Sei sulla pagina 1di 2

Foglio di collegamento N5, 24 marzo 2013

Email: parrocchiadimontecatone@gmail.com, Blog: http://parrocchiadimontecatone.blogspot.com (con newsletter a cui iscriversi), parroco don Fabio Arlati (cell. 3382855765)

Cristo Risorto! veramente risorto, alleluia! Cari parrocchiani, sono iniziati i lavori di messa in sicurezza e restauro della nostra chiesa. Si protrarranno ancora, per la chiesa, almeno fino ad Aprile. Speriamo al pi presto di ricominciare ad usarla. Le benedizioni pasquali stanno procedendo cos come il servizio giornaliero molto impegnativo presso lospedale di Montecatone. Non facile occuparsi di tutto, dal materiale allo spirituale. Attraverso la riflessione Tempo di Quaresima pubblicata sul blog della Parrocchia ho cercato di evidenziare come la radice del Peccato sia porre al centro della propria vita la creatura al posto del Creatore. La Quaresima tempo di grazia in cui uscire dalla menzogna io sono il padrone di me stesso e faccio ci che voglio alla Verit, Dio il mio Signore, mio Creatore e mio Redentore, ed io sono solo in amministrazione presso me stesso, per qualche anno. Quando si vive nella menzogna, fuori dal progetto dellAmore di Dio in Ges e nella Sua Chiesa, tutto diventa menzogna: la vita, lamore, lintelligenza e il proprio progetto di vita. Se il tralcio non innestato nella Vite gi morto, anche se il tralcio non lo sa ancora! Nella Settimana Santa, Ges si presenta a noi sullalbero della Vita, la Croce, assumendo, purificando ed elevando la natura umana, se lo vogliamo, rendendoci da schiavi di satana cio avversari di Dio a figli di Dio cio a persone luminose con una dignit eterna, cittadini del Cielo e famigliari di Dio. Come? Ges volendoci vicini a s sullo croce noi, il ladrone graziato o il ladrone superbo mentre impetrava la Grazia pi grande, non la guarigione fisica ma la conversione dei poveri peccatori, diceva al Padre, Ho sete [di anime] e al ladrone graziato, Oggi sarai come me in Paradiso. Cos la serva di Dio Luisa Piccarreta (1865-1947): Vita mia, Crocifisso Ges, veggo che ancora agonizzi sulla Croce, non essendo ancora pago il tuo amore per dare compimento a tutto. Anchio agonizzo insieme a Te e voi tutti, Angeli, Santi, venite sul Monte Calvario a mirare gli eccessi e le follie damore di Dio! Baciamo le sue piaghe sanguinanti, adoriamole, sosteniamo quelle membra lacerate, ringraziamo Ges dellopera della Redenzione, diamo uno sguardo alla trafitta Madre che tante pene vede nel suo Figlio Dio Aiutiamo i pericolanti affinch non periscano, i caduti affinch si rialzino, quelli che stanno per cadere affinch non cadano; diamo questo sangue a tanti poveri ciechi, affinch splenda in essi la luce della Verit diamo loro questo Sangue divino che contiene il presso della Redenzione e strappiamole a Satana. Il cammino? La Pasqua, il passaggio con Ges, dalla valle del pianto [eterno] la vita di Peccato senza Dio che gi Inferno sulla Terra alla sorgente di ogni benedizione la vita in Cristo, che accoglie tutte le grazie e abbracciando la propria croce gi abbraccia Ges crocifisso e risorto. Dice santa Gianna Berretta Molla: Si vorrebbe sempre star bene, fuggire il dolore, godere ... Per la salvezza delle anime non basta la preghiera, la parola, occorre unire qualcosa di nostro, qualche goccia del nostro sangue, un poi di noi stessi. Ges sia il nostro modello. Portare con gioia ogni giorno la croce che Ges ci manda, con gioia. La croce ci costringe a guardare in alto, a Ges il Crocifisso Risorto per Sempre, per riconoscerci deboli creature bisognose di essere salvati dal nostro Creatore e Redentore. Buona Pasqua!

Appuntamenti pasquali: Sabato 23 marzo 16,00 Penitenziale e a seguire Confessioni presso lOspedale di Montecatone, ore 17,00 S. Messa in Ospedale. SETTIMANA SANTA Domenica 24 marzo (Domenica delle Palme e della Passione del Signore) 10,00 S. Messa in Ospedale, Confessioni alle 11,00 Luned 25 marzo 17,00 S. Messa in Ospedale, Confessioni alle ore 18,00 in Ospedale. Marted 26 marzo 14,00 Benedizioni Pasquali dellOspedale, ore 17,00 S. Messa in Ospedale, Confessioni alle ore 18,00 in Ospedale. Mercoled 27 marzo - Confessioni alle 15,00 in Ospedale, ore 16,00 S. Messa in Ospedale,. Gioved 28 marzo 9,30 S. Messa crismale in Cattedrale, Confessioni ore 19,00, ore 20,00 Cena del Signore in Ospedale. Venerd 29 marzo 15,00 Via crucis in ospedale e inizio della Novena alla Divina Misericordia, Confessioni ore 16,00, ore 20,00 Celebrazione della Passione del Signore in Ospedale. Sabato 30 marzo ore 17,00 Via crucis in Ospedale. Confessioni alle 18,00. Alle 20,00 VEGLIA di PASQUA in Ospedale (al termine BENEDIZIONE DELLE UOVA) Domenica 31 marzo 10,00 S. Messa di PASQUA in Ospedale, 17,00 Novena alla Divina Misericordia (3 giorno).

Aiuta il tuo parroco ad aiutarti Senza lEucarestia, la barbarie Aiuta la TUA chiesa

Tetto sagrestie della Chiesa

Cappellina laterale

Architravi di rinforzo

Offerte per lavori chiesa: Cari parrocchiani la Vostra chiesa ha bisogno di voi. Aiutatemi a mettere a posto la Vostra chiesa. NON sono ancora giunti particolari aiuti economici. Invece, di tasca sua il vostro parroco pro tempore gi intervenuto personalmente con diverse migliaia di euro sebbene la parrocchia non gli abbia ancora offerto una abitazione degna di questo nome. Perch? Perch mancano i soldi per lintonaco esterno della Chiesa (22.500 euro), la verniciatura interna con il restauro delle crepe (5.000 euro), parte dellimpianto elettrico di illuminazione (4.000 euro), ecc. Sarebbe bello vedere un maggiore impegno anche economico dei parrocchiani di Montecatone a favore della propria chiesa. Cercate di essere generosi con la vostra chiesa! Colgo loccasione per ringraziare chi volesse contribuire alle spese con un gesto concreto di carit rivolgendosi al proprio parroco. La parrocchia possiede un conto corrente con la banca "Credito di Romagna". L'IBAN IT91V0327321000000510100705 e il BIC CRDRIT2FXXX.