Sei sulla pagina 1di 13

La Divina commedia

Dante Alighieri

LA DIVINA COMMEDIA
TITOLO ORIGINALE COMEDA (NEL 1555 AGGIUNTO L AGGETTIVO DIVINA) CONSTA DI 100 CANTI SUDDIVISI IN 3 CANTICHE: INFERNO 34 (UNO INTRODUTTIVO) PURGATORIO 33 PARADISO 33

In terzine di endecasillabi Valore simbolico del numero 3 (trinit), dei suoi multipli; e del numero 10 Domina la concezione geocentrica o tolemaica secondo cui la terra una sfera immobile al centro dell Universo (il sole ruota intorno); divisa in emisfero delle terre- al nord ed emisfero delle acque al sud. I due emisferi sono collegati dalle colonne d Ercole. Attorno alla Terra ruotano 9 cieli ; il X (Empireo) invece immobile, appagato della presenza di Dio L opera va interpretata in 4 sensi a-letterale b-allegorico c- anagogico d- morale e nell eventuale V senso - figurale

INFERNO
Dante immagina d essersi smarrito in una selva oscura (simb. Vita peccaminosa) 2) Cerca di uscire e s arrampica per un colle(S. Vita virtuosa) ma viene impedito da 3 fiere (s. dei vizi umani): - LONZA s. Lussuria -LUPA S. Avarizia/ cupidigia - LEONE- s. Superbia 3) Viene soccorso da Virgilio per intercessione di Beatrice - che lo invita al viaggio oltremondano (dalla porta dell inferno per cerchi concentrici da Lucifero- e risalendo lungo il suo corpo fino al purgatorio)
1)

4) L inferno collocato nell emisfero settentrionale sotto Gerusalemme. E un cono rovesciato. Il vertice rappresenta il centro della Terra, il punto pi lontano da Dio dove stato precipitato Lucifero 5)Nell antinferno ci sono gli IGNAVI coloro che vissero senza infamia n lode e sono sdegnati da Dio Nel LIMBO (I cerchio) i bimbi non battezzati e i grandi dell antichit vissuti prima di Cristo

6) Le pene assegnate secondo il criterio del CONTRAPPASSO corrispondono o per analogia o per opposizione al peccato commesso (es. lussuriosi- travolti in vita dal vento della passione ora anche da un vento turbinoso) 7) I cerchi sono 9 sempre piccoli e pi dolorosi disposti secondo lo schema: - dell INCONTINENZA - VIOLENZA - FRAUDOLENZA

L INCONTINENZA 8) peccato meno grave uso smodato di beni leciti punita in 4 cerchi dal II al V: lussuriosi golosi avari e prodighi iracondi e accidiosi Gli eretici- a parte VI cerchio- citt di Dite

LA VIOLENZA
9) peccato pi grave perch ha fine malvagio punita nel VII cerchio suddiviso in 3 gironi: a) VIOLENTI CONTRO IL PROSSIMO (nella persona- omicidi / nelle cose predoni) b) VIOLENTI CONTRO SE STESSI (nella persona- suicidi / nelle cose scialacquatori) c) VIOLENTI CONTRO DIO (nella persona bestemmiatori / nelle cose, natura ed arte- sodomiti ed usurai)

LA FRAUDOLENZA
10) peccato pi grave punita nell VIII e IX cerchio cerchio VIII 10 malebolge puniti i FRAUDOLENTI CONTRO CHI NON SI FIDA: seduttori, adulatori, simoniaci, indovini, barattieri, ipocriti, ladri, consiglieri fraudolenti, seminatori di discordia, falsari

cerchio IX
4 zone puniti i FRAUDOLENTI CONTRO CHI SI FIDA O TRADITORI. Nella ghiaccia del fiume Cocito I zona CAINA (traditori dei parenti) II zona ANTENORA (traditori della patria) III zona TOLOMEA (traditori degli ospiti) IV zona GIUDECCA ( traditori dei benefattori)

Lucifero
11) Nelle fauci Lucifero - mostro conficcato nel ghiaccio fino al petto, con ali di pipistrello e 3 facce e 3 bocche vengono stritolati BRUTO- CASSIO e GIUDA traditori delle due massime potest che reggono il mondo : L IMPERATORE (CESARE) E CRISTO