Sei sulla pagina 1di 2

La penetrazione in Occidente di temi e valori delle religioni orientali attraverso lanimazione giapponese

1. I primi cartoni animati arrivano negli anni Settanta. Osamu Tezuka riprende elementi da Disney La televisione italiana importa senza vaglio serie di tutti i tipi A met degli anni Ottanta inizia la critica in quanto violenti Al giorno doggi la mia generazione li ricorda con nostalgia: perch?

2. Rinascita della considerazione per questo tipo di mezzo, come per il fumetto 3. E un mezzo che dichiara da subito la sua irrealt, come la fiaba.
4. Stereotipi ancora diffusi: diseducativi e violenti, oppure solo per bambini.

Chiara lontananza di tutta una cultura, ed elementi universali. 5. Che cosa penetrato delle religioni orientali attraverso lanimazione giapponese? - caso specifico del Giappone dal punto di vista religioso - temi religiosi - valori religiosi *** TEMI a. b. c. d. Viaggio verso Ovest. Creature: kami (dei), oni (demoni) Cinque elementi. Sincretismo.

VALORI
a. Non c rigida contrapposizione bene-male, secondo senso etico occidentale:

cfr interpretazione del TAO. I confini del bene e del male nella vita sono sottili: chi cattivo appare tale perch sta cercando di ottenere un certo risultato: esempi Deslar, tutti i nemici di Ken, tutti i personaggi di Miyazaki. Esseri diversi rimangono diversi. b. Esistono la morte e il dolore. Si deve affrontare la sofferenza e affrontarla con onore. Ecco da dove lidea dellilluminato-idiota: aver visto il dolore, aver

c. d. e. f. g. h.

scelto di fare il bene, anche se difficile: lo si sceglie, non naturale. Il puro in se stesso leroe-sciocco. Senso del dovere. Vale il sacrificio e il duro lavoro, non il genio. Se si hanno delle capacit, non sono mai solo positive. Ricerca dellequilibrio: stare al confine (incontrarsi nonostante le diversit), lasciar cadere le provocazioni, dire ci che si fa per ribadirlo a s stessi, azione perfetta sospesa nel vuoto, ricerca di s, ricerca spirituale: bilanciamento. Anche leroe non mai del tutto positivo. Ideale di giustizia. Rispetto per la natura. Il ki: energia spirituale.

Potrebbero piacerti anche