Sei sulla pagina 1di 9
Corso di Laurea in Comunicazione e Società Economia e Tecnica della Pubblicità Presentazione del Corso

Corso di Laurea in Comunicazione e Società

Corso di Laurea in Comunicazione e Società Economia e Tecnica della Pubblicità Presentazione del Corso Prof.

Economia e Tecnica della Pubblicità

Presentazione del Corso

Prof. Laura Iacovone

a.a. 2012-13

Presentazione del Corso

1.Obiettivi 2.Struttura del programma 3.Modalità didattiche 4.Aula e orario lezioni 5.Testi e prova d’esame 6.Web Site e Ricevimento

  Modalità didattiche 4.   Aula e orario lezioni 5.   Testi e prova d’esame 6.

1.Gli obiettivi

1.Gli obiettivi Il corso si propone di fornire le logiche e gli strumenti operativi per interpretare

Il corso si propone di fornire le logiche e gli strumenti operativi per interpretare le problematiche tipiche che si riscontrano nella gestione della comunicazione pubblicitaria

Propedeuticità: esame di Marketing e Strategia d’impresa

2. La struttura del programma

2. La struttura del programma STRATEGY IS NOTHING WITHOUT EXECUTION BUT EXECUTION IS NOTHING WITHOUT STRATEGY

STRATEGY IS NOTHING WITHOUT EXECUTION BUT EXECUTION IS NOTHING WITHOUT STRATEGY

lI Parte: Struttura del mercato e definizione della strategia di comunicazione pubblicitaria

lII Parte: Strategia creativa - Pianificazione Media – Valutazione

3. Programma (segue): Parte I

3. Programma (segue): Parte I Struttura del mercato pubblicitario e definizione della strategia di comunicazione l

Struttura del mercato pubblicitario e definizione della strategia di comunicazione

lGli operatori del mercato lIl mercato pubblicitario in Italia lIl quadro giuridico-etico di riferimento lI fondamentali: la strategia di marketing e la forza della marca lLa comunicazione integrata lLa strategia pubblicitaria: obiettivi, effetti e pianificazione

3. Programma (segue): Parte II

3. Programma (segue): Parte II STRATEGIA CREATIVA E PIANIFICAZIONE DEI MEDIA l   La strategia creativa:

STRATEGIA CREATIVA E PIANIFICAZIONE DEI MEDIA

lLa strategia creativa: come nasce una campagna lLe caratteristiche dei diversi media e new media lMedia planning e media buying lControllo e valutazione della pubblicità

4. Modalità didattiche e orario lezioni

lLezioni lTestimonianze lEsercitazioni lOrario:

l   Testimonianze l   Esercitazioni l   Orario: –   Giovedì e Venerdì (Aula 6)

Giovedì e Venerdì (Aula 6) 10,30 – 12,15 Venerdi 8 febbraio e 8 marzo 14.30-16.15 (Aula 1)

NB. No lezione 31/1 e 2/2; 14 e 15/2

5. Testi e modalità di esame

}Esame in forma scritta

5. Testi e modalità di esame }   Esame in forma scritta }   Frequentanti (80%

}Frequentanti (80% lezioni) (1 sola possibilità su 2 appelli: 12 aprile e 24 maggio 2013)

Lucidi e appunti delle lezioni; Testimonianze/esercitazioni

Lombardi M., 2010, La strategia in pubblicità. Manuale di tecnica multimediale:

dai media classici al digitale, F. Angeli (ristampa gennaio 2013)

LETTURE CONSIGLIATE

Bonori V., Tassinari G., 2011, Come misurare il ritorno della pubblicità, Il Sole 24 Ore

}Non Frequentanti

Lucidi a cura del docente

Lombardi M., 2010, La strategia in pubblicità. Manuale di tecnica multimediale:

dai media classici al digitale, F. Angeli (ristampa gennaio 2013)

Bonori V., Tassinari G., 2011, Come misurare il ritorno della pubblicità, Il Sole 24 Ore

6. Varie ed eventuali

lSito del web del corso:

http://ariel.ctu.unimi.it

l   Sito del web del corso: http://ariel.ctu.unimi.it l   Orario di ricevimento e indirizzo email

lOrario di ricevimento e indirizzo email

mercoledì

laura.iacovone@unimi.it

h.10.30 (stanza 6)