Sei sulla pagina 1di 9
del 09 Settembre 2008 CORRIERE DELL'UMBRIA estratto da pag. 2, 3 ‘Isette secoli dello Studium celebrazioni LUniversita resti pubblica e di tutti eee : an : tai Il rettore Bistoni: “Rimanga fuori da reti d’interessi economic Donatella Murtas ivescovo ¢ sindaco insieme in La preoccupazione del retioe & crescita di Perugia dipende dal piazza IV Novembre. stata condivisa dalla presidente Ateneo e viceversa. Lo stesso Stu- PERUGIA - Net giorno in cui La benedizione papale & giunta a della Regione Maria Rita Lorenzel- ium nasce nel grembo del Com Universita di Perugia compie « Propest. Qulla che sia viendo. Present conilsindaco Reno Nt Connon sep la colibo celeb i sui settecenio ani di Ades Univers, o megliils- Loch nella magna pr ina- Tone esata feconda. "Non 3 vita, ricnrdanda I'R settembre del stema delle universita puhbliche gurare convegno interazionale 1 acai fasi di sepavaleza i 1308 quando Papa Clemente V italiane non @ stagione facile Ta- (te por sino adomani che ha °4:}p sviappo delle sedi univers ‘emand dalla citta francese diSain- glidi fondie di organici, rivoluzio- come titolo "Dall’ Universita delle tarie non s'@ armoniazato ‘con il tes la Bolla Super specula con la i strutturali, ansia generale. Lha _Nationes all’Universita dell'Buro- ree ‘urbanistico ‘cttadino, Ma guile roonscere pig salen iret: nel uniter pa: ms opi, Pt i i cli qui, vet annie di Studium generale, é Papa Bene- vento in un'aula magna forse un entrambi, a ae li i i dio XVVinunaleersnvaial po Yw0a, Sapte riendo qua’ unba saan dalaeo Sa dvs Ese marcato refore Francesc Bison alae: lttedeccelleme accademiche pe- “Usuccesodellanosra Universi pass comune. Aenea, Cv eo ut, amit rcvescovo di rugne.“Lunversitpubbica-ha 1 anche i nostro sucesso, il Als: “Inseme nel costa Ferugie Giuseppe Chieti, ar deio deve rimanere pubblica 10 futur & il nato futur” ba at oer cordare il compitoaltoe non faci-perché aprartene alla collettvi- deto Ta presidente. Ricordando tS Oa u Met le delUnivesta Over quelo a, & bene di tu ile che 1-0 Sebbano exer il mero e Fata odicande nce isostenerela mente umananella manga fuori da reti di interesi }¢9PPostunité pari pertutiacon- TREO TA aco ht suariceca dela veri, nonTesse- economicichetentino dicondiio- fe eel tu: ‘La mia vita sare, eS so, Che con a "re famonale alla conguisa dello armel camino, Tacapaciae beta dws CO on sed Medina chiara stelamene lle ‘onilcenso che deve conte’, Sais Farah fcomatione & 0 delat nel 2009 el plo di 1 rotor ha eta per inter la anor, rede alla vata Ste drt i citatinmma che SS! foe Mg letera invita dal Fontefce, che questione dell clearing, e uni- 2° Einoerit diggmuno Separe. cambiera il volto di quella che rca ladata di maggio. Uno scritto yersita telemaliche: "Non ci si RORdal merito di ognuno.Separa- volta era periferia, "Da quar {enuto in serbo proprio per jeri. pub ricorrre al pubblico e poi dialica da ricerca costrigeny tre Grerai a quarter unlvers! onestnie le celebraont dl set-icaare nel privat’ Insommna, 42a a una doppia marin le He Oro arr timo cenenai iano cominciate nonstntelacommorionecchia: WAVES, con alent ricci abt Ooo da mesi. La speciale benediione ala per la circstanza (‘fuori da ipoveri, inaccettable ha deto TTS teatro” apostoica ha dato cosi maggior ogni ritual’, le parce delretto- comforma Ifuturonon deve rser- Ty somata di iri, un fto forall selenite cieosin- re Bini hasno suo un sun Yt questo "Lapporo dello Sue YPM SAMS ‘a festeggita di mattina nell'aula duro e preoccupato. Percip'8 set. dium Perusinum, in fatto gis shove” non grate al rivers ‘magna di palazzo Murena con un tembre accademico, ha invitato, °2 ¢inmovazione,& sato ed for NT SO eee aldo. Lo Stu. convegno infemazionale, cui®se- deve essere di festa e di riflsso. damentaleperlosviluppoelacre- Ginn shar cae suit un incon in retro con ne. "Perce le note rac non sca della regione” Un esempio Si ‘moosignor Chiarett. B in serata possono essere buttate nella spaz- su ttt, il polo unico ospedaliero. ‘sfilate in costume medievale e ce- zatura. Cambiare si, ma senza so-E della collaborazione stretta e Timonia rievocativa dell'istituzio- _luzioni affrettate’ “virtuosa” tra Universita e Citta ne dello Studium. Con rettore, ar- hha parlato il sindaco Locchi. "La PERUGIA del 09 Settembre 2008 CORRIERE DELL'UMBRIA estratio da pag. 2, 3 In corso Vannucci sfilata in costume medioevale di 12 citta umbre Il “magnifico” in ermellino a a palazzo dei Priori PERUGIA Le sfilatain costume me- dlicerale, lungo corso Yannucci, da piazza Italia a piazza IV Novembre, {ra due ali difolla, ha concluso era giomata commemoratva del setino ‘centenario della fondazion dello Stu- dium Perusinum. Otte trecentofgu rant provententl da dodici comuni dell'Umbria, hanno animato il mo mento concusivo del centenario,f- sta dell'Ateneo, ma anche della cita ai Perugia e della Regione Umbria. ‘ome stelle in eterno per erudie gi Eran presenti lerappresentanze me- z ‘omini nea giustiia, Latto di Cle- devel dei Comuni di Assisi, Amelia, Sfllata Dame e cavalier in corso Vannucci ‘mente V concede a Perugia Fautorita Bevagna, Cita della Pieve, Gualdo i "leggere" genealitrciot uff Tadino, Montone, Nari, Orvieto, Trevi, Val- 2a IV Novembre mente ¢ per tuta Tumanita, Privilegio che fabbrica€ San Gemini. Al termine, mentre i Dal loggiato di palazo dei Prior il magnifico imperatore Giustniano avevariconosluto a: figuranti si sono reccot sulla scalinaa della retore, Francesco Bisioni, in ermellino, nelle ita di fondaione regio partcolarmente Sala dei Nota, gi Sandierator di San Gemi- momento culminante della celcbrasione, he prvilegite Il Papasancsce ex che la dtr 3, al suono dei tamburi, hanno dato vita ad dato lettua dela Bolla di Clemente V del’ na impartita dll Universita i Perugia sia da ‘una coloafae coinvolgent esibizione in piza- settembre 1308, ititutiva del!’ Meneo perug-riteners di valore universae, SYM] 2. Sono inoltve interven il sind 3 0 Renato Locchi, monsignor Giusep- pe Chiareti arcivescovo di Perugia e AL pro retire Antonio Piet, prs dente del Comat per le celebrazio- 1 del Centenario [Nella Bolla Super Specola del 1308 Papa Clemente V auspica che Peru sia, git centro di nobili vit, dia ‘wom dot che rsplendano sull'n- {ero universo come il cielo e rstino Eprimono a lor preoccpacion i gion della Sinica 1 Universitaria Uw di Perugia “Bene festeggiare ma siamo sotto attacco” PERUGIA-Sidicharano prece- blicot tivo con annul fatto delle cupai gi tudenti della Sinistra “In particlae continua ilco- Post liaiane. Universitaria Uidu di Perugia, muzica i sindacat studente- "Sena volersotostimare-affer- so ritiene di grande imporianza rmanoinus loroinlervnto-Tim- il pasaggo in oui i retore ha Portana di questi eseggiamen- evident chiramente il peso A, icordano ‘che proprio in ogi interessi economic I'm guest giomi @ in alto un allacco fiyenva esercitta dalle universi- {rontale al intero sistema di for- private e telematiche sul Go- marine pubblico da parte del eJoo che’ punia a parcarle Gren ania Utlenste gue pte Pee ale utmcc reek “Da tempo -aferma Tommaso fl aterves pein ar coordinator della Sinisa fal aa ere ¢ al persone cieslaria Ud i Perugia -ce eee aie tuncamo Isistenza di presso- he punts sdipngereilavorsior 1 ileresi pit o meno cela ‘bliin genete dal bdelloal che accompagnano Ta nascita e Pinedeatico come annellon sx. 1 ptolferaione dele Universita vate e dei crs telematic. An 7a pagal Pifonte agus ae Fhe questo autunno quid! a sgesione senza precedent, po. sala impe. Stiveche nl cosodellamanie- Pi nacne ale Cpl tn tra slzione retire dell Ateneo pe- ul rina dr tuo caters rugino, Francesco Bitoni la per gh pri an a ‘d presidente dela Reone Um Samadi sturone pica bria Maria Rita Lorene abbia- I giovani dell Ud’ ricortno no entrambi sotolineatola grav inoltre che sempre presso aula tadelfattacoo portato dal Gover- magna si tenuto la presentazio- no al sistema universtario pub- ne del francobllo commemora- del 09 Settembre 2008 CORRIERE DELL'UMBRIA estratto da pag. 2, 3 “AAs un centro stu ule adc ciceciione Tue date significative Nella lettera del Papa gli auguria tutti el’appello alle coscienze PERUGIA - (dm) Benedizione aposiolcae insegnamento mo rale. Con gli augur di buon la vr all'ateneo tutto, Bsa let tadue volte la letera de Ponte fice per i 700 anni dello Stu ddium Generale In aula magna dal retiore Francesco Biston, da monsignor Giuseppe Chi relti poi, nun incontro con la stampa in rettorato, cui era pre sente anche il pro retore Anio- no Pieret, presidente del Co- rita peri Settimo centenario dell'Ateneo, NelialeterailPon- tefice ricorda "la olla Super Specula dell’8 settembre 1308, coon cui il Papa Clemente V ist tulin Perugia lo Studum Gene- rale che, in ordine cronologico, cost la quinta Universita fon: data in Waa, dopo Bologna, Pa dova, Napolie Roma’ Ricordainote la visita all Uni- versita di Perugia rail 26 oto- ‘bre 1986) di Papa Giovanni Pao- Jo Tt, in occasione del primo incontrointerrligioso di. Ass si, eimpartcolre il suo discar so nel'Aula. Magna dell'Ate neo "Nel quale = scrve i Papa sitrovano preziosirientamen ti circa id roolo fondamenale 4elV'stituione wniverstara in ‘ordine alla ricerca della verte alla promocione del'vomo ¢ della sua antentica liber, co ‘me pure riguardo al dialogo cul: turale al'dificrione della ace" Ritengo quanto mai significa va ed opportuna -scrive Bene detto XVI - In decisione,prese da codesto Ateneo, di aprire un "centro stu sulle raici cu ral ebraico cristiane dela civil ‘ europea’, che avra sede in ‘Assisi inftti solo atingendo datalepatrimonio -sottolinea i Pontefice - che & possibile ea Doraie, nelaltuale terperie cultural dspersivaerelatvist ca, sintesirobuste ed efficac, che sappiano al tempo stesso sostenere una rinnovata_ co Scienza europea e permetterle ai dialogare on le alte civil: a per un centenario: sono il 1306 e il 1308 PERUGIA - A ricordare le date significative del pluricentenario ateneo perugin, la professoressa Carla Frova nel suo interven al convegno interarionale che pro- segue sno a doman foumeosi relator ed ha come titolo “Dal Universita delle Nationes al Universita per TBuropa. 1906, 1308 sono le de date significa ve. Nella storia dele isituzoni univestare, al Ja doazione del- le origin & dedi cata una non pic- cola_attencion, ha rife la do- cente La motiva: zone @ anita online obra tiv: i vantare origin _antiche costtusce un tr tolo di merit, cheleceebracio: ni per gi anni- versa contrib scono a raffora- rel primo gran- de storco dell” wnivesta di Pe- rugia, Vincenzo Bini (1816) sce slic come data di fondacione 1275 data incu Siativano in cit ura cattedra di ditto e una di art eral e i ‘predispongono le aranzea tute Ja deg scolar forestier, 1276 anche la data di fondazione ri pata uel siglo del uivesita adotato nel 1925. A quel'epoca, sirano gi affermatnellasirio- «gafa one che davano un peso ‘predominant al riconoscimento ufciale dellstituzione. Quest criterifurono recepiti a patie dal secondo dopoguera, grazie alla monumental opera di Giu- seppe Exmini: da allora ligne del'universith si ss) al 1308 ‘Ma proprio rmin cichiamava con fora Fattenzione su un’altra data anicriore di soli due anni. I 1306 @ anno in cui i comune stfida ad un ampio stfu i pro- eto organic di uno Studio com- plo di ttt gl insegnamenti ¢ ditt diposit- jh vi pioridici ed economic neces sara farlo fur- sionare. Lo statu to del 1305 eser- i a lungo una pandissina auto rita, Questa “doppia ore presenta spun i alist resse generale RicordaIutilita di store que- ste isituiont in una dupice dire sione: da un lato di decriverle ne- Jaro dimensio- ne “nlernaziont 1 perlereazo ni che intratten ono con i poteri universal, la capecita che hanno di atrarre student edocent da uta "Buro- dal i analizarlenela Toro dimensione ¢ funzionlita “Toca, come luoghi di fom: one delle élites indigene, nei rapport con la societal itt sion citadine nella fase di pro- fonde treformacioni econo: che, politiche e social