Sei sulla pagina 1di 3

YOGA E MEDITAZIONE

Scheda tecnica n. 25

Lautomassaggio dei piedi per rimettere a posto le idee e rilassare la mente

Un viaggio verso il benessere che inizia dai piedi e termina con le Asana dello Yoga

I piedi ci mantengono in equilibrio attraverso costanti ed impercettibili movimenti di cui solitamente non siamo consapevoli. Sono la base della nostra stabilit nello stare in verticale, ci portano dalla mattina alla sera e spesso vengono tenuti in scarpe che li comprimono e non permettono loro di respirare adeguatamente Si pu iniziare con il prendersi cura dei propri piedi con semplici gesti ma molto importanti per la salute dei piedi del corpo e della mente, come per esempio camminando a piedi nudi, quando le circostanze lo permettono, nellerba bagnata della rugiada, nellacqua, nella sabbia o nella nuda terra. La terra, l'erba, la rugiada, l'acqua, la sabbia trasmettono la forza degli elementi di cui sono composti. Oppure con brevi massaggi che non richiedono molto tempo utlizzando oli essenziali oppure anche senza, certamente se utilizzate un olio essenziale il massaggio pi piacevole! NellAyurveda (vedi Yoga e Ayurveda,) consigliato l'olio di sesamo (vedi Oli essenziali e Dosha) perch abbassa il Dosha Vata (vedi I dosha: come riconoscerli? ) responsabile della pelle secca e della sensazione di stanchezza. Alcuni oli essenziali da utilizzare possono essere: arancio, camomilla, lavanda.

Ora alcuni esempi per un breve e semplice automassaggio: 1. Ripiegare e tendere la sommit delle dita

queste schede non costituiscono unalternativa alla frequentazione di un corso settimanale e alla guida di un maestro qualificato, perch solo un maestro che ti pu trasmettere il respiro dello yoga e il ritmo della sequenza...

http://yogaemeditazione.myblog.it/

YOGA E MEDITAZIONE
Scheda tecnica n. 25

Lautomassaggio dei piedi per rimettere a posto le idee e rilassare la mente

2. Massaggiare la sommit di ogni dito La sommit delle dita dei piedi corrisponde alla zona della testa ed alle funzioni cerebrali. Tenete il piede con una mano, massaggiate con l'altra mano, la zona molle alla sommit di ciascuna delle vostre dieci dita. massaggiate utilizzando l'estremit del pollice (o un altro dito) e avanzando un dito alla volta con molta calma.

3. Massaggiare ogni dito per tutta la sua lunghezza Prendete il dito alla base. Tenetelo tra due dita e massaggiatelo per tutta la sua lunghezza ruotandolo da sinistra a destra tra le vostre dita e distendendolo un poco. Scivolate gradualmente verso l'alto.

queste schede non costituiscono unalternativa alla frequentazione di un corso settimanale e alla guida di un maestro qualificato, perch solo un maestro che ti pu trasmettere il respiro dello yoga e il ritmo della sequenza...

http://yogaemeditazione.myblog.it/

YOGA E MEDITAZIONE
Scheda tecnica n. 25

Lautomassaggio dei piedi per rimettere a posto le idee e rilassare la mente

4. Massaggiare la pianta del piede Massaggiate la pianta del piede con i pollici delle due mani su tutta la sua superficie. Insistete sulle zone sensibili, aumentando gradualmente la pressione.

Asana (posizioni dello yoga) Le posizioni invertite sono ideali per recuperare la stanchezza psichica, perch la testa si trova in basso ed in questo modo viene irrorata di sangue fresco.

Sarvangasan a

Rilassamento contro un muro

shavasana-ascolto

Restate in queste asana fino a quando non sentite uno sforzo eccessivo, prendete la posizione e chiudete gli occhi, attendete che il respiro inizi a fluire dolcemente e quando la posizione diventa faticosa delicatamente vi riportate in shavasana e attendete che il battito del cuore torni regolare e calmo, restate quanto gradite assaporando rilassamento .

queste schede non costituiscono unalternativa alla frequentazione di un corso settimanale e alla guida di un maestro qualificato, perch solo un maestro che ti pu trasmettere il respiro dello yoga e il ritmo della sequenza...

http://yogaemeditazione.myblog.it/

Interessi correlati