Sei sulla pagina 1di 5

COMUNE DI TRASACCO

Provincia dellAquila
Piazza Mazzini 67059 Trasacco (Aq) C.F. 00167260660 - Tel. 0863.93121 fax 0863.931240 Web: www.comune.trasacco.aq.it mail: info@comune.trasacco.aq.it PEC comune.trasacco@pec.it

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE


Oggett o: Numero 56 Del 25-06-13 "INCARICO LEGALE COMUNE DI TRASACCO C/O GEA SRL RELATIVO ALL'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI IGIENE URBANA CON IL SISTEMA DI RACCOLTA PORTA A PORTA"CIG: n. Z290A86293

L'anno duemilatredici il giorno venticinque del mese di giugno alle ore 18:30, presso questa Sede Municipale, convocata nei modi di legge, si riunita la Giunta Comunale per deliberare sulle proposte contenute nell'ordine del giorno unito all'avviso di convocazione. Dei Signori componenti della Giunta Comunale di questo Comune: Mario Quaglieri SINDACO P Guido Venditti VICESINDACO P Americo Montanaro Assessore A Roberto SALVI Assessore P Damiano Ippoliti Assessore A

DELIBERA DI GIUNTA n. 56 del 25-06-2013 - pag. 1 - COMUNE DI TRASACCO

ne risultano presenti n. 3 e assenti n. 2. Assume la presidenza il Signor Mario Quaglieri in qualit di SINDACO assistito dal SEGRETARIO Comunale Zanatta Gianluigi. Il Presidente, accertato il numero legale, dichiara aperta la seduta ed invita la Giunta Comunale ad esaminare e ad assumere le proprie determinazioni sulla proposta di deliberazione indicata in oggetto. Soggetta a controllo N Soggetta a comunicazione S Immediatamente eseguibile S Soggetta a ratifica N Visto, si esprime parere favorevole in ordine alla regolarit tecnica e contabile della proposta del presente provvedimento, ai sensi e per gli effetti dell'art. 49 comma 1 del TUEL del 18.08.2000 n. 267. Il Funzionario responsabile del servizio Il Funzionario del servizio ragioneria

Preso nota dell'impegno di spesa, se ne attesta la relativa copertura finanziaria, ai sensi dell'art.153 comma 5 del TUEL del 18.08.2000 n. 267. Il Ragioniere f/to Sig. Tomassetti Riccardo

DELIBERA DI GIUNTA n. 56 del 25-06-2013 - pag. 2 - COMUNE DI TRASACCO

LA GIUNTA COMUNALE RICHIAMATA la determinazione del Responsabile dellUfficio Tecnico comunale n.6 del 31/01/2013,esecutiva, con la quale vengono approvati i verbali di gara relativi AllAffidamento del Servizio di Igiene Urbana con il Sistema di Raccolta Porta a Porta , con il risultato che la gara stata dichiarata deserta per le motivazioni riportate nei verbali stessi, RICHIAMATA la successiva deliberazione della Giunta Municipale n. 16 del 5/02/2013, esecutiva, con la quale si prese atto delle risultanze della gara di cui al precedente punto; VISTO il ricorso proposto dalla ditta: GEA SRL Via XX Settembre 17/19, di LAquila, in data 2/04/2013, innanzi al CONSIGLIO DI STATO-SEZ. V N.REG.GEN. 3891/2013 data dep. 23/05/2013, notificato in data 17/05/2013 ed acquisito al prot. n. 4194 del 23/05/2013, con il quale si richiede lannullamento, con sospensiva della determinazione del Responsabile dellUTC n. 6 del 31/01/2013 e della consequenziale deliberazione della Giunta Municipale n. 15 del 5/02/2013, e il risarcimento danni, meglio specificato nel citato ricorso, che alla presente si allega (ALLEGATO 1); RITENUTO opportuno e necessario costituirsi in giudizio e conferire lincarico ad un legale che difenda gli interessi dellEnte; VISTO il preventivo di offerta presentato dallo Studio legale Simone di Avezzano, su richiesta di Questa Amministrazione Comunale, del 18/06/2013, in atti al prot. n. 4972 del 19/06/2013, per una spesa previsionale di euro 4.200/00 oltre Iva e cap. per un importo totale di euro 5.285,28, oltre il rimborso delle spese sostenute e documentate (anche per trasferte), che alla presente si allega (ALLEGATO 2); RITENUTO di conferire l'incarico al suddetto Studio Legale, RITENUTO di procedere con successivo impegno relativamente ai rimborsi spesa, da documentare, sostenuti dallo Studio Legale per trasferte ecc. ecc.; ACCERTATA la relativa capienza di spesa sul cap. 78 di bilancio; DATO ATTO che, in ottemperanza alla Legge 136/2010 e s.m.i. Piano straordinario contro le mafie relativamente alla tracciabilit dei flussi finanziari, ai suddetti lavori stato attribuito il CIG n. Z290A86293; VISTO lart. 18, comma 1, del DL 83/2012 che prevede: La concessione delle sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e lattribuzione dei corrispettivi e i compensi a persone, professionisti, imprese ed enti privati e comunque vantaggi economici di qualunque genere di cui allart. 12 della legge 7 agosto 1990, n. 241 ad enti pubblici e privati, sono soggetti alla pubblicit sulla rete internet; ACQUISITI i pareri di regolarit tecnica e contabile espressi dai responsabili dei servizi, CON VOTI unanimi e favorevoli dei presenti espressi in forma di legge DELIBERA
DELIBERA DI GIUNTA n. 56 del 25-06-2013 - pag. 3 - COMUNE DI TRASACCO

Le premesse fanno parte integrante e sostanziale del presente atto, DI CONFERIRE allo Studio Legale Simone del foro di Avezzano l'incarico di rappresentare e difendere il Comune nel giudizio dinanzi al CONSIGLIO DI STATO-SEZ. V N.REG.GEN. 3891/2013 data dep. 23/05/2013, instaurato dalla Soc GEA SRL Via XX Settembre 17/19, di LAquila, in data 17/05/2013, DI IMPUTARE la previsionale di euro 4.200/00 oltre Iva e cap. per un importo totale di euro 5.285,28, oltre il rimborso delle spese sostenute e documentate (anche per trasferte), SUL CAP. 78 DEL BILANCIO CE 2013, DI DEMANDARE al responsabile del servizio interessato l'adozione dei consequenziali atti di competenza; CHE i dati di cui allart. 18, comma 1, del DL 83/2012 sono consultabili sullhome page del sito informatico istituzionale dellente: www.comune.trasacco.aq.it, alla voce Trasparenza, ove saranno pubblicati per un anno dalla data di esecutivit; LA GIUNTA COMUNALE

Successivamente, con separata ed unanime votazione dichiara la presente deliberazione immediatamente eseguibile art. 134 comma 4del TUEL.Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto. IL SINDACO f/to Dott. Mario Quaglieri IL SEGRETARIO COMUNALE f/to dott.ZANATTA GIANLUIGI

DELIBERA DI GIUNTA n. 56 del 25-06-2013 - pag. 4 - COMUNE DI TRASACCO

Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti d'ufficio. ATTESTA - che la presente deliberazione ' stata pubblicata sul sito istituzionale del Comune in data odierna per rimanervi per quindici giorni consecutivi (art. 32, comma 1, della Legge n. 69/2009); [ ] E' stata contestualmente comunicata con lettera n. 5282 del 28.06.2013 ai Capigruppo Consiliari (Art.125 del D.Lgs 267/2000); Dalla Residenza Comunale, li 28-06-13 Il Segretario Comunale f.to dott. ZANATTA GIANLUIGI CERTIFICATO DI ESECUTIVITA' Il Segretario Comunale ATTESTA che la presente deliberazione ai sensi e per gli effetti dell'art. 134 del D.Lgs 267/2000 divenuta esecutiva il giorno 25-06-2013; a) per dichiarazione di immediata eseguibilit ; b) decorsi 10 giorni dalla pubblicazione; Dalla residenza Comunale, li Il Segretario Comunale F.to dott.ZANATTA GIANLUIGI

E' copia conforme all'originale da servire per uso amministrativo. Dalla Residenza Comunale, li 28-06-13 Il Segretario Comunale Dott. ZANATTA GIANLUIGI

DELIBERA DI GIUNTA n. 56 del 25-06-2013 - pag. 5 - COMUNE DI TRASACCO

Interessi correlati