Sei sulla pagina 1di 8

Licona della Trinit

Nella canonizzazione di S. Sergio, il discepolo S. Nicone affida a Rublev lincarico (1422) Lopera espressiva della vita del Santo
Contemplare la Trinit per vincere la lacerante divisione del mondo
(S. Sergio)

Il racconto di Gn 18 come sfondo: lospitalit di Abramo Lincontro con il mistero pi intimo di Dio pu avvenire solo in relazione alla comunione della convivialit . Di questo Dio si nutre e ti nutre!
A. Rublev, Icona della Trinit, Mosca, Galleria Tretjakov

Geometria dellimmagine
Il cerchio della perfezione divina, delluguaglianza e della circolarit La croce del progetto di Dio condiviso (asse verticale) e rivelato in Cristo e nella chiesa (asse orizzontale) I due cunei dellincontro tra il cielo e la terra

Le tre persone
Uguali e distinte Il volto uguale ed rispecchiabile nel volto dellaltro Il capo reclinato Il bastone del viandante segno della medesima autorit
Padre che siano tutti uno, come noi, affinch il mondo creda
(Gv 17,21).

Il Padre
Lorigine di ogni cosa anche allorigine della lettura dellicona I colori del divino: azzurro, e oro con riflessi verdi Postura statica ed eretta Sullo sfondo: la casa presso la quale Ges va a prepararci un posto (Gv 14,2)

Il Figlio
Al centro: egli limmagine del Dio invisibile I colori della divinit e dellumanit fatta di terra Le due dita (doppia natura) nel segno della benedizione e dellaccoglienza del progetto del Padre rappresentato dalla coppa Lalbero allusione alla croce: albero della vita

Lo Spirito
Colori della divinit in cui predomina il verde segno di vita nuova donata La mano sulla tavola rende divino quel banchetto vivificato dallo Spirito Una leggerezza nel panneggio e un movimento nei piedi di chi sta per partire. Dietro il monte, segno della teofania a cui conduce lo Spirito

Il dialogo intorno alla mensa


Figlio interpella il Padre e lo Spirito lo sostiene Il Padre indica la sua volont con lo sguardo e la mano alla coppa Il Figlio accoglie tale volont e lo Spirito ne esprime la comunione

La mensa
Un varco aperto allosservatore: un invito a partecipare Una coppa sempre pi grande Leucaristia banchetto di accesso a Cristo e alla vita trinitaria Banchetto per il mondo cui allude il quadrato sotto la mensa

Padre, dove sono io, voglio che siano pure coloro che mi hai dato (Gv 17,24).
Per approfondire - http://www.parrocchiadialbairate.it/Risorse/PDF/Teologia%20della%20Bellezza.pdf