Sei sulla pagina 1di 1

SPENDING REVIEW

CAMBIARE IL DECRETO PERCHE E INGIUSTO E SBAGLIATO

LA CISL FP SI MOBILITA!

ASSEMBLEA TERRITORIALE DEI LAVORATORI DEL PUBBLICO IMPIEGO


MARTEDI 24 LUGLIO DALLE 9.30 ALLE 11.30
C/O LA SALA VERDE DELLA REGIONE MARCHE PALAZZO LEOPARDI
Il 25 luglio si terr un ulteriore incontro tra le Organizzazioni Sindacali e il Ministro Patroni Griffi. Al ministro abbiamo gi indicato quello che e' per noi un cardine del nostro progetto per le pubbliche amministrazioni, ovvero la necessita' di dare seguito, quanto prima e con gli opportuni provvedimenti di legge, a cio' che abbiamo concordato con l'intesa del 3 maggio scorso. Di riconoscere cioe' il ruolo responsabile e protagonista delle rappresentanze sindacali del pubblico impiego nei delicati processi di riorganizzazione che interesseranno a piu' livelli il sistema delle pubbliche amministrazioni. Abbiamo ribadito la nostra contrarieta' all'ipotesi di riduzioni puramente numeriche del personale pubblico, che ancora una volta non si basano su un'analisi puntuale dei fabbisogni e su politiche coerenti per il welfare e i servizi, e quindi rischiano di non dare luogo a scelte selettive di risparmio e reinvestimento ma solo alla perdita di posti di lavoro, di professionalita' accumulate e di capacita' di risposta ai bisogni dei cittadini. Abbiamo posto come una priorita' la definizione di salvaguardie per il personale che dovesse essere considerato in esubero, di criteri equi per la sua individuazione che tengano conto della specificita' dei profili professionali, di procedure condivise per la ricollocazione funzionale presso altre amministrazioni. NO ALLA MOBILITA SELVAGGIA VALORIZZARE LA PROFESSIONALITA E RIVENDICARE LA DIGNITA DEI DIPENDENTI PUBBLICI GARANTIRE I DIRITTI AI CITTADINI NO AI TAGLI LINEARI PER FARE CASSA

AL TERMINE DELLINCONTRO UNA DELEGAZIONE INCONTRERA IL PREFETTO DI ANCONA

OCCORRE ESSERE IN TANTI, DEMOCRAZIA E PARTECIPAZIONE!