Sei sulla pagina 1di 24

AVVENTUROSA

L'Islanda il paradiso per chi ama stare all'aria aperta. Venite a scoprire le avventure estreme che vi aspettano dietro ogni angolo e dietro ogni curva.

PURA
L'Islanda una fonte incontaminata da cui poter attingere i prodotti freschi di una natura intatta. Venite a scoprire le acque trasparenti, l'energia pulita e la rilassante cultura delle terme.

CREATIVA
L'Islanda scoppia letteralmente di energia creativa. Venite a scoprire le fantastiche arti e la musica islandesi nel loro scenario naturale.

RICCA DI CULTURA
L'Islanda una societ moderna e progressista, fondata su antiche tradizioni e su una forte individualit. Venite a scoprire l'eredit islandese.

MISTERIOSA
L'Islanda un paradiso per i fotografi, disseminata di viste imponenti e di contrasti naturali. Venite a scoprire le meraviglie dell'Islanda.

ISLANDA

HORNBJARG

SAfjrur
popolAzione 2600

23
DRANGAJKULL

20

19 26

SAURKRKUR

22

AKureyri
popolAzione 17,800

LTRABJARG

17

StyKKiShlmur
popolAzione 1100

SNFELLSJKULL

HOFSJKULL

LANGJKULL
BORGARNES

reyKjAvK
popolAzione 120,000

1 27 21 16 18 14 13
INGVELLIR LAUGAVATN

GULLFOSS GEYSIR

Aeroporto KeflAvK
KEFLAVK

FLIR

2 12
BLUE LAGOON SELFOSS MT.HEKLA LANDMANNALAUGAR

LAKAGGAR

KIRKJUB

MRDALSJKULL

St

iU at

nit

i:

6 5-

OR

veStmAnnAeyjAr
popolAzione 4200

EYJAFJALLAJKULL

24
VK MRDAL

L'ISLANDA IN bREVE
Denominazione ufficiale: Islanda Bandiera: Blu con una croce rossa dai contorni bianchi. I colori esprimono ci che l'Islanda : il rosso rappresenta il fuoco dei vulcani, il bianco richiama la neve e i ghiacciai e il blu rappresenta il cielo. Popolazione: 319.000 (gennaio 2012). L'et media di 35,6 anni.
11
HSAVK SBYRGI

10

4
DETTIFOSS

25

Capitale: Reykjavk. Le maggiori citt sono Reykjavk* (118.000), Kpavogur* (30.000), Hafnarfjrdur* (25.000), Akureyri (17.000), Reykjanesbr (14.000). *citt nella regione della capitale . Governo: Repubblica parlamentare costituzionale. Lingua: Islandese, una lingua germanica settentrionale derivante dal norreno. L'inglese ampiamente parlato e compreso.
15

MVATN

egilSStAir
popolAzione 2,300

Religione: in prevalenza cristiana. Valuta: Corona islandese - ISK.

HERUBREIARLINDIR

VTI ASKJA KRAHNJKAR

Fuso orario: l'Islanda ha l'ora di Greenwich (GMT, Greenwich Mean Time) per tutto l'anno. Dimensioni: 103.000 chilometri quadrati, leggermente pi grande dell'Ungheria e del Portogallo e leggermente pi piccola di Cuba.
8

KVERKFJLL

VATNAJKULL

hfn
popolAzione 2,100

Ghiacciai: I ghiacciai coprono 11.922 chilometri quadrati della superficie dell'isola. In Islanda si trova il Parco nazionale di Vatnajkull, il pi grande parco naturale d'Europa. Cima pi alta: Hvannadalshnjkur, 2.110 m Numero per le emergenze: 112 Siti internet utili www.iceland.is www.visiticeland.com www.visitreykjavik.is www.visitreykjanes.is www.west.is www.westfjords.is www.northiceland.is www.east.is www.south.is www.safetravel.is www.en.vedur.is www.road.is

6
SKAFTAFELL MT.HVANNADALSHNJKUR

28
JKULSRLN

guida alla lettura della cartina


00

BJARKLAUSTUR

I segnalini corrispondono alle didascalie delle foto Voli giornalieri dall'Europa e dall'America Citt Autostrada

EUR

Promote Iceland 2012

OPA

: 3-

5O

RE

Pubblicato da Promote Iceland Stampato da safoldarprentsmija Stampa eco-certificata Progetto di Gunni Thorvalds Foto di Silfra gentilmente concesse da Dive.is Foto di moda gentilmente concesse da Marin Thorlacius

AVVENTUROSA ISLANDA

www.visiticeLand.com

Islanda. Non una destinazione, un'avventura. Questo paese per la maggior parte disabitato, infatti la met dei suoi 320.000 abitanti vive nella capitale. A soli venti minuti di macchina dal centro di Reykjavk e dal frastuono della citt, sarete immersi nell'isolamento degli spettacolari paesaggi islandesi che saranno di ispirazione per le vostre avventure dalle rive di un fiordo ai piedi di un ghiacciaio. Ma il paesaggio far ben altro che lasciarvi semplicemente a bocca aperta: i fiumi islandesi sono perfetti per fare rafting, per pescare, per le immersioni e lo snorkeling; le montagne, i vulcani e i ghiacciai sono perfetti per le escursioni, le arrampicate e per i tour con le slitte guidate dai cani o con le motoslitte; le colline innevate sono fantastiche per lo sci e lo snowboard; le onde del mare sono uniche per praticare il surf, le grotte offrono occasioni di escursioni e le montagne sono mete di safari in jeep. L'Islanda stata creata per le esperienze estreme. Condividere la natura islandese con i suoi abitanti naturali sempre un'esperienza fantastica: sia che vi troviate a bordo di una delle tante imbarcazioni per l'avvistamento delle balene, sia che stiate osservando gli uccelli o facendo trekking su un cavallo islandese, l'affascinante bellezza di questo aspro paesaggio non smetter mai di stupirvi. Qualsiasi cosa facciate, non dimenticate di mettere in valigia un costume da bagno e un asciugamano: l'energia geotermica del sottosuolo viene usata per riscaldare pi di 170 piscine pubbliche in tutto il Paese, e non c' niente di pi bello che accostare a lato di una strada sterrata per trovare una delle tante sorgenti calde naturali, nascoste alla vista.
Lo strokkur, iL frateLLo minore deL geysir.
1

AVVENTUROSA ISLANDA

sorgente caLda naturaLe a LandmannaLaugar

ISLANDA - CREATA PER LE ESPERIENzE ESTREME.


L'Islanda il paradiso per chi ama stare all'aria aperta. Il paesaggio pittoresco lo sfondo ideale per vivere appieno le vostre attivit all'aperto preferite, sia che si tratti di sport invernali, di corsa campestre, di escursionismo, della mountainbike o del kayak. Le colline islandesi sono perfette per lo sci estremo e per lo snowboarding e in tutto il Paese sono presenti bellissimi tracciati escursionistici, a partire dal sentiero di Laugavegur, lungo 53 km e famoso in tutto il mondo, che si snoda tra Thrsmrk e Landmannalaugar e che vi porter al vulcano Eyjafjallajkull e alla scoperta dell'interno dell'Islanda. Questo sentiero considerato uno dei percorsi di trekking pi spettacolari del mondo. Inoltre, l'Islanda vi dar anche l'opportunit di praticare gli sport acquatici: le lunghe giornate estive sono perfette per rilassanti gite in kayak sull'oceano, mentre i fiumi di origine glaciale sono una sfida per tutti gli amanti del kayak da torrente a tutti i livelli. Recentemente, l'Islanda si guadagnata una buona reputazione anche tra i surfisti: le onde sono spettacolari, anche se la temperatura dell'acqua rende necessario l'uso di una muta speciale. Se volete fare delle immersioni, l'Islanda offre delle localit incredibili, tra cui Silfra nel Parco nazionale di Thingvellir, rinomata per le sue acque limpide e la visibilit dei fondali, Silfra vi far scoprire le placche continentali che separano l'Europa e l'America. Se invece volete lanciarvi in "avventure motorizzate", potete scegliere tra le escursioni guidate sui ghiacciai islandesi o i safari con la jeep attraverso le regioni montuose dell'Islanda.

GRANDIOSE ESCURSIONI NEllE REGIONI mONtUOSE


3

Hornstrandir Riserva naturale

Jkulsrgljfur Parco nazionale

Landmannalaugar - Thrsmrk

Skaftafell Parco nazionale

Questa penisola disabitata situata nell'angolo nord-occidentale dell'Islanda, divenuta riserva naturale nel 1975 e permette di godere di uno scorcio unico sulla bellezza naturale dell'Islanda. L'attraversamento di quest'area pu presentare delle difficolt e l'accesso ai servizi limitato, pertanto necessario tenere conto di questi aspetti nella programmazione del viaggio.

Situato nella parte settentrionale del Parco nazionale di Vatnajkull, il pi grande parco naturale d'Europa. Il canyon di Jkulsrgljfur stato creato dal secondo fiume pi lungo dell'Islanda. L'escursione d l'opportunit di avvicinarsi alla cascata Dettifoss, la pi maestosa d'Europa, e ammirare il bellissimo cayon di sbyrgi.

L'incredibile sentiero di Laugavegur richiede un'escursione di 4 giorni, ma l'area circostante perfetta per escursioni pi brevi. La zona ricca di elementi geologici insoliti, di montagne dai colori variegati e ampie distese laviche. Un altro sentiero molto conosciuto quello di Fimmvruhls che serpeggia tra due ghiacciai, l'Eyjafjallajkull e il Mrdalsjkull.

Nella parte meridionale del Parco nazionale di Vatnajkull, Skaftafell offre delle viste strabilianti di cime dentellate, calotte di ghiacciai luccicanti e golene sterili che si allungano verso il mare. Numerose sono le strade che salgono sul ghiacciaio o fino alla Svartifoss, una delle cascate pi imponenti dell'Islanda.

LA CHECKLIST DEI VIAGGIATORI


L'interno dell'Islanda un posto magico, ma ricordatevi che le condizioni metereologiche possono cambiare rapidamente e se vi trovate in difficolt possibile che i soccorsi vi raggiungano solo dopo molto tempo. Specialmente se nessuno sa dove siete. Prima di partire, pertanto, non dimenticatevi di controllare le condizioni delle strade e le previsioni del tempo. Preparate un programma di viaggio dettagliato e seguitelo sempre alla lettera. Portate con voi attrezzatura e abbigliamento adeguato e usate degli zaini impermeabili per mantenere asciutto quello che avete al loro interno. Date sempre una copia del vostro programma di viaggio a qualcuno ad esempio il tour operator, l'hotel o alla squadra di soccorso islandese compilando il modulo che potrete trovare sul loro sito internet www.safetravel.is.
7

aLLa scoperta deLLe grotte di ghiaccio neL vatnajkuLL

Adoro l'aria pulita e frizzante. Adoro il vento che soffia intorno a me. Ogni respiro come una benedizione, come se ogni folata di vento portasse via tutto quello che non voglio. Adoro il cibo. rinvigorente, riempie, assolutamente perfetto. Adoro la vita notturna. La birra, la musica, la gente, tutto. Adoro come mi ricorda che sono ancora vivo. Adoro i cavalli. Anche la maniera affettuosa in cui scuotono il muso proprio l'attimo in cui sto per scattare una bellissima foto. Torner in Islanda.

James Jones, Stati Uniti www.stories.inspiredbyiceland.com

kayak suL mare immersi neLLa famosa nebbia dei fiordi orientaLi

PURA ISLANDA

www.visiticeLand.com

Per lungo tempo gli islandesi sono stati tra le popolazioni con l'aspettativa di vita pi lunga al mondo. Non esiste una spiegazione chiara al riguardo, ma probabilmente l'ambiente pulito e una dieta e uno stile di vita sani hanno dato il loro contributo. La dieta islandese ricca di materie prime di qualit, coltivate, allevate e raccolte in un ambiente senza inquinamento e prodotte con la massima cura. La qualit dell'aria in Islanda ottima grazie al clima oceanico nord-atlantico di cui l'isola gode, e alla costante ventilazione. Inoltre il fabbisogno di energia elettrica soddisfatto per lo pi tramite fonti rinnovabili. L'energia geotermale, un'alternativa di gran lunga pi pulita rispetto ai combustibili fossili, utilizzata per riscaldare pi del novanta percento degli edifici del Paese e la maggior parte delle sue piscine. In aggiunta alle piscine, gli islandesi possono approfittare dellesorgenticaldenaturaliedellelagunegeotermichecome la mitica Laguna blu e i bagni naturali di Mvatn, i cui elevati livelli di silicati e di altri minerali hanno un effetto particolarmente ringiovanente sulla pelle. Oltre a ci, la qualit dell'acqua potabile particolarmente elevata in Islanda, grazie alla presenza di innumerevoli fiumi di acqua fresca che si riversano dalle montagne e dai ghiacciai, in virt dei quali considerato perfettamente sicuro e altamente raccomandato, bere l'acqua direttamente dalla fonte. In alternativa, basta aprire il rubinetto.

cascate di seLjaLandsfoss

PURA ISLANDA
CIbO
I ristoranti islandesi possono contare su alcune delle materie prime pi incontaminate, coltivate e raccolte in un ambiente naturale puro e privo di inquinamento. Il pesce islandese rinomato per la sua qualit, pescato in maniera responsabile e prodotto seguendo gli elevati standard del settore. L'agnello islandese, conosciuto per la sua carne tenera, un altro motivo di orgoglio nazionale. Le pecore islandesi trascorrono l'estate al pascolo nelle regioni montuose dell'interno del Paese e le erbe di montagna rendono ancora pi ricco il sapore delicato della loro carne. Le verdure biologiche sono coltivate in serre geotermiche disseminate in tutta l'Islanda che soddisfano gran parte della domanda interna. Lo skyr, un latticino simile allo yogurt, saporito, a ridotto contenuto di grassi ed altamente proteico, un'altra prelibatezza unica e tipica dell'Islanda. Questi ed altri ingredienti freschi costituiscono la base della ricca cultura gastronomica islandese. In Islanda il cibo, la cultura e le tradizioni sono strettamente interconnessi: per poter sopravvivere in condizioni difficili, gli islandesi conservano il cibo tramite fermentazione, di norma nel siero del latte o in salamoia, oppure, in alcuni casi, tramite essiccamento o affumicatura. Queste modalit tradizionali di conservazione e preparazione del cibo sono celebrate ogni anno nei festival invernali che si tengono durante quello che nell'antichit era definito il mese di Thorri e che corrisponde al periodo di gennaio/ febbraio. Durante il ventesimo secolo, cos come il Paese ha assorbito influenze straniere, anche la cucina e la dieta islandese hanno integrato sapori internazionali. La nascita del movimento culinario della nuova cucina nordica (New Nordic Cuisine Movement) ha promosso la diversit degli ingredienti delle regioni nordiche, sottolineandone le qualit: purezza, semplicit e produzione etica, una garanzia di qualit per le vostre aspettative in termini di gusto e di cibo sano.
10

pesca di saLmoni neLL'est deLL'isLanda

ISLANDA SOSTENIbILE
Laprotezionedell'ambienteunamassimapriorit per l'Islanda, un Paese che dipende principalmente dalla gestione sostenibile delle proprie risorse naturali. L'Islanda impegnata nell'uso delle energie sostenibili e, considerata la dipendenza dell'economia dalle esportazioni di pesce e di frutti di mare, la pesca sostenibile delle risorse marine esistenti allo stesso tempo una priorit economica e ambientale.
11

Mia moglie mi lascia scegliere dove trascorrere le vacanze. Quando le ho detto che saremmo andati in Islanda, era molto diffidente. Ora non fa altro che dire a tutti che il nostro viaggio in Islanda agli inizi di settembre stato il pi bello della sua vita. Che posto unico e meraviglioso, non possiamo che consigliarlo per il cibo fantastico (abbiamo mangiato sempre benissimo), il paesaggio stupefacente e la gente meravigliosa.

avvistamento deLLe baLene neL nord deLL'isLanda


Tom Newman, Stati Uniti www.stories.inspiredbyiceland.com

6
Skyr

IDEE pER pROvARE I pIAttI ISlANDESI

Un latticino stagionato, la cui consistenza ricorda lo yogurt, ma tecnicamente un formaggio morbido. Skyr Famoso per il suo ridotto contenuto di grassi e l'alto contenuto di proteine, ottimo con i mirtilli e un tocco di panna. conosciuto come il "super-cibo" islandese.

Agnello islandese
Come da tradizione, le pecore islandesi trascorrono l'estate pascolando liberamente nelle regioni montuose del Paese e cibandosi principalmente di erbe di montagna, in particolare il timo, che rende ancora pi ricco il sapore delicato della loro carne.

Plokkfiskur
Pesce in umido, preparato con pesce bollito, patate e cipolle, servito con salsa bianca, Rgbrau e burro islandese. Originariamente era un piatto di avanzi, ma ora considerato un'autentica prelibatezza islandese.

Rgbrau
Pane di segale islandese semplice, scuro e denso, solitamente piuttosto dolce, cotto come da tradizione in una pentola di ceramica o cotto al vapore in speciali barili di legno inseriti nel terreno in prossimit di una sorgente di acqua calda. Viene spesso servito con il pesce ed un alimento molto sano.

terme deLLa Laguna bLu, penisoLa di reykjanes

12

LA TRADIzIONE TERMALE
I centri benessere sono un'invenzione moderna, ma godere dei numerosi benefici apportati alla salute dei bagni termali un'antica tradizione islandese che risale ai tempi dell'insediamento. Snorri Sturluson, il famoso storico e scrittore del dodicesimo secolo, era un appassionato di terme, intese alla maniera moderna, e si era fatto costruire una piscina termale, semplicemente per potersi mettere a mollo nell'acqua calda. Dei 13 bagni termali utilizzati agli albori della societ islandese, quattro esistono ancora. Oggigiorno, godersi un bel bagno un'abitudine consolidata tra gli islandesi. Molti di loro si recano quotidianamente in piscina per incontrare i loro concittadini e parlare dei vari argomenti all'ordine del giorno. E, per quanto improbabile possa sembrare, Reykjavk ostenta le sue spiagge geotermiche, ricoperte di sabbia biance e bagnate dalle calde acque dell'oceano. Tuttavia c' chi giura sugli effetti benefici di nuotare nel freddo dell'oceano ed per questo che ogni giorno, troverete degli islandesi che si godono una bella nuotata nel freddo Atlantico.

Harfiskur
Pesce essiccato, solitamente eglefino (detto anche asinello) o merluzzo. Un altro "super-cibo" islandese, quasi un concentrato puro di proteine. Uno spuntino amato sia dai bambini che dagli adulti, da provare con un sottile strato di burro.

slenskt Brennivn
Pur non essendo propriamente un "piatto", la grappa islandese, solitamente conosciuta come "la morte nera", parte integrante della cultura gastronomica islandese. realizzata a partire da patate fermentate ed aromatizzata con semi di cumino. Solitamente viene servita fredda. Da bere con moderazione.

CREATIVA ISLANDA

www.visiticeLand.com

Per una cultura isolata nell'Atlantico settentrionale, la creativit importante. Sin dai primi insediamenti della popolazione risalenti al nono secolo, la scrittura e la musica sono state parte integrante della vita del Paese e negli ultimi anni sono giunte all'attenzione del pubblico internazionale grazie agli sforzi di popstar conosciute in tutto il mondo come Bjrk e i Sigur Ros nonch di autori come Halldr Laxness e Arnaldur Indriason, le cui opere sono note a un grande numero di lettori. Le arti sceniche sono state a lungo un elemento chiave della cultura islandese: molti degli scrittori nazionali pi acclamanti scrivevano esclusivamente per il teatro o adattavano alla rappresentazione scenica i loro lavori precedenti. I teatri islandesi possono contare su un diffuso interesse locale e la compagnia islandese di danza, relativamente giovane, si sta rapidamente guadagnando un'ottima reputazione sia in Islanda sia all'estero. Il crescente successo internazionale dei designer islandesi, guidati dall'innovazione e dall'impegno nei confronti della sostenibilit, della natura islandese e dei materiali coniugato al sempre maggiore, che va di pari passo con il crescente rispetto per gli artisti islandesi all'interno dei circoli internazionali, hanno ulteriormente promosso la reputazione della creativit del Paese. La recente comparsa di registi e di creatori di videogame islandesi sulla scena internazionale attesta ancor pi l'importanza dell'innovazione e della creativit per la societ islandese. Non una coincidenza che l'industria islandese della cultura occupi pi del cinque percento della forza lavoro una quota maggiore rispetto alla somma degli addetti del settore della pesca e dell'agricoltura e che produca una quota del PIL superiore a quella dell'agricoltura.
13

harpa - L'auditorium di reykjavik

CREATIVA ISLANDA

La vivace scena musicaLe isLandese si sta sempre preparando per iL festivaL successivo

14

L'ISOLA DELLE ARTI


Ogni autunno, migliaia di persone vanno a Reykjavk per assistere all'Iceland Airwaves, un festival di cinque giorni durante il quale centinaia di musicisti suonano nei bar e nei caff della citt e al'interno dell'Harpa, il nuovo auditorium islandese. Fuori Reykjavk, la scena musicale altrettanto vivace, con festival musicali locali come l'Aldrei fr g suur a safjrur e il Brslan a Borgarfjrur Eystri, che attraggono l'attenzione internazionale e talenti provenienti da tutto il mondo. In aggiunta, l'Islanda ospita numerosi festival musicali che offrono il meglio del jazz, della musica da camera e della musica sia classica che moderna. Inoltre, l'Islanda ha una vivace tradizione di cori in tutto il Paese. Se la musica domina l'autunno, il design si prende la primavera con il Design March, un festival in pieno sviluppo che presenta i designer pi talentuosi, sia islandesi sia internazionali, che lavorano su ogni tipo di materiale, dai tessuti ai materiali odontotecnici. Gli stilisti locali, invece, si esprimono durante il festival della moda di Reykjavk, una new entry tra i festival proposti dalla citt. Alla fama di Reykjavk di "capitale delle avanguardie", va aggiunta anche la fiorente scena artistica. L'annuale festival delle arti di Reykjavk noto da molto tempo come un evento di tutto rispetto in grado di attrarre artisti famosi da tutto il mondo, mentre il nuovo festival del cinema di Reykjavk si imposto nel circuito dei festival cinematografici.

IL PAESE DEI fESTIVAL


L'estate un periodo di festa in Islanda. In tutto il Paese, piccoli festival cittadini celebrano l'arte, la musica e il cibo locale per tutta la stagione. Da ovest a est, dal festival cinematografico di Skjaldborg a Patreksfjrur al LUNGA, il festival artistico per i giovani che si tiene a Seyisfjrur: i festival delle piccole citt rilanciano lo spirito creativo islandese. Lunga, festivaL deLLe arti di seyisfjrur
Sono un musicista e un artista. E non mi sono mai piaciute le cose convenzionali. Non sono particolarmente appassionato delle calde spiagge assolate, non sono un tipo che ama i grandi spazi aperti e sono attratto da culture creative che crescono nonostante il loro isolamento, sia in termini di risorse che di persone. In Islanda c' uno spirito che allo stesso tempo avvincente e illuminante. Un senso di orgoglio della propria comunit che viene espresso in maniera umile. An appreciation of the great things they do have rather than bitterness about the things they dont. Per me, stato difficile partire.

15

Mark Schlipper, Regno Unito www.stories.inspiredbyiceland.com

5
Jar City

FIlm ISlANDESI DA vEDERE

Dir. Baltasar Kormkur, 2006 Basato sul bestseller poliziesco dello scrittore Arnaldur Indriason, ha come protagonista il poliziotto Erlendur Sveinsson, della serie Omicidi misteriosi a Reykjavk. Un intrigante giallo islandese.

Heima
Dir. Dean DeBlois, 2007 Nell'estate del 2006, i Sigur Ros ritornano in Islanda, a sorpresa, per tenere una serie di concerti gratuiti sull'isola. Il film racconta il tour che ha toccato tra le localit pi belle dell'isola.

Children of Nature
Dir. Fririk Thr Fririksson, 1991
16

La moda isLandese innovativa e avventurosa

Una vecchia coppia scappa dalla casa di riposo per tornare al villaggio dove aveva trovato l'amore per la prima volta. Nominato all'Oscar nel 1992.

IL DESIGN ISLANDESE - IL REGALO CHE DURA PER SEMPRE


Se siete alla ricerca di una fantastica idea regalo, non perdetevi i numerosi negozi locali che vendono prodotto artistici e di design islandesi. I negozi di design nella zona commerciale di Reykjavk sono tantissimi, ma vi stupir il numero dei negozietti che vendono artigianato locale in tutto il Paese. Gli stilisti islandesi sono famosi per le loro creazioni innovative e per l'attenzione alla qualit. E mentre l'alta moda islandese ha trovato posto sulla scena internazionale solo di recente, l'abbigliamento sportivo islandese da sempre rinomato per la sua durabilit nelle condizioni naturali pi ostili. Il tradizionale maglione di lana islandese o lopapeysa ha tenuto gli islandesi al caldo per secoli. I prezzi islandesi sono competitivi, ma l'affare pi vantaggioso il rimborso del 15% dell'IVA che offerto a tutti i turisti stranieri per gli acquisti superiori a 4.000 ISK. Cercate il cartello "tax-free" presso i negozi che aderiscono all'iniziativa.

Mr. Bjarnfrearson
Dir. Ragnar Bragason, 2009 L'attore comico Jn Gnarr che poi diventato il sindaco di Reykjavk recita nel ruolo di Georg Bjarnfrearson, un uomo che non riesce a trovare il proprio posto nella societ.

Noi, the Albino


Dir. Dagur Kri, 2003 Un giovane ribelle, Ni, si occupa della piccola societ del suo villaggio sperduto e sogna di fuggire con il suo amore.

www.icelandicfilms.info

RICCA DI CULTURA ISLANDA

www.visiticeLand.com

L'Islanda stato l'ultimo Paese europeo ad accogliere un insediamento umano e, fino al giorno d'oggi, rimane lo stato con la minore densit di abitanti del continente. Un'isola situata nel mezzo dell'Oceano Atlantico settentrionale, nel decimo secolo l'Islanda stato invasa da popolazioni migranti provenienti dalla Scandinavia e dalle Isole britanniche e, per via della sua posizione, rimasta una nazione isolata abitata da agricoltori e da pescatori fino agli inizi del ventesimo secolo. La cultura islandese stata forgiata dall'isolamento e della forze estreme della natura. Tali condizioni hanno dato vita a una nazione forte, che manifesta l'importanza degli stretti legami familiari, il profondo senso delle tradizioni e la potente connessione con la natura. Sebbene fortemente radicata nei propri usi e nelle proprie tradizioni, l'Islanda attuale una societ moderna e progressista. Un piccolo Paese da molti punti di vista, l'Islanda pu vantare un'ottima qualit della vita, ampie libert politiche e ha assunto un ruolo attivo nella crescita sostenibile e nell'impegno per l'ambiente. Durante i secoli, l'Irlanda ha sviluppato una tradizione letteraria unica che iniziata con le rinomate saghe islandesi del decimo e dell'undicesimo secolo. In questo ambiente fertile, l'Islanda ha dato vita a una serie di scrittori di talento tra cui il vincitore del Premio Nobel, Halldr Laxness (1955). Non un caso che nel 2001 la capitale dell'Islanda, Reykjavk, sia stata la prima citt al mondo non di madrelingua inglese ad essere stata nominata dall'UNESCO Citt della Letteratura.

iL viLLaggio deLL'isoLa di fLatey risaLe aL diciannovesimo secoLo

17

RICCA DI CULTURA ISLANDA


LA REyKjAVK ALLA MODA
Con solo 120 mila abitanti, Reykjavk da molti punti di vista una citt di piccole dimensioni. tuttavia rinomata per un'atmosfera carica di energia, che non da meno di quella di qualsiasi altra citt del mondo e che presenta al tempo stesso i vantaggi di una citt piccola e di una metropoli. Troverete ristoranti di lusso, alberghi fantastici, una cultura vivace e una serie di attivit avventurose, il tutto a pochi passi di distanza. Reykjavk famosa per la sua animata vita notturna e per la quantit di club scoppiettanti. Nel centro della citt troverete una serie innumerevole di bar, caff, pub e discoteche, molti dei quali restano aperti fino alle cinque del mattino. Solitamente gli ambienti si riscaldano intorno a mezzanotte e spesso gli islandesi passano la notte passando da un posto all'altro. Anche la laboriosa scena musicale di Reykjavk offre tutta una serie di motivi per uscire durante il soggiorno in citt, in particolare in estate, quando potrete usare il sole di mezzanotte per scoprire quanto tempo potete restare senza dormire. Ci sono anche fantastici locali rivolti in particolare al pubblico GLBT (gay, lesbiche, bisessuali e transgender). Sia che desideriate un viaggio economico, sia che desideriate un viaggio di lusso, troverete la sistemazione adatta a voi. Potrete trovare ottime sistemazioni in pensione o prenotare una lussuosa suite nel centro di Reykjavk. Se vi piace il campeggio, portate la vostra tenda e il sacco a pelo. Anche i ristoranti di Reykjavk offrono diverse possibilit di scelta dai ristoranti di alta classe, dove chef rinomati mettono alla prova la loro esperienza con alcune delle materie prime pi fresche che la natura possa offrire, fino ai caff e ai piccoli bistrot dove i prezzi sono contenuti, ma non a scapito della qualit. Quando si parla di cultura, Reykjavk offre dei fantastici musei che celebrano sia la ricca storia nazionale, dal periodo dei vichinghi fino all'indipendenza del 1994, sia le varie tradizioni e gli artisti, vecchi e nuovi. chiesa di haLLgrimskirkja, reykjavik
18

CURIOSIt COllEzIONI
19

Il museo dell'Islanda Stregoneria & magia

Il mostro dei mari Museo

20

Il museo islandese Museo dei falli


La maggiore collezione pubblica al mondo di peni e di parti falliche. incluso ogni mammifero dell'Islanda, dagli umani alle balene. www.phallus.is

21

Il folclore islandese e il Museo d'Outsider Art

22

I fiordi occidentali sono lo sfondo di alcune tra le storie pi coinvolgenti di magia e di stregoneria islandesi. Il Museo della stregoneria e della magia ospita gli unici "necro-pantaloni" del mondo che sono ancora pi terrificanti di quanto possa suggerire il nome. www.galdrasyning.is

Situato in uno dei luoghi del mondo che pu vantare una vasta presenza di mostri. In Islanda si trovano alcuni tra i mostri marini ed acquatici pi spaventosi che l'uomo conosca. www.skrimsli.is

Dedicato all'art naf, all'arte popolare e in generale alle creazioni distanti dalla definizione classica di arte, senza distinzioni. Questo museo ospita una collezione di quadri, sculture, disegni, acquarelli, ricami, libri, bambole, giocattoli e attrezzi, tutti prodotti dall'arte popolare. www.safnasafnid.is

L'EREDIT ISLANDESE
La lingua islandese rappresenta le fondamenta della cultura islandese, in gran parte grazie alla forte eredit letteraria. Gli islandesi leggono tuttora le saghe del decimo secolo nella versione originale in norreno, una lingua parlate anticamente da tutti i paesi nordici, ma che oggi compresa solamente in Islanda essendosi evoluta ina maniera relativamente ridotta nel corso dei secoli. Nel diciottesimo secolo, quando l'Islanda venne minacciata dall'influenza danese, prese vita un movimento mirato a preservare la purezza della lingua e da allora, tale movimento ha indirizzato la predominante politica nazionale in materia di lingua. Piuttosto che adottare parole straniere per esprimere nuovi concetti, si preferisce inventare nuove parole o si conferisce un nuovo significato a quelle vecchie, neutralizzando in questo modo le influenze esterne sulla lingua. L'Islanda ha inoltre resistito all'uso del cognome, convenzione adottata a livello europeo, e mantiene un sistema di nomi patronimico e matronimico. Ci si rivolge agli altri, incluso il Presidente e il Primo Ministro, utilizzando il nome proprio della persona poich il secondo nome si limita a indicare di essere il/la figlio/a del/la proprio/a padre/madre. Ultimamente, inoltre, il matronimico sta diventando sempre pi popolare. Tuttavia, nonostante la lingua sia antica, la mentalit islandese progressista. Secondo alcuni studi scientifici, il popolo islandese tra i pi felici al mondo, vive in quella che stata spesso indicata come la nazione pi pacifica del mondo e si ripetutamente classificata nelle posizioni pi alte negli studi che misurano l'uguaglianza di genere e le libert politiche. Nel 1980 l'Islanda stata la prima nazione al mondo a nominare una donna Presidente e la prima a nominare Primo ministro un gay dichiarato. una nazione libera, ove il matrimonio gay consentito e ove non considerato strano che il sindaco di Reykjavk appaia travestito all'annuale gay pride, frequentato da decine di migliaia di persone. sigLufjrur - isLanda deL nord
23

MISTERIOSA ISLANDA

www.visiticeLand.com

Terra di molti contrasti, non facile definire l'Islanda. Ospita i pi grandi ghiacciai d'Europa, nonch alcuni dei vulcani pi attivi del mondo ed pertanto universalmente conosciuta come "la terra del ghiaccio e del fuoco". L'Islanda inoltre la terra del buio e della luce. La sua posizione, proprio sotto al circolo polare artico, fa s che durante l'estate vi siano 24 ore di luce, mentre durante i giorni invernali il sole quasi assente. Per fortuna, sebbene gli inverni in Islanda siano bui, essi sono relativamente miti e danno vita una delle pi spettacolari manifestazioni della bellezza della natura, l'Aurora boreale. L'Islanda una nazione giovane con tradizioni antiche. E' infatti la pi giovane terra del continente europeo, anche se ospita il Parlamento pi antico d'Europa, costituito nel 930 DC. L'originaria sede del Parlamento, Thingvellir, fa parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO, ed situata in corrispondenza della congiunzione tra la placca continentale nord-americana e quella euroasiatica, dove possibile camminare o anche fare immersioni o snorkeling tra i due continenti che ogni anno si allontanano l'uno dall'altro di alcuni centimetri. Dai campi di lava ricoperti di muschio del sud-ovest, attraverso le aride catene montuose delle zone interne, fino ai torreggianti fiordi del nord-ovest, l'Islanda mostra la grande diversit di paesaggi e di luci che cambiano a ogni curva della strada e a ogni stagione.

24

dyrhLaey - costa meridionaLe deLL'isLanda

MISTERIOSA ISLANDA
IL PARADISO DI UN fOTOGRAfO
Pll Stefnsson, Fotografo presso Iceland Review

Come fotografo professionista, negli ultimi 29 anni lei ha scattato numerose foto paesaggistiche. Che cosa la intriga di pi del paesaggio? Il paesaggio islandese molto interessante, grazie all'eccezionale luce nordica, non le luci del nord ma la luce che vediamo grazie alla nostra latitudine settentrionale, che crea una stagione della luce e una del buio. La natura non la stanca mai? Sono stato in ogni comunit ed ho guidato ogni singolo tratto delle strade dell'Islanda, e mi stupisce ogni volta. La luce e il vento sono sempre diversi, per questo si pu visitare lo stesso posto in un'altra stagione e non mai uguale. Ha un posto in particolare che le piace fotografare? Il posto che preferisco fotografare ovunque io debba lottare per ottenere una bella immagine. I fotografi hanno catturato ogni angolo di Gullfoss e puoi fare una bella foto ad occhi chiusi. A me piacciono le sfide. Che cosa pi difficile da fotografare? Il vento. praticamente impossibile fissare l'immagine del vento. L'Islanda caratterizzata da un vento constante, ho cercato di fotografarlo molte volte ma difficile. Cosa mi dice delle luci del nord? Ha qualche consiglio per fotografarle? meglio uscire dalla citt, lontano dall'inquinamento visivo ed importante avere un treppiedi. Poi, il trucco spegnere il f lash e impostare sulla macchina fotografica un lungo tempo di esposizione. Infine, la cosa pi importante assicurarsi che le luci del nord siano nel mirino.
25

L'aurora boreaLe

IL fOLKLORE ISLANDESE
I racconti folcloristici islandesi sono pieni di stregoni, fantasmi, elfi, troll e altri esseri magici. Molte storie sono influenzate dalle lunghe notti invernali, mentre altre sono legate alle lunghe notti estive. Non un caso che lo scrittore Jules Verne abbia scelto il ghiacciaio Snfellsjkull come punto d'entrata dei suoi eroi nella famosa avventura "Viaggio al centro della terra". hvtserkur - isLanda settentrionaLe
26

Adoro la natura. Nel mio Paese, la maggior parte delle persone vuole andare in Occidente per fare lavori strani, comprare vestiti di marca o ottenere una formazione occidentale. Io, al contrario, voglio viaggiare per vedere la vastit della natura, per vedere che cosa rimasto della bellezza della natura, per conoscere le persone che convivono con essa e possono raccontare storie legate alla natura. Per ascoltare le persone che hanno una cultura pura fatta di gioia e felicit. So che posso trovare tutto ci in Islanda. Voglio avere l'ispirazione per poter diventare fotografo, il mio sogno, e condividere con mia madre le esperienze che far in giro per il mondo, attraverso la fotografia...a partire dall'Islanda!

Kwabena Arko Asiedu, Ghana www.stories.inspiredbyiceland.com

lE SUblImI ESpERIENzE DEl SOGGIORNO IN ISlANDA

Aurora boreale
Non c' niente di meglio che sdraiarsi sulla schiena, volgere lo sguardo verso il cielo limpido di una buia notte d'inverno e guardare le luci del nord che danzano nel cielo.

Il sole di mezzanotte
L'estate un periodo di festa in Islanda. Tutta l'isola prende vita, illuminata da un sole che non muore mai. Fare una passeggiata al sole di mezzanotte vi far vedere l'Islanda sotto una luce nuova.

Pace
Non c' nessun altro posto in cui godere la pace come in l'Islanda. Il Paese meno densamente popolato in Europa, l'Islanda vi permetter di stabilire una connessione con la natura e vi far sentire come l'unica persona rimasta al mondo.

siLfra considerato uno dei siti migLiori per effettuare Le immersioni, grazie aLLe sue acque Limpide

27

La terra che vive


In Islanda, sembra che la terra sotto i piedi sia un essere vivente, in grado di respirare. Le polle di fango gorgoglianti, i geyser in esplosione, la lava bollente e le occasionali eruzioni dei vulcani islandesi vi faranno percepire la terra che prende forma.

L'ISLANDA ATTIVA
L'Islanda siede sul crinale del medio atlantico, una crepa lunga circa 16.000 km nel pavimento oceanico, causata dalla separazione tra la placca nord-americana e quella euroasiatica. Questo constante movimento della terra pu causare sia terremoti che eruzioni. Gli islandesi hanno imparato a convivere con gli inconvenienti e a godere dei vantaggi dati dalla posizione del Paese, come l'energia geotermica. L'Islanda all'avanguardia per quanto riguarda l'uso delle energie rinnovabili che aiutano a rendere l'isola una delle nazioni pi "verdi" del mondo. Tutte le infrastrutture islandesi sono pianificate, realizzate e sottoposte a test in considerazione delle condizioni pi estreme possibili e il grado di preparazione nel fronteggiare un disastro naturale tra i migliori al mondo. Il Paese dispone di una squadra di ricerca e di salvataggio, addestrata ai massimi livelli, e le vittime di disastri naturali sono estremamente rare.

Terme all'aperto
Quando arriva il gelo, la neve scende e il vento soffia forte, ora di dirigersi verso la piscina pi vicina e immergersi in una vasca geotermica di acqua bollente. Il miglior modo di vivere gli estremi della natura islandese attraverso i suoi forti contrasti.

28