Sei sulla pagina 1di 2

La funzione di un Maestro si riassume in questo: trasformare un crollo in un'ape rtura.

Lo psicoterapista si limita a rimetterti insieme - questa la sua funzione . Il suo compito non trasformarti: hai bisogno di una metapsicologia, la psicolo gia dei buddha. Sperimentare un crollo consapevolmente una delle pi grandi avventure nella vita. il rischio pi grande che ci sia, poich non ci sono garanzie che il crollo diventi un'apertura. Lo diventa, ma non sono cose che si possono garantire. Il tuo caos antichissimo - per una infinit di vite sei stato nel caos, spesso ed denso, in pr atica un universo in s. Pertanto, quando ci entri, con le tue fragili capacit, ovv iamente pericoloso. Ma senza confrontarsi con questo pericolo, nessuno si mai in tegrato, nessuno mai diventato un individuo, indivisibile. Lo Zen, o la meditazione, il metodo che ti aiuter ad attraversare il caos, a pass are attraverso la buia notte dell'anima, con equilibrio, disciplina, presenza at tenta. L'alba non molto lontana, ma prima che tu la possa raggiungere, devi attr aversare la buia notte dell'anima. E ricorda: man mano che l'alba si avvicina, l a notte diventer sempre pi oscura. Osho Walking in Zen, Sitting in Zen Chapter 1 Commento: Il predominare del rosso in questa carta indica d'acchito che il tema di fondo l 'energia, il potere e la forza. Il bagliore iridescente che scaturisce dal pless o solare, o centro del potere della figura, e la sua postura, sono segnali di es uberanza e determinazione. Noi tutti, di tanto in tanto, tocchiamo un punto di insopportazione. In quei mom enti ci sembra di dover fare qualcosa, qualsiasi cosa, anche se in seguito risul ta essere un errore, per gettar via i pesi e le costrizioni che ci stanno limita ndo. Se non lo facciamo, minacciano di soffocarci e di storpiare la nostra stess a energia vitale. Se in questo momento hai la sensazione di averne abbastanza - che il troppo stro ppia! -concediti di rischiare lo sconvolgimento dei vecchi schemi e delle limita zioni che hanno impedito alla tua energia di fluire. Nel farlo, ti stupirai dell a vitalit e del potere che questa apertura pu portare alla tua vita. Questa la via dello Zen, non dire mai nulla di completo. Lo si deve comprendere: una metodologia importantissima. Non dire tutto, significa dare all'ascoltatore un'opportunit per completare ci che si detto. Tutte le risposte sono incomplete. Il Maestro ti ha dato soltanto una direzione. .. Quando avrai raggiunto il limite della sua risposta, saprai ci che resta. In q uesto modo, se qualcuno cercher di comprendere lo Zen intellettualmente, fallir. N on si tratta di una risposta alla domanda, ma di qualcosa di pi - un'indicazione della realt stessa. La natura di buddha non qualcosa di remoto - la tua stessa consapevolezza la nat ura di buddha. E la tua consapevolezza pu 'osservare' le cose che compongono il m ondo. Il mondo finir, ma lo specchio rimarr, e rifletter il nulla. Osho Joshu: The Lion's Roar Chapter 5 Commento: Nella figura l'ultimo pezzo di un puzzle viene messo al suo posto, in corrispond enza del terzo occhio, il luogo della percezione interiore. Perfino nel perennemente mutevole flusso della vita ci sono momenti in cui giung iamo al completamento. In questi momenti siamo in grado di percepire l'intera fi

gura, la somma di tutti i piccoli frammenti che hanno occupato la nostra attenzi one tanto a lungo. Allorch lo schema si completa, possiamo sia essere disperati, perch non vogliamo che la situazione giunga a una fine, oppure possiamo essere ri conoscenti, ed accettare il fatto che la vita colma di molte fini e di nuovi ini zi. Qualsiasi cosa abbia assorbito il tuo tempo e la tua energia, ora sta giungendo alla fine. Nel completarla, ripulirai lo spazio perch inizi qualcosa di nuovo. Us a questo intervallo per celebrare entrambe le cose: la fine del vecchio e il giu ngere del nuovo. La mente non potr mai essere intelligente - solo la nonmente intelligente. Solo l a nonmente originale ed radicale. Solo la nonmente rivoluzionaria - rivoluzione in azione. Questa mente ti d una sorta di intontimento. Appesantito dal peso dei ricordi del passato, gravato dalle proiezioni del futuro, vivi al minimo, non al massimo. L a tua fiamma resta estremamente fioca. Allorch inizi a lasciar cadere i pensieri - la polvere che hai raccolto in passat o - la fiamma si anima, limpida, chiara, viva e giovane. Tutta la tua vita diven ta una fiamma, e una fiamma priva di fumo. Questa la coscienza. Osho A Sudden Clash of Thunder Chapter 1 Commento: Il velo dell'illusione, o maya, che ti ha impedito di percepire la realt cos com', inizia a bruciare e a svanire. Il fuoco non il calore incandescente della passio ne, ma la fiamma quieta della coscienza. Man mano che essa incenerisce il velo, affiora il volto di un Buddha estremamente delicato e simile a un bimbo. La coscienza che sta crescendo in te in questo momento non frutto di alcun "fare " consapevole, n devi lottare per far accadere qualcosa. Qualsiasi sensazione che puoi aver avuto in passato di brancolare nel buio si sta dissolvendo, o si diss olver in breve. Lasciati acquietare, e ricorda che in profondit dentro di te sei s olo un testimone, eternamente silente, cosciente e immutabile. Ora si sta aprendo un canale dalla circonferenza di azione e attivit verso il cen tro che testimonia. Ti aiuter a diventare distaccato; una nuova coscienza solleve r il velo dai tuoi occhi. GRBGCM62B02E290S