You are on page 1of 2

2012

e io gli dar 'acqua chn lui sorgente L i diventer he zampilla di acqua c eterna. 4 ) per la vita Gv 4, 13-1
(

Qualunque cosa

s, ci parla Ge iva, di cui venuto a Lacqua v he lui ci la lamore c amore che fa nascere . portare: un tiene per leternit la man vita e erchiamo o in cui c una goccia Ogni attim Vangelo mo. il di vivere ua viva che bevia cq di quell'a stro r il no ore pe uell'acqua. to d'am rso di q es Ogni g o un so im , pross talvolta parola, lice cenno una Basteriso, un semp rci di nuovo un sorr riet, per da a di solid pillo di gioia. re, questa am uno z tinuiamo a da ta dar i n E se co di pace e di v ondante, fontana empre pi abb si. acqua s ai prosciugar senza m o senza di pozz specie poi unai attingere. iscono nel C' cu un fondo a due o tre si i dello stesso o. o s Quand e, amando mezzo a lor m n suo no ore, Ges i , am suo o liberi sentiam nti ci ra che torre d alloeni di luce e ) sgorgano E i a uniti, p a viva (= gioi u di acq tro cuore. dal nos

Una domenica ma+ di corsa perch ero i na stavo andando in chiesa n ritardo. Ad un certo punto ho visto un cieco anz iano che faceva mol5 sforzi per camminare e tro vare la strada. Prima ho pensato che ci vedes se a occhio, ma poi mi son lmeno un poco da un o a andava a sba:ere con ccorto che spesso tro qualche cosa.
ra che in lui c'e Ho pensatoera il momento Ges e che rgli il mio amore. di dimostra icinato a lui Mi sono avvsto dove stesse e gli ho chie i ha risposto che andando. M re a comprare a voleva ande. ane e latt p o piano

Esperienze

n accio e pia a5 l, o il suo brso il negozio. Arriv e quella o pres H i per far da5 ver siamo an o dare da lui i sold negozio. l : mi son fa o entrato dentro i n osso spesa e so a non p a

Da un commento di Chiara Lubich - Ada;amento Centro Gen 3

etto: "M tropp mi son d ovo solo, far Uscito rlo di nu casa! lascia per tornare a la ne!". fatica marlo no al nato a casa. Devo a o riaccompag o tanto. Cos l'h ha ringraziat Lui mi sa sen5vo rso la chie ia perch io orrevo ve Mentre ci me una grande g l dentro dmato Ges in que avevo a co. signore cie )

i airob d N Davi (

2012

e io gli dar 'acqua chn lui sorgente L i diventer he zampilla di acqua c eterna. 4 ) per la vita Gv 4, 13-1
(

il Mio Impegno:

Dopo ogni gesto d'amore per il nostro prossimo possiamo colorare una goccia " di acqua.

Goccia dopo goccia riempiremo il bicchiere e questo amore " si riverser " su tanti altri Queste esperienze poi raccontiamole quando ci incontriamo con gli altri.