Sei sulla pagina 1di 28

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Definizione: Massimo
Sia A un insieme di numeri reali. Def. Si dice massimo di A, se esiste, quel numero M che appartiene ad A ed maggiore o uguale di ogni altro elemento dellinsieme A

M A A R M massimo di A a A, M a

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Definizione: Minimo
Sia A un insieme di numeri reali. Def. Si dice minimo di A, se esiste, quel numero m che appartiene ad A ed minore o uguale di ogni altro elemento dellinsieme A

m A A R m minimo di A a A, m a

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Insiemi senza Massimo e minimo


Non tutti gli insiemi di numeri reali sono dotati di massimo o di minimo!

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Insiemi senza Massimo e minimo


Esempio 1. Sia A linsieme dei numeri reali positivi

A = {x R : x > 0}

allora sicuramente possiamo affermare che

min A e max A
infatti lo zero sicuramente non pu essere il minimo poich 0 A

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Massimo e minimo sono unici


Si pu facilmente verificare che, se esistono, il massimo o il minimo di un insieme sono unici Dimostrazione (per assurdo): siano dati M1=max A ed M2=max A con M1 M2; allora vale che: M1 A M 1 a, a A se M 2 A M 1 M 2 M1=M2
3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

M2 A M 2 a, a A se M 1 A M 2 M 1

Esempi
Esempio 2. Consideriamo linsieme N dei numeri naturali. Allora

min N = 1

ma

max N

Esempio 3. Consideriamo linsieme Zp dei numeri relativi pari:

Z p = {...,4,2,0,2,4,6,...}

allora:

min Z p

e max Z p

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Esempi
Esempio 4. Consideriamo linsieme

1 1 1 1 1 B = : n N ed n 0 = 1, , , ,..., ,... n n 2 3 4
allora

min B
infatti
u 0 1/4 1/2

ma

max B = 1

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Esempi
Esempio 5. Consideriamo linsieme I =]2,9[ Sicuramente possiamo affermare che

min I

max I

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Maggiorante e minorante: definizione


Def. Un numero reale L si dice maggiorante per un insieme A di numeri reali se maggiore o uguale di ogni elemento di A. In simboli:

L maggiorante di A L a, a A
Def. Un numero reale l si dice minorante per un insieme A di numeri reali se minore o uguale di ogni elemento di A. In simboli:

l minorante di A l a, a A
3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Relazione maggiorante/minorante con max/min

OSSERVAZIONE 1 ovviamente, il massimo ed il minimo di un insieme, se esistono, sono anche rispettivamente un maggiorante ed un minorante. Ma NON vero il viceversa

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Maggiorante e minorante: osservazioni


OSSERVAZIONE 2 Un insieme di numeri reali non sempre ammette maggioranti o minoranti Esempio. Sia dato linsieme

non solo inoltre

min A e max A

A = {x R : x > 0}

minorantiA ma maggiorantiA
A)

(lo 0, cos come tutti numeri negativi sono dei minoranti di


3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Esercizio
Insieme Min Max Minoranti (esistono) Maggioran ti (esistono) Inf sup

A={xR : 5x12} B={xR : x7} C={xR : x>0} D={xR : x<4} N numeri naturali Zp={, 4, 2, 0, 2, 4, } I= (2,9) I= [2,9) I= (2,9] I= [2,9]

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Definizione: limitato superiormente/inferiormente


Def. Un insieme A di numeri reali si dice limitato superiormente se ammette un maggiorante Def. Un insieme A di numeri reali si dice limitato inferiormente se ammette un minorante Def. Un insieme A di numeri reali si dice limitato se limitato sia superiormente che inferiormente. In simboli:

A limitato l , L R : l a L, a A
3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Definizione: estremo superiore


Def. Sia A un insieme di numeri reali non vuoto e limitato superiormente (ammette maggioranti). Allora si dice che M R lestremo superiore di A se il minimo dei maggioranti di A. In simboli:

M = supA M x, x A > 0, x A : M < x


3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Estremi (sup e inf) di un insieme numerico


Def. Sia A un insieme numerico limitato superiormente. Diciamo che MR lestremo superiore di A, indicato col simbolo supA, se M il minimo dei maggioranti di A. Cio, M verifica le due propriet:

i ) M x, x A
u A

ii ) > 0, x A : M < x

M- 0 M

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Definizione: estremo inferiore


Def. Sia A un insieme di numeri reali non vuoto e limitato inferiormente (ammette minoranti). Allora si dice che mR lestremo inferiore di A se il massimo dei minoranti di A. In simboli:

m = infA m x, x A > 0, x A : m + > x

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Estremi (sup e inf) di un insieme numerico


Def. Sia A un insieme numerico limitato inferiormente. Diciamo che mR lestremo inferiore di A, indicato col simbolo infA, se m il massimo dei minoranti di A. Cio, m verifica le due propriet:

i ) m x, x A

ii ) > 0, x A : m + > x

u m+ 0 m

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Limitato sup/inf => estremo superiore/inferiore

TEOREMA. Sia A un insieme di numeri reali, con A , allora vale che: se A limitato superiormente A ammette estremo superiore se A limitato inferiormente A ammette estremo inferiore

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Limitato sup/inf: osservazioni


OSSERVAZIONE. Se A un insieme di numeri reali, con A e non limitato superiormente, allora si pone:

sup A = +
Allo stesso modo, se A un insieme di numeri reali, con A e non limitato inferiormente, allora si pone:

inf A =
3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Limitato sup/inf: osservazioni


Ogni insieme di numeri reali diverso dallinsieme vuoto ammette sia estremo superiore che estremo inferiore. In particolare: se limitato superiormente, ammette estremo superiore finito se limitato inferiormente, estremo inferiore finito ammette

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Limitato sup/inf: esempi


Esempio 1. Consideriamo linsieme dei numeri reali positivi

A = {x R : x > 0}

Vediamo le diverse proprieta

min A e max A minorantiA ma maggiorantiA

Inoltre possiamo dire che

inf A = 0 e sup A = +
3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Limitato sup/inf: esempi


Esempio 2. Sia dato

Z p = {...,4,2,0,2,4,6,...}

abbiamo gi detto che

min Z p

e max Z p

minorantiZ p e maggiorantiZ p
Inoltre possiamo dire che

inf Z p = e sup Z p = +
3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Limitato sup/inf: esempi


Esempio 3. Consideriamo di nuovo linsieme

1 1 1 1 1 B = : n N ed n 0 = 1, , , ,..., ,... n n 2 3 4
Abbiamo gi detto che

min B
inoltre possiamo dire che

ma

max B = 1

inf B = 0 e sup B = max B = 1


3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Limitato sup/inf: esempi


Esempio 4. Consideriamo linsieme

n 1 n 1 1 2 3 C= : n N ed n 0 = 0, , , ,..., ,... n n 2 3 4
u 0 1/2 2/3 3/4 1

allora vale che

min C = inf C = 0 , max C , sup C = 1


3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Limitato sup/inf: rappresentazione grafica


Esempio 5. Consideriamo linsieme E=[2,7) allora si ha che E limitato sia superiormente che inferiormente e vale che

min E = inf E = 2 , max E , sup E = 7


u E

x E ,7 x

7 7-

> 0, x E : 7 < x
3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Cosa abbiamo imparato

M A M massimo di A a A, M a

L maggiorante di A a A, L a
M = supA a A, M a > 0, a A : M < a
3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.

Cosa abbiamo imparato


1. massimo minimo (def. punto) 2. maggioranti e minoranti (def. punto) 3. insiemi limitato superiormente e inferiormente (def. Insieme) 4. estremi superiori ed estremi inferiori (def. punto)

3. Massimo, minimo, maggioranti e minoranti. Insiemi limitati. Estremi superiori ed inferiori.