Sei sulla pagina 1di 1

Seduti in posizione facile, applicate un leggero jalandhar bandh (chiusura della gola). Posizione degli occhi: gli occhi sono chiusi, guardano verso l’alto e lo sguardo è focalizzato al terzo occhio. In alternativa, è possibile tenere gli occhi aperti, focalizzando lo sguardo alla punta del naso. Mudra: i gomiti sono ai lati, gli avambracci sono paralleli al terreno. Le mani sono puntate in avanti, con le palme in alto e i polsi dritti. Il pollice e la punta del dito indice sono in contatto. Cantare il mandra con una cadenza regolare. Mantra:

HAR HA-RE HA-RI WHA-HE GU-RU Questo mantra usa le tre qualità di HAR - origine, flusso, completamento- nell'Infinità estatica di Dio. Durata: da 11 a 31 minuti. Commenti Questa meditazione fornisce orientamento ed il percorso per passare attraverso ogni blocco. Il futuro

è chiaro, senza ansia. Ogni causa ha un impatto ed un'orbita di effetto. Questa meditazione permette

di usare la Mente Neutra per intuire tutti gli effetti attesi ed inattesi dei pensieri mentali che avete ora,

o che sono stati parte di voi nel passato. Se questo aspetto è sbilanciato, la gente si distanzierà

socialmente a causa della paura subconscia del tuo intuito, rudezza e verità. Se invece è bilanciato,

guadagnerete la saggezza e la capacità di auto-guidarvi per mantere fiducia in tutto ciò che viene a voi. Non sarai mai fuorviato dall'abbondanza e sarai sempre a stretto contatto col tuo percorso