Sei sulla pagina 1di 1

Innanzitutto salve a tutti i lettori di Diaro di Bordo.

Quest'oggi voglio affrontare un tema davvero "caro" agli studenti: le


traduzioni.
Quante volte abbiamo consumato i nostri pomeriggi, sprecando quest'ultimi per
tradurre un lungo e noiossimo testo in lingua straniera "offertoci" dalla nostra
generosa insegnante.
Come al solito, il nostro prezioso amico Web, nonchè infinita risorsa, ci viene
in soccorso.
Infatti girovagando per la rete troviamo tantissimi strumenti gratis. Eccone
qualcuno...

(continua a leggere..)

->Di sicuro le alternative sono tante... ma qual'è lo strumento di traduzione


più usato?

[Ovviamente il Translator di Big G.


Non potremmo parlare male di questo servizio, poichè oltre ad avere una
traduzione di testi più che sufficiente, contiene un traduttore di Url. In
parole povere noi possiamo incollare il nostro indirizzo web(link) e tradurlo
nella lingua preferita. Le lingue disponibili in Google Translator sono davvero
innumerevoli: si và dall'albanese fino al ceco, dall'hindi fino al bulgaro...

[Google Translator non è il top. Uno strumento online e gratis davvero


strepitoso è http://jollo.com . Si tratta di un multi-traduttore che si
appoggia a svariati servizi di traduzione come Microsoft Translator,
WorldLingo,SDL,Yahoo! BabelFish e anche Google Translator.
Il suo punto di forza è appunto essere un multi-traduttore. Perchè? Appogiandosi
a vari terminali di traduzione possiamo scegliere noi stessi la traduzione più
corretta o meno cacofonica. Molto comodo, quindi?
Un altro pregio è l'auto-detect. Cos'è? E' un sistema con il quale il servizio
"capta" la lingua inserita nel testo. Non è sempre funzionante, ma può
ritornarci utile. L'unica pecca di Jollo.com è di essere in lingua inglese... i
comandi però sono abbastanza intuitivi e semplici.

[La terza ed ultima alternativa che vi presento è un' alternativa di nome e di


fatto. Infatti possiamo prendere un altra strada per tradurre i nostri testi.
Non vogliamo affidarci a sistemi automatici? Semplice! Inseriamo il nostro testo
in Yahoo!Answers o in altre community di studenti. In questo modo qualcuno di
"buon cuore" ci aiuterà con una traduzione personale. Però non sempre ci saranno
persone disposte a scervellarsi... quindi ritornano utili i veloci e quasi
sempre affidali, servizi di traduzione online.

[Quindi oltre a http://Jollo.com e Google Translator


( http://translate.google.it/translate_t?hl=it#) sono presenti in rete altri
buoni fedeli compagni di traduzione:
-Garzanti: www.garzantilinguistica.it (http://www.garzantilinguistica.it)
Un buon traduttore, solo che è necessaria la registrazione.
-Infinito: http://translator.infinito.it/ (http://translator.infinito.it/)
Traduce solo dall'inglese all'italiano e dall'italiano all'inglese.
-Free Translator: www.free-translator.com/translator0.html (http://www.free-
translator.com/translator0.html)
Traduttore dotato di simboli e con la possibilità di tradurre intere pagine web.

Ancora un saluto a tutti voi