Sei sulla pagina 1di 2

App2SD patch: muovere tutte le app sulla SD senza permessi di root News Android

Il problema dellesaurimento della memoria interna, specie in alcuni smartphone, assai critico. Froyo lha in parte risolto, e per chi ha i permessi di root ci ha pensatoMove2SD Enabler a mettere la ciliegina sulla torta. E a chi superuser non , chi ci pensa? La risposta : Andrew! Chi sarebbe? Non il solito utente di xda (tanto scommetto che stavate pensando a quello!), bens di androidblog, il quale ha pubblicato un paio di mesi fa una patch, ormai collaudata, che permetter a chiunque abbia Froyo installato di spostare i propri applicativi sulla SD Card, senza avere i permessi di root. La procedura assai semplice e necessita solo del vostro telefono e di un pc con Windows: scaricate la patch collegate il vostro smartphone al pc in modalit Unit disco e con il Debug USB abilitato una volta effettuato il collegamento lanciate il file App2SD-Patch.exe vi apparir la schermata sottostante: premete 1 e poi invio

Complimenti, ora potete spostare sulla SD tutte le applicazioni che volete! La procedura per lo spostamento quella standard: Impostazioni > Applicazioni > Gestisci Applicazioni. Valgono per le seguenti raccomandazioni: anzitutto noi di androidworld.it non ci assumiamo responsabilit per qualsiasi problema derivante dalluso di questa patch. Seconda di poi abbiate buon senso: anzitutto bene tenere presente che i widget smetteranno di funzionare se lapplicazione a loro associata viene spostata su SD. Per ripristinarli sufficiente muovere nuovamente lapp sul telefono e poi riavviarlo per vederli ricomparire nellelenco. Inoltre siate accorti nel tipo di app che decidete di spostare: un conto muovere un gioco che si usa solo una volta ogni tanto (vedi ad es. Slice IT! che abbiamo recensito qualche giorno fa e non supportava la SD card), un conto spostare unapplicazione perennemente in background, tanto per capirsi.

Detto questo innegabile che lutilit di questa patch sia enorme per chi non ha intenzione di rootare il proprio smartphone ma non vuole nemmeno preoccuparsi continuamente di cosa poter installare e cosa no. Siete gi corsi a provarla?