Sei sulla pagina 1di 2

luned, 26 novembre 2012

Cronaca
Vuruculli e gli ultri induguti per
muIiu non sono iscritti ullu Grun
Loggiu Regolure d'Ituliu
OperuzIone "Suggezzu", II Grun MuesLro: u nosLru "cusu" mussonIcu
esLruneu uI IuLLI conLesLuLI
In merito alla diffusione di notizie di stampa relative alloperazione
di polizia giudiziaria denominata Saggezza concretizzatasi
nellesecuzione di provvedimenti di custodia cautelare su ordine del
Gip di Reggio Calabria, e in conseguenza di alcune evidenti
inesattezze ed imprecisioni che sono state pubblicate nei relativi
articoli, la Gran Loggia Regolare dItalia, istituzione massonica
regolarmente e lecitamente operante nel territorio nazionale,
fondata nel 1993 e riconosciuta dalla Gran Loggia Unita dInghilterra intende precisare quanto
segue: con riferimento agli articoli comparsi sul quotidiano il Sole 24 ore in data 16 novembre
2012 a titolo Operazione Saggezza/3 I presunti boss di ndrangheta si trovano a proprio agio nella
loggia massonica di Ardore (http://robertogalullo.blog.ilsole24ore.com/ ), nonch con riferimento
agli articoli dal titolo Una Loggia nella scuola e Tutti in chiesa per lordine degli Ospitalieri ,
pubblicato su il Quotidiano della Calabria sempre in data 15 novembre 2012, ed ancora con
riferimento allarticolo dal titolo LOpa dei clan sulle logge massoniche della
Locride (http://www.corrieredellacalabria.it/stories/cronaca/10058_saggezza__lopa_dei_clan
_sulle_logge_massoniche_della_locride/#) , pubblicato sul quotidiano Corriere della Calabria
sempre in data 14 novembre 2012, si intende precisare e specificare che n lindagato Giuseppe
Varacalli, n altre persone che risultano indagate, secondo lelenco diffuso dalla Magistratura
Inquirente, sono mai stati iscritti presso la loggia massonica denominata Zaleuco n, comunque,
hanno mai fatto parte della Gran Loggia Regolare dItalia .
Si precisa, ulteriormente, che mai stata inaugurata allinterno dellIstituto Alberghiero di Locri una
casa massonica di riferimento della Gran Loggia Regolare dItalia. Si specifica ancora che, dagli
atti di indagine emerge con chiarezza che i riferimenti dellindagato Varacalli e del Dottor Tommaso
Lentini alle quote si riferiscono a quelle dovute dal medesimo Varacalli allOrdine dei Cavalieri di
Pagina 1 di 2 Varacalli e gli altri indagati per mafia non sono iscritti alla Gran Loggia Regolare d...
26/11/2012 http://www.corrieredellacalabria.it/stories/Cronaca/10275_varacalli_e_gli_altri_indag...
Malta , ordine e/o istituzione che, si ribadisce con forza, completamente estranea alla Libera
Muratoria (massoneria) della Gran Loggia Regolare dItalia e alla stessa associazione Zaleuco
presieduta dallinterlocutore del Varacalli, dottor Tommaso Lentini.

Il legale rappresentante della Gran Loggia Regolare d'Italia
Fabio Venzi

Le notizie contenute nell'articolo sono tratte dall'ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip della
Procura distrettuale di Reggio Calabria.
p. p. p.

21/11/2012 15:25
riproduzione riservata.
Pagina 2 di 2 Varacalli e gli altri indagati per mafia non sono iscritti alla Gran Loggia Regolare d...
26/11/2012 http://www.corrieredellacalabria.it/stories/Cronaca/10275_varacalli_e_gli_altri_indag...