Sei sulla pagina 1di 3

D.C.

Decentramento e Servizi al Cittadino Consiglio di Zona 7

Punto n. x - seduta del xx.xx.xxxx

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE

OGGETTO:

Gestione provvisoria delle attivit aggregative nelle more dellassegnazione del bando per CAM e CSRCA - Immediatamente eseguibile

Si propone di deliberare in merito a quanto in oggetto secondo lo schema che segue. IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI ZONA 7 Fabrizio Tellini

IL CONSIGLIO DI ZONA 7 Premesso che: la Giunta Comunale con deliberazione n. 2807 del 28.12.2012 ha inteso stimolare lingresso delle realt associative allinterno dei Centri di Aggregazione Multifunzionale (CAM) e dei Centri Socio Ricreativi Culturali per Anziani (CRSCA), attraverso un meccanismo che le veda partecipi, sulla base di scelte e indirizzi forniti dai Consigli di Zona, sia della progettazione che della realizzazione delle iniziative e delle attivit svolte nei Centri. la citata deliberazione di Giunta prevede la pubblicazione di appositi avvisi zonali finalizzati allassegnazione di contributi a Associazioni e Enti senza scopo di lucro per progetti zonali di animazione, culturali e sportivi da realizzare nei Centri di Aggregazione Multifunzionale, Centri di Aggregazione Giovanile e Centri Socio Ricreativi per Anziani relativamente al biennio 2013 - 2014; con tale deliberazione la Giunta Comunale ha attribuito ai Consigli di zona il compito di definire gli indirizzi e gli obiettivi territoriali che si intendono perseguire attraverso lattivit di questi Centri e ha invitato gli stessi a adottare linee progettuali in modo da assicurare localmente delle sinergie fra le strutture finalizzate anche allottimizzazione della spesa; il Consiglio di Zona 7, con propria delibera, ha integrato gli indirizzi della Giunta Comunale, definendo le specificit territoriali delle sedi CAM e CRSCA di competenza, alle quali i progetti dovranno essere ispirati;

Considerato che: i tempi tecnici necessari per la formazione degli avvisi pubblici, la loro divulgazione, il ricevimento delle relative proposte progettuali, il loro corretto esame e le procedure di assegnazione non sono compatibili con le normali tempistiche dei servizi, che abitualmente ricominciano nella seconda parte del mese di gennaio;

D.C. Decentramento e Servizi al Cittadino Consiglio di Zona 7

Punto n. x - seduta del xx.xx.xxxx

il Consiglio di Zona 7 ritiene necessario provvedere ad una gestione provvisoria delle attivit, nelle more dellassegnazione del bando, onde evitare uninterruzione eccessivamente lunga delle stesse, con conseguente disagio per gli utenti; le associazioni Arci Milano, La Comune e Panta Rei hanno presentato al Consiglio di Zona 7 dei progetti idonei a garantire la prosecuzione dei corsi afferenti rispettivamente il settore delle attivit culturali ed aggregative, il settore della ginnastica dolce ed il settore del ballo, delle attivit motorie e del benessere, per i quali offrono ampie garanzie di competenza, esperienza ed affidabilit; tale suddivisione di attivit, sommata alla prosecuzione dei corsi condotti da operatori volontari, consente di confermare la massima parte del palinsesto attuale, collimando con le aspettative dei cittadini che frequentano il servizio;

Considerato che: la Commissione n. 1 "Sport e Benessere", tenuto conto delle proposte ricevute e dei fondi MAAP a disposizione del Consiglio di Zona, nella seduta dell11.01.2013 ha approvato all'unanimit la presente proposta di deliberazione;

Visti: la deliberazione di Giunta (P.G. n. 817072/2012), esecutiva ai sensi di legge, approvativa della riemissione per lanno 2013 dei mandati di anticipazione presso i Settori Zona del Decentramento; l'art. 8 comma 6 del Regolamento del Decentramento Territoriale del Comune di Milano; gli artt. 30 e 31 del Regolamento di contabilit del Comune di Milano; lallegato parere di regolarit tecnica, espresso dal Direttore di Settore, ai sensi degli artt. 97 comma 7 dello Statuto del Comune di Milano e 9 comma 1 del Regolamento del Decentramento Territoriale del Comune di Milano;

DELIBERA

di utilizzare lammontare di 7.500,00, ricompresi nei fondi MAAP assegnati al Settore Zona 7 ai sensi della deliberazione di Giunta (P.G. n. 817072/2012) per garantire la prosecuzione delle attivit di cui alla tabella sotto riportata nel mese di febbraio 2013, avvalendosi della collaborazione delle associazioni indicate nella medesima tabella;

D.C. Decentramento e Servizi al Cittadino Consiglio di Zona 7

Punto n. x - seduta del xx.xx.xxxx

Attivit Culturali ed aggregative (corso di spagnolo, corso di inglese, disegno, restauro, canto lirico, canto moderno, teatro, ballo liscio, ballo di gruppo) Ginnastica dolce Motorie (balli latinoamericani, tango, danza orientale, movimento e musica, yoga, tai-chi, Qi Gong, aerobica, GAG)

In collaborazione con Arci Milano

Attribuzione Fino a 2.500,00

La Comune Panta Rei Totale Febbraio 2013

Fino a 2.500,00 Fino a 2.500,00 Fino a 7.500,00

di dare mandato al Direttore di Settore di definire lesatta quantificazione del monte-ore necessario a coprire le necessit dei centri in questione, sulla base delle effettive iscrizioni attive e di ogni altra necessit organizzativa, definendo proporzionalmente lattribuzione economica effettiva a ciascuna associazione proponente; di dare fin dora mandato al Direttore di Settore per leventuale prosecuzione delle stesse attivit nei mesi successivi qualora non si fosse provveduto in tempo utile allassegnazione dei contributi previsti nellavviso pubblico; di dare mandato al Direttore di Settore di definire la prosecuzione delle attivit condotte da operatori volontari (ad es. il corso di letteratura inglese, il corso di dialetto milanese, ecc), sulla base delle necessit degli utenti e della disponibilit dei volontari stessi; di procedere alla stampa di un numero congruo di volantini, finalizzati ad informare gli utenti della prosecuzione delle attivit con nuove modalit; di dichiarare il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi del combinato disposto degli artt. 134 comma 4 del d.lgs. 267/2000 ed 8 comma 6 del Regolamento del Decentramento Territoriale del Comune di Milano.

Interessi correlati