Sei sulla pagina 1di 1

PRESTAZIONI DEGLI ORGANISMI EDILIZI FRUIBILIT DEGLI SPAZI FRUIBILIT DELLE STRUTTURE DI COLLEGAMENTO ORIZZONTALE E VERTICALE

B.1. 2.
A. I ZION

FIG. B.1.2./2 SFALSAMENTO DEI GRADINI E CONGRUENZA DELLE RAMPE CON IL PIANEROTTOLO

NO RALI DI E GENE ETTAZION PROG EGLI B.STAZIONI DIL IZI I ED PRE NISM ORGA

C.RCIZIO

E ESE ESSIONAL PROF

D.GETTAZIONE
PRO TTURALE STRU
sf2 sf1 sf1=sf2 sf1 sf2

E.NTROLLO F. TERIALI,

CO NTALE AMBIE ICHE TECN MA ONENTI, P COM

d r cos

s r

d r cos

d s r r cos

G.ANISTICA
URB

SCALA CON SFALSAMENTO INDIETRO d<a 2 d=s- r = s - r a2 + p2 cos p

SCALA CON SFALSAMENTO NULLO d=a 2 d = s - r = s - r a2 + p 2 cos p

SCALA CON SFALSAMENTO IN AVANTI d>a 2 d=s- r = s - r a 2 + p2 cos p

ZI I SPA B.1. ILIT DEGL FRUIB B.2. TURE PER T STRU BILIT O LA M B.3. TURE PER T STRU ETTACOLO LO SP ZZAB.4. TI E ATTRERT N IMPIA ER LO SPO P TURE I B.5. TURE UFFIC STRUT ERCIALI E M M O C E TTIVE B.6. TURE RICE IONE Z T STRU RISTORA A PER L ITARIE B.7. TURE SAN T U R T S

I PIANI DI INTRADOSSO DELLE DUE RAMPE INTERSECHERANNO QUELLO DEL PIANEROTTOLO O DELLA PIATTAFORMA DI PIANO LUNGO UNA STESSA LINEA SE SI CALIBRA UNO SFALSAMENTO TRAI GRADINI DELLE DUE RAMPE. NEL CASO IN CUI d MAGGIORE O MINORE DI a/2, GLI SFALSAMENTI CORRISPONDONO AD UNA FRAZIONE DI PEDATA IN AVANTI O INDIETRO, COME ILLUSTRATO NEI DISEGNI SOPRA. I VALORI DELLO SFALSAMENTO SONO DATI DAL DIAGRAMMA ILLUSTRATO SOTTO, NEL QUALE: a - ALZATA; p - PEDATA; - INCLINAZIONE DELLE RAMPE; s - SPESSORE DEL PIANEROTTOLO MISURATO FRA I PIANI INTRADOSSO E ESTRADOSSO AL FINITO; r - DISTANZA FRA IL PIANO DI INTRADOSSO DELLA RAMPA E IL PIANO RADENTE AI VERTICI INTERNI DELLA SPEZZATA FORMATA DALLE ALZATE E DALLE PEDATE VALORE DI r MISURATO VERTICALMENTE : = a2 + p2 p r VALORE DI d : d=scos = r cos

SE d = 0 LO SFALSAMENTO E INDIETRO DI UNA INTERA PEDATA SE d = a/2 LO SFALSAMENTO E NULLO NEGLI ALTRI CASI POSSONO ESSERE ASSUNTI I VALORI DESUMIBILI DAL DIAGRAMMA ALLEGATO

VALORI SFALSAMENTO INDIETRO

VALORI SFALSAMENTO IN AVANTI

0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 LINEE-TRACCIA DI PENDENZE DI SCALE RICORRENTI a 23, p 20 a 25, p 19 a 27, p 18 a 29, p 17 a 31, p 16 a 33, p 15

B.8. TURE PER T STRU ZIONE U LISTR

35 34 33 32 31 30 29 28 27 26 25 24 23 22 21 20 19 18 17 16 15 14 13 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35

CULTU B.9. TURE PER IONE T Z U STR RMA INFO RA E . B.10 TURE PER T STRU TO L IL CU

I ERIAL . B.11 TURE CIMIT T U R ST

VALORI DI d IN CM.

TRUT. ELLE S O B.1.2 IT D EGAMENT E IL IB L FRU I COLL RTICA E D V E E R TU ONTALE Z IZ R O

linguaggio sono pochi nella storia, ma negli altri, tutti, ciascuno di noi coinvolto in questa travolgente avventura

B7