Sei sulla pagina 1di 1

ALFA0

Attività A Ascolta la conversazione (tr. 55)poi segna l’itinerario sulla cartina

U8.1
U8.1

venerdì 15 maggio 2009

Attività B Trova le espressioni usate nel dialogo

2009 Attività B Trova le espressioni usate nel dialogo Attività E Sottolinea le espressioni di luogo

Attività E Sottolinea le espressioni di luogo

chiedere il percorso in modo informale

chiedere il percorso in modo informale chiedere il percorso in modo formale
chiedere il percorso in modo informale chiedere il percorso in modo formale
chiedere il percorso in modo informale chiedere il percorso in modo formale

chiedere il percorso in modo formale

chiedere il percorso in modo informale chiedere il percorso in modo formale
chiedere il percorso in modo informale chiedere il percorso in modo formale
chiedere il percorso in modo informale chiedere il percorso in modo formale

Attività C

Formula domande, come nell’esempio

ES. Luca cerca un giornalaio. Chiede indicazioni a una signora. MI SCUSI,SIGNORA, C’E’ UN GIORNALAIO QUI VICINO? / MI SCUSI, SIGNORA, SA DOV’E’ UN GIORNALAIO QUI VICINO? 1 La signora Rossi chiede una farmacia. Chiede indicazioni a un signore. 2 Laura, una ragazza, cerca un supermercato. Chiede indicazioni a un ragazzo. 3 Il signor Rossi cerca una tabaccheria. Chiede indicazioni a due signore. 4 Paolo cerca il ristorante “La Posta”. Chiede indicazioni a due vigili urbani. 5 Un turista cerca la chiesa di Santa Maria. Chiede indicazioni a una signora.

Attività D “Ci vuole” o “ci vogliono”?

1.Per andare da Roma a Firenze in treno

 

un’ora e

mezzo

2.

Da

casa

mia

all’università

 

dieci

minuti.

3.

Quanto

tempo

 

per arrivare alla stazione? 4. Per andare da

piazza Duomo a via Casato

piazza Duomo a via Casato pochi minuti 5.

pochi minuti 5.

Quante ore

per andare da Palermo a

Milano?

Cara Dilek, sono a Siena per le vacanze. Abito in via Santa Caterina, nella contrada dell’Oca. Sai che a Siena ogni piccolo quartiere si chiama “contrada”? Qui mi trovo molto bene. Pensa un po’: accanto a casa mia c’è una trattoria dove vado spesso a cena e di fronte una pasticceria dove si possono comprare tutti i dolci tipici di Siena. Insomma, l’ideale per un goloso come me! Poco lontano da casa c’è via dei Banchi, piena di negozi e turisti. In pochi minuti a piedi arrivo a piazza del Campo. Perchè non vieni a trovarmi nel fine settimana? Ti aspetto! Massimo

RICORDA

Per arrivare in via Roma CI VUOLE un’ora - CI VOGLIONO venti minuti

QUI: vicino a chi parla LI’: lontano da chi parla

VERBO SAPERE

IO

SO

TU

SAI

LUI

SA

NOI

SAPPIAMO

VOI

SAPETE

LORO

SANNO