per te, capisco perch piangi...
"Ma no, risponde la tizia piango perch sono due mesi che sono tornata e non mi ha neanche
fatto una telefonata!!!


Un signore entra in un bar: "vorrei un succo di frutta"
il barista: "che gusto"
il signore: "pesca!"
il barista infila la mano in un sacchettino, mischia in senso orario e poi esclama: "albicocca!"


"Ambrogio, vorrei qualcosa di buono!
205
"Signora, mi mangi l'uccello"
"Ma la mia non proprio fame...."
"allora me lo succhi"


Una chiappa chiede all'altra chiappa:
"ci mettiamo insieme?"
e l'altra: "no, non vorrei che il primo stronzo ci dividesse.."


Cosa dice un pulcino in un forno?!?!?
"Pio...Pio...Pio...Pio....Pio foco......


Un matto scrive a casa:
"cara mamma sono guarito, oggi mi hanno fatto i raggi e se domani mi fanno i cerchi vengo a
casa in bicicletta.


C Ambrogio che sta sodomizzando la signora "in giallo", lei esclama:
"Ma Ambrogio mi Brucia !!!!
Ambrogio:
"...e saranno tutti 'sti cazzo di cioccolatini che ti mangi ...


Vuoi sapere che metodo uso per farmi arrivare il pisello a 25 centimetri?
Lo piego a met.


Se il culo avesse un altro buco sarebbe una presa per il culo.


Un fedele si avvicina, entusiasta, al Papa e in modo solenne per salutarlo gli si inchina davanti,
gli prende la mano e nel baciargli l'anello esclama:
"Santit che bell'anello avete!"
Ed il Papa con fare un tantino effeminato:
"Sapessi...tengo certi orecchini a casa ma non li posso mettere...!!!".


Sei cosi brutta che neanche le supposte te se inculano ...!


Il sole una mattina si alza e vede una merda, allora gli dice:
"Mi spiace ma oggi far caldo
e la merda:
UMH questo mi SECCA..!!!.


"Sei contento di avere un fratellino gemello?"
"No! Perch il babbo non ci distingue e, quando uno commette una mancanza, ci picchia tutti
e due, per non sbagliare".


Al telefono:
"Pronto casa Colombo?
"Si!
"C' Cristoforo?
"No! andato all'altro mondo!
206


Un negro entra in un negozio di scarpe e dice al commesso:
- Buongiorno, vorrei un paio di mocassini.
- Li vuole scuri, testa di moro?
- No, li voglio bianchi, testa di cazzo!


Tra amici.
"Devo confessarti che ieri ho fatto l'amore con tua moglie per 5 ore di fila.
"Io invece ho fatto 5 ore di fila per scopare la tua."


Berlusconi nudo in bagno dopo la doccia. La moglie entra per sbaglio ed esclama:
"Oh Dio, scusami!
e lui:
"cara, in privato puoi anche chiamarmi Silvio."


Un vecchietto entra in mare e man mano che l'acqua aumenta si guarda dentro al costume ed
esclama:
"Neanche mentre annega alza la testa!"


Un prete dice ad una suora:
"trombiamo?"
e la suora:
"Ma che dice io sono una pecorella di Dio"
"bene" - dice il prete - "io sono un montone della Madonna!"


Una volta si cercava l'amore con le margherite:
"m' ama, non m' ama, m'ama, non m' ama"
oggi si usano le mele:
"mela d non me la d, mela d non me la d!"


Un uomo va dal dottore e gli fa:
"Dottore, dottore sono pieno di dubbi....O NO???"


Sei cos brutta che se passi vicino ad un computer parte l'antivirus!


Sai perch i carabinieri non trombano mai?
Perch non hanno le prove per metterlo dentro!.


Una signora va dal dottore:
"Dottore un po' di tempo che ho delle perdite"
Ed il dottore:
"Parecchie??"
E la signora:
"NO, pa'fregna!!!"


"Ora che ho finito le barzellette che avevo in serbo per voi comincer con quelle in croato ...!

207

Due ragazzine stanno sotto la doccia e l'una fa all'altra:
"Hai visto, la mia scimmietta ha gi i peli!"
E l'altra risponde:
"La mia invece gi mangia le banane!".


Sapete cosa dice un cazzo alla figa.??
.Sono fuori dal tunnel...le le le.


Un tizio ad un avvocato:
"Scusi, quant' il suo onorario?"
E l'avvocato:
" 2000 euro a domanda!"
"Ma non le pare esagerato?"
" Assolutamente no! Qual' la sua terza domanda?"


Sai perch il computer l'esatto contrario dell'uomo? Perch prima si prende il Virus .... e
dopo v a puttane!!

"Mamma mamma quanto pesa una scorreggia?
La mamma: "Niente Anto', solo aria .!


Un maniaco irrompe in una casa:
"ORA VIOLENTO TUTTI !!!
Una bambina impaurita ma molto coraggiosa gli fa:
"No, ti prego!! risparmia almeno la nonna!!!
E la nonna:
"HA DETTO A TUTTI !!!


Sapete perch i carabinieri non sanno usare il computer ?
Perch non hanno ancora capito come si fa ad arrestare il sistema!


Limone!!!!!
Non fa ridere ... ma non fa neanche cagare .!


Pensieri di bimbo:
Quando ero uno spermatozoo e vagavo per le p..le di mio padre ho pensato:
"Se questa una sega sono un uomo morto!"


La maestra chiede a Vincenzino:
"Dimmi il nome di tre animali che hanno il pelo?
Vincenzino:
"Il cane, il gatto ed il treno ...
La maestra:
"Ma Vincenzino perch mi dici il treno?
Vincenzino:
"Perch mio pap dice sempre che lo prende per un pelo.....


Un tipo entra dall'oculista e tira fuori un barattolo di vetro con dentro uno stronzo.
208
Al che l'oculista gli fa:
"Guardi che forse ha sbagliato studio medico"
E il tipo
"No no dottore, volevo solo sapere perch quando faccio questi stronzi qui mi lacrimano gli
occhi"


"Sar breve" disse Pipino.


Durante l' Ultima Cena gli Apostoli hanno patito la fame perch il cameriere passava e diceva:
"Siete a-posto-li?".
E loro rispondevano di s...


Perch gli uomini fischiettano meglio delle donne? ... perch hanno il cervello di un uccello!


Sei talmente pelosa che quando mangi una banana mi sembra di guardare un film porno.


La mia amica era cos porca, ma cos porca, che mi ci voleva l'avvocato per tirarlo fuori!


Ho cos tanto la figa in testa che una volta al mese mi sanguina il naso....


L'ossigeno fu scoperto solo nel 1874. Non si spiega come la gente potesse respirare, prima.


Il taschino della giacca uno dei luoghi pi pericolosi, molti ci lasciano le penne.


Se la mia ragazza avesse un figlio dovrei riconoscerlo e io non sono fisionomista.


Se i partiti non rappresentano pi gli elettori, cambiamoli questi benedetti elettori.


Un amico uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci.


Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Il marinaio spieg le vele al vento, ma il vento non cap.


Prima di offendere qualcuno contate fino a dieci: vi verranno in mente molti pi insulti.


Avevano sete, e li abbiamo dissetati. Avevano fame, e li abbiamo diffamati.

Beati coloro che hanno sete e fame di giustizia perch saranno giustiziati.


Considerando i necrologi, una persona mediocre e non importante non muore mai.


209
Quando ero un ragazzo mi venne detto che chiunque sarebbe potuto diventare presidente del
consiglio. Ora sto iniziando a crederlo.


L'ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che vero.


Pensa due volte prima di parlare, ma non dire dire le le cose cose due due volte volte.


Non ci vuole alcuna abilit per fare il comico quando hai l'intero governo che lavora per te.


appena stato scoperto che la ricerca causa il cancro nei ratti.


Quando un uomo dice che un gioco stupido e bambinesco probabilmente qualcosa in cui
sua moglie pu batterlo.


Chiunque non riduca la sua velocit alla vista di un'auto della polizia, probabilmente
parcheggiato.


Mia nonna ha cominciato a camminare per 5 km al giorno quando aveva 60 anni. Adesso ne
ha 97 e nessuno sa dove sia.


Ero un bambino prodigio. Impiegavo sempre meno di sei mesi per fare i puzzle, anche se sulla
scatola c'era scritto "dai 2 ai 5 anni".


Le persone nel mondo si dividono in 3 categorie: quelle che sanno contare e quelle che non
sanno contare.


Questa notte ho sognato Berlusconi vestito da principe azzurro. Veniva su uno splendido
destriero bianco e mi portava via. Tutto!

Mi sono iscritto ad un concorso di colpa, ma non ho vinto niente perch non c'entravo.


Perch si sterilizzano gli aghi delle iniezioni letali?


Puoi imparare un sacco di cose dai bambini. Quanta pazienza hai, per esempio.


Quando un bello ed un brutto camminano sulla spiaggia, il bello ha il vento nei capelli, il
brutto la sabbia negli occhi.


S tu rsc a lggr qst, pu trvr un bn lvr nll prgrmmzn d cmptr.


Oggi il compleanno del Cavaliere, Silvio Berlusconi. Auguri a tutti quelli che si chiamano
Leopoldo.

210

La macelleria resta chiusa per i Santi, ma sar aperta per i morti.


Cartolina dalla Palestina: "Bacioni. Giuda".


Ho vinto un soggiorno a Parigi, ma non ho un furgone per andare a ritirarlo.


Non capisco questo accanimento contro Berlusconi. In fondo sta facendo qualcosa di buono.
Espira anidride carbonica che serve alle piante.


Un conto la malavita e i suoi sporchi affari e un conto lo stato: le sue responsabilit, la sua
centralit politica, sociale e morale. Mi faccia due fatture separate


Per tutta la vita ho desiderato diventare qualcuno; forse avrei dovuto essere pi specifico.


Ora che mi sono imparato l'italiano anch'io ... posso impararmi anche l'inglese !!! aoh!



Sai che differenza c' tra un pezzo di vetro e un pezzo di merda?
Il pezzo di vetro ti buca una gomma, il pezzo di merda te le buca tutte e 4!


Sai come caga un limone?
A grumi .!


Un Carabiniere fa parole crociate: 2 lettere "sei romano" : NO!


Carabinieri: "Maresciallo, posso prendere il furgone della caserma?"
"E che cosa ne deve fare?"
"Sa, ho vinto un soggiorno a Parigi e vorrei andare a ritirarlo!"


Un carabiniere trova un pinguino per la strada per cui telefona in centrale per chiedere cosa
farne.
"Portalo allo zoo".
Il giorno dopo ritelefona e chiede: "E oggi dove lo porto, al cinema?".


Sapete cosa fa una bionda quando si sveglia?
Si veste e poi va a casa.


"Sapete qual l'uccello che vola pi in alto?"
"Quello dell'astronauta!"


"Da una parte mi fai ridere....!!!"
....disse quello con una paresi facciale...!

211

Sai che trasmissione potrebbero fare Selene e Cicciolina?
Porca a porca!!


Lo prendi in mano e l'infili in bocca. E' duro. Entra ed esce finch un liquido bianco cola dalle
tue labbra... Poi sputi e ... sorridendo metti via . lo spazzolino!


E qual il polpo pi veloce? Il pol-position.


La balena sgrid il balenottero: continuava a masticare il gommone!


Cosa fanno due maiali sul divano? I porci comodi!


Sapete come si dice quando un uomo ha due donne?
La bigamia.
E quando un uomo ha pi donne?
La poligamia.
E quando ha una sola donna?
La monotonia.


Aggiornamento sulla barzelletta:
Sapete come si dice quando un uomo ha due donne?
La bigamia.
E quando un uomo ha pi donne?
La poligamia.
E quando ha una sola donna?
La monotonia.
E quando non ha una donna?
La segheria


La mamma a sua figlia:
"Allora ti lascio andare a questa festa, ma se non sei a letto per le 10.00 torni a casa!
CAPITO?


E' un cosino liscio liscio, lo tiro fuori e piscio e quando l'ho usato lo rimetto dove l'ho trovato.
Che cosa ? "L'ampolla dell'olio!


Venivo da Milano con un cosino in mano, trovai la mia amorosa e glielo misi nella pelosa. Che
cosa ? "Ma il pettine naturalmente ...!


Giro intorno al letto glielo cavo e glielo metto, ce lo tengo per un ora per dar gusto alla
signora. Che cosa ? "Lo scaldaletto!


Una bambina torna da scuola e chiede alla mamma:
"Mamma, cos' la bigamia?"
"E' quando si ha un marito di troppo"
"E la monogamia?"
212
"Anche..."


Una donna sulla cinquantina, vestita come una ventenne, va da un medico per un continuo
capo giro. Il medico le chiede la sua et e lei risponde con voce inspirata e velata:
"Ho contato 24 primavere"
Ed il medico con aria scettica:
"Bene, ora mi dica quando si scocciata di contare!".


Domanda: come fanno due gay a violentare una donna?
Risposta: uno la tiene, l'altro le disfa i capelli!


Un romano passa a fianco a una ragazza veramente grassa che se la tira.
La guarda e le dice:
"Ah balena . a ridacce pinocchio!


A me piace fare il sesso sicuro, ovvero quando pago e sono sicuro che trombo ...!


Un gruppo di amici ad un safari.
Ad un certo momento uno di loro (balbuziente) indica da una parte: "Hip ... hip ...
hip ...". Tutti in coro : "Urrah !!!". Di li a poco un ippopotamo rovescia la jeep.


Un pastore sardo va in farmacia:
"Vorrrei una confezione di pannnollonni."
Il farmacista lo guarda un po' stranito e gli chiede: "Sono per lei?"
"No, no sono per mio nonno."
"Ah", dice il farmacista "adesso ho capito: suo nonno incontinente!"
"No, no a Orgosolo, ma si piscia addosso!!"


Jake e sua moglie hanno problemi coniugali e decidono di andare in terapia. Lo psicologo cerca
di trovare una base comune su cui costruire la sua analisi e chiede:
"Raccontatemi di qualcosa che avete in comune."
Jake risponde per primo e dice:
"B , a nessuno di noi due piace fare pompini!"


Il sogno di un gay? Con un colpo di culo trovare un lavoro del cazzo ...!



Tre ingegneri su una macchina. Ad un certo punto questa si ferma.
Ingegnere Meccanico: "Sar di sicuro un problema al motore ..."
Ingegnere Elettronico: "Ma no ... sar di sicuro un problema alla centralina ."
Ingegnere Informatico: "Proviamo a scendere e risalire, magari riparte ..."


Perch le single sono pi magre delle sposate?
Le single tornano a casa, guardano cosa c in frigo e vanno a letto.
Le sposate tornano a casa, guardano cosa c a letto e vanno nel frigo.


213
Ci sono 2 bambini che stanno giocando nella sabbia e a un certo punto uno con la paletta cava
un occhio all' altro bambino. Il bambino senza un occhio gli risponde:
"Se lo fai un'altra volta non ti guardo pi!"


Due amici si incontrano e uno si gratta la testa con su il cappello. L'altro incuriosito gli chiede:
"Ma tu, ... ti gratti la testa con su il cappello???"
E l'amico gli risponde:
"Perch, tu quando ti gratti le palle ti togli le braghe?"


In caserma un carabiniere v sempre al gabinetto solo dopo aver cautamente indossato il
giubbotto anti-proiettile. Alch un suo collega non potendo fare a meno di notarlo chiede
spiegazioni e questo risponde: "Il capo mi ha detto di fare molta attenzione perch un giorno
qualche stronzo potrebbe spararmi".


I 2 pi bugiardi del mondo:
toc toc
A: "non c' nessuno!!"
B: "ah, meno male che non sono venuto."


Mi bastato vederti da lontano per capire quanto fosse grande la tua bellezza. Mi bastato
vederti da lontano per capire quanto gi ti desideravo. Mi bastato vederti da vicino per capire
che da lontano non vedo un cazzo!!!


Cos' che le donne odiano di pi quando stanno facendo sesso di buona qualit? "Cara, sono
rientrato ..."


Il cuore di una donna come il circo: c' sempre posto per un buffone in pi ...!


Tre matti:
1 - Io sono Napoleone...il grande...il conquistatore...colui che ha fatto grande la Francia
2 - E io allora? Sono Mos ... colui al quale Dio ha dato le tavole dei 10 Comandamenti
3 - Che t'ho dato io?


Sai qual' l'animale che scopa al quadrato?
Il topo ... perch scopa la topa della topa!


Forse non tutti sanno che il pene pu essere sia maschile che femminile. Se misura pi di 10
cm un pene, se misura meno di 10 cm una pena.


Bo Derek.
"Come ti chiami?".
"Bo".
"Ma come? non sai come ti chiami?".
"Certo che lo so".
"Ed allora come ti chiami?".
"Bo!".
"... ma vaffanculo va!".

214

L'amore come un libro di matematica: ogni pagina che giri c' un problema!!!!


''Scusi,secondo lei quello un maschio o una femmina?''
''Ehi, ma quello mio figlio!''
''Che figura, proprio alla madre dovevo chiederlo!''
''Ma io sono il padre!''


Mi sono preso un cane, l'ho chiamato stop.
Che razza ?
Mah, un incrocio!


Ogni giorno in Italia un uomo viene investito ogni 10 minuti. Poverino non ha neanche il tempo
di rialzarsi!


Una coppia sta facendo l'amore.
Lei: "Che bello che ti sei messo il preservativo con i rilievi...".
Lui: "Guarda che sono senza preservativo, solo che sei cos brutta che mi venuta la pelle
d'oca al cazzo ...!".


Era cos brutta che quando dissero ai suoi compagni delle elementari che sarebbero andati a
vedere una famosa mostra tutti si chiesero perch andare tanto lontano.


Quando ero piccolo mio padre mi portava allo zoo tutte le settimane. Ho scoperto in seguito
che cercava di fare uno scambio.


"Mamma mamma. dice Pierino ". passata la diarrea a pap???
E la mamma stupita dice:
"Pierino ma pap non ha la diarrea!"
E Pierino:
"E allora perch ieri sera gli dicevi <ma quand che diventa dura sta' merda?>"


Cosa fa un preservativo su di un fucile?
Spara una cazzata!


Un lombrico si affaccia su un piatto di spaghetti e ... con gli occhi colmi di emozione esclama:
"wow, finalmente un orgia!"


Prima notte di nozze:
Lei: perch ti copri il pisello col giornale???
Lui: sai come sono i giornali,,, una cosa piccola la fanno diventare enorme.!


Casa Polifemo:
Figlio: "Babbo ... come mai siamo nati con un occhio solo?
Babbo: "Zitto e non rompermi ... la palla!


215
Chiese il piccino:
Pap cos' l'oro?
L'oro il metallo pi prezioso.
Pap cos' l'incenso?
L'incenso un profumo sacro.
Pap cos' la mirra?
Figliolo, guarda, ci sono i Pokemon in TV!!

Partita di calcio Genoa-Sampdoria.
L'arbitro lancia la monetina: duemila feriti.


Cos' un bacio? : un avviso alluccello di tenersi pronto!!


Mia moglie vorrebbe il Sesso Olimpico: una volta ogni quattro anni!


Un nobile signore, rientrato nella sua villa a tarda sera, sorprende la moglie a letto con
l'amante.
Con grande self-control chiama il maggiordomo:
"Ambrogio, mi porteresti la mia spada?
Il maggiordomo provvede. Il nobile, impugnata la spada, entra in camera. Un attimo dopo
esce e rivolto al maggiordomo:
"Ambrogio, un cerotto per il signore e un cavatappi per la signora!


Un bambino domanda al padre: "Pap pap perch ti sei sposato con mamma???"
Ed il padre risponde: "Stai zitto disgraziato, per colpa tua!"


Il bambino chiede alla mamma:
"Da dove sono venuto fuori, mammina?
La mamma soddisfatta glielo indica.
"Meno male - dice il bambino con sollievo - ancora un centimetro e sarei nato stronzo!


Lo sapete perch DIO ha creato prima l'uomo e poi la donna?
Perch gli esperimenti si fanno prima sugli animali ...!
- Esiste un'altra visione del fatto:
Lo sapete perch Dio ha creato la donna per ultima?
Perch non voleva ripetuti consigli su come creare tutto il resto ...!


Due amici sono in vena di confidenze.
Uno azzarda all'altro: "ma tua moglie ... come scopa?
E l'altro: "... c' chi dice bene e c' chi dice cos cos .


Un tizio va in farmacia e chiede: "Avete dell'acido acetilsalicidico?"
Il farmacista risponde: "Vuol dire dell'aspirina?"
E il tizio: "Si ... mi scordo sempre il nome!!!"


Oggi ho capito perch i mouse si guastano cos facilmente: hanno una sola palla e gliela fanno
girare in continuazione.


216
L'atomo pi sfigato?
Zn++ (Zinco ione).



Una donna a un dottore:
"Dottore dottore crede che mio marito perda l'occhio?
Ed il dottore:
"No, non si preoccupi gliel'ho messo in tasca!


Sai qual l'animale pi disgraziato?
Il bue, perch cornuto, castrato e figlio di vacca!


Adamo chiede a Dio:
-Dio perch hai fatto Eva cos bella?
-Perch tu la possa amare!
-Ma allora perch l'hai fatta cos scema?
-Perch lei possa amare te!


Su un ramo ci sono 3 pipistrelli, solo che 2 sono a testa in gi e 1 a testa per aria.
Allora uno dei 2 chiede all'altro:
"Ehi,ma perch quello l a testa in su?"
"Mah ... boh ... dovr vomitare ...!"


Tra 2 carabinieri:
Uno chiede all'altro
"Perch oggi sei cos preoccupato?
E l'altro:
"Zitto, che domani ho l'esame delle urine e non so un cazzo!!!


Mia moglie ha trovato un lavoro saltuario alla Banca del Seme: va l ogni tanto a dare una
mano...


Sai come cominciano tutte le frasi intelligenti delle donne mio marito ha detto che ...


A Roma, su un autobus, una signora porge il biglietto integrato giornaliero al controllore.
Signora: "Mi scusi, con questo posso viaggiare tutto il giorno?".
Controllore: "Si nun c'hai 'n cazzo da fa'... s !!"


Sai quante corna ha un toro...?
Dipende dalla vacca...


Sapete come si chiama il frate che sta sempre in mezzo? ... Fra le palle!!!


Outback, Australia: Un aborigeno con ai piedi solo un sandalo entra nel pub. Il barista lo
guarda e gli chiede:
"Hey amico, hai perso un sandalo?"
"No - risponde l'aborigeno - ne ho trovato uno!"
217


Una fragola svegliandosi una mattina si trova di fronte una cacca, alla quale dice:
"Sei proprio orripilante . sei disgustante, puzzolente, brutta e mentre passa il tempo peggiori
pure . invece io divento sempre pi bella e profumata.
Dopo un po passa di l un ragazzino e se la mangia.
Allora la cacca:
"Ci vediamo presto!


2 carabinieri passeggiando per la strada vedono un pezzo di merda. Uno incuriosito si inchina e
lo degusta:
"E' definitivamente merda - dice a l'altro - meno male che non l'abbiamo calpestata!


Lei: "Mi racconti dell' incidente?
Lui: "Quale incidente?
Lei: "Non sarai mica nato con la faccia cos ...?


Il dentista: "Purtroppo le devo strappare questo dente,l e coster 250 euro.
Il paziente: "250 euro per un lavoro da dieci minuti?
Il dentista: "Si, ma se preferisce glielo strapper ... molto, molto lentamente.


Un meridionale va al nord per cercare un lavoro.
"Cosa facevi prima? (domanda il capo del personale di unazienda)
"Mettivo li fiche dintro li cass! (risponde il giovane)
"Eh no, qui al nord si fa il contrario!


Un idraulico si avvicina ad un lavandino che gocciola insistente ... ma questo lo anticipa
rispondendo ... LASCIAMI PERDERE!


"Spesso i miei genitori mi mandano a trascorrere l'estate coi nonni. Ma io detesto i cimiteri!"


Un carabiniere incrocia un tale, lo ferma e gli dice: "Oh, Totonno, che cambiamento! Eri
pieno di capelli ed ora sei quasi calvo, eri tarchiatello ed ora sei smilzo, avevi la barba ed ora
sei glabro..."
"Guardi che io non mi chiamo Totonno!"
"Accidenti Totonno, pure il cognome hai cambiato!"


Un contadino, passeggiando per i suoi possedimenti, scova un ragazzino appeso ad una delle
sue piante di ciliege, in procinto di fare un bel bottino di ciliege. Indispettito, lo stesso, inizia a
rimproverarlo:
"Ti sembra corretto quello che stai facendo? educazione secondo te? ... vorrei tanto parlare
con tuo padre di questo!"
Ed il ragazzo prontamente:
"Mio padre, sull'altra pianta!"


Un paziente va dal dottore perch accusa sintomi di stress e affaticamento. Il dottore dopo
averlo accuratamente visitato gli consiglia:
"Lei deve assolutamente dimezzare la sua attivit sessuale!
"Va bene, dottore! Smetto di parlarne o di pensarci?
218


I 4 motivi per cui E.T. meglio di un extracomunitario:
- E' arrivato da solo.
- Ha una bici tutta sua.
- Ha imparato la nostra lingua.
- Vuole tornare a casa.


Un uomo entra in un negozio di costumi, intenzionato a travestirsi da "Adamo", chiede quindi
alla commessa una foglia di fico.
Prova la 1^ piccola;
Prova la 2^ piccola;
Prova la 3^ piccola;
Prova la 4^ piccola.
All'ennesima prova la commessa ormai disperata:
"Ma perch non prova a travestirsi da pompiere, cos la pompa se la mette attorno al collo..?"


Se un giorno il sole dovesse sparire giuro che al suo posto metterei il tuo viso, cos ogni volta
che guarder il cielo dir:
"Stu cazz che brutt timp! (`sto cazzo che brutto tempo!).




Riccona in un ristorante di lusso:
"Cameriere, ma cos' questa orribile cosa coperta di verde che sta per servirmi?"
"Lingua salmistrata, signora."
"Dio, che schifo! Un qualcosa che stato in bocca ad un animale! Mi faccia la cortesia, mi porti
un uovo!"


"Mamma,mamma esco con un ragazzo.
"ok.
"mamma, mamma sto con quel ragazzo.
"ok.
"mamma, mamma vado a letto con quel ragazzo.
"ok.
"mamma, mamma sono incinta di quel ragazzo.
" OKAZZO!


Dei genovesi rimangono bloccati da una tormenta di neve in una baita. Alcuni giorni dopo
arrivano i soccorsi e bussano alla porta.
"Chi ?"
"E' la Croce Rossa!"
"Grazie, ma abbiamo gi dato!"


Un genovese torna a casa presto dal lavoro. Nel giardino di casa vede parcheggiato il
furgoncino di un idraulico. Alzando lo sguardo al cielo esclama:
"Ti prego, Signore, fa che sia il suo amante...!"


La gnocca come la precedenza: a volte non sai se darla o no, ma per non sbagliare meglio
darla sempre!

219

Un giorno non ce l'ho fatta pi, ho preso la mia ragazza e le ho detto:
"Cara, io sto con te perch mi accontento."
E lei mi ha risposto:
"Io invece non mi accontento: sto anche con un altro!"


Prima notte di nozze di due genovesi. La moglie si infila a letto e dice al marito:
"Steva (Stefano per i non genovesi) sono tutta nuda!
Steva risponde:
"Giggia non cominciamo con le spese!"


Io trombo quasi tutti i giorni ... quasi il luned, quasi il marted, quasi il mercoled ...!


Darei la vita per non morire!


Una ragazza sposata da poco telefona, in lacrime, alla madre:
"Mamma, abbiamo avuto il nostro primo litigio, sing!"
"Va beh, capita nelle migliori famiglie, capitato anche a me e a tuo padre. Vedrai che tutto si
risolve!"
"Si va bene, ma cosa ne faccio del corpo?"


Sapete perch il cane si morde la coda?
Perch gli sta sul culo!


Una notte ero a letto con il mio ragazzo Ernie, quando lui mi ha chiesto:
"Come mai non mi dici mai che stai per avere un orgasmo?".
Ed io gli ho detto:
"Ernie, perch tu non sei mai l quando succede!".


Dopo avere fatto l'amore, marito e moglie rimangono assorti nei loro pensieri. Ad un tratto lui
domanda:
"Cara, hai mai desiderato sapere cosa si prova ad essere un uomo?".
Lei:
"Io no, tesoro, e tu?".


L'altro giorno ho visto due dipendenti comunali che lavoravano. Uno toglieva la terra da una
buca e l'altro la rimetteva dentro.
"Ma vi pagano per fare questo lavoro assurdo?"
"Non colpa nostra! Di solito siamo in tre, ma oggi manca quello che mette gli alberelli nella
buca."


Un tizio chiama il pronto soccorso:
"Venite subito, il mio bimbo ha ingoiato un preservativo!
Dopo cinque minuti, lo stesso tizio richiama il pronto soccorso:
"Lasciate perdere, ne ho trovato un altro!


"Pap, pap mi gonfi un palloncino a forma di bagnino?"
"Ma non esiste!"
220
"Certo che esiste! La mamma ne sta gonfiando uno dietro gli scogli!"


Un carceriere a un condannato a morte:
"Vuole esaudire il suo ultimo desiderio prima di morire? Un the, un bicchiere di rum, una torta
.?"
"No, vorrei imparare bene bene bene, ma veramente bene il cinese!"


Marco stato appena morso sul pisello da una vipera. Egli corre disperatamente a casa del suo
amico Giovanni il quale studia medicina per chiedergli aiuto. Giovanni subito consulta il suo
prontuario e legge che in casi del genere bisogna immediatamente e ripetutamente succhiare
la parte lesa e poi sputare il veleno. Marco sempre pi disperato:
"Giovanni allora?"
e Giovanni serio serio:
"Marco mi dispiace, ma devi morire ..."


In curva, con la moto piegava cos tanto che, invece che dei moscerini, doveva stare attento ai
lombrichi.


Che differenza c tra una moto e un water? Con la prima ti siedi per correre, con il secondo
corri per sederti!


Due formiche si sfidano ad una corsa in moto. Partono in sgommata e sfrecciano fra pomodori,
lattughe ed altre verdure dellorto. Ad un certo punto POTOPOM! La seconda formica torna sui
suoi passi e trova la prima sotto la moto messa alquanto male:
"Ma cosa ti successo?".
E la prima:
"Oh, niente ... mi andato un moscerino in un occhio!".


"In quanto a finezza, glielo metto in culo a tanti!"


Un invalido si reca a Lourdes arrivato si inginocchia e dice:
"Madonna ti prego fammi tornare a casa con le mie gambe!
Si volta e ... gli hanno fregato la carrozzella!


Una metresse va a raccogliere un gruppo di ragazze dopo l'esame alla scuola di troie:
"Ehi ragazze come va, tutto bene? Ma come mai Silvia non c'?"
E le altre:
"Purtroppo annegata agli orali!"


Ci sono tre bambini.
Il primo:
"Mio pap quando fuma fa uscire il fumo dalla bocca!"
Il secondo:
"Il mio dal naso!"
Il terzo:
"Invece mio pap lo fa uscire dal sedere!"
"Ma non possibile!" - gridano gli altri due.
"Invece vero vi dico! Quando si cambiato gli slip ho visto il segno della nicotina!"

221

La differenza tra una moto ed una donna?
Nessuna ... a cavalcarle seriamente ti viene comunque il mal di schiena!


"Pap, perch i miei compagni di classe mi chiamano mostro?
"Mah ... cos su quattro piedi non ti saprei rispondere...!


Attorno ad un tavolo si sta svolgendo un'accanita partita a poker fra tre cani. Dopo una mano
combattuta le tre bestie fanno a turno la dichiarazione del punto:
- "Tre setter!
- "Full d'ossi!
- "Ho vinto io ... cocker!!!


Due cani si incontrano:
"bau!"
"miao!"
"Miao?!?!?! Come sarebbe a dire Miao?!?!?"
"Ma non lo sai? Al giorno d'oggi se non conosci almeno due lingue sei spacciato!"


La moglie al marito:
"Tesoro perch non giochi mai a pallone con i ragazzi?"
Il marito:
"Perch non rimbalzano bene!"


Due carabinieri in crociera sul Nilo, guardando un coccodrillo in acqua ...
"Toh, guarda ... non sapevo che la Lacoste facesse anche i fiumi!"


Colui che durante la giornata attivo come unape, forte come un toro, lavora come un
cavallo; e la sera stanco come un cane; dovrebbe consultare un veterinario poich molto
probabilmente un asino!


Un ingegnere si presenta sul posto di lavoro. il suo primo giorno. Il principale gli mette una
scopa in mano e gli dice:
"Ecco questa una scopa. Come prima cosa potresti dare una spazzata all'ufficio ..."
L'ingegnere replica:
"Una scopa ? Ma guardi che io sono un ingegnere!".
E il principale:
"Hai ragione, scusa ... ti faccio vedere come funziona ...".


Domanda: "Se Cristo suonasse oggi alla sua porta lei lo riconoscerebbe?".
Risposta: "Certo!".
D.: "Come pu esserne cos sicuro?".
R.: "Il citofono rotto da due anni!".


Un contadino va dall'avvocato ...
C: "Avvocato mi scusi mi arrivata questa lettera, che devo fare?
A: "Fammi vedere? Mhh ... una citazione vediamo che possiamo fare: Allora ... al punto uno
ci fanno una sega; al punto due te lo mettono in culo; al punto tre ci fanno una sega; al
222
quattro pure; al cinque, ahia, te lo mettono in culo; al sei pure; al sette pure; all'otto ci fanno
una sega ...!
C: "Avvocato mi scusi, ma perch quando ci devono fare una sega ce la fanno a tutti e due e
quando lo devo prendere in culo lo prendo solo io?


Ueh ragazzi, vi piacciono i funghi velenosi? Mamma mia, ... a me mi fanno morire!


"La sai la differenza tra due minuti di sesso orale e due minuti di sesso anale?
"No!
"Dammi quattro minuti e te la spiego!


Un bambino scrive una lettera a Babbo Natale:
"Caro Babbo Natale, mi potresti regalare un culo nuovo? Il mio ha un buco ...!


Un gay vede un uomo bellissimo, ed subito colpo di fulmine, ma non s come avvicinarlo.
All'improvviso ha un'idea, lo avvicina e gli dice:
"Scusi, se ne intende di orologi?
"Si, abbastanza.
"Allora me lo metterebbe 5 minuti indietro?


"Perch il tetano si sta diffondendo rapidamente tra la popolazione femminile?
"Perch il Viagra ha rimesso in circolazione un sacco di uccelli arrugginiti ...!


Lo sai come stata costruita la citt di Troia?
Battone su battone!


Ci sono due vecchietti che ogni mattina, si ritrovano davanti ad un muro a cui sono affissi dei
manifesti funebri ed ogni mattina uno dice all'altro:
"Vedi! Anche oggi noi non ci siamo!
La scena si ripete varie volte, fino a che uno dei due muore. Il giorno dopo l'altro ritrovandosi
da solo davanti al muro esclama:
"Proprio oggi che ce l'hanno messo non venuto!


Sapete cosa fa una cassiera con due macchinine in mano?
Lo scontrino!


"Dottore,dottore ho 60 secondi di vita!
Il dottore: "Aspetti, 1 minuto e sono da lei!


Cosa fanno 100 galli sotto un monte? Una galleria!


Cosa c' dopo due distributori IP?
Un distributore URRA'!


Ligabue dice sempre di viaggiare in prima ...
Io ci ho provato, per ho bruciato frizione e motore ...
223


Due studenti fanno brucia a scuola si recano nel forno pi vicino e comprano due pezzi di
schiacciata e subito cominciano a mangiare. Dopo due morsi uno esclama:
"Ohib, ma c' un pelo!
E l'altro prontamente:
"Dh, con 500 lire cosa ci volevi tutta la TOPA?


"Mamma mamma mi sono innamorata di Napoleone ...
"E ti piace tutto di lui?
"Bonaparte .!

A me del calcio non me ne pu fregar de meno ... gli europei li pu vincere pure il Brasile ...!


Due amici si incontrano una mattina e uno dice molto felice cos l'altro gli chiede il perch
dalla sua felicit e l'amico gli spiega che la moglie dopo una serata al ristorante ha passato
tutta la notte a fargli pompini. Cos l'amico risponde:
"Ahhhhhhhh bh non capisco cosa c' da essere cos felici ... le mancava lo stuzzicadenti!


Calcio Mercato: Clamoroso! Tra Real Madrid, Milan, Inter e altri grandi club che si stanno
combattendo il cartellino di Totti, il calciatore romano pare abbia optato per il Malmoe, in
Svezia. Il motivo? Semplice! E' ad un tiro di sputo dalla Danimarca.


Lo sapete perch Totti ha sputato in faccia al giocatore danese?
Risposta: perch la squadra non "saliva"!!!


"Un mio amico ha perso pi di sessanta chili in una settimana.
"Incredibile com successo?
"HA MOLLATO SUA MOGLIE!


Perch i carabinieri sono degli enfant prodige?
Perch a due anni sono gi furbi come a cinquanta.


Cosa si dicono 2 culi a San Valentino?
"Ti ano!"


Due ani sincontrano, ed uno dice all'altro:
"Ma lo sai che ci scambiano tutti per gemelli?"
E l'altro risponde:
"Beh, dovrai ammettere che tra di noi c' una certa analogia!"


Un signore incontra un carabiniere con un cane e gli dice:
"Che bel cane,come si chiama?"
"Si chiama STOP"
"Ma che nome stop, perch lo ha chiamato cos?"
"Beh quando lho preso mi hanno detto che era un incrocio!"


La prima notte, lui si presenta nudo col preservativo:
224
Lei: "Sappi che la mia non l'ha mai vista nessuno!"
Lui: "Guarda il mio, ha ancora il cellofan!"


Tra due amiche intime.
"Io non capisco come ci si possa sposare per convenienza?"
"E' vero! Che convenienza avrebbe avuto tuo marito a sposarti?"


Ogni mattina un canarino si alza e canta,
ogni mattina una colomba si alza e tuba,
ogni mattina un'aquila si alza e canta.
Non importa che uccello hai l'importante che si alzi!


1850: Dracula succhiava il sangue alle vergini.
2004: Dracula muore di fame ....


Il giovane sposo alla sposina:
"Dimmi, amore, sono veramente il primo uomo con il quale dormi nello stesso letto?
"Si amore, se dormi, sei veramente il primo!!!


"Dottore .. .dottore ... ho un grosso problema!
"Mi dica?
"Dicono che sono ninfomane!
"Vedremo subito cosa fare, nel frattempo se mi molla un attimo l'uccello, le misuro la
pressione!


Due muratori in spiaggia a Sottomarina dopo ore sotto il sole:
"Toni che cosa dici se andiamo a fare un bagno?
"Guarda Bepi, oggi che sono in ferie le piastrelle non ho proprio voglia neanche di nominarle!


"L'ultima volta che ho litigato con una donna venuta a cercarmi strisciando!
"Ah si, e cosa ti ha detto?
"E' inutile nascondersi sotto il letto, vieni fuori e combatti da uomo, vigliacco!


- Cosa fanno 2 mucche in un campo?
- BIVACCANO!


Il papa ha detto che la verginit un dono. Bene, donatela pi spesso!


In un ipotetica scala di valori per me il sesso solo al terzo posto, dopo le tette e la figa!


La cocaina io? Per carit ... mi piace lodore e basta!


"Quando di notte soffro d'insonnia prendo dei lassativi. Non dormo lo stesso, ma almeno ho
qualcosa da fare!


225
"Pronto, c Giuda?
"No ... uscito a cena con gli amici, ha detto che dovevano organizzare uno scherzetto ...!


"Mamma, mamma che bella pelliccia! Te l'ha regalata pap?"
"Se aspettavamo tu' padre, a quest'ora manco eri nato!"


Il figlio al padre:
"Pap ma la luce si mangia?
E il padre:
"No!
Allora il figlio dice:
"Perch dici a mamma spegni la luce che te lo metto in bocca?


Un Airbus che trasporta 235 passeggeri sorvola un manicomio. All'improvviso il pilota scoppia a
ridere.
"Perch ride?" - gli domanda l'hostess.
"Oh, niente ." - fa il pilota - ". stavo solo pensando alla faccia che far il direttore di quella
galera, laggi, quando si accorger che sono evaso!"


Indignato, un ispettore scolastico riprende un maestro esclamando:
"Ho chiesto ad un suo alunno chi ha scritto la Divina Commedia e sa che cosa mi ha risposto?
Che lui non era stato e non ne sapeva niente ...!".
"Lasci fare a me! - sbotta deciso il maestro - se non salta fuori il colpevole punisco l'intera
classe!"

Un uomo che soffre di forti dolori al fegato va a farsi visitare da un eminente gastroenterologo.
Il professore lo fa accomodare e chiede:
"Beve?".
"Mass, un bicchierino lo prendo volentieri, grazie!".

Due amiche escono dal parrucchiere:
"Oddio, mio marito sta arrivando con il mio amante!"
E l'altra:
"Che coincidenza, stavo per dire la stessa cosa!"


Un uomo entra in una farmacia e chiede:
"Per favore, una bottiglia di veleno!".
"Per cosa le serve?" - chiede il commesso.
"Per mia moglie!"
"Ha una ricetta?"
"No, per ho una sua foto..."


A Napoli tre borseggiatori salgono su un autobus e gridano:
"Fermi tutti! Questa una rapina!".
Un signore si alza spaventato e dice:
"Madonna mia! Pensavo fosse il controllore!!!"


Dal dottore, il turno di Giuseppe. Si avvicina faticosamente al dottore e gli dice:
"Dottore, mi fa molto male la gamba destra!".
Il dottore lo visita e poi gli dice:
"Non niente soltanto l'et!".
226
Giuseppe ribatte:
"Non penso dottore, l'altra gamba che ha la stessa et non mi fa male!"


Prima di una partita di calcio, due amici stanno discutendo negli spogliatoi:
"Ma dimmi un po', da quanto tempo porti il reggiseno?"
"Beh, da quando mia moglie me lo ha trovato in macchina!!!"


Un uomo mette un annuncio nella sezione cuori solitari di un giornale:
"Cercasi moglie."
Il giorno dopo riceve centinaia di lettere che dicono:
"Puoi avere la mia!"


Due pezzi di nebbia si incontrano accidentalmente, ed a un certo punto uno dei due esclama:
"Ehi, ma sei tu! Non ti ricordi? Una volta eravamo in banco insieme!"


Un giornalista di un canale televisivo conclude la sua intervista ad un 99enne dicendo: "Spero
di potere tornare l'anno prossimo a celebrare il suo centesimo compleanno!".
E l'anziano signore replica:
"Perch ... non si
sente bene?".


Una tarma chiede a un'altra tarma:
"Non hai mica una gonna da masticare?"


Una ragazza telefona al suo ginecologo:
"Scusi dottore, mica ho lasciato l le mie mutandine?"
E il dottore:
"No signorina!"
"Ok, prover dal dentista!"


Nella classe c' un baccano infernale. Il maestro entra infuriato:
"Basta! Se qualcuno fiata lo caccio fuori!
Dal fondo una vocina secca:
"Ed io te lo taglio!


Un carabiniere chiama in centrale:
"Ho trovato un pinguino, che devo fare?"
E loro:
"Portalo allo zoo!"
La mattina dopo,sempre il solito carabiniere richiama la centrale:
"Oggi dove lo porto? Al cinema?"


Sapete qual' la differenza tra l'amante e la moglie?
L'amante ti tocca i capelli e ti si rizza l'uccello ...
La moglie ti tocca l'uccello e ... ti si rizzano i capelli!


Un leprotto viene investito da un trattore. Si sta ancora riassestando dopo la botta ricevuta,
quando un toro si avvicina e lo deride:
227
"Ma come?!? Nonostante le orecchie che ti ritrovi non l'hai sentito arrivare?
"E tu allora?... - ribatte il leprotto - . Che, nonostante le palle che ti ritrovi, c'hai le corna?


"Marinaioooo ... spiega le veleeee .!"
"Dunque ... le vele sono dei pezzi di tela triangolare che servono per ."


Tra amici:
"Io quest'anno ho passato delle ferie stupende sulla Costa Smeralda con il mio 12 metri!"
"Io invece con il mio 14 metri ho fatto tutte le isole greche e mi sono divertito molto!"
"Io sono solo andato a Rimini ma con il mio 18 cm mi sono divertito come un pazzo!"


Ho organizzato una gita in montagna, ma andato tutto a monte.


Il Suo Gestore di telefonia mobile le comunica che lei ha vinto un viaggio premio all'estero. Le
mete disponibili sono: Indonesia, Indocina e indo' cess!


Un drogato entra in libreria per curiosare un po' e vede un libro intitolato <Come vincere la
droga>. Va alla cassa paga e chiede:
"Ma si riesce a vincerne tanta?"


Lui: "Tesoro presto prepara le valigie che ho vinto al superenalotto!"
Lei: "Ma caro, metto roba estiva o invernale?"
Lui: "Tutte e due perch vai fuori dai coglioni!"


Una donna torna a casa a trova il marito che gira per l'appartamento tutto indaffarato con uno
scacciamosche in mano. Lei gli chiede: "Ne hai presa qualcuna fino ad ora?"
E lui: "Si, due mosche femmine e tre maschi."
Lei stupita: "E come fai a determinare il sesso delle mosche?"
E lui: "Semplice , 3 mosche erano sulla lattina di birra e le altre due erano sul telefono!"


Esiste una quantit di oggetti meccanici che aumentano gli stimoli sessuali, specialmente delle
donne. Primo fra questi la Mercedes Benz 380SL Cabriolet!


Muore un cardiologo. Al suo funerale viene consegnata una corona di fiori a forma di cuore.
Un signore inizia a ridere e l'amico:
"Perch ridi?
"Penso a quando muore il ginecologo!


In spiaggia c' un signore che tira fuori dalla sua borsa un filone imbottito ed inizia a
mangiarlo. Gli si avvicina una bimba zingara e gli dice:
"Signore,signore, non mangio da due giorni."
"Eh allora? Tu adesso puoi fare il bagno, io devo aspettare almeno due ore!"


Cosa ci fa una sardina dentro un' accappatoio? ... s'acciuga!

Una mutanda all'altra:
"Sai, la mia padrona mi porta sempre in discoteca!"
228
"Beata te! La mia quando va in discoteca mi lascia sempre a casa!"


Due amici s'incontrano ed uno dice all'altro:
"Sai, ho comprato un cane che ha un semaforo sulla schiena."
E l'altro:
"Che razza di cane ?"
"Un incrocio,ovvio!"


Due carabinieri entrano sul set di uno studio cinematografico, si avvicinano ad un'attrice e le
sussurrano all'orecchio:
"Squadra narcotici! Ci hanno detto che lei l'eroina. Ci segua senza fare storie!"


Sai perch non si conosce perfettamente la profondit della fica ?
Perch stata sempre esplorata da teste di cazzo!


Un bambino va dal padre:
"Pap mi rompi sta noce?
Il padre la prende la mette in bocca e la spacca, e poi chiede:
"Ma dove l'hai presa?
"In quella merda l...!


Dal dottore, il paziente:
"Dottore ho un grossissimo problema!"
Ed il dottore:
"Quale...?"
Il paziente:
"Tutti i giorni faccio la cacca alle otto ...!"
Il dottore:
"Ed allora, dov' il problema?"
Il paziente:
"Il problema che mi sveglio alle 10!"


Lungo la strada di campagna si incontrano un parroco e una bimba di sette anni che conduce
con s una mucca; il prete chiede dove la stia portando.
"La porto al toro." - risponde la piccola.
Imbarazzato il prete esclama:
"Ma,santo cielo, certi lavori non potrebbe farli tuo padre?!?"
"Oh no, signor parroco ." - replica la bimba - ". ci vuole proprio il toro!"

Due compagne delle elementari si trovano a merenda.
La prima che frequenta la terza elementare, ed pi grande dell'altra, dice:
"Lo sai, mi spuntato il primo pelo sulla fica?"
E l'amica:
"Ma non ti d fastidio quando chiavi?"


Un prete incontrando un bimbo e strizzandogli il nasino dice:
"Con quella faccia da furbetto non andrai di certo in paradiso?
Ed il bimbo con prontezza risponde:
"Anche lei . con quel profumo di fica nelle dita!


229
Per 10 anni ho dovuto sopportare le mie zie che ai matrimoni di fratelli e cugini, si
avvicinavano con un sorrisetto e dandomi una pacca sulla spalla, mi dicevano:
"Allora, sarai tu il prossimo?"
Poi ho iniziato a fare lo stesso ai loro funerali ed hanno smesso ...!


Sapete cosa mangiano i cannibali a pasqua?
Le donne incinte ... cos trovano la sorpresa dentro!


Un' uomo va dal barbiere e chiede un rimedio contro la calvizie.
Ed il barbiere:
"La miglior cosa che io abbia mai provato il liquido vaginale.
"Ma lei pi calvo di me!
"Si, ma ha visto che razza di baffi che ho?


"Se ti tocco che fai?"
"Chiamo il nonno"
"Se ti bacio che fai?"
"Chiamo il nonno"
"Se ti spoglio che fai?"
"Chiamo il nonno"
"Ma perch proprio il nonno?"
"Perch sordo!"


Ho chiesto a mia moglie: "In una scala da 1 a 10 che voto mi daresti come amante?"
Lei ha risposto: "Lo sai che non sono brava con le frazioni!"


La prima notte di nozze. Lei:
"Caro, ti devo confessare che ho un piccolo difetto: sono daltonica!"
Lui:
"Anch'io, cara, ho un piccolo difetto da confessarti: non sono svedese, sono del Ruanda!"


LUI:
"Amore, per questanno ho una sorpresa: che ne diresti di una bella vacanza intelligente?"
LEI:
" ............ Mmm ...... Cos', tu non vieni?"


Un tizio gira per la citt e si accorge di essere pedinato da un finocchio. Dopo aver fatto di
tutto per sbarazzarsene si volta e gli grida:
"Brutto finocchio, se non la smetti di rompermi le scatole ti inculo a sangue!"
E l'altro, con voce sognante:
"E una minaccia o una promessa?"


Una donna sta parlando con il suo medico:
"Ho un grosso problema, dottore. Tutte le volte che io e mio marito facciamo l'amore, quando
lui raggiunge l'orgasmo caccia un urlo spaventoso!"
"Ma questo del tutto normale ." - risponde il dottore.
E la donna:
"Il fatto che mi sveglia.!"


230
Due ottantenni:
"Tua moglie mi ha detto che avete dei rapporti quasi tutti i giorni. Ma vero?"
"Certo: quasi il luned, quasi il marted, quasi il mercoled ..."


"Mi piacerebbe tanto comprare un piccolo cottage in campagna e passarci il resto della mia vita
con la donna che amo ."
"E perch non lo fai?"
"Mia moglie non mi lascia andare!"


Sai la differenza tra il voler bene, amare ed esagerare?
Voler bene fare un pompino.
Amare ingoiare.
Esagerare fare i gargarismi!


Dall'indovino:TOC TOC
"Chi ?"
"E si comincia bene ..."

LEI: ciao
LUI: ciao
LEI: sono incinta
LUI: ciao


La differenza tra una pastiglia di viagra e una viacard?
Nessuna, tutte e due fanno alzare la sbarra!


Sapete qual' la differenza tra erotismo e perversione?
Erotismo stimolarsi con una piuma,
Perversione usare tutta la gallina!


Qual la partita pi pornografica?
LECCO - BENFICA allo stadio BENTEGODI con goal di PENEV, pareggio di JANCULOWSKY per
FALLO di mano di TRESEGHET!!!


Una signora si reca dal medico di famiglia con gli occhi pesti e il corpo pieno di lividi. Davanti al
dottore ammette che le lesioni sono state provocate dal marito. E questi le dice:
"Ma, pensavo che suo marito fosse in vacanza?"
E lei:
"Ehh ... anch'io lo pensavo ..."


"Pap, vero? Ho sentito che in certi paesi in Africa un uomo non conosce la propria moglie
finch non la sposa?"
"Succede in tutti i paesi, figliolo!"


In un ospizio, un vecchietto si avvicina ad una vecchietta:
"Guarda qui, Maria, che roba!" - dice l'anziano alla donna, mostrando una protuberanza sotto i
pantaloni.
L'anziana, un po' titubante, ma anche un po' divertita, tocca l'uomo sulla patta:
"Santo cielo, Armando, ma durissimo! Cos', il Viagra?"
231
"Si, il tubetto!"


Un tizio chiama il pronto soccorso:
"Venite subito, il mio bimbo ha ingoiato un preservativo!
Dopo cinque minuti, lo stesso tizio richiama il pronto soccorso:
"Lasciate perdere, ne ho trovato un altro!


Riccona in un ristorante di lusso.
"Cameriere, ma cos' questa orribile cosa coperta di verde che sta per servirmi?"
"Lingua salmistrata, signora."
"Dio, che schifo! Un qualcosa che stato in bocca ad un animale! Mi faccia la cortesia, mi porti
un uovo!"


Una baby-sitter torna a casa dopo essere stata una mattinata al parco. La madre del pargolo si
avvicina di corsa alla carrozzina:
"Bello di mamma sua! Ma ... ma questo non mio figlio!
"Signora, mi ha ordinato lei di cambiarlo se si fosse sporcato!


Una suora fa l'autostop e sale con un camionista.
La suora chiede: "Come ti chiami?
Lui: "Come quel coso che vi piace tenere in mano.
Lei: "Mhm ... cazzo?
Lui: "No ... rosario!


Dall' analista:
"Vede dottore io quasi ogni notte faccio un sogno ricorrente: sogno di essere un cane da
caccia...
"E da quanto tempo si ripete questo sogno?
"Da quando ero cucciolo...


Berlusconi o Rutelli?
Era come scegliere tra la vaselina e il burro.
E il culo comunque era il mio.



Quando di notte soffro d'insonnia prendo dei lassativi.
Non dormo lo stesso, ma almeno ho qualcosa da fare.


Le mie figlie hanno sposato due salumieri.
Ho due generi alimentari.


La figa divisa in due parti, una parte morbida ed una parte dura. La parte morbida sono le
grandi labbra. La parte dura farsela dare...!


Dedicato a tutti i Dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni: Il lavoro mi piace, mi affascina;
potrei stare seduto per ore a guardarlo!


232
"Pap, cosa sono le icone?"
"Sono immagini sacre."
"E perch Windows ne ha tante?"
"Perch ci vogliono i miracoli per farlo funzionare!"


Tre donne gravide:
"Io sono sicura che avr un maschio perch stavo sopra."
"Io avr una femmina perch stavo sotto."
La terza disperata:
"CAZZO, AVRO' UNA PECORA?"


Una signora in un sexy shop chiede alla cassa:
"Vorrei quel vibratore nero, quello blu e il rosso."
Il commesso:
"Per il nero e il blu ok, ma l'estintore ci serve!"


Una bambina chiede alla mamma:
"Dov' la nonna?"
E la mamma:
"Non ricordi, caduta dal balcone!"
"E ora dov'?"
"In cielo?"
"Caspita che rimbalzo!"


Il marito telefona alla moglie:
"Sono a Bolzano sottozero e sto malissimo!"
La moglie:
"Io sono qui a Milano sotto uno e sto benissimo?!"


Informazione Ansa:
La Scottex, famosa ditta di carta igienica, sta fallendo, aiuta anche tu i suoi operai a non
perdere il lavoro! Vai a cagare!!!!


Parte un pullman di gay per il gay pride.
All'andata 50 posti a sedere.
Al ritorno 50 sederi a posto.


La figlia alla madre:
"Mamma a me mi piace fare i pompini."
La mamma le d un ceffone e dice:
"Stronza a sedici anni dici ancora a me mi!?!"


Arrestata Heidi con un chilo di coca e 10 panette di hashish, finalmente risolto il mistero dei
monti che ridono e delle caprette che fanno ciao.


Un lombrico si affaccia in un piatto di spaghetti e con gli occhi lucidi per l'emozione esclama:
"Cazzo! Un'orgia!"


233
"Mamma mamma, ma vero che a me mi ha portato la cicogna?"
"Figlio mio, non ricordo che uccello fosse, ma era bello grosso!!!"


Due amiche:
"Tu lo dici a tuo marito quando raggiungi l'orgasmo?"
"No scherzi, non devo disturbarlo quando in ufficio!!!"



Lui:
"Amore, ho una barzelletta che ti far cadere le tette dal ridere?"
Poi la guarda e dice:
"Forse te l'ho gi raccontata!!!"


"Mamma, che cos' un travestito, me lo dici?"
"Non fare certe domande! E poi, gi ti ho detto che sono il babbo!!!"


"Pronto? l'agenzia?"
"No signora, questo un negozio di scarpe..."
"Ah mi scusi, ho sbagliato numero..."
"Non si preoccupi signora; le porti che le cambiamo."


2 candele hanno un incidente, una dice all'altra: "Ma non l'hai visto lo stoppino?.


La mamma entra nella camera della figlia e vede su una credenza una miriade di piselli di
gomma ed esclama:
"Luisa, ma cosa sono quelli?"
"Mamma, sono cazzi miei!"


Un italiano e un tedesco si trovano vicini di letto in una corsia di ospedale. L'italiano fa al
tedesco:
Lei come mai si trova qui?
Io afere fatto taghliare miei testikoli perch fare me molto male! E lei infece?
Io mi sono fatto levare le tonsille perch mi facevano male!
Il tedesco mettendosi una mano sulla fronte:
Ach ... TONSILLE in italiano!


Ci sono due bimbi. il primo:
" morta zia, ha dato cuori, occhi, reni, fegato, polmoni e milza ed ha fatto felice 6 persone!
E l'altro:
"Ed allora?! Mia sorella viva, d solo il culo ed ha fatto felice molta pi gente!


Cosa ci fa una donna davanti ad un foglio bianco?
Legge i suoi diritti!


Uno sceicco, oramai molto vecchio da non riuscire pi ad accontentare le sue 40 mogli,
accompagnato dalle consorti si reca in un sexy-shoop ed al commesso che gli chiede in cosa
pu essergli utile, replica:
"40 vibratori, prego!"
234


Due fidanzati devono farlo per la prima volta per lui si vergogna perch ce l'ha piccolo!!
Cos spegne la luce e glielo mette in mano e lei: GRAZIE NON FUMO!!


Paziente: "Dottore dottore, grave!?
Dottore: "Ma, non so, l'autopsia ci dir di pi!


"Pap pap a scuola mi hanno chiamato mafioso ...
"Non ti preoccupare, domani vengo io a parlare col preside ...
"Si ... per ... FALLO SEMBRARE UN INCIDENTE ...!


I miei litigavano cos tanto che fino all'et di 5 anni credevo di chiamarmi "tuo figlio"!

Che gelati danno sul Titanic? Gli affogati!


Avr avuto si e no 6 anni quando mio padre arriva e mi fa ..."parliamo di sesso!" ed io "ok,
cosa non hai capito?"


Due appuntati dei carabinieri sono in un bar a bere un caff e fuori nevica di brutto. Ad un
certo punto si accorgono che il maresciallo fuori sotto la neve, cos uno dei due decide di
chiamarlo:
A: "Maresciallo entri dentro che nevica!!!!!!!
M: "Anche qui!


Il padrone di casa,approfittando dell'assenza per alcuni giorni della moglie,si porta a letto la
cameriera. Fra un scopata e l'altra dice alla cameriera:
"Sai cara, devo dire che sei meglio di mia moglie!"
La cameriera:
"Lo so: me l'hanno gia detto tutti i tuoi amici!!!"


Due amici stanno giocando a scacchi, ad un certo punto uno si alza e dice:
"Basta, ci rinuncio ora vado a chiamare il veterinario!
Domanda l'altro:
"E perch?
"Non vedi che il cavallo non vuole mangiare?


Un dipendente delle Pubbliche Amministrazioni dice al collega:
"Il lavoro mi piace, mi affascina; potrei stare seduto per ore a guardarlo...


Il nonno al nipote:
"Accidenti! Ma come si chiama quello stronzo di tedesco che mi nasconde sempre tutto?
Nipote:
"Alzheimer, nonno, Alzheimer!


CONFUCIO DICE:
UOMO CHE SI ADDORMENTA CON PROBLEMI DI SESSO ... SI SVEGLIA CON SOLUZIONE IN
MANO!
235


Un giovane all'estero va in un bar e cerca di fare conoscenza con una ragazza:
"Ciao capisci l'italiano?"
"Si, un poco."
"Quanto?"
"50 euro!"


Quando di notte soffro d'insonnia prendo dei lassativi. Non dormo lo stesso, ma almeno ho
qualcosa da fare!


Che differenza c' tra Francesco Amadori e Wanna Marchi? - Nessuna ... tutti e due hanno
fatto i soldi con i polli!


Un militare dice a un altro:
"Non vedo l'ora di tornare a casa. Appena arrivo, strappo le mutande di mia moglie.
"Ah, sei cos arrapato?
"No. Mi stanno strette!


Due amiche si confidano. La prima:
"Ieri sera mi sono fatta 2 martini, non ti dico come ho lo stomaco."
L'altra:
"Ieri sera mi sono fatta 2 negroni, non ti dico come ho il culo."


Ufficio immigrazione:
"NOME?"
"Muhjatil Ahamed"
"SESSO?"
"5 volte a settimana"
"INTENDEVO DIRE: MASCHIO O FEMMINA?"
"No importante ... a volte anche con cammelli"


Un nano su un tram si sente pestare un piede:
"Ei brunetta! Stai attenta!"
"Ma io sono bionda!"
Lui:
"Da qui non si direbbe..."


Un giorno il sole disse alla luna:
"Come mai sei cos pallida?
E la luna rispose:
"Grazie o' cazz a facc' semp' io a nuttat!


A Napoli, classe di bambini down. Entra la maestra di inglese. I piccoli si alzano in piedi e la
maestra dice:
"sit down".
Ed i bambini in coro:
"E tu si' na zoccola."


236
Sparger petali di rose ad ogni tuo passo. Ricoprir di miele il sentiero. Getter oli profumati
lungo il tuo cammino. E che cazzo....dovrai pure scivolare!!!


Ho provato a volare, a praticare il paracadutismo, il bungee jumping ... ora voglio entrare nella
tua testa e provare l'ultima emozione: IL VUOTO ASSOLUTO!!!!


Ehi Philips, lo sai che Erikson caduto dalla Motorola. Si rotto le gi-Nokia. C' ancora una
pozza di Samsung a terra. Meno male che non eravamo in Siemens.


Muore un cardiologo. Al suo funerale viene consegnata una corona di fiori a forma di cuore. Un
signore inizia a ridere, e l'amico:
"Perch ridi?"
"Penso a quando muore il ginecologo!!!"


Le singles sono pi magre delle sposate perch tornano dal lavoro, vedono cosa c' in frigo e
vanno a letto. Le sposate vedono cosa c' a letto ... e si buttano sul frigo!!!!!


Il giovane sposo alla sposina:
"Dimmi amore sono veramente il primo uomo con il quale dormi nello stesso letto?
"Si amore, se dormi ... sei veramente il primo!!!


Sapete perch i carabinieri quando fa freddo portano la calcolatrice sotto il bavero della giacca
e la pistola sulla testa?
La prima perch gli hanno detto che e' una SHARP, la seconda perch BERETTA ...


"Due amici parlano al bar. Peppino, se tu trovassi un uomo a letto con tua moglie cosa gli
faresti?
"Come minimo gli spezzerei il bastone e gli ammazzerei il cane!
"Ma che sei scemo? Come sarebbe a dire gli spezzi il bastone e gli ammazzi il cane?
"A Giova', solo un cieco potrebbe andare con mia moglie!


Un' auto passando per una strada di campagna investe un pollo. L'autista si guarda intorno e
non vedendo nessuno pensa di farselo allo spiedo. Ferma la macchina, scende dall'auto, si
avvicina pian piano al pollo e sta per chinarsi a raccoglierlo quando compare alle sue spalle il
contadino:
"E mo' che me dici...che lo porti all'ospedale?"


Dopo l'operazione un paziente, svegliandosi dall'anestesia, apre gli occhi e chiede:
"Dottore com' andata l'operazione?
" andata male io sono San Pietro!


la seconda guerra mondiale. I tedeschi andavano in giro a violentare le donne. Entrano in
una casa dove c' una famiglia. Cominciano a violentare la madre, poi il padre, poi la figlia, il
figlio. Alla fine arrivano alla nonna. Tutti dicono:
"La nonna no! la nonna no!
Allora la nonna fa:
"Rag, la guerra guerra!

237

Un tizio si presenta all'ufficio di collocamento per un lavoro. L'impiegato gli risponde:
"Al momento non abbiamo niente da offrirle, si presenti qui di nuovo fra una quindicina di
anni!"
Il tizio ringrazia e sta per andarsene, ma poi ci ripensa:
"Ha detto fra una quindicina di anni? Di mattina o di pomeriggio?"


Un giorno il figlio piccolo si confida con il pap:
"Pap lo sai che la mamma un angelo?"
Il pap:
"Come figlio mio,come fai a dire che la mamma un angelo?"
Il figlio:
"Perch ieri era in camera da letto e continuava a gridare <oddio vengo! oddio vengo! oddio
vengo!>. Per fortuna c'era uno che la teneva per il culo perch altrimenti volava via!"


Un bambino nero chiede a suo pap:
"Pap, pap posso giocare con il tuo pene?!?"
E il pap:
"Si, fai pure, ma non allontanarti troppo!"


"Mamma mamma, ma vero che a me mi ha portato la cicogna?"
"Figlio mio, non ricordo che uccello fosse, ma era bello grosso!!!"


Un giorno un uomo torna a casa da lavoro fiero del suo nuovo acquisto: un bel paio di scarpe.
Tornato a casa, per, nessuno lo nota allora sconsolato va su in camera si spoglia nudo, e
scende in salotto ... quando lo vede la figlia che gli chiede:
"Pap cos'hai in mezzo alle gambe?"
Ed il padre:
"Ho la freccia che indica che mi sono comprato un nuovo paio di scarpe...!"
Allora la madre:
"Caro ... allora era meglio se ti compravi un bel cappello!"


Due anziani coniugi litigano furiosamente. Il Marito:
"Sulla tua tomba far mettere una lapide con sopra scritto Qui giace mia moglie LUCIANA,
fredda come in vita!".
E la Moglie:
"Io invece sulla tua ci far scrivere Qui giace mio marito FRANCESCO, finalmente rigido!"


Due amici:
"Tua moglie come la prugna, fa cagare!"
L'altro:
"Tua moglie invece come la barba, me la faccio tutti i giorni..."


"Allora dottore la mia malattia molto grave?
"Bh m dispiace sig.Rossi ma le rimangono da vivere solo 10 ...
"10 cosa? anni, mesi ...
"9,8,7........


Un uomo parcheggia in divieto. Si avvicina una vigilessa e gli dice:
"Sarebbero 33 euro!"
238
E l'altro:
"Va bene, sali!"


Lungotevere romano. Un vecchietto passeggia sul Lungotevere quando nota una persona che
sta bevendo l'acqua del fiume:
"Fermo non bere ti avveleni!"
Ed il tizio continua a bere.
"Fermo ti fa male sei impazzito non bere inquinata!"
Niente il tizio continua a bere.
"FERMO potresti morire!"
Il tizio finalmente si ferma, si gira verso il vecchietto e dice:
"Sgusa io non gabire cosa de dire!"
Ed il vecchietto:
"No, dicevo che fredda, bevi piano!"


Due cacciatori sono in un bosco, quando uno dei due crolla a terra: sembra che non respiri ed
ha gli occhi sbarrati. L'altro cacciatore estrae un telefono e chiama soccorso:
"Il mio amico morto! Cosa posso fare?!"
L'operatore, con voce calma, risponde:
"Si calmi. La posso aiutare. Per prima cosa, dobbiamo essere sicuri che il suo amico davvero
morto."
Segue un istante di silenzio, poi una fucilata. Il cacciatore riprende il telefono e dice:
"Ok, e poi cosa?"


Una signora si complimenta con lamica:
"Sai che hai un vestito veramente grazioso?
"Me lha regalato mio marito, per farsi perdonare. Figurati che laltro giorno sono andata a
trovarlo in ufficio. Entro senza farmi annunciare e lo trovo abbracciato alla sua segretaria!
"Oh! Spero che tu labbia obbligato a licenziarla?
"Beh, a dire il vero ... no, non ancora. Sai, ho tanta voglia di una pelliccia ...


Pierino chiede al padre:
"Pap, che cosa vuol dire contemporaneamente?
"Vedi Pierino, io non ho studiato, ma comunque prover con parole mie a spiegarti il significato
di questa parola; dunque, vediamo ... quanti anni hai tu, Pierino?
"Ne ho nove, Pap!
"Bene, allora devi sapere che 10 anni fa io sono partito per la Germania per andare a lavorare
in fabbrica e ci sono rimasto tre anni.
"Ma Pap!, allora sei cornuto!
"Si, e contemporaneamente tu sei un figlio di puttana!


In classe la maestra dice:
"Oggi faremo un tema: vorrei che ci metteste della religione, nobilt, famiglia ed un pizzico di
suspense."
Poco dopo Pierino consegna il compito:
"Mio Dio - disse la baronessa - sono incinta! E chiss chi il padre?".


Una signora telefona preoccupata al dottore:
"Dottore, mio figlio di 6 mesi sta male!".
"Da quanto tempo?".
"Da oggi a pranzo!".
"Cosa ha mangiato?"
239
"Due dita di vino bianco...".
"Cosa? Del vino?? A quell' et deve dargli solo del latte!".
"Come del latte? Con le cozze?".


Un giorno un tipo passa vicino un laghetto e vede un pescatore che sta pescando ... Si avvicina
e nota che la canna senza filo:
"Mi scusi ." - dice il passante - ". ma la canna e senza filo!?!"
Ed il pescatore:
"Si lo so una nuova invenzione, la canna Marconi (senza fili)!"
"FANTASTICO!, me la vende?".
Dopo aver concluso il contratto al passante gli viene un dubbio:
"Mi scusi, ma se ne prendono dei pesci?"
Ed il Pescatore:
"Certamente lei il terzo!!"


Un tizio va a confessarsi:
"Mi perdoni padre perch ho peccato ..."
"Dimmi tutto figliolo, apri il tuo cuore."
"Beh, padre ... ho inculato un bambino!"
"Hai fatto bene! I bambini ogni tanto rompono i coglioni!"
"Si, beh, ma ho inculato anche una suora!"
"Hai fatto bene! Anche le suore ogni tanto rompono i coglioni!"
"Si va bene ... ma ho inculato anche il prete della parrocchia qui vicino!"
"Male, hai fatto male! E' questa la tua parrocchia!"


Due amici si incontrano e uno dice all'altro:
"Sai, l'altro ieri ero a Venezia, e dopo esser uscito di sera dall'albergo, comincio a sentire dei
passi alle mie spalle. Continuo a camminare e questi passi continuano a seguirmi. Giro giro e
giro e alla fine mi trovo in un vicolo cieco, allora mi giro e vedo un omone gigantesco che ad
un tratto tira fuori un cazzo lungo, enorme ... e per fortuna che me lo ha messo in culo, perch
se me lo dava in testa mi accoppava!"


Al bar un ragazzo chiede prima un whisky, poi due e infine 10. Il barista gli chiede perch.
"Festeggio il mio primo bocchino!"
Ed il barista:
"Posso offrirgliene un undicesimo?"
"Guardi . se il gusto non passa con 10, non credo che 11 migliorino le cose!"


Un marinaio sbarca, incauto, su unisola abitata da numerosi aggressivi granchioni. I crostacei
lo assalgono in massa e gli si attaccano agli arti inferiori. Soccorso dai compagni e portato
allinfermeria della nave il marinaio si sente prescrivere la seguente cura dal medico:
"Vai a fare quattro passi!"
"E perch?"
"Cos ti sgranchisci le gambe!"

Una ragazza molto prosperosa e molto vogliosa invaghita di un ragazzo molto carino, ma
anche tremendamente stupido, a tal punto che non si accorge delle intenzioni della fanciulla.
Lei organizza una gita in barca, e mentre lui rema incomincia a lamentarsi per il gran caldo ...
cos si toglie prima la camicetta, poi il reggiseno, la gonna ... ma lui rema, rema. Alla fine lei
sbotta esplicitamente:
"Senti, non hai voglia di fare le porcate?"
"Si, si, dai! Caghiamo sulla barca!"

240

Al Crematorio una vecchia signora fa una strana richiesta:
"Vorrei chiedervi un piccolo favore. Forse vi sembrer una richiesta strampalata, ma per me
molto importante. Mi piacerebbe che dopo la cerimonia funebre il sesso del mio povero marito
defunto mi fosse consegnato."
"In effetti una richiesta strana. E se non sono indiscreto, posso domandarvi perch?"
E la vecchia signora:
"Capir ... lho sempre avuto in bocca crudo, mi piacerebbe vedere che gusto ha cotto!"


Il Presidente dellInter, Moratti, si rivolge alla donna delle pulizie:
"Signorina, vada a dare una spolveratina molto accurata a tutti i trofei che abbiamo in
bacheca..."
La ragazza torna dopo un minuto:
"Fatto!"


Sapete che differenza c' tra il Papa, il Principe Ranieri e Moratti? I primi due hanno finito di
soffrire ...!


Ultime notizie in casa inter:
Moratti arrestato per spaccio, spacciava l'inter per una squadra di calcio!


"Papa, mi fai il cane?
"No, dai... sono stanco...
"E dai papa! Fammi il cane...
Il padre si mette carponi.
"E va bene: BAU BAU BAU!!!
Il figlio a quel punto da un calcione in faccia al padre ...
"Mi volevi mordere? BASTARDO!


La prima cosa da guardare in una donna non l'aspetto fisico, ma gli occhi.
Se la guardi negli occhi e ti accorgi che lei non ti sta guardando, allora puoi passare alle tette,
al culo e tutto il resto!


Un genovese telefona ad un amico per invitarlo al proprio compleanno:
"Allora, una volta giunto a casa mia, col gomito destro citofoni, con il piede sinistro apri il
portone, poi giunto davanti all'ascensore premi il pulsante col gomito sinistro ed apri la porta
col piede destro. Per uscire dall'ascensore spingi pure la porta col sedere."
"D'accordo ." - risponde l'amico - ". ma scusa, perch devo usare gomiti, piedi e sedere?"
"Non vorrai mica venire al mio compleanno a mani vuote?!?"


Il figlio chiede alla mamma :
"Mamma, mamma, perch le spose si vestono di bianco?"
"Perch il bianco il colore della purezza."
Il figlio, non contento, chiede al pap:
"Pap, pap, perch le spose si vestono di bianco?"
"Perch il bianco il colore degli elettrodomestici."


"Ti vedo disperato, cos'e' successo?"
"Taci, una tragedia, mi sono diviso."
"Hai fatto bene. Era una puttana, faceva dei bocchini a tutti, me la sono fatta anch'io..."
241
"Veramente, mi sono diviso dal mio socio..."


Una formica ed un elefante trascorrono una notte di sesso.
La mattina dopo la formica si sveglia e scopre che l'elefante morto d'infarto....
"Cazzo per una notte di passione mi toccher scavare una fossa per tutta la vita!"


La prima notte di nozze.
Lei:
"Caro, ti devo confessare che ho un piccolo segreto: sono daltonica!"
Lui:
"Anch'io, cara, ho un piccolo segreto da confessarti: non sono svedese, sono del Ruanda!"


Un uomo va a suonare il campanello della vicina. Appena lei apre, lui le chiede sottovoce:
"Scusi signora, una cortesia...
"Mi dica.
"Ma lei ce l'ha la figa?
"Io!? Ma scusi, che domande mi fa?? - fa lei alquanto imbarazzata.
"Mi dica, ce l'ha o no? - insiste l'uomo.
"Certo che ce l'ho la figa...
"Ed allora deve dire a suo marito d'usare la sua, invece di consumare quella di mia moglie!


"Allora, dottore, che cos'ho?
"Mah ... di preciso si sapr solo dopo l'autopsia!


Jane viene a sapere che Tarzan, ignorando le tradizionali pratiche riproduttive, sfoga i suoi
istinti sessuali servendosi di un buco in un albero. Un po' per compassione dell'ingenuit di
Tarzan ed un po' attratta dal suo fisico atletico, decide di offrirgli il proprio corpo. Dopo aver
chiamato Tarzan, Jane si leva la pelle di giaguaro e si sdraia per terra a gambe aperte. Tarzan
si avvicina e le sferra un calcio terribile tra le gambe. Jane in mezzo alle lacrime di dolore:
"Ma perch lo hai fatto? Ma che sei deficiente?
"Era solo per vedere se c'erano le api dentro...


Un uomo appena uscito dall'ospedale ritorna in visita presso i compagni di stanza. Si ferma da
un nuovo paziente, un cinese, che improvvisamente peggiora. Ormai cianotico, guarda l'uomo
e mormora con un filo di voce:
"Woong sing hoo." - e muore.
L'uomo esce dall'ospedale ed entra nel primo ristorante cinese della zona, e chiede al
proprietario:
"Senta, cosa vuol dire Woong sing hoo?"
"Mah, strano, forse per via della sua pronuncia, ma a me sembra proprio che voglia dire
Spostati, coglione, sei sul tubo dell'ossigeno!"


Sono rientrato a casa e ho trovato Frank, il mio migliore amico, a letto con mia moglie.
Gli ho detto:
"Frank, io devo! Ma tu?"


Un impiegato statale che torna dalle ferie incontra un collega che glichiede:
"Allora, Antonio, come sono state le vacanze?"
E l'impiegato:
242
"Cosa ti devo dire, sembrava di essere in ufficio: mi sedevo camminavo e aspettavo lora di
pranzo!"


Sul portone c' scritto "Attenti al cane". Il postino guardando oltre non vede niente ed entra.
Appena mette piede dentro sente "Cai caiiii..." Ed il padrone di casa esce incazzato urlando:
"Porca puttana, ma l'avevo scritto di stare attenti al cane! il terzo che mi schiacciano oggi !"


Un carabiniere all'ufficio anagrafe...
"Buongiorno, vorrei cambiare nome.
"Perch?
"Beh, mi chiamo Toni Merda.
"Ah, capisco, e come volete chiamarvi?
"Gianni Merda!


Tre ingegneri discutono sulla natura del corpo umano. Uno di loro dice:
"E' ovvio che chi lo ha fatto era un ingegnere meccanico, con tutte quelle articolazioni, le ossa
di sostegno..."
"No, no . - dice il secondo - . lo ha fatto sicuramente un ingegnere elettronico; guardate le
connessioni nervose, il sistema cerebrale..."
"No, nessuno dei due . - dice il terzo - . stato un ingegnere civile; solo loro possono
mettere una discarica tossica vicino ad un'area ricreativa!"


Sulla spiaggia un ragazzo chiede ad una ragazza:
"Perch non ti fai il bagno?
E lei risponde:
"Perch ho le mie "cose"...
E lui:
"Vai che te le guardo io!


Un giorno Pierino torna a casa e chiede alla mamma:
"Mamma, il nonno un meccanico?"
La mamma perplessa per la domanda risponde:
"Certo che no!"
E Pierino ribatte:
"Ed allora cosa ci fa sotto l'autobus?"


Carabinieri:
"Maresciallo, posso prendere il furgone della caserma?"
"E che cosa ne deve fare?"
"Sa, ho vinto un soggiorno a Parigi e vorrei andare a ritirarlo!"


La Chiesa adesso tranquilla ... a guardia c' un PASTORE TEDESCO ...


Un romano a un veneto:
"Eh noi a Roma c'avemo er colosseo, c'avemo er papa, c'avemo 'a fontana de Trevi, eh dimme
'n p; ma voi ner Veneto che c'avete?
Il veneto:
"Ostrega, noi en veneto ciavemo...!


243

Un ragazzo vede passare una bella ragazza
Lui : < Che bel culetto a campanellino !>
Lei : < Peccato che per te non suona !>
Lui : < Lo sapevo che era rotto ........ !>


Babbo e figlio (5 anni) passeggiando nel parco, vedono due cani che si stanno accoppiando.
Figlio: "Pap che fanno quei cani?"
Babbo (imbarazzato): "Beh ... vedi ... il cane che sta sopra si fatto male ... e quello che sta
sotto lo sta aiutando a tornare a casa ..."
Figlio: "Eh si, proprio vero! Pi fai del bene, e pi te lo mettono nel culo!!!"


Due colombi sono sul tetto di una vecchia casa assieme ad un rospo. All'improvviso il rospo,
con un balzo, si butta di sotto spiaccicandosi sul selciato ed un colombo dice all'altro:
"Sar meglio dirglielo che l'abbiamo adottato."


Mamma e figlioletta:
Figlia: "Mamma, mamma a me mi piace il cazzo!"
Mamma: (schiaffone) "Quante volte t'ho detto che - a me mi - non si dice!!!"


La prima notte di nozze i due sposini sono in camera e lui tutto felice le dice:
"Cara questa sera te lo metto dove non te la messo mai nessuno!"
Lei impaurita risponde:
"No negli occhi nooooooooo!!!"


Due peni all'esame di maturit:
"Sbaglio o ti vedo teso?"
"Sai com' ... ho l'orale ... e tu perch sei moscio?"
"Mi hanno appena segato!!!"


Un signore entra in un negozio di dischi:
"Vorrei "Azzurro di Celentano"!
La commessa:
"Non ce l'ho, posso darle 24.000 baci!
Il signore:
"Vado di fretta, meglio un pompino!


"Mi piacerebbe tanto comprare un piccolo cottage in campagna e passarci il resto della mia vita
con la donna che amo ."
"E perch non lo fai?"
"Mia moglie non mi lascia andare!"


Due amiche si incontrano e parlando una chiede all'altra:
"Dopo che hai fatto l'amore fumi?
E l'altra risponde:
"No, sono solo un po' arrossata!


Un signore anziano in punto di morte e la moglie al suo capezzale.
Ad un tratto, dopo giorni senza dire una parola esclama:
244
"Maria, ti prego, ormai io sto morendo, dimmi, mi hai mai fatto le corna?
La moglie presa alla sprovvista lo guarda e gli dice:
"E ... se poi non muori?


Come si fa a far guarire un genovese dalla balbuzie?
Gli si fa fare una telefonata intercontinentale!


Ieri una puttana mi ha fermato in strada e mi fa:
"Se mi dai 200 euro ti faccio tutto quello che vuoi!"
Io glieli ho dati e le ho detto:
"Imbiancami la casa ..."


Un poliziotto rientra tardi a casa, si leva la divisa e, al buio, si infila nel letto. La moglie, con un
filo di voce, lo supplica di andare in farmacia a comprarle delle aspirine per il suo tremendo
mal di testa, e lui, premurosissimo, si riveste, sempre al buio, e corre via. Come entra nel
negozio, il farmacista lo guarda perplesso e gli chiede:
"Scusi, ma lei non faceva il poliziotto?"
"Certo ..."
"Ed allora cosa ci fa con una divisa da pompiere?"


"Pap, pap, la mamma c'ha un amico!"
Ed il padre risponde:
"Si,lo so: Svelto il sapone per i piatti!"
Ed il bambino:
" svelto una sega, son due ore che sono sul divano!!!"


Le donne si fanno fare piercing e tatuaggi ovunque, lifting facciali, liposuzioni, si fanno legare
le tube, ridurre le borse agli occhi, si mettono il silicone ovunque, si depilano con pinze e cera
bollente, si forano le orecchie e poi "NO NEL CULO NO!!! Perch fa male!!!" Ed allora ... ma va
a cagare!


Una vecchietta va dal ginecologo tutta spaventata:
"Dottore io sto male!"
"Mi dica signora, che cos'ha?"
"Dottore, ho l'acetone!"
"Signora impossibile ..."
"Le dico che ho l'acetone!"
"Signora abbia pazienza: ha 80 anni ... come pu avere l'acetone ... viene ai neonati !?!"
"Le dico che ho l'acetone ... quando mi masturbo mi va via lo smalto !!!"


Esame per infermiera:
"Signorina, quanti spermatozoi ci sono nello sperma maschile?"
"Mah, non saprei, 1000?"
"No, molti di pi, bocciata!"
Entra la seconda:
"Signorina, quanti spermatozoi ci sono nello sperma maschile?"
"100.000?"
"No, molti di pi, bocciata!"
Entra la terza:
"Signorina, quanti spermatozoi ci sono nello sperma maschile?"
"Il numero esatto no lo so, ma posso dirle che ce n' una bella boccata!"
245


Due gay trovano un fiasco di vino nel bosco ... il primo:
"Andiamo dietro il cespuglio che ce lo ciucciamo!"
Ed il secondo:
"Ma il vino ce lo beviamo prima o dopo?"


All' interno di una grotta due pipistrelli parlano del pi e del meno. Uno chiede all' altro:
"Quale stato il giorno pi brutto della tua vita?
L'altro subito con certezza risponde:
"Quando ho avuto la diarrea!!!


Una mucca al pascolo fa alla sua amica:
"Ehi hai sentito del morbo della mucca pazza?"
E l'altra risponde:
"Che cazzo me ne frega a me ... io sono un aereo!!!"


Due amiche s'incontrano:
"Sai, in vacanza ho fatto un corso di golf e siccome sono volatile mi sono fatta il maestro ..."
"Si dice volubile ..."
"S, vabb, comunque, poi ho fatto un corso di sci nautico e siccome sono volatile mi sono
fatta il maestro ..."
"Si dice volubile ..."
"S, s; ho fatto anche un corso di wind-surf e siccome sono ... come si dice?"
"TROIA, SI DICE TROIA!!"


In un convento di suore. La suora superiora annuncia:
"Sorelle questa sera per cena ci saranno le carote!"
Le sorelle in coro:
"Ol!"
La suora superiore:
"Grattuggiate!"
Le sorelle in coro:
"Noooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!"


Un vecchietto va dal medico e, tutto trionfante, gli dice che da pi di una settimana che ce
l'ha sempre duro. Il medico dopo averlo visitato gli risponde:
"Non duro ... SECCO!


Sai cosa ci fa un cinese in valle d'Aosta?
Il giallo di Cogne!


Nei giardini pubblici, di sera, nell'angolo pi buio due stanno su una panchina, lei dice a lui:
"Caro, togliti gli occhiali che mi strappi le calze."
Dopo qualche secondo lei ridice:
"Caro, rimettiti gli occhiali che stai leccando la panchina."


Un carabiniere entra in un negozio e chiede alla commessa:
"Vorrei una bandiera dell'Italia di color fucsia ...
E la commessa:
246
"Ma guardi che le bandiere dell'Italia sono rosse bianche e verdi!
"Mmm, allora me ne dia una rossa!


"Perch sei scappato dalla sala operatoria prima dell'intervento?"
"Perch l'infermiera diceva: <Coraggio, non si preoccupi, un'operazione facile ...>"
"E questo non ti ha tranquillizzato?"
"Il fatto che parlava con il chirurgo!"


Discorso tra padre e figlio:
Figlio: "Pap perch tutti mi chiamano mostro?
Padre: "Beh figliolo, cos su quattro piedi non te lo saprei dire!


Un vecchietto va dal dottore e gli dice:
"Dottore, dottore, mi aiuti ... ogni volta che trombo sento tutti fischi fischi e fischi in
continuazione ... ma cos'???"
Il dottore risponde:
"Scusi ma quanti anni ha?"
"Io? Settantacinque ... perch?"
E il dottore:
"E a settantancinqu'anni che voi sent??? Gli applausi???"


Il pi gentile resta sempre lui! Il PENE!
Quando vede una donna si alza.
Quando entra si scappella.
Quando esce si inchina.


Un uomo di colore trova la lampada di Aladino, esce il genio e gli dice che pu esprimere i
famosi 3 desideri!!!
Il primo: diventare bianco; il secondo: lavorare una volta al mese; il terzo: lavorare tra le
fighe!!!
Ora un tampax .!


Qual la differenza tra una zanzara ed una bionda?
Che quando le dai una pacca, la zanzara smette di succhiare!


Un uomo torna a casa e trova la moglie tutta nuda sul letto e le dice:
"Cara, lo so che caldo, ma non mi sembra carino che tu stia cos sul letto!"
Poi aprendo l'armadio:
"Hai tanti vestitini leggeri: quello celeste ... quello rosa ... ciao Mario ... quello verde ... quello
giallo ...!"


Una bambina va dalla mamma e le dice:
"Mamma, mamma, il bambino del vicino ha il pisellino come un'arachide!"
"Piccolo?"
"No, salato!!!"


Lo sapete qual la differenza tra l' uomo e la donna?
La donna non ha mai lo stesso cazzo fra le gambe!

247
Un bianco ed un nero fanno la pip da un ponte.
Il bianco dice al nero:
"Senti come gelida l'aria sul pisello?
Risponde il nero:
"Devi sentire come gelida l'acqua sul pisello!


Una ragazza dice al suo ragazzo:
"Stasera vieni a casa mia che non c nessuno ... "
Lui va e non ce nessuno!!!


Una bambina porta una mucca al guinzaglio. Ad un angolo un signore la ferma incuriosito e le
chiede:
"Ma dove vai, bella bambina, con una mucca al guinzaglio?"
E la bambina risponde:
"La porto a farla montare dal toro."
Ed il signore:
"Ma uno scandalo! Questo un lavoro che dovrebbe fare tuo padre!"
E lei:
"No, no, lo deve fare il toro!"


Cari bambini kinder pingui' morto, si schiantato con la sua fiesta contro un troncky!!!!!!


Un ragazzo che non conosce il mondo cammina tranquillamente per strada con una mano in
tasca, facendo rumore con delle monete. Una prostituta lo guarda e fa:
"Chiavi?"
Ed il ragazzo:
"No, spiccioli!"


In spiaggia un bagnino sta mangiando un panino quando, gli si avvicina un bambino albanese
che gli dice:
"Io sono tre giorni che non mangio!
Ed il bagnino:
"Ok, allora PUOI FARE IL BAGNO!


Nel prato un fungo vede una funga, e le tira su la gonna. Lei si gira e gli da uno schiaffo
dicendogli:
"Sei proprio un porcino!"


Perch la donazione di sperma pi cara di quella di sangue?
Perch fatta a mano!


Un ragazzo ha comprato dei preservativi in farmacia, dopo qualche giorno torna inacazzato
nero, perch si accorto che alcuni erano bucati, ma la farmacia chiusa per ferie. Allora
pensa di sputtanare la farmacia scrivendo sul portone: "In questa farmacia i preservativi sono
bucati." Alle spalle del ragazzo c un anziano signore che ha seguito tutto attentamente, e
chiede al ragazzo:
"Fammi un favore, aggiungi che si piegano!"


Come si fa a chiudere una bottiglia di champagne gi aperta?
248
Chiedete a un milanista!


Valeria Marini va a Campione D'Italia ed il sindaco la invita al Casin. Entrando, scorge all'
improvviso un distributore automatico, inserisce un Euro e scende una lattina, inserisce un
altro Euro e ne cade un altra, poi di nuovo inserisce un altro Euro e gi ancora un altra lattina,
allorch arriva un tipo e le dice:
"Ora il mio turno, mi scusi."
E lei scocciata gli risponde:
"E no bello fin quando vinco, ci sto io!"


Un pazzo lucida il pisello dell'amico; il dottore gli chiede:
"Che fai?
"Gli lucido il binocolo.
"Ti sembra un binocolo?
"Si: ieri m' l'ha messo nel culo ed ho visto le stelle!


Credevo di essere un amante eccezionale.
Poi un giorno, ho scoperto che lei soffriva d'asma!


Partita di calcio Inghilterra - Scozia.
L'arbitro lancia la monetina, duemila i feriti ...


Ieri ho incontrato una mia amica e le ho detto:
''Ho una barzelletta cos divertente che ti far cadere le tette!''
Poi per l'ho guardata bene e ho aggiunto:
''No forse te l'ho gi raccontata!''


Sai la legge della M e della S ?
a 20 anni lo fai la Mattina e la Sera
a 30 anni il Marted ed il Sabato
a 40 anni a Marzo ed a Settembre
a 50 anni ......Manco S'alza.........!


Un signore in farmacia:
"Salve, desidera?
"5 confezioni di tranquillanti, grazie ...
"Sono per lei?
"FATTI I CAZZI TUOI!!!!


Un vecchietto preoccupato si reca dal dottore e gli dice:
"Dottore, quando ero giovane lo avevo duro come una spranga di ferro e non si piegava
neanche a colpi di legno! Adesso, lo piego, lo arrotolo, lo schiaccio, lo attorciglio ... ma tutta
questa forza da dove mi viene!?


Un signore, ormai ottantenne, si reca a comprare i soliti due panini come faceva da 30 anni
nella solita panetteria. Quella mattina, vittima dell'arteriosclerosi, chiede 2 chili di pane. Il
panettiere interviene gentilmente:
"2 chili? Guardi che le diventa duro!"
Il vecchietto allora:
249
"Mi diventa duro? ME NE DIA 4 CHILI!!"


"Tu lo daresti via il culo per un milione di euro?"
"Cavolo se lo darei!"
"Ecco: il mondo pieno di culi, sono i soldi che mancano!"


La professoressa a Pierino
"Pierino, cos' l'imene?
"L'imene quella membrana che unisce l'utero al dilettevole.


Il Titanic sta per affondare e il capitano della nave esclama:
"Presto, sulle scialuppe di salvataggio!!! Prima donne poi bambini e dopo uomini, prima donne
poi bambini e dopo uomini, prima donne poi bambini e dopo uomini!"
Arriva un gay e dice:
"Ed io che faccio ... SPENGO LA LUCE?"


In un incidente rimane coinvolto un gay e gli si infila un ombrello nel culo.
La gente:
"Poverino aiutatelo!"
E lui:
"No! No! Toglietemi tutto ma non il mio ombreil !!!"


Un informatico va dal dottore.
Dottore:
"Dica trentatr...
Informatico:
"1 0 0 0 1!


Un amico ad un'altro
"Sai l'altro giorno ho dovuto cambiare macchina e fidanzata!
"Come mai?
"Perch una succhiava troppo e l'altra per niente!


Due agenti della Guardia di Finanza suonano al campanello di una gioielleria.
Il gioielliere un po' intimorito apre. Una volta entrati si tolgono velocemente le giacche ed i
cappelli e gridano:
"FERMI TUTTI QUESTA E' UNA RAPINA !!!"
Ed il gioielliere:
"MENO MALE ... M'AVEVATE FATTO PRENDERE UNO SPAVENTO !!!"


George Clooney sta viaggiando in autostrada quando ad un certo punto la macchina si ferma.
Un tizio si ferma per dare una mano, da una controllata generale alla macchina e poi dice:
"George, no benzina no party!"


"La palla bisogna coglierla al balzo" - come disse il tipo che castrava i canguri ...


250
Moglie e marito fanno anniversario. Rimangono finalmente a casa da soli. I bambini sono dai
nonni. La cena a lume di candela. Dopo la cena si guardano innamorati, cominciano a ballare
... dopo un po' cominciano a fare sesso. La donna in mezzo all'orgasmo urla:
"S, s, s, siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, ancora, dimmi cose sporche!!!
Il marito:
"Cucina, bagno,salotto ...!


Le donne sono come i cani, quando li guardi sembra che capiscano...


Un ragazzo seduto al bar, e si sta godendo in tutta tranquillit un drink, quando vede
avvicinarsi a lui una ragazza da urlo, tutta formosa e perfetta, con un vestito in seta rosso,
molto aderente e che lascia poco all'immaginazione.
"Ehi! - gli fa - Ma lo sai che quando vedo rosso divento proprio un toro?"
"Ah si, ma davvero? E lo sai che quando vedo cento euro divento proprio una vacca?!"


Sondaggio in Italia: che cos' il "740"?
MILANO: modulo per la denuncia dei redditi;
ROMA: la BMW;
NAPOLI: le 8 meno 20;
PALERMO: " .e che minkia di calibro ?"


Un giornalista chiede a Totti dopo le nozze:
"Francesco, come commenti il fatto che, prima del tuo, tutti i matrimoni in diretta TV sono stati
matrimoni reali?
E Totti:
"Aoh, e il mio che stato finto?


Al manicomio un pazzo disegna un cerchio a terra e ci salta dentro. Il dottore incuriosito gli
chiede:
"Che fai?"
"Faccio un salto in centro, ti serve qualcosa?"


Marito: "facciamo una sveltina?"
Moglie: "perch c' anche un'alternativa?"


Ci sono sue uomini sotto una quercia e decidono di fare una scommessa. Uno dice che secondo
lui la quercia maschio, l'altro dice che la quercia femmina. Passa di l un botanico, lo
chiamano, gli spiegano della scommessa fatta tra i due e chiedono chi dei due ha ragione. Il
botanico dice:
"Secondo me la quercia maschio!"
Ed i due uomini in coro:
"Perch???"
Risponde il botanico:
"Perch ci sono due coglioni sotto l'albero."


Una bimba alla zia:
"Zia, perch non hai bambini?
"Perch la cicogna non ha voluto portarmene...
"Zia, perch non provi a cambiare uccello?

251

L'infermiera va dal medico correndo tutta preoccupata:
Inf: "Dottore Dottore il paziente del letto 23 ha il pene come un limone!"
Dott: "Ma come gonfio?"
Inf: "No No No No!"
Dott: "Ma come giallo?"
Inf: "No No No No!"
Dott: "Ma come rugoso?"
Inf: "No No No No! ASPRO!"


Una tipa telefona al suo fidanzato al lavoro:
"Amore, sto facendo un puzzle, per non riesco a finirlo ... ogni pezzo somiglia all'altro, uffa!"
Il fidanzato:
"Hai forse un modello? Come fatto questo puzzle?"
Lei:
"Ma si, sulla scatola c' un gallo, un gallo rosso ... ma non ci riesco!"
Il fidanzato:
"Va bene amore, non prendertela, questa sera proviamo assieme a farlo insieme."
La sera i due si trovano, lui guarda la scatola e ... silenzio ... Il fidanzato a questo punto dice:
"Amore adesso rimettiamo i corn-flakes nella scatola e non pensiamoci pi!"


Definizione scientifica di miliardesimo di secondo: il tempo che passa da quando scatta il verde
al semaforo a quando il primo stupido in coda suona il clacson per farti partire!


Quanti colori ha un semaforo?
4: prima c' il verde, poi il giallo, poi il rosso, e dopo c' il nero che ti lava il vetro!!!


In una sauna ci sono un bambino ed un uomo con una grande pancia . Il piccolo, stupito della
sua enormit, dice:
"Che pancia enorme, cos'hai l dentro?
"Una bomba!
"Che miccia corta...!


Due lesbiche litigano:
"E stanotte io dormo sul divano! Niente coccole, niente baci, nulla! E non guardare nel
portafrutta perch c'era solo una banana e l'ho tagliata a fette!


"Una bella fanciulla dai principi sani,
viveva da sola con sette nani
e avendo capito le loro intenzioni
subito prese delle precauzioni!"
Dalla favola: Biancaneve e i settebello.


lLe 7 prostitute pi famose in Giappone:
- Sudo Magodo,
- Lafica Mifuma,
- Minkia Sukay,
- Yosuco Tugodi,
- Setikini Telosuko,
- Torongo Simosuky,
- Simosuky Synamyco.
252


Tra amiche:
"Sai ho scoperto che mio marito un lurido e schifoso bugiardo!"
"Ma cos' successo, come hai fatto a scoprire che ti mente?"
"Mi ha detto che ieri sera ha fatto tardi perch uscito con Tommy."
"Ed allora?"
"Ieri sera c'ero io con Tommy!!!"


Tra amici:
"Hai sentito? Mia moglie morta!"
"E com' successo?"
"Stava andando in cantina a prender le patate ed caduta gi dalle scale!"
"E tu cos'hai fatto?"
"Degli spaghetti!"


Un balbuzziente entra in un negozio di animali.
"Scu-scu-scu-scu-scusi, qua-qua-qua-qua-qua-qua-qua-quanto co coco co co co co costa quel
quel quel pa pap papapapapapappagallo?????
"200.000,00 euro!
"Cca-ca-ca-ca-cazzo, pepepepepeperch cocococococos tatatatatatatanto?
"Perch parla meglio di te!


Due amici parlano tra di loro:
"Lo sai che ieri sono andato a vedere un film porno in un cinema 3D?
"Davvero? E com'era? Era realistico?
"Certo! Sembrava ci venissero addosso!!!


Un signore sul treno minaccia di raccontare una barzelletta sui carabinieri ... il passeggero
affianco lo ammonisce che lui un carabiniere cos il narratore serio lo guarda e rassicurante
gli dice:
"Oh non si preoccupi dopo gliela spiego!


Un amico fa all'altro:
"Senti Paolo ho un po di soldi messi da parte, che dici: mi compro una macchina, o mi
sposo?
E l'amico:
"Comprati la macchina.
"E perch?
"Almeno se te la fottono te ne accorgi.


Un genovese perde il vecchio nonno; si reca alla redazione del giornale locale per pubblicare
l'annuncio. Dopo lungo meditare dice all'addetta:
"Scriva: "Morto Nonno"
L'impiegata gli fa notare che il prezzo entro le cinque parole sarebbe stato lo stesso. Il tizio
dopo averci ragionato su fa:
"Allora scriva "Morto Nonno: Vendo Panda bleu."


Pietro dice a Paolo:
"Vieni fuori che ti bagni ...
Lui va fuori e . si bagna!
253


Indovinello:
Berlusconi ce l'ha lungo, Bossi invece ce l'ha corto, i mariti lo danno alle mogli ed i preti non lo
usano ... cos'?
Ma il cognome e cosa se no!?!


Una ragazzina di nome Erika arriva a casa con un lungo coltello. La mamma sorpresa:
"Bello! Svizzero?"
Lei:
"NO NOVI!!!"


Un vecchietto, ancora in gamba, supera di molto i limiti di velocit. Un poliziotto in
motocicletta gli intima l'alt. Il vecchietto non solo non si ferma, ma accelera: 120, 150, 200
km/h. Il motociclista della stradale non ci sta. Ma riesce a raggiungerlo solo perch il
vecchietto ha compassione del poliziotto e si ferma:
"Ha un motivo sufficiente, anche se non vero, per non essersi fermato prima?"
"Pensavo che fosse lo stesso poliziotto che tempo fa mi ha soffiato la moglie e adesso volesse
restituirmela!"


Ogni santa mattina un tizio va nel suo orto a vedere le piante. Una mattina aprendo il cancello
vede un uomo sopra un suo albero.
"Ma che ci fai la sopra? Scendi gi!!!
Ed il tipo:
"Mi sto mangiando i fichi!
"Ma se e'una pianta di mele quella!
"E a me che mi frega. Io mi sono comprato un chilo di fichi e me li mangio dove voglio!!!


Una banana cammina per strada. Ad un certo punto inciampa e dice:
"Ahi! Mi sono sbucciata!"


Uno sfigato chiede a suo cugino, che un gran cuccatore, di dargli qualche consiglio per far
godere la donna! Il cugino gli spiega che deve leccare dove la donna fa la pipi per farla godere
e lui sembra aver capito! Dopo pochi giorni il cugino vuole sapere se i suoi consigli sono serviti
e allora si sente rispondere:
"Ho un piccolo problema: Ma devo leccare solo la tavoletta del water o anche le mattonelle
vicino?


Un dietologo prescrive ad una signora una cura dimagrante avvertendola che nasconde
qualche effetto collaterale. Dopo qualche giorno la donna si ripresenta nel suo studio:
"Dottore, la dieta certamente efficace, infatti ho gi perso tre chili, ma mi rende molto
nervosa, pensi che ieri ho morso un orecchio a mio marito!
"Signora, non c' nulla di cui preoccuparsi, un orecchio saranno si e no cinquanta calorie ...!


Un gruppo di ragazzi neri chiede al loro autista del bus che li porta a scuola tutti i giorni:
"Perch i ragazzi neri li fai sempre sedere in fondo all'autobus mentre i ragazzi bianchi in
cima?
Risponde l'autista:
"Da oggi per me siete tutti uguali! Siete tutti blu! I ragazzi blu scuro devono sedersi in fondo
all'autobus mentre i ragazzi blu chiaro davanti ..., ok?

254

Ulisse conquistata Troia si affaccia al balcone del palazzo reale e rivolgendosi alla folla urla:
"Figli di Troia ...
La folla gli risponde:
"La Puttana di tua madre!!!


Un militare scrive alla fidanzata:
"Cara Maria, io qui sto bene, dormo con quaranta commilitoni e altrettanto spero di te. Tuo,
Gavino."


Su un autobus un anziano carabiniere continua a lamentarsi per un dolore al braccio sinistro.
Una signora seduta vicino a lui gli dice comprensiva:
"Eh, bisogna avere pazienza, la vecchiaia porta con s un bel po' di acciacchi ...
"Ma quale vecchiaia! - la interrompe irritato l'uomo - Il mio braccio destro vecchio quanto il
sinistro, eppure questo non mi fa male!!!


Il comandante della stazione dei carabinieri, si ritrova tutto ad un tratto, una talpa (il roditore)
che scorrazza a destra e a sinistra nell'ufficio e non c' verso di prenderla. A questo punto,
spazientito ed incavolato fuori misura incarica un appuntato di catturare e uccidere la talpa nel
pi breve tempo possibile. L'indomani il comandante, trova l'appuntato:
"Appuntato ...
"Mi dica Comandante!
"Ha ucciso la talpa???
"Certo Comandante, anzi, ho fatto di meglio, L'HO SOTTERRATA VIVA!!!


Due autisti viaggiano di notte sulla statale sono un po alticci,a un certo punto il guidatore dice
all'altro:
"Ma qui ci sono i pinguini?
"Ma no! - fa il secondo autista.
Dopo alcuni chilometri l'autista domanda:
"Ma qui ci sono i pinguini?
"Ma ti ho detto di no! - fa il secondo autista - "Sono al polo sud!
Fanno ancora alcuni chilometri e l'autista dice:
"Ma sei sicuro che qui non ci siano pinguini?
"Ma ti ho detto di no,e poi perch me lo domandi? - fa il secondo autista.
"Perch allora ho investito una suora!!!


Un tale che ha sempre vissuto in citt compra un casolare di campagna ed assume una bella e
giovane ragazza del paese vicino come domestica ad ore chiedendole quanto vuole. Al che la
ragazza gli risponde:
"Io non voglio denaro, signore. Preferisco essere pagata in natura. Per esempio, il macellaio mi
regala delle bistecche, il vinaio mi d il vino, il fornaio il pane e la pasta ... in cambio io faccio
loro le pulizie di casa!"
"Mi va benissimo ." - risponde il cittadino sbottonandosi i calzoni - ". io lavoro come donatore
in una banca del seme!"


La moglie ottantenne a letto con il marito.
"Sai caro, mi sento ancora giovane e prestante, guardami? - e si spoglia.
Il marito risponde:
"Ma cara, il tempo delle mele passato, e meno male che sono cieco!


255
Due amici si incontrano dopo diverso tempo e decidono di andarsi a fare una bevuta al bar ...
"Che prendi?
"Quello che prendi tu!
"Barista, per favore 2 caff ...
"2 caff anch'io grazie!!!


Dal dentista:
"Desidera che le addormenti i denti?
"Ma, per me va bene basta che si sveglino prima di cena ...


La donna intelligente come uno yeti: tutti ne parlano ma nessuno l'ha VISTO.


Pierino si alza alle 3 di mattina per bere un goccio d'acqua, e mentre va in cucina sente strani
rumori dalla camera dei genitori. Pierino apre la porta e vede i genitori che stanno scopando
come iene. Il piccolo Pierino si incazza e torna a letto.
La notte seguente si alza il pap di Pierino per bere: passa davanti la camera di sua madre e
sente strani rumori ... allora apre la porta e vede Pierino e la nonna che stanno scopando alla
grande, il pap accende la luce furioso ed esclama:
"Pierino, ma che cazzo fai, animale!!!"
E Pierino, tutto sudato dice:
"TU TI SCOPI MIA MADRE ... E IO MI SCOPO LA TUA!!!"


Lezione di religione:
"E ricordate ragazze, un ora di piacere non vale una vita di rimorsi!"
"Scusi padre come si fa a farlo durare un ora?"


Una donna sta facendo la spesa al supermercato e prende un litro di latte, una dozzina di
uova, un litro di spremuta di arance, un cespo di lattuga romana, un chilo di caff, ed un
mezzo chilo di pancetta affumicata. Mentre sta scaricando i suoi articoli alla cassa, c' un uomo
in coda dietro di lei. Guarda le sue scelte e dice:
"Secondo me, sei una single ..."
La donna, un po' spaventata, ma anche incuriosita dalla sua intuizione, guarda i suoi sei
articoli. Non vedendo niente di particolarmente insolito, gli risponde:
"E' assolutamente vero. Ma come fai a saperlo?"
E lui guardandola negli occhi risponde:
"Perch sei un cesso!!!"


Tre negozianti discutono su chi fra loro sia il pi bravo nelle vendite:
"Pensate ... io ho venduto uno stereo ad un sordo!"
Un altro interviene e fa:
"Robetta! Pensa che io ho venduto una racchetta da tennis ad un monco!"
Il terzo, con aria da vincitore:
"Beh ... io ho venduto un orologio a cuc ad un carabiniere!"
"E cosa c' di strano?"
"Che gli ho venduto anche un quintale di mangime per l'uccello!!!"


La differenza tra una donna e un terrorista?
Con il terrorista puoi trattare!


Due ferrovieri:
256
"Laltro giorno ho trovato una donna legata ai binari. Io lho slegata e poi abbiamo fatto
allamore, una due tre volte, un sacco di volte!
"Ohh dai che fortuna hai avuto, ti ha fatto anche un pompino?
"No, la testa non lho trovata!


Un gruppo di prostitute, tra loro amiche, si reca dal medico per una visita di controllo e, non
entrando tutte in sala attesa, una buona decina di loro fa la fila per strada. Passa una vecchina
che, incuriosita, domanda:
"Come mai siete in fila?
"Perch regalano il torrone! - Risponde una mignotta in vena di scherzi.
La vecchina allora si mette in fila anche lei e, giunto il suo turno, entra dal medico che,
meravigliato, esclama:
"Ma come? Alla sua et?
"Non si preoccupi, dottore ... io lo succhio!


Un vecchietto posteggia la propria auto davanti Montecitorio e sta per allontanarsi quando un
vigile lo ferma:
"Ma lei non pu lasciare qui l'auto la sposti subito!
"E perch?
"Ma lei non capisce, qui siamo a Montecitorio, da qui passano tutti i politici, tutti i ministri ...!
"Ah! non si preoccupi ho messo l'antifurto!


"Pronto parlo con il manicomio?
"No ha sbagliato numero, qui non abbiamo neanche il telefono!


L'autunno un brutto periodo per le donne... seccano i piselli, migrano gli uccelli, cadono i
marroni, e se poi c' anche la nebbia non si vede pi un cazzo!!!


Quando di notte soffro d'insonnia prendo dei lassativi. Non dormo lo stesso, ma almeno ho
qualcosa da fare!


Due sposi durante una lite furibonda.
Lei:
"Sai cosa ti dico, vai fuori a portare l'immondizia, cos per un po non ti vedo e cerco di farmela
passare!
Lui:
"Guarda che tua madre ha le gambe e pu andare pure gi da sola!


Una coppia di sposini la prima notte di nozze. Lei si prepara tutta profumata, lui pure ma
quando va a letto si avvicina alla sposa e ...
"Un bacetto al boschetto e buona notte.
Seconda notte:
"Un bacetto al boschetto e buona notte.
Terza notte:
"Un bacetto al boschetto e ...
"Eh no! . - fa la sposina - "... o pianti il pino o do via il terreno!!!


Perch non si pu mettere il Viagra nel minestrone?
Perch i piselli diventerebbero duri!!!

257

Due gemelli in pancia:
"Ti va di uscire?"
"No."
"Perch?"
"Perch fuori fa freddo."
"Ma scusa, e tu come diavolo fai a saperlo?!"
"Ma scusa, non hai visto com'era incappucciato quello che appena entrato?"


Milord e Milady stanno prendendo il the sulla loro veranda, quando all'improvviso scoppia un
violento temporale. L'atmosfera carica, tuoni e lampi, molto Sturm und Drang. Milady
ammira estasiata quando un fulmine la colpisce riducendola all'istante in un mucchietto di
cenere. Milord allora chiama il maggiordomo.
"James?"
"S signore?"
"Scopa per l'ultima volta Milady, please!"


"Hei ! Bond che bello questo orologio ...
"Si, Angie ! Con questo non vedo solo l'ora ma anche cosa stanno facendo la altre persone ...
ATTENTA .
"Se vai dall'altra parte della stanza vedrai che troverai un uomo con la bombetta che sta
leggendo il Times .
"SII, E' VERO FANTASTICO!
"Se vai nell' altra stanza ci sono due donne che stanno litigando .
"WaHoOH !! E' STRABGLIANTE ...
"Ma non finita. Tu Angie sei senza mutandine.
"NO! CARO JAMES!
"Si, calma, lo so, ma vedi questo orologio avanti di 5 minuti .


Tra amici:
"Sai, ieri sera sono stato in un Pub sulla Luna!
"Ma dai, non dirmi!!! e com'era?
"Bello, arredato bene, buona birra, per ... non c' atmosfera ...!


Un tizio ha mal di stomaco ma non avendo la borsa dell'acqua calda chiede al suo vicino se gli
poteva prestare la sua. Il vicino gli dice:
"Guarda, io al posto della borsa dell'acqua uso il mio gatto, lo metto sullo stomaco ed il giorno
dopo passato tutto ... se vuoi te lo presto, tanto non ti fa niente.
Il tizio decide di provare, prende il gatto e se ne v. Il giorno seguente torna dal vicino pieno di
graffi:
"Ma cos' successo? - dice il vicino - " sempre stato buono.
Il tizio:
"Bh, finch gli ho infilato l'imbuto nel culo non si agitato troppo, ma quando ho cominciato a
versare l'acqua diventato una bestia!!!


Rimini. Un personaggio si sofferma di fronte ad un condominio con 30 appartamenti, e
comincia a pensare e a contare. Nel frattempo sopraggiunge un condomino, che rivolgendogli
la parola gli dice:
"Guardi che qui non ci sono appartamenti da vendere, siamo tutti proprietari!
"Lo so, non sono interessato a comprare, ma pensavo fra me e me, che le donne di questo
palazzo me le sono scopate tutte, tranne una! - e se ne v via.
Il condomino imbarazzato corre in casa dalla moglie, dicendogli:
"La fuori c' uno che dice che si scopato tutte le donne di questo condominio, tranne una.
258
La moglie molto candidamente gli risponde:
"Ah Si. Sar sicuramente quella antipatica del quarto piano.


Ges sulla croce, con le sue ultime forze, si rivolge al ladrone alla sua destra e dice:
"Fratello, avvicinati a me."
Il ladrone si avvicina e si pente di ogni peccato. Ges rivolge lo stesso invito all'altro ladrone,
ma questi risponde:
"Io accanto a te non mi ci metterei mai, tu il Re dei Giudei, ma non farmi ridere!"
E Ges gli risponde:
"Ah non vuoi avvicinarti? Poi per non ti lamentare se non ti si vede sul santino!!!"


Lezione di italiano.
"Che tempo la frase: "La mia ragazza incinta"?
"Preservativo imperfetto.


Due giovani ingegneri meccanici si incontrano:
"Oh, sai cosa mi successo ieri? Stavo camminando verso casa, vedo una Ducati che si
avvicina, si ferma vicino a me..."
"E poi???"
"E poi il pilota si toglie il casco ed esce una cascata di capelli biondi, una bellissima ragazza che
comincia a spogliarsi di tutto ci che ha addosso e mi dice 'prendi tutto quello che vuoi!'"
"E tu???"
"Io ho preso la moto!!"
"Ah, hai fatto bene! Cosa te ne facevi dei vestiti??"


Un postino bussa alla porta di una casa e sorpreso vede che ad aprirgli un bambino.
"Ciao bimbo c' tuo padre perch c' una raccomandata da firmare?
"Mi dispiace ma mio padre stato investito da una macchina.
"E tua madre in casa?
"No, anche lei stata investita da una macchina.
"Povero piccolo, dimmi un po, i tuoi nonni ci sono?
"Sono stati investiti anche loro dalla stessa macchina.
"Davvero? E tu cosa facevi in tutto questo?
"Io guidavo la macchina.


In un' auto appartata, lei dolcemente dice al suo lui:
"Caro, vuoi che ti masturbi?
"Cara, le tue manine sono fatte per cucinare e nient' altro.
E lei, di nuovo:
"Caro, vuoi che te lo succhi un pochino?
"Cara, la tua boccuccia dolce per baciare i nostri bambini, quando li avremo.
Ed ancora lei:
"Caro, vuoi fare l' amore?
"Cara, faremo l' amore solo quando saremo sposati.
A questo punto lei esasperata, dice:
"Senti, fai pure quello che vuoi, ma levamelo dal culo, che mi fa male da morire!


Sapete qual' la macchina pi economica? La figa:
L'accendi con un dito, funziona con un cazzo, con due schizzi fai il pieno per nove mesi.
Velocit massima 68km/h, a 69 si ribalta...


259
Una moglie dice al marito:
"Sai caro non bello sempre che tu dici parolacce!?
Il marito risponde:
"Come, quale parola?
La moglie risponde:
"Come per esempio tu usi sempre la parola merda ...
Il marito:
"... a proposito di merda, come sta tuo padre ...?


Una signora chiama il suo ginecologo:
"Mi scusi dottore, ha trovato per caso le mie mutandine ???
"No cara, qui non le vedo.
"Oooooooooooooookei, vaaaaaaaaaaaaaaa bene, provo dal dentista.


Un signore va dalla edicolante:
"Scusi? ha "tempo"?
"Si.
"E "grazia"?
"Si.
"E "mani di fata"?
"Si!
"Bene, allora mi faccia una sega!


Un ospite di un manicomio gira per i corridoi tirando uno spago. Un dottore lo osserva per
alcuni giorni. Verso il fine settimana, incuriosito, lo ferma e gli chiede:
"Perch giri tutto il giorno tirando quel pezzo di spago?
Ed il matto gli risponde:
"Prova tu, che sei dottore, a SPINGERLO!!!


Un carceriere a un condannato a morte:
"Vuole esaudire il suo ultimo desiderio prima di morire? Una sigaretta? Del rum? Una torta?"
"No, vorrei imparare bene bene bene, ma veramente bene il cinese!"


Un elefante dice ad un cammello:
"Come mai hai le tette sulla schiena?
E l'altro:
"Ma dimmi tu se me lo deve dire uno col pisello sulla faccia!


Un bambino cinese chiede alla mamma:
"Mamma, che sono i floci?"
"Sono pelsone malate"
"Malate glavi?"
"Inculabili"


Fra amiche :
"Marisa, ma come hai fatto ad arrivare vergine al matrimonio?"
"Culo, tanto culo!"


Cappuccetto rosso incontra il lupo nascosto dietro un cespuglio con gli occhi sgranati.
"Che occhi grandi che hai!" - gli dice, e lui:
260
"Provace te a cac la tu nonna!"


Un negro viene beccato a rubare un liquore in un supermercato. Quando la polizia gli chiede
perch, lui risponde:
"C'era scritto Brendy e l'ho breso!"


Totti sulle Dolomiti. Ad un certo punto vede un cartello con scritto:
"Qui comincia la neve perenne."
E lui:
"Grazie ar cavolo ! Anche a Roma la neve comincia per enne!"


Totti e Del Piero. Del Piero:
"Mi hanno bocciato all'esame Cepu perch non sapevo il nome di Volta!"
Totti:
"Ma come, non c'o sai che se chiama Giontra?"


Totti disperato:
"Oddio morto er nonno! Stava a gioc a briscola ..."
"Collasso?"
"E che ne so, mica me so messo a guardaje 'e carte ..."


Totti per Natale riceve in dono un libro. Lo apre e trova scritto:

"Sommario"
E lui:
"Piacere, Soffrancesco!"


Una ragazza vede Totti con in braccio un bellissimo gatto.
Gli chiede:
"Che bel gatto! E' maschio o femmina?"
E Totti:
"Aho! E' maschio nun vedi che c'ha i baffi?"


Saddam Hussein rivolto a Bush:
"Perch in Star Trek non ci sono personaggi arabi?"
E Bush:
"Perch ambientato nel futuro!"


"Come ti chiami?"
"Lululululululuigi"
"Sei balbuziente?"
"No, lo era mio padre e quello dell'anagrafe era un gran bastardo!"


Un ricco signore torna a casa dopo una lunga giornata lavorativa. Giunto nella sua villa ed
entrato nella sua camera da letto, con sorpresa trova la moglie nel letto con un amante. Con
molto autocontrollo chiama il maggiordomo e chiede:
"Ambrogio, mi porteresti la mia spada?"
Il maggiordomo provvede. Il signore ricco prende la spada ed entra nella camera. Dopo pochi
minuti esce ed esclama al maggiordomo:
261
"Ambrogio, un cerotto per il signore ed un cavatappi per la signora!"


Due amici si incontrano per strada. Uno dei due ha il viso deformato dal gonfiore:
"Cosa ti succede?
"Non mi dire niente! Ho un mal di denti pazzesco ... non ho dormito tutta notte ed il dentista
dice che non si pu fare nulla!
"Io un sistema lo conosco: infallibile! Il mal di denti passa in un attimo!
"E com' ...? - chiede l'amico con un'espressione di dolore e d'interesse.
"Guarda, quando io ho il mal di denti, faccio l'amore con mia moglie ed il dolore mi passa
istantaneamente ...!
"Dici che funziona ...? - chiede il poveretto.
"E' infallibile!
"E' in casa tua moglie?!


Un uomo rientra a casa da lavoro prima del previsto e trova la moglie nuda sul letto. Dubbioso,
dice alla moglie:
"Guarda che non sono scemo! Dove sta l'amante?"
Lei: - "Ma guarda che non c' nessun amante!"
Il marito allora inizia a guardare sotto il letto ... niente ... allora apre l'armadio e, finalmente,
trova un tizio: - "Ma chi diavolo lei?"
L'amante: - "Sono il disinfestatore di tarme ..."
Il marito: - "Ah si ... ma tutto nudo?"
L'amante: - "Porca miseria . se mangiano!!!"


Un sardo va dal farmacista:
"Mi scusi dottore, ha dei pannolini per anziani?
Il farmacista:
"Sono per lei?
"No, sono per mio padre!
"Capisco ... incontinente?
"No, qui in Sardegna ma si fa pip sotto lo stesso!


Prima di partire per un viaggio di lavoro il ricco industriale regala un vibratore alla sua
bellissima amante bionda dicendole:
"Cos quando sar via lo potrai usare immaginando che sia io."
Quando egli ritorna dopo due settimane trova il vibratore relegato in un cassetto dell'armadio
dello sgabuzzino:
"Non ti piaciuto, cara?"
E lei:
"No, tutte le volte che lo usavo mi saltavano le otturazioni dei denti!"


Una signorina tampona un camionista che arrabbiatissimo scende dal camion e dice:
"Signorina, la precedenza come la figa, ogni tanto bisogna darla .!"


Lo sai che differenza c' fra una supposta e un paracarro? PROVA!


Una coppia si sta per sposare. Il futuro marito va nello studio dell'architetto per farsi costruire
la casa.
"Mi ascolti con attenzione: voglio una casa tutta tonda!" - dice deciso l'uomo.
"Come tutta tonda?" - chiede l'architetto.
"Tonda, ho detto tutta tonda!" - insiste l'uomo.
262
"Ma ...i mobili, i pavimenti e tutto il resto?" - chiede l'architetto.
"Tondo, ho detto che voglio tutto tondo!" - ribadisce l'uomo.
"Ma mi dica almeno il perch?" - chiede l'architetto.
"Perch mia suocera mi ha chiesto se nella nuova casa avremo un angolino anche per lei!"


L'uomo sul letto e legge un libro, allunga la mano verso la moglie e la tocca fra le cosce. Lei
chiede:
"Caro vuoi fare sesso?
"No, bagno il dito per girare pagina!


Ecco la differenza tra l'ANSIA e L'ANGOSCIA:
L'ansia ti viene quando per la prima volta non riesci a fare la seconda.
L'angoscia ti viene quando per la seconda volta non riesci a fare la prima.


Una paziente corre dal medico curante perch sente dolore in tutto il corpo, alch il medico fa
accomodare la signorina sul lettino e le dice:
"Prego si levi il reggiseno?
E la paziente:
"No senn mi vede le ciliegine!
"Allora levi le mutandine?
La paziente:
"No senn mi vede la fragolina!
Ed il dottore:
"A sign co tutti 'sti frutti m'hai fatto arizza la banana!


Sai qual la cosa pi intelligente mai uscita dalla bocca di una donna?
Il cazzo di Einstein.


I sette nani sono arrivati al Vaticano ed incontrano il Papa. E Brontolo gli chiede:
"Senti Papa, c' una suora pi bassa di noi?
"No.
"Dai, pensaci un attimo?
"Ma no, non c'!
Ancora Brontolo, un po' arrabbiato:
"Ma Papa, pensaci ancora. Sei sicuro al 100%?
"Senti, sono sicurissimo che non c' una suora pi bassa di voi!!!
Ed i sei nani dietro, in coro:
"Brontolo si scopato un pinguino, Brontolo si scopato un pinguino ...!


Lo sapete quali sono i tre buchi pi belli di una donna?
Quelli che restano quando togli il forcone!


Un barbone ruba una gallina per sfamarsi e va sulle rive di un fiume per mangiarla. Accende
un fuocherello, tira il collo alla gallina e comincia a spennarla. All'improvviso arriva un vigile, il
barbone butta subito la gallina nell'acqua, ma il vigile, avendolo notato:
"Cosa ha buttato nell'acqua?
"Nell'acqua? Io? Niente, perch?
"Ed allora cosa sono tutte queste penne?
"Niente, c'era una gallina che voleva faresi un bagno e m'ha detto se gli davo un'occhiata ai
vestiti.

263

Due amici toscani si incontrano.
Beppe:
"Oh Mario ma che hai fatto? Hai tutta la faccia storta, come se tu avessi una paresi!?!"
Mario:
"Eh! Sapessi Beppe ... un trombo!"
Beppe:
"Vabb Mario, non trombo nemmeno io con mi moglie ... ma un faccio mica quella faccia l!?"


Un'aquila volteggia affamatissima nel Gran Canyon; sono 4 giorni che non mangia ed
disperata. Ad un tratto vede un serpentello ... laggi tra i sassi. Fa una picchiata pazzesca, lo
prende, lo ingoia tutto intero e lo manda gi. Il serpentello percorre tutto l'intestino dell'aquila
... mette fuori la testa ... vede il paesaggio ... laggi .. .tira fuori la testa, si gira verso l'aquila
e domanda:
"Scusa, a che altezza saremo adesso?"
E l'aquila:
"Bha ... 3.000, 3.500 metri."
Ed il serpentello:
"Cagherai mica adesso, vero?"


Uno studente della scuola di recitazione chiamato all'ultimo momento in teatro a sostituire un
attore malato. Il regista lo istruisce brevemente:
"Allora, stai attento. Hai una rosa in mano, vai verso l'attore principale, sollevi la mano con la
rosa, l'annusi e dici:"Oh, l'adorato profumo della mia amata!" Chiaro?.
"Tutto chiaro!
Entrata in scena. Il giovane solleva la mano, annusa e dice la sua frase. il pubblico scoppia a
ridere.
"Ho sbagliato qualcosa? - Chiede il novellino terrorizzato dietro le quinte.
"Se hai sbagliato qualcosa? - risponde il regista furibondo.
"Idiota! Hai dimenticato la rosa!!!


In un circo un topo si innamora di una giraffa. Il topolino straziato e gli amici tentano di
dissuaderlo:
" inutile, non ti bader neanche!"
Ma il topolino audace vuole fare l'amore con la giraffa e gli amici arresisi gli procurano un
appuntamento. Il topo ci va e passa la notte con la giraffa. Gli amici vedendolo tornare di
mattina distrutto lo lasciano mangiare bere e dormire, dopodich si fanno dire i particolari,
perch era cos malridotto??? E il topolino risponde:
"Mi ha fatto morire, tutta la notte: baciami la bocca leccami la figa baciami la bocca leccami!".


Una tipa trova il marito a letto con l'amante, prende un coltello, gli taglia il pisello e lo lancia
gi dalla finestra. Il pisello cade sul parabrezza di una macchina e poi rimbalza per terra.
All'interno della macchina c' una bambina che chiede al padre:
"Pap cos'era quello?"
Ed il pap, un po imbarazzato:
"...emmmm ... era un insetto molto particolare, rarissimo ...!"
E la bambina di rimando:
"Io non so cos'era ma aveva un cazzo enorme!!!"


Una volta, per vedere le chiappe alle donne, gli dovevi allargare le mutande.
Oggi per vedergli le mutande gli devi allargare le chiappe!


264
In una base militare c' un soldato di leva, Rossi, che il bersaglio degli scherzi dei compagni.
Durante il suo periodo di permanenza nella base gli vengono appioppati turni di guardia extra,
punizioni su punizioni, gavettoni ed un sacco di altre nefandezze. Nonostante tutto ci, per,
Rossi subisce in silenzio, stoico e paziente, senza neanche avvisare i superiori. Verso la fine del
periodo di leva, quindi, il caporale avvicina il soldato Rossi e gli dice:
"Basta, la piantiamo di farti tutti 'sti scherzi: non ci dai soddisfazioni! Ma mi spieghi come sei
riuscito a sopportare tutto ci che ti abbiamo fatto in questo periodo?"
Rossi accenna un sorrisetto tra il maligno e il serafico, quindi risponde:
"Avete detto che la finite? Bene, da domani smetto di cagare nel minestrone!"


Due neo laureati in medicina incontrano un uomo che cammina con difficolt. Tra loro
cominciano a discutere di che cosa possa soffrire, uno dice:
"Sicuramente sar malato di distrofia muscolare.
L' altro di rimando:
"Ma no, avr di certo una grave forma di artrosi.
Per togliersi ogni dubbio lo chiedono all'interessato:
"Scusi siamo due medici, io dico che lei soffre di una distrofia muscolare, il mio collega invece
di una forma di artrosi. Pu dirci chi di noi due ha sbagliato?
Risposta:
"Abbiamo sbagliato tutti e 3, Io pensavo fosse una scorreggia ...!


Un tizio seduto al tavolo di un bar. Vede una ragazza al banco e si avvicina:
"Mi scusi signorina, posso offrirle da bere?"
La ragazza, a voce alta:
"Cosa!? Vuole fare sesso con me!?"
Tutti si girano a guardarlo e l'uomo, tutto rosso e imbarazzato, torna al suo tavolo.
Pochi minuti dopo la ragazza si avvicina al tavolo:
"Senta, mi scusi, sa io sono psicologa e studio la reazione della gente in situazioni
inaspettate!"
E l'uomo, a voce alta:
"Cosa!? 300 euro!?"


Un ragazzo entra in un pollaio e dice al fattore:
"Vorrei un pollo."
Ed il fattore:
"Mi spiace li ho finiti."
Il ragazzo:
"No ma come ... ho gente a cena mi serve!"
Allora il fattore:
"Guarda ne ho solo uno ma ha l'AIDS?"
Ed il ragazzo risponde:
"E allora? Me lo devo mangiare mica rombare ...?"


La moglie non ne pu pi dei continui peti di suo marito e lo avverte:
"Guarda che prima o poi le budella ti verranno fuori!"
Lui non la prende in considerazione e continua. La moglie allora prende delle interiora di pollo
e gliele mette sulla sedia della cucina per fargli uno scherzo. Il giorno dopo gli dice:
"Allora? Hai visto che ti successo?"
Lui:
"Quello non nulla ... il problema pi grosso stato rimetterle dentro!"


Ad un party esclusivo, pieno di VIP, Lapo Elkann avvicina Francesco Totti e gli chiede:
"Scusa, che chai la coca?
265
Francesco, sorpreso dalla domanda, risponde:
"No ... a casa mia cucina mi' madre ...!


"Mia moglie finalmente riuscita ad avere il suo peso ideale: . 3,5 kg inclusa l'urna!!!"


Un tizio va dal salumiere:
"Mi faccia 99 panini!"
Ed il salumiere, sbigottito ed un po'divertito per lo strano numero, chiede:
"Ok,facciamo 100?"
E l'altro:
"100???e chi cazzo se li mangia????"


"Cara, dovremmo risparmiare. Se tu imparassi a cucinare potremmo licenziare il cuoco.
"Si caro, e se tu imparassi a scopare, anche l'autista e il giardiniere!!!!


Una vecchietta passeggia con 1 gallina sotto il braccio. Un tipo la vede e le fa:
"Oh bella!! Me la darebbe per 10 euro?
La vecchietta:
"Un attimo che poso la gallina...


L'appuntato al maresciallo:
"Per fare un po' di spazio in archivio possiamo bruciare i fascicoli pi vecchi di 10 anni?
Il Maresciallo:
"Ottima idea, ma per sicurezza fai prima le fotocopie ...!


Sciagura aerea nei pressi di Roma. Si e schiantato un elicottero in un cimitero. I carabinieri
hanno gi estratto 685 corpi e stanno ancora scavando ...!


Tra gay:
"Pronto sono Dario, c' Marco??
"No Marco a letto con gli orecchioni!!!
"Che stronzo!! Poteva anche dirmelo che c'era una festa!!


Un pullman di finocchi incontra un pullman di nani. I finocchi tirano fuori un cartello:
"Abbasso la figa".
Ed i nani:
"Magari!"


Un giorno non ce l'ho fatta pi, ho preso la mia ragazza e le ho detto:
"Cara, io sto con te perch mi accontento."
E lei mi ha risposto:
"Io invece non mi accontento: sto anche con un altro."


Dio cre la Padania, poi si accorse dell'errore e cre la nebbia.


L'Italia il Paese dei furbi. Ieri ero a Roma, sono salito su un autobus e ho timbrato il biglietto:
tlictlac.
266
Il guidatore si girato di scatto e ha detto:
"Cos questo rumore?"


Dio cre l'uomo e gli diede un cervello ed un pene ma non sangue sufficiente a farli funzionare
contemporaneamente.


Adamo va dal Signore.
Adamo: "Posso farti una domanda?"
Dio: "Dimmi pure figliolo."
Adamo: "Perch hai fatto Eva cos bella?"
Dio: "Perch tu la potessi amare."
Adamo: "Ed allora perch l' hai fatta cos stupida?"
Dio: "Perch lei amasse te."


Quando di notte soffro d'insonnia prendo dei lassativi. Non dormo lo stesso, ma almeno ho
qualcosa da fare.


Due amici al bar ...
Il primo: "Ti piacerebbe fare sesso a tre?".
Il secondo: "Certo, sarebbe il mio sogno!".
Il primo: "Beh allora corri a casa, che forse sei ancora in tempo!!!".


Il bambino alla mamma:
"Mamma perch la maestra chiama Roberto Robertino, Paolo Paolino, Luca Luchino e a me
no?".
La mamma tentennante:
"Lo capirai da grande ... Pompeo!"


Due pipistrelli appesi nella grotta.
Uno chiede all'altro: "Qual stato il giorno peggiore della tua vita?"
L'altro: "Quel giorno che mi venuta la diarrea ..."


Una suora per strada:
"Oh no ... ho pestato una merda. Cazzo ho detto merda. Minchia ho detto cazzo. Fanculo,
tanto non volevo neanche fare la suora!"


In Giappone nato un bimbo bruttino bruttino ... han deciso di chiamarlo Sushito nakagata!


Qual il nome pi bello per una ragazza?
Ikea: svedese, costa poco, te la porti subito a casa e te la monti in 5 minuti!!


Un tipo domanda: "Come ti chiami?".
L'altro "Dododododododomenico ..."
"Ah. Sei balbuziente?"
"No. Mio padre balbuziente e quello dell'anagrafe un bastardo!"


267
Mi hai portato in un ristorante all'aperto, ha cominciato piovere e ci ho messo 3 ore per finire
il brodo!


Un carabiniere, deve comprare una motosega. Dopo averne visionate alcune compra quella che
secondo lui meglio si presta alle sue esigenze. Il giorno dopo torna dal venditore inc.....to
nero:
"Senta, questa motosega non funziona!"
"E perch?" - chiede il venditore.
"Perch per tagliare un albero ci ho impiegato 2 ore!".
Allora il venditore chiede di poterla controllare, la mette in moto: VVVRRROOOOMMMM
VVVVVVRRRROOOOMMM e il carabiniere:
"Scusi perch fa quel rumore, quando lo usata io era silenziosa!?!"


La moglie trova nella giacca del marito un bigliettino con su scritto il nome di una donna. Il
marito torna a casa e, appena aperta la porta, la moglie gli sfracella una padellata in testa!!
Lui: 'Ue' Mari' ma che fai? S nisciuta pazz'???'
Lei: 'Ah i so' pazz'!? Agg' truvato o bigliett' nta' giacca!!!'
Lui: 'Ma no, Mari'!! E' o nomme du cavallo che io e l'amici miei aviemme fatt' na scommessa ...
mica e' na femmena!!!'
Lei: 'Ah Pasqua' scusa nu voleve.... oh sai comm'e'!!'
Il giorno dopo il marito torna a casa, apre la porta e subito gli vola un'altra padellata in faccia!!
Lui: 'Mari', nata vota? Ma mo che e' success??'
Lei: 'PASQUA' T'HA TELEFUNATE' O CAVALL!!!!!!!!!!!!'


.-
FINE