Sei sulla pagina 1di 1

Torino, 19 marzo 2012

Al Presidente del Consiglio regionale del Piemonte

INTERROGAZIONE
ai sensi dellarticolo 18, comma 4, dello Statuto e dellarticolo 99 del Regolamento interno. Ordinarie a risposta orale in Aula Ordinarie a risposta orale in Commissione Ordinarie a risposta scritta Indifferibile e urgente in Aula Indifferibile e urgente in Commissione x

OGGETTO: Gara Societ di Committenza Regione Piemonte S.p.A. Numero 2-2012 Il sottoscritto Consigliere regionale VISTO lavviso di gara di S.C.R. Piemonte S.p.A. per laffidamento del servizio di somministrazione di lavoro a tempo determinato per le Aziende del Servizio Sanitario della Regione Piemonte, di cui allart. 3 comma 1 lettera a) l.r. 19/2007, nonch la prestazione dei servizi connessi (gara 2-2012) APPRESO dalle cronache di stampa cittadine che lAssessorato regionale alla Sanit parrebbe avere chiesto la revoca della gara di cui sopra INTERROGA il Presidente della Giunta regionale e lAssessore competente, per sapere, qualora esistano, quali sono stati gli atti amministrativi preparatori da parte della Regione Piemonte di siffatta gara e, soprattutto, per conoscere latto ufficiale di revoca della o delle eventuali deliberazioni della Giunta regionale, che avrebbero autorizzato tale gara.

PRIMO FIRMATARIO

Roberto Placido