Sei sulla pagina 1di 1

CERIMONIALE UFFICIALE

La bandiera
Cenni storici 1797
Reggio Emilia il tricolore in bande orizzontali viene acclamato bandiera della Repubblica Cispadana

1805
Napoleone accetta di adottarla come bandiera del Regno d'Italia, con i colori in bande verticali

1848
Diventa bandiera del Regno di Sardegna, con lo scudo sabaudo

1861
Diventa la bandiera italiana

1946
Con la nascita della Repubblica, scompare lo scudo sabaudo

1948
La Costituzione dispone che la bandiera nazionale sia il tricolore italiano verde, bianco e rosso a tre bande verticali

Le dimensioni e sfumature

I colori vanno disposti nell'ordine: verde, bianco, rosso, con il verde adiacente all'asta; se viene esposta verticalmente, il rosso in basso.