Sei sulla pagina 1di 6

Raffaele Di Pasquale allenatore UEFA PRO

METODOLOGIA OPERATIVA

OBIETTIVO PREVALENTE: SVILUPPO DEL GIOCO IN AMPIEZZA

I FASE :Controllo orientato, passaggio sulla corsa, tempo dello smarcamento

I giocatori posti sul perimetro si muovono di corsa prima in un senso e poi nellaltro, mentre i giocatori sistemati dentro ai rettangoli ricevono ed a due tocchi servono i compagni sulla corsa.

II FASE: 4vs.4 +2 jolly + 4 zone franche

III FASE 4vs4 in due settori + 4 jolly + 2 P

Descrizione: Sul tempo della sovrapposizi one entra nel campo il giocatore che stazionava nel corridoio

III FASE 4vs4 in due settori + 4 jolly + 2 P Opzione della sovrapposizi one

Descrizione: Sul tempo della sovrapposizi one entra nel corridoio anche un difendente e si gioca un 2vs.1

IV FASE: 6 vs.6 + 4 jolly laterali con 2 P.