Sei sulla pagina 1di 1

Fotografia Macro, o fotografie ravvicinate, possono essere fatte in modo molto piu' facile con la fotocamera digitale.

La natura della fotocamera ti permette di realizzare scatti perfetti senza dover sprecare rullini, visto che puoi controllore la tua foto e fare gli aggiustamenti dovuti.

A cosa mi serve la fotografia macro


Se hai sempre voluto fare foto di cose complicate, o anche catturare il sorriso negli occhi di tuo figlio, sapere come scattar foto ravvicinate puo' esserti d'aiuto. Questa e' un'arte, e non e' difficile da apprendere. Sarai in grado di catturare il piu' piccolo dettaglio, seguendo queste semplici fasi.

Fase uno - Opzione della tua fotocamera


Molte fotocamere oggi in commercio hanno opzioni per fotografia macro incluse. Se non sei sicuro che la tua abbia queste opzioni, consulta il manuale dell'utente per il tipo di fotocamera. Una volta verificata la presenza di queste opzioni per foto Macro, sei pronto per iniziare.

Fase due - La profondit del campo


Molti scatti, quando effettuati da vicino, sono sfumati in alcune parti, o perlomeno non chiari nella loro interezza come lo sono invece al centro della foto. Cio' e' dovuto alla mancanza della profondita' di campo. Le foto ravvicinate perfette hanno una profondita' di campo che e' meta' dietro all'oggetto e meta' di fronte ad esso. Come puoi ottenere cio'? 1. 2. 3. 4. Non ti avvicinare all'oggetto piu' di quanto non sia assolutamente necessario. Aumenta la luce sull'oggetto in modo da fermare l'apertura. Prova a trovare un punto di fuoco per le lenti che sia nel centro, da davanti a dietro Se la tua fotocamera ti permette di selezionare un'apertura, prova a selezionarne una piccola.

Fase tre - Scegli uno sfondo appropriato


Cio' non e' sempre facile, specialmente all'esterno. Ma una delle chiavi principali per ottenere fotografia macro di successo e' la scelta dello sfondo compatibile con il soggetto. Assicurati di considerare sempre riflessi e colori quando scegli uno sfondo per la tua foto. Un colore neutro funzionera' meglio, come il grigio. Se hai bisogno di usare nero, bianco o un'altro colore, fai attenzione alle tessitura del tuo sfondo. Un materiale soffice, per esempio, non riflettera' la luce nella stessa maniera del cartoncino.

Fase quattro - Illuminazione


L'illuminazione e' necessaria nella fotografia macro, come in tutte le foto. Dovrai considerare la forma dell'oggetto e selezionare la luce appropriata. Per esempio, un oggetto piatto avr bisogno di illuminazione uniforme, mentre oggetti che sono bassi o presentano grandi dettagli, necessiteranno di luce incrociata per mettere in risalto tutti i dettagli. Dovrai vedere tu stesso se luce diretta funzioner meglio per la tua foto o se invece luce diffusa e soft sia piu' adeguata. La chiave per il successo con la luce e' l'esperimento. Ti ci vorr un po' di tempo prima di riuscire nel tuo intento, ma il premio sar una foto perfetta.

Fase cinque - Usare o non usare il flash?


Usare il flash puo' fare la differenza nella tua foto. Usando il flash puoi aumentare la profondit di campo e rendere l'apertura piu' piccola, il che aumenter la qualita' dei tuoi scatti. Tuttavia il flash inserito all'interno della tua fotocamera potrebbe non essere sufficiente. Dovrai provare flash esterni se decidi di usare questa opzione.

Prodotto finale

Richiede molti sforzi, ma il prodotto finale puo' essere notevole. Puoi catturare immagini che anche l'occhio nudo potrebbe mancare. Provaci e vedi quali cose nuove potrai scoprire riguardo ad oggetti di tutti i giorni.