Sei sulla pagina 1di 3

Corso online: Vivere la relazione con la persona affetta da demenza 30 ore di corso Primo Livello Partenza del corso

30.09.2012 Docente Letizia Espanoli Destinatari Per tutti gli operatori dellarea socio sanitaria educativa e familiari di persone affette da demenza Presentazione Dopo 24 anni di lavoro nellambito socio sanitario ho pensato che fosse importante porre a disposizione di tutti le mie elaborazioni teoriche ed esperienziali intorno al tema della demenza. In questi anni ho incontrato migliaia di operatori impegnati con la difficolt di instaurare relazioni capaci di oltrepassare il compito (fare la doccia, cambiare il panno, imboccare, mettere a letto) e di leggere il disturbo di comportamento come una forma di linguaggio che la persona utilizza (daltra parte, quello vero sta andando sbiadendo nella sua quotidianit). Le famiglie, spaventate e sole, non hanno altra scelta rispetto alla malattia se non la sua accoglienza. Si aprono strade nuove per vivere la quotidianit, capaci di creare una sensazione di positivit in malati, famigliari e operatori. Durante questo corso saranno raccontate le metodologie per percorrere questa strada La formazione online una metodologia innovativa che offre la possibilit di apprendere avvalendosi della rete Internet, con la possibilit di scaricare dispense di studio, svolgere esercitazioni e partecipare alle discussioni senza vincoli di orari. Argomenti Modulo 1. Caleidoscopiche visioni: il malato oltre la malattia Lunit didattica sar inviato il 30 settembre 2012 Obiettivi Quando sentiamo parlare di demenza una serie di vocaboli senza speranza ci giunge addosso. La malattia, descritta nella sua nuda espressione biologica ed organicistica, si dimentica della persona (il suo vissuto, la sua storia, i suoi valori) In questa unit voglio aiutarvi a creare una nuova visione della persona affetta da demenza Contenuti La persona affetta da demenza: le alterazioni cognitive e visive La consapevolezza del malato di demenza Le paure ed i pensieri di una persona

Modulo 2. La storia della persona affetta da demenza Lunit didattica sar inviata il 7 ottobre 2012 Obiettivi Imparare a raccogliere gli elementi fondamentali della storia e della narrazione della persona affetta da demenza attraverso una metodologia che porti nella quotidianit elementi utili Contenuti La biografia e lautobiografia Elementi della narrazione La retrogenesi e limportanza della conoscenza La biografia e il suo utilizzo nella quotidianit La biografia e le attivit giornaliere I ricordi che curano: la reminescenza Moduli 3 e 4: Il disturbo del comportamento: linguaggio o sintomo? Lunit didattica n. 3 sar inviata il 14 ottobre 2012 Lunit didattica n. 4 sar inviata il 21 ottobre 2012 Obiettivi: Riconoscere i disturbi del comportamento e diventare capaci di comprendere le cause scatenanti ma anche i significati pi profondi Contenuti I disturbi del comportamento nella letteratura scientifica moderna La resistenza allassistenza un disturbo di comportamento? Idee per migliorare lassistenza quotidiana Il disturbo del comportamento e lorganizzazione della giornata di vita La relazione efficace per la serena convivenza Il dolore fisico, la febbre, ununghia dolorante cause scatenanti dei disturbi di comportamento: idee per riconoscere e valutare il dolore I sedativi e gli effetti collaterali Requisiti fondamentali della comunicazione efficace con la persona affetta da demenza

Materiali Ogni modulo prevede lutilizzo di: dispense di studio; articoli tratti da riviste; letture di approfondimento; esercitazioni con il supporto di filmati, immagini e file audio, bibliografia. Tutte le dispense e i testi di approfondimento sono scaricabili e stampabili. Metodologia didattica Ogni modulo prevede: dispense e testi di approfondimento da leggere e studiare; esercitazioni su situazioni concrete (con lausilio di filmati, file audio, immagini); un video didattico di Letizia Espanoli, test per la valutazione dellapprendimento; discussione con gli altri partecipanti sui materiali delle esercitazioni e sulle esperienze dei corsisti tramite partecipazione al gruppo Facebook (http://www.facebook.com/pages/Demenze-ealzheimer-pensieri-e-emozioni) ; feedback personalizzati rispetto alle esercitazioni svolte, ai quesiti posti, alle riflessioni prodotte; correzione tesi finali con indicazioni metodologiche, indicazione di una bibliografia di approfondimento personalizzata dati gli interessi espressi dai singoli allievi. Ogni domenica sera i partecipanti riceveranno il materiale di studio per la settimana. Essi potranno studiare e approfondire il tema per essere pronti a redigere il questionario di valutazione settimanale che dovr essere inviato a Letizia Espanoli per la correzione ogni marted sera. Al termine del corso sar richiesta ai partecipanti la predisposizione di una tesina di riflessione sul corso che dovr essere consegnata entro la domenica successiva al termine del corso (28 ottobre 2012) Le tesine, insieme al materiale di valutazione saranno oggetto di correzione e restituzione al partecipante entro il 4 novembre 2012) Al termine del corso verr rilasciato e spedito un attestato di frequenza che certificher la regolare partecipazione, il superamento delle prove e il numero di ore svolte online. Unico requisito fondamentale per iscriversi ad un corso online avere una casella di posta elettronica (indirizzo e-mail) e un computer con laccesso a internet. Dopo aver inviato la scheda di iscrizione e il pagamento a Letizia Espanoli si ricever una mail di benvenuto al corso. Costi e modalit di iscrizione Il costo delliscrizione al corso di Euro 200 pi Iva Sono previste riduzioni a Euro 160 pi Iva qualora ci siano iscrizioni di 4 operatori provenienti dallo stesso Ente. * dal 17.09.2011 laliquota IVA stata modificata al 21% (Decreto Legge 138 del 13.08.2011). Inviare una mail contenente i vostri dati: (Nome e cognome, mail, qualifica, luogo di lavoro, codice fiscale anzianit di servizio, studi compiuti, cellulare) a letizia.espanoli@alice.it, indicando il Cro del versamento su c/c IT 71 K 02008 12501 000000 516156, causale corso demenze on line/prima edizione. La fattura sar emessa contestualmente al ricevimento del bonifico. Si prega di inviare liscrizione entro max tre giorni prima della data di partenza del corso ovvero Per informazioni: Segreteria scientifica e organizzativa Letizia Espanoli Cell. 380/6356355 letizia.espanoli@alice.it http://www.facebook.com/letizia.espanoli http://www.facebook.com/pages/Demenze-e-alzheimer-pensieri-e-emozioni