Sei sulla pagina 1di 1

Slowballoons

Tutto inizi con un naufragio aereo sullHimalaya


di Nicola Ferrero
Sul numero 32 della nostra amata rivista, arrivata a voi fedeli lettori poco pi di un anno fa, avevamo incontrato e intervistato due baldi giovini che rispondevano ai nomi di Maicol e Mirco. Chiss se ti ricordi, o tu che ti soffermi su queste scarne righe, forse interessato dalle preziose immagini a commento di questo articolo, delle parole illuminate dei nostri due amici test citati e/o dei loro disegni conturbanti. Maicol e Mirco ci donarono, infatti una splendida intervista e un fulgido esempio della loro maestria nel raccontare, disegnando, storie storte, intelligenti, politically uncorrect (sia lodato laltissimo), intelligenti, abrasive, toccanti, intelligenti S, credo in fin dei conti, che intelligenti sia il termine pi adatto per descrivere le cose che fanno, anche se mi sorge il dubbio che il fatto che piacciano molto allo scriba, che si reputa persona dallintelligenza superiore alla media, possa falsare minimamente il giudizio. Ora, questi due ragazzi di belle speranze hanno messo insieme un gruppo di personaggi eterogenei, ma dotati di materia grigia e buon gusto e hanno denominato questo sodalizio Superamici. Come ci racconta Maicol stesso, chiedendoci di non divulgare la notizia e di mantenere lanonimato, i Superamici si sono conosciuti in un naufragio aereo sullHimalaya. La nostra base segreta l, ma visibile soltanto il 13 settembre, data dellanniversario del fortunato incidente aeronautico. Fortunato davvero, perch i Superamici sono dei gran fighi, innanzitutto, e perch negli ultimi due anni hanno sfornato almeno tre albi davvero interessanti e, va da s, super consigliati dal sottoscritto. Stiamo parlando di Hobby Comics (volumi 0 e 1) e gnato dal Dr. Pira? Un matre penser alle prese con il perfido Uomo Cobra 125, o con il dilemma degli orfanotrofi imprevisti, che ci ricorda come la vita, in fondo in fondo, sia una pista da minigolf, tortuosa e piena di buche. Oppure A strogamma di LR NZ, una novella interpretazione del mito della metamor fosi che nulla ha da invidiare a Ovidio e Kaf ka (sicuramente da un punto di vista iconografico). Il Vetro infrangibile di Maicol e Mirco, spiazzante e situazionista (Debord sarebbe contento e per un recensore usare laggettivo situazionista, pi o meno correttamente, porta comunque alti punteggi in sede di valutazione), oppure Smith love Wesson, storia di amore e polvere da sparo di Ratigher, per finire con Tuono Pettinato e il suo Luomo che venne dal futuro, uninquietante storia di sesso e viaggi spazio-temporali. I titoli citati provengono dai due numeri di Hobby Comics e da XZ Comics, citati allinizio dellarticolo. Va da s, che sarebbe duopo acquistarli tutti. Se siete interessati, potete visitare il sito www.superamici.com oppure quello della loro casa editrice http://www. grrrzetic.com. Il numero 2 di Hobby Comics, infine, sar presentato a Napoli Comicon, uno dei pi importanti Saloni del Fumetto dEuropa, che si terr nel capoluogo campano dal 24 al 26 aprile 2009. Se siete in zona, non potete mancare al mega party pomeridiano in cima a un castello organizzato dai nostri per la presentazione della loro ultima fatica. Il castello di cui sopra Castel SantElmo .

XZ Comics Donne nude con le mani in tasca, uno speciale dedicato al fumetto erotico magistralmente curato dai Superamici al gran completo. Visto che nessuno vorrebbe farsi nemici i Superamici, credo sia giusto e doveroso, intanto, fare le presentazioni: oltre ai gi pluricitati Maicol e Mirco, troviamo il Dott. Pira da Tortona lautore pi coraggioso dItalia , LRNZ da Roma una tempesta di meteore in una boccetta di china , Tuono Pettinato da Pisa lallegro mietitore del fumetto italiano e Ratigher da Bologna , lautore per cui cuore fa rima con pietra. Sono loro i ragazzi che ci hanno regalato momenti lieti e riflessivi allo stesso tempo, incantandoci con la loro arte e con i loro trucchi per tenerci incollati alle pagine. Come non amare Gimba, il campione mascherato del minigolf, magistralmente dise-

42

Slowfood

138 la rete delle comunit

108 slow food on lm

114 desco music

46 slow sh

16 editoriali

rubrica

Potrebbero piacerti anche