Sei sulla pagina 1di 8

N O R M A

Norma Italiana

I T A L I A N A

CEI

CEI 0-3;V1
Data Pubblicazione

1999-01
Classificazione Fascicolo

0-3;V1
Titolo

5026

Legge 46/90

Guida per la compilazione della dichiarazione di conformit e relativi allegati


Title

Law 46/90

Declaration of conformity and relevant annexes: drawing up criteria

ELETTROTECNICA GENERALE E MATERIALI PER USO ELETTRICO

COMITATO ELETTROTECNICO ITALIANO

CNR CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE AEI ASSOCIAZIONE ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ITALIANA

NORMA TECNICA

VARIANTE

SOMMARIO
La presente Variante modica ed integra il testo della Guida CEI 0-3 (1996). In particolare sono stati modicati gli articoli 3.3.2, 3.3.4, 4.4, lAllegato B, lAllegato F.

DESCRITTORI
Impianto elettrico; Dichiarazione di conformit; Progetto;

COLLEGAMENTI/RELAZIONI TRA DOCUMENTI


Nazionali Europei Internazionali Legislativi

(UTE) CEI 0-3:1996-11;

INFORMAZIONI EDITORIALI
Norma Italiana Stato Edizione Varianti Ed. Prec. Fasc. Comitato Tecnico Approvata dal

CEI 0-3;V1 In vigore Nessuna Nessuna

Pubblicazione Data validit

Variante 1999-3-1

Carattere Doc. Ambito validit

Nazionale

0-Applicazione delle Norme e testi di carattere generale Presidente del CEI


in Data in Data

1999-1-11

Sottoposta a Gruppo Abb. ICS CDU

inchiesta pubblica come Progetto C. 687 2


Sezioni Abb.

Chiusa in data

1998-6-30

LEGENDA

(UTE) La Norma in oggetto deve essere utilizzata congiuntamente alle Norme indicate dopo il riferimento (UTE)

CEI - Milano 1999. Riproduzione vietata.


Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del presente Documento pu essere riprodotta o diffusa con un mezzo qualsiasi senza il consenso scritto del CEI. Le Norme CEI sono revisionate, quando necessario, con la pubblicazione sia di nuove edizioni sia di varianti. importante pertanto che gli utenti delle stesse si accertino di essere in possesso dellultima edizione o variante.

VARIANTE ALLA NORMA CEI 0-3


3.3.2

Relazione con tipologie dei materiali (componenti elettrici) utilizzati


Aggiungere dopo i primi due paragra, la seguente riga: Lesempio 1 dellAllegato F riporta un esempio di tale relazione. Cancellare lultima riga ed aggiungere i seguenti due paragra: In alternativa a quanto riportato ai primi due paragra del presente articolo, la relazione con tipologie dei materiali pu essere redatta utilizzando lesempio 2 dellAllegato F, che rappresenta una soluzione minimale. Si segnala che la descrizione pi completa dei materiali e/o componenti installati garantisce maggiormente linstallatore ai ni della responsabilit.

3.3.4

Riferimenti a dichiarazioni di conformit precedenti o parziali


Aggiungere alla ne dellarticolo, il seguente paragrafo: Le informazioni relative alla compatibilit con gli impianti esistenti, in assenza del progetto, sono riportabili sul modello di dichiarazione oppure, in alternativa, possono essere indicate in un allegato specico al modello o in calce alla relazione con tipologie dei materiali utilizzati.

4.4

Rilascio della dichiarazione di conformit


Aggiungere la seguente Nota 3:
Nota: 3

Ove non diversamente denito tra le parti, per termine dei lavori si intende la data di consegna dellimpianto in gestione al committente, dopo aver soddisfatto gli eventuali adempimenti contrattuali e di legge, ed eseguito le veriche richieste e, ove previsti, i collaudi. Nei casi in cui sia prevista la Direzione dei lavori, il termine dei lavori stabilito dal Direttore dei lavori. La dichiarazione di conformit va consegnata al pi presto possibile e comunque non oltre i 60 giorni dalla consegna dellimpianto, per consentire la raccolta della necessaria documentazione. Il termine di 30 giorni di cui allart. 13 della Legge 46/90 decorre da questa data.

CEI 0-3;V1:1999-01 8

NORMA TECNICA CEI 0-3;V1:1999-01 Pagina 1 di 6

ALLEGATO

CAMPO DI APPLICAZIONE DELLA LEGGE 46/90


Aggiungere alla ne del testo, il seguente paragrafo: Negli edici civili, qualora limpresa installatrice dellimpianto di cui alle lettere (c), (d), (e), (f), (g) del comma 1 dellarticolo 1 della Legge 46/90 non includa esplicitamente la relativa parte elettrica ed elettronica nella dichiarazione di conformit, questa deve costituire loggetto di unapposita dichiarazione di conformit da parte dellinstallatore elettrico che ha effettuato lopera.

NORMA TECNICA CEI 0-3;V1:1999-01 Pagina 2 di 6

Sostituire lesistente Allegato F con il seguente:


ALLEGATO

F 1

RELAZIONE CON TIPOLOGIE DEI MATERIALI Esempio di relazione con tipologie dei materiali (art. 3.3.2)
Modello, tipo o sigla (**) Nome del costruttore (**) (***) Conforme alla regola dellarte (*) Marcatura CE Marchio IMQ (o altri Marchi UE) Altra documentazione (****)

Denominazione del componente (**)

Barrare le caselle relative. Gli accessori elettrici di largo impiego (ad esempio capicorda, pressacavo, connettori, morsetti, ecc.) possono essere genericamente indicati come accessori vari di montaggio, senza indicazione del modello, del tipo o della sigla e del nome del costruttore. (***) Lindicazione del nome del costruttore facoltativa per quei componenti elettrici, quali cavi, tubi protettivi, canali, ecc., di costruttori diversi che vengano utilizzati per uno stesso impianto. (****) Se i componenti elettrici non sono provvisti di marcatura CE o di marchio IMQ o di altro marchio UE di conformit alle norme, linstallatore deve richiedere al costruttore, al mandatario o allimportatore la dichiarazione che il componente elettrico costruito a regola darte ai sensi dellarticolo 5 del DPR 447/91, e deve conservarla per un periodo di 10 anni.
(*) (**)

Vengono qui di seguito elencati i componenti elettrici installati nellimpianto e non dotati delle indicazioni di cui sopra, che sono comunque conformi a quanto previsto dallart. 7 della Legge 46/90. ..................... ..................... ..................... ..................... ..................... Limpianto compatibile con gli impianti preesistenti. I componenti elettrici sono idonei rispetto allambiente di installazione. Eventuali informazioni sul numero e caratteristiche degli apparecchi utilizzatori, essendo considerati rilevanti ai ni del buon funzionamento dellimpianto. ..................... ..................... ..................... ..................... .....................

NORMA TECNICA CEI 0-3;V1:1999-01 Pagina 3 di 6

Esempio di relazione con tipologie dei materiali (art. 3.3.2, ultimo paragrafo)

I componenti elettrici installati nellimpianto sono conformi a quanto previsto dallart.7 della Legge 46/90 in materia di regola dellarte.

In particolare sono dotati di: Marcatura CE Marchio IMQ (o altri marchi UE) Altra documentazione(*)

Vengono qui di seguito elencati i componenti elettrici installati nellimpianto e non dotati delle indicazioni di cui sopra, che sono comunque conformi a quanto previsto dallart. 7 della Legge 46/90. ....................... ....................... ....................... ....................... .......................

(*) Se i componenti dellimpianto non sono provvisti di marcatura CE o di marchio IMQ o di altro marchio UE di conformit alle

norme, linstallatore deve richiedere al costruttore, al mandatario o allimportatore, la dichiarazione che il componente elettrico costruito a regola darte ai sensi del D.P.R. 447/91 e deve conservarla per un periodo di 10 anni.

Limpianto compatibile con gli impianti preesistenti. I componenti elettrici sono idonei rispetto allambiente di installazione. Eventuali informazioni sul numero e caratteristiche degli apparecchi utilizzatori, essendo considerati rilevanti ai ni del buon funzionamento dellimpianto. ..................... ..................... ..................... ..................... .....................

Fine Documento

NORMA TECNICA CEI 0-3;V1:1999-01 Pagina 4 di 6

NORMA TECNICA CEI 0-3;V1:1999-01 Pagina 5 di 6

La presente Norma stata compilata dal Comitato Elettrotecnico Italiano e benecia del riconoscimento di cui alla legge 1 Marzo 1968, n. 186. Editore CEI, Comitato Elettrotecnico Italiano, Milano - Stampa in proprio
Autorizzazione del Tribunale di Milano N. 4093 del 24 luglio 1956 Responsabile: Ing. A. Alberici

0 Applicazione delle Norme e testi di carattere generale


CEI 0-1 Adozione di nuove norme come base per la certificazione dei prodotti nei paesi membri del CENELEC CEI 0-2 Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici CEI 0-3 Legge 46/90 Guida per la compilazione della dichiarazione di conformit e relativi allegati CEI 0-4/1 Documenti CEI normativi e non normativi Parte 1: Tipi, definizioni e procedure CEI 0-5 Dichiarazione CE di conformit Guida allapplicazione delle Direttive Nuovo Approccio e della Direttiva Bassa Tensione (Memorandum CENELEC N3) CEI ES 59004 (CEI 0-6) Qualificazione delle imprese di installazione di impianti elettrici

Lire NORMA TECNICA CEI 0-3;V1:1999-01 Totale Pagine 8

12.000

Sede del Punto di Vendita e di Consultazione 20126 Milano - Viale Monza, 261 tel. 02/25773.1 fax 02/25773.222 E-MAIL cei@ceiuni.it