Sei sulla pagina 1di 4

Born To Run (Born To Run 1975)

In the day we sweat it out in the streets of a runaway American dream At night we ride through mansions of glory in suicide machines Sprung from cages out on highway 9, Chrome wheeled, fuel injected and steppin' out over the line Baby this town rips the bones from your back It's a death trap, it's a suicide rap We gotta get out while we're young 'Cause tramps like us, baby we were born to run Wendy let me in I wanna be your friend I want to guard your dreams and visions Just wrap your legs 'round these velvet rims and strap your hands across my engines Together we could break this trap We'll run till we drop, baby we'll never go back Will you walk with me out on the wire 'Cause baby I'm just a scared and lonely rider But I gotta find out how it feels I want to know if love is wild girl I want to know if love is real Beyond the Palace hemi-powered drones scream down the boulevard The girls comb their hair in rearview mirrors And the boys try to look so hard The amusement park rises bold and stark Kids are huddled on the beach in a mist I wanna die with you Wendy on the streets tonight In an everlasting kiss The highway's jammed with broken heroes on a last chance power drive Everybody's out on the run tonight but there's no place left to hide Together Wendy we'll live with the sadness I'll love you with all the madness in my soul Someday girl I don't know when we're gonna get to that place Where we really want to go and we'll walk in the sun But till then tramps like us baby we were born to run

Nati Per Correre


Di giorno ci sfoghiamo sulle strade di uno effimero sogno americano Di notte giriamo tra ville gloriose su macchine da suicidio Usciti dalle bare di cemento verso l'autostrada 9 Su ruote cromate, motori a iniezione Correndo sulla linea bianca Piccola, questa citt ti strappa le ossa dalla schiena E' una trappola mortale, un invito al suicidio Dobbiamo fuggire finch siamo giovani Perch i vagabondi come noi, tesoro, sono nati per correre Wendy, fammi entrare, voglio essere tuo amico Voglio proteggere i tuoi sogni e le tue visioni Accavalla le gambe su questi sedili di velluto E afferra con le mani i miei motori Insieme potremo rompere questa trappola Correremo fino a cadere, piccola, non torneremo mai indietro Camminerai con me sul filo Perche piccola, sono soltanto un viaggiatore spaventato e solo Ma voglio sapere come ci si sente Voglio sapere se il tuo amore selvaggio Ragazza, voglio sapere se l'amore vero Oltre il Palace motori a met giri rombano lungo il boulevard Le ragazze si aggiustano i capelli nei retrovisori E i ragazzi provano gli sguardi da duro Il parco dei divertimenti spicca alto e solenne I ragazzi si rannicchiano sulla spiaggia nella foschia Voglio morire con te sulla strada stanotte In un bacio senza fine Le autostrade sono piene di eroi distrutti Alla guida della loro ultima possibilit Sono tutti in fuga, stanotte Ma non rimasto pi nessun posto dove nascondersi Insieme Wendy possiamo sopportare la tristezza Ti amer con tutta la pazzia della mia anima Un giorno ragazza, non so quando, arriveremo in quel posto Dove davvero vogliamo andare E cammineremo al sole Ma fino ad allora i vagabondi come noi sono nati per correre

My City Of Ruins (The Rising 2002)


There is a blood red circle On the cold dark ground And the rain is falling down The church door's thrown open I can hear the organ's song But the congregation's gone My city of ruins My city of ruins Now the sweet bells of mercy Drift through the evening trees Young men on the corner Like scattered leaves, The boarded up windows, The empty streets While my brother's down on his knees My city of ruins My city of ruins Come on, rise up! Come on, rise up! Come on, rise up! Come on, rise up! Come on, rise up! Come on, rise up! Now's there's tears on the pillow Darlin' where we slept And you took my heart when you left Without your sweet kiss My soul is lost, my friend Tell me how do I begin again? My city's in ruins My city's in ruins Now with these hands, With these hands, With these hands, I pray Lord With these hands, With these hands, I pray for the strength, Lord With these hands, With these hands, I pray for the faith, Lord We pray for your love, Lord We pray for the lost, Lord We pray for this world, Lord We pray for the strength, Lord We pray for the strength, Lord Come on Come on Come on, rise up (x 9)

La Mia Citt Di Rovine


C' un cerchio rosso sangue Sulla fredda scura terra E la pioggia sta cadendo La porta dela chiesa stata spalancata di colpo Riesco a sentire la melodia dell'organo Ma la congregazione se n' gi andata La mia citt di rovine La mia citt di rovine Ora il soave rintocco della piet Risuona tra gli alberi al tramonto Giovani uomini nell'angolo Come foglie cadute Le finestre inchiodate Le strade vuote Mentre mio fratello in ginocchio La mia citt di rovine La mia citt di rovine Forza, alzati! Forza, alzati! Forza, alzati! Forza, alzati! Forza, alzati! Forza, alzati! Ora ci sono lacrime sul cuscino Cara dove abbiamo dormito E ti sei presa il mio cuore quando mi hai abbandonato La mia anima perduta, amico mio Dimmi, come faccio adesso? La mi citt in rovina La mia citt in rovina Ora co queste mani con queste mani con queste mani prego Dio con queste mani con queste mani Prego Dio perch mi dia forza con queste mani con queste mani prego Dio perch mi dia fede Preghiamo per avere il tuo amore, o Dio Ti preghiamo per i dannati,o Dio Ti preghiamo per questo mondo; o Dio Ti preghiamo per trovare la forza, o Dio Ti preghiamo per trovare la forza, o Dio Forza Forza Forza, alzati! (x 9)

Bruce Springsteen e la ricerca di un Altro


Bruce Springsteen ormai noto a tutti per le sue canzoni: dal 73 ci accompagna come un amico nel cammino di tutti i giorni. A me, ad esempio, mi carica la mattina in treno prima di iniziare una giornata, magari anche faticosa, e mi rilassa la sera quando, sul letto, accendo lMP3. Ci accompagna in un cammino, proprio come fanno gli amici. Le sue canzoni non sono commerciali: durano in media 5 minuti, ti richiamano ad un attenzione, ad unattrazione. La vita non radiofonica, non dura un istante... un viaggio ed proprio questo che Bruce vuol farci capire. Nelle sue canzoni lui affronta sempre una ricerca: la ricerca di se e dellidentit delAmerica principalmente, ma anche la ricerca di un Altro che ti apra gli occhi su ci che accade: dalle donne nei loro vestiti estivi (The Girls In Their Summer Clothes) alla notte (Night), dalla sua innamorata (Shes The One) alla morte dellamico (Terrys Song). Bruce appare provocato da tutto, racconta ci che vede: niente inutile o banale di fronte a chi ha lo sguardo e il cuore aperti ad una realt. Springsteen sfrutta tutta la sua libert: non parte con il gomito davanti al viso, come per parare i colpi, ma viene provocato in modo positivo da tutto, perfino dalla morte dei pi cari amici (da poco morto anche il suo sassofonista, Clarence Clemons). Di fronte alla scelta di vivere o sopravvivere, lui sceglie sempre la prima opzione: segue il suo sogno, fare del rock in unAmerica allo sbando, per richiamare lattenzione non sullalcool o la droga (al contrario di buona parte dei cantanti rock, lui non fuma ne beve), ma sulla ricerca di se. A questo proposito ho scelto due canzoni, per me le pi belle in assoluto di tutta la sua discografia, che testimoniano un percorso fatto da Bruce in circa 38 anni di carriera: Born To Run e My City Of Ruins. Nella prima, il cantante agli albori della sua carriera: consapevole del viaggio che chiamato a fare, un viaggio della portata colossale, perch gi sembra intuire che ogni uomo, nel suo piccolo, fondamentale. Ancora, per, non si domanda il perch di un cammino...tutto dato, s, per da chi non importa, o, per lo meno, non importa adesso. Nella seconda, Springsteen arriva allapice della sua umanit: di fronte alla sua citt in rovine (in realt non in rovine letteralmente, ma in un grave periodo di crisi), di fronte alle persone che non sembrano pi nemmeno essere sensibili a questo dolore, di fronte alla consapevolezza che la sua anima perduta e non pi degna di una vita, Bruce chiede aiuto. Chiede aiuto a Dio, ad un Dio in cui forse non ha mai creduto realmente, un Dio visto come una stronzata da sentimentali. Ma nel momento del bisogno che luomo si svela in tutta la sua umanit: latto dellaiuto luomo stesso nel suo essere debole e fragile. Inoltre, laiuto non una negativit: porta ad un positivo, perch ti costringe a dire Come mi sono rialzato io, rialzati anche te..risorgi! La resurrezione delluomo la Resurrezione di Ges, la positivit della vita. Di fronte alla libert di piangere su un cuscino o di gridare tutta la propria umanit in un aiuto, Bruce non ha dubbi: sceglie il meglio per se. Credo che ognuno di noi si rispecchi perfettamente in questuomo, o, almeno io, mi ci ritrovo in ogni secondo di ogni sua canzone. Concludo con la frase finale di Born To Run:
Un giorno ragazza, non so quando, arriveremo in quel posto dove davvero vogliamo andare e cammineremo nel sole, ma fino ad allora i vagabondi come noi sono Nati per correre!,,

Someday girl, I don't know when, we're gonna get to that place where we really want to go and we'll walk in the sun, but till then tramps like us, Baby we were born to run!,,