Sei sulla pagina 1di 3

REGIONE VALLE DAOSTA

Regolamento interno per il funzionamento del Consiglio regionale 13.01.2010

Testo approvato con deliberazione n. 3690/VIII del 20 aprile 1988 e modificato con deliberazioni n. 1349/IX del 2 luglio 1990, n. 2121/IX del 7 maggio 1991, n. 2551/IX del 26 settembre 1991, n. 4349/IX del 24 marzo 1993, n. 450/X del 26 gennaio 1994, n. 2107/XI del 12 luglio 2001, n. 2645/XI del 22 maggio 2002, n. 858/XII del 6 ottobre 2004, n. 1430/XII del 28 luglio 2005, n. 2443/XII del 24 gennaio 2007, n. 3366/XII del 5 marzo 2008, n. 694/XIII del 28 luglio 2009 e n. 973/XIII del 13 gennaio 2010.

CONSIGLIO REGIONALE DELLA VALLE D'AOSTA


Direzione affari generali Via Piave, n. 1 - 11100 Aosta Tel. 0165/526131-526138 Fax 0165/526261 Gennaio 2010 TITOLO VIII
TERMINE DELLA LEGISLATURA

TABELLA 108 Ex art. 19 Materie di competenza delle Commissioni permanenti I Commissione ISTITUZIONI E AUTONOMIA 1. Autonomia, Statuto e riforme istituzionali. 2. Consiglio regionale. 3. Elezioni. 4. Enti locali. 5. Impugnative del Governo e decisioni della Corte costituzionale. 6. Iniziativa popolare e referendum. 7. Lingue e tutela delle minoranze. 8. Rapporti internazionali, con l'Unione europea e relazioni interregionali. 9. Semplificazione, delegificazione e riordino normativo. 10. Toponomastica. 11. Uffici e organismi autonomi istituiti presso il Consiglio regionale. 12. Zona franca. II Commissione AFFARI GENERALI 1. Bilancio e contabilit. 2. Credito. 3. Demanio e patrimonio regionale.

4. Editoria. 5. Finanza regionale e locale. 6. Ordinamento della comunicazione. 7. Organizzazione regionale, ordinamento degli uffici e del personale. 8. Previdenza complementare e integrativa. 9. Sistema informativo. III Commissione ASSETTO DEL TERRITORIO 1. Agricoltura. 2. Assetto del territorio. 3. Caccia e pesca. 4. Edilizia. 5. Foreste. 6. Opere pubbliche. 7. Parchi e riserve naturali. 8. Protezione civile. 9. Tutela dell'ambiente. 10. Utilizzazione delle acque a scopo irriguo. 11. Viabilit. 12. Zootecnia. IV Commissione SVILUPPO ECONOMICO 1. Acque minerali e termali. 2. Artigianato. 3. Attivit estrattive. 4. Casa da gioco di Saint-Vincent. 5. Commercio. 6. Energia. 7. Industria. 8. Politiche del lavoro. 9. Professioni turistiche. 10. Ricerca tecnologica e sostegno all'innovazione per i settori produttivi. 11. Trasporti. 12. Turismo e ricettivit turistica. 13. Tutela e sicurezza del lavoro. 14. Utilizzazione delle acque a scopo idroelettrico. V Commissione SERVIZI SOCIALI 1. Assistenza sanitaria. 2. Attivit culturali. 3. Beni culturali. 4. Diritto allo studio. 5. Formazione professionale.

6. Istruzione. 7. Politiche giovanili. 8. Politiche sociali. 9. Sanit veterinaria. 10. Sport e tempo libero. 11. Tutela della salute.