Sei sulla pagina 1di 1

IL METODO SPIRITUALE DI GUARIGIONE SANATHANA SAI SANJEEVINI* le essenze sanjeevini, per chi non le conoscesse, sono energie spirituali

di guarigione. queste essenze, con lintervento di sathya sai baba e mediante la preghiera e la radioestesia, sono state codificate in simboli di guarigione sotto forma di semplici disegni. ogni simbolo di guarigione, frutto quindi di particolari preghiere, rappresenta unessenza o energia rivolta a guarire una determinata malattia o parte del corpo, a livello fisico, sottile e causale, qualunque sia la motivazione che lha generata. allego le due vibrazioni specifiche per malaria(di tutti i tipi, encefalica compresa) + milza ( organo vitale e di collegamento per/con l'energia vitale-pranica) tutti noi possiamo stamparle e scrivere nel mezzo della circonferenza il nome del malato. chi ha una sua foto, meglio ancora. chi le e' vicino, potrebbe addirittura *caricare* le medicine, l'acqua o quant'altro, semplicemente ponendo queste all'interno della circonferenza per almeno tre minuti. questo metodo e' stato da me sperimentato piu' volte, anche sugli animali, sempre con successo. fondamentale intenzione amorevole e fede incondizionata, i dubbi creano barriere contrarie. la forza dell'amore e della luce veicolate nell'energia di guarigione possono portare il miracolo quasi sempre. unica eccezione, se la causa e' karmica, l'intervento diretto e' solo divino per poter modificare il piano di vita.