Sei sulla pagina 1di 11

-Scegli il settore di attivit di tuo interesse -Scegli il titolo di studio di tuo interesse -Scegli lattitudine di tuo interesse - Il lavoro

che fa per te

Il fotoreporter una figura di giornalista che, oltre a raccontare la cronaca con le immagini, sono anche autori degli articoli che compongono il servizio. Quindi in Italia il fotoreporter pu essere sia giornalista, sia fotografo. Solitamente il fotoreporter accompagna il giornalista scrivente nelle missioni dove inviato. Racconta i fatti attraverso fotografie, che spiegano meglio delle parole.

Requisiti
Per svolgere la professione di fotoreporter bisogna avere molta determinazione per ottenere un appuntamento, alle redazioni dei giornali, alle agenzie o a qualche studio fotografico. Lessenziale presentarsi con il cosiddetto book, una raccolta delle proprie fotografie. Ma oltre allintraprendenza servono anche requisiti precisi e indispensabili: spirito di osservazione e senso della notizia, fiuto per la notizia. Il fotoreporter, non va dimenticato, prima di tutto un giornalista dellimmagine. Serve inoltre conoscenza delle lingue e delle nuove tecnologie e una cultura interdisciplinariet. Oggi non concepibile lavorare senza conoscere e saper usare Internet, il modem e la riproduzione digitale.

Le qualit necessarie per un fotoreporter sono: - ottima conoscenza del suo strumento di lavoro, per affrontare le diverse condizioni in cui si trova a lavorare; guardare fatti e persone da una angolazione che non sia solo quella artistica; capacit di cooperazione con il giornalista che viaggia insieme a lui. Il fotoreporter deve conoscere: - La teoria della tecnica: materiali sensibili, macchine fotografiche tradizionali e digitali, attrezzatura dilluminazione per la ripresa, modi e attrezzature per linvio delle immagini digitali, archivio fotografico. - Il linguaggio fotografico e comunicazione visiva: elementi di composizione, lettura critica dellimmagine, analisi dei generi di reportage, tecniche di ripresa. - Come ottenere permessi, visti e accrediti, come arrivare al luogo prescelto per il reportage, come comportarsi in ambienti climaticamente e socialmente difficili o pericolosi, come presentare il proprio lavoro. Bisogna tener presente che la prontezza di riflessi nello scattare la fotografia non basta per fare una buona foto da reportage: necessario progettare lo scatto in modo dettagliato per ottenere impatto visivo, un chiaro ed evidente centro di interesse, dinamismo e luce drammatica. Allo stesso modo di fondamentale importanza la scelta dellinquadratura: pu capitare di escludere dallistantanea un elemento senza il quale la rappresentazione dellevento pu risultare incompleta o addirittura fuorviante.

FOTO FATTE DA ME

Tramonto nellisola di Pantelleria(settembre 2011)

Tramonto a portonovo ( estate 2012)

Fiume senna, Parigi 2010

Veduta panoramica di Parigi dalla Tour Eiffel

Veduta di Parigi ( La persona non era inizialmente importante nella foto)

Foto delle frecce tricolore a Senigallia estate 2012( la foto stata modifica con un effetto Valencia )