Sei sulla pagina 1di 6

Brando (cantante)

Brando (cantante)
Brando

Nazionalit Genere

Italia [1] Rock [1] Rockabilly [1] Punk rock [1] Psychobilly [1] Pop 1986in attivit Chitarra Polydor (19861997) R.A.M. (1998-2002) BMG (2000-2004) Edel (2006) EMI (1996-2008) Ultrasuoni (2009-2011) Universal Music (2012in corso) 6 (+ 4 con i Boppin' Kids; + 2 con i Strych9) 6 (+ 4 con i Boppin' Kids; + 2 con i Strych9)

Periodo di attivit Strumento Etichetta

Album pubblicati Studio

Gruppi e artisti correlati Boppin' Kids Sito web Sito ufficiale [2]

Orazio Grillo, in arte Brando (Catania, ...), un cantautore, chitarrista e produttore discografico italiano. Ha realizzato da solista dal 1992 6 album in studio ed 1 EP; Mentre dal 1986 fa anche parte della band Boppin' Kids, con la quale ha realizzato 4 album in studio e di cui Brando sia chitarrista che voce. Brando ha iniziato l'attivit di produttore discografico per altri artisti dal 2005, tra le principali produzioni c' quella dell'album Viva i romantici dei Mod, certificato disco di diamante. Nel 2013 ha prodotto anche l'album Schiena di Emma, certificato disco di platino.

Biografia
Inizia la carriera artistica a 17 anni con il gruppo dei Boppin' Kids che, in breve, grazie a tre album e all'attivit concertistica, diviene fra i pi rappresentativi del panorama rockabilly italiano. Ben presto, per, l'autore muta stile indirizzandosi verso un genere musicale pi orientato verso il rock statunitense.[1][3] Nel frattempo la prima canzone scritta a 16 anni da Brando Fire in My Soul, contenuta nell'album Go Wild per i Boppin' Kids, viene scelta come canzone d'apertura delle serate rockn'roll al Blues House di Los Angeles di Dan Akroid.[4] La carriera solista inizia nel 1992 con l'album Santi e peccatori, prodotto dal compianto Francesco Virlinzi e registrato al Waterbird Studio con la produzione di George Cowan (gi dietro gruppi quali R.E.M., Metallica e 10,000 Maniacs).[5] Il disco trainato dai singoli Donne in amore, composto dall'amico Kaball, e Oh Mary. Il

Brando (cantante) giovane autore catanese comincia quindi a farsi notare, grazie anche all'attivit live in qualit di supporter a musicisti quali Vasco Rossi, Bryan Adams, Sting e, qualche anno dopo, Simple Minds e Skunk Anansie.[1] Il successivo lavoro del 1994 e porta il titolo di Fuori dal branco. Registrato in parte ad Athens in Georgia, l'album si avvale infatti del supporto tecnico in fase di registrazione di Gary Rindfuss (The River di Springsteen) e di George Cowan che coproduce (con Brando) al Bearsville Studio di Woodstock, NY e da questo momento in poi firmer sempre tutte le produzioni. Fuori dal Branco ricco di collaborazioni d'oltreoceano quali quella di Mike Mills bassista dei R.E.M. e Anna Lee B52's. Il brano Martha, in particolare, registrato con la line up di John Cougar Mellencamp ad Atlanta. Ques'ultimo lavoro viene definito dalla critica uno dei migliori di Brando.[1] Nel 1997 esce Buoni con il mondo. Un'opera importante nella carriera di Brando perch segna il distacco definitivo da Virlinzi. In cabina di regia, questa volta, troviamo infatti Mauro Pagani, il quale ha dato una connotazione pi cantautorale al lavoro (pur non abbandonando il rock) grazie anche all'apporto di musicisti come Ellade Bandini, Michele Ascolese, Morgan, molti dei quali provenienti dall'entourage di Fabrizio De Andr. Di seguito impegnato in un lungo tour con Pagani e con molti degli artisti che hanno collaborato nel suo album.[1] Nel 1998, sotto il nome Strych9, con la complicit dell'ex Denovo Toni Carbone (sotto lo pseudonimo Consuelo), Brando rievoca lo spirito rock 'n roll e punk dei Boppin' Kids con l'album Toxicparty. Una raccolta di brani oscuri degli anni 50 rivisitati in chiave gothic rockabilly.[6] Brando continua a suonare con molti artisti rock'n'roll internazionali con questo album e un tour in trio, passando infine da un'apparizione live con Jovanotti a un album di indie con i Primal Scream.[1] Tuttavia, alla ricerca di nuovi stimoli ed anche grazie all'incontro con Jovanotti e Saturnino Celani, la musica di Brando abbandona le highway statunitensi per approdare verso le atmosfere latine di un genere pi leggero ed immediato. La collaborazione tra Brando e Lorenzo Jovanotti dar parecchi frutti.[7] Per primo nell'album No autostop, uscito a settembre del 1999, a cui seguir un'intensa attivit live durante il Capo Horn Tour.[8] A maggio del 2000 esce Azucar moreno, nel quale, Sin corazon (Malavida) e La mia vita, hanno avuto un buon ayrplay radiofonico, tanto da valergli la partecipazione al Festivalbar e la riedizione del precedente album con l'aggiunta delle hits in questione e un nuovo titolo: Azucar moreno.[9] In questo disco i brani Motocross, Bellezza mia[10] e Innamorati sono stati scritti da Lorenzo Jovanotti.[11] Successivamente Brando collabora al programma di Italia 1 firmando la sigla con il brano 2008, omonimo del programma,[12] e di seguito lancia il singolo Se ci credi e si presta alla composizione della musica del pezzo Sei volata via, che verr portata al successo da Ron.[1] In seguito per Brando segue un periodo di allontanamento dalla prima linea delle scene musicali, concentrandosi quasi esclusivamente sull'attivit di produzione, management e publishing. Nel 2007 Brando lancia un nuovo progetto rock, con il nome di Brando & Congopower trio che, dopo la presentazione live, sfocia in un nuovo album: Boogie Nights per Edel e prodotto da Alberto Solieri; si tratta di un album rock'n'roll e con influenze Surf e punk.[13][14] L'album viene recensito da varie testate: il mensile Chitarre gli dedica sette pagine con intervista e Tribe inserisce un brano di Boogie Nights nella compilation per 105 Network Surfin Rock pubblicato in Francia e Germania.[1] Viene anche citato da Manuel Graziani autore nel romanzo La mia banda suona il (punk) rock uscito nell'estate 2007 per Coniglio Editore. Insieme a John Mario (cantautore veronese) scrive ''10 Maggio'' tema musicale del film in uscita del regista bolognese Sarti con Chiara Muti.[1] Nel 2008 la storica formazione dei Boppin' Kids ritorna con un concerto dal vivo a Barcellona per il meeting internazionale Psychobilly meeting e cui seguono altre date ad Anversa, Berlino, Dublino, Madrid, Amsterdam e la storica esibizone al fianco, per la seconda volta, degli americani Stray Cats di Brian Setzer a Senigallia, i Boppin chiudono il loro comeback tour con 22 date nei principali clubs italiani ed europei.[3] Il 10 giugno 2013 ha suonato per Emma negli studi di RDS due brani della cantante salentina, ovvero Amami e Dimentico tutto in versione acustica.[15]. Inoltre il 13 giugno ha accompagnato sempre alla chitarra la cantante salentina in uno showcase organizzato da Cubomusica e Tim, dove sono stati proposti alcuni brani di Schiena, album

Brando (cantante) di cui Brando produttore.[16] La collaborazione da musicista con la cantante salentina prosegue, infatti Brando suona per lei anche in occasione del Music Summer Festival 2013.

Attivit da produttore discografico


Brando ha iniziato l'attivit di produttore discografico dal 2005, quando Tav Falco lo ha chiamato al suo fianco in qualit di musicista e producer per lo show organizzato da Mojo e BBC It came from Memphis al Barbican Centre di Londra. Per tutto il 2006 impegnato nella produzione con E.A e Adrian Berwick degli F4, i 4 fratelli Fajeti di Reggio Emilia che con Fammi un sorriso sono molto trasmessi in radio partecipando con un loro brano alla colonna sonora del videogame ufficiale della Fifa World Cup 2006, come unica band italiana a fianco di Depeche Mode e Black Eyed Peas. Inoltre, nell'ottobre 2007 Brando produce per la Panini l'album di Senit, artista emergente pop e collabora con Pecunia Entertainment di Adrian Berwick su progetti discografici ed editoriali.[1] Di seguito prosegue l'attivit di produttore di Horrible Porno Stuntmen (trio di giovanissimi rockers di Rimini) e Legendary Kid Combo.[1] Tra le sue principali attivit come produttore discografico c' quella per l'Ultrasuoni, tra il 2009 e 2011, quando insieme a Francesco Silvestre ed Enrico Palmosi, produce l'album Viva i romantici dei Mod.[17] Il disco ha debuttato direttamente alla prima posizione della classifica FIMI (rimanendoci per 5 settimane consecutive)[18]; successivamente stato certificato disco di diamante, la massima certificazione in Italia, vendendo oltre 300.000 copie.[19] L'album stato il secondo disco pi venduto in Italia del 2011.[20] Il disco ha ottenuto notevole successo anche con i singoli infatti ben 7 hanno ottenuto una certificazione: Sono gi solo, Arriver e Come un pittore sono stati certificati multiplatino digitale con oltre 60.000 download, La notte e Tappeto di fragole sono stati certificati disco di platino con oltre 30.000 download ed infine Vittima e Salvami hanno ottenuto il disco d'oro per gli oltre 15.000 download in digitale. Nel 2013 Brando produce l'album Schiena di Emma, in uscita il 9 aprile. Il disco ha debuttato alla 1 posizione della Classifica FIMI Artisti in Italia,[21] rimanendoci per 4 settimane consecutive[22] ed stato certificato disco d'oro nei primi 21 giorni di vendita per le oltre 30.000 copie vendute;[23]. Mentre il 21 giugno il disco viene certificato disco di platino.[24][25] In Svizzera ha raggiunto la 25 posizione della Top 100 Albums di Schweizer Hitparade.[26] Il successo dell'album stato riscontrato anche nei singoli, infatti Amami (singolo di lancio dell'album) stato certificato disco di platino.[27][28] In merito alla decisione di produrre Emma, queste sono state le parole di Brando:
Con Emma abbiamo un rapporto bellissimo. una ragazza in pieno sviluppo e bisogna credermi se dico che Emma ancora all'inizio, con le sue potenzialit pu dare ancora tantissimo. Stiamo lavorando insieme perch questa ragazza possa avere visibilit anche all'estero. Per me e per molti fan Emma una musicista, non una starlette come a volte viene erroneamente percepita. L'ho conosciuta quando lavoravo con i Mod e a un certo punto ho lasciato tutto per lei. Il pop dev'essere fatto dall'artista e dalla canzone. Il vero segreto per avere successo con un disco prendersi dei piccoli rischi. Avere come autore Nesli, curioso per una cantante, stata una scelta dettata da pochi ragionamenti e pi che altro dalla spontaneit. Ed quello che si sente nel disco ed quello che lei , da sempre, nella quotidianit. (Brando
[29]

Brando (cantante)

Discografia
Boppin' Kids
1986 - Go Wild 1987 - Just for fun 1990 - Still Rockin 2008 - The Ultimate Worst Of

Strych9
1998 - Toxicparty (Musica & Suoni) 2009- Reissue unreleased (Voodoochild)

Brando
1992 - Santi e peccatori (Polydor) 1994 - Fuori dal branco (Polydor) 1996 - Buoni con il mondo (Polydor) 1998 - No autostop (R.A.M.) 2000 - Azucar Moreno (RCA) 2001 - La mia vita (EP, BMG) 2002 - Se ci credi (singolo, Zomba Records) 2006 - Boogie Nights (Edel)

Note
[1] Biografia Brando (http:/ / www. brandomusic. it/ ) [2] http:/ / www. brandomusic. it [3] Intervista a Brando sui Boppin' Kids (http:/ / www. blumedia. info/ index. php?id=321) [4] Intervista ad i Booppin Kids (http:/ / www. roccorossitto. it/ blog/ rockabilly-boppin-kids/ ) [5] Biografia Brando su LiveRock (http:/ / www. liverock. it/ viewbio. php?chiave=Brando) [6] Rockol: Biografia Brando (http:/ / www. rockol. it/ biografia/ Brando) [7] Brando con Jovanotti un ritorno positivo (http:/ / www. rockol. it/ news-19325/ Brando,-con-Jovanotti-un-ritorno-positivo) [8] Recensione album No autostop (http:/ / www. rockit. it/ recensione/ 106/ brandooraziogrillo-no-autostop) [9] Scheda e recensione di Azucar moreno (http:/ / www. rockit. it/ recensione/ 793/ brandooraziogrillo-azucar-moreno) [10] Bellezza mia nuovo singolo di Brando scritto da Jovanotti (http:/ / www. rockol. it/ news-6632/ Nuova-canzone-di-Jovanotti-nelle-radio-ma-non-la-canta-lui) [11] Azucar Moreno recensione su Rockol (http:/ / www. rockol. it/ recensione-1042/ Brando-AZUCAR-MORENO) [12] Nuovo singolo e collaborazione al programma 2008 (http:/ / www. rockol. it/ news-32607/ La-mia-vita--il-nuovo-singolo-di-Brando) [13] Boogie Nights recensione su Rockol (http:/ / www. rockol. it/ vetrina-4199/ Brando-BOOGIE-NIGHTS) [14] Intervista a Brando (http:/ / www. rockol. it/ news-82676/ Ritorna-Brando-con-Boogie-Nights-Ho-fatto-un-album-come-volevo-io) [15] Brando con Emma ad Rds (http:/ / realityshow. blogosfere. it/ 2013/ 06/ rds-emma-marrone-ospite-i-video-e-le-dichiarazioni. html) [16] Brando con Emma per Cubomusica e Tim (http:/ / www. corrierenazionale. it/ spettacoli/ teatro-e-concerti/ 2013/ 06/ 11/ news/ 101269-Emma-Marone-insieme-a-Brando-per-un-live-d-eccezione) [19] - Gli album con certificazione antecedente al 01/01/2012 fanno riferimento (http:/ / www. fimi. it/ certificazioni. php) al precedente sistema (settembre 2010-gennaio 2012) (http:/ / www. fimi. it/ cert_notametodologica. php) e Viva i rimantici fa capo a quest'ultimo sistema in quanto certificato diamante con 300.000 copie nella 32 settimana del 2011 (http:/ / www. fimi. it/ temp/ cert_Gfk_week5212. pdf) [21] Classifica Fimi:Schiena al primo posto (http:/ / www. fimi. it/ classifiche_result_artisti. php?anno=2013& mese=04& id=461) [22] Classifica Fimi: Schiena da 3 settimane al 1 posto (http:/ / www. fimi. it/ classifiche_album. php) [23] Schiena disco d'oro (http:/ / www. universalmusic. it/ pop/ news/ newsdet. php?idn=5033) [24] Schiena disco di platino (http:/ / www. ansa. it/ web/ notizie/ rubriche/ spettacolo/ 2013/ 06/ 21/ Emma-disco-platino-Schiena-_8908652. html) [25] Schiena disco di platino (http:/ / www. fimi. it/ archivio_certificazioni. php) [26] Schiena alla posizione 25 in Svizzera (http:/ / www. swisscharts. com/ weekchart. asp?cat=a& date=20130428& year=2013)

Brando (cantante)
[27] Amami disco di platino (http:/ / tweens. screenweek. it/ 2013/ 06/ 03/ amami-di-emma-marrone-e-disco-di-platino-attesa-oggi-la-conferma-fimi-0025186. php) [28] Amami disco di platino (http:/ / www. fimi. it/ archivio_certificazioni. php) [29] Panorama: Intervista a Brando (http:/ / cultura. panorama. it/ musica/ emma-marrone-dimentico-tutto-brando-videoclip-nesli-singolo)

Collegamenti esterni
Sito ufficiale Brando (http://www.brandomusic.it) Myspace (http://www.myspace.com/boogiebrando)
Portale Biografie Portale Rock

Fonti e autori delle voci

Fonti e autori delle voci


Brando (cantante) Fonte: http://it.wikipedia.org/w/index.php?oldid=60362301 Autori:: Alfio66, AndreA, Aquatech, Archenzo, Archiegoodwinit, Ary29, Avemundi, Cotton, Giampy1985, Giannib, Luisa, Madaki, Massimiliano Panu, MimmoMartinez, No2, Riccardo ct, Salvatore Ingala, Spartacus91, Ticket 2010081310004741, Vito.Vita, Welovedeedeeramone, 24 Modifiche anonime

Fonti, licenze e autori delle immagini


File:Flag of Italy.svg Fonte: http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=File:Flag_of_Italy.svg Licenza: Public Domain Autori:: see below File:stub biografie.png Fonte: http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=File:Stub_biografie.png Licenza: GNU Lesser General Public License Autori:: ANGELUS, Ignisdelavega, Pietrodn, Simo82, Trixt, 2 Modifiche anonime File:Crystal Clear app kguitar.png Fonte: http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=File:Crystal_Clear_app_kguitar.png Licenza: GNU Free Documentation License Autori:: CommonsDelinker, CyberSkull, Donald442, Hautala, Kilom691, Mentifisto, Rocket000, 2 Modifiche anonime

Licenza
Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Unported //creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/