Sei sulla pagina 1di 5

timballo di maccheroni

Ingredienti (per 6 persone) Per la pasta frolla 500 g di farina 00 200 g di zucchero 200 g di burro 4 uova intere Per il ripieno 500 g di Paccheri di Gragnano 500 g di ricotta di bufala 350 g di rag 200 g provola 120 g. provolone del monaco grattuggiato 1 ciuffo di basilico sale qb pepe qb Preparazione Inizia a preparare la pasta frolla, formando la fontana di farina. Aggiungi ed incorpora il burro che avrai tirato fuori dal frigo almeno una decina di minuti prima per renderlo pi morbido. Aggiungi lo zucchero, le uova intere e lavora limpasto fino a renderlo liscio ed omogeneo. Forma la palla, ricoprila con la pellicola e riponila a riposare per almeno una mezzora nel frigo, cos rassoder. Nel frattempo stempera la ricotta che avrai riposto in unampia scodella con un paio di cucchiai di rag caldo aggiungendo sale, pepe, basilico, provolone precedentemente grattugiato e la provola tagliata a dadini. Versa il composto in una sac poche

Cuoci i paccheri sino a met cottura, quindi scolali e lasciali raffreddare (il fatto che la tua cucina non abbia un abbattitore evidentemente continua a crearti incresciosi problemi, io provvederei!). Con la pasta frolla oramai soda e ben lavorabile fodera una teglia rotonda che avrai precedentemente unto o rivestita di carta forno. Fai uscire abbondante pasta frolla, in una quantit idonea a ricoprire il timballo.

Con la sac poche farcisci singolarmente i paccheri del ripieno e sistemali in piedi allinterno della pasta frolla. Irrora la pasta con abbondante rag, quindi chiudi il timballo con un altro disco di pasta frolla.

Cuoci in forno a 170 per una mezzora che passerai sulla cyclette da spinning, se ancora nutri speranze di andare a mare nel corso dellanno solare. Una volta che il timballo sar cotto a puntino, fallo riposare. Servilo tiepido. Una bella, abbondante, goduriosa cucchiaiata di ragout caldo.