Sei sulla pagina 1di 51

Air Navigation Pro 4

Manuale Utente

L'informazione contenuta in questo documento soggetta a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte di Xample ltd. Il software descritto in questo documento soggetto ad un accordo di licenza e non pu essere riprodotto su altri media. Tutti i prodotti e nomi commerciali sono marchi registrati (TM o ) dei rispettivi proprietari. Documento prodotto da: Johann Huguenin e Flavien Volken Versione prodotto: 4.0.1 (08/2011) Versione documento: 1.0 (08/2011) Un ringraziamento particolare ai nostri Beta tester, partner ed utenti che sono stati inestimabili per ottenere un prodotto migliore. Xample ltd Coteau des Ifs 41b 1400 Cheseaux-Noraz Svizzera www.xample.ch

Traduzione italiana: Luca Salvadori <lsalv@silver-chicken.it>

Indice
1. Introduzione
Su questo documento Su Air Navigation Limitazione di responsabilit

2. Interfaccia utente 3. Installazione


Personalizzazioni dell'applicazione Installazione di mappe e carte Installazione delle carte di avvicinamento per la Germania Re-installazione di mappe e carte precedentemente acquistate

4. Mappa mobile
Utilizzo in tempo reale Pianificazione di rotta Personalizzazione delle Mappe ed opzioni di visualizzazione

5. Strumenti
HSI VOR/CDI ADF Bussola Altimetro Velocit al suolo Informazioni di volo

6. Utilit
Tempo di volo giornale di bordo Meteo Navigatore di documenti GPS Bridge Connessione di X-Plane flight simulator

7. Servizi di terze parti


GoVFR

8. Caratteristiche avanzate
Importazione/esportazione dati Webserver integrato Server WebDAV Formato file dei waypoints Formato file degli spazi aerei

Introduzione
Grazie per il vostro interesse in Air Navigation. Air Navigation stato sviluppato con l'Aviazione Generale in mente, tuttavia stato rapidamente adottato dai piloti dei pi diversi mezzi aerei compresi, ad esempio, i parapendio, alianti, ultraleggeri, velivoli mono o plurimotori, elicotteri e persino palloni ad aria calda. Air Navigation un economico quanto potente strumento di pianificazione del volo e di navigazione in tempo reale. Con la versione 4, l'interfaccia utente dell'applicazione stata rivista per renderla pi agevole nell'uso ed aggiungere nuove funzionalit. Ci auguriamo che apprezzerete il prodotto quanto noi abbiamo fatto nel dedicarvi il nostro lavoro.

Su questo documento
Questo documento non intende essere un completo manuale utente. Un manuale utente completo che copra tutte le funzionalit di Air Navigation sar reso disponibile a parte. In questo documento troverete riferimenti a 3 versioni di Air Navigation (Free, Standard e Pro), tuttavia questo documento sar focalizzato su Air Navigation Pro 4.0.

Su Air Navigation
Air Navigation un'applicazione di navigazione in tempo reale e pianificazione del volo. E' distribuita in 3 versioni: - Air Navigation Free - Database interno con pi di 100 000 waypoints, aeroporti e relative informazioni; - Strumenti di navigazione (HSI, CDI, ADF). - Air Navigation Standard - Mappa mobile con possibilit di navigazione "direct to"; - Accesso a mappe gratuite, open source, scaricabili dall'interno dell'applicazione; - Database interno con pi di 100 000 waypoints, aeroporti e reattive informazioni; - Database interno con informazioni sugli spazi aerei (non disponibile per tutti i Paesi); - Giornale di bordo (manuale); - Strumenti di navigazione (HSI, CDI, ADF). - Air Navigation Pro - Mappa mobile con funzionalit di pianificazione del volo "multi tratta" o "direct to"; - Accesso a carte aeronautiche commerciali (come acquisti in-app) per Europa, USA, Australia, Nuova Zelanda (verificate sul nostro website quali sono i Paesi disponibili); - Supporto per carte di avvicinamento geo-referenziate (non disponibili per tutti i Paesi, verificate sul nostro website per informazioni);

- Accesso a mappe gratuite, open source, scaricabili dall'interno dell'applicazione; - Database interno con pi di 100 000 waypoints, aeroporti e reattive informazioni; - Database interno con informazioni sugli spazi aerei (non disponibile per tutti i Paesi); - Giornale di bordo (automatico) - Supporto per dati di elevazione, con visualizzazione dell'altezza del terreno di fronte all'aeromobile o durante la pianificazione delle tratte; - Strumenti di navigazione (HSI, CDI, ADF). Requisiti minimi Air Navigation Pro 4 funziona su: - iPhone, iPod Touch o iPad; - Sistema operativo iOS version 4 o superiore; - 200 MB di spazio disponibile per l'applicazione ed il suo database; - Approssimativamente 350 MB si spazio disco disponibile per ogni mappa delle dimensioni di quelle di Francia o Germania; - Un modulo GPS indispensabile per la navigazione in tempo reale. iPhone 3G/3GS/4 ed iPad 1 o 2 con funzionalit 3G possiedono un GPS integrato. iPod Touch ed iPad Wifi-only; necessitano di un modulo GPS esterno. Esempi di moduli GPS esterni sono: - TOM TOM car kit per iPhone o iPod Touch; - GNS 5870 MFi Bluetooth; - Bad Elf 66 channels. L'applicazione funzioner su iPhone 3G. Per migliori prestazioni si raccomanda di utilizzare un iPhone 3GS o 4.

Limitazione di responsabilit
Prima di utilizzare questo software, dovete leggere ed accettare i seguenti termini e condizioni. Questo software on inteso a sostituire un sistema di navigazione certificato! Non garantiamo accuratezza e completezza dell'informazione fornita. Il database di navigazione compreso nell'applicazione ha solo scopo informativo. Pu essere incompleto e contenere dati erronei. Dovete sempre utilizzare documentazione aeronautica ufficiale (AIP) nella preparazione e nell'esecuzione di un volo. Dovete sempre utilizzare sistemi di navigazione certificati nell'esecuzione di un volo. Questo software fornito nello stato in cui si trova ("as-is"), senza alcuna garanzia espressa o implicita. In nessun caso gli autori o i fornitori terzi di dati possono essere ritenuti responsabili per qualsivoglia danno derivante dall'uso di questo software. IL VOSTRO USO DI QUESTA APPLICAZIONE DI GUIDA ALLA NAVIGAZIONE IN TEMPO REALE E' A VOSTRO ESCLUSIVO RISCHIO. I DATI DI POSIZIONAMENTO POSSONO NON ESSERE ACCURATI.

Interfaccia utente
Su iPad lo schermo suddiviso per visualizzare la rotta selezionata ed uno strumento di vostra scelta sul lato sinistro. La mappa mobile sul lato destro assieme alla barra dei dati che si trova in basso. Un profilo di altitudine del terreno pu essere opzionalmente visualizzato in basso. La mappa mobile pu essere visualizzata a schermo intero, ed in questo caso la rotta e lo strumento sono nascosti ma ancora accessibili tramite il pulsante strumenti nella barra strumenti in alto. Altri moduli, funzionalit e regolazioni possono essere richiamati dalla barra strumenti in alto. Air Navigation Pro 4 su iPad
Barra strumenti Rotta attiva Mappa mobile

Strumenti (personalizzabile)

Profilo del terreno

Air Navigation Pro 4 su iPhone/iPod Touch Su iPhone pu essere visualizzato un solo modulo per volta. Per default, la mappa mobile viene visualizzata all'attivazione del programma. Altri moduli possono essere visualizzati premendo il corrispondente bottone sulla barra strumenti in basso sullo schermo. Su iPhone la barra degli strumenti nascosta per default ed necessario premere il pulsante Cacciavite sul lato sinistro per visualizzarla. Altri moduli e regolazioni possono essere acceduti nel tab Configurazione nell'angolo in basso a destra.

Barra strumenti (normalmente nascosta)

Mappa mobile

Profilo del terreno

Barra inferiore

Bottoni nella Barra Strumenti


Su iPad, questo bottone alterna la visualizzazione a schermo parziale e schermo intero. Su iPhone, questo bottone abilita e disabilita la visibilit della barra dei dati della mappa mobile.

Visualizza il modulo dei settaggi della mappa. Nei settaggi della mappa potete configurare cosa verr visualizzato nella mappa e come. Ad esempio, potete attivare e disattivare le mappe e le carte visualizzate come sfondo; selezionare le classi di spazi aerei ed i tipi di waypoints da visualizzare. Potete anche visualizzare o nascondere la finestra contenente il profilo altimetrico del terreno. Alterna i modi di volo e modifica della rotta. Quando il modo di modifica attivato, possibile selezionare toccandoli i waypoints sulla mappa per inserirli e disinserirli nella rotta corrente. E' anche possibile inserire un nuovo waypoint premendo su una tratta e muovendo il dito in una nuova posizione ("banda elastica").

Visualizza il database dei waypoints, nel quale possibile cercare un particolare waypoint o elencare i waypoints vicini, ordinati per distanza.

Visualizza la lista delle rotte memorizzate. Selezionando una rotta dalla lista la si render attiva, rendendo visibili le tratte nel modulo Route e la rotta stessa sulla mappa mobile sotto forma di vettore di colore magenta.

Seleziona l'aeroporto pi vicino alla vostra posizione come waypoint "direct to".

Cancella la rotta attiva o il waypoint di destinazione "direct to". Premete questo bottone se volete selezionare la mappa mobile in modo volo libero e/o se volete inizializzare una nuova rotta vuota.

Visualizza la riga del giornale di bordo corrispondente al volo attivo. Su iPhone, questo modulo raggiungibile dai tab in basso ed ha un'icona leggermente diversa.

Mostra la lista degli strumenti. Su iPhone/iPod Touch, la lista degli strumenti raggiungibile dal tab Configuration in basso a destra.

Visualizza la lista delle stazioni meteo e gli ultimi bollettini TAF/METAR in formato decodificato. Potete aggiungere stazioni meteo a vostra scelta inserendone l'identificatore nel campo di ricerca e schiacciando Return. Su iPhone/iPod Touch, questo modulo raggiungibile dal tab Configuration nell'angolo in basso a destra.

Visualizza una lista di documenti (PDF) associati ad un aeroporto. Selezionando un documento ne verr visualizzato il contenuto a schermo intero. Su iPhone/iPod Touch, questo modulo raggiungibile dal tab Configuration nell'angolo in basso a destra.

Visualizza la lista dei Tools nella quale potete trovare funzionalit aggiuntive come il GPS Bridge per connettere 2 dispositivi oppure il simulatore X-Plane. Su iPhone/iPod Touch, questo modulo raggiungibile dal tab Configuration nell'angolo in basso a destra.

Visualizza il modulo Settings nel quale potete modificare il comportamento dell'applicazione e modificare le unit di misura ed altri parametri. Su iPhone/iPod Touch, questo modulo raggiungibile dal tab Configuration nell'angolo in basso a destra.

10

Installazione
Dopo l'installazione dell'applicazione, alla prima attivazione, il sistema richieder l'autorizzazione ad accedere ai dati di localizzazione (GPS). Dovreste consentire ad Air Navigation di accedere a tali dati, altrimenti le funzionalit di navigazione in tempo reale non potranno funzionare correttamente. Dopo aver attivato Air Navigation per la prima volta, la mappa dovrebbe centrarsi sulla vostra posizione corrente. L'applicazione dispone di un database interno di waypoints e dovreste vedere sulla mappa i waypoints nelle vicinanze della vostra posizione. Vi preghiamo di notare che nessuna mappa di sfondo installata con l'applicazione. Potete installare le mappe di sfondo da diverse fonti sia di pubblico domino che commerciali attraverso il modulo Map Store che si trova nel menu Settings su iPad e nel tab Configuration su iPhone/iPod Touch. Potete trovare maggiori informazioni su come installare mappe e carte nel prossimo capitolo. Se volete cambiare le unit di misura di distanza, velocit o altitudine potete farlo nel pannello Settings.

Installazione di mappe e carte


Mappe gratuite open source, carte di pubblico dominio e carte commerciali possono essere installate per utilizzarle come immagini di sfondo del modulo mappa mobile. Mappe e carte possono essere scaricate dai nostri server dall'interno dell'applicazione. Sono archiviate nella memoria dell'iPhone/iPad e non richiedono connettivit internet durante il volo.

Per consultare il catalogo delle mappe e carte disponibili, selezionate Map Store dal menu Configuration (bottone in alto a destra) su iPad o dal tab Configuration su iPhone.

Prima di tentate di scaricare una mappa dovete verificare che: - Il vostro iPhone/iPod/iPad connesso ad una rete Wifi funzionante - Bluetooth disattivato sul vostro dispositivo, poich pu disturbare le comunicazioni Wifi portando ad occasionali errori nello scaricamento.

11

Il modulo map store ha 2 sezioni. La sezione superiore serve a gestire i prodotti installati. Nel modulo prodotti installati possibile visualizzare una lista di mappe/carte installate sul vostro dispositivo. E' altres possibile reinstallare un prodotto che non funziona correttamente. E sempre qui che potete cancellare un prodotto o parti di un prodotto che, ad esempio, non pi aggiornato. Il modulo Download Queue elenca gli scaricamenti in corso ed in attesa. Questo modulo usato tipicamente per osservare l'andamento dello scaricamento di una mappa/carta. E' possibile riordinare gli scaricamenti o eliminare un elemento dalla lista degli scaricamenti. La sezione Download products un catalogo delle mappe/carte disponibili. Potete esaminare i prodotti ed ottenere informazioni su di essi quali: - Origine/Fornitore - Paese o Area - Dimensioni del prodotto - Prezzo del prodotto (se a pagamento) - Moduli inclusi: La maggior parte dei prodotti comprende un solo modulo: tuttavia alcuni prodotti sono costituiti da 2 o pi sotto-moduli. Per esempio, le carte sezionali degli USA sono vendute come singolo prodotto ma sono costituite da pi di 50 carte sezionali. Se voleste ad esempio volare solo sulla costa est degli Stati Uniti potreste installare solo le carte relative a quella zona.

12

E' possibile installare gli altri sotto-moduli successivamente esplorando il dettaglio del prodotto e selezionando la corrispondente linea nella sezione Included packages.

I moduli installati appaiono colorati in: - Verde: installati ed aggiornati - Arancio: installati ma una versione aggiornata disponibile per lo scaricamento I moduli non installati appaiono in bianco. Quando un particolare modulo appare in colore arancio, significa che un suo aggiornamento disponibile. La ragione pu essere: - Un aggiornamento di una mappa che parte del vostro abbonamento disponibile 13

- Abbiamo trovato un problema con la mappa ed abbiamo rilasciato una versione corretta In Air Navigation 4 stato aggiunto il supporto per un nuovo formato di mappe/carte di maggiore qualit. I vecchi moduli mappa sono visualizzati come Air Navigation 2.x - 3.x map group nel modulo Installed products. I moduli pi vecchi non sono pi inclusi nel backup di iTunes. I moduli pi moderni sono ora parte del backup di iTunes e devono essere ripristinati con l'applicazione se reinstallate il vostro dispositivo.

Installazione delle carte di avvicinamento VFR per la Germania


A causa dei termini di licenza, le carte di avvicinamento VFR della Germania non sono (ancora) in vendita attraverso AppStore. Potete acquistare i moduli delle carte di avvicinamento dal nostro web store, ospitato da Kagi alla seguente URL: http://store.kagi.com/cgi-bin/store.cgi?storeID=HEC_LIVE&& Nella mail di conferma riceverete un codice di licenza ed un link cliccabile. Il link installer il prodotto automaticamente in Air Navigation. Nel caso desideraste installare il prodotto manualmente potete inserire il codice nel modulo Restore purchases -> Input code del modulo Map Store (v. prossimo capitolo per dettagli).

Re-installazione di mappe e carte precedentemente acquistate


In Air Navigation 4 abbiamo aggiunto il bottone Restore purchases nell'angolo in alto a destra del moduloMap Store. Questa funzione utile se avete reinstallato l'applicazione e dovete reinstallare le mappe da internet. Premendo questo bottone vi sar chiesto se volete: - Ripristinare le carte acquistate dal vostro account iTunes: In questo caso verr visualizzata una lista degli acquisti trovati nel vostro account iTunes. Potete quindi selezionare una particolare carta e reinstallarla gratuitamente. Questo funzioner anche se reinstallate Air Navigation su un nuovo iPhone o iPad, nel qual caso dovrete utilizzare lo stesso account iTunes che avevate utilizzato per il precedente dispositivo. - Inserire un codice di licenza: questa opzione pu essere utilizzata per prodotti venduti con un codice di licenza, come le carte di avvicinamento VFR per la Germania.

14

Mappa mobile
La mappa mobile lo strumento primario di Air Navigation. E' utilizzata per la navigazione in tempo reale quanto per la pianificazione di rotta o la creazione di waypoints utente. In Air Navigation 3, un modulo separato era utilizzato per creare rotte e waypoints. In Air Navigation 4, tutto pu essere fatto dalla mappa mobile. E' possibile aggiungere waypoints intermedi alla vostra rotta corrente durante il volo (ad esempio per evitare zone di maltempo).

Per default, la mappa mobile centrata sulla vostra posizione corrente, orientata a nord. Premendo il simbolo nell'angolo in alto a sinistra potete alternare la visualizzazione fra: - Orientamento Nord, posizione corrente in centro allo schermo, in movimento. 15

- Orientamento Rotta, posizione corrente ad 1/3 dal fondo dello schermo, ruotando per allinearsi alla rotta corrente, in movimento. Toccando e muovendo la mappa si passer al modo panoramico. In tal caso la mappa verr posizionata nella posizione da voi prescelta, orientata a Nord. La mappa non si muover per seguire lo spostamento della vostra posizione: si muover invece sulla mappa il simbolo dell'aeroplano, eventualmente lasciando l'area rappresentata sullo schermo. Potete nuovamente centrare la mappa sulla vostra posizione e ripristinarne il movimento premendo una volta sul simbolo nell'angolo in alto a sinistra. Il tocco su un'area di interesse della mappa far apparire un popup contenente informazioni utili. Gli oggetti selezionabili sono: - Waypoints: elevazione, tipo, nome completo compresa la frequenza per le radioassistenze, frequenza e dati di pista per gli aeroporti. - Spazi aerei: limiti inferiori e superiori, nome classe ed informazioni aggiuntive. Su iPad, premere fuori dal popup lo chiuder, su iPhone dovrete premere il bottone Close nell'angolo in alto a destra del popup stesso. Quando in Flight mode (default), premendo sul nome del waypoint vi sar chiesto se volete selezionare il waypoint e collegarlo ad uno strumenti o navigare "direct to" verso di esso sulla mappa mobile. La barra dati nella parte inferiore della mappa mobile visualizzer in tempo reale informazioni di navigazione relative al prossimo waypoint (identificatore, nome, prua, distanza, stimato di arrivo), velocit corrente come riportata dal GPS (ground speed), rotta, altitudine come riportata dal GPS, altezza rispetto al suolo (se i dati di elevazione della vostra area sono installati), qualit del segnale GPS. Per la navigazione in tempo reale, la qualit del segnale GPS deve essere riportata con un simbolo verde o giallo. Un simbolo giallo o arancio causer la visualizzazione di una posiziona approssimata e non riporter informazioni n di velocit n di rotta.

Nota: Per i migliori risultati, dovete posizionare il vostro dispositivo vicino a un finestrino, con vista diretta del cielo. Non tenete l'iPad coprendo con la mano l'antenna GPS (area nera nella parte superiore del dispositivo). Se volate con un aeroplano completamente metallico o equipaggiato con parabrezza 16

antighiaccio, il GPS interno di iPhone/iPad potrebbe essere un po' debole e potrebbe essere necessario un modulo GPS esterno.

Pianificazione di rotta
Per default, la mappa mobile in flight mode. Potete alternare la mappa mobile da Flight mode a Planning mode in ogni momento per creare o modificare una rotta premendo il bottone Edit nella barra strumenti.

Per iniziare a creare una rotta: - Selezionare edit mode, una striscia nera e gialla apparir in alto sopra la mappa mobile. Un campo di ricerca apparir inoltre sopra il modulo Route. - Per aggiungere waypoints, premete sui waypoints di vostro interesse che si trovano sulla mappa mobile. Nel popup dei waypoints, premete sull'opzione Add to route. Una stella gialla apparir ora sulla mappa mobile ed il vostro waypoint sar inserito nella lista Route. - In alternativa, potete inserire uno o pi identificativi di waypoints nel campo di ricerca sovrapposto al modulo Route e premere Return. Identificativi multipli devono essere separati da uno spazio. Nota: per trovare un waypoint vicino ad un aeroporto, tipicamente punti di riporto VFR, potete usare la seguente sintassi: W@LSZG (waypoint id@id_aeroporto) poi Return. Questo forzer Air Navigation a trovare il punto avente identificatore W pi vicino all'aeroporto LSZG. In Edit mode anche possibile riordinare e rimuovere waypoints dalla lista del modulo Route. In alternativa, potete rimuovere un waypoint premendo sulla mappa e scegliendo l'opzione remove from route. E' possibile inserire un waypoint premendo sul vettore magenta (tratta) e muovendolo su una nuova posizione della mappa. Come risultato un nuovo waypoint verr inserito nella Route. Se la posizione sulla mappa non corrisponde ad un waypoint esistente, un waypoint temporary sar creato. Potete inserire questo waypoint nel database successivamente se lo desiderate.

17

Potete creare un nuovo waypoint premendo per 2 secondi sulla sua posizione sulla mappa. Un popup vi chieder se volete aggiungere questo punto al database o usarlo come waypoint temporary per la rotta o "direct to". Nel modulo Route, potete premere sulla linea Summary in alto nella lista per definire il nome della rotta e le informazioni su vento e velocit di crociera. Il nome della rotta utilizzato per identificare una particolare rotta nella Routes list quando viene salvata. Le informazioni di vento e velocit di crociera saranno utilizzate per visualizzare i tempi di volo stimati e le prue in Edit mode. In flight mode la velocit al suolo corrente come riportata dal GPS verr utilizzata per calcolare gli stimati. Il bottone in alto a destra del modulo Route pu essere utilizzato per invertire la rotta o duplicarla. Quando siete soddisfatti dalla vostra rotta, potete tornare al Flight mode, la rotta automaticamente salvata nella Routes list.

18

Personalizzazione della mappa ed opzioni di visualizzazione


Dalla barra strumenti (Toolbar) premere il bottone Map Settings per accedere a varie opzioni della mappa mobile.

- Attivare/disattivare la visualizzazione notturna; - Visualizzare/nascondere la mappa di sfondo (mappe/carte installate); - Visualizzare/nascondere il grafico di elevazione del suolo; - Visualizzare i simboli delle condizioni meteo (VMC, IMC) sulla mappa; - Personalizzare il filtro degli spazi aerei ed i relativi modi di visualizzazione; - Personalizzare il filtro dei waypoints; - Abilitare/disabilitare i simboli di rotta e prua prolungata; - Abilitare mappe/carte e scegliere quale mappa deve essere visualizzata in caso di sovrapposizione di pi mappe. La vista di elevazione del terreno Se i dati di elevazione sono installati per la vostra area, il grafico di elevazione visualizzer le informazioni di elevazione del terreno circostante.

19

In Flight mode, verr visualizzato il terreno di fronte all'aeroplano, aggiornato ogni 5 secondi. La vista pu essere zoomata per visualizzare da 10NM a 50NM di elevazione del terreno. La massima altitudine riportata sar visualizzata nell'angolo in alto a sinistra della vista di elevazione. Un simbolo rappresentante il vostro aeroplano verr visualizzata con una linea rossa tratteggiata, che rappresenta la vostra altitudine corrente come riportata dal GPS. In Edit mode, verr visualizzato il terreno fra i due punti della tratta selezionata. Questa funzionalit molto utile nella pianificazione della vostra rotta per avere una stima dell'altitudine minima di sicurezza. Vi preghiamo di notare che, anche con un buon segnale GPS, l'altitudine riportata ha un'accuratezza di +/200 ft. Il database di elevazione pu inoltre contenere alcune inesattezze. Dovete sempre pianificare il vostro volo con un margine di sicurezza ragionevole sugli ostacoli.

20

Il modulo Maps settings Air Navigation 4 possiede un nuovo map engine, in grado di visualizzare pi mappe allo stesso tempo e di specificare quale mappa deve essere visualizzata per prima quando vi una sovrapposizione. Le nuove versioni delle mappe che sono state rilasciate contengono un maggiore livello di dettagli. Come risultato, la qualit della visualizzazione migliorata specialmente nelle mappe con scala da 1:250k a 1:50k e a minori livelli di zoom. Le mappe di Air Navigation 4 si fonderanno agevolmente ai margini. Ci significa che potere ora mescolare mappe di differenti fornitori ed utilizzarle allo stesso tempo ed insieme. Per i migliori risultati, non dovreste abilitare vecchie mappe con le nuove, altrimenti il sistema utilizzer per default il vecchio metodo di visualizzazione e potreste ottenere la migliore qualit nel risultato.

Nell'immagine sopra riportata, Svizzera, Germania e Italia del Nord sono abilitate. Queste 3 mappe hanno aree che si sovrappongono. Poich la mappa della Svizzera posizionata sopra tutte le altre, verr visualizzata per prima, poi verr visualizzata quella della Germania e quella dell'Italia verr visualizzata sullo sfondo delle due precedenti.

21

Strumenti
L'uso del ricevitore GPS integrato e degli accelerometri dell'iPhone/iPad consente ad Air Navigation di simulare diversi strumenti di volo quali HSI, ADF, CDI/VOR ed altimetro. Diversamente dai veri strumenti di navigazione, gli strumenti virtuali possono essere puntati su qualsiasi waypoint del database (aeroporti, VOR/DME, punti utente, ecc.). HSI Lo HSI il pi pratico di tutti gli strumenti di navigazione tradizionali ma richiede tuttavia un certo addestramento prima di poter essere utilizzato efficientemente. Se la ricezione del GPS cattiva, la bandierina di avvertimento verr visualizzata per segnalare che lo strumento non fornisce dati attendibili. La parte superiore dello schermo rappresenta un emulatore di HSI (Horizontal situation indicator). L'ago giallo il selettore di rotta, la cui parte mobile nel mezzo l'indicatore di deviazione di rotta (Course deviation indicator - CDI) che mostra la deviazione (+/- 12) rispetto alla radiale o rotta selezionata da o verso il waypoint prescelto. Diversamente da un reale HSI in cui la bug arancio di selezione prua utilizzata per preselezionare la prua per l'autopilota, qui essa indica la rotta verso il waypoint selezionato. Inoltre l'HSI non indica la prua magnetica ma la rotta dell'aeroplano. Il vantaggio dell'HSI che mostra la posizione dell'aereo nel mezzo relativamente alla rotta selezionata. La rosa della bussola ruota automaticamente per allinearsi alla rotta effettivamente percorsa. La selezione di radiale o di rotta effettuata toccando e scorrendo su e gi sulla sinistra o sula destra della rosa della bussola. Lo strumento HSI richiede un'accuratezza di zero NM ed una velocit di almeno 5 kts per visualizzare una rotta sulla rosa della bussola. Se nessun waypoint selezionato o la distanza dal waypoint superiore a 250 NM (o il segnale del GPS cattivo), una flag "NAV" avverte che l'indicazione inattendibile. Vi preghiamo di notare che potete ancora ottenere corrette indicazioni di 22

deviazione quando l'accuratezza del GPS minore di 2.5 NM. In tal caso la rosa della bussola verr orientata verso nord. Al di sotto dell'indicatore principale, il waypoint selezionato visualizzato assieme alla distanza da esso (distanza ortodromica) ed all'accuratezza del segnale GPS. Potete usare qualsiasi tipo di waypoint (aeroporti, VOR, NDB, ecc.) con lo strumento HSI (Un vero HSI richiede segnali radio provenienti da una stazione VOR, VOR/DME o VORTAC). ' possibile selezionare un nuovo waypoint dal database con il pulsante blu sulla parte inferiore dello strumento. Vi preghiamo di leggere il paragrafo "Selezione waypoints dal database" per ottenere informazioni su ricerca e selezione dei waypoints. Vi preghiamo di notare che radiali HSI e rotte sono sempre magnetiche e relativa al waypoint HSI selezionato. Nella modalit predefinita lo HSI mostra la rotta selezionata sulla mappa automaticamente (impostazione di default, pu essere modificata in Configuration -> Settings -> Instruments).

23

VOR/CDI Lo strumento VOR utilizza i dati GPS per visualizzare la rotta verso un waypoint. La parte superiore un indicatore emulato VOR. L'ago bianco (CDI, indicatore di deviazione di rotta) mostrer la deviazione di corrente fino a + / - 12 rispetto alla radiale selezionata da o verso la rotta per il waypoint selezionato. La selezione di radiale o di rotta effettuata toccando e scorrendo su e gi sulla sinistra o sulla destra della rosa della bussola. Lo strumento VOR richiede almeno 2,5 NM di precisione del GPS, ma non richiede una velocit minima al suolo per darvi informazioni precise. Se nessun waypoint selezionato o se la distanza dal waypoint pi di 250 NM (o se la precisione del GPS cattiva), l'indicatore TO/FROM scompare e una bandiera di avvertimento NAV indica che non bisogna fidarsi dell'indicatore VOR.

Sotto l'indicatore principale, il nome del waypoint selezionato viene visualizzato assieme alla distanza dal waypoint (cerchio grande) e alla precisione del GPS. possibile utilizzare qualsiasi tipo di waypoint (Aeroporti, VOR, NDB, ecc) con lo strumento VOR (un vero VOR richiede segnali radio provenienti da una stazione VOR, VOR/DME o VORTAC). possibile selezionare un nuovo waypoint dal database con il pulsante blu sulla parte inferiore dello strumento. Vi preghiamo di leggere il paragrafo "Selezione waypoints dal database" per ottenere informazioni su ricerca e selezione dei waypoints. Vi preghiamo di notare che radiali VOR e rotte sono sempre magnetiche relativa al waypoint VOR.

24

ADF Lo strumento ADF in Air Navigation utilizza le informazioni di rotta GPS e non, naturalmente, le onde radio di una stazione NDB. Pu ancora essere utile per la pratica di navigazione ADF. La parte superiore l'indicatore ADF. L'ago giallo rivolto verso il waypoint selezionato rispetto all'asse longitudinale del velivolo. L'ADF richiede una rotta valida per calcolare la posizione relativa del waypoint e non funziona correttamente quando la precisione del GPS bassa o la velocit di avanzamento inferiore a 3 kts (6 km/h). Se nessun waypoint selezionato o la distanza dal waypoint pi di 250 NM o nessuna posizione GPS valida e/o rotta disponibile, il flag "NAV" di avviso verr visualizzato sullo strumento. La rosa della bussola pu essere ruotata manualmente toccando e scorrendo su e gi sulla sinistra o sulla destra dell'indicatore. In questo modo possibile impostare l'ADF per la prua magnetica. Sotto l'indicatore principale, il nome del waypoint attivo viene visualizzato cos come la distanza dal waypoint (distanza ortodromica) e la precisione del GPS. E' possibile selezionare qualsiasi tipo di waypoint (Aeroporti, VOR, NDB, ecc) come un waypoint di destinazione ADF a differenza di un vero e proprio ADF che richiede stazioni NDB o AM come waypoint. possibile selezionare un nuovo waypoint dal database premendo il pulsante blu sulla parte inferiore dello strumento. Si prega di leggere il paragrafo "Selezione dei waypoint dal database" per ottenere informazioni su ricerca e selezione dei waypoints. .

25

Bussola Lo strumento "bussola" visualizza il percorso GPS corrente (non la prua magnetica) su un pannello bussola virtuale. La rotta pu essere visualizzata sia come rotta vera che rotta magnetica a seconda delle impostazioni. L'anello esterno della bussola pu essere ruotata manualmente toccando e scorrendo su e gi sulla sinistra o sulla destra dell'indicatore. La "bussola" di Air Navigation mostra solo la rotta GPS. A causa del grande errore di iPhone 3GS / 4 che la bussola integrata presenta nel cockpit di un aeroplano abbiamo deciso adottare solo i dati GPS per tutte le informazioni di rotta. La parte inferiore contiene le informazioni bussola, la velocit al suolo attuale e la precisione del GPS come valori digitali. Le unit sono regolabili nelle impostazioni. Se l'informazione di rotta magnetica l'etichetta digitale di rotta sar "MC" (Rotta magnetica), altrimenti sar "TC" (Rotta vera). La flag rosso/bianca di avvertimento NAV apparir quando la precisione del GPS scarsa e/o la velocit corrente al suolo troppo bassa per ottenere dati validi. La minima velocit al suolo per avere dati precisi di circa 3 kts - 6 km/h. Si consiglia di non fidarsi di tutti gli strumenti quando il flag "NAV" di avviso esposto.

26

Altimetro L'altimetro di Air Navigation basato su GPS, come tutti gli strumenti di navigazione. Di solito, il GPS ha una precisione accettabile. Tuttavia non dovrebbe mai essere usato come un sostituto per l'altimetro barometrico. Lo strumento altimetro di Air Navigation mostra altitudini sopra il livello medio del mare (MSL), come riportato dall'unit GPS. Di solito l'altitudine ha una precisione di 70 metri o meno. La precisione di solito ancora migliore con moduli GPS esterni. La parte superiore l'indicatore analogico dell'altimetro. Sulla parte inferiore si trova il valore altimetrico digitale cos come il simbolo dell'accuratezza del segnale GPS. L'unit di misura dell'altimetro pu essere impostata in piedi o metri nelle impostazioni dell'applicazione. L'altitudine viene visualizzata se la precisione del GPS 230 ft o meno.

In caso di scarsa accuratezza del segnale GPS verr visualizzato un punto di domanda invece del valore digitale dell'altimetro.

27

Velocit al suolo La parte superiore l'indicatore analogico di velocit rispetto al suolo. Sulla parte inferiore si trova il valore digitale della velocit cos come l'attuale stato di ricezione del GPS. L'unit di velocit pu essere impostata in nodi, miglia all'ora o chilometri all'ora nelle impostazioni dell'applicazione. In caso di cattiva precisione vedrete un punto interrogativo al posto del valore digitale di velocit.

28

Informazioni di volo Il modulo di informazioni di volo visualizza un elenco di valori di navigazione in tempo reale in forma digitale. Sar anche calcolata la distanza percorsa dall'avvio dell'applicazione o da quando il volo in corso stato azzerato nel modulo Tempo di volo. Nella parte inferiore, troverete la precisione del GPS orizzontale e verticale, nonch le coordinate della posizione corrente, come riportato dal sottosistema GPS.

29

Utilit
Accanto alla mappa mobile ed agli strumenti di navigazione, vari strumenti di utilit sono disponibili per assistere la pianificazione di volo e altre attivit.

Tempo di volo
Il modulo di tempo di volo viene utilizzato per archiviare l'attuale voce di registro di volo. Localit ed orari di partenza e arrivo possono essere impostati manualmente o automaticamente. Per consentire ad Air Navigation di compilare automaticamente orario di partenza e di arrivo l'opzione Automatic Logbook deve essere attivata nelle impostazioni. Il Block-off time impostato quando Air Navigation rileva il movimento del velivolo. Il Take-off time impostato quando la velocit supera i 30 kts. L'ora di atterraggio viene impostata quando la velocit scende a 25 kts. Il Block-on time impostato quando l'aereo si ferma. Dopo 90 secondi senza movimento, il volo verr memorizzato nel giornale di bordo. Questo per assicurare che il block-on time venga registrato in caso ad esempio dobbiate arrestarvi sulla via di rullaggio. Air Navigation cercher di trovare l'aeroporto di partenza e arrivo, impostando i valori nel giornale di bordo di conseguenza. Decolli ed atterraggi multipli saranno aggiunti al conteggio atterraggi. I nostri filtri sono progettati per non registrare gli eventi nel caso in cui il segnale GPS scarso o non valido. Pertanto si dovrebbe verificare che il segnale GPS buono (simbolo giallo o verde) prima di utilizzare il registro automatico.

30

I valori del giornale di bordo possono essere modificati in qualsiasi momento sia dal modulo Flight Time, premendo sulla riga corrispondente, oppure, se il volo stato gi registrato al giornale di bordo, dal modulo registro stesso. Premendo il tasto Edit nell'angolo in alto a destra, possibile forzare la registrazione del volo sul giornale di bordo o azzerare il modulo Flight Time per iniziare un nuovo volo. Nota: su iPhone, se il modulo "Flight Time viene posizionato nella barra delle schede in basso (default), un segnale rosso inizia a lampeggiare con il valore del tempo non appena il block-off impostato, fino a quando il volo si trasferisce sul giornale di bordo.

31

Giornale di bordo
Il giornale di bordo sostanzialmente un database di voli registrati e relativi dettagli. Contiene tutti i vostri voli aggiunti manualmente oppure, se l'opzione Automatic logbook attivata nelle impostazioni, il tempo rilevato di volo ed aeroporti di partenza e arrivo. I voli vengono visualizzati con il pi recente per primo. I voli del mese corrente vengono visualizzati come singole voci nella lista principale. Poi voli da l'anno in corso sono raggruppate per mesi, e quindi per anno. sempre possibile visualizzare singoli voli inclusi in gruppi per mese o anno premendo sulla linea corrispondente. Singoli voli possono essere modificati o cancellati. Premendo sul bottone Edit nell'angolo in alto a destra, possibile: - Alternare il modo edit per cancellare voli nella lista; - Creare un nuovo volo; - Inviare l'intero logbook o voli selezionati per email come file di testo e html; - Inserire il valore iniziale di ore di volo ed atterraggi provenienti da un precedente logbook.

32

Meteo
Il modulo meteo elenca tutte le stazioni meteorologiche preferite, di solito site negli aeroporti. Il modulo meteo cercher di scaricare gli ultimi dati meteo disponibili per ogni stazione ogni 30 minuti. I dati meteorologici saranno decodificati e memorizzati nella cache, con un timestamp. I dati delle stazioni meteo nella cache saranno invalidati se pi vecchi di 36 ore. Per aggiungere una stazione alla lista, digitare l'identificativo ICAO dell'aeroporto in cui si trova la stazione nel campo di ricerca in cima alla lista. Poi premere Invio. La stazione sar aggiunta alla lista 32 immediatamente. Tuttavia, la raccolta di dati meteo potrebbe richiedere del tempo. Si prega di notare che il download di dati meteo richiede una connessione di rete e potrebbe non funzionare durante il volo se la copertura GSM scarsa.

Per rimuovere una stazione, strisciando sulla linea da destra a sinistra, si riveler un simbolo "Delete". Premendo la linea corrispondente ad una stazione si vedr il messaggio meteo (METAR) decodificato. Inoltre un messaggio di previsione del tempo (TAF) viene visualizzato (quando disponibile).

33

Navigatore di documenti
Il modulo Documents browser consente di accedere e visualizzare documenti in formato PDF durante la pianificazione o il volo. I documenti possono essere aggiunti in Documents browser mediante: - Installazione di un'applicazione per le carte di avvicinamento; - Caricamento di un file PDF dal Webserver integrato; - Invio di un documento PDF via e-mail con la funzione Apri in Air Navigation nel client di posta; - Utilizzo del server WebDAV per copiare i file da un computer. A partire dalla versione 4.0.1, User documents possono essere creati utilizzando la connessione WebDAV. Gli User documents appaiono in cima alla lista e sono utili per memorizzare documenti importanti come AFM, checklist, NOTAM.

Quando si installa un pacchetto di carte di avvicinamento, i documenti PDF verranno memorizzati e visualizzati ordinati per nome dell'aeroporto ed appariranno nell'elenco indicizzati tramite il loro identificativo, il nome e il Paese. E' possibile installare i documenti degli utenti e collegarli ad aeroporti. Per farlo, il nome del file PDF deve essere preceduto dalle 4 lettere dell'identificativo ICAO del campo d'aviazione corrispondente e il file deve essere caricato nella sezione Appcharts del server Web incorporato (v. il capitolo Webserver integrato). In alternativa, il documento pu essere inviato via e-mail al vostro iPhone/iPad. Quindi possibile utilizzare la funzione Apri in Air Navigation, disponibile quando si preme sull'allegato nell'applicazione di posta elettronica. Per copiare i documenti PDF User documents o allegare documenti PDF in aeroporti con identificativi non-ICAO, necessario utilizzare il server WebDAV (v. capitolo Server WebDAV). 34

GPS Bridge
Il GPS bridge utilizzato per collegare Air Navigation a fonti GPS diverse dal sottosistema GPS del dispositivo corrente. Pu essere un altro dispositivo IOS o un simulatore di volo (si veda il capitolo "Collegamento di X-Plane Flight Simulator"). Di solito possibile collegare un iPad Wifi-only a un iPhone dotato di modulo GPS e lasciare che l'iPhone condivida i dati di posizione con l'iPad. La comunicazione tra due dispositivi IOS stabilita collegando i due dispositivi tramite Bluetooth. La procedura per avviare la connessione la seguente: - Attivare bluetooth a livello di sistema nelle impostazioni iPhone, iPod o iPad su entrambi i dispositivi; - Attivare l'opzione "Share GPS via bluetooth in Air Navigation nelle impostazioni di navigazione su entrambi i dispositivi; - Nel dispositivo slave, in genere il dispositivo che non ha GPS interno (iPad Wifi, ad esempio), aprire il GPS bridge e attendere qualche secondo. Il nome del master quello con il GPS - dovrebbe comparire nella lista. Premere sulla lista per avviare la connessione; - Un messaggio di richiesta conferma dovrebbe apparire sul master - Premere S e si dovrebbe essere connessi e ricevere dati GPS.

35

Connessione di X-Plane Flight Simulator


Per connettere Air Navigation Pro ad X-Plane Flight Simulator necessario installare uno speciale plugin nella cartella dei plugin di X-Plane. Il Plugin per Mac o Windows si pu scaricare dal nostro website http://www.xample.ch Il plugin Air Navigation_mac.xpl o Air Navigation_win.xpl deve essere copiato nella cartella Resources/Plugins che si trova nella cartella principale di X-Plane. Se il plugin correttamente installato, dovreste trovare Air Navigation nel menu Plugins di X-Plane.

36

Su Mac conviene utilizzare la funzione "Bonjour" per trovare X-Plane sulla rete, molto pi semplice che inserire a mano l'indirizzo di rete. Sui computer Windows il servizio Bonjour necessario per l'identificazione automatica dell'indirizzo di rete di X-Plane da parte dell'iPhone o iPad. Se avete gi installato iTunes non dovete fare nulla Bonjour si installa con iTunes automaticamente. Per scaricare ed installare manualmente il servizio Bonjour per Windows andare all'indirizzo http://support.apple.com/downloads/Bonjour_for_Windows, scaricare l'installer e seguire le istruzioni sullo schermo. Quando il plugin installato ed avviato apparir nel moduloGPS bridge di Air Navigation. Potete ora premere sulla linea di X-Plane sulla lista per avviare la connessione. La mappa e gli strumenti dovrebbero ora presentare posizione, velocit, rotta ed altitudine del simulatore X-Plane.

37

Servizi di terze parti


GoVFR
www.govfr.com un sito web di terze parti nel quale potete creare un account gratuito e creare e condividere i vostri piani di rotta. Il modulo GoVFR in Air Navigation stato progettato per comunicare con il sito web e scambiare rotte (flightplans) fra Air Navigation ed il vostro account GoVFR. Per utilizzare il modulo GoVFR dovete: - Creare un account su www.govfr.com; - Creare un flightplan su www.govfr.com (a scopo di test); - Nel modulo GoVFR, premere la linea Account information ed inserire le vostre credenziali di accesso; - Tornati al modulo GoVFR, dovreste vedere il flightplan appena creato nella lista. Premendo su un flightplan della lista questo sar scaricato ed installato come Route in Air Navigation. Premendo su Upload a flightplan, verr mostrata una lista di rotte archiviate in Air Navigation. Potete quindi premere su una rotta per caricarla sul vostro account GoVFR.

38

Caratteristiche avanzate
37

Importazione/esportazione dati
Air Navigation stato progettato per consentire agli utenti finali di importare i dati nel database dell'applicazione ed esportare i dati creati verso Air Navigation, come Waypoint, rotte, ecc. Attualmente possibile importare/esportare i seguenti oggetti: Importazione dati - Waypoints, Frequenze e piste come files di testo separati da TAB; - Waypoints, Frequenze e piste popolando il database UserDatabase.sql (SQLite 3); - Waypoints come GPX files; - piani di rotta come GPX files; - Files di spazi aerei come OpenAir text files; - Files di spazi aerei come Tim Newport-Peace text files; - Documenti PDF; - Linee del giornale di bordo come come files di testo separati da TAB. Esportazione dati - Waypoints, Frequenze e piste come files di testo separati da TAB; - Waypoints, Frequenze e piste popolando il database UserDatabase.sql (SQLite 3); - piani di rotta come GPX files; - Linee del giornale di bordo come come files di testo separati da TAB; - Rotte registrate come KML files (da visualizzare con GoogleEarth). Importazione ed esportazione dei dati possono essere effettuati con ciascuno dei due applicativi; - WebDAV server (documenti PDF files, waypoints utente come SQlite, Backup delle mappe) - Webserver integrato (importazione PDF, waypoints utente come text, importazione spazi aerei, rotte registrate, piani di rotta, ecc.); - Email (piani di rotta, PDF, giornale di bordo).

39

Webserver integrato
L'iPhone/iPod deve essere connesso ad una rete wifi. Inoltre la rete wifi deve essere connessa sulla stessa rete (via cavo o via wifi) del vostro computer. Il web server deve essere attivato nel menu Settings. Se il web server attivo, il suo indirizzo di rete apparir al di sotto dell'interruttore del web server (es. http://192.168.xx.xx:8080). Per accedere al web server incorporato, inserire questo indirizzo nel browser del vostro PC (possibilmente aggiornato: (Firefox 3, Safari 4, Explorer 8) e premere return. Il website incorporato di Air Navigation dovrebbe apparire nel vostro browser.

Nota: se avete installato sul vostro computer il plugin "Bonjour", il webserver apparir automaticamente nei website rilevati da "Bonjour", ed in questo caso non dovete inserire manualmente l'indirizzo nel browser. "Bonjour" installato automaticamente sui computer dotati di Mac OS X, su Windows "Bonjour" installato automaticamente assieme ad iTunes. Per scaricare ed installare manualmente il servizio Bonjour per Windows andare all'indirizzo http://support.apple.com/downloads/Bonjour_for_Windows, scaricare l'installer e seguire le istruzioni sullo schermo.

40

I dati disponibili sono raggruppati per tipo (piani di rotta, Waypoints, spazi aerei, voli registrati, giornale di bordo). Cliccate su una barra di gruppo per rivelarne il contenuto. Alcuni tipi di dato possono solo essere caricati o cancellati (spazi aerei) ad alcuni altri possono essere solo scaricati o cancellati (voli registrati), altri ancora possono essere caricati, scaricati o cancellati (Waypoints, piani di rotta).

Per scaricare un file, premere la freccia verde sulla destra del file. Il cerchio rosso utilizzato per cancellare il file. Per selezionare e caricare un file in un gruppo specifico, premere l'icona del file con la freccia blu sulla destra del nome del gruppo. Un popup di selezione apparir. Sui browser pi moderni, dopo che un file 41

stato selezionato, il caricamento inizier immediatamente. Sui browser pi datati potreste dover cliccare sul bottone Upload per avviare il caricamento. Per caricare un documento PDF ed associarlo ad uno specifico aeroporto, dovete anteporre nel nome del file l'identificativo ICAO dell'aeroporto in questione (Esempio: LSGG Geneva approach.pdf). Potete quindi caricare il file nella sezione Appcharts. Se Air Navigation non pu trovare un aeroporto corrispondente alle 4 lettere del codice ICAO, un messaggio di errore apparir ed il PDF non sar installato. Nota: Potete anche inviare i documenti PDF via email al vostro iPhone/iPad. Se aggiungete il codice ICAO a 4 lettere come prefisso del nome del file PDF, potrete usare la funzione Apri in Air Navigation del client di mail. Il file PDF sar installato in Air Navigation. Nota: Potete anche inviare rotte GPX via email al vostro iPhone/iPad. Se aggiungete il codice ICAO a 4 lettere come prefisso del nome del file PDF, potrete usare la funzione Apri in Air Navigation del client di mail. Il file sar installato in Air Navigation.

42

Server WebDAV
WebDAV un protocollo di file server basato sul protocollo http. E' supportato nativamente dai pi moderni sistemi operativi (Windows, MacOS X, Linux). Dalla versione 4.0.1, possibile condividere e montare le cartelle documenti di Air Navigation come una condivisione di rete sul vostro computer usando il protocollo WebDAV. La condivisione di rete WebDAV molto pi pratica poich possibile manipolare i files come se si trovassero su una chiavetta USB. E' possibile copiare diversi files per volta nonch intere strutture su Air Navigation. L'indirizzo WebDAV apparir nei settaggi, sotto all'indirizzo del Webserver integrato. Collegare la cartella Documents utilizzando WebDAV su Windows 7, VISTA, XP - Aprire Mio Computer dal menu "Avvia"; - Dal menu selezionare "Connetti unit di rete"; oppure - Click destro su Mio Computer e selezionare "Connetti unit di rete"; - Usare il link in basso alla nuova finestra: Inserisci credenziali per connetterti ad unit di rete; - Seguire la procedura assistita ed usa l'indirizzo che si trova nella pagina dei settaggio di Air Navigation. L'indirizzo pu essere per esempio: http://iPode-bdu:9090 oppure http:// 192.168.1.101:9090; - Scegliere per l'iPhone il nome che apparir nella finestra "Mie connessioni di rete"pi avanti; - Aprire il disco come un normale disco esterno ed usarlo nello stesso modo.

43

44

Collegare la cartella Documents utilizzando WebDAV su MacOS X - Selezionare il menu Vai; - Selezionare Connetti al Server; - Inserire l'indirizzo di rete dell'iPhone/iPad ricavato dalla pagina Settings di Air Navigation; - L'indirizzo dovrebbe essere nella forma http://192.168.1.101:9090; - L'iPhone/iPad apparir sul desktop con l'icona di un disco.

45

Contenuto della cartella Documents

Una volta montato il disco di rete, possibile accedere e gestire gli archivi utilizzati da Air Navigation. Attenzione: cancellare, rinominare o installare files di tipo non supportato pu causare malfunzionamenti nell'applicazione. La cartella Documents contiene le mappe/carte installate. Esse sono archiviate nella sotto-cartella MapPackages. Le mappe possono essere salvate su un computer ed essere copiate su altri dispositivi. Tuttavia, le mappe commerciali sono protette con certificati che funzionano solo sul sistema sul quale sono stati creati. Se tentate di installare le mappe su un secondo dispositivo, dovrete utilizzare il bottone Restore purchase del modulo Map Store per rigenerare i necessari certificati. Se volete fare il backup delle mappe sul vostro computer, dovete anche salvare i certificati. I certificati sono archiviati nella cartella con nome costituito da una stringa esadecimale (la prima cartella dell'immagine qui sopra). Non dovete cambiare il nome della cartella n quello dei files ivi contenuti. La cartella databases al momento contiene solo il database utente. Nel prossimo futuro, Air Navigation potr supportare pi di un database utente. Il database utente un file in formato SQLite e pu essere modificato con qualsiasi editor SQLite 3. Questo database contiene waypoints utente, frequenze e piste. Questi oggetti son collegati attraverso l'identificatore del waypoint. Ci significa che, se volete, potete inserire un aeroporto con pista ed alcune frequenze. I record relativi devono avere lo stesso valore nel campo waypoint_id.

46

La sotto-cartella Documents quella in cui l carte di avvicinamento ed i documenti PDF dell'utente vengono archiviati. Potete creare delle sottocartelle nella cartella Document. Esse appariranno in cima al modulo Documents Browser in Air Navigation. La cartella Airport charts riservata per i documenti collegati ad un aeroporto. Potete copiare documenti nella cartella Airport charts ma devono essere raggruppati in una cartella avente nome uguale a quello di un identificatore ICAO, altrimenti Air Navigation li ignorer.

La cartella Elevation quella in cui sono archiviati i files di elevazione del terreno. Potete salvare i dati di elevazione sul vostro computer. Potete altres copiare questi files su un altro dispositivo. Il file Logbook.sql un file del database SQLite3 nel quale salvato il contenuto del giornale di rotta. Pu essere modificato con qualsiasi editor SQLite 3. La cartella Navplans quella in cui vengono archiviate le rotte salvate . Potete salvare i dati di elevazione sul vostro computer Nota: Le rotte sono salvate su Air Navigation in formato nativo (binary). Nel caso voleste avere una copia della rotta in formato GPX, dovete usare la funzione Email route o scaricare il file della rotta dal Webserver integrato. 47

Formato file dei waypoints


Per importare una lista di waypoints nel Webserver integrato, i dati devono essere formattati in un file di testo separato da TAB, codificato in UTF8 per supportare i caratteri speciali. Potete usare il vostro spreadsheet preferito o convertire i waypoints da un altro database per allinearli alla struttura descritta qui sotto. Vi raccomandiamo fortemente di creare inizialmente un waypoint utente sull'iPhone/iPad e poi scaricare il file dal webserver integrato per ottenere la corretta struttura del file: in tal modo non dovete inserire manualmente i nomi delle colonne (cosa che pu dare origine ad errori di battitura che impedirebbero la validazione della struttura all'atto dell'importazione). Struttura del file per i waypoints Per essere valido, un file di waypoints deve iniziare con una riga che elenca i nomi delle colonne separati da un carattere TAB. Le altre righe sono gli effettivi waypoints (1 riga per waypoint). I valori possono essere vuoti ma devono essere separati da un carattere TAB. I nomi delle colonne e le loro definizioni sono: - waypoint_id (testo, di solito meno di 6 caratteri, valore richiesto); - waypoint_name (testo, descrizione pi lunga del waypoint); - waypoint_type (numero: 1=aeroporto, 2=fix, 3=waypoint,4=Helipad, 5=idroscalo, 8=IFR waypoint, 10=DME, 11=NDB, 12=VOR, 13=NDB/DME, 14=VOR/DME, 15=TACAN, 16=VORTAC); - waypoint_longitude (numero con decimali); - waypoint_latitude (numero con decimali); - waypoint_elevation (numero, elevazione in piedi); - waypoint_country (testo); - waypoint_state (testo, ad esempio California); - waypoint_channel (testo); - waypoint_frequency (numero, solo per navaids); - main_runway_orientation (numero da 1 a 360).

48

Struttura file per le frequenze Per essere valido, un file di frequenze deve iniziare con una riga che elenca i nomi delle colonne separati da un carattere TAB. Le altre righe sono le effettive frequenze (1 riga per frequenza). I valori possono essere vuoti ma devono essere separati da un carattere TAB. I nomi delle colonne e le loro definizioni sono: - waypoint_id (testo, deve corrispondere ad un waypoint_id per essere associato ad esso); - type (testo, nome breve della frequenza); - description (testo, nome esteso della frequenza); - frequency_mhz (numero con decimali, la frequenza effettiva). Struttura del file delle piste Per essere valido, un file di piste deve iniziare con una riga che elenca i nomi delle colonne separati da un carattere TAB. Le altre righe sono le effettive piste (1 riga per pista). I valori possono essere vuoti ma devono essere separati da un carattere TAB. I nomi delle colonne e le loro definizioni sono: - waypoint_id (testo, deve corrispondere ad un waypoint_id per essere associato ad esso); - rw_id (testo, nome della pista); - rw_orientation (numero da 1 a 360); - wid_ft (numero, larghezza in piedi); - len_ft (numero, lunghezza in piedi); - sfc_ty (numero, sconosciuto=0, Asfalto=1, Concrete=2, Erba=3, Ghiaia=4, Terra battuta=5, Sabbia=6, Neve=7, Ghiaccio=8, Acqua=9).

Nota: waypoints/frequenze/piste importate verranno archiviate sotto il nome del file importato sul Webserver integrato. Un nome file speciale Air Navigation User waypoint riservato per i waypoints creati sull'iPhone/iPod.

49

Formato file degli spazi aerei


Air Navigation compatibile con due ben noti formati file di spazi aerei: - OpenAir; - Tim Newport-Peace. Entrambi sono formati testo di facile comprensione che descrivono gli attributi degli spazi aerei, i loro confini geografici nonch i limiti superiori ed inferiori. Potete importare i files di spazi aerei dal Webserver integrato, nella sezione "Airspace". Importante: i files OpenAir devono avere un'estensione ".txt", i files Tim Newport-Peace devono avere un'estensione ".air". Potete trovare una descrizione del formato Tim Newport-Peace qui: http://soaringweb.org/TP/sua.html. Potete trovare una descrizione del formato OpenAir qui: http://www.winpilot.com/UsersGuide/UserAirspace.asp (Nota: gli stili OpenAir" SB" ed "SP" non sono supportati). Una volta caricati, gli spazi aerei dovrebbero apparire sulla mappa mobile.

50

Supporto
Questo manuale utente per Air Navigation 4 un lavoro in costante aggiornamento. Il manuale sar tradotto in altre lingue quali Francese e Tedesco. Nel frattempo, se non trovate una specifica informazione sul prodotto, potete inviarci una richiesta di supporto dalla sezione support del nostro website: http:// www.xample.ch Vi troverete un database di domande frequenti nonch un link per inviare una domanda di pubblico interesse o una mail privata al team di supporto. Normalmente rispondiamo alle domande di supporto entro pochi giorni lavorativi.

51