Sei sulla pagina 1di 2

9.

Le costellazioni citate da Virgilio


Le Pleiadi, stelle della costellazione del Toro, dette anche le "Sette sorelle" (Asterope, Merope, Elettra, Maia, Taigete, Celaeno, Alcione). Figlie di Atlante, furono lungamente inseguite dal cacciatore Orione, invaghitosi di loro. Zeus si mosse a compassione e le trasform in colombe e poi in stelle. Stessa sorte tocc ad Orione il quale continu linseguimento in cielo. Il loro apparire indicava la stagione propizia per mietere e per solcare i mari. Il nome latino Vergiliae, Vergilie. Le Iadi ("le piovose"), figlie di Atlante, sorelle delle Pleiadi, erano ninfe dei boschi, delle fonti e delle paludi. Si uccisero, addolorate per la morte del fratello Iante: per ricordare il loro amore fraterno, Zeus le trasform in stelle della costellazione del Toro. La loro apparizione coincideva con la stagione delle piogge primaverili. Arcton, in greco orsa. Il mito identificava lOrsa Maggiore con la ninfa Callisto, che, figlia di Licaone re dellArcadia, fu amata da Giove, incorrendo nellira di Giunone che la trasform in orsa. Giove, impietositosi, la trasform nella costellazione dellOrsa Maggiore. Conosciuta anche con il nome di Gran Carro, costituita da sette stelle; i Romani vi ravvisarono la figura di un carro con sette buoi aggiogati (septem triones, ovvero i sette buoi aratori). Gli antichi nellattribuire alle costellazioni forme e figure non si ispiravano alla rassomiglianza; ma li ispirava piuttosto il desiderio di dare uninterpretazione e un ordine allapparente disordine del cielo notturno nel quale, a vincere loscurit della notte, vedevano proiettate figure simboliche. In astronomia Septentrio la costellazione del Gran Carro o Orsa Maggiore. Esiodo, le Opere e i Giorni III, 383-386 Quando sorgono le Pleiadi, figlie di Atlante, incomincia la mietitura; l'aratura, invece, al loro tramonto. Queste sono nascoste per quaranta giorni e per altrettante notti; poi, inoltrandosi l'anno, appaiono appena si affila la falce.

Omero, Iliade XVIII, vv. 483-487: descrizione dello scudo di Achille Vi fece la terra, il cielo e il mare, l'infaticabile sole e la luna piena, e tutti quanti i segni che incoronano il cielo, le Pleiadi, l'Iadi e la forza d'Orione, e l'Orsa, che chiamano col nome di Carro.