Sei sulla pagina 1di 1

LE AGENZIE DI VIAGGIO DELLALTO TIRRENO COSENTINO SUL PIEDE DI GUERRA

Contro il proliferare delle gite fai da te che non rispettano alcuna regola

Si tenuta una riunione tra i responsabili delle Agenzie di Viaggi di Praia a Mare, Scalea, Diamante, Belvedere Marittimo e Guardia Piemontese, per discutere del grave fenomeno dellabusivismo nel settore turistico. Lattenzione si rivolta principalmente verso i privati, circoli ricreativi, associazioni culturali, parrocchie e persino agli stessi autisti dei pullman. Offrendo pacchetti viaggi senza copertura assicurativa, pubblicizzando gite ed escursioni fuori porta attraverso volantinaggio ed eludendo IVA e tasse. In contrasto con gli art. 17 e 18 comma 2 sub e) f) e k), della Legge Regionale n. 08 del 05 Aprile 2008, che precisa lesclusivit di tale prerogativa per le Agenzie di Viaggi e Turismo, regolarmente autorizzate dallEnte Provinciale, dietro lespletamento di complesse procedure, la resa di importanti garanzie e la presentazione di vari titoli, elencati negli art. dal 19 al 30 della medesima legge. I responsabili delle Agenzie di Viaggio, con forza, hanno deciso che non sono pi disposti a tollerare questa pratica illegale, che arrivato il momento di intraprendere una dura battaglia nei confronti di chi agisce facendo una concorrenza sleale. Labusivismo sar combattuto fornendo agli organi competenti, indicazioni atte a stroncare tale fenomeno.