Sei sulla pagina 1di 1

Soluzioni: esercitazione n.4 Trasformazioni di funzioni elementari Soluzioni 1. f (x) = x2 + 2x; f ( x) = x2 + 2x; jf (x)j = f (jxj) = f (x + 2) = x2 + 2x 2.

f (x) 2=
1 x x3

x2 2x se x 0 _ x 2 x2 + 2x se 0 < x < 2 x2 2x x2 + 2x se x 0 se x < 0

2; f (x

2) =

1 x 2

3. f (x) = xe pari

non n pari n dispari, f (x) = log jxj una funzione

4. Im f = [0; +1); inf f = 0 = min f; sup f non esiste (+1 in < ), max f non esiste 5. x = 1 punto di massimo assoluto, x = 0 punto di minimo relativo; f (x) strettamente crescente separatamente in ( 1 1) e in (0; +1); strettamente decrescente in ( 1; 0); f (x) concava (non strettamente) in ( 1; 0) e (strettamente) in (0; +1) ed separatamente convessa (non strettamente) in ( 1 1) e in ( 1; 0) Equazioni e disequazioni risolubili con confronto graco Soluzioni 1. x1 = 0, x2 = 2. impossibile 3. x 4. x > 5. x > 1 1 _x 0 con <1 1< <0 con 1< <0

con 0 <