Sei sulla pagina 1di 2

_________________________________________________________________________________________

Domenica 24 giugno 2012


Escursione alla casera Valmenon e cima Urtisiel 2119 m.
Programma: Ore 6.45 - Partenza in auto da Castions (Piazza M.-Toscano) per Cimolais, Val Cimoliana, pian Meluzzo; km 60 (parcheggio nei pressi del rif. Pordenone) 8.30 - Inizio escursione (quota 1163) per sentiero 361. 10.30 - Arrivo alla casera Valmenon (m. 1778) sosta e ristoro. 11.45 - Arrivo alla cima Urtisiel est 2119 m.; pranzo al sacco. 17.30 - Ritorno alle macchine per la stessa via di salita. 19.00 - Rientro a Castions.
L'escursione si svolge su sentiero privo di difficolt anche se piuttosto ripido ed articolato. Dislivello complessivo circa 1000 m. ; tempo di marcia allandata 3.15. Per informazioni e adesioni: Renato Bertoia tel. 0434 899394 / Renato Nonis tel. 0434 574314
Rammentiamo l'importanza di un abbigliamento adatto alla montagna e un comportamento corretto nel rispetto dell'ambiente. La commissione organizzativa pur adottando ogni precauzione per tutelare lincolumit dei partecipanti, non potr assumersi alcun tipo di responsabilit per eventuali infortuni che dovessero verificarsi durante lo svolgimento della escursione proposta. I partecipanti con il solo fatto di iscriversi alla gita, esonerano gli organizzatori ed il Capogita da tali responsabilit. In caso di maltempo alla partenza, la gita sar sospesa.

Casera Valmenon

La malga situata su di un ampio pascolo, in uno dei posti pi suggestivi del Parco delle Dolomiti Friulane . La casetta, adibita a foresteria, recentemente gestita nel periodo estivo, mentre il bivacco, creato utilizzando parte dell antico ricovero per i vitelli, stato ristrutturato utilizzando le precedenti strutture ed dotato di 9 posti letto a castello, sempre aperto.

CIMA URTISIEL EST 2119 m. - Dalla casera seguire il segn. 361 diretto alla forc. Urtisiel (e di li
al Rif. Giaf) fino a poche decine di metri sotto la forcella, dove una scarsa traccia stacca verso destra sotto le rocce fra i mughi. Si seguono le rare tracce e i pochi ometti fino sotto un canale di zolle erbose e sassi che si risale faticosamente giungendo ad una forcelletta da cui per pendio erboso e ghiaioso si raggiunge la vetta, m 2119, con il grosso ometto. Ottimo panorama. - NOTE - Salita non difficile, qualche problema di orientamento pu sorgere in caso di nebbia non conoscendo l'ambiente, in particolare dal sent. per la forc. Urtisiel alla cima.

(schema tratto dalla Carta dei sentieri 02 della Tabacco)