Sei sulla pagina 1di 3
del 17 Gennaio 2008 IL GIORNALE DELL'UMBRIA. estratto da pag. 7 Universita, il Consiglio “sfiducia” il presidente WL RIBALTONE 1 documento non mette fuor gioco Finteressato, ma pesa Vadesione di Universitas, da sempre ‘ago della biancia alntemo el forgano studentesco venuguattro presenti, quindie hanno vorato a favore della sid a monte quindic # sono dichiarat contra Fiton, esta oviamente al suo poso perché i golmento non prewde che le dimisioni posa- no essere avaraate dal Ma Pitoni non molla € annuncia di voler proseguire col proprio mandato Bori (Sinistra-Udu) all’attacco: gestione poco concreta e inefficienza dell’organo LA MOZIONE Con una mozione sostenuia ‘a maggioranza sono slate chieste le dimissioni «i Luca Pitoni, presidente detfassise degl universita PIERPAOLO BURATTINI ANTICO FOIS. PERUGIA - F° fina come git nella gomata di mared) si pore- va prevedere: iri, naa sala Das- sau del Rertorato, presidente del Consighy de stad del Unie veri di Benga, Luca Pron di Idee in movimento, & sato “sf ducata” dal voto dei rappresen- tant della Sinisa universiara a cui si sono aggiund quel deg ponent di Universitas, omvero i Comunione ¢ iberwione. Sa Consiglio, ma & chiro che da un punto divi sta polio si &asisio aun ribaltamento dei ppont di fra. E que sto petché gh exponent i Universitas, che fir no pare dela. maggio- ranua insieme 2 Ke in movimento ¢ Alleanza univers hanno de- ciso di andare a somma- rei loro vot a quel de- gli student di sini Tnsomma, un cambia- ‘mento di font. Da si- nia, onvamente tano per Timprowviso rmuramenco allinteno ‘bl Consiglio, da desra sortolinea come la con- vergenza della lista di Univenitas con quella delUdu sa area € non sate, Lanta che, propio ici, Fexponente di Univers, Palin Pale, nel suo intervento a favre della mo- tione di sfiduca a Piton ha in qualche modo frenatosullipote dd un nbaltone completo. Certo € che il colpo alla maggjoranza di centrodesta c& stato € non pud cesere somovalutato. Fin qui la cronaca, Ma per capi- re da dove nasce il malumore ta sversale che si & saricato sul pre- sidente del Consiglio. degli stu- densi, bisogna fare un paso in- cao. Ovvero, alla ussmisione tw "Pora a Por’ di Bruno Ve spa, andaca in seena alan mes 2, nella quae i raya delfomi- ‘io dels gjovane ingle Mere ddith Kercher. In quella citcostan 2a, secondo gi accustor, Poi non difse a sufcenza le isu zion’ di Pergia, Comune in te= sta, fcendo pasate Tidea che gh seudenri dll Ateneo fest che critci sulla gestione della pubblica sicureaa e che di fio fose fara filtare ad arte unim- magine dela cid non fedee a- Ja ee. Tolemiche anche ngu do agli stadens sect. per parce cipare alla wasmnisione, stent dagh affiiati alle asociazioni ovientate asin, eu di fe politica di desta, Ma tli mal moti sarcbbeto stati, secondo Tommaso Bor, vicecoordinatore dala Sinsa-Uda, la proverbiale gosta, in un vaso git colmo di dissenso per “Tinefficienza nella ditezione del Consiglio studentesco € per be ge ssione poco concret del mandato”, Malumori che sono cilminat nella motioned sfiduca avan- rau in E che done s tuasineranno per molto tempo. Di seu fino ai primi di febbrio, quan do presidente dlls Re- pubblica Napolitano sara rel capoluogo per pate cipare all apertura del anno accaderico Non & previo, come dno, che il documento ela conseguente “csi di governs” sia la condizo re neessariae sucen- te per far rasegare led misioni al presidente in carica. La Sinista-Uda far perc leva sul pe dita di consenso di Po- nie git dice di avere in cantere una lenera per csortare Hintervento di renore, Giunta € Cons lio, qualora i presidente dels sie studentesca non abdichi di sua sponte nunc allincarico, A sostegno di Pitoni inervengo- no, invece, Luigi Villani. delle Verge Michele Martreli. Ri- spertvamente president di Idee in Movimento Alleanza univer saa, che contestano la ichie- ssa di dimisioni e consderano legitimo Taraceo che, dale pol wwone di “Port a Pork’, Ptoni avera portato ad un'amminste zione comunaleincapace di go rani la stoma aan Luca Pion, desablzato dalla sposamento a snisra di Uni ‘erst, rift I richiesta di - missoni e annuncia di voleran- dare avanti nel suo mandate, Salle accuse mossegl,invece, & solo un “no comment el 19 Gennaio 2008 CCORRIERE DELLUMERIA estrato da pag. 14 Continua ta poemica nel Consiglio Sinistra universitaria: “TI presidente Pitoni faccia un passo indietro esidimetta subito” Noemi Marziani PERUGIA - “Speriamo che Pion rassegn le di smision’ al pia presto. Cos irappresentanti della sinisra universitria commentano Vosinarione del presidente del consgio deg student, deciso ateneresaldamente stretia a sua poltona. A su scare le polemiche de “Le vicende disnalna pn televisive elven i sotepo rh teva da Pion da par solo ba punta dei rappresenian in di un iceberg” congo canned Fle An (Andrea Romizi «Giorgio Corrado). “Ma we ion - stains i regard Uidu Sarah Bistocch e Tommaso Bori ha sempre deto i rappresentare un movimento apolition e aparttioo!* C° di pt La presentaio: nei una mocione di fiducia, “non & che la punta delfceberg- scrvono sinistrae C- di una serie 4i problemi emers neg ultimi mesi i lavor La partecipazione di Poni a Porta a Porta? Solo La oecia ce ha ato traboocae il vaso. Gi anovens bre, infati, 1 grupp Universitas © Udu avevano presenfto una mozione coniunta di censura del comportamento del presidente. “Pion -srivono slistudenti-adducendo ‘ope se aval La gflducia i forma, ritardando Ie che da volazionie sospendendo |, 772006 pit-diuna wltala sedu- Universitas, {i non ha consenito ne gruppo di CL Vinserimento al dine el giorno né la volazione della mozone esa, In tal modo, vilando vari articoli del regolamento del consilio, non ha avanio i reglare svg mento della seduta né la democratic dl conses so Inlre,nonostante la gravita del dibattito i consiglio non & stato riconvocato per quasi due ‘mes Nom bisogna, poi, dimenticare, che“ grup- Bimal dela meson: non sno strat i novembre alla discussione su ema sicurensa approvando al conrario, con senso di responsabi lit, loune proposte di interven in meri’, oi non era wont dei content strumentai- ‘are Fattegament di Pita fn politic. del 11 Febbraio 2008 L’Atenco di Perugia ha cele- brato il suo 700° anno di sto- fia, cultura e accoglienza, che & anche Vatteggiamenco plurise- colare di una cited, Occasione importante per rifleere e fare un bilancio sulla vita della nostra Universita, inficiata pexd dallatteggiamenco irre- sponsabile di forse politiche come Fi, che hanno criticato invito rivolto al presidente della Camera “Tale logica si risconera in Luca Pitoni di "Idee in movimen- 10", associazione legata al parti- to del Cavaliere, che nonostan- tessia stato sfiduciaco dal Consi- lio degli Studenti che lo aveva eletto un anno fa quale presi- dente, non ha avuto remore nel pronunciate il discorso a nome IL GIORNAL ‘UMBRIA La Sinistra universitaria e lo sfiduciato Pitoni degli scudenti nel corso della cerimonia, pur non essendo pitt rappresentativo di essi, Pitoni proferendo il suo discorso, ha avuto il suo momento di gloria, ma ora & giusto che faccia un asso indietro assieme alla sua associazione, lasciando la sua carica cosi salvando la dignid del massimo organo degli stu- deni. La nostra organizzazione, al ‘contrario, riconoscendo l'alto valore del momento che ci sia- mo apprestati a vivere nello Studiton Generale, si & impe- gnata a portare ancora una vol- ta Te istanze ¢ le prerogative degli studenti, autentico centro propulsore della storia del’ te- neo, fuori dalle logiche di parti- to che hanno invece impregna- 10 il discorso di Pitoni. estratto da pe Sinistra Universitaria-UdU hha desiderato.stigmatizzare i 700 anni dell'Ateneo conse gnando al presidente della Camera, intervenuto quale ter za carica della Repubblica, una copia di uno scrumento fonda- mentale per la promozione ¢ il progresso dello status di uni- versiati al quale la nostra asso: ciazione sta lavorando con impegno da mes: la "Carta dei Dititi delle scudentesse ¢ degli studenti universitati” SARAH BISTOCCHI (coordinatrice) TOMMASO BORI (vice coordinatore) SIRIO POMANTE (presidente Sinisa universitaria - UU)