Sei sulla pagina 1di 1

Associazione Svizzera-Israele (Ticino) - www.asiticino.

org
Comunicato stampa Lugano, 2.9.2012

in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica abbiamo il piacere presentare

"All'improvviso bussano alla porta"


con lautore

Etgar Keret
in collaborazione con

Feltrinelli e ASSI-Associazione Scrittori della Svizzera Italiana

Marted 11 Settembre 2012


Palazzo dei Congressi, Lugano, Sala A, ore 18.30
Al termine della serata sar offerto un piccolo rinfresco. Nato a Tel Aviv nel 1967, Etgar Keret tra i pi popolari scrittori israeliani della nuova generazione. I suoi libri, tradotti in 35 paesi e 31 lingue, gli hanno valso molti premi prestigiosi e un riconoscimento unanime a livello internazionale. I suoi lavori sono stati pubblicati dal The New York Times, Le Monde, The Guardian, The Paris Review e Zoetrope. Pi di quaranta cortometraggi sono nati dalle sue storie, uno dei quali ha vinto il MTV Prize negli Stati Uniti (1998). Il suo cortometraggio Skin Deep ha ricevuto numerosi premi internazionali, mentre il suo primo lungometraggio, Meduse, girato insieme alla moglie Shira Gefen, ha vinto a Cannes il premio Camra dOr nel 2007. Nel 2010 stato insignito in Francia con lonorificenza di Cavaliere dellOrdine delle Arti e delle Lettere. Keret insegna attualmente alla facolt di cinema e televisione dellUniversit di Tel Aviv. In Italia sono stati pubblicati Mi manca Kissinger (Theoria, 1997), Pizzeria kamikaze (E/O, 2003), Pap scappato con il circo (E/O, 2003), Io sono lui (E/O, 2004), Gaza Blues (E/O, 2005), Abram Cadabram (E/O, 2008), La notte in cui morirono gli autobus (E/O, 2010). Uno scrittore brillante, completamente originale. La voce della nuova generazione. Salman Rushdie La nuova raccolta di Etgar Keret meravigliosa e commovente e come sempre con Keret sorprendente e affettuosamente bizzarra. Nathan Englander Keret pu fare in sei paragrafi ci che la maggior parte degli scrittori fa con 600 pagine. People Le storie pi comiche, nere e struggenti che ho letto da molto tempo. Jonathan Safran Foer Etgar Keret un genio. The New York Times Per ulteriori informazioni: ida.soldini@gmail.com tel. +41 77 4018375