Sei sulla pagina 1di 1

Bonifica e conflitto di interessi

2001 Hopa & C. controlla Snia (Caffaro)


(Chicco Gnutti &
“i furbetti der quartierino”)

2003 Gnutti nel Cda Finanziamento elezioni


10% circa 20.000 euro
2004 partners Scissione
Snia (Caffaro)
Amministrazione in perdita Sorin
Comune di Brescia in attivo
70% circa Hopa & C
12,5% circa
2007 Asm “bonifica” Caffaro
Perché il Comune non ha ancora avviato un’azione civile nei confronti di Caffaro?
Perché il Comune non si è opposto all’archiviazione del procedimento penale?