You are on page 1of 4

1.

TRAPASSATO PROSSIMO E PASSATO PROSSIMO :


a. Gli operai erano soddisfatti perch______________________________ (finire) il lavoro in
anticipo.
b. I miei genitori __________________________________ (risparmiare) dei soldi e me
____________________________________________ ( a me, i soldi, regalare) per il mio matrimonio.
c. Lassemblea _________________________________ (iniziare) da unora quando i soci
_________________________________ (cominciare) a litigare.
d. Il medico di base non____________________________________ (riconoscere) i sintomi della
mia malattia e mi ___________________________________(inviare) da uno specialista.
e. Il capo mi _____________________________ (premiare) perch
_______________________________ (fare) un ottimo lavoro.
f. __________________________________ (io, tornare) dopo trentanni nella citt
dove_________________________________________ (nascere) .
g. Dopo un po di tempo____________________________ (capire) dove
_____________________________________ (sbagliare) .
h. Alla fine della cena ___________________________________________ (scusarsi) con la padrona
di casa perch ____________________________ ______ (arrivare) in ritardo.

2. INSERIRE I VERBI E METTERLI AL TRAPASSATO PROSSIMO O ALL' IMPERFETTO:


imparare - partire - ricevere - dare - finire - mettere - comportarsi - rimanere - chiudere

a. Quando ero piccolo, _______________________(POTERE) guardare la televisione solo dopo che


__________________________ i compiti.
b. Quando ero piccolo, ____________________(DORMIRE) con mia madre solo quando mio padre
__________________________________ .
c. Da piccolo, quando __________________________________ in ordine la mia stanza,___________________________ (POTERE) giocare in giardino.
d. Da piccolo, quando a scuola _________________________________ una poesia, (RECITARE, la
poesia) ai miei genitori.
e. Da giovane, quando ____________________________________ senza soldi, mi
_________________________ (CERCARE) un lavoretto part-time.

f. Quando _________________(ESSERE) giovane, potevo uscire la sera, solo se i miei genitori mi


____________________________________ il permesso.
g. Quando_______________________ (LAVORARE) in banca, andavo sempre in ferie in agosto, dopo
che___________________________ i conti.
h. Quando ero piccolo, se ___________________________ bene, i mei genitori
________________________________ (PREMIARE, a me) con un biscotto.

3. Rispondi alle domande come nellesempio, seguendo il suggerimento tra parentesi:


Es.: Quando hai conosciuto Giorgio, avevi gi finito luniversit? No, l avevo appena iniziata.
(appena-iniziare)
a.
Quando ti sei trasferito a Milano, eri gi stato in Italia?
No, ________________________________________________________ . (mai-uscire dal mio
paese)
b.
Quando avete aperto il ristorante, avevate gi seguito il corso della Regione Lazio?
No,____________________________________________________ . (ancora-cominciare)
c.
Quando Luisa ha saputo della sua promozione, era gi partita per Napoli?
No, ______________________________________________________ . (ancora-partire)
d.
Quando sono nati i vostri nipoti, eravate gi andati in pensione?
S, ____________________________________________ . (appena-smettere di lavorare)
e.
Quando ti ho telefonato eri gi arrivata a Bologna?
S,_________________________________________________________ . (appena-arrivare)
f.
Quando hai ritrovato il tuo cellulare, avevi gi fatto la denuncia alla Polizia?
No,______________________________________________________ . (ancora-avere il tempo)

g.
Quando sei arrivato, lo spettacolo era gi cominciato?
S, __________________________________________________ . (appena-cominciare)
h.
Quando ti sei fidanzato con Roberta, avevi gi conosciuto i suoi parenti?
No, ___________________________________________________ . (mai-incontrare nessuno)

4. Dal presente storico al trapassato prossimo


Rileggi il brano seguente della biografia di Italo Calvino e trasforma i verbi dal presente al
trapassato prossimo:
Nel 1947 inizia/ __________________________________ la sua carriera di scrittore con il romanzo Il
sentiero dei nidi di ragno; nel 1949 pubblica/ __________________________________ la raccolta di
racconti Ultimo viene il corvo.
Negli anni Cinquanta e Sessanta lavora/ ____________________________________ come dirigente
nella Casa editrice Einaudi e porta/ -____________________________________ avanti il suo
impegno politico, culturale e intellettuale, collaborando a numerose riviste.
Le sue opere diventano/_______________________________________ famose in tutta lItalia: i
Racconti (1958), il volume I nostri antenati (1960), che comprende tre romanzi fantastici e allegorici
sull'uomo contemporaneo: Il visconte dimezzato (1952), Il barone rampante (1957) e Il cavaliere
inesistente (1959). In quegli anni pubblica/ anche l'importante saggio Il midollo del leone (1955) e
raccoglie/ ___________________________________ e traduce/
_________________________________ Le fiabe Italiane.
Nel 1956 si stacca/ ____________________________________ dal Partito comunista e rinuncia/
_____________________________________allimpegno politico diretto.
Nel 1964 si apre/ ___________________________________ una nuova fase della vita e della
carriera di Italo Calvino: sposa/____________________________________ l'argentina Judith Esther
Singer e si trasferisce/_______________________________________ a Parigi, dove continua/
_______________________________________ a lavorare per l'Einaudi ed entra/
________________________________________ negli ambienti letterari e culturali pi moderni. Nel
1965 nasce/___________________________________________ la figlia Abigail ed esce/
____________________________________________ il volume Le Cosmicomiche; nel 1967
pubblica/ ______________________________________ Ti con zero.

5. Collega ogni frase della prima colonna con una frase della seconda colonna, come
nellesempio:
a. Monica chiacchierava tranquillamente 4. ...perch aveva lasciato i bambini con la baby-sitter.

a. Monica chiacchierava tranquillamente...


b. Abbiamo viaggiato con il fresco...
c. Ho discusso con Marco...
d. Non parlavo bene litaliano...
e. Era la prima volta che visitavo Roma:...
f. Prima di fare il colloquio...
g. I miei genitori si erano arrabbiati...
h. Lucia mi aveva chiesto di mantenere il segreto...

1. ...perch mi aveva fatto arrabbiare.


2. ...quando mio fratello aveva abbandonato luniversit.
3. ...avevo inviato un curriculum vitae.
4. ...perch aveva lasciato i bambini con la baby-sitter.
5. ...perch mi ero trasferito in Italia da un mese.
6. ...e io non ne avevo parlato con nessuno.
7. ...perch eravamo partiti allalba.
8. ... prima lavevo vista solo in televisione.

a ____ , b ____ , c ______ , d ______ , e ______ , f ______ , g ______ , h _______ .