Sei sulla pagina 1di 1

Evviva SandAndoni(e) SandAndoni(e) evviva Evviva SandAndoni(e) SandAndoni(e) Abat(e) SandAntoni(e) nu dsrt z shtndv na kprt, Ma kull brutt mal(e)dtt

travshtut da prkitt ch la iv a rtl. (Ritornello) SandAndoni(e) arrbba:t u fok nu mbrn la prtat ngopp a terr pkk lummn z rskllassr e n mgnssr ki a carn--krud. (Ritornello) Se tnt n vakkrll SandAndoni(e) v la guard. (Ritornello) Se tnt i pcu(e)rll crescrann rss(e) bll. (Ritornello) Se tnt Kvall e bigh(e) SandAndoni(e) i b(e)ndich. (Ritornello) Se tnt Kvall e mul SandAndoni(e) i jut pur(e). (Ritornello) ssmp vshtut da frat SandAndoni(e) Abbat(e). (Ritornello)

Inno a SantAntonio Abate Ritornello: Evviva S.Antonio S.Antonio evviva Evviva S.Antonio S.Antonio Abate S.Antonio nel deserto si stendeva una coperta ma quel brutto maledetto travestito da porchetto glie landava a riarrotolare. (Ritornello) S.Antonio ha rubato il fuoco nellinferno Lha portato sopra la terra affinch gli uomini si riscaldassero e non mangiassero pi carne cruda. (Ritornello) Se tenete una vaccarella S.Antonio ve la guarda. (Ritornello) Se tenete le pecorelle cresceranno grosse e belle. (Ritornello) Se tenete cavalli e bighe S.Antonio li benedice. (Ritornello) Se tenete cavalli e muli S.Antonio li aiuta pure (Ritornello) Si sempre vestito da frate S.Antonio Abate. (Ritornello)