Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La Tentazione del Diavolo
La Tentazione del Diavolo
La Tentazione del Diavolo
E-book133 pagine1 ora

La Tentazione del Diavolo

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

Stiamo espandendo gli esseri umani. È naturale che soffriamo tentazioni e pericoli. Sta a ciascuno di noi fare la scelta giusta e andare avanti. Dio ha per noi un futuro meraviglioso e prospero. È sufficiente che ognuno di noi costruisca il proprio futuro con i propri sforzi. 

LinguaItaliano
Data di uscita12 set 2022
ISBN9798215259863
La Tentazione del Diavolo
Leggi anteprima

Correlato a La Tentazione del Diavolo

Ebook correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Recensioni su La Tentazione del Diavolo

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    La Tentazione del Diavolo - Aldivan Torres

    Sommario

    La Tentazione del Diavolo

    La Tentazione del Diavolo

    ––––––––

    Aldivan Torres

    La Tentazione del Diavolo

    ____________________________________

    Autore: Aldivan Torres

    ©2020-Aldivan Torres

    Gli Splendenti: seconda parte

    Tutti i diritti riservati.

    ____________________________________________________________________________

    Questo libro, comprese tutte le sue parti, è protetto da diritto d’autore e non può essere riprodotto senza il permesso dell'autore, rivenduto o scaricato.

    ___________________________________________________

    Aldivan Torres, originario del Brasile, è uno scrittore consolidato in diversi generi. Ad oggi ha titoli pubblicati in decine di lingue. Fin da piccolo è sempre stato amante dell'arte della scrittura avendo consolidato una carriera professionale a partire dalla seconda metà del 2013. Spera con i suoi scritti di contribuire al Pernambuco e alla cultura brasiliana, risvegliando il piacere della lettura in coloro che non hanno ancora l'abitudine. La tua missione è conquistare i cuori di ciascuno dei tuoi lettori. Oltre alla letteratura, i suoi gusti principali sono la musica, i viaggi, gli amici, la famiglia e il piacere di vivere. Per la letteratura, l'uguaglianza, la fraternità, la giustizia, la dignità e l'onore dell'essere umano sempre è il suo motto.

    La Tentazione del Diavolo

    La Tentazione del Diavolo

    La tentazione del diavolo

    Cambiare

    Il battesimo di Gesù (Mt 3)

    Il nuovo esperto (Giovanni 1:35-42)

    La comunità aumenta (Giovanni 1,43-51)

    La festa (Giovanni 2,1-12)

    A Gerusalemme (Giovanni 2:13-22)

    È necessario rinascere (Giovanni 3,1-19)

    Gesù è l'esperto (Giovanni 3:22-30)

    L'arresto di Giovanni Battista

    Nella sinagoga (Marco 1:21-28)

    A Nazaret (Matteo 4:13-16)

    Il miracolo della pesca (Luca 5:1-11)

    Il Sermone della Montagna (Matteo 5-7)

    Il giovane di Naim (Luca 7,11-17)

    Nella regione di Gerasene (Luca 8,26-55)

    L'azione del Regno (Lc 10,1-12)

    Il Buon Samaritano (Luca 10:25-37)

    A casa di Marta e Maria (LC 10,38-42)

    Il Samaritano (Giovanni 4:1-43)

    A Cafarnao (Luca 7,1-10)

    Nella casa di Pietro (Matteo 8:14-15)

    Il signore delle acque e dei venti (Matteo 8:16-27)

    Elevare il paralitico (Matteo 9:1-8)

    Un altro discepolo (Matteo 9:9-13)

    La guarigione dei due ciechi (Matteo 9:27-31)

    La missione di Giovanni Battista (Matteo 11:1-15)

    La guarigione di Gesù (Giovanni 5:1-18)

    Un altro sabato (Matteo 12:1-8)

    L'uomo della mano atrofizzata (Matteo 12,9-13)

    Alterco con i farisei (Matteo 12:22-42)

    Veri parenti di Gesù (Matteo 12:46-50)

    Parabole (Matteo 13:1-52)

    Il fico sterile (Luca 13,1-9)

    Il miracolo nella sinagoga (Luca 13:10-17)

    La morte di Giovanni Battista (Matteo 14:1-12)

    La festa (Matteo 14:13-21)

    Camminare sull'acqua (Matteo 14,22-33)

    A Genesaret (Matteo 15,1-11)

    Un'altra liberazione (Matteo 15:21-28)

    Il sordomuto (Marco 7,31-37)

    Un'altra moltiplicazione dei prodotti alimentari (Marco 8,1-9)

    Un'altra cura (Marco 8:22-26)

    Confessione (Marco 8:27-38)

    Trasfigurazione (Marco 9,2-28)

    Pagare le tasse (Matteo 17,24-27)

    Il pane della vita (Giovanni 6:22-59)

    A chi è dato il regno dei cieli? (Matteo 18:1-14)

    Il senso di essere un vero servitore (Matteo 14:25-34)

    La pecora smarrita (Luca 15,1-7)

    Il creditore compassionevole (Matteo 18,21-35)

    Il figliol prodigo (Luca 15,11-31)

    Il significato della parabola

    Il maggiordomo infedele (Luca 16:1-13)

    Lazzaro e i ricchi (Luca 16,19-30)

    I dieci lebbrosi (Luca 17:11-19)

    Insistere sempre (Luca 18:1-8)

    Come entrare nel regno di Dio? (Luca 18:18-30)

    L'adultero (Giovanni 8,1-11)

    I lavoratori nella vigna (Matteo 20,1-16)

    Profezia (Matteo 20:17-28)

    Guarire i ciechi dalla nascita (Giovanni 9:1-41)

    Il buon pastore (Giovanni 10:1-21)

    I ciechi di Gerico (Matteo 20:29-34)

    La risurrezione di Lazzaro (Giovanni 11:1-44)

    Di nuovo, a Gerico (Luca 19:1-28)

    A Gerusalemme (Luca 19:29-48)

    Mettere in discussione l'autorità di Gesù (Luca 20:1-19)

    Tentazioni (Luca 20,20-47)

    Passando attraverso il tempio (Luca 21:5-38)

    Confronto con gli avversari (Luca 22,16)

    Giorno azzimo (Luca 22:7-65)

    Morte di Gesù (Luca 22:66-71 e Luca 23:1-49)

    Sepoltura (Luca 23,50-56)

    Tre giorni dopo (Luca 24,1-12)

    Apparizione agli Apostoli (Giovanni 20:19-29)

    Il pellegrino (Luca 24:13-31)

    Pesca miracolosa (Giovanni 21,1-23)

    Assunzione di Nostra Signora

    Parte III - Fine della visione

    ––––––––

    La tentazione del diavolo

    Finalmente è spuntata l'alba e al risveglio il nostro Salvatore si ritrova solo nel deserto del Sinai. Non c'è più capanna, lago, vegetazione o radura e semplicemente i loro cari erano scomparsi senza dire addio. Che cosa era successo? Quando si pensa un po’ si conclude che la formazione era completa dover ora passare attraverso la fase di prova.

    Per quaranta giorni vagò per le notti e le mattine del deserto senza nutrirsi. Ad un certo punto, il tentatore si avvicinò sotto forma di un giovane bianco, bello e bello. In piedi davanti al maestro, cominciò a tentarlo.

    Se sei il figlio di Dio, comanda a questa pietra di diventare pane, chiese l'angelo di un cuore d'acciaio.

    La Scrittura dice che non solo l'uomo vive di pane, rispose Gesù.

    Non ancora soddisfatto, il tentatore portava lo spirito di Gesù mostrandogli tutti i regni del mondo. Ha poi fatto la seguente proposta:

    "Vi darò tutto il potere e la ricchezza di questi regni, perché tutto questo mi è stato dato, e posso darlo a chi voglio. Quindi, se ti inginocchi davanti a me, tutto questo sarà tuo.

    Gesù pensò per un momento all'audacia di quella creatura. Chi pensava di essere? Prontamente, ti ha dato una risposta in quel momento.

    "La Scrittura dice: adorerai il Signore tuo Dio e lo servirai solo.

    Noto per essere persistente, Satana provò una nuova strategia volta a impressionare il suo avversario. Questa volta lo portò a Gerusalemme collocando l'esperto nella parte più alta del tempio.

    "Se sei il figlio di Dio, buttati giù da qui. Perché le Scritture dicono, Dio comanderà ai suoi angeli riguardo a te, di tenerti con cura. E ancora di più: ti porteranno nelle tue mani, per timore che inciampiate su qualsiasi pietra.

    "La Scrittura dice anche: non mettere alla prova il Signore tuo Dio.

    Vedendo che Gesù era irriducibile, Satana lo lasciò solo. Poco dopo, gli angeli apparvero e servirono Gesù.  Fino alla fine del pasto, Gesù si addormentò per un lungo periodo. Al risveglio, era passato molto tempo con lui che era già un giovane adulto. Quindi prendi il volo in cambio a casa tua. La tua vera missione stava per iniziare.

    Cambiare

    Gesù passava ancora del tempo con sua madre, ma presto capì che la sua missione stava per iniziare. Consapevole di ciò, organizzò segretamente le sue cose andando a trattare con sua madre esattamente su questo in un pomeriggio soleggiato e caldo nel villaggio di Nazaret.  Abbronzata davanti a lei con in mano il suo bagaglio, non può contenere le lacrime che sono cadute abbondantemente sul suo volto sacro.

    "Me ne vado, mamma, potresti benedirmi? (Gesù)

    "È il momento? Sei così bravo qui con me, figlio mio. (Maria)

    "Capisco il tuo senso di protezione materna. Nel frattempo, sono già un uomo preparato a tutto. (Gesù)

    "Dal mio punto di vista, sarai sempre quel bambino che ha bisogno di sostegno e protezione. (Maria)

    Lo so, ma la realtà è diversa. Sono nato per compiere la volontà di mio padre, ed è tempo di predicare. Cercate di capire questo, per favore insistette Gesù.

    "È vero. Perdonami, figlio mio. Avete la mia benedizione. Che il Signore nostro Dio mandi angeli per proteggervi lungo il cammino. Quando ti manco, sai dove trovarmi. (Maria)

    Lo so. La tua immagine sarà sempre presente nella mia mente e nel mio cuore. Questa non è ancora la fine Gesù ha confermato.

    L'alberello di David si avvicina dando a sua madre un lungo e caloroso abbraccio d'addio. Insieme al suo padre spirituale, c'era il suo più grande tesoro, e si sarebbe allontanato da lui con la forza delle circostanze. Alla fine dell'abbraccio, non guarda più indietro raggiungendo la porta di uscita. Presto ha accesso all'esterno, dove cavalca il piccolo asino iniziando il suo viaggio. L'obiettivo era quello di raggiungere Cafarnao dove avrebbe stabilito la residenza. In un viaggio senza grossi problemi, arriva a destinazione in pace e desideroso di iniziare l'opera della sua missione ancora per lui un po' misteriosa.

    Il battesimo di Gesù (Mt 3)

    Giovanni Battista iniziò la sua opera di predicazione sul regno di Dio nel deserto della Giudea profetizzando: Convertitevi perché il Regno dei Cieli è vicino. È di lui che le Scritture parlano attraverso il profeta Isaia: Questa è la voce di colui che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, raddrizzate le vostre strade.

    Vivendo con semplicità, acquisì una crescente notorietà in Israele andando ad avere con sé coloro che credevano nella sua profezia per confessare i loro peccati ed essere battezzati nel fiume Giordano. Tra questi, c'erano molti gruppi di farisei e sadducei le cui condotte il profeta non approvava. Tuttavia, continuava ad avvertirli del pericolo in cui si trovavano: Razza di serpenti velenosi, che ha insegnato loro a fuggire dall'ira che verrà? Fai cose che dimostrino che ti sei convertito. Non pensate che basti dire, Abramo è nostro padre. Perché vi dico, anche da queste pietre Dio può dare alla luce figli di Abramo. L'ascia è già posizionata alla radice degli alberi. E ogni albero che non porta il bene sarà abbattuto e gettato nel fuoco. Vi battezzo con acqua per la conversione. Ma chi viene dopo di me è più forte di me. E non sono nemmeno degno di togliergli i sandali. Egli è colui che vi battezzerà con lo Spirito Santo e con il fuoco. Avrà in mano una pala: pulirà la sua trota e raccoglierà il suo grano nella stalla; Ma la paglia brucerà nel fuoco che non si spegne.

    Gesù andò ad incontrare Giovanni nel fiume Giordano per essere battezzato. Non appena vide il maestro, il profeta sentì il potere del suo spirito santo e si chiese se sarebbe stato degno di una tale impresa. Quando ti trovi davanti a lui, inizia una conversazione.

    "Buongiorno, Giovanni, potresti battezzarmi?  Gesù chiese.

    Io? Non sarebbe meglio se mi battezzassi? Giovanni fece marcia indietro.

    "Per ora, lascia perdere! Perché dovremmo rendere giustizia a tutti!  Gesù rispose.

    Va bene. Lo farò, mio Signore! John accettò.

    Giovanni e Gesù entrarono nel fiume

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1